Sei sulla pagina 1di 56

Un ispessimento interlobare indica interessamento del

1- Piccolo interstizio
2- Grande interstizio
3- Piccolo e grosso interstizio
2
Lo studio di patologie meniscali pu essere effettuato com
1- TRM
2- Rx diretto
3- Astrografia
4- TC
5- artroTC
1-4
Quali sono le indicazioni per radioterapia post operatoria
1- grosso tumore primitivo
2- margini chirurgici positivi
3- escissione linfonodi per tumore extracapsulare
4- paziente anziano
2-3
La radiosensibilit dipende da
1- propriet biologiche
2- propriet chimiche
1-2
Iter diagnostico per calcolosi urinaria
1- urografia- eco- TC-Rx-pielografia
2- Rx-eco-urografia-pielografia-TC
3- Eco-Rx-pielografia-TC
4- Urografia-TC
2
Il cuore del feto alleco rilevabile alla
1- 6 settimana
2- 12 settimana
3- 10 settimana
4- 8 settimana
1
Iter diagnostico per pancreatite acuta
1- Rx-eco-TC
2- Eco-Rx-TC
3- Eco-TRM
1
Come fare diagnosi scintigrafica di emorragia dellapp digerente
1- Eritropoietina marcata con iodo 123
2- Ferritina marcata
3- Transferrina marcata
4- Globuli rossi marcati con TC 99m
4

Diagnosi pi precoce di ascite si fa con


1- Eco o TC
2- Rx diretto
3- Esame os del tubo digerente
1
Lacceleratore lineare utilizzato per la terapia dei tumori genera
1- Raggi X ad alta energia
2- Elettroni
3- Raggi gamma
4- Protoni
5- Neutroni
1-2
Quale la tp del k mammella al 1-2 stadio
1- Chirurgia conservativa- radiotp radicale
2- Radio palliativa
3- Chirurgia radicale
4- Chemiotp e ormonotp
5- Radiotp radicale
1
Come appaiono alla scintigrafia le neoplasie tiroidee
1- Solo come noduli freddi
2- Noduli caldi
3- Come noduli caldi o freddi
3
Nella colite ulcerosa idiopaca quali segni radiologici rileva il clisma D.C. del colon
1- Ulcere a bottone di camicia
2- Ulcere aftoidi
3- Tragitti fistolosi
4- In fase di esordio aspetto granulare o a vetro smerigliato dellampolla rettale
1-4
Quali segni sono caratteristici dellartrite reumatoide
1- Osteosclerosi sub condrale
2- Erosioni marginali nette
3- Tumefazione fusiforme o simmetrica delle metacarpofalangee
4- Aree osteofitiche subcondriali
5- Riduzione uniforme e simmetrica dello spazio articolare
2-3-5
Segni caratteristici dellosteoartrosi
1- Osteosclerosi sub condrale
2- Erosioni marginali nette
3- Tumefazione fusiforme o simmetrica delle metacarpofalangee
4- Aree osteofitiche subcondriali
5- Riduzione uniforme e simmetrica dello spazio articolare
1-4-5
La SPET
1- una tecnica tomografica
2- una tecnica scintigrafica
3- Utilizza radioisotopi emittenti positroni
1-2

La TC rispetto alla TRM presenta


1- Minor risoluzione spaziale
2- Maggior risoluzione di contrasto
3- Dosi elevate di radiazioni ionizzanti per il pz
4- Maggior risoluzione spaziale
5- Minor risoluzione di contrasto
1-2-3
Nelle forme di immagine ecografica la frazione di ultrasuoni riflessa
1- proporzionata alla differenza di impedenza acustica a livello dellinterfaccia
2- inversamente proporzionale alla differenza di impedenza acustica a livello dellinterfaccia
3- Dipende dallangolo del fascio ed massima quando langolo di 90
4- Dipende dallangolo del fascio ed minima quando langolo di 90
1-3
La termografia
1- una tecnica assolutamente innocua
2- Comporta livelli molto bassi di radiazioni ionizzanti
3- In specifici campi applicativi consente da sola di ottenere risultati diagnostici risolutivi
4- Fornisce uninformazione prevalentemente funzionale
5- Fornisce uninformazione prevalentemente metabolica
1-4
La radioterapia con intento radicale indicata:
1- Nei tumori gastrici inoperabili
2- Nei calcinomi pancreatici inoperabili
3- Nei tumori polmonari anche se operabili
4- Nei tumori prostatici anche se operabili
4
Sono effetti collaterali costanti della radioterapia dei tumori di testa e collo:
1- Iposcialia
2- Cataratta
3- Ipotiroidismo
4- Mocosite
5- Disfagia
1-2-4-5
La radioterapia postoperatoria ha lo scopo di:
1- Facilitare la guarigione chirurgica
2- Sterilizzare le cellule residue nella regione operata
3- Prevenire la meta statizzazione
2-3(?)
Per quali tumori la radioterapia la terapia esclusiva:
1- Polmone
2- Faringe
3- Stomaco
4- Laringe
2-4
Quali dei seguenti tumori sono sensibili alla radioterapia:
1- Linfomi
2- Seminomi
3- Sarcomi
4- Carcinomi
1-2

Quale terapia la pi indicata per il K polmonare a piccole cellule:


1- Chirurgia
2- Chemio e radioterapia pi terapia di sostegno
3- Chirurgia pi radio terapia
2
Lacceleratore lineare utilizzato per la terapia dei tumori genera:
1- Raggi X ad alta energia
2- Elettroni
3- Raggi gamma
4- Protoni
5- Neutroni
1-2
La radioterapia palliativa ha lo scopo di:
1- Aumentare la percentuale di sopravvivenza a lungo termine (in genere 5 anni)
2- Eliminare e/o attenuare il quadro clinico e prevenire eventuali complicazioni
3- Prevenire la meta statizzazione
4- Rendere possibile lintervento chirurgico curativo
2
La radioterapia nei trattamenti dei tumori polmonari non a piccole cellule:
1- un trattamento di elezione nelle forme iniziali
2- trattamento preoperatorio indicato nelle forme operabili
3- un trattamento indicato nelle forme non operabili per stadio o per condizioni generali
2-3
Laspetto ecografico di una formazione cistica a:
1- Margini netti
2- Rinforzo posteriore
3- Anecogenicit
4- Iperecogenicit
5- Cono dombra posteriore
1-2-3
Quale esame elettivo per lo studio delle vie urinarie:
1- Ecotomografia renale
2- Scintigrafia renale
3- TC addominale
4- Urografia
4
Quale indagine ha maggior sensibilit per il riconoscimento di tessuto tiroideo funzionante o ectopico o stromi tiroidei in sede
retrosternale:
1- RX standard del torace
2- TC
3- TRM
4- Tomografia convenzionale
5- Scintigrafia
5

Nel caso di ittero colestasico con elevata bilirubinemia qual liter diagnostico:
1- Ecotomografia-colangiografia strumentale (CTE,CPRE), ecodoppler/angiografia
2- RX diretto-colangiografia strumentale-TC
3- Ecotomografia-colecistografia per oss-ecodopler/angiografia
4- Ecotomografia-RX diretto-CTE o CPRE
1
Nelliter diagnostico dellipertensione nefrovascolare quali esami si fanno preliminarmente a quello angiografico:
1- Urografia ETC
2- Ecotomografia ed ecodoppler
3- Ecotomografia ed urografia
4- Scintigrafia con prova al captopril ed ecodoppler
5- Ecodoppler ed eurografia
4
Nellinter diagnostico della colica renale quale indagini effettuare in prima istanza:
1- Urografia ETC
2- RX diretto addome e ecotomografia
3- Ecotomografia ETC
4- Ecotomografia e urografia
5- RX diretto addome ETC
2
Lipotesi di linearit in tema di effetti biologici delle radiazioni ionizzanti comporta:
1- Lesistenza di una dose di soglia al di sotto della quale non ci sono effetti biologici
2- La negazione dellesistenza di una dose soglia
3- Una certa sovrastima del rischio di danno connessa allesposizione di piccole dosi di radiazioni
3
Luso dei mezzi di contrasto non ionici rispetto ai Mdc ionici comporta:
1- Costi economici ridotti
2- Costi economici pi elevati
3- Diminuzione dellincidenza di effetti collaterali ma non di quella di effetti secondari
4- Modesta riduzione dellincidenza di effetti secondari
5- Marcata riduzione dellincidenza di effetti secondari
2-5
In ecografia con il termine di interfaccia si intende:
1- La capacit di identificare come separati due punti adiacenti situati lungo lasse di propagazione del fascio
2- Il sottile strato di gel posto sulla superficie di appoggio della sonda
3- Il punto di contatto tra tessuti ad impedenza acustica diversa
4- Il punto di contatto fra due superfici di uguale densit
3
La tomografia convenzionale caratterizzata da:
1- Elevata risoluzione di contrasto
2- Elevata dose di radiazioni
3- Riduzione dei movimenti
4- Creazione di ombra parassite
2-4
La reattivit chimica dei radioisotopi dovuta a:
1- Configurazione elettronica nellorbita pi esterna
2- Numero di protoni
3- Numero di protoni e neutroni
1

Valore di attenuazione alla TC in ordine decrescente:


