Sei sulla pagina 1di 56

Foglio Informativo n.

60
Mutuo Fondiario
INFORMAZIONI SULLA BANCA
Banca di Credito Cooperativo di Roma Societ Cooperativa fondata nel 1954
Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129 - 00187 Roma
Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305 Iscritta allAlbo delle Banche al n. 4516
Iscritta allAlbo delle societ cooperative A149122
Codice Fiscale e n. iscrizione Registro Imprese di Roma 01275240586 Partita Iva: 00980931000
Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo
Aderente al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti del Credito Cooperativo
Codice ABI 8327 - www.bccroma.it info@roma.bcc.it

CHE COSE IL MUTUO FONDIARIO


Il mutuo fondiario un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo
grado su immobili.
Con il contratto di mutuo fondiario la banca consegna una somma di denaro al cliente che si impegna a rimborsarla,
unitamente agli interessi, secondo un piano di ammortamento definito al momento della stipulazione del contratto
stesso.
Lammontare massimo della somma erogabile con il mutuo fondiario pari all80% del valore dei beni ipotecati. Tale
percentuale pu essere elevata fino al 100% se il cliente presta delle garanzie aggiuntive (ad esempio: fideiussioni
bancarie, polizze di assicurazione). Se sui beni ipotecati preesistono garanzie ipotecarie, dal valore dei beni deve
essere detratto il residuo del finanziamento precedentemente garantito.
La banca pu invocare la risoluzione del contratto qualora il cliente ritardi il pagamento di almeno 7 rate anche se non
consecutive, ai sensi dellarticolo 40, comma 2 del D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385 (c.d. Testo Unico Bancario). La
legge considera ritardato pagamento quello effettuato tra il trentesimo ed il centottantesimo giorno dalla scadenza
della rata.
Al cliente viene reso noto il tasso annuo effettivo globale (TAEG), cio un indice che esprime il costo complessivo del
credito a suo carico espresso in percentuale annua del credito concesso.

I tipi di mutuo e i loro rischi


Mutuo a tasso fisso
Rimangono fissi per tutta la durata del mutuo sia il tasso di interesse sia limporto delle singole rate.
Lo svantaggio non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato.
Il tasso fisso consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso,
degli importi delle singole rate, e dellammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle
variazioni delle condizioni di mercato.
Mutuo a tasso variabile
Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse pu variare, con cadenze prestabilite, secondo landamento di uno o pi
parametri di indicizzazione (ad esempio il tasso Euribor) fissati nel contratto.
Il rischio principale laumento imprevedibile e consistente dellimporto o del numero delle rate.
Il tasso variabile consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con landamento del mercato e pu sostenere
eventuali aumenti dellimporto delle rate.
Mutuo a tasso variabile con tasso protetto
Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse pu variare, con cadenze prestabilite, secondo landamento del
parametro di indicizzazione (ad esempio il tasso Euribor), comunque fino ad un limite massimo fissato nel contratto.
L offerta del mutuo a tasso protetto soggetta alle seguenti limitazioni:
o

destinata a nuovi mutui

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 1

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
plafond prestabilito dalla banca (per leffettiva verifica di disponibilit il cliente deve rivolgersi presso
le agenzie della Banca).

Il tasso variabile con tasso protetto consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto
di Mutuo, della misura del tasso massimo applicabile al contratto di Mutuo medesimo.
Altro
Il cliente deve aderire ad una polizza di assicurazione obbligatoria a copertura del valore dellimmobile contro i danni
derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione.
Il cliente ha la possibilit di scegliere una polizza di assicurazione facoltativa a copertura dei rischi morte per
infortunio, malattia, etc. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al
soggetto assicurato.
Ulteriori dettagli sono contenuti negli appositi Fascicoli Informativi
banca.

che sono disponibili presso gli sportelli della

La/e polizza/e assicurativa/e accessoria/e al finanziamento /sono facoltativa/e e


non indispensabile/i per ottenere il finanziamento alle condizioni proposte .
Rischi specifici legati alla tipologia di contratto
Rischio di tasso
Tasso fisso - Il mutuo fondiario a tasso fisso presenta per il cliente un rischio di tasso; in sostanza, nel corso del
rapporto pu determinarsi una variazione al ribasso dei tassi di interesse, mentre limpegno finanziario del cliente
rimane agganciato al tasso originariamente pattuito.
Tasso indicizzato (tasso variabile) - Il mutuo fondiario a tasso indicizzato, cio agganciato allandamento di
determinati parametri (es. Euribor) variabili nel corso del tempo, presenta per il cliente un rischio di tasso; in
sostanza, nel corso del rapporto pu verificarsi un aumento del valore del parametro preso a riferimento con
conseguente aggravio dellimpegno finanziario richiesto al cliente.
Rischio di cambio
In caso di mutuo fondiario erogato in valuta estera pu individuarsi in capo al cliente, oltre al predetto rischio di
tasso, un rischio di cambio determinato dalla normale incidenza della congiuntura di mercato sulla divisa presa a
riferimento; potrebbe cio verificarsi, nel corso del rapporto, un apprezzamento della valuta estera prescelta per il
finanziamento rispetto alla valuta nazionale con un conseguente aggravio di oneri per il cliente in relazione al rimborso
del prestito.

Per saperne di pi:


La Guida pratica al mutuo, che aiuta a orientarsi nella scelta, disponibile sul sito www.bancaditalia.it, presso tutte
le Agenzie e sul sito (www.bccroma.it) della Banca di Credito Cooperativo di Roma.

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE


Prima di scegliere e firmare il contratto leggere attentamente le condizioni economiche riportate in questa sezione del
Foglio Informativo.

MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO FISSO SENZA CONTO CORRENTE

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO FISSO


Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 3,716%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

4,104%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 2

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Fisso


Clientela senza conto corrente

Importo massimo finanziabile

400.000,00 (limite valido solo per mutui di durata pari


o superiore a 30 anni)

Durata massima

30 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali

Surroga di mutui in essere presso altre Banche che


siano stati utilizzati per lacquisto e/o la ristrutturazione della prima abitazione

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


5 anni

non superiore al 3,20%

10 anni

non superiore al 3,35%

15 anni

non superiore al 3,40%

20 anni

non superiore al 3,55%

25 anni

non superiore al 3,65%

30 anni (importo massimo 400.000,00)

non superiore al 3,75%


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:

Modalit di calcolo degli interessi

debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato


per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria:


mutui ordinari

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 3

0,50% del capitale mutuato

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario


mutui in surroga

Non applicabile

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui in surroga

Non applicabile

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori
dalla sede della Banca:


mutui ordinari

210,00

mutui in surroga

Non applicabile

Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 4

2% (in percentuale sul debito residuo)

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

Costante

Periodicit delle rate

Mensile - scadenza fissa

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il
valore medio di ricostruzione pari ad
1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)

Opzione A

Opzione B

a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni

Et

(tasso percentuale applicato al


capitale finanziato che si differenzia
a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

Durata Mutuo

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 5

10

15

20

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

25

5,845%

30

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva


mutui ordinari

Come da Disposizione di Legge

mutui in surroga

Non applicabile

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO


CLIENTELA SENZA CONTO CORRENTE
Tasso di interesse applicato

3,20%

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.805,86

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 6

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO FISSO CON CONTO CORRENTE

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO FISSO


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

3,458%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

3,843%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Fisso


Clientela con conto corrente

Importo massimo finanziabile

400.000,00 (limite valido solo per mutui di durata pari


o superiore a 30 anni)

Durata massima

30 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali

Surroga di mutui in essere presso altre Banche che


siano stati utilizzati per lacquisto e/o la ristrutturazione della prima abitazione

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


5 anni

non superiore al 2,95%

10 anni

non superiore al 3,00%

15 anni

non superiore al 3,05%

20 anni

non superiore al 3,10%

25 anni

non superiore al 3,20%

30 anni (importo massimo 400.000,00)

non superiore al 3,30%


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo

Modalit di calcolo degli interessi

Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:


debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 7

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria:


mutui ordinari

0,50% del capitale mutuato

mutui in surroga

Non applicabile

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui in surroga

Non applicabile

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori
dalla sede della Banca:


mutui ordinari

210,00

mutui in surroga

Non applicabile

Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 8

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Spese invio comunicazioni:


ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).

2% (in percentuale sul debito residuo)

PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

Costante

Periodicit delle rate

Mensile - scadenza fissa

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il
valore medio di ricostruzione pari ad
1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)

Opzione A

Opzione B

a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


(tasso

percentuale

applicato

al

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 9

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Durata Mutuo

Et

capitale finanziato che si differenzia


a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

20

25

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

5,845%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva


mutui ordinari

Come da Disposizione di Legge

mutui in surroga

Non applicabile

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO


CLIENTELA CON CONTO CORRENTE
Tasso di interesse applicato

2,95%

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.794,73

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 10

30

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO FISSO LIQUIDITA

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO LIQUIDITA A TASSO FISSO


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

4,131%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

4,522%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Fisso

Importo massimo finanziabile

400.000,00 (limite valido solo per mutui di durata pari


o superiore a 30 anni)

Durata massima

30 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Liquidit

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


5 anni

non superiore al 3,60%

10 anni

non superiore al 3,70%

15 anni

non superiore al 3,80%

20 anni

non superiore al 3,90%

25 anni

non superiore al 4,00%

30 anni (importo massimo 400.000,00)

non superiore al 4,10%


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo

Modalit di calcolo degli interessi

Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:


debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 11

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Istruttoria:

0,50% del capitale mutuato

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori

210,00

dalla sede della Banca


Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 12

2% (in percentuale sul debito residuo)

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

Costante

Periodicit delle rate

Mensile - scadenza fissa

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il
valore medio di ricostruzione pari ad
1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)

Opzione A

Opzione B

a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni

Et

(tasso percentuale applicato al


capitale finanziato che si differenzia
a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

Durata Mutuo

ALTRE SPESE DA SOSTENERE

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 13

10

15

20

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

25

5,845%

30

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Imposta sostitutiva

Come da Disposizione di Legge

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO


Tasso di interesse applicato

3,60%

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.823,76

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 14

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA MENSILE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

2,387% (escluse
2,766%

spese di Assicurazione facoltativa)

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

2,279% (escluse
2,628%

spese di Assicurazione facoltativa)

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata semestrale, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Variabile

Importo massimo finanziabile

400.000,00 (limite valido solo per mutui di durata pari


o superiore a 30 anni)

Durata massima

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

30 anni


Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali

Surroga di mutui in essere presso altre Banche che


siano stati utilizzati per lacquisto e/o la ristrutturazione della prima abitazione

Periodicit della rata

Mensili - posticipate a scadenza fissa

Semestrali - posticipate al 31.3 e al 30.09

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


5 anni

Euribor 360 6 mesi + 1,95 punti percentuali

10 anni

Euribor 360 6 mesi + 1,95 punti percentuali

15 anni

Euribor 360 6 mesi + 1,95 punti percentuali

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 15

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario


20 anni

Euribor 360 6 mesi + 2,00 punti percentuali

25 anni

Euribor 360 6 mesi + 2,05 punti percentuali

30 anni (importo massimo 400.000,00)

Euribor 360 6 mesi + 2,10 punti percentuali

Ipotesi di tasso di interesse:


Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04%
+ 1,95 punti percentuali = 1,91%
Euribor 360 6 mesi
(rilevato dal Comitato di Gestione dell'Euribor (Euribor
Panel Steering Committee) e indicato dal quotidiano "Il
Sole 24 Ore" secondo il criterio di calcolo giorni
effettivi/360, per data-valuta pari, per la prima rata, al
primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e
pari, per le rate successive, al giorno iniziale di
decorrenza della semestralit di ammortamento; qualora
detti giorni non siano giorni lavorativi bancari, la datavaluta di riferimento sar pari al primo giorno lavorativo
bancario immediatamente precedente ad essi)

