Sei sulla pagina 1di 16
vi Altri sistemi geometrii 1 Premens In questo capitol presenteemo sleuni stem! geomet che sono tt ‘ilepat nl coro dle ndapn si fendamenti Sela poms scsi tla Scopera dele geometric non euciee Pretteremo ala loro sles “one guasheceno sulla geomet poeta, che consent pene eresnteteamente lun agoment i itrodot in peondenm ei etene fer alone tenche che ct srenco a acl seguito. Spud Catron ‘sera che, slonkamente, la seometria prota € saa il po site: ‘ma peometco che potremmo chlamare, in snso lf, not ewleo, bet hb Son ne sean una opposisone cesta con Is pometrin ene Sila srequn della gometriaiperblca ed eiticaVedremo ifat che Ik [ometi poi én un senso ce ciariremo al memento opporana, Indipndente dlfusionm dela praia. Succsvamentesfiateremo fe tweice della gsomeria potvs per presente alt modell (Jet ap ‘unio modell prot) dele peometie non eucee, 1 ual hans Supice antago sh conser una tnttsrone presoch umes dela ‘omen iebotca ed etn ed ata, con poche empl modi fhe, anche ale geomet non eskiee dello spazi. Ptremo col ons Seay det model dela peomeris pertain © dll poometsa eit ello space, colmando in tal modo una lacuna della nostra tlazione Precedent, ove c eravao limita a consderare Modell dle geomet fon eucice pane. fn elt avremno pote gain prcedenrasluppare {model poet, anziché | model di Poincaré, otenendo gl sts su lai i non convadtonat © di indzendensn Abbiamo prelei #36: ‘ond, nonosante tli vantage che | pimipresetane, pic In et ‘one primi del geomet terreno fa pene i un 00 262 ‘ib semplce dal punto i vista deli visusizzzione. Int net mod [rset i conceto di congraena tx tngll buna iterpetasone pte {oat comple (come vedremo) i quale fl che e propre dl modelo ‘non sino facimente icons in base alle fre ‘Dopo aver presenta guest mow modell che serianno sopra tutto per akune conieraon! ge captao concsivo,dedcheemo a {rt spa lla sada dle peomre non archimede alte peometic ‘ow, In cu possbilogca ¢emersa nel iadapin ula posone de ‘ai asiomi del grometa ech 62 La geomet poeta Come abhiamo gi eto nl capital Ila geomet preva & nat come ‘uli ds quel propre posal dle gure ces pssono esprimere ‘Senza far intervene cone di nature retiea, Dat ua gira qual, ‘asa pub price un pnto lo opens town pins Le prope [retire sono le propietcomua a una figura tte ese proton, fie, come s sulci, le propit ce i comervano quando sttopnia- ‘po una gua a una serie dt opraiol dt peseion © senane. Per uBo Stadio pid organic dt quest propit x€ vat asi ule I riers a ov ment geomet (Jet smprope) trot fine etre che ‘Mlesempio,proltando un punto Pda un punto 0 sun piano nan es Seas a protons 6 Pal caro ine la seta PO stan pari a piano «. Come abbiamo pik scennato nel cpio I (pa. 92) 8 convene {comune tule e rete aes praise. Si coment poi che Tiesime de ‘pnt impropri dle rete un piano frmino ona nuova ret, det ttn propria det piano, la quae € comune al piano dato ut pian dee Jo tpario sexo parallel. Inf, inseme Gel pt ispropr deo sso {eema un auove piano. dette Pano impropro, che hala propre essa pn lo plano melas et impropia In Base a guest con ‘esson an plo fntesea sempre una reli a ua unio e interes os ‘ino secondo una ret (rope © ImpropM, Per eu eadono le exezon ‘un piano ‘introduione del element impropri costs un ampliamento de sistona deg en eucde deo spun, che st ela ue pe fo stado dle proprithprotve delle figure. Dra pare, questo amplamento com> Porta de cambiamert vel ute comporaenta dep clement peorel| (st ricord a nota discussione propeito desma di complete) tm quate, ad senpio, due rete qual! un piano = incomiana seme Im um punto, Ina, puntoimproprio aggunto ogni eta comport 263 kev si una coripondena biunivocs teat pani duns ra © fe ete {un tao, pr eu lupe ertnamenta det put di una rts ene ‘tere silico © quind deseo pia comveientemente dll relazione ‘epurzione (@ comes il punto impropi cade ea). Prtanton po ‘ntodare la geometiaproeiva ton sempisemeste some tn te a pllamento dela geomea caches, ma come stems poeco-dedutivo, score un sistema ci assomi algeanomoditcto spe uo des fonetia