Sei sulla pagina 1di 11

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI

DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA


VIALE AFFACCIO II^ Traversa Palazzo Nesci, n.23 89900 VIBO VALENTIA
TEL.. 0963 93411- FAX. 0963 991837

Indirizzo Internet: www.lnd.it


e-mail: cplnd.vibovalentia@figc.it
Indirizzo Internet:http://www.lnd.it/index.php?page=pub_homeprov&p=404

STAGIONE SPORTIVA 2015 / 2016

COMUNICATO UFFICIALE N 81 DEL 25 FEBBRAIO 2016


1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
ALLEGATI
Si informa che sul Comunicato Ufficiale n 114 del Comitato Regionale Calabria L.N.D. possono essere consultati i seguenti
Comunicati Ufficiali e Circolari:
CIRCOLARE N. 50 pubblicata dalla L.N.D. avente per oggetto: Tabella ACI 2016 - Indennit chilometriche.

3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE


DELIBERE DELLA CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE
La Corte Sportiva di Appello Territoriale, riunitasi a Catanzaro il 22 febbraio 2016, ha adottato le seguenti decisioni:
Collegio composto dai Sigg.ri:
- Avv. Fabio
- Avv. Paolo
- Avv. Anna

MIGLIACCIO
MORICA
PIANE

PRESIDENTE;
COMPONENTE;
COMPONENTE.

con lassistenza alla segreteria del Dott. Domenico Antonio Crispino.


RECLAMO nr.57 della Societ F.C.D. ROMBIOLESE
avverso il deliberato del Giudice Sportivo Territoriale presso la Delegazione Provinciale di Vibo Valentia di cui al
Comunicato Ufficiale n.51 SGS del 14.1.2016 (inibizione del dirigente FERRARO Nicola fino al 31.3.2016).
letti gli atti ufficiali ed il reclamo;
sentito larbitro a chiarimenti;

LA CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE


CONSIDERATO

-che larbitro ha confermato di aver allontanato il signor Ferraro Michele da lui conosciuto;
-che Ferraro Michele non risulta essere tesserato con la Societ F.C.D. Rombiolese n con altra societ;
-che stato invece inibito Ferraro Nicola estraneo ai fatti;
P.Q.M.
in accoglimento del reclamo annulla linibizione irrogata a FERRARO Nicola e dispone la restituzione degli atti al Giudice Sportivo
Territoriale presso la Delegazione Provinciale di Vibo Valentia per quanto di competenza.
Dispone, inoltre, accreditarsi la tassa sul conto della Societ reclamante.

-81/359 -

RECLAMO n.82 della Societ A.S.D. NEW SAN PIETRO


avverso il deliberato del Giudice Sportivo Territoriale presso la Delegazione Provinciale di Vibo Valentia di cui al
Comunicato Ufficiale n.70 dell11.2.2016 ( squalifica del calciatore PALUMBO Ivan per SEI gare effettive, squalifica del
calciatore SISCA Salvatore per TRE gare effettive).
LA CORTE SPORTIVA DI APPELLO TERRITORIALE
letti gli atti ufficiali ed il reclamo;
sentito il legale rappresentante della Societ reclamante;
RILEVA
che i fatti ascritti ai calciatori Palumbo Ivan e Sisca Salvatore debbono considerarsi acclarati, tenuto conto del valore di prova
privilegiata del rapporto arbitrale;
tuttavia, in considerazione della natura, dellentit e delle modalit con cui si sono svolti i fatti stessi, si rende necessario operare una
riduzione della sanzione comminata dal primo giudice al calciatore Palumbo Ivan.
P.Q.M.
in parziale accoglimento del reclamo riduce la squalifica inflitta al calciatore PALUMBO Ivan a CINQUE gare effettive;
conferma nel resto e dispone accreditare la tassa sul conto della Societ reclamante.

4. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE


Chiusura Uffici Delegazione Provinciale
Si comunica che nella giornata di Marted 01 marzo 2016, in occasione della festivit di SAN LEOLUCA, Santo Patrono
della Citt, questa delegazione rester chiusa.
Si comunica che Venerd 26 Febbraio 2016, la Delegazione Provinciale rester chiusa dalle 10:00 alle 12:00.

Segreteria

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA


Recupero Gara
Gara MARINA DI NICOTERA - NAPITIA del 21.2.2016 (ore 14:30)

Il recupero della gara a margine viene fissato a Mercoled 9 Marzo 2016, ore 15.00

CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D


Modifiche al programma gare
Gara FILADELFIA CUP BELMONTE CALCIO A 5 del 27.2.2016 (ore 15.00)
La gara a margine, per concomitanza con gara di categoria superiore, viene posticipata a Domenica 28 Febbraio 2016
con inizio alle ore 12:00.
Gara FILADELFIA CUP DON BOSCO JACURSO del 12.3.2016 (ore 15.00)
La gara a margine, per concomitanza con gara di categoria superiore, viene posticipata a Domenica 13 Marzo 2016
con inizio alle ore 17:00.

-81/360 -

5. RISULTATI GARE

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 21/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE F - 5 Giornata - R
ATLETICO VENA
CALCIO MILETO
(1) CINQUEFRONDI CALCIO
JACURSO
MARINA DI NICOTERA
VIGOR SERRATA
(1) - disputata il 20/02/2016

- PIANOPOLI
- NEW SAN PIETRO
- KOA BOSCO
- ALLARESE
- NAPITIA
- SAN CALOGERO

3-1
2-2
3-1
4-2
D.G.S.T.
0-7

CAMPIONATO TERZA CATEGORIA


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 21/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE G - 3 Giornata - R
CAPO VATICANO
JOPPOLESE
(1) PARGHELIA CALCIO
(1) SAN DOMENICO SORIANO
VAZZANESE
VIGOR PARAVATI
(1) - disputata il 20/02/2016

- HIPPONIANA SAN GREGORIO


- TROPEA
- GEROCARNE
- PROMOARENA
- LIMBADI CALCIO
- FILANDARI

1-3
1-3
2-1
3-0
6-0
0-1

CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 20/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE C - 2 Giornata - R
BELMONTE CALCIO A 5
FREE TIME
(1) FUTSAL NUOVA MONTEROSSO
(2) PIRGOS
ROMBIOLO CALCIO A 5
(1) - disputata il 19/02/2016
(2) - disputata il 21/02/2016

- S.E.L.E.S.
- DON BOSCO JACURSO
- FILADELFIA CUP
- FUTSAL CLUB GALATRO
- BOYS MARINATE

4-3
9-6
3-9
3-6
4-3

-81/361 -

6. GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo Territoriale
Il Giudice Sportivo, nella seduta del 24.2.2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA


GARE DEL 21/ 2/2016
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
GARE SOSPESE O NON DISPUTATE
gara del 21/ 2/2016 MARINA DI NICOTERA - NAPITIA
Il G.S.T. letti gli atti ufficiali dai quali risulta che l'infortunio occorso all'arbitro non da considerarsi diretta conseguenza dei fatti
avvenuti al 44 di gioco del primo tempo, poich il dolore alla schiena che non gli ha consentito la prosecuzione della direzione della
gara si acutizzato nello spogliatoio durante lintervallo della partita;
preso atto che l'arbitro dopo i fatti avvenuti al 44 del primo tempo ha regolarmente ripreso il gioco dopo aver fatto eseguire tutti i
provvedimenti notificati in campo;
che la partita proseguita normalmente fino al termine del 1 tempo regolamentare;
P.Q.M
1)

Dispone la ripetizione della gara demandando gli atti alla Delegazione Provinciale in sede per quanto di competenza.