Parametro di indicizzazione

Spread


5 anni

1,95 punti percentuali

10 anni

1,95 punti percentuali

15 anni

1,95 punti percentuali

20 anni

2,00 punti percentuali

25 anni

2,05 punti percentuali

30 anni

2,10 punti percentuali

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).
Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:
debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Modalit di calcolo degli interessi

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria:


mutui ordinari

0,50% del capitale mutuato

mutui in surroga

Non applicabile

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 16

500,00

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
alla perizia iniziale
Mutui in surroga

Non applicabile

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori
dalla sede della Banca:


mutui ordinari

210,00

mutui in surroga

Non applicabile

Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABI-

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 17

2% (in percentuale sul debito residuo)

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

A importo variabile
Mensile

Periodicit delle rate

Semestrale

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il

Opzione A

Opzione B

valore medio di ricostruzione pari ad


1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)


a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al


capitale finanziato che si differenzia
a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

20

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

5,845%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva


mutui ordinari

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 18

Come da Disposizione di Legge

25

30

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario


mutui in surroga

Tasse Ipotecarie

Non applicabile
Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE Euribor 360 6 mesi


Data

Valore

01/03/2015

0,12%

01/05/2015

0,06%

01/09/2015

0,04%

01/12/2015

-0,04%

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE
Tasso di interesse applicato

1,91%

(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 1,95 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.748,93

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

1.837,78

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

1.705,55

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE
Tasso di interesse applicato

1,91%

(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 1,95 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

10.533,26

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

11.107,55

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

10.252,20

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 19

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE - LIQUIDITA

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA MENSILE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

3,571% (escluse
3,958%

spese di Assicurazione facoltativa)

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

3,450% (escluse
3,807%

spese di Assicurazione facoltativa)

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata semestrale, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Variabile

Importo massimo finanziabile

400.000,00 (limite valido solo per mutui di durata pari


o superiore a 30 anni)

Durata massima

30 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata
Periodicit della rata

Liquidit

Mensili - posticipate a scadenza fissa

Semestrali - posticipate al 31.3 e al 30.9

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


5 anni

Euribor 360 6 mesi + 3,10 punti percentuali

10 anni

Euribor 360 6 mesi + 3,10 punti percentuali

15 anni

Euribor 360 6 mesi + 3,10 punti percentuali

20 anni

Euribor 360 6 mesi + 3,25 punti percentuali

25 anni

Euribor 360 6 mesi + 3,25 punti percentuali

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 20

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario


30 anni (importo massimo 400.000,00)

Euribor 360 6 mesi + 3,30 punti percentuali

Ipotesi di tasso di interesse:


Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04%
+ 3,10 punti percentuali = 3,06%
Euribor 360 6 mesi

Parametro di indicizzazione

(rilevato dal Comitato di Gestione dell'Euribor (Euribor


Panel Steering Committee) e indicato dal quotidiano "Il
Sole 24 Ore" secondo il criterio di calcolo giorni
effettivi/360, per data-valuta pari, per la prima rata, al
primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e
pari, per le rate successive, al giorno iniziale di
decorrenza della semestralit di ammortamento; qualora
detti giorni non siano giorni lavorativi bancari, la datavaluta di riferimento sar pari al primo giorno lavorativo
bancario immediatamente precedente ad essi)

Spread


5 anni

3,10 punti percentuali

10 anni

3,10 punti percentuali

15 anni

3,10 punti percentuali

20 anni

3,25 punti percentuali

25 anni

3,25 punti percentuali

30 anni

3,30 punti percentuali

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).
Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:

Modalit di calcolo degli interessi

debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato


per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria

0,50% del capitale mutuato

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui edilizi


prima perizia

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 21

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario


Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori

210,00

dalla sede della Banca


Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori,
siglato
in
data
2
maggio
2007).Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata

2% (in percentuale sul debito residuo)

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

A importo variabile

Periodicit delle rate

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 22

Mensile
Semestrale

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il
valore medio di ricostruzione pari ad
1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)

Opzione A

Opzione B

a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al


capitale finanziato che si differenzia
a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

20

25

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

5,845%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva

Come da Disposizione di Legge

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 23

Non prevista

30

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE Euribor 360 6 mesi


Data

Valore

01/10/2014

0,18%

01/03/2015

0,12

01/09/2015

0,04%

01/12/2015

-0,04%

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE
Tasso di interesse applicato

3,06%

(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 3,10 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.799,68

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

1.890,11

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

1.712,01

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE
Tasso di interesse applicato

3,06%

(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 3,10 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

10.861,50

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

11.445,04

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

10.294,10

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 24

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE - MUTUO BCC ROMA

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO TASSO VARIABILE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

3,561%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

3,947%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
Caratteristiche
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Variabile Mutuo BCC Roma

Importo massimo finanziabile

400.000,00 (limite valido solo per mutui di durata pari


o superiore a 30 anni)

Durata massima

30 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali

Surroga di mutui in essere presso altre Banche che


siano stati utilizzati per lacquisto e/o la ristrutturazione della prima abitazione

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


5 anni

Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,00 punti percentuali

10 anni

Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,10 punti percentuali

15 anni

Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,20 punti percentuali

20 anni

Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,35 punti percentuali

25 anni

Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,45 punti percentuali

30 anni (importo massimo 400.000,00)

Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,60 punti percentuali

Ipotesi di tasso di interesse:


Tasso Ufficiale Riferimento (TUR) alla data del 01.12.15
pari al 0,05% + 3,00 punti percentuali = 3,05%
Parametro di indicizzazione

