Sei sulla pagina 1di 5

COMUNE DI CIVITANOVA MARCHE

PROVINCIA DI MACERATA
C.A.P. 62012 Codice Fiscale e Partita IVA n. 00262470438

DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 73 Del 02-07-13


Oggetto: MOZIONE SULLA RIORGANIZZAZIONE SANITARIA DELL'AREA VASTA 3
E NELLO SPECIFICO DELL'OSPEDALE CIVILE DI CIVITANOVA
MARCHE.
L'anno duemilatredici il giorno due del mese di luglio alle ore 23:30 si riunito il Consiglio
Comunale convocato, a norma di legge, in sessione Straord.urgenza in Prima convocazione in
seduta Pubblica.
Dei Signori Consiglieri assegnati a questo Comune e in carica :
CORVATTA TOMMASO CLAUDIO

IEZZI LIDIA

ANGELINI DANIELE-MARIA

MARIANI DAVID

CARASSAI ERMANNO

MARINELLI ERMINIO

CIARAPICA FABRIZIO

MARZETTI SERGIO

COLUCCI ANTONIO

MOBILI MASSIMO

CORALLINI GIOVANNI

MORRESI CLAUDIO

COSTAMAGNA IVO

POSTACCHINI GUSTAVO

DE VIVO LIVIO

PUCCI PIER PAOLO

DOLCI MARCO

RACHIGLIA PAOLO

EMILIOZZI MIRELLA

ROSATI YURI

EMILI BELINDA

ROSSI PIER PAOLO

FRANCO MIRELLA

RUTILI ROBERTA

GISMONDI PIERO

ne risultano presenti n. 23 e assenti n. 2.


Assume la presidenza il Signor COSTAMAGNA IVO in
qualit di PRESIDENTE assistito dal Vice Segretario Comunale SARACCO GIACOMO.
Il Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta, previa nomina degli scrutatori
nelle persone dei Signori:

Immediatamente eseguibile N

Soggetta a controllo N

Sono presenti gli assessori: Silenzi Giulio, Micucci Francesco, Sglavo Antonella, Balboni
Piergiorgio, Mengarelli Doriana.
Alle ore 02,00 del 03/07/2013, al termine del consiglio comunale aperto viene effettuato l'appello
con il seguente esito:
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
17.
18.
19.
20.
21.
22.
23.

CORVATTA TOMMASO CLAUDIO


COSTAMAGNA IVO
FRANCO MIRELLA
RUTILI ROBERTA
ROSATI YURI
POSTACCHINI GUSTAVO
MARIANI DAVID
COLUCCI ANTONIO
ANGELINI DANIELE MARIA
IEZZI LIDIA
DE VIVO LIVIO
ROSSI PIER PAOLO
GISMONDI PIERO
DOLCI MARCO
EMILI BELINDA
MOBILI MASSIMO
RACHIGLIA PAOLO
CARASSAI ERMANNO
MARZETTI SERGIO
MORRESI CLAUDIO
CORALLINI GIOVANNI
EMILIOZZI MIRELLA
PUCCI PIER PAOLO

Viene quindi messa ai voti la proposta sulla riorganizzazione sanitaria dell'area vasta 3 e
dell'ospedale civile di Civitanova Marche sottoscritta dai consiglieri Ermanno Carassai e Mirella
Franco, con il seguente esito:
Voti favorevoli: n. 22 (assenti Marinelli, Ciarapica t.a. Mobili)
Pertanto,
IL CONSIGLIO COMUNALE
Preso atto dell'esito della votazione di cui sopra
APPROVA
la seguente mozione:
"PREMESSO:
- che l'ospedale di Civitanova Marche si caratterizza quale presidio importante per l'intera area
costiera, con un'utenza in sensibile aumento, in una citt che rappresenta un fondamentale snodo
viario per il territorio regionale, e un polo artigianale e industriale tra i pi importanti della Regione
Marche;
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 73 del 02-07-2013 - Pag. 2 - Comune di CIVITANOVA MARCHE