GARE DEL 20/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
GAYE MANDIEME

(KOA BOSCO)

GARE DEL 21/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA' - AMMENDA
100,00 MARINA DI NICOTERA
Per comportamento antisportivo di propri dirigenti e calciatori nei confronti dell'arbitro e per aver consentito la presenza di persone
estranee all'interno del terreno di gioco che riuscivano a colloquiare con l'arbitro nello spogliatoio.
30,00 ALLARESE
Per ritardata presentazione della distinta di gara.
30,00 VIGOR SERRATA
Per ritardata presentazione della distinta di gara.
25,00 JACURSO
Per assenza della forza pubblica alla gara.
25,00 VIGOR SERRATA
Per inadeguata sistemazione dello spogliatoio arbitrale ( privo di acqua calda )

-81/362 -

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/ 6/2016
MIGALE MASSIMO

(MARINA DI NICOTERA)

Poich al 44 primo tempo entrava abusivamente nel terreno di gioco per protestare su di una decisione arbitrale (concessione di un
calcio di rigore alla squadra avversaria ) proferendo frasi irriguardose e continuando nell'azione tentava di aggredire l'arbitro non
riuscendoci per il movimento veloce di quest'ultimo e l'intervento di alcuni giocatori della propria squadra che lo fermavano.
Successivamente lo stesso dirigente continuava nelle plateali proteste proferendo ulteriori frasi minacciose all'indirizzo dell'arbitro.
Nell'intervallo della partita lo stesso dirigente tentava di entrare nello spogliatoio arbitrale ma non vi riusciva per l'intervento della
forza pubblica e del capitano della propria squadra.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 25/ 3/2016
RIGA FABIO

(MARINA DI NICOTERA)

Poich al 44 primo tempo entrava abusivamente sul terreno di gioco per contestare una decisione arbitrale ( concessione calcio di
rigore squadra avversaria ).
Nell'intervallo della partita lo stesso tentava di entrare nello spogliatoio arbitrale senza riuscirvi per l'intervento delle forze dell'ordine
e del capitano della propria squadra.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 24/ 9/2016
LAGANA FRANCESCO

(MARINA DI NICOTERA)

Poich nel protestare ad una decisione arbitrale ( 44 primo tempo - concessione di un calcio di rigore alla squadra avversaria ) si
avvicinava all'arbitro e con fare minaccioso con entrambe la mani lo spingeva spostandolo all'indietro di mezzo metro tanto da
provocargli un momentaneo dolore alla schiena.
Nel contesto subito dopo tentava sempre di aggredire l'arbitro ma non vi riusciva per il fattivo intervengo di alcuni giocatori della
propria squadra che lo trattenevano.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
CIRILLO FRANCESCO
GIGLIOTTI TOMAS

(ALLARESE)
(JACURSO)

IENCO NAZZARENO

(ALLARESE)

RUNCO GIANLUCA

(VIGOR SERRATA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)


DI GIGLIO SIMONE

(VIGOR SERRATA)

-81/363 -

CAMPIONATO TERZA CATEGORIA


GARE DEL 20/ 2/2016
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
MAZZITELLO DIEGO

(GEROCARNE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
CARNOVALE ROCCO

(PROMOARENA)

GARE DEL 21/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
GIOFRE VALERIO

(JOPPOLESE)

CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE D


REVOCA AMMENDA DI 25,00 ( C.U. 78 )
FUTSAL CLUB GALATRO ROMBIOLO CALCIO A 5 del 14/02/2016
Il G.S.T. in riferimento al C.U. N. 78 del 18/02/2016 per la gara in oggetto, letta listanza pervenuta a questo ufficio in data
23/02/2016 dalla societ A.S.D.FUTSAL CLUB GALATRO con la quale si chiede larchiviazione dellammenda di 25,00 inflitta per
la gara in epigrafe per la mancata presenza delle forze dellordine alla gara, poich a suo dire era regolarmente in possesso del
modello richiesta di forza pubblica della quale acclude comunicazione esibita ai Carabinieri per la suddetta gara portante la data
12/02/2016 con timbro e firma di ricezione dal locale Comando Stazione Carabinieri.
Vista la rettifica del referto arbitrale inviata via e-mail da parte dellarbitro della gara nella quale dichiara di aver preso visione della
richiesta forza pubblica di cui trattasi;
Considerato che la rettifica inviata dallarbitro da considerarsi come circostanza sopravvenuta rispetto alla decisione assunta da
questo Giudice e che non poteva essere conosciuta e la cui conoscenza avrebbe comportato sul punto una diversa pronuncia.
P.Q.M
Revoca alla societ A.S.D. FUTSAL CLUB GALATRO la sanzione dellammenda di 25,00 (venticinque/00) pubblicata sul C.U. N.
78 del 18/02/2016 comminata per la mancata presenza delle forze dellordine alla gara.