Si definisce il T.U.R. come tasso minimo di offerta, sulle


operazioni di rifinanziamento principali dellEurosistema,

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 25

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
tempo per tempo determinato e pubblicato, o comunque
reso noto, con la relativa decorrenza dalla Banca Centrale
Europea in vigore il giorno iniziale di decorrenza di
ciascuna rata di ammortamento.
Le eventuali variazioni, in aumento o in diminuzione, del
T.U.R. troveranno la seguente applicazione:
a partire dalla rata di ammortamento in corso alla data di
entrata in vigore della variazione stessa, come stabilita
dalla Banca Centrale Europea, se la variazione avr
efficacia dal giorno iniziale di decorrenza di tale rata;
a
partire
dalla
prima
rata
di
ammortamento
immediatamente successiva alla data di entrata in vigore
della variazione stessa se la variazione avr efficacia da
una data diversa dal giorno iniziale di decorrenza della
singola rata di ammortamento, non incidendo in alcun
modo, neppure pro quota, sulla determinazione della rata
in corso.
Spread


5 anni

3,00 punti percentuali

10 anni

3,10 punti percentuali

15 anni

3,20 punti percentuali

20 anni

3,35 punti percentuali

25 anni

3,45 punti percentuali

30 anni

3,60 punti percentuali

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).
Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:
debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Modalit di calcolo degli interessi

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria:


mutui ordinari

0,50% del capitale mutuato

mutui in surroga

Non applicabile

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 26

500,00

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Mutui in surroga

Non applicabile

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori
dalla sede della Banca:


mutui ordinari

210,00

mutui in surroga

Non applicabile

Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 27

2% (in percentuale sul debito residuo)

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

A importo variabile

Periodicit delle rate

Mensile - scadenza fissa

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il

Opzione A

Opzione B

valore medio di ricostruzione pari ad


1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)


a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al


capitale finanziato che si differenzia
a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

20

25

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

5,845%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva


mutui ordinari

Come da Disposizione di Legge

mutui in surroga

Non applicabile

Tasse ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 28

30

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE T.U.R.


Data

Valore

01/10/2014

0,05%

01/03/2015

0,05%

01/09/2015

0,05%

01/12/2015

0,05%

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE
MUTUO BCC ROMA
Tasso di interesse applicato

3,05%

(Tasso Ufficiale Riferimento alla data del 01.12.15 pari al 0,05% + 3,00 punti percentuali )
Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.799,18

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

1.889,56

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

1.711,56

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 29

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE - MUTUO A TASSO PROTETTO BCC

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA MENSILE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

2,469%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

2,704%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 10 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

2,453%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

2,679%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 10 anni, con una periodicit della rata semestrale, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE FISICHE
VOCI
Tipologia

COSTI
Mutuo Fondiario a Tasso Variabile Mutuo a Tasso Protetto BCC

Importo massimo finanziabile

350.000,00

Durata minima

10 anni
30 anni

Durata massima

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Limiti di accesso

Periodicit della rata

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 30

Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali

Surroga di mutui in essere presso altre Banche che siano


stati utilizzati per lacquisto e/o la ristrutturazione della
prima abitazione (solo per semestrale)

Finanziamento riservata ai nuovi mutui

Finanziamento soggetto a verifica della disponibilit di


plafond (controllo da parte del personale di agenzia)

Importo massimo erogabile 350.000,00

Mensile- scadenza fissa


Semestrale - posticipata al 31.03 e al 30.09

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Tassi
Rata mensile
Tasso di interesse nominale annuo


10 anni

Euribor 360 1 mese + 2,30 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
3,90%)

15 anni

Euribor 360 1 mese + 2,30 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,05%)

20 anni

Euribor 360 1 mese + 2,35 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,15%)

25 anni

30 anni

Euribor 360 1 mese + 2,40 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,40%)

Euribor 360 1 mese + 2,45 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,80%)
Ipotesi di tasso di interesse:
Euribor 360 1 mese alla data del 01.12.15 pari a - 0,16%
+ 2,30 punti percentuali = 2,14%
Euribor 360 1 mese

Parametro di indicizzazione

(rilevato dal Comitato di Gestione dell'Euribor - Euribor Panel


Steering Committee - e indicato dal quotidiano "Il Sole 24
Ore" secondo il criterio di calcolo giorni effettivi/360, per
data-valuta pari, per la prima rata di ammortamento, al
primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e pari,
per le rate successive, al giorno iniziale di decorrenza della
singola rata di ammortamento; qualora detti giorni non siano
giorni lavorativi bancari, la data-valuta di riferimento sar
pari al primo giorno lavorativo bancario immediatamente
precedente ad essi)

Spread


10 anni

2,30 punti percentuali

15 anni

2,30 punti percentuali

20 anni

2,35 punti percentuali

25 anni

2,40 punti percentuali

30 anni

2,45 punti percentuali

Rata semestrale
Tasso di interesse nominale annuo


10 anni

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 31

Euribor 360 6 mesi + 2,25 punti percentuali

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
(e comunque non superiore al tasso complessivo del
3,90%)

15 anni

Euribor 360 6 mesi + 2,25 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,05%)

20 anni

Euribor 360 6 mesi + 2,30 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,15%)

25 anni

Euribor 360 6 mesi + 2,35 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,40%)

30 anni

Euribor 360 6 mesi + 2,40 punti percentuali


(e comunque non superiore al tasso complessivo del
4,80%)
Ipotesi di tasso di interesse:
Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% +
2,25 punti percentuali = 2,21%
Euribor 360 6 mesi

Parametro di indicizzazione

(rilevato dal Comitato di Gestione dell'Euribor - Euribor Panel


Steering Committee - e indicato dal quotidiano "Il Sole 24
Ore" secondo il criterio di calcolo giorni effettivi/360, per
data-valuta pari, per la prima rata, al primo giorno del mese
in cui il mutuo viene stipulato, e pari, per le rate successive,
al giorno iniziale di decorrenza della semestralit di
ammortamento; qualora detti giorni non siano giorni
lavorativi bancari, la data-valuta di riferimento sar pari al
primo
giorno
lavorativo
bancario
immediatamente
precedente ad essi)