1- Osso, muscolo, sangue, grasso, aria
2- Osso, sangue, muscolo, grasso, aria
3- Aria, grasso, sangue, muscolo
4- Muscolo, osso, sangue, grasso, aria
2
Cosa si intende per scanogramma :
1- ricostruzione di TC di immagini
2- scansione TC in sequenza rapida
3- immagine radiologica simil convenzionale .. in TC
4- scansione TC in doppia energia
3
Un aumento della distanza focale porta a:
1- aumento di ingrandimento dellimmagine
2- diminuzione delleffetto Penombra
3- aumento delleffetto penombra
4- diminuzione dellingrandimento dellimmagine
2-4
In ecodoppler la regione dellimmagine in cui eseguo lo studio doppler delle frequenze si definisce:
1- area di interesse
2- zona critica
3- centro focale
4- volume campione
4
Evento che si verifica in un apparato per rilevazione scinti:
1- liberazione di elettroni allinterno del tubo fotomoltiplicatore
2- Amplificazione a cascata degli elettroni nel tubo fotomoltiplicatore
3- La cessione di energia dal raggio gamma al cristallo con liberazione di un fotone luminoso
3
Nella tomografia convenzionale lo spessore dello strato corporeo topografico:
1- Dipende dalla Kv
2- Dipende dalla mucosa (?)
3- direttamente proporzionala allangolo di corn del sistema
4- inversamente proporzionale allangolo di corn del sistema
4
Un RX standard che indichi lassenza di bolla gastrica in sede normale e presenza di opacit livellata in sede retro cardiaca pu
indicare:
1- Carcinoma dellesofago distale
2- Adenok del fondo gastrico
3- Ernia iatale da brachiesofago
4- Ernia itale paraesofagea
5- Sindrome gastrocardiaca
4
Se aumento lintensit di corrente circolante nel catodo cosa succede:
1- Aumenta il numero di elettroni prodotti nellunit di tempo e quindi il numero di fotoni emessi
2- Diminuisce il numero di elettroni prodotti nellunit di tempo e quindi il numero di fotoni emessi
3- Vengono emessi i raggi X pi duri e quindi pi penetranti
4- Vengono emessi RX pi molli e quindi meno penetranti
1

Quali esami consentono di differenziare un angioma da una metastasi epatica:


1- TRM
2- TC
3- Angio TC
4- Ecodoppler
5- Ecotomografia
6- Rx diretto
1-2-3-4-5 (controllare!!! In unaltra dice solo TRM)
Quale distretto anatomico interessato quando compaiono linee B di kerley velature e cuffie peribronchiali:
1- Piccolo interstizio
2- Grosso interstizio
3- Alveoli polmonari
4- Grosso e piccolo interstizio
2
Nelleco color dopler i colori rosso e blu indicano:
1- Rosso il flusso in avvicinamento (al trasduttore) e blu in allontanamento
2- Rosso flusso pi intenso blu flusso meno intenso
3- Rosso flusso arterioso blu flusso venoso
4- Rosso flusso in allontanamento blu in avvicinamento
1
I raggi X di fluorescenza sono:
1- A spettro discontinuo
2- A spettro continuo
3- Il 40% dei raggi X emessi
4- Il 90% dei raggi X emessi
5- 1% dei raggi X e,essi
1
Quali mezzi sono usati per la scintigrafia polmonare perfusoria:
1- Gas radioattivi (Xe123, Kr91m)
2- Sostanze gas mimetiche
3- TC99m-DTPA
4- Micro aggregati di sieroalbumina umana marcata con Tc99m
4
Quali mezzi sono usati per la scintigrafia polmonare ventilatoria:
1- Gas radioattivi (Xe123, Kr91m)
2- Sostanze gas mimetiche
3- TC99m-DTPA
4- Micro aggregati di sieroalbumina umana marcata con Tc99m
1-2-3
Indicare quale delle seguenti affermazioni sulle propriet dei raggi X di interesse radiodiagnostico non corretta:
1- I raggi X impressionano le emissioni fotografiche
2- I raggi X inducono la fluorescenza di certi materiali
3- I raggi X allatto dellinterazione cedono energia alla materia senza indurre eccitazione e ionizzazione
4- La probabilit di interazione dipende dal numero atomico medio e dalla densit elettronica tissutale
3

Quali rilievi sono patognomici di malattia di Crohn?


1- Iperplasia follicolare linfatica dellultima ansa ileale
2- Comparsa di ulcere aftoidi
3- Presenza di tramiti fistolosi
4- Aspetto a vetro smerigliato dellultima ansa
1-2-3
Quale indagine di elezione ai fini della diagnosi di lesione legamentosa del ginocchio?
1- RX diretto
2- Ecotomografia
3- TC
4- TRM
5- Artro-TC
4
Qual il corretto iter diagnostico di una pancreatite cronica?
1- Esame diretto- ecotomografia- TC- ERPC
2- Ecotomografia angiografia- TC- esame diretto
3- Esame diretto- TC- ecotomografia
4- Esame baritato del tratto prossimale del tubo gastroenterico-ecotomografia- TC
1
In quale delle seguenti situazioni lesame ecografico della prostata per trans-rettale trova indicazione:
1- Studio di pz con sospetta prostatite
2- Studio di pz con sospetto carcinoma della prostata
3- Studio del reflusso vescico ureterale
4- Studio del residuo postminzionale
1-2-3-4
In TRM quali tra i seguenti parametri fisici determinano lintensit del segnale di risonanza proveniente dal tessuto?
1- Densit nucleare
2- Densit protonica
3- Numero atomico medio
4- Tempo di rilassamento spin-reticolo
5- Tempo di rilassamento spin-spin
2-4-5
Le ulcere a bottone di camicia nel colon sono lesioni indicative di:
1- Colite pseudo membranosa
2- Retto colite ulcerosa
3- Malattia di Crohn
4- Parassitosi intestinale
5- Linfoma viscerale
2
Rilievi radiologici a RX standard del torace in paziente con insufficienza valvolare aortica:
1- Prominenza arco inferiore di destra
2- Prominenza arco inferiore di sinistra
3- Ipertensione post capillare
4- Prominenza arco superiore di destra
2-4

Sono effetti collaterali comuni della radioterapia dei tumori di testa e collo:
1- Iposcialia
2- Cataratta
3- Ipotiroidismo
4- Mucosite
1-2-4
Quali dei seguenti rilievi in un radiogramma standard del torace non sono indicativi di embolia polmonare:
1- Opacit triangolare a base periferica e apice verso lilo localizzata in sede medio-basale
2- Risalita dellemidiaframma del lato interessato
3- Versamento pleurico
4- Segno della nocca
5- Ili a farfalla
1-5
Quali delle seguenti tecniche e metodiche sono maggiormente attendibili nello studio di tumori non funzionanti del surrene
1- Ecotomografia
2- TC
3- RM
4- Scintigrafia epatica
5- Angiografia
1-2-3-5
In quale delle seguenti situazioni cliniche controindicato luso per via rettale di sospensioni baritate?
1- Colite postradioterapica
2- Malattia diverticolare
3- Colite pseudo membranosa
4- Controllo di suture chirurgiche nellimmediato postoperatorio
5- Malattia Crohn
4
Un aspetto a vetro smerigliato, ispessimento dei setti interlobulari, presenza di cuffie peribronchiali, sfumatura del disegno vasale
sono indicativi di?
1- Sindrome interstiziale(piccolo interstizio)
2- Sindrome interstiziale(grande interstizio)
3- Sindrome interstiziale(piccolo e grosso interstizio)
4- Alterazioni del circolo polmonare
5- Sindrome da riempimento alveolare
3
Quale delle seguenti tecniche e metodiche sono maggiormente attendibili nello studio dellipertensione nefrovascolare?
1- Ecotomografia
2- Urografia minutata con prova di lavaggio
3- Eco-doppler
4- Scintigrafia renale sequenziale con test al captopril
5- Arteriografia renale
4-5
Quali condizioni possono determinare calcificazioni endocraniche visibili con esame standard del cranio?
1- Toxoplasmosi
2- Sclerosi multipla
3- Cranifaringiomi
4- Gliomi
5- Echinococcosi
1-3-5

Al color doppler, i colori rosso e blu allinterno di un vaso arterioso indicano:


1- Se il flusso presente(rosso) o assente(blu)
2- Se il flusso arterioso o venoso
3- Se il flusso ha elevata pulsatilit
4- La direzione del flusso
4
In quale tra le forme di gastrite la radiologia(studio radiologico gastrico con MdC baritato) si considera di 1 istanza?
1- Gastrite acuta
2- Gastrite erosiva varioliforme
3- Gastrite cronica
4- Gastrite ipertrofica gigante
2-4
Effetti biologici delle radiazioni ionizzanti sui tessuti umani
1- Processi di necrosi cellulare
2- Processi di apoptosi
3- Ipertermia tissutale
4- Processi flogistici su base infettiva
5- Cancerogenesi a lungo termine
1-2-5
Quali tra le seguenti tecniche si considerano di prima istanza nel k del colon retto:
1- TC
2- Ecotomografia endorettale
3- Ecotomografia trans addominale
4- Arteriografia
5- Diagnostica radio isotopica
1-2
Iter diagnostico per un sospetto difetto del setto interatriale
1- RX standard torace- scintigrafia allequilibrio
2- RX standard torace ecocardiografia
3- Ecocardiografia- scintigrafia di primo transito
4- Ecocardiografia- RX standard torace
2
La polmonite virale si evidenzia radiologicamente con:+
1- Presenza di opacit alveolari multiple
2- Aspetto a vetro smerigliato
3- Presenza di opacit omogenea, rotondeggiante, densa con riduzione del volume polmonare
4- Presenza di opacit a margini sfumati parzialmente calcifiche
1-2-3
Quali tecniche usare nelle sindromi con iperincrezione surrenalica:
1- Ecotomografia
2- TC
3- RM
4- Scintigrafia
5- Angiografia
2-3-4