GARE DEL 19/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
MANCARI TOMMASINO

(FILADELFIA CUP)

-81/364 -

GARE DEL 20/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
PROVENZANO PIERFRANCESCO (BELMONTE CALCIO A 5)

MORELLO ANTONIO

(DON BOSCO JACURSO)

ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO


Segreteria
7. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI CALCIO A 5


Modifiche al programma gare
Gara VIBONESE PARAVATI CALCIO del 6.3.2016 (ore 10.30)
La gara a margine, per concomitanza con altre gare, viene posticipata a Domenica 3 Aprile 2016 con inizio alle ore
10:30.

8. RISULTATI GARE

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 20/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 4 Giornata - R
AZZURRA 1998
CITTA DI BRIATICO

- PISCOPIO
- REAL PIZZO

2-0
1-3

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 20/02/2016


Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE B - 5 Giornata - R
CALCIO MILETO
SAN CALOGERO

- REAL SPILINGA
- PARAVATI CALCIO

0-3
9-1

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 22/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 2 Giornata - R
(1) FILADELFIA
JUNIOR TROPEA
NICOTERA
(2) PISCOPIO
(2) VIBONESE CALCIO S.R.L.
(1) - disputata il 20/02/2016
(2) - disputata il 21/02/2016

- REAL JONADI GIOVANI


- REAL VIBO
- CAPO VATICANO
- BOYS MARINATE
- ROMBIOLESE

5-1
1-3
2-3
3 - 0 D.G.S.T.
5-2

-81/365 -

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI CALCIO A 5


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 1 Giornata - A
VAZZANESE
VIBO CALCIO A 5

- PARAVATI CALCIO
- VIBONESE CALCIO S.R.L.

12 - 2
6-8

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI CALCIO A 5


RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 23/02/2016
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A - 3 Giornata - A
PARAVATI CALCIO
VAZZANESE

- VIBO CALCIO A 5
- VIBONESE CALCIO S.R.L.

3-5
4 - 22

9. GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo Territoriale
Il Giudice Sportivo, nella seduta del 24.2.2016, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI


GARE DEL 10/ 1/2016
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 10/ 1/2016 REAL SPILINGA - ROMBIOLESE
Il G.S.T. letta la decisione della C.S.A.T con la quale nell'accogliere il reclamo proposto dalla societ F.C.D. ROMBIOLESE,
disponeva la restituzione degli atti a questo G.S.T. per quanto di competenza.
Riconsiderato e riletto il referto della suddetta gara, commina alla societ F.C.D. ROMBIOLESE la sanzione di 30,00 (trenta/00)
poich un proprio sostenitore sedeva abusivamente nella panchina e per questo veniva allontanato dall'arbitro, causando una
momentanea interruzione della gara; lo stesso a fine gara proferiva frasi irriguardose ed offensive nei confronti del direttore di gara
battendo ripetutamente con calci la porta dello spogliatoio arbitrale.