Spread


10 anni

2,25 punti percentuali

15 anni

2,25 punti percentuali

20 anni

2,30 punti percentuali

25 anni

2,35 punti percentuali

30 anni

2,40 punti percentuali

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

Modalit di calcolo degli interessi

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 32

(e comunque nei limiti di legge viene applicato allimporto


totale delle rate scadute).
Il calcolo degli interessi definito secondo la formula: debito
in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato per il tasso

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
di interesse e per il numero di giorni effettivi della singola
rata di ammortamento, il risultato ottenuto diviso per 365
(divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria:


mutui ordinari

0,50% del capitale mutuato

mutui in surroga

Non applicabile

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone fisiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 600,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui in surroga

Non applicabile

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo
fuori dalla sede della Banca:


mutui ordinari

210,00

mutui in surroga

Non applicabile

Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per
ipoteca

leventuale

riduzione

trasferimento

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute


al fine dellestinzione anticipata del mutuo
(al cliente non verr applicata
la presente
commissione qualora il finanziamento stipulato o
accollato sia finalizzato allacquisto, costruzione o
ristrutturazione di unit immobiliari adibite da persone
fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della
propria attivit economica o professionale, ci ai sensi
dellart. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti
di cui allAccordo ABI-Consumatori, siglato in data 2
maggio 2007).

50,00

Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del


mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 33

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza


o della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata

2% (in percentuale sul debito residuo)

(al cliente non verr applicata


la presente
commissione qualora il finanziamento stipulato o
accollato sia finalizzato allacquisto, costruzione o
ristrutturazione di unit immobiliari adibite da persone
fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della
propria attivit economica o professionale, ci ai sensi
dellart. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti
di cui allAccordo ABI-Consumatori, siglato in data 2
maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

A importo variabile

Periodicit delle rate

Mensile
Semestrale

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il

Opzione A

Opzione B

valore medio di ricostruzione pari ad


1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)


a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

a 20 anni

7,62 per mille

4,39 per mille

a 25 anni

9,11 per mille

5,23 per mille

a 30 anni

10,45 per mille

6,00 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 34

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al


capitale finanziato che si differenzia
a seconda dellet dellassicurato; si
riportano alcuni esempi significativi
rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

20

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

3,403%

4,414%

25

5,845%

30

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

4,435%

6,054%

8,287%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

6,189%

8,719%

12,218%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

8,979%

12,956%

Non
previsto

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva


mutui ordinari

Come da Disposizione di Legge

mutui in surroga

Non applicabile

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE EURIBOR 360 1 MESE


Data

Valore

01/03/2015

0,00%

01/05/2015

-0,03%

01/09/2015

-0,10%

01/12/2015

-0,16

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE
MUTUO A TASSO PROTETTO BCC
Tasso di interesse applicato

2,14%

(Euribor 360 1 mese alla data del 01.12.15 pari a - 0,16% + 2,30 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

10

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

926,50

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

1.019,29

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

839,24

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 35

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE EURIBOR 360 6 MESI


Data

Valore

01/03/2015

0,12%

01/05/2015

0,06%

01/09/2015

0,04%

01/12/2015

-0,04%

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE
MUTUO A TASSO PROTETTO BCC
Tasso di interesse applicato

2,21%

(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 2,25 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

10

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

5.600,81

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

6.178,84

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

5.055,36

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 36

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE GIURIDICHE A TASSO FISSO - INVESTIMENTI

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO FISSO


Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 5,606%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

6,009%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE GIURIDICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Fisso

Importo massimo finanziabile

Non previsto

Durata massima

15 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Investimenti Finalizzati Documentati

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


fino a 10 anni

non superiore al 4,80%

oltre 10 anni, fino a 15 anni

non superiore al 5,25%

Tasso di mora

Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali


(e comunque nei limiti di legge, da applicare allimporto
totale delle rate scadute)

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:

Modalit di calcolo degli interessi

debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato


per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria
Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):
Mutui ordinari

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 37

1,00% del capitale mutuato

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

persone giuridiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori

210,00

dalla sede della Banca


Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABI-

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 38

2% (in percentuale sul debito residuo)

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

Costante

Periodicit delle rate

Mensile - scadenza fissa

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il

Opzione A

Opzione B

valore medio di ricostruzione pari ad


1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)


a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata
Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al capitale


finanziato che si differenzia a seconda dellet
dellassicurato; si riportano alcuni esempi
significativi rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva

Come da Disposizione di Legge

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 39

Da definire in sede di stipula

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO


Tasso di interesse applicato

4,80%

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.878,11

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 40

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE GIURIDICHE A TASSO FISSO LIQUIDITA

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO FISSO


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

6,135% (escluse
6,541%

spese di Assicurazione facoltativa)

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE GIURIDICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Fisso

Importo massimo finanziabile

Non previsto

Durata massima

15 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata

Liquidit o Consolidamento

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


fino a 10 anni

non superiore al 5,30%

oltre 10 anni, fino a 15 anni

non superiore al 5,90%


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo

Modalit di calcolo degli interessi

Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:


debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria
Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):
Mutui ordinari

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 41

1,00% del capitale mutuato

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario


persone giuridiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori

210,00

dalla sede della Banca


Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata


(al cliente non verr applicata la presente commissione
qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 42

2% (in percentuale sul debito residuo)

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

Costante

Periodicit delle rate

Mensile - scadenza fissa

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il
valore medio di ricostruzione pari ad
1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)

Opzione A

Opzione B

a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni

Et

(tasso percentuale applicato al capitale


finanziato che si differenzia a seconda dellet
dellassicurato; si riportano alcuni esempi
significativi rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

Durata
Mutuo

10

15

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva

Come da Disposizione di Legge

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 43

Non prevista

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO


Tasso di interesse applicato

5,30%

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.901,05

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 44

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE GIURIDICHE A TASSO VARIABILE - INVESTIMENTI

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA MENSILE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

4,617%
5,014%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)


(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, , spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

4,468%
4,831%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)


(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata semestrale, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, , spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE GIURIDICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Variabile