10

Quali fra le seguenti tecniche sono di 1 istanza nello studio del fegato trapiantato?
1- Ecotomografia
2- TC
3- ecodoppler
4- Scintigrafia
5- Angiografia
2-3
Il test al captopril in uro scintigrafia utilizzato per la diagnosi di:
1- Glomerulopatia diabetica
2- Nefropatia interstiziale
3- Ipertensione nefrovascolare
3
Vantaggi dellangiografia digitale rispetto alla convenzionale:
1- Utilizzo di minor quantit di MdC
2- Indagine meno cruenta e meno invasiva
3- Aumento del rapporto costo-beneficio
1-2
Le cisti presentano 3 caratteristiche ecografiche quali?
1- Anecogenicit
2- Danno riverberi laterali
3- Margini regolari
4- Presenza di rinforzo posteriore
5- Presenza di cono dombra posteriore
1-3-4
Quali tecniche radiologiche usare per individuare metastasi epatiche?
1- Ecografia
2- TC
3- RX diretto addome
4- TRM
1-2-4
Applicazioni dellecografia articolare
1- Coinvolgimento parti molli periarticolari
2- Patologie muscolo-tendinee
3- Patologie meniscali
4- Studio displasia dellanca neonatale
5- Controllo formazione callo osseo
1-2-4-5
Cosa non vedo nel morbo di Crohn?
1- Anse dilatate
2- Ulcere a bottone di camicia
3- Alternarsi tratti stenotici e tratti normali
4- Ulcere aftoidi multiple
5- Difetti di riempimento multipli, nodulari, a margini sfumati
6- Dilatazione dellultima ansa
1-2-6

11

In ecografia si definisce interfaccia o punto di passaggio?


1- Il punto di contatto tra tessuti con impedenza acustica diversa
2- Il punto di contatto tra tessuti con numero atomico diverso
3- Il punto di contatto tra tessuti con densit protonica
1
Iter diagnostico per la colecistite acuta:
1- Rx diretto- ecotomografia colescintigrafia
2- Ecotomografia- colescintigrafia RX diretto
3- Ecotomografia- Rx diretto colescintigrafia
2
Tecnica di 1 istanza in trauma renale:
1- Urografia
2- Ecografia
3- RX diretto addome
4- TC
5- TRM
4
Diagnosi differenziale tra polipi e diverticoli:
1- I polipi hanno margini esterni netti ed interni sfumati
2- I diverticoli hanno margini esterni netti ed interni sfumati
3- I polipi hanno orletto denso interno e sfumato sul versante esterno
4- I diverticoli hanno orletto denso interno e sfumato sul versante esterno
2-3
Controindicazioni al clisma a doppio contrasto del colon:
1- Diverticolosi colica
2- Dopo intervento chirurgico
3- Colite ulcerosa in fase acuta
2-3
Quale patologia polmonare si presenta con opacit lobare ed emidiaframma omolaterale rialzato?
1- Polmonite lobare
2- Atelettasia da riassorbimento
3- Atelettasia da compressione
4- Riempimento alveolare
2
Iter diagnostico per litiasi della colecisti:
1- Eco- Rx- colecistografia
2- Eco-Rx-colangiografia
3- Eco-Rx- ERCP
4- Eco- Rx- TCE
1
Iter diagnostico per ittero colestasico:
1- Eco- Rx diretto CTE TC
2- Eco- ERCP o CTE ecodoppler e angiografia
3- Rx diretto Eco ERCP
2

12

Cosa si intende per scanogramma?


1- Ricostruzione in Tc di immagini per piani frontali o sagittali
2- Scansione in Tc in sequenza rapida
3- Una immagine radiologica simil convenzionale ottenuta in Tc
4- Scansione in Tc in doppia energia
3
Un aumento della distanza focale porta a:
1- Aumento dellingradimento dellimmagine
2- Diminuzione delleffetto penombra
3- Aumento delleffetto penombra
4- Diminuizione dellingrandimento dellimmagine
2-4
Nel dubbio ecografico tra angioma e lesione secondaria intraepatica quale indagine offre miglior contributo diagnostico:
1- Tc
2- Angio-TC
3- TRM
4- Angiografia
3
Quali segni radiologici rilevabile allesame diretto delladdome in ortostasi orientano verso la diagnosi di ileo paralitico?
1- Presenza di livelli idroaerei prevalentemente alla stessa altezza
2- Presenza di livelli idroaerei a diverse altezze((scala a pioli)
3- Ispessimento valvole conniventi e pliche semicircolare
4- Non ispessimento valvole conniventi e pliche semicircolare
5- Assenza di cornice colica
1-4
La radioterapia con intento radicale indicata:
1- Nei tumori gastrici inoperabili
2- Nei carcinomi gastrici inoperabili
3- Nei tumori polmonari anche se operabili
4- Nei tumori prostatici anche se operabili
4
Rispetto alla media dei tessuti umani il tessuto adiposo ha velocit di attraversamento da parte degli ultrasuoni:
1- Maggiore
2- Uguale
3- Minore
3
La tecnica diagnostica che meglio valuta le vie escretorie del rene:
1- Esame radiografico diretto delladdome
2- Ecografia
3- Tc
4- Urografia
4
Indicare la corretta sequenza di organi e tessuti in scala crescente di intesit di segnale nelle img RM spin eco T1 pesate:
1- Aria, osso compatto, flusso ematico laminare, muscolo, grasso
2- Aria, grasso, osso compatto, muscolo, flusso ematico laminare
3- Aria, osso compatto, flusso ematico laminare, grasso, muscolo
1

13

In quali delle sotto indicate situazioni lecotomografia mammaria pu rivestire ruolo di 1 istanza?
1- Nodulo palpabile comparso in et giovanile
2- Seno denso giovanile
3- Ricerca di micro calcificazioni
4- Valutazione dellalbero galattoforo
1-2
Quale delle seguenti tecniche e/o metodiche hanno un ruolo di 1 istanza del carcinoma esofageo?
1- TC
2- RM
3- Angiografia
4- Scintigrafia
5- Ecografia
1-5
Laspetto scintigrafico di un processo tiroiditico in fase attiva:
1- Modica disomogeneit di distribuzione dellindicatore
2- Assente visualizzazione scintigrafia
3- Area calda in corrispondenza dellistmo
2
La risoluzione spaziale di unimmagine digitale:
1- indipendente dalle dimensioni del pixel
2- inversamente proporzionale alle dimensioni del pixel
3- proporzionale alle dimensioni del pixel
4- inversamente proporzionale al rapporto tra campo di vista e numero di voxel in cui suddiviso lo strato rappresentato
nellimmagine
2-4
Quali sono le caratteristiche rappresentate con lecocolordoppler:
1- Frequenza
2- Intensit in power doppler
3- Direzione
4- Impedenza
5- Accelerazione
1-3 -5(?)
Un quadro caratterizzato da assottigliamento della corticale, ampliamento del canale midollare, ispessimento delle trabecole ossee
e strie trabecolari tipico di?
1- Osteopenia
2- Osteonecrosi
3- Paget
4- Osteomielite acuta
5- Osteomielite cronica
1
Nella frattura dei menischi quale indagine la pi indicata?
1- atroTC
2- TC
3- RMN
4- Rx diretto
2

14

Quali reperti non sono presenti in caso di infarto polmonare?


1- Broncogramma aereo
2- Segno della nocca
3- Ili a farfalla
4- Opacit a base periferica e apice verso lilo
5- ispessimento Del disegno vasale
6- Versamento pleurico
3,5
Controlla che la 5 sia corretta(non si leggeva molto)
Indicare la corretta sequenza in ordine decrescente di attenuazione alla TC:
1- Osso- grasso- fegato- polmone- aria
2- Osso- fegato- grasso- polmone- aria
3- Osso- polmone- fegato- grasso aria
4- Osso-polmone-grasso-fegato-aria
2
Qual lesame pi utile per individuare precocemente le metastasi ossee?
1- Rx diretto
2- Tomografia convenzionale
3- TC
4- Scintigrafia ossea
4
Un quadro radiologico con iperostosi generalizzata, ipertrofia fasci trabecolari, ampie lacune radiotrasparenti, agglomerato di
lamelle e trabecole ossee suggestivo di:
1- Malattia di Paget
2- Osteoporosi
3- Osteomalacia
1
Qual laspetto scintigrafico di un nodulo di Plummer:
1- Nodulo caldo
2- Nodulo freddo
3- Dipende dal tipo di tracciante
1
In donne in et fertile le indagini radiologiche con irradiazione pelvico-addominale, vanno effettuate:
1- Negli ultimi 7 giorni del ciclo
2- Negli ultimi 15 giorni del ciclo
3- Nei 10 giorni a met ciclo
4- Nei primi 10 giorno del ciclo
5- Solo durante il ciclo mestruale
4
In un parenchima una cisti tipica appare eco graficamente come:
1- Formazione anecogena con rinforzo di parete posteriore
2- Formazione iperecogena con ombre acustiche laterali
3- Formazione anecogena con cono dombra posteriore
4- Formazione iperecogena con cono dombra posteriore
5- Formazione iperecogena con rinforzo di parete posteriore
1