GARE DEL 20/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA' - AMMENDA
50,00 PISCOPIO
Per comportamento antisportivo da parte dei giocatori della propria squadra nei confronti dell'arbitro .
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 24/ 9/2017
GAUDIOSO GIUSEPPE

(PISCOPIO)

Poich a seguito di un accerchiamento dell'arbitro avvenuto per una rete segnata dalla squadra avversaria e della espulsione di altro
calciatore della propria squadra, approfittando della rissa colpiva con un pugno alla nuca l'arbitro provocandogli forte dolore e
facendolo cadere a terra annebbiandogli temporaneamente la vista.

-81/366 -

LA BELLA ANTONIO

(PISCOPIO)

Poich a seguito di segnatura di rete da parte della squadra avversaria si avvicinava all'arbitro profferendo frasi irriguardose.
A seguito dell'ammonizione subita, reagiva tentando di aggredire l'arbitro non riuscendovi per il fattivo intervento di un calciatore
della propria squadra.
Notificata l'espulsione per il suddetto comportamento riusciva a liberarsi dalla presa e sferrava un calcio colpendo con violenza
l'arbitro al fianco procurandogli un forte dolore.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI


GARE DEL 21/ 2/2016
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

A carico di societ
gara del 21/ 2/2016 PISCOPIO - BOYS MARINATE
Il G.S.T. letti gli atti ufficiali dai quali risulta;
che al 27 secondo tempo sul punteggio di 2-1 a favore della societ ospitante la gara veniva interrotta a seguito di un infortunio
occorso ad un calciatore della societ ospitata verificatosi in altra parte del campo rispetto al luogo ove si svolgeva l'azione di gioco
e del quale fino a quel momento nessuno si era accorto;
che, interrotta la gara per i soccorsi all'infortunato entravano abusivamente in campo i dirigenti della societ ospitata unitamente ad
un estraneo che rivolgevano frasi offensive e minacciose all'arbitro, addirittura l'estraneo si poneva con fare minaccioso faccia a
faccia con l'arbitro insultandolo;
che, anche diversi giocatori della squadra ospitata tra cui riconoscevo il numero 4 Pettinato Giovanni, si rivolgevano all'arbitro con
fare minaccioso ed offensivo;
che, in tale contesto riuscivano ad entrare in campo diverse persone da un cancello della tribuna lasciato aperto;
l'arbitro a questo punto in attesa che si prestassero i soccorsi all'infortunato tramite l'intervento dell'ambulanza del 118 e si
ristabilissero le condizioni per la ripresa del gioco, si portava negli spogliatoi, una volta dentro lo spogliatoio l'arbitro veniva raggiunto
da quell'estraneo, riconosciuto come un appartenente alla societ ospitata, lo stesso indossava una felpa con il logo della societ,
che incominciava a battere con le mani sulla porta dello spogliatoio arbitrale, profferendo all'indirizzo dell'arbitro insulti e minacce
rafforzate dal chiamare per il cognome il direttore di gara.
Tutto ci si verificava nell'assoluta inerzia di tutti; presupposti per cui l'arbitro riteneva che non vi fossero pi le condizioni ambientali
per continuare la partita.
Constatato che il Giudizio circa la sussistenza delle condizioni ambientali e di sicurezza per la prosecuzione della gara di
pertinenza esclusiva dell'arbitro a condizione che ci risulti da circostanze obiettive e riscontrabili , che nel caso in ispecie le
condizioni ambientali, di sicurezza e di incolumit sono state determinate da fatto ascrivibile a responsabilit dei dirigenti, dei
giocatori e dei tifosi della societ ospitata;
che non vi erano pi le condizioni obiettive di una prosecuzione della gara cos come stabilito e constatato dall'arbitro.
P.Q.M.
DELIBERA
1)

Infliggere alla societ S.S.D. BOYS MARINATE la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3

-81/367 -

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA' - AMMENDA
80,00 BOYS MARINATE
Per comportamento antisportivo da parte di propri dirigenti e di calciatori della propria squadra nei confronti dell'arbitro e poich
alcuni dirigenti entravano senza autorizzazione nel terreno di gioco.
50,00 PISCOPIO
Per inadeguata sistemazione del terreno di gioco ( cancello della tribuna lasciato aperto ) e presenza di persone non autorizzate
all'interno del recinto di gioco.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E
PETTINATO GIOVANNI

(BOYS MARINATE)

Poich profferiva frasi irriguardose nei confronti del direttore di gara e platealmente in segno minaccioso lanciava una bottiglia di
acqua per terra.