Importo massimo finanziabile

Non previsto

Durata massima

15 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata
Forme di garanzia

Investimenti finalizzati Documentati

Ipoteca di primo grado

Periodicit della rata

Mensili - posticipate a scadenza fissa

Semestrali - posticipate al 31.3 e al 30.9

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


fino a 10 anni

Euribor 360 6 mesi + 3,90 punti percentuali

oltre 10 anni, fino a 15 anni

Euribor 360 6 mesi + 4,25 punti percentuali

Ipotesi di tasso di interesse:


Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04%
Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015
Pagina n. 45

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
+ 3,90 punti percentuali = 3,86%
Euribor 360 6 mesi
(rilevato dal Comitato di Gestione dell'Euribor (Euribor
Panel Steering Committee) e indicato dal quotidiano "Il
Sole 24 Ore" secondo il criterio di calcolo giorni
effettivi/360, per data-valuta pari, per la prima rata, al
primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e
pari, per le rate successive, al giorno iniziale di
decorrenza della semestralit di ammortamento; qualora
detti giorni non siano giorni lavorativi bancari, la datavaluta di riferimento sar pari al primo giorno lavorativo
bancario immediatamente precedente ad essi)

Parametro di indicizzazione

Spread


fino a 10 anni

3,90 punti percentuali

oltre 10 anni, fino a 15 anni

4,25 punti percentuali

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).
Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:
debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Modalit di calcolo degli interessi

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria

1,00% del capitale mutuato

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone giuridiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui edilizi


prima perizia

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO


Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori

210,00

dalla sede della Banca


Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 46

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori,
siglato
in
data
2
maggio
2007).Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata

2% (in percentuale sul debito residuo)

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

A importo variabile

Periodicit delle rate

Mensile
Semestrale

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 47

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il

Opzione A

Opzione B

valore medio di ricostruzione pari ad


1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)


a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata
Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al capitale


finanziato che si differenzia a seconda dellet
dellassicurato; si riportano alcuni esempi
significativi rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva

Come da Disposizione di Legge

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE EURIBOR 360 6 MESI


Data

Valore

01/10/2014

0,18%

01/03/2015

0,12%

01/09/2015

0,04%

01/12/2015

-0,04%

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE
Tasso di interesse applicato
(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 3,90 punti percentuali)

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 48

3,86%

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.835,52

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

1.927,06

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

1.746,74

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE
Tasso di interesse applicato

3,86%

(Euribor 360 6 mesi alla data 01.12.15 pari a -0,04% + 3,90 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

11.093,00

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

11.682,90

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

10.519,11

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 49

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario

MUTUO FONDIARIO PERSONE GIURIDICHE A TASSO VARIABILE LIQUIDITA

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA MENSILE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

5,037%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

5,436%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata mensile, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

QUANTO PU COSTARE IL MUTUO FONDIARIO A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE


Tasso annuo effettivo globale (TAEG):

4,879%

(escluse spese di Assicurazione facoltativa)

5,246%

(incluse spese di Assicurazione facoltativa)

Il TAEG calcolato su un finanziamento di 100.000,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicit della rata semestrale, spese di
istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa
Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa).
Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e liscrizione dellipoteca nonch le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente.
Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Prima della conclusione del contratto consigliabile prendere visione del piano di ammortamento
personalizzato allegato al documento di sintesi.
Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dallart. 2 della legge sullusura (legge numero 108/1996),
relativo ai contratti di mutuo, pu essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it).

PERSONE GIURIDICHE
VOCI

COSTI

Tipologia

Mutuo Fondiario a Tasso Variabile

Importo massimo finanziabile

Non previsto

Durata massima

15 anni

Scopi per i quali la somma data in prestito pu essere


utilizzata
Periodicit della rata

Liquidit e consolidamento

Mensili - posticipate a scadenza fissa

Semestrali - posticipate al 31.3 e al 30.9

Tassi
Tasso di interesse nominale annuo


fino a 10 anni

Euribor 360 6 mesi + 4,30 punti percentuali

oltre 10 anni, fino a 15 anni

Euribor 360 6 mesi + 4,90 punti percentuali

Ipotesi di tasso di interesse:


Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04%
+ 4,30 punti percentuali = 4,26%

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 50

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Euribor 360 6 mesi
(rilevato dal Comitato di Gestione dell'Euribor (Euribor
Panel Steering Committee) e indicato dal quotidiano "Il
Sole 24 Ore" secondo il criterio di calcolo giorni
effettivi/360, per data-valuta pari, per la prima rata, al
primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e
pari, per le rate successive, al giorno iniziale di
decorrenza della semestralit di ammortamento; qualora
detti giorni non siano giorni lavorativi bancari, la datavaluta di riferimento sar pari al primo giorno lavorativo
bancario immediatamente precedente ad essi)

Parametro di indicizzazione

Spread


fino a 10 anni

4,30 punti percentuali

oltre 10 anni, fino a 15 anni

4,90 punti percentuali

Tasso di interesse di preammortamento

Tasso applicato alla prima rata del mutuo


Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali

Tasso di mora

(e comunque nei limiti di legge viene applicato


allimporto totale delle rate scadute).
Il calcolo degli interessi definito secondo la formula:
debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato
per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi
della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto
diviso per 365 (divisore dellanno civile).