15

Tempi necessari per fare diagnosi di gravidanza e stabilire lesatta posizione della placenta con lecografia:
1- Rispettivamente dopo 2-3 settimane e dopo 4-5 settimane
2- Rispettivamente dopo 4-5 settimane e dopo 12 settimane
3- Rispettivamente dopo 4-5 settimane e dopo 6-7 settimane
4- Rispettivamente dopo 6-7 settimane e dopo 12 settimane
2
Iter diagnostico per lembolia polmonare:
1- Ecocardio- rx torace- scintigrafia perfusionale- angiopneumografia
2- Rx torace- ecocardio- scintigrafia perfusionale- angiopneumografia
3- Ecocardio- Tc torace- scintigrafia perfusionale- angiopneumografia
4- Tc torace- scintigrafia perfusionale- angiopneumografia
2
Aspetto ecografico di una formazione cistica:
1- Margini netti
2- Anecogenicit
3- Rinforzo posteriore
4- Iperecogenicit
5- Cono dombra posteriore
1,2,3
Terapia del carcinoma del retto localmente avanzato:
1- Solo chirurgia
2- Solo radioterapia
3- Radioterapia preoperatoria e chirurgia
4- Chemioterapia
3
Iter diagnostico dellempiema della colecisti:
1- Rx diretto- ecotomografia- colescintigrafia
2- Ecotomografia- colescintigrafia - rx diretto
3- Ecotomografia- rx diretto colescintigrafia
2
Quale esame radiologico pi accurato per la diagnosi di infarto splenico:
1- Ecografia
2- Tc contrasto grafia
3- Angiografia
4- Diagnosi radio isotopica
3
Quale indagine radiologica consente meglio di individuare un piccolo timoma mediastinico:
1- Rx torace
2- TRM
3- TC
4- Ecografia
5- RM
3
La scintigrafia renale fornisce informazioni:
1- Anatomiche
2- Funzionali
3- Anatomiche e funzionali
3

16

Qual il quadro radiologico di artrosi della mano:


1- Riduzione simmetrica dello spazio articolare
2- Riduzione asimmetrica dello spazio articolare
3- Geodi
4- Osteofiti
2,3,4
Quale situazione clinica con maggior frequenza orienta verso il clisma del tenue:
1- Diarrea e steatorrea
2- Emorragia digestiva non proveniente dal tratto gastroenterico prossimale o distale
3- Dolori addominali diffusi
4- Febbre di origine sconosciuta
2
Quali parametri consentono una valutazione attendibile ecotomografia dellaccrescimento fetale:
1- Fino alla 9 settimana con la C.R.L.
2- Dopo l11 settimana il diametro bi parietale
3- La lunghezza del femore
4- Lunghezza dellomero
1,2,3,4
LRx del cranio ai fini del rischio di danno somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
1
LRx E.S.D. ai fini del rischio di danno somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
2
La colangiografia e la colecistografia ai fini del rischio di danno somatico sono da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
2
LRx delle arcate dentarie ai fini del rischio di danno somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
1
LRx diretto delladdome ai fini del rischio di danno somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
2

17

LRx delle arcate costali ai fini del rischio di danno somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
2
LRx del torace ai fini del rischio di danno somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
1
Il betatrone produce
1- Raggi gamma
2- Raggi X
3- Fasci di neutroni
4- Fasci di protoni
5- Fasci di elettroni
2,5
Quale indagini da utilizzare per lo studio di ipertensione portale:
1- Ecotomografia
2- Eco e colordoppler
3- Tc o TRM
4- Arteriografia del tripode celiaco e della arteria mesenterica superiore
5- Esame per Os del tubo digerente
1,2,3,4,5
Quali parametri possibile valutare con il color doppler:
1- Direzione del flusso
2- Velocit del flusso
3- Variazioni nel tempo
4- Frequenza
1,3,4
Quali tra i seguenti accoppiamenti tra MdC e loro prevalente uso clinico sono corretti:
1- MdC esaiodati colangiografia
2- MdC triiodati liposolubili uro angiografia
3- MdC triiodati idrosolubili uro angiografia
4- MdC mono o biiodati oleosi linfografia
5- MdC triiodati liposolubili colecistografia per Os
1,3,4,5
Indicazioni al clisma opaco del colon:
1- dobbligo nelle coliti in fase acuta
2- Localizzazione punti dolorosi
3- Controllo situazioni patologiche gi note
4- Studio diverticoli e malattia diverticolare
5- Ricerca anomalie di sede, forma e decorso del colon
1,2,3,4,5

18

Perch nelle tecniche angiografiche frequentemente usata larteria femorale?


1- Perch ampia
2- Perch attorno ad essa non ci sono strutture nobili
3- Perch ha decorso rettilineo
4- Perch facilmente comprimibile
5- Perch ha maggiore pulsatilit rispetto ad altre arterie
1,2,4,5
Nel trattamento di un K esofageo non metastizzato (stadio I e II) il miglior uso di radioterapia :
1- Preoperatoria
2- Preoperatoria + chemioterapia
3- Endocavitaria (brachiterapia)
4- Esclusiva con intento palliativo
2
Lacceleratore lineare utilizzato per la terapia dei tumori genera:
1- Raggi X ad alta energia
2- Elettroni
3- Raggi gamma
4- Protoni
5- Neutroni
1,2
Qual la terapia per il tumore della mammella al 1-2 stadio
1- Chirurgia conservativa + radioterapia radicale
2- Radioterapia palliativa
3- Chirurgia radicale
4- Chemioterapia e ormonoterapia
5- Radioterapia radicale
1
Come appaiono alla scintigrafia le neoplasie tiroidee?
1- Solo come noduli freddi
2- Noduli caldi
3- Come noduli caldi o freddi
3
Quale tecnica radiologica pi indicata per lo studio della funzione renale:
1- Ecotomografia
2- Scintigrafia
3- Urografia
4- Ecodoppler
5- Pielografia
2
In oncologia clinica la radioimmunoscintigrafia trova impiego utile in caso di:
1- K ovarico
2- Epatocarcinoma
3- K mammario
4- K tiroideo
5- Linfomi
1,3,5

19

Al Rx diretto delladdome sono segni indicativi di pancreatite acuta:


1- Quadro retico nodulare dellultima ansa ileale
2- Segno di ileo paralitico in distrettuale in un ansa del tenue centro addominale
3- Distensione gassosa del colon trasverso che termina improvvisamente a livello della flessura sn
4- Scomparsa della cornice colica
2,3
Langiografia ai fini del rischio somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
4
Il clisma a D.C. del tenue ai fini del rischio somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
3
La Tc cranio encefalica ai fini del rischio somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
4
La Tc toracica e addominale ai fini del rischio somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
3
LRx diretta delladdome ai fini del rischio somatico da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
2
In quale tra le seguenti epatopatie la diagnosi per immagini di scarsa o nulla utilit clinica?
1- Infiammazione acuta
2- Metastasi epatiche
3- Cirrosi epatica
4- Ascessi epatici
1
Nellacalasia esofagea il tempo di transito esofageo alla scintigrafia risulta:
1- Aumentato
2- Non modificato
3- Diminuito
3

20

Come si comporta il fascio di ultrasuoni dopo linterazione con strutture corporee quali osso e aria?
1- Viene completamente riflesso nel caso dellaria
2- Viene in parte riflesso verso il cristallo per la grande differenza di impedenza acustica, ed in parte assorbito nel caso
dellosso
1,2
I focolai di flogosi ed infezione di interesse ortopedico sono evidenziati scintigraficamente da:
1- Scintigrafia ossea trifasica
2- Scintigrafia ossea con leucociti marcati con Tc 99m HMPAO
3- Nessuna delle precedenti
4- Entrambe le precedenti
4
Gli esiti cicatriziali di una pielonefrite possono essere scintigraficamente valutati mediante:
1- Scintigrafia renale statica(corticale)
2- Scintigrafia renale sequenziale
3- Radionefrogramma
1
Quali sono i principali svantaggi della Tc?
1- Limitata risoluzione di contrasto
2- Riproduzione di immagini solo per piani trasversali
3- Elevate dosi di radiazione per il paziente
4- Ampia latitudine di registrazione
3
Distinguendo 4 classi di rischio di danno somatico per le indagini roentgen diagnostiche il clisma a D.C. del colon deve essere
considerato:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
3
Quali tra le seguenti tecniche la pi importante per la stadi azione del k gastrico?
1- Tc
2- 2- eco endoscopia
3- Ecotomografia trans addominale
4- Angiografia
5- Scintigrafia
1,2
Indica la corretta sequenza in scala ascendente dei valori di attenuazione dei Rx alla Tc:
1- Aria-polmone- fegato- grasso- osso
2- Polmone- fegato- grasso- aria- osso
3- Aria- grasso- polmone- fegato- osso
4- Aria- polmone- grasso fegato osso
5- Osso- fegato- grasso polmone- aria
4
Se durante un urografia il paziente manifesta orticaria diffusa, broncospasmo, vomito, occorre:
1- Sospendere immediatamente lindagine
2- Tranquillizzare il paziente e continuare lindagine
3- Sospendere immediatamente lindagine e somministrare cortisonici e sedativi
4- Sospendere immediatamente lindagine e convocare lanestesista-rianimatore
3

21

Il gozzo multi nodulare normofunzionante risulta alla scintigrafia:


