Sei sulla pagina 1di 1

22/8/2016

Superdocenti per la classe legale ­ la Repubblica.it

Archivio Sei in: Archivio > la Repubblica.it > 2002 > 01 > 10 > Superdocenti per
Archivio
Sei in: Archivio > la Repubblica.it > 2002 > 01 > 10 > Superdocenti per la class...

Superdocenti per la classe legale

Il team di professori e professionisti che dal 28 gennaio costituirà il corpo docenti della scuola di specializzazione in avvocatura, notariato e magistratura è pronto: nomi prestigiosi quelli dei principi del foro, giudici e notai che si alterneranno per formare la nuova classe legale. Direttore della scuola è il professore di Diritto privato Alfredo Galasso, che insegnerà le materie dell' aria civilistica. Al suo fianco ci saranno i professori Salvatore Sangiorgi e Girolamo Monteleone; tra i professionisti, invece, i nomi sono quelli di Francesco Messineo e Tommaso Virga, magistrati della Procura di Termini Imerese, dell' avvocato Francesco Greco e del notaio Enrico Rocca. E poi il giudice tutelare Antonino Scarpulla e l' avvocato Luciano Piazza. Per quanto riguarda il diritto commerciale i docenti titolari della cattedra sono Michele Perrino e Alberto Stagno D' Alcontres. A loro fianco, tra gli altri, il notaio Maria Armanno e l' avvocato Alberto Marino. Giovanni Fiandaca e Giovanni Tranchina, che è anche candidato alla presidenza della facoltà di Giurisprudenza, dirigeranno l' area penale. Nella loro squadra ci sono i procuratori aggiunti di Palermo Giuseppe Pignatone e Guido Lo Forte e l' avvocato Francesco Inzerillo. In ambito amministrativo invece tra i professori ci sono Salvatore Raimondi e Sergio Agrifoglio; tra i professionisti il capo dell' avvocatura dello Stato Nicasio Mancuso e il presidente del Cga Riccardo Virgilio. Per diritto del lavoro schierati al fianco del professore Alessandro Garilli, ci sono l' avvocato Tullio Fortuna e il magistrato Fabio Civiletti. Decaduto dalla presidenza della facoltà, Pietro Cerami sarà a capo dell' area di diritto europeo nell' ambito della scuola di specializzazione; con lui anche la docente Rosalba Alessi e tra i professionisti il notaio Mariangela Messana. E poi ancora Giorgio Pino per informatica giuridica e il magistrato della Corte dei Conti Salvatore Pilato per contabilità dello Stato. Questa è solo una parte dell' equipe di insegnanti che Alfredo Galasso ha voluto al suo fianco per l' avvio di questa scuola, la prima a Palermo. « Troppa grazia sant' Antonio ­ dice ridendo Galasso ­ E' una battuta, ma rende l' idea. Si è creata una squadra formidabile. Sono veramente contento, perché non mi aspettavo questo afflusso e questa piena disponibilità. Ci sono tutte le premesse per fare un' ottima scuola. Adesso è necessario creare un modulo organizzativo e didattico che renda il servizio efficiente». Un' altra figura importante all' interno della scuola è quella del tutor. «I tutor ­ continua Galasso ­ sono il punto di snodo fondamentale tra gli alunni e gli insegnanti. Hanno un ruolo molto impegnativo e di prestigio. Devono seguire il lavoro in aula ed essere il punto d' appoggio di tutta la struttura didattica». Tra i nomi dei tutor ci sono quello del giovane magistrato Paolo Guido e degli avvocati Cinzia Di Marco, Giuseppe Milazzo, Salvatore Leone Giunta e Giorgio Algozzini. Il team è al completo; ma mancano ancora i nomi dei cento neo laureati che siederanno sui banchi. « Manca la firma del rettore ­ conclude Galasso ­ Le dimissioni di Giuseppe Silvestri hanno rallentato la procedura. Adesso, comunque, sarà uno dei primi compiti del decano Matteo Marrone. Tutto il resto è pronto. Credo che l' accoppiata professori e professionisti sarà il punto di forza della scuola».

SARA SCARAFIA

sez.

TOPIC CORRELATI PERSONE ENTI E SOCIETÀ LUOGHI
TOPIC CORRELATI
PERSONE
ENTI E SOCIETÀ
LUOGHI
Gamma Panda Tua da PANDA 8.250 €
Gamma Panda Tua da
PANDA
8.250 €
Fai di Repubblica la tua homepage Mappa del sito Redazione Scriveteci Per inviare foto e video
Fai di Repubblica la tua homepage Mappa del sito
Redazione
Scriveteci Per inviare foto e video
Servizio Clienti Aiuto
Pubblicità
Privacy