Modalit di calcolo degli interessi

Spese
SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO
Istruttoria

1,00% del capitale mutuato

Spese per leffettuazione della perizia (se necessaria):


Mutui ordinari


persone giuridiche

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)

Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi


alla perizia iniziale

500,00

Mutui edilizi


prima perizia

Spese per ogni stato di avanzamento lavori


(SAL) successivo alla perizia iniziale

0,15% del capitale mutuato


(minimo 250,00 massimo 2.000,00)
600,00

SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO




Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori

210,00

dalla sede della Banca


Accollo Mutuo

260,00

Spese per eventuale rinnovo ipoteca

75,00

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 51

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Spese per leventuale riduzione o trasferimento ipoteca

260,00

Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al


fine dellestinzione anticipata del mutuo

50,00

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori,
siglato
in
data
2
maggio
2007).Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
Spese per leventuale frazionamento e ripartizione del
mutuo

260,00

Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati

10,00

Incasso rata


con addebito automatico in conto corrente

0,00

con pagamento per cassa

1,55

Spese invio comunicazioni:




ai sensi di legge

1,00

per singola rata, per ogni avviso di scadenza o


della relativa quietanza, comprensiva delle
spese postali

2,00

Spese per estinzione anticipata

2% (in percentuale sul debito residuo)

(al cliente non verr applicata la presente commissione


qualora il finanziamento stipulato o accollato sia
finalizzato allacquisto, costruzione o ristrutturazione di
unit immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione
ovvero allo svolgimento della propria attivit economica o
professionale, ci ai sensi dellart. 120-ter del D.Lgs. n.
385/93, fatti salvi i limiti di cui allAccordo ABIConsumatori, siglato in data 2 maggio 2007).
PIANO DI AMMORTAMENTO
Tipo di ammortamento

Francese

Tipologia di rata

A importo variabile

Periodicit delle rate

Mensile
Semestrale

SERVIZI ACCESSORI
Assicurazione
Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge
Polizza Chiara Incendio BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dellimmobile
contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 52

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
(Moltiplicare i mq. dellimmobile assicurato per il

Opzione A

Opzione B

valore medio di ricostruzione pari ad


1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la
percentuale indicata)


a 5 anni

2,19 per mille

1,26 per mille

a 10 anni

4,18 per mille

2,40 per mille

a 15 anni

5,99 per mille

3,43 per mille

Assicurazione Facoltativa
Polizza Protezione Mutuo BCC(offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato
pagamento delle rate a seguito di inabilit totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia,
perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da
persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti
nellapposito Fascicolo Informativo che pu essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente
normativa IVASS.
Tasso Lordo

Tasso lordo vita + danni


Durata
Mutuo

Et

(tasso percentuale applicato al capitale


finanziato che si differenzia a seconda dellet
dellassicurato; si riportano alcuni esempi
significativi rinviando al Fascicolo Informativo
di Prodotto per gli ulteriori dettagli e
approfondimenti)

10

15

35

1,8140%

2,1860%

2,6930%

40

1,9320%

2,4960%

3,2930%

45

2,1620%

3,0610%

4,3530%

50

2,5550%

4,0230%

6,1090%

ALTRE SPESE DA SOSTENERE


Imposta sostitutiva

Come da Disposizione di Legge

Tasse Ipotecarie

Come da Disposizione di Legge

Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi
Adempimenti notarili

Da definire in sede di stipula

TEMPI DI EROGAZIONE
Durata dellistruttoria

Non prevista

Disponibilit dellimporto

Dopo lavvenuta iscrizione ipotecaria

ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE EURIBOR 360 6 MESI


Data

Valore

01/06/2014

0,40%

01/10/2014

0,18%

01/03/2015

0,12%

01/09/2015

0,04%

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE
Tasso di interesse applicato
(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 4,30 punti percentuali)

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 53

4,26%

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

1.853,61

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

1.945,69

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

1.764,28

CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE
Tasso di interesse applicato

4,26%

(Euribor 360 6 mesi alla data del 01.12.15 pari a -0,04% + 4,30 punti percentuali)

Durata del finanziamento (anni)

Importo della rata mensile per 100.000,00 di capitale

11.209,71

Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi

11.802,77

Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi

10.632,59

ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE

RIMBORSO SPESE PER RICERCHE DARCHIVIO


Spese amministrative commisurate ai costi di produzione sostenuti dalla Banca per ogni copia di documento richiesto
distinto per tipologia (escluse eventuali spese postali):
Contabile operazione


Fino al 5 anno precedente

1,12

Dal 6 al 10 anno precedente

7,62

Contratto di mutuo


Fino al 2 anno precedente

1,40

Dal 3 al 10 anno precedente

7,90

Certificazione interessi passivi mutui




Fino al 5 anno precedente

1,12

Dal 6 al 10 anno precedente

10,12

ESTINZIONE ANTICIPATA, PORTABILITA E RECLAMI


Estinzione anticipata
Il cliente pu estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo in qualsiasi momento pagando unicamente un
compenso omnicomprensivo stabilito dal contratto, che non potr essere superiore al 2% del debito residuo, fuori dai
casi di cui allart. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93 - mutui stipulati o accollati a seguito di frazionamento per l'acquisto o
per la ristrutturazione di unit immobiliari adibite ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attivit
economica o professionale da parte di persone fisiche - fatto salvo quanto previsto dallAccordo ABI Consumatori,
siglato in data 2 maggio 2007 per i mutui di cui sopra stipulati anteriormente al 2 febbraio 2007.
Procedura semplificata per la cancellazione delle ipoteche
La Banca comunica allAgenzia del Territorio competente, entro 30 giorni dalla data in cui il mutuo estinto,
lestinzione dellobbligazione medesima, ai sensi dellart. 40-bis del D.Lgs. n. 385/93.
LAgenzia del Territorio, acquisita tale comunicazione di estinzione dellobbligazione e verificata la mancanza di una
dichiarazione di permanenza dellipoteca, procede a cancellare lipoteca medesima dufficio, cio senza necessit di
unapposita domanda, entro il giorno successivo alla scadenza del termine di trenta giorni dallestinzione
dellobbligazione.

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 54

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
Il rilascio, da parte della banca, della dichiarazione di cancellazione dipoteca non comporta alcuna spesa a carico del
cliente.
Portabilit del mutuo
Nel caso in cui, per rimborsare il mutuo, il cliente ottenga un nuovo finanziamento da unaltra banca/intermediario, il
cliente non deve sostenere neanche indirettamente alcun costo (ad esempio commissioni, spese, oneri e penali). Il
nuovo contratto mantiene i diritti e le garanzie del vecchio.

Tempi massimi di chiusura del rapporto


La banca conclude gli adempimenti connessi alla richiesta del mutuatario entro n. 10 giorni decorrenti dalla data
dellintegrale pagamento di quanto dovuto da parte del cliente a seguito del recesso.

