Sei sulla pagina 1di 2

tradizione.

I raccordi, per noi non sempre felici n perspicui,


che legano qui un episodio all altro, riecheggiano forse le trovate estemporanee con
cui il cantore
dell epica orale usava allungare, abbreviare, connettere o interrompere canti gi co
mposti, per protrarre
nel tempo lo svolgimento di un tema determinato, quando l occasione lo richiedeva.
Il lettore esigente
trover molto da criticare nella noncuranza con cui la defezione di Achille ignora
ta a lungo, e nel
racconto delle stesse battaglie. I combattimenti interminabili dei libri XI-XVII
I durano una sola
giornata, che vede arrivare due volte l ora del mezzogiorno (XI, 86 e XVI, 777). L a
ndamento della
guerra acquista in compenso un ritmo incalzante, desultorio, con tutte quelle fa
si alterne che
consentono di dare a ciascun guerriero, proprio per l assenza di Achille, il suo m
omento di gloria. Ci
senza dubbio piaceva a un pubblico di ascoltatori.
L Odissea ha uno sviluppo meno intricato perch il protagonista sempre lo stesso, an
che
quando assente dalla scena, e perch il teatro della vicenda centrale non uno ster
minato campo di
battaglia, ma una comunit appartata di modeste dimensioni. Ma in compenso qui, do
po la lunga
premessa dei primi quattro libri (la Telemachia ), siamo trasportati d un tratto nel
mondo del
meraviglioso e, con la rievocazione delle avventure di Odisseo tra potenze magic
he e sotterranee, su un
piano temporale diverso. Solo nel libro XIII il tema della vendetta ripreso e po
i svolto con la
plausibilit della Telemachia . Non si pu dire che tra le due parti, quella della vend
etta e quella dei
viaggi, ci sia incompatibilit formale e quindi diversit d autore. Anche la vendetta
avr avuto
un origine remota nel mito (la storia del reduce che torna dopo una lunga assenza
sotto mentite spoglie
e punisce i corteggiatori della moglie ben nota al folclore), ma qui motivata di
continuo e condotta a
termine con seri argomenti, riflessioni, giustificazioni. Inveceindicazioni disp
arate implicite in Omero per dare ai suoi eroi maggiori
un unit di carattere. Ma l Odisseo omerico non per sua natura cauto o temerario, leal
e o mendace,
come appare in autori posteriori. Ha un carattere composito, se non inconsistent
e, perch l epica, di per
s, ignora i ritratti psicologici individuali, e Omero, che riconduce situazioni d
iverse al nome di un solo
personaggio, nel grande poema dilata un azione esemplare, la vendetta, inserendovi
altre azioni per
altro verso esemplari, le avventure di viaggio. Pu darsi che queste avventure sia
no state assegnate a
Odisseo semplicemente perch nella storia del suo ritardato rimpatrio c eraindicazio
ni disparate implicite in Omero per dare ai suoi eroi maggiori
un unit di carattere. Ma l Odisseo omerico non per sua natura cauto o temerario, leal
e o mendace,
come appare in autori posteriori. Ha un carattere composito, se non inconsistent
e, perch l epica, di per
s, ignora i ritratti psicologici individuali, e Omero, che riconduce situazioni d
iverse al nome di un solo
personaggio, nel grande poema dilata un azione esemplare, la vendetta, inserendovi
altre azioni per

altro verso esemplari, le avventure di viaggio. Pu darsi che queste avventure sia
no state assegnate a
Odisseo semplicemente perch nella storia del suo ritardato rimpatrio c eraindicazio
ni disparate implicite in Omero per dare ai suoi eroi maggiori
un unit di carattere. Ma l Odisseo omerico non per sua natura cauto o temerario, leal
e o mendace,
come appare in autori posteriori. Ha un carattere composito, se non inconsistent
e, perch l epica, di per
s, ignora i ritratti psicologici individuali, e Omero, che riconduce situazioni d
iverse al nome di un solo
personaggio, nel grande poema dilata un azione esemplare, la vendetta, inserendovi
altre azioni per
altro verso esemplari, le avventure di viaggio. Pu darsi che queste avventure sia
no state assegnate a
Odisseo semplicemente perch nella storia del suo ritardato rimpatrio c eraindicazio
ni disparate implicite in Omero per dare ai suoi eroi maggiori
un unit di carattere. Ma l Odisseo omerico non per sua natura cauto o temerario, leal
e o mendace,
come appare in autori posteriori. Ha un carattere composito, se non inconsistent
e, perch l epica, di per
s, ignora i ritratti psicologici individuali, e Omero, che riconduce situazioni d
iverse al nome di un solo
personaggio, nel grande poema dilata un azione esemplare, la vendetta, inserendovi
altre azioni per
altro verso esemplari, le avventure di viaggio. Pu darsi che queste avventure sia
no state assegnate a
Odisseo semplicemente perch nella storia del suo ritardato rimpatrio c eraindicazio
ni disparate implicite in Omero per dare ai suoi eroi maggiori
un unit di carattere. Ma l Odisseo omerico non per sua natura cauto o temerario, leal
e o mendace,
come appare in autori posteriori. Ha un carattere composito, se non inconsistent
e, perch l epica, di per
s, ignora i ritratti psicologici individuali, e Omero, che riconduce situazioni d
iverse al nome di un solo
personaggio, nel grande poema dilata un azione esemplare, la vendetta, inserendovi
altre azioni per
altro verso esemplari, le avventure di viaggio. Pu darsi che queste avventure sia
no state assegnate a
Odisseo semplicemente perch nella storia del suo ritardato rimpatrio c era