ein ‘A esempi, si pub adore segventssems d som per geome: ‘ria pret pana ‘) Asim appartenena: 11) Si ogni reta sno amon re pn 12) Non tnt | pt sone sls ere. 13) Per pn sin pasa nen larva 8) Due rere dint st corona sempre I punt 1) Asiom! i odinamento Si posson assumere asim di separazion intodot per I ee retin lita “) Asma continu ‘St pd sumer Tass di Dedekind, Non si assumono ovviameateasion! dt congroenas (qual srvono speciiamente per inure once met), Ua model degli scion! ‘Pret € I plano encieo, amplato ct punt improp er ctenere li soni dels gomrtia poeta del spazio, basta saplngreultsiornente i sions i Miter L418 ‘Uno del comet ps uk elo studio dee propcth poitve dee ‘gure nlospzio cute ¢ qual (gh dx noi ncotat) di trnpporto| fe quattro punt in quanto ipod csseare fasten che so alone ‘conserva per prieton Il cnceti di tirapporio pub entender: each lle gonttne dete, con la sequestedefnisone’ date quate rete. 6 dello eso fasso propo si pone: sin in it in sino ‘ra | teoeemi principal dell geomstrn poitva te enunciamo de (walascando ln rata dimotrasion) che aan wil net paraate ‘6, per comiderasio’ guaran alcuni noo ssn geomet Gebea— ‘THOREMA DY DUSARGUIS: Se ABC e A’R': sono die triegol, dello sesso ‘Plano pant plan diferent vent a ever dt, loa Te Inert AN, BBY CC pssano peru se00 pt re pt dtr 264 ze di BCe WC AC NC, AB € A sone sil See pun sow sla sess eta, ere rete A 1 eo puto (0. 138). owe 196 ‘toma ot pavo-rscaL: Se A,B, C¢ 8B Como defer pa linet de ete tine lore ite par iets dt AB © AC @A'C, BC" BIC son lint (nc. 137), Osserviamo che tt gl asim della peomeria prota sono anche ‘siomi della pomeria elite, per cul i lao elton # modelo deg ‘sim dll gometriaprietha. Anche i iano ierbetica, con Fator ‘rine dpm e dele ret imprope« ea, ® mosel dia peometin pelea Pertanto, con opportuni ampiamea dep enti peometis epropith ‘rietive dele figure isutano wage in ate te le pomete hre 268 ‘saminate. In questo ens dice cela geomet poeta indi “kTasona dela paras. Per complete, ricondmo che la lone di quests inipendenca pud eer ona con tod pi, ‘nce sil comple du un punio visa taco, che on fanaa ‘mento a lean ampliameato del stern deg ell promt ‘Concudiamo questo paragrafo con un bevasimo cenno uh alto tema geometio retamente call alsgeometa proitiv, a ‘no Gh ques utina alla peometa ecidn: stata dels ‘fine, j ct asioml, nel piano, sono | gue “asiom! db sppsrenenn ) Si gm rete Soe amend cep 12) Naw tut put son sla see pet, 13) Per due pt pass aod nol et 1) Asim! ornament Si posono assumere i assiom! di ordinamento del secondo gruppo dh ©) Asma deta parallela (ia forma for) j iran eta wn pt ft dl ee, pe pant pasa na ws ala ‘ta che on cena Tarts dat. Que forma fore del uso, the [osu anche Teistenza © non solo Tuniith della pura, dovitat Tato che la imostaione di exsens sib, nlf ule eometa elie ‘al anion! i cogroena ‘9 Asioma di conn: Si pub amumere Pasioma di Delekind. Comes ede stom! dla geomet fine sono gli una asoms ‘el peomerin ecien con poche modifche econ Festisions des ae Siomi di congruena. Nella peometra afte x sudan gui, m sotanaa |e propre euchee dele gure che no dipendono dag stom icone srenz, ii compres, aiferena dels gometra proven a prop ‘omnes col paleo. (63 1 nde poet dle geometric non echdee Preseteemo ora brevementeakusi auei model delle psomere non ice, dei modell prietit © modell ti Klein. Le loro sarateoiche Situtual sono inimamenteconnese con le teciche dla geomet fo ‘nt, petant, la loro anal dettagliata here una tata ‘Megat i questo storm peometice. Cid non tava nee ab ‘ostrin iiai.afitc secometerem ch pore in evden 1 gna he intercorrno taj avo! modell e quello di Poincar: Medians ues remo gisifcare le coxtruion principal che incoteremo nel septa Get paragrato, Lace invece gi approfonineat pis dey basalt sul eomeria poe, clr che hanno gunn conse gue ulna, Ue mode pvitne Ste seme ptt at Consieramo su un iano evcieo un cechio + di centro O ¢ raga aes ae ml Si rconsceimmediatament che in tase questa ilerpretarons, sono soddiat gh asiomihitertian del primi due grupp. Por 18 Vedio