Mezzi di tutela stragiudiziale di cui la clientela pu avvalersi


Il cliente pu presentare un reclamo alla Banca attraverso la compilazione del modulo Reclami disponibile in Agenzia,
per lettera raccomandata a/r (Ufficio Reclami - V.le Oceano Indiano 13/C 00144 Roma) o inviando una richiesta e-mail
allindirizzo reclami@roma.bcc.it o tramite posta certificata allindirizzo mail bccroma@actaliscertymail.it. La Banca
risponde entro 30 giorni dal ricevimento. Peraltro, qualora il reclamo abbia ad oggetto lesercizio del diritto di rimborso
di somme relative a operazioni di pagamento autorizzate e disposte ad iniziativa del beneficiario, di cui agli artt. 13 e
14 del D.Lgs. n. 11/2010, il predetto termine ridotto a 10 giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta di
rimborso.
Se il cliente non soddisfatto o non ha ricevuto risposta entro i 30 o i 10 giorni pu rivolgersi a:
o

Arbitro Bancario Finanziario (ABF) - Per sapere come rivolgersi allArbitro si pu consultare il sito
www.arbitrobancariofinanziario.it, chiedere presso le Filiali della Banca d'Italia, oppure chiedere alla
banca;

Conciliatore Bancario Finanziario - Se sorge una controversia con la banca, il cliente pu attivare una
procedura di mediazione finalizzata alla conciliazione, che consiste nel tentativo di raggiungere un
accordo con la banca, grazie allassistenza di un conciliatore indipendente. Per questo servizio
possibile rivolgersi al Conciliatore BancarioFinanziario (Organismo iscritto nel Registro tenuto dal
Ministero della Giustizia), con sede a Roma, Via delle Botteghe Oscure 54, tel. 06.674821, sito internet
www.conciliatorebancario.it.

Se il cliente intende rivolgersi al giudice egli - se non si gi avvalso della facolt di ricorrere ad uno degli strumenti
alternativi al giudizio sopra indicati - deve preventivamente, pena limprocedibilit della relativa domanda, rivolgersi
allABF oppure attivare una procedura di mediazione finalizzata alla conciliazione presso il Conciliatore
BancarioFinanziario. Le parti possono concordare, anche successivamente alla conclusione del contratto, di rivolgersi
ad un organismo di mediazione diverso dal Conciliatore BancarioFinanziario purch iscritto nellapposito registro
ministeriale.

LEGENDA

Accollo

Contratto tra un debitore e una terza persona che si impegna a pagare il debito
al creditore.

Ammortamento

E il processo di restituzione graduale del mutuo mediante il pagamento


periodico di rate comprendenti una quota capitale e una quota interessi,
calcolati al tasso convenuto in contratto.

Imposta sostitutiva

Imposta pari allo 0,25% (prima casa) o al 2% (seconda casa) della somma
erogata in caso di acquisto, costruzione, ristrutturazione dellimmobile

Ipoteca

Garanzia su un bene, normalmente un immobile. Se il debitore non pu pagare

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 55

Foglio Informativo n. 60
Mutuo Fondiario
il suo debito, il creditore pu ottenere lespropriazione del bene e farlo vendere.
Istruttoria

Pratiche e formalit necessarie alla erogazione del mutuo.

Parametro di indicizzazione (per


i mutui a tasso variabile)/
Parametro di riferimento (per i
mutui a tasso fisso)

Parametro di mercato o di politica monetaria preso a riferimento per


determinare il tasso di interesse.

Piano di ammortamento

Piano di rimborso del mutuo con lindicazione della composizione delle singole
rate (quota capitale e quota interessi), calcolato al tasso definito nel contratto.

Piano di ammortamento
francese

Il piano di ammortamento pi diffuso in Italia. La rata prevede una quota


capitale crescente e una quota interessi decrescente. Allinizio si pagano
soprattutto interessi; a mano a mano che il capitale viene restituito,
l'ammontare degli interessi diminuisce e la quota di capitale aumenta.

Preammortamento

E il periodo di ammortamento preliminare al piano rateale di rimborso del


mutuo in cui il cliente ha la piena disponibilit del capitale iniziale. Durante
questo periodo, la cui durata fissata in contratto, il cliente si limita a pagare
alle scadenze la sola quota di interessi sulla somma mutuata, al tasso
convenuto nel contratto medesimo.

Quota capitale

Quota della rata costituita dallimporto del finanziamento restituito.

Quota interessi

Quota della rata costituita dagli interessi maturati.

Rata costante

La somma tra quota capitale e quota interessi rimane uguale per tutta la durata
del mutuo.

Spread

Maggiorazione applicata ai parametri di riferimento o di indicizzazione.

Tasso annuo effettivo globale


(TAEG)

Indica il costo totale del mutuo su base annua ed espresso in percentuale

Tasso di interesse di
preammortamento

Il tasso degli interessi dovuti sulla somma finanziata per il periodo che va dalla
data di stipula del finanziamento alla data di scadenza della prima rata.

Tasso di interesse nominale


annuo

Rapporto percentuale, calcolato su base annua, tra linteresse (quale compenso


del capitale prestato) e il capitale prestato.

Tasso di mora

Maggiorazione del tasso di interesse applicata in caso di ritardo nel pagamento


delle rate.

Tasso effettivo globale medio


(TEGM)

Tasso di interesse pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dellEconomia e delle

sull'ammontare del finanziamento concesso. Comprende il tasso di interesse e


altre voci di spesa, ad esempio spese di istruttoria della pratica e di riscossione
della rata.

Finanze come previsto dalla legge sullusura. Per verificare se un tasso di


interesse usurario, quindi vietato, bisogna individuare, tra tutti quelli
pubblicati, il TEGM dei mutui chirografari per il credito al consumo, aumentarlo
della met e accertare che quanto richiesto dalla banca/intermediario non sia
superiore.

Foglio informativo aggiornato al 07.12.2015


Pagina n. 56