- che il Pronto Soccorso dell'Ospedale Civile, a causa delle sue carenze storiche, la mancata nomina
del primario, l'insufficienza e l'inadeguatezza dei locali a disposizione rispetto alla tipologia e alla
mole di lavoro, le carenze di personale medico e infermieristico, si abbassato a standard
qualitativo inaccettabile, con attese di svariate ore per gli utenti.
CONSIDERATO
- che si ritiene inderogabile la difesta degli utenti civitanovesi e dei comuni limitrofi, garantendo
alcuni aspetti e funzioni a tutela dei cittadini e garantendo altres la qualit dell'Ospedale di
Civitanova Marche;
TUTTO CIO' PREMESSO E CONSIDERATO
Il Consiglio Comunale di Civitanova Marche ritiene indispensabile impegnare il Presidente della
Regione, l'Assessore Regionale alla Sanit, il Direttore Generale dell'ASUR, il Direttore dell'Area
Vasta 3, affinch:
- si proceda al miglioramento della struttura del Pronto Soccorso, attraverso la nomina del primario
e la garanzia di una dotazione di personale medico/infermieristico adeguato, oltre al reperimento di
locali idonei per consentire l'organizzazione della sala di attesa, dell'astanteria e della osservazione
breve;
- si proceda alla stabilizzazione della guardia medica attiva radiologica e all'attivazione di tutte le
funzioni di assistenza h. 24 indispensabili al funzionamento della struttura sanitaria;
- si proceda all'attivazione di posti per una terapia semintensiva, al fine di ricollocare i pazienti
bisognosi di minore intensit di cura, ma degenti in terapia intensiva, sottraendo posti preziosi
all'acuzie. Ci si realizzerebbe attraverso l'attivazione di un'organizzazione autonoma per l'U.O. di
Medicina, distinta per profilo ed intensit di cure, dotata di adeguato numero di posti letto e di
quipe medico-infermieristica dedicata. Conseguente attivazione di una organizzazione autonoma
per l'Ematologia a servizio dell'Area Vasta o dell'Area Funzionale, con posti letto e personale
dedidati e adeguati spazi per Day Hospital;
- si provveda al mantenimento di un'adeguata dotazione di personale amministrativo a supporto del
presidio ospedaliero, della Sanit territoriale e dei cittadini, in ragione del decentramento
amministrativo, sfruttando a pieno le potenzialit della tecnologia informatica;
- si apra un tavolo di confronto sulla rete clinica, per la localizzazione preminente dei servizi
laddove nel territorio ne sia allocata l'eccellenza. In tal senso si prosegua nel dialogo proficuo con le
diverse istituzioni al fine di trovare soluzioni condivise ed elaborare proposte comuni. Tali proposte
dovranno essere basate sul principio di equit, al fine di cessare le sperequazioni di personale
sanitario e di altre figure professionali a svantaggio di Civitanova Marche; in particolare chiediamo
che si chiarisca: 1- come l'Ospedale di Civitanova Marche si inserisce nella Rete Clinica, 2 - come
le strutture di base si inseriscono nella Rete Clinica; 4 - quali siano gli apporti esterni provenienti
dalla Rete Clinica;
- che si tenga conto del bacino di utenza del fermano che gravita su Civitanova Marche e si proceda
a una conciliazione del concetto di Area Vasta con quello di Area Funzionale;
- che si proceda speditamente al completamento dell'edificio in costruzione presso l'Ospedale di
Civitanova e al recupero dell'ala inutilizzata sita sopra il reparto di Radiologia, caratterizzandone la
destinazione d'uso per la conseguente riorganizzazione ottimale degli spazi a disposizione delle
attivit esistenti e/o lo sviluppo di nuove attivit;
- che si potenzino le attivit territoriali in toto in funzione dell'ottimizzazione degli accessi in
Ospedale e del miglioramento dell'offerta dei servizi ai cittadini, tenendo conto della popolazione
che grava sui servizi sanitario/amministrativi di Civitanova, soggetta a notevole variazione e
naturalmente molto superiore al numero dei cittadini residenti, essendo Civitanova una localit
turistica con forte attrattivit rispetto ai paesi limitrofi e dell'entroterra;

DELIBERA DI CONSIGLIO n. 73 del 02-07-2013 - Pag. 3 - Comune di CIVITANOVA MARCHE

- di mantenere a Civitanova Alta, data la loro importanza strategica per la citt antica, le strutture
logistiche di supporto all'attivit sanitaria;
- che si mantenga una dotazione di personale sanitario e tecnico/logistico tale da garantire il
corretto funzionamento dei reparti sede di eccellenza e dei servizi territoriali, improntando la logica
del turn-oveer su principi di equit su tutta l'Area Vasta, in considerazione anche del rapporto
numero di operatori/numero di prestazioni e/o numero di utenti afferenti ai servizi.
Il Consiglio Comunale, inoltre, con la presente mozione impegna il Sindaco a verificare l'attuazione
di quanto proposto".

DELIBERA DI CONSIGLIO n. 73 del 02-07-2013 - Pag. 4 - Comune di CIVITANOVA MARCHE

Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.


Il Presidente
COSTAMAGNA IVO

Vice Segretario Comunale


SARACCO GIACOMO

====================================================================
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
In pubblicazione all' Albo Pretorio on-line dal
sensi dell'art. 124 del D.Lgs. n.267/2000

25-07-13

per giorni 15 consecutivi, ai

Civitanova Marche, li 25-07-13


Segretario Comunale
MARIOTTI PIERGIUSEPPE
====================================================================
CERTIFICATO ESECUTIVITA`
La presente deliberazione divenuta esecutiva il
18.8.2000, n.267.

, ai sensi dell'art.134 del D.Lgs.

Civitanova Marche, li
Segretario Comunale
MARIOTTI PIERGIUSEPPE

DELIBERA DI CONSIGLIO n. 73 del 02-07-2013 - Pag. 5 - Comune di CIVITANOVA MARCHE