orn come si iterpea il concto a cogrocan tu segment €| angl Dat due pnt 4c Beal dse pont 4° B- nano Pe 0, Pe punt in coe mete AB © 48 incontano 2 (ri. 130, Sie ee ‘Segment 4H & compote al segmete 4 se: (ABP) = (4BPO) 0 (48M) = (BOP). Si ower che se il punto B perore il sepmento AQ, i birapprt (4800) vavia 0 |, mente se B peor I sepnento 4P i baer Varia a Te +, Pertanta,daa ena ests che ha come orb 261 ‘trem FeQ sue pend 4, 8 Coon Bien Ae Cela ett Peg’ su tre pal 4 By C con Bra Ae Coe frente ad 41 € BC sia congrocate 4 BC birepport (ABEQ) © {ono 9 catenins eamb maggot di cone poe AQ) (BCP) per exis hs: (BPO) = (4BP) © (BCPO) = (ACPO, (Bro) = (amr) © CPE) = (ocom, Dalle idenitd (BPO) (BCPO) (CAPO) ~ 1 « (A'8POECPO) (CAPO) ~ | siotieneche(CAPO} — (CAPD) oppure (CAPO) = (CARP) cot che C4 tcomarene OA Vediamo ora la congrasza ta angol, Date du seme @ ¢ 6 con cvigin nel panto Ae de seit 8 com orgie el pont dice ‘he Tangled €b congrcate al'angola e+ appt ab) © ¥ mn) sono ual 8 laversi, dove me Sone le semiete tent (444 € tangent a 2 em en soo le tangent a 2 wscet da 4” Sino ‘he enn | punt A ed itral ale seme m nena Fiallano “ompleseconivgat, prc Ie puaganze a irapor sono ugaglan- ea ue compl 5 yede gind come la congracaa tra ang ia ‘ina rehsione pitosto complcat, che pub appre poco naturale & chi ‘on ha dimestihera on ft pomeiria prota noite questa ongchzn ‘on coincide afatto (come vedremo pil vant el cas dell perpeade Colaria) con Tussle congracneseuclen ‘Vimpotantecomungue ¢ tt ce, base a quests particoare df icon di conn Han odd tao dl I wong Ober Eo epics vericare Passions PeQum s)eun pn steno 4058 2000 tintin Si pconcrs tennis che pre por dd a ino ere 4-40 (he 139). "cio ale pare che in gues ao vslgoro ance li asion! del V gruppo, over gel comin ‘Su dang conor he svi inane sun modelo dela eoutrispebolen In conto medio pet pop son | pan dl ‘Echo pti not put del plano er lero (com fret pu! Impropnt acide que pro sonenete 2), rete Inpro sono eee lange ae leva Mea one fee Ie ete somal cede = “Atundos con Is conruron dl rte prendilache ous rena i ere pa fant vlizareFmpigmen de pin Ie olga cbeabbamo inrodoto nel paragrfo 3.8 © complete fe dime Sino! the terse sppeon schism Pr 0 Date due rete a € b,€ possibile aermare che a8 perpendcolare a se sl verten che: iameto dk 2 ele core che rappresetano ae b sono co sual (oome vine istata ad eempio, nel de ‘no della ne. 10), 3) ob von dimer di ma, asociand ala retin punto ‘la, det pa da (entre 2 & deta plare di Pa). tent inter fandole due angel fa neg ested, prolungamentoeulseo {hana per Pla (come' pad veer sella Pi. sla pagina segues). 209 Giusiicheremo tra poco qustecostuson. Osserveme subito comes pos contri facmente I perpndclare hcomane ae ret pre fall eB nati Ia corn staceata da ul et che unit Pa) ©'70) (hc. 142) Una semplie eects alla figura mostra che I rete Perpendicolart non formano teceatiamente fr Toro un anolo Tete ‘ice. Hor 18 er proctdere nelfindagae del madello i Klin, analzigmo i 0 rapport col modelo di Poincaré. Nel seputo queso pargrt Ind ‘hiame col prefso Pi concet relat al modelo di Pincare« con K- ‘uel relat al modelo i Kit. Dimostramo ore che vi un isomer fsmo tat due tip at modell, ie una appiazion bisivoc ta ‘he mata Popnt Peete, Pact congregate ‘scgment conaien, © co vi {Consieramo i plano» content i erchio ,sonegn de due m= ‘ele fra Savente come ceo e rag centre i gio 20 Pert 10 ‘Sia Wit punto oS individu dale perpeniclare inal nO da» Dao un Pepons A la Qi punto di ntserine tra Se ares NA. Da (@inaliamo Ta perpendiolare su esa AI su pide (nc. 143). Sia F In corrisponden che asocis al punto 4 il punto 4. Evidentemeste, 4-2 un Kepunts er eal asocia a opm P-paio un K-pn, Inte ‘chiaemente nt corisponden Bunivocs fa | pant de de model Dimostramo or che F manda pot d una Peta pot una Rett, Data ia Pra a protandola su 8 dal punto Nm ottene nate Ai circonfereza che deve rise perpendiolare a (per una Proprith ‘sta prosesione streografca).Protetando ertogonlente a2 «3 ot tage portato la corda CD, cob una Ket, thle verfeare, a