Sei sulla pagina 1di 2

STUPEFACENTI ALLARMISMI E INFORMAZIONE SBALLATA...

L'occhio del grande fratello dell'ISS e dello spaccio autorizzato di fumo, alcol e droga nonch del
mini-st-ero della giovent , lancia l'allarme contro le cosiddette Smart Drug (droghe furbe) in
vendita ON-Line , con cui i giovani, evadendo il pizzo del Monopolio del regime
Nazimafiomassoplutoteocratico per le droghe sintetiche, alcol, psicofarmaci e quant'altro , si
sballerebbero a buon mercato rivolgendosi alla natura- gli stupefacenti vegetali Messi all'indice
sono: la Datura Stramonium, la Muira Puama, l'Argemone Mexicana, la Brugmansia Arborea, la
Turnera Aphrodisiaca e il Piper Methysticum.
La Cupola della sanit piuttosto che incentivare la ricerca e gli studi sulle potenzialit curative delle
erbe in questione, cos come tutte le altre, che ancora, nonostante sia scientificamente provato che
curano importanti e gravi malattie, come la sclerosi multipla , artrosi e molti tumori, vengono
assurdamente vietate o rese inaccessibili , per i proibitivi costi, a normali cittadini lavoratori,
costretti a dipendere da inutili e mortali cure a base di veleni sintetici, fa gli interessi delle case
farmaceutiche, garantendo loro una gran Massa di consumatori ipocondriaci dei loro veleni, e affari
d'oro inimmaginabili.
Il parossistico allarme lanciato contro queste erbe, gi demonizzate chiamandole "droghe furbe",
semplicemente strumentale all'occulto interesse di Big Pharma, che attraverso l'ISS e l'OMS vuole
vietarne il libero consumo per monopolizzarle e spacciarne un prodotto sintetico con il richiamo al
naturale vegetale, che i giovani, e chiunque altro, dovranno pagare, salato, se ne vogliono fare uso.
Basta pagare il pizzo prima allo Stato, poi a Big Pharma, poi possono anche crepare 100 mila
uomini all'anno per le sigarette, altrettanti per l'alcol e 1milione per gli inutili farmaci- sballarsi e
crepare non illegale se si paga !...
Pian piano i padroni del mondo ci vieteranno anche il basilico e il peperoncino !
una inaccettabile ingiustizia che la natura sia privatizzata e controllata da una cricca che ti deve
dire cosa ti consentito usare e cosa no o che si debba pagare un succedaneo sintetico velenoso del
vegetale che, altrimenti, potrei coltivare nel mio orto a costi zero !
vero che la natura vegetale pu essere pericolosa, a secondo dell'uso che se ne fa, come tutto del
resto; anche troppa acqua uccide, come il sale e altre sostanze che usiamo ogni giorno in cucina !
Il problema l'informazione perch non insegnare a scuola come ci si pu curare con le erbe o
anche come ci si pu "sballare" consapevolmente , controllandone i rischi, eventuali, attraverso la
conoscenza della materia che si sta utilizzando ?!
Quasi tutto il mondo vegetale pu essere stupefacente che curativo bisogna informarsi su come
giusto utilizzarlo in entrambi i casi.
Trovo criminale e criminogeno vietare la coltivazione privata della mariuana sia per una necessit
d'evasione stupefacente che per l'importante terapia medica, mentre ci si pu fumare tre pacchetti di
sigarette, scolare una bottiglia di vodka e ingurgitare farmaci inutili !
una questione di libert e di inalienabile diritto individuale di accesso democratico e consapevole
alla farmacia della natura; che non pu e non deve essere monopolizzata !
La natura dell'umanit , di tutti, con pari doveri/diritti.
Per protesta, cari amici, vi segnalo dei vegetali interessanti, stupefacenti e medicinali.
Vi invito a studiarli bene prima dell'uso eventuale. Alcuni di questi vegetali crescono spontanei tra i
nostri piedi, basta conoscerli.
Agyreia Nervosa (contiene LSD)
Ayhauasca (contiene dimetiltriptamina)
Pausinystalia Yohimbe (con questa si tromba alla grande !)
Rivea Corymbosa (contiene erginia-amido dell'acido lasergico)
Seletium Tortuosum (ansiolitico e antidepressivo- migliora il tono dell'umore)
Sida Cordifolia (contiene efedrina, pseudoefedrina e amine simpaticomimetiche)
Tribulus Terrestris (buono per l'aumento del testosterone e la performance atletica)
Trichocereus (ne esistono 40 specie. Contiene mescalina)

Voacamga Africana (contiene alcaloidi che alterano il tono dell'umore)


Withania Somnifera (antitumorale e mille altre cose, anche ansiolitico)
Arancio Amaro (contiene sinedrina e altro per varie cure)
Assenzio Maggiore (beh, credo basti dire che era l'assenza della "Fata verde" il mitico liquore di
"viziati virtuosi" del calibro di Verlaine, Degas, Baudelaire, Tolouse-Lautrec, Manet, Van Gogh,
Wilde, Picasso, Emingway e altri evasi dalla cosciente realt...)
Betel (contiene arecolina un'alcaloide stimolante e cardiotonico)
Calea Zacatechichi (contiene calassina, ciliarina e germanolidi)
Efedra (contiene efedrina)
Hierba De LA Virgin (contiene divinorina c, ioliolide, salvinorina a)
N.B dal 2005 nell'elenco delle sostanze psicotrope e stupefacenti
Ipomea Violacea (contiene isoergina, ergina ed endometrina)
Lactuca Virosa (contiene lattucina, lattucopicicrina e iosciamina; oli ed estratti vengono usati al
posto dell'oppio)
Mimosa Hostilis (contiene dimetiltriptamina o dmt. Allucinogeno)
Mytragyna Speciosa (contiene circa 25 alcaloidi; il pi importante la mitraginina le foglie sono
usate al posto dell'oppio. e come stimolanti e analgesico sedative )
AMICI
Sosteniamo la natura madre rivolgendosi a lei per il nostro benessere psicofisico.
No ai veleni di Big Pharma !
Peppe Fontana