1- Iperplasia con aree fredde
2- Nodulo caldo unico o multiplo
3- Assenza di captazione a livello della sede normale della tiroide
1
Valore di attenuazione alla Tc in ordine decrescente:
1- Osso, muscolo, sangue, grasso, aria
2- Osso, sangue, muscolo, grasso, aria
3- Aria, grasso, sangue, muscolo
4- Muscolo, osso, sangue, grasso, aria
2
Principali indicazioni allecografia trans rettale:
1- Sospetta prostatite
2- Sospetto di neoplasia prostatica
3- Residuo post-minzionale
4- Iperplasia nodulare
1,2,3,4
A cosa serve langioscintigrafia allequilibrio?
1- Valutazione della funzionalit del ventricolo sn
2- Misurazione frazione di eiezione
3- Misurazione dei volumi tele diastolici e tele sistolici
4- Studio dimensionale ed evolutivo delle lesioni infartuali
1,2,3
Cosa non vedo nella stenosi della mitrale?
1- Ingrandimento arco inferiore sn e sdoppiamento arco superiore dx
2- Sdoppiamento 2 arco di sn e ingrandimento arco inferiore di dx
3- Prominenza arco superiore dx e innalzamento emidiaframma dx
1,3
Cosa non vedo nellileo paralitico?
1- Le valvole conniventi sono ispessite
2- Le valvole conniventi non sono visibili
3- Livelli idroaerei
4- Livelli idroaerei con segno della scala a pioli
1,4
La brachiterapia nel trattamento radiante dei tumori utilizza:
1- Sorgenti radioattive sigillate
2- Raggi X
3- Radiazioni non ionizzanti
4- Fasci di elettroni
1
Quali dei seguenti fattori influenzano in maniera critica la qualit dellimmagine radiologica?
1- Dimensioni della macchia focale
2- Aumento della distanza focale
3- Tempo di esposizione breve
4- Diaframma del fascio incidente
5- Griglia antidiffusione
1,2,3,4,5

22

Nel rapporto dose effetto biologico il concetto di linearit anche per piccole dosi di raggi X:
1- una estrapolazione cautelativa a fini protezionistici
2- dimostrato sperimentalmente su colture cellulari ma non sullorganismo vivo
3- dimostrato sperimentalmente anche sullorganismo vivo
4- Non ha alcun significato in campo radioprotezionistico
1
Distinguendo 4 classi di rischio di danno somatico lesame radiologico standard del torace deve essere considerato:
1- Eleveto
2- Sensibile
3- Medio
4- Basso
4
Vantaggi della radioscopia con intensificatore di luminosit rispetto alla convenzionale:
1- Minor dose di radiazione per il paziente
2- Ampia latitudine di registrazione e esposizione
3- Possibilit di registrazione diretta dellimmagine dello schermo secondari su pellicola cinematografica
4- Riduzione della sfumatura cinetica
1,3
La gammacamera con cristallo a grande campo vantaggiosa rispetto allo scanner lineare perch:
1- Evidenzia variazioni rapide di attivit in grosso segmento corporeo
2- Aumenta il potere di risoluzione spaziale
3- Fornisce unimmagine di dimensioni aumentate rispetto al reale
1
In corso di urografia in caso di comparsa di effetti secondari da MdC occorre:
1- Sospendere immediatamente lindagine
2- Tranquillizzare il paziente e continuare lindagine
3- Sospendere immediatamente lindagine e somministrare cortisonici e sedativi
4- Sospendere immediatamente lindagine e convocare lanestesista-rianimatore
4
Il quadro radiologico di stenosi valvolare aortica:
1- Ingrandimento porzione inferiore sinistra
2- Ingrandimento porzione inferiore destra
3- Ingrandimento e allungamento porzione inferiore sn
4- Dilatazione vena cava
1
I principali svantaggi dellA.D.A. rispetto all A.D.V.
1- Necessit di cateterismo arterioso(atto invasivo)
2- Quantitavi e concentrazioni di MdC pi elevati
3- Maggiori artefatti da movimento
4- Simultanea visualizzazione dei vasi di strutture pari
1
Cosa vedo al color doppler:
1- Frequenza doppler
2- Direzione del flusso
3- Variazioni temporsli
4- Impedenza
5- Intensit del segnale
1,2,3,5

23

Nel clisma a DC unimmagine a bottone di camicia caratteristica di:


1- Morbo di Crohn
2- Rettocolite ulcerosa
3- Malattia di Hishprung
4- Malattia diverticolare
2
Quali esami utilizzare per lo studio delle discopatie:
1- TRM
2- mieloTC
3- Rx diretto
4- Tomografia convenzionale
1,2
Indicazioni alluso della TRM nello studio del SNC:
1- Traumi
2- Sclerosi multipla
3- Masse in fossa cranica media e posteriore
4- Patologia del midollo
2,3,4
Qual lesame pi usato in urologia:
1- Urografia
2- Rx diretto addome
3- Cistografia
4- Pielografia
2
Controindicazioni al pasto baritato:
1- Ileo meccanico
2- Rettocolite ulcerosa
3- Sospetta perforazione intestinale
4- Morbo di Crohn
5- Controllo suture chirurgiche nellimmediato post-operatorio
1,3,5
A quale quadro morboso da ascrivere il rilievo di unulcera aftoide in sede colica?
1- Rettocolite ulcerosa
2- Colite pseudo membranosa
3- Colite ischemica
4- Morbo di Crohn
4
Il quadro a vetro smerigliato indice di:
1- Iniziale interessamento del grosso interstizio
2- Iniziale interessamento del piccolo interstizio
3- Iniziale interessamento del grosso e piccolo interstizio
4- Iniziale interessamento alveolare
2
Un quadro radiologico caratterizzato da opacit nodulari, reticolari e reticolo-nodulari indice di:
1- Interessamento interstiziale (grosso e piccolo interstizio)
2- Interessamento interstiziale (grosso interstizio)
3- Interessamento interstiziale (piccolo interstizio)
1

24

Indicazione allangioplastica transluminale:


1- Interessamento vasi lunghi e tortuosi
2- Trattamento lesioni isolate nel contesto di vasi per lo pi normali
3- Quando la lesione pi di 10 cm
2
Quali sono le indicazioni alla cistoscintigrafia?
1- Reflusso vescico-ureterale
2- Vescica neurologica
3- Ristagno urinario da ipertrofia prostatica
1,2,3
La PET(Positron Emission Tomography) consente di acquisire in vivo immagini tomografiche a contenuto informativo biochimicometabolico spesso esclusivo. In quali campi tra quelli sotto elencati risulta fondamentale?
1- Studio del flusso ematico cerebrale e del consumo di ossigeno associato al metabolismo glucidico
2- Valutazione del grado di malignit di un tumore (es. glioma cerebrale) in base al consumo di glucosio
3- Studio della funzionalit tiroidea
In quali tipi di patologie riscontrabile allesame ecografico il cosidetto CONO DOMBRA POSTERIORE:
1- Lesioni focali solide
2- Strutture a contenuto gassoso
3- Lesioni liquide corpuscolate
4- Lesioni liquide pure
5- Calcificazioni
In ecografia il termine IMPEDENZA ACUSTICA fa riferimento a:
1- Il prodotto tra densit tissutale e velocit di propagazione degli ultrasuoni, espressione della resistenza intrinseca della
materia, di valore diverso da mezzo a mezzo
2- Il caratteristico fenomeno di completa riflessione del fascio di ultrasuoni quando incontra strutture come osso o aria
3- Un sinonimo della velocit di propagazione del fascio di ultrasuoni nel mezzo
Indicare la corretta sequenza di organi e tessuti in scala crescente di intensit di segnale nelle immagini tomografiche a RM spinecho T1 pesate:
1- Calcificazioni, muscolo, liquido cerebrospinale, midollo sseo, visceri solidi
2- Muscolo, midollo osseo, visceri solidi, liquido cerebrospinale, calcificazioni
3- Visceri solidi, calcificazioni, midolllo osseo, liquido cerebrospinale, muscolo
4- Calcificazioni, liquido cerebrospinale, muscolo, visceri solidi, midollo osseo
4(??????)
Quale tra le seguenti tecniche consente una miglior valutazione della presenza di ascite:
1- RX diretto addome
2- Ecografia
3- TC
4- Urografia
5- RM
2,3
La scintigrafia dinamica epatobiliare riveste un ruolo diagnostico patognomico in caso di:
1- Litiasi non complicata delle vie biliari
2- Neoplasie della testa del pancreas
3- Colecistite acuta
4- Atresia delle vie biliari
3

25

Laspetto scintigrafico tipico in corso di colecistite acuta :


1- Tardiva visualizzazione della colecisti
2- Tardivo svuotamento della colecisti
3- Mancata visualizzazione della colecisti
2
Per effettuare un angioscintigrafia cardiaca allequilibrio si usa:
1- Un radio farmaco intravascolare
2- Un indicatore di perfusione
3- Un indicatore di flogosi
4- Un coronarodilatatore radiomarcato
1
Lesame scintigrafico di un organo come la tiroide ci fornisce:
1- Informazioni sulla morfologia della ghiandola
2- Informazioni sulla funzionalit della ghiandola
3- Informazioni sulla morfologia e sulla funzionalit della ghiandola
4- Informazioni sullinterazione tra ghiandola e tessuti circostanti
3
Un pz con dolore notturno che regredisce con aspirina e al Rx unarea radiotrasparente circondata da osteosclerosi nel tratto
metafiso-diafisiario del femore sospetto:
1- Osteoma
2- Osteoma osteoide
3- Cisti ossea semplice
4- Fibroma non ossificante
5- Condroma centrale
2
Un Rx polmonare caratterizzato da diffuse opacit alveolari interessanti le parti centrali e risparmio degli apici e delle basi
riferibile a :
1- Polmonite virale
2- Polmonite lobare franca
3- Broncopolmonite
4- Lobite tubercolare
5- Edema polmonare
5
In corso di urografia dinanzi alla comparsa di effetti secondari quali: senso di calore, sapore metallico e nausea, occorre:
1- Sospendere immediatamente lindagine
2- Tranquillizzare il paziente e continuare lindagine
3- Sospendere immediatamente lindagine e somministrare cortisonici e sedativi
4- Sospendere immediatamente lindagine e convocare lanestesista-rianimatore
2
Aumentando la differenza di potenziale tra catodo e anticatodo di un tubo a Rx:
1- Diminuisce lenergia cinetica dei singoli elettroni
2- Aumenta il numero di fotoni emessi nellunit di tempo
3- Il numero di fotoni emessi nellunit di tempo rimarr costante
4- Produrremo raggi X meno penetranti
3