questo punto, che in tasformacione F manda Ppa Pete ce st apparengono in Kate Ket che $ appar tengono,¢ che conserva In eluon dt stare fa ‘er verifeare che Pisce compact hanno asset Kept com ‘gent! basta dimosrare che x comervano f valor dei apport. Me- ‘iat sean fa ako, che pretenamotralsciare per bei pub Simosrare che (48PQ) = (A PO), daca sep (encod cota dl ft ‘he quell che entano in loco sons | logartm! cei irpport) che Ia ‘omer le cogracan ts opment dei de modell Un lao analog otine per In congruent angel Una vlta completa ls dimontranone ete F€ un itomorfstn,pssae mo tsferie ae modelo di Klein altraverso F, tute le conden! he abo esegto sal modelo di Poincare Poicé,attavero F, Prete perpeniclat corpondono Kerte perpedisar,posiame gisieae la precedent eonruzione dele Krette ‘erence! cor che per Pete la perpesclait conde on ™m ca) Se una dele Keats ¢ vn diameto de Far, 6 na cond 4 2/1 ee conispondono, came Pit # nee Taro 7 corhia ‘rtogonale a 2 (re. 14) Afince le de Peete Sano perpeoicla, ‘ccorreevidentemente che il cento € dy sia nl prongamento di Ma allor rita che coda b€perpedicolre a's in nego exces iw 11 cao) See de K-zete ab sono enzambe corde, 2 ee coripon- slo come Peet das sry ei crc ortogonal © eg tem dale corde see. S vedo subioche | cen di quet ech sone | pl 1a) € PU) dele rete che contengono a eb (Fc. 14). Supponamo ork the ye sano perpendicolr. Coneinmo Fiversine eopeto ace fio contenente Poche 2 it erehio che conten ono otogoaah 1 sono unl questa ivensoe, pe coro punt ntenesione P £0 sono corrspondent, Ma allora neta PQ (che contiene deve p= tare percent di, hot per PCa). Quin le K-ete ono K-perpencleh ‘quando la eta che ontee Tuna passa perl polo della eta che com toe al Ta costuzione pet vn diet dice net medatlo i Kis pistot | complica, Sfotando Fe i fto che 1 ok ne modelo di Point Sono ech o archi ui cerchio 5 tee Fainete che 1) este sono eli! Interne che van Range a i pu saga 3) Herc Sono ells ange intermamene 2 che iano avere on 7 comatte quapuntos 3,7 Kees, clot 1 Mogh dei punt che sono equidistant da una m se Pe 1 Kerua di estemi Pe Q su sono dle ellis baangen a Zin Pe. email psiv dae gm tn dl go 1 modelo precedente si pub etedere in modo naturale a un modelo dala geometriaiperboica dello paso ssituendo i exch con an Stra Se apporando le modiche coreg Ad esempi, | pa ‘anno i pnt itern Sle tele corde i, pan cere nro G'S con | pian cue! secant 5. mentee rimangono invari cone ‘i apprieners, tare fa © compocaa. pn inpeopet sono tpn Sp ea que eters a 5, te rat improple quel tangent a Sef etic qual esteme a5, Ino ‘te, posono considerate pao Inpro (angen aS) lan Kal (ener! aS) Si tiene cost ua modelo dep usiom il eometria ‘perl deo spi Ue made data gem les pa Se, vee un cerhio rele , si coniera un cerchio a punt me ‘artes sino invari f coneasiont rate al primo modell, tine un modelo dell geometa lita pana, In ques cso, mt sono punt dn piano ees a, compre suc pans impropri {ere sno le ete evcidee dale piano (con I aro punto improeio he “die Tevet), mente rest invari iconeto coma ea Sexe salvo che 1 pun P eG. che el prime modelo erano Fel dt ere ‘vengooo Ie intersezon dla reta_ AB con il cerchio a put imagina sono peed pun mimapnar Cs limiiamo s quest cen, poche de ‘Sereno or una presetaionelegermente pie amps un Modelo a gai che#srttualnente sides gant, Ue mele gomeiitin pns ‘Consieriamo una sera Sa pun imagine ntroduimo an stems sas cartesian nll spacio elie, con oie tl eno WS, ena vc useguusone dl ipo e922 = re TInerpretiamo ora onset primi dei gometia elite. Pe nto ‘etedamo un quasi panto Selo sez elise, compres pat m= [propio vtt una rea dello spar eucideo ampli eal 300 punto {mpropie Gn mode che lero si comporting come line chu). Pet pian un quali plano dello spazio enti ampite cont peat tmpro- ri compreo il piano improprie. Lippe a epeusos sted ake el wo mse fl ‘gsi modo sone sods asoms del pm: due supp «poche ‘du rece di um plan hanno sempre un pte in comune, @soddsatto ‘anche stoma Riemann IV. La sera oterene lo per inter Pretar il conceto Doe segment AB'e 4B sono Congr Se (BPO) = (4B P'Q) 0 ABRQ) = (A'BOP), dove Pe 100 pont Gain) in cui 48 icon 8. e P'e "que ia eal ncaa. [Vugusgianza ti iraporti€ guint numeri comple, Pet ln cow frome tra angot si dl unk deisione analog, conuderando | biap- [on format te lie Te semirete xen dl vote tanget 4S {al caso sono verfeat gh amiom del I pruppo. Poche Tasioma di otinitd ¢ evidemtemene soddsfat, si ha eleivamente un modelo ‘eta ‘peomecia elitica dao sp ‘Nel model prot dla geomeriaiperbolca prima esumial ss sume come hnghesss di un sapment 4 valre log (4820) dove & ‘ne cosantearbitaria, Che ae defncione a adept salad Sone Siderzionianaloghe a qulle svt n proposto dla Iagheza nel mo ‘elo dt Poincare. Net ovell pro della geometric Bap Porto (4870) raha un numero comple, per cit log (4BPO) (dove ts Fuasiope iogaitmo ha argoment complet) € uh momero immaginario, ‘Alor si dfnice come lngherss dun segment I valor Klog (APO), ‘in modo che le hinghere rine mer real Per gues hnghssn val ‘ono le pa sicondate conden ‘aeguaera con plu la aa Important Nel campe compleso la funsone lgaritmo posed ifn valor, ‘othé i uo valoe per un dato argomento€ dteminato a meno di un Imuluipio di nr Alora, deuo ho del vale log (4800), ene mm Iunghera db AB = Kilog(4BPQ) = Hib} 2h) = ke — hk, ove J & um numero intro arbitra, Ts ale parole, hnghezes un segments & deft a meno dt un sltpo 2k. Se 4 concde com By ungheza 6 AB saa Dink (es ‘endo pone asunere h = 0) Nels tora dle fusion complese Saimowt che, se B compe un iter gio Il loprimo aumeta 2, Slot Test ha che l lnghssa della itera vet 82a, ot Be Upuale por tae i rete 64 La geomet won archimeden [Nel partgafo 27 abbiamo dint Vntipendenca deletions di Are ‘himede rape ai manent estes lbenno, De qsto ito fepue che € posite silypure uns peometrin mn arcimadea basta Sl simi ei prim quatro, up sulla nepizione delusion dt ‘Arn Semon tteate Pest dt Arohoece pone preer ei muramenti radial nep supp dela geomet, in quanto abeiamo ‘imostrato ale fondamentaliteoren proprio servendowi di queso as Sioma Tra pal reordamo 1 due important teoremi i Legend Ph. inept ax Wants ene mire 9 pal 2) St ene wn sangolo in cul a soma dell anol ier 2 re to a de ena tr et eo an es me 8, und de tutto naturale pors Ia domandn se I cimostrazine di quest! du weoremt si posa otenere anche Sena Tusioma di Archinede Rita ast terest n quero campo sono sa tent da M. Deb ‘nun famowo arto del 1900, dal tle Die Legenr'chen Sze Ser ‘le Winkelnomme tm Drie, ve 900 mes in Toe rapport tee Fase Soma di Archimed, Fusion dela paral le roposoniardan | roma deg anol di un tianglo. ‘Un eine rtlne & che i eda teres i Legendee nei forma il gesrale (Se cate wn angle tet le somal angler @ Imago gual. minor deve alo lo eso aetee opm ae oo) dnostaile sulla base deg asim dl primi te grup ‘Ac uta che si dimosvano senza Tasioma dh Archimedes! pos 1) Nelo che ute le rete a inconrino, ka soma del engl di oma tranglo& magsiare i de et. ma non eee 2) Nelliptes! che esta ana sla paralle per wn punto a wna ret ars 1s soma degli angolt dopa tranole 4 du ret, me now ices 3) Lipotesdefeinena th infitenon secant ina rea peru po ® compatible con tte tre le ioe sla sono do {00 dm ting, Ts prole pi semplic, sano posi due goometrie non archi rela prima, Geta semPencdea, vison ifnite non secant per wn ‘Tuma ret de chameremo in gusto parsgrafo parc, siorand ‘enioneeucdea) el soma deh amg op tanga dae ‘ll second, deta om gndroa, is lait parle per ‘Tuna feta soma dep nga ater € magpie 6 de rte Evie entemet, i caso in cl vison ifiate parle eI soma Sell ae ga ¢ minor di due ret & qselo defuse geomet iprblc. Pima 4 ncare fe dmostrcont dt quest aut Gegvend I tein ear ‘halo di Deb) antiiamo brevemene come ent vengino Coneeit ‘imo & otenuto per vis dei, eubendo ua dimostssone de se condo teorema di Legendre sll bse deg asim de pint te Srp 4 Hiber I letore toms stupaca del fatto che, nel espocre tale din Stason, vers fato corse 4 "spac in dst a model deg ‘asioml. Dovebbe sere orma chiro, questo pata, che reo tn lnguagio semantic &sugerito da mot di chiarezaespostva, ma ‘hon falato esensse. Per quanto rigarda il econo shay € ape ‘eau aso senaare ce le impacion! dete dle proposition 1) 2) sono per nol git acquis, in quanto abbiamo gi presente Tere Sretive distin! Sena fre uso delasioma eh Archimede fo ‘ovo € che, sen Tasioma ache, non s possono dimotrare le Implkacion imere, presse ia tal peposson, ci quanto epee alla 3). La dimonrarcone 8 gust alt ta tne com a presen tion di due modell che grantacon a polit lope el dt Buon fometne prima mensionte ‘Conierlamo uno spasio (che ciameremo speci dl at) incu sone sess aiomi det prim te grup Hilbert In eas pu peo ‘clr al'itrouzione di unt idem modo che tute We sete un ‘Piao abbiano un panto in comune lore, per tere tna vse ine {uv della stuaione, pub tener presente i modo prove dla geo mera pebol dlo spar, presentato wal paragrafo 63. Sirol tt {ava che questa raligaricione ha, im questo conto, ua valor del to ‘eiatvo, i quanto non abbiame presoport In vaiith leu ase Fiqardaste Te parte. Con Taghunts dt put ideal, Je rete si com: Porta some tne cise, er ci loro tipo ondinamento €deeito {epuntamente dala relsone dh searasione. Dats pars se sepia ‘oni ret un punto ideale fo ciamiamo puto norma, ra It ‘easione di ‘tare fa da quella separazione sel modo segent: St) 26 tue punt 4, B,C wna ret vente W come panto normale die che Bu ra Ae Cela copia A, Cupar a copa. N. La cla di quest Pont norma pad ere sega Im modo che i punt sormal tate [Pet dello spi sano su uno stesso plano ideale eto plane normale. Se's'ha in mente la ceffgurcione prima accnnat,¢ chiro che, sea stele un pena exero ala sfera Slow seme come plano normale, tate I rete contra fale piano in un punto, che pub ese assum ‘come pusto normale Ta queto spaio ampli vale tcrema i De- ‘arms, che vie sfatato pet dimostare fe egvent prope 1) Tae le perpenelar a ne ret ncanran in pt idee eno poo dela rea 2) Fpl tele rete passant per um punto proprio’ © sam ou ana ‘etic (ta pore d'O) te pant sno tat pol rete pr, In geet spusio smplato ot tova um modelo dg som pan de primi quatro grep di Hier; eso, segtendo ln denomisazione di Dehn, Fes paruepeomeria, Nel sega, quando faremo werent ag de Ime a questa paeadogeometia sre i prefs pche va eto pseu Gomi ad cess ater by ey romano acl aa 4 poedopamta, pcuderet, pewomapoe ee Por 16 5% rena sun piano «un punt propio quai O esa ue rea polar Si dcone pu del pewdoeomere (pp) a at rope ie ect pant sono pre tate ert dw exc feta La elaine sae fa tea pp elaine Stef Sco pi ds undo ste eta # come ret normale {bau « gee inerreteioe Ht vericao fitment tt sta Pia dt print de eropoi edt soddistobanaimete anche asioma Ais pra Init dete poate de rete che ncaa 50 (Gh it om hanno te comene sun puna ects ua pret ¢ © ‘pant nc. 140d wna sla pets panate pr Aw pala Saar ect qual she unice cl punto di imenesone acon # Fiori chen ate Te rete ncontano Sempre in uo ew ao punt) m ws Per interpreta contol congrucazh tr segment € angi oct ‘ono alcane consierain!preliint. Dit pperallrmnaU guts Aslatero i cul ti oppo sono pparal, si imosea che (147) 46 {ABCD e COEF sono ppaaiopnmmi, anche ABFE & un parallel: fram. Que pop € alte Gel tioned pronase {ea pacgment dati doe pospmenti AB e 4B cs 100 p-ongrec AB 6 4'5 sono li oppat di un parallelogram, oppure se, cna der i ue parlor dei 4.0, Ce A, By 0, Cs ee men OC e OC” sono congue in ‘Due anol ABC © 4'°C sono pongroen! ve i angoidivrice 0, ‘vent ja pparlel a uel deg angel dali sonosongreem el plat no ci base. S ot che per segment di exremo Oe per ang detec O In p-cogruenza eh congrurse cinisono, STpub dimowrarecbe on questa interprctarone sono dst tt st asiomi di congaenea ai Hiber. eruanto sano soddfatt tt ‘soni pani de en quatro grupo d ibe. Pe | element valgone ‘lor tt | tore! di peometa eos ela ci dimostctone hon f wo d asiomi di contmuta; ad sempio: a somma deg ange ‘guahin’prangolo& poongronte «due ret Una cota & che rela p-gtometia valgono anche | teoremi dela gsometsa proitiv, tra i teorema i Desirgues (imitato 2 wang uno sete pao) E ‘oni alraintrodure un call deisel vedano | Fondamen ‘hla gwomeria di Hilbert © anche, per qualche cenno possi parte FET Pr 8 raf) anche enznasiomi di cota. Ne comsegue chest pouono ine feodure in odo naturale ancl pmarioe e pmioe pe opment ang TT estato principle siguardante Ia eonstria& i epente: se sono Ante due semrete a dl veice Oe considera su diese die segment onsecuts O4'« 44 congruent, 08 € BB congroent (re 14) alors 2.04 ¢ pmaggiore poagruente priaare dk 44 anche OB & pms Bore, peonareste, pminre BB ‘Ci signin che, se nol conideramo wn segmecto OA di estemo O lo accumo scorer sls semireta 0 in modo che rman songrenie |e seo, eso pod dveie paggire, pminreo esare pcongroenie {estes ma quinto vale per un sepmento ale per ut! | sent AX questo punt spud eimostare,relauvamente alle spario oh as, secondo orm di Legendre: este un tranolo i st soo deg Sng intern @ minore, ugly magsiore gi due ret osteo awe ‘ps tangoo. In ae poe uti angle fo sto eompor mento rape all soma degli sap iter a dmstaione i Dasa si epi tea la congrcne ela peonarunzs.| Si-dimonta Got che en segment che x allontans dO rstand con ‘vente a's stesso diene pminore, oppure esa -congriene,oppre ‘ivene prmagpore die seo alors ommn Sep ango dv ane ‘ole ¢ minor, wg, aggre d de re Poh re exper quanto Precee, x ecladono 4 vienda. ne seq ches esladono nice Ite ite sla soma deh angati di un tangle, per ci Ia presen 4 un solo angoo dieu € nota a somma del angol deerminn it ‘quale dere east same e quince tu gat tampa hana lo te. 9 comportamento. ‘Nel dimostzion cs pa liiare consierare transl retaneo (comes €'visto nel eaptto I). Dat un itangoo etangol, lo spud teasporare ia modo congruent Mache i ertce delPangolo reo coined fel pento 0. Sho 4 = 8 galt verti. ia Ci punto medio di O4 € ‘it Dil panto dO tale che OD sa peongrueat ad AC. Nel primo eas, ‘exendo AC prminore di OC. il punto D euler iterno 4 OC, tel ‘Sondo caso cinder con Ce eso cna sistema AC (6. 19) Fg 18 29 Tracciamo in C la perpendicolare ad AO che incontri AB in F. Da F abbassiamo la perpendicolare FH su OB e intersechiamola con la perpen- dicolare innalzata su AO in D. Sia G quest’ultimo punto di intersezione. Ora, i poli delle rette OA e OB sono su t (che é la polare di O), per cui le rette CF e GD sono p-parallele, come pure le rette FG e CD. Quindi DGFC é un p-parallelogramma, per cui FC e GD sono p-congruenti. I triangoli ACF e CFO risultano congruenti e, per le osservazioni precedenti, i trian- goli ACF e DGO sono p-congruenti. Allora gli angoli CAF e COF sono congruenti e gli angoli CAF e DOG p-congruenti. Nel I caso DOF é p-minore di DOG. Cid significa che spo- stando l’'angolo BAO in modo congruente a se stesso fintanto che abbia vertice in O, esso diviene p-minore. Ora la somma degli angoli OAB e OBA & p-congruente a un angolo retto. Quando trasportiamo i due an- goli in modo che abbiano yertice in O, la somma diviene p-minore. Per angoli di vertice O, p-congruenza e congruenza coincidono, per cui la somma di OAB e ABO é minore di un angolo retto. In definitiva, la somma degli angoli del triangolo AOB é minore di due retti. Nel II caso, p-con- guenza e congruenza coincidono, per cui la somma degli angoli di AOB é due retti. Nel III caso si ha che, trasportando in modo congruente un angolo fino ad avere vertice O, esso diviene p-maggiore e quindi si conclude che la somma degli angoli di AOB supera due retti. Si noti come la dimo- strazione si basi solo. sugli assiomi dei primi tre gruppi. Passiamo ora a trattare il secondo risultato seguendo la traccia delineata all'inizio del paragrafo. Si riprende in considerazione il modello di Hil- bert col quale nel paragrafo 2.7 abbiamo dimostrato J’indipendenza del- Tassioma di Archimede dai rimanenti assiomi. Il nostro scopo é quello di modificare questo modello, in cui valgono gli assiomi dei primi quattro gruppi, in modo che la somma degli angoli di un triangolo sia maggiore di due retti e che per un punto esterno a una retta passino piii parallele a questa retta, mentre continuino a valere gli assiomi dei primi tre gruppi. In questo modo si ottiene un modello della geometria non legendriana. Prima di procedere, il lettore riesamini il paragrafo 2.7. Per comoditd di linguaggio, chiamiamo modello di base il modello di Hilbert e vecchio campo Vinsieme dei suoi punti (compresi i punti impropri aggiunti nel modo usuale). Nel modello di base introduciamo una nuova metrica di tipo ellittico, considerando il cerchio di raggio immaginario di equazione x? + y* = — 1, Si procede poi a una nuova interpretazione dei concetti primitivi della geometria, che coincide interamente con quella presentata nel paragrafo 6.3 relativamente ai modelli proiettivi della geometria ellittica (ovviamente, i birapporti sono calcolati nel modello di base). Questa interpretazione lascia immutato il vecchio campo, per cui in questo altro modello tutte 280 Oe : ALTRI SISTEMI GEOMETRICI le rette si incontrano (si ricordi che abbiamo introdotto anche i punti impropri). Per avere un modello in cui vi siano infinite parallele per un punto a una retta, occorre limitare il vecchio campo. Chiamiamo nuovo campo V'insieme dei punti del vecchio campo le cui coordinate x, y sod- disfano le limitazioni: a ot ts ye per qualche intero n. Si ricordi che x, y sono funzioni di 2(t)*. Diciamo nuovo modello quello il cui insieme di punti é il nuovo campo, che coincide col modello di base salvo che per la limitazione dell’insieme dei punti e per il concetto di congruenza, che é definito mediante la me- trica ellittica. Si tratta ora di dimostrare che questo nuovo modello é proprio quello richiesto della geometria non legendriana. II fatto di avere limitato il campo dei punti non porta, come é assai semplice verificare, conseguenze relativamente agli assiomi di appartenenza e di ordinamento, L’introduzione della metrica ellittica, come si é visto brevemente nel pa- ragrafo 6.3, non ha conseguenze per gli assiomi di congruenza, salvo che occorre verificare che la restrizione del campo dei punti non porti a con- traddizioni. Occorre cioé dimostrare che, trasportando un segmento del nuovo campo in modo che un estremo cada in un punto qualsiasi del nuovo campo, il secondo estremo appartiene pure al nuovo campo. Questa verifica richiede alcuni passi. Figura 150 Tracciamo (FIG. 150)da O sull’asse x un segmento c fino al punto P del * Si osservi che si ha una effettiva limitazione del vecchio campo in quanto, ad esempio, ven- gono esclusi i punti (1,1), (2,3), (1,4), (1/1, #), (4, 8), ecc. 281 nuovo campo e da Pun semen ccongraene a ¢ fino # 2. Verifcia- Ino che apparione al ovo campo, Se OP t congenic « PO sha (Oras) = (POAB), dove eB sono ie itereriondelTase Xoo ech Sop yt = Ie hn coordinate (~ 0) 8 V0) L'ugsgianes det Be +0] (er e)] Hea Situppando i ako tone: 28 ete = 7% ys. Pict P & nel nuovo campo sia, per als m, (ican e; quest disogmglanaa vale nel modelo dt base (qelo in eu abbimo calclato i bicappert, ot ‘ela p-pometria, pe cle ovimo nel cso inet allotamao! da O Ui egmento divine prmagaore Ma in guest caso la sma deg ago {an tiangolo € maggiore dd Fe Coa ib completa lx prventcione dl modelo di gomtra no egenchiana. Per otenere un modelo dell geometia semeuce, 1 ttncono & mole pis semi, in quanto Basta iar i eampo del m= Sto‘ basin modo che noe valga Tasos dla praia sci la ‘tessa mtn even, per la quel soma dep anol itera dan twanglo 2 ret T pnt del nuovo modelo sone rappresena da quel pant del modelo a lan 97 ta ses ena Sa ne usc tin ren ome pneie eacti et aaireste amen) Gt, (P) Lunia verfien che oscorre compere, per vedere chen ‘ov modell valgno a asiomi de rim we grup che sports ‘Songrcnt di segment aon fccin wos dal nuovo campo. La cngrucn ‘el nuove modelo ciae con qua el modelo base, Mediate un ‘etotassone, i punto PCs, )) det nuovo campo & tft nel pent try) tale che: fiom are aa wwe xy el nuovo campo. "Nel taove modell non vale Fusion di Archimede (per le sts 1a ‘onl valid nel modelo presente) e nepure Tassioma ela paral, ‘Eto che vi ¢ statt una etetnalntasione del camp, Per vedere un ecm io sl consider Il puro (0 1) ela eta i equsione y= 0. La wets

Potrebbero piacerti anche