GARE DEL 22/ 2/2016


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA' - AMMENDA
30,00 NICOTERA
Poich propri sostenitori nel 2 tempo della partita e per tutto il tempo profferivano frasi irriguardose nei confronti dell'arbitro
disturbandolo nella conduzione della gara.

CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI CALCIO A 5


GARE DEL 19/ 2/2016
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2016
FERRARO ANTONIO

(VIBO CALCIO A 5)

Poich profferiva frasi irriguardose e minacciose nei confronti del direttore di gara ed inoltre incitava ad una condotta antisportiva i
calciatori della propria squadra.
Pertanto costringeva l'arbitro ad allontanarlo dal terreno di gioco causando una interruzione momentanea della gara.
Alla notifica del provvedimento lo stesso si rifiutava di eseguirlo e metteva le mani in faccia all'arbitro stringendo con violenza le
guance provocandogli un forte dolore.
Interveniva fattivamente il dirigente Sig. LIOTTI Christian della societ ospitante che lo allontanava dal terreno di gioco. Nel mentre
usciva dal terreno di gioco e dalla tribuna dove poi trovava posto continuava nelle plateali proteste di offese e minacce nei confronti
dell'arbitro.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E
PINTO ROCCO

(PARAVATI CALCIO)

-81/368 -

ATTIVITA DI BASE
COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE
Segreteria

TORNEO FAIR PLAY CAT. ESORDIENTI 9/9


Modifiche al programma gare
Gara ANCINALE REAL FABRIZIESE del 17.2.2016 (ore 15.00)
La gara a margine, a ratifica degli accordi intercorsi tra le due societ, viene posticipata a Domenica 28 Febbraio 2016
con inizio alle ore 10:30.

RISULTATI

TORNEO PULCINI MISTI AUTUNNALE


SOCIETA
F.C.D. Rombiolese A

SOCIETA

S.S. 2015/2016

RISULTATO GARA

A.S.D. Real Pizzo

DATA GARA

04.02.2016

TORNEO FAIR PLAY CAT. ESORDIENTI 9/9 S.S.2015/06


Societ

Societ

A.S.D. Real Vibo

A.S.D. Real Pizzo

S.C.D. Junior Tropea


F.C.D. Rombiolese
A.S.D. Napitia
A.S. Real Fabriziese
A.S. Real Fabriziese
U.S. Vibonese B
Azzurra 1998

S.S.D. Boys Marinate

A.S. Citta di Briatico


A.S.D. Real Vibo B
U.S. Vibonese calcio
A.S.D. Real Vibo B
San Gregorio dIppona
Real Vibo

Risultato
1^
2^

Punti
1^
2^

Penalizz.
1^
2^

0
2
4
2
3
0
7
1

1.5
1
3
1
3
0
3
2

0
0
0
-0,5
0
0
0
0

0
3
1
2
0
4
4
0

1.5
2
0
2
0
3
0
1

0
0
0
2
0
0
-1
0

Totale punti
1^
2^
1.5
1
3
0,5
3
0
3
2

1.5
2
0
2
0
3
-1
1

Le ammende irrogate dovranno pervenire a questo Delegazione entro e non oltre il 10 / 03 / 2016
IL SEGRETARIO
Giuseppe Restuccia

IL DELEGATO PROVINCIALE
Angelo Ceravolo

AFFISSO ALLALBO DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA IL 25 FEBBRAIO 2016

GARA DEL

10.02.2016
16.02.2016
17.02.2016
17.02.2016
19.02.2016
21.02.2016
21.02.2016
24.02.2016