26

Qual il principale vantaggio dellangiografia digitale rispetto alla tradizionale:


1- Il non uso di radiazioni ionizzanti
2- La minore presenza di artefatti
3- La possibilit di effettuare parte delle indagini con introduzione di MdC per via venosa
4- Possibilit di effettuare gran parte delle indagini senza MdC
5- La minore quantit di MdC somministrato per via venosa
3
Esiste in TC un immagine latente che, opportunamente rivelata, da origine allimmagine finale?
1- Si
2- No
2
Quali sono i principali difetti della TC:
1- Immagini possibili per soli piani corporei trasversi
2- Immagini possibili per soli piani corporei trasversi rispetto al paino di decubito
3- Dose elevate di radiazioni ionizzanti
4- Bassa risoluzione spaziale
5- Bassa risoluzione di contrasto
3,4
Situazioni cliniche in cui controindicato luso di sospensioni baritate per Os:
1- Diverticolosi del colon
2- Occlusione intestinale
3- Colite pseudo membranosa
4- Perforazione intestinale
2,4
Qual il ruolo delliperosmolarit dei MdC iodati uro angiografici nella genesi di effetti secondari?
1- Liperosmolarit il meccanismo alla base degli effetti secondari
2- Alcuni effetti secondari sono la risultante delliperosmolarit plasmatica indotta dai MdC
3- Minore iperosmolarit comporta anche minore farmaco tossicit della molecola di MdC
2
Quali sono i rilievi Rx nel radiogramma del torace in caso di stenosi aortica?
1- Ingrandimento dellarco in sn
2- Allungamento e ingrandimento dellarco inferiore sn in fase precoce
3- Ipertensione post-capillare
1
La scintigrafia ossea evidenzia lattivit:
1- Osteolitica
2- Osteoblastica
3- Infiammatoria
2
Quale tecinica si pu usare per seguire linfarto miocardico in fase precoce?
1- Ecocardiografia
2- Scintigrafia
2

27

Nellimmagine radioscopica una struttura corporea che ha assorbito pi Rx (es. osso) come apparir rispetto ad una struttura che
ha assorbito tutti i Rx (es. polmone)?
1- Pi luminosa
2- Meno luminosa
3- Di uguale luminosit
2
Cosa si intende in TC con il termine di ampiezza della finestra?
1- Intervallo tra valori al di sopra e al di sotto di un valore centrale prescelto in grado di meglio dimostrare le diverse
gradazioni di grigio
2- Una scansione in sequenza rapida
3- La determinazione del valore densiometrico in un qualunque punto dellimmagine
1
In tomografia computerizzata vengono normalmente espressi in unit Hounsfield (U.H.):
1- I valori in kV mediamente usati nella scansione
2- I valori mAs mediamente usati nella scansione
3- I coefficienti lineari di attenuazione dei singoli voxel
4- I tempi di scansione
3
Quali dei seguenti rilievi angiografici sono apprezzabili in corso di una patologia flogistica?
1- Fase arteriosa caratterizzata dalla presenza di vasi neo formata
2- Fase parenchimografica accentuata
3- Fase di ritorno venoso esplosivo
4- Fase di ritorno arterioso abbondante ma in tempi fisiologici
2(??),4(??)
Indicare quale tra le sottoelencate grandezze fisiche, da considerarsi in radioterapia lunit di misura impiegata per definire la
dose assorbita dal paziente:
1- MilliSievert (mSv)
2- Gray (Gy)
3- Megavolt
4- Kilovolt
2
Quali tra i seguenti rilievi radiologici osservabili ad un esame standard del torace eseguito in proiezione postero-anteriore non sono
riscontrabili in un pz portatore di stenosi mitralica?
1- Allungamento e sdoppiamento dellarco medio di sinistra
2- Doppio contorno dellarco inferiore di destra
3- Ipertensione post-capillare
4- Allungamento e prominenza dellarco inferiore di sinistra
5- Dilatazione della vena cava superiore
4,5
In caso di una compressione midollare e/o radicolare da protrusione erniaria del disco intersomatico a livello dei metameri
cervicali, due tra le seguenti indagini consentono una migliore valutazione dei rapporti fra il disco erniato, il sacco durale, il liquor e
le strutture nervose. Quali?
1- Esame radiografico del rachide cervicale
2- TC
3- Mielografia opaca
4- RM
5- Mielo-TC

28

Perch larteria femorale comune considerata la via di accesso preferibile per lesecuzione di una arteriografia?
1- Ha un valido piano di appoggio senza strutture nobili circostanti
2- Ha decorso lineare
3- Ha una migliore pulsatilit
4- Facilita la compressione finale
1,3,4(controllare)
La velatura polmonare a vetro smerigliato segno di:
1- Ipertensione pre-capillare
2- Iniziale coinvolgimento del piccolo interstizio
3- Edema polmonare
4- Enfisema centro lobulare
Lecografia articolare riveste particolare importanza nello studio di:
1- Rime articolari
2- Parti molle periarticolari
3- Capi articolari
4- Deformazioni ossee
5- Tumori ossei
Lindividuazione precoce delle metastasi scheletriche, nei tumori ad alto rischio specifico, pu ripercuotersi significativamente sulle
prospettive di controllo clinico-evolutivo e terapeutico. Quale delle seguenti tecniche risponde a questo requisito?
1- TC
2- RM
3- Esame radiografico diretto
4- Scintigrafia
In radiologia convenzionale in quale tumore osseo tipica la reazione periostale a sfoglie di cipolla?
1- Condrosarcoma
2- Sarcoma di Ewing
3- Sarcoma periostale
4- Mieloma multiplo
2
Nella diagnostica delle neoplasie polmonari quale delle sottoelencate tecniche di imaging offre la pi elevata accuratezza
diagnostica nella definizione del parametro N?
1- Radiologia convenzionale
2- TC
3- RM
4- PET
4
Indicare quale delle seguenti affermazioni sulle propriet dei raggi X di interesse radiodiagnostico non corretta:
1- I raggi X possono attraversare senza interagire strati di tessuti biologici anche se di notevole spessore
2- I raggi X allatto dellinterazione cedono energia alla materia inducendo eccitazione ma non ionizzazione
3- I raggi X inducono la fluorescenza di certi materiali
4- I raggi X impressionano le emissioni fotografiche
2
Langiografia ai fini del rischio di danno somatico sono da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
4

29

La DXA rappresenta attualmente la tecnica di elezione nella valutazione quantitativa della massa ossea ed il rachide lombare
considerato la sede pi frequentemente utilizzata per tale misurazione. Secondo i criteri stabiliti dalla OMS, il parametro di
riferimento il T-score. Indicare tra i sottostanti valori del T-score quello ritenuto espressione di un OSTEOPOROSI:
1- T-score > -1
2- T-score compreso tra -1 e -2,5
3- T-score < -2,5
4- Nessuno dei precedenti
3
La clisma a DC del tenue ai fini del rischio di danno somatico sono da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
3
La TC cranioencefalica ai fini del rischio di danno somatico sono da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
4
La TC toracica ai fini del rischio di danno somatico sono da considerarsi:
1- A basso rischio
2- A medio rischio
3- A rischio sensibile
4- A rischio elevato
3
Qual il principale esame per una lesione infartuale miocardica in fase acuta:
1- Eco
2- Scintigrafia
3- Rx
4- TRM
2
Come fare diagnosi di metastasi surrenaliche:
1- TC
2- Ecotomografia
3- Rx
4- Scintigrafia
5- TRM
1,2,5
Controindicazioni allintroduzione di MdC baritati per via rettale:
1- Megacolon tossico
2- Diverticolite
3- Colite pseudo membranosa
4- Controllo post-operatorio di suture chirurgiche
1,4

30

Quale quadro radiologico si ha nellileo meccanico:


1- Assenza di cornice colica
2- Livelli idroaerei paralleli
3- Livelli idroaerei
4- Ispessimento delle valvole conniventi
5- Non ispessimento delle valvole conniventi
1,3,4
La reattivit chimica dei radioisotopi dovuta a:
1- Configurazione elettronica sulle orbite pi esterne
2- Numero di protoni
3- Numero di protoni e neutroni
1
La cistografia minzionale usata per valutare:
1- Reflusso vescico-uretrale
2- Residuo post-minzionale
3- Vescica neurologica
1,2,3
Si ha interessamento alveolare in:
1- Polmonite virale
2- Polmonite lobare franca
3- Broncopolmonite
4- Lobite tubercolare
2,3,4
Cosa non si ha nellinfarto polmonare:
1- Versamento pleurico
2- Opacit triangolari con apice verso lilo
3- Immagine a nocca
4- Ili a farfalla
5- Cuffie peribronchiali
4,5
Quali mezzi sono usati per la scintigrafia polmonare perfusoria:
1- Xe 133
2- Kr 81
3- Microsferule di albumina marcata
4- In 111 - DTPA
3
Cosa si vede allesame diretto addome in caso di ileo paralitico:
1- Distensione gassosa tenue e crasso uniforme
2- Peristalsi assente
3- Possono essere presenti livelli idroaerei
4- Parete ispessita se c peritonite
1,2,3,4
Ruolo dellecografia nello studio delle articolazioni:
1- Studio delle parti molli periarticolari: tumefazioni, noduli, atrofia
2- Ematomi e borsiti del ginocchio
3- Patologia meniscale del ginocchio
4- Osteoartrosi vertebrale
1,2

31

In quali patologie si ha nel Rx standard del torace unopacit alveolare ad estensione lobare:
1- Polmonite virale
2- Polmonite lobare franca
3- Broncopolmonite
4- Lobite tubercolare
2,4
Controindicazioni assolute al TRM:
1- Portatori di pacemaker
2- Portatori di grosse protesi metalliche-dentarie
3- Portatori di protesi metalliche dellanca
4- Portatori di clips metalliche vascolari
1,4
Qual il radioisotopo pi utilizzato in medicina nucleare?
1- I 123
2- I 131
3- TI 201
4- Xe 133
5- Tc 99m
5
Quali dei seguenti tumori sono sensibili alla radioterapia:
1- Linfomi
2- Seminomi
3- Gliomi
4- Melanomi
1-2
Tecniche per valutare i rapporti tra ernia del disco, sacco, midollo:
1- TC
2- mieloTC
3- mielografia
4- TRM
5- Rx diretto
2,4
In quale patologia intestinale si rilevano ulcere aftoidi multiple?
1- Retto colite ulcerosa
2- Morbo di Crohn
3- Colite pseudo membranosa
4- Colite ischemica
2
Quali tecniche radiologiche usare per individuare metastasi epatiche?
1- Ecotomografia
2- TC
3- RX diretto addome
4- TRM
1-2-4

32

Lesame RX del femore dimostra alterazioni delle strutture ossee primarie caratterizzate da rarefazione della spongiosa, rarefatta e
con disegno sfumato per la minore nettezza delle trabecole, assottigliamento della compatta, sfrangiata sia sul versante endostale
che periostale, fratture da A quale alterazione fondamentale dellosso si fa riferimento?
1- Osteoporosi
2- Osteodistrofia
3- Osteomalacia
4- Osteofibrosi
3(?)
Di quale delle sottoelencate alterazioni artropatiche sono caratteristici i GEODI?
1- Gotta
2- Psoriasi
3- Reumatismo articolare acuto
4- Osteoartrosi
4
Con il termine atelettasia si fa riferimento ad una riduzione del volume polmonare conseguente alla riduzione del volume aereo nei
bronchi e negli spazi alveolari. In quale dei seguenti tipi di atelettasia non apprezzabile il segno radiologico del
BRONCOGRAMMA AEREO?
1- Atelettasia da riassorbimento
2- Ateletassia da rilasciamento
3- Atelettasia adesiva
4- Atelettasia fibrotica
1
La coronarografia mediante CT consente di:
1- Visualizzare non invasivamente le coronarie
2- Consente di porre diagnosi di infarto miocardico
3- Valutare lanatomia coronarica nei pazienti con fibrillazione atriale
4- Identificare la presenza di ischemia riducibile(?)
1
Gli ultrasuoni sono:
1- Onde radio con frequenza superiore a 2 MHz
2- Onde acustiche con frequenza inferiore a 20 MHz
3- Onde acustiche con frequenza superiore a 20MHz
4- Onde acustiche con frequenza inferiore a 100 MHz
3
In RM il valore della frequenza di risonanza(Larmor):
1- Dipende solo dal tipo di nucleo in considerazione
2- Dipende solo dallintensit del campo magnetico
3- Dipende dal tipo di nucleo in considerazione e dallintensit del campo magnetico
4- Dipende solo dal valore dello spin nucleare dellatomo di idrogeno H
3
La tecnica di risonanza magnetica fa uso di:
1- Campi magnetici e radiazioni ionizzanti
2- Campi magnetici e radiazioni a radiofrequenza
3- Campi magnetici e luce laser
4- Campi magnetici pulsati a radiofrequenza
2

33

Nella pianificazione dosimetrica della moderna radioterapia High Tech uno dei parametri pi importanti per ottenere un buon
indice terapeutico del trattamento radiante :
1- Lomogeneit di dose CTV
2- Il numero di campi di irradiazione
3- La ripidit del gradiente di dose tra il tumore e gli organi sani limitrofi
4- La durata della seduta radioterapica
3
Quale modalit tecnologica di radioterapia stata recentemente introdotta nel trattamento radiante adiuvante delle donne con
carcinoma mammario in stadio iniziale?
1- La radioterapia con cyberknife
2- La radioterapia intraoperatoria in singola seduta
3- La radioterapia in 2D conformazionale
4- La radioterapia stereotassica
2
Le cellule staminali di tumori radioresistenti esposti a dosi terapeutiche di radiazioni ionizzanti possono sopravvivere al danno
radio-indotto mediante:
1- Attivazione di processi epigenetici mediante interazione con lo stroma limitrofo
2- Inibizione del metabolismo cellulare
3- Attivazione del riparo del danno al DNA
4- Nessuna attivazione di processi biologici
3
In quale dei seguenti mezzi la velocit di propagazione del fascio di ultrasuoni maggiore?
1- Rene
2- Acqua
3- Osso
4- Aria
3
Nellesame TC del fegato, qual la distribuzione tipica del mezzo di contrasto nellangioma?
1- Iperdensit in fase arteriosa, con assenza di differenziale tra lesione e parenchima epatico in fase portale e tardiva
2- Globulare periferica con diffusione centripeta in fase portale e tardiva
3- Centrale con scar vascolarizzato e aspetto a ruota di carro in fase arteriosa
4- Nessuna delle precedenti
2
Laspetto ecotomografico tipico di un angioma capillare nel fegato quello di un nodulo:
1- Ad ecostruttura iperecogena omogenea
2- Ad ecostruttura iperecogena omogenea con cono dombra posteriore
3- Ad eco struttura iso-ipoecogena con rinforzo di parete posteriore
4- Nessuna delle precedenti
1
La nefropatia da contrasto:
1- una possibile complicanza delle indagini con contrasto a base di Gadolino
2- Nefropatia e diabete sono due fattori di rischio
3- Asma e storia di allergie sono due fattori di rischio
4- Pu essere prevenuta con somministrazione di cortisonici
2

34

La tecnica migliore per visualizzare le arterie renali :


1- TC o RM con mezzo di contrasto
2- Eco-doppler
3- TC o RM senza mezzo di contrasto
4- Scintigrafia
1(o2??? Controllare)
A proposito di nodulo intratesticolari:
1- Tutte le lesioni solide sono da considerare maligne
2- Lecografia ha una sensibilit quasi assoluta nellidentificarne la presenza
3- Lecografia non in grado di differenziare se si tratti di lesioni intra o extratesticolari
4- sempre necessario luso della RM per chiarire la natura delle lesioni
2
La scintigrafia con analoghi della somatostatina marcati con In-11 o Ga-68:
1- Non indicata nei tumori neuroendocrini
2- indicata per lo studio della pancreatite
3- utile per identificare i tumori neuroendocrini che esprimono recettori per la somatostatina
3
Nella valutazione di un paziente neoplastico la PET/CT deve essere eseguita a digiuno perch:
1- Si evidenzia solo il tessuto con consumo glicidico non regolato da insulina
2- Si evita la nausea e il vomito causati dal FDG
3- Si evita la captazione della mucosa gastrica
1
Il sospetto di embolia polmonare confermato con unemogasanalisi arteriosa dimostrante:
1- Bassa pO2 e alta pCO2
2- Bassa pO2 e bassa pCO2
3- Normali pO2 e pCO2 con pH acido
2
Quale tra le seguenti non costituisce indicazione alla RM mammaria?
1- Studio di protesi
2- Sospetta multifocalit del tumore
3- Rischio genetico-familiare
4- Nodulo unico a caratteristiche mammografiche sospette in mammella radiotrasparente
4
Quale, tra le sottoelencate complicanze acute, risulta essere la pi frequente in corso di asma bronchiale?
1- Pneumomediastino
2- Pneumotorace
3- Atelettasia
4- Polmoniti
1
Lenfisema polmonare una condizione anatomica caratterizzata da dilatazione degli spazi aerei situati al di sotto del bronchiolo
terminale con associata distruzione delle loro sedi. Fondamentalmente 2 sono le forme pi facilmente individuabili allesame
standard del torace: lenfisema pan lobulare e lenfisema centro lobulare. Quale dei seguenti rilievi radiologici non tipico
dellenfisema centro lobulare?
1- Disegno polmonare sporco
2- Iperinsufflazione polmonare
3- Cuore polmonare
4- oligoemia
5- Ipertensione pre-capillare
2, 4

35

A qjuale dei sottoelencati quesiti lesame radiografico del torace al letto del paziente non in grado di rispondere adeguatamente?
1- ARDS
2- Controllo di tubo endotracheale
3- Ricerca sospetta interstiziopatia
4- Controllo catetere venoso in cava superiore
3
La TC del torace consente lindividuazione di VERSAMENTI PLEURICI di piccole entit di volume pari a:
1- 50 ml
2- 30 ml
3- 10 ml
4- 25ml
3
Cosa si intende per lead time:
1- Periodo nel quale una lesione pu essere evidenziata dallo screening(anticipazione diagnostica)
2- Periodo di intervallo fra il primo controllo e il successivo nello screening mammografico
3- Periodo nel quale la lesione potenzialmente evidenziabile in fase pre-clinica
4- Tempo di vita guadagnato dallo screening
1
Nella tomosintesi limmagine mammografica consente:
1- La riduzione della sovrapposizione delle strutture
2- Lacquisizione dellmmagine a diverse angolazioni mediante la ricostruzione del seno in 3D
3- una metodica basata sullacquisizione delle immagini mediante ultrasuoni
4- A+B
4
Lecografia metodica di prima istanza in:
1- Presenza di un elemento palpabile(se clinicamente non sospetto) in una donna con meno di 40 anni
2- Presenza di un elemento palpabile in una donna in gravidanza/allattamento
3- In fase post-operatoria precoce
4- Tutte le precedenti
4
Quando si esegue un drenaggio biliare?
1- In caso di epatite
2- In caso di ittero ostruttivo
3- In caso di iperammoniemia
4- Nella malattia di Budd-Chiari
2
I test di predittivit per eventuali reazioni a MdC iodati sono:
1- Utili
2- Obbligatori
3- Inutili e pericolosi
4- Facoltativi
3
Qual la peculiarit dei MdC organo iodati non ionici:
1- Hanno un maggiore numero di atomi di I
2- Non si dissociano elettronicamente
3- Non hanno lanello benzenico come struttura portante
4- Hanno pi anelli benzenici
2

36

Quale dei seguenti esami radiologici pi indicato nellanalisi delle alterazioni ossicalcifiche di miosite ossificante?
1- RM
2- Ecografia
3- Scintigrafia
4- TC
4
Il tendine caratterizzato allecografia da una struttura:
1- Fibrillare iperecogena
2- Ipoecogena
3- Eterogena
4- Iperecogena ma solo nelle scansioni longitudinali
1
Cosa si intende per CUP SINDROME?
1- Una rara forma di carcinoma mammario occulto ai controlli strumentali di primo livello ma con metastasi linfonodali
ascellari positive allesame clinico
2- Una mastite diffusa della mammella che provoca secrezione verdastra
3- Una malattia mal formativa che colpisce organi genitali e capezzolo
4- La tendenza di alcune mammelle a creare fibroadenomi giganti
1
Quale dei seguenti parametri non considerato fondamentale nella radioprotezione del paziente?
1- Principio di giustificazione
2- Principio di ottimizzazione
3- Rispetto dei limiti di dose individuale
4- Tutte le precedenti
3
In tema di radioprotezione degli operatori sanitari e della popolazione la sorveglianza medica per i lavoratori esposti affidata:
1- Al medico autorizzato
2- Alle Aziende Sanitarie Locali
3- Allesperto qualificato
4- Ad un medico del lavoro del SSN
1
In quale delle seguenti condizioni patologiche sono presenti i tipici PARASINDESMOFITI?
1- Spondilite anchilosante
2- Artrite psoriasica
3- Artrite reumatoide
4- Gotta
2
Nel sospetto di un interessamento osseo di tipo metastatico scegliere il pi corretto iter diagnostico:
1- Scintigrafia ossea; esame radiografico; TC ; RM
2- Esame radiografico ; Scintigrafia; RM; TC
3- TC; RM; scintigrafia ossea; esame radiografico
4- Esame radiografico; TC; scintigrafia; RM
1
Indicare lattuale orientamento diagnostico previsto per lo screening mammografico:
1- Mammografia annuale dai 40-50
2- Mammografia annuale dai 60-70
3- Mammografia biennale dai 40-50
4- Mammografia solo in presenza di un nodulo palpabile
1 (?)

37

Langioplastica transluminale rappresenta una procedura interventistica vascolare in grado di aumentare il flusso arterioso
distrettuale. Quale delle sottoelencate situazioni cliniche costituisce indicazione di elezione a tale atto terapeutico?
1- Stenosi arteriose multiple
2- Emorragie digestive
3- Aspirazione di trombi
4- Ostruzioni uniche > 5 cm
1
La RM ha conquistato nellultimo decennio un ruolo significativo in ambito senologico. Indicare in quale tra le sotto elencate
situazione la RM non considerata tecnica di elezione:
1- Valutazione integrit delle protesi mammarie
2- Stadiazione locale di un tumore mammario
3- Valutazione di una mammella operata
4- Valutazione di secrezioni dal capezzolo
4
Quale in RM il piano di scansione pi significativo per la dimostrazione di una ernia discale espulsa.
1- Assiale
2- Coronale
3- Saggitale
4- Assiale obliquo orientato secondo lasse del disco intervertebrale
3
Quale lindagine di prima istanza, da eseguirsi in urgenza, in pazienti con emorragia sub aracnoideo?
1- Angiografia digitale
2- TC
3- RM
4- Angio-RM
2
La colite post radioterapia una complicazione piuttosto frequente dei trattamenti radioterapici effettuati con criterio di radicalit.
Quale dei rilievi radiologici sotto elencati riscontrabile in tale affezione nella fase acuta ad insorgenza nelle prime settimane
dallinizio del trattamento?
1- Comparsa di un quadro di tipo pre-erosivo
2- Aspetto pseudo mammellonato della mucosa
3- Presenza di vistosi difetti di riempimento a impronta di pollice
4- Comparsa di formazioni aggettanti pseudo polipose rotondeggianti o coalescenti a ponte
1
Nella sindrome del colon irritabile la spiralizzazione del disegno della superficie della mucosa dovuto a:
1- Incoordinato stato contrattile della muscolaris mucosae
2- Ipertrofia della tonaca muscolare propria
3- Condizione infiammatoria cronaca della mucosa
4- Condizione infiammatoria delle cripte ghiandolari della mucosa
1
Quale dei sotto elencati rilievi radio grafici non presente nelledema polmonare lesionale?
1- Sindrome da riempimento alveolare
2- Ombra cardiaca nella norma
3- Presenza di broncogramma aereo
4- Presenza di cuffie peribronchiali
4

38

Nellepatocarcinoma fibrolamellare quale dei seguenti criteri pu essere peculiare per la differenzazione rispetto alla forma tipica
dellepatocarcinoma.
1- Differenza cinetica del mezzo di contrasto
2- Presenza di calcificazioni intratumorali
3- Alte velocit di flusso nel contesto della lesione
4- Presenza di noduli satelliti
2
Langiomiolipoma renale si presenta come una lesione:
1- Iperdensa in TC e iperintesa in T2 alla RM
2- Iperdensa alla TC e iperintensa in T1 alla RM
2
Qual laspetto radiografico tipico dellosteoma osteoide.
1- Nidus centrale osteosclerotico e area circostante radiotrasparente
2- Nidus centrale radiotrasparente e area circostante osteosclerotica
3- Nidus centrale radiotrasparente circondato da un sottile cercine osteosclerotico
4- Aree osteolitiche con zone interne calcificate circondata da un cercine osteosclerotico
2
Il paziente affetto da neoplasia maligna sottoposto a radioterapia conformazionale 3D con acceleratore lineare, immediatamente
dopo la seduta giornaliera di trattamento:
1- Rimane radioattivo per circa due ore
2- Rimane radioattivo per circa quattro ore
3- Rimane radioattivo per circa dodici ore
4- Non radioattivo
4
Quale dei seguenti tumori maligni si associa a metastasi epatiche tipicamente iperecogene allesame ecotomografico?
1- Cancro della mammella
2- Cancro del polmone
3- Cancro dellovaio
4- Cancro del colon
4
Nel contesto di un solitario la presenza di unarea stellata iperecogena e ipodensa localizzata centralmente suggerisce la diagnosi
di:
1- Angioma
2- Adenoma
3- Iperplasia modulare focale
4- Epatocarcinoma
1 o 3???
Nella fibrosi cistica lecostruttura del parenchima pancreatico tende a divenire.
1- Ipoecogeno
2- Iperecogneo
3- Mista con componenti cistiche di piccole dimensioni
4- Nessuna delle precedenti
2
Rispetto al normale come appare il parenchima epatico nellemocromatosi alla RM.
1- Isointenso in T1 e iperintenso in T2
2- Iperintenso in T1 e T2
3- Ipointenso in T1 e T2
4- Iperintenso in T1 e ipointenso in T2
3

39

Nella pancreatite acuta edematosa quale laspetto tipico del parenchimo pancreatico alla RM.
1- Ipointenso in T1 e ipointenso inT2
2- Iperintenso in T1 e ipointenso in T2
3- Ipointenso in T1 e iperintenso in T2
4- Iperintenso in T1 e Iperintenso in T2
2 o 3??
Nel carcinoma della vescica quale delle seguenti indagini pi accurata nel determinare le infiltrazioni precoci degli spazi
perivescicali?
1- Ecografia trans-addominale
2- Ecografia trans-rettale
3- TC
4- RM
3
Nelleame radiografico diretto i sindesmofiti sono sottili lamelle di osso neoformato nella parte periferica dellanello fibroso con
unione a ponte dei corpi vertebrali contigui. Di quale patologia sono patognomonici?
1- Sindrome di Reiter
2- Artrite psoriasica
3- Artrite reumatoide
4- Spondilite anchilosante
4
Quale dei seguenti segni radiologici non risulta tipico nellechinococcosi polmonare?
1- Opacit omogenea a contorni netti
2- Opacit che si allunga secondo il vettore respiratorio in espirazione forzata (???? Non sono sicura ci sia scritto cos)
3- Opacit rotondeggiante con area di trasparenza falciforme periferica
4- Opacit rotondeggiante a pareti calcifiche
2
Qual lindagine diagnostica che permette di riconoscere la sindrome di Sudeck nelle fasi pi precoci?
1- Esame radiologico diretto
2- Ecotomografia
3- TC
4- RM
4
Quale dei seguenti MdC per risonanza magnetica non epatotropo?
1- Mn-DPDP
2- Ga-DTPA
3- Ga-BOPTA
4- Ga-EOB-DPTA
2
Nelle sequenze 5E (spin-echo) di RM il tempo di ripetizione dellimpulso(TR) :
1- Pi breve del TE
2- Pi lungo del TE
3- Pi lungo del TE ma solo nelle sequenze TE-pesate
4- Talora uguale al TE
2

40

La presenza di un radiogramma standard del torace eseguito in proiezione PA di opacit nodulari multiple di 1-2 mm di diametro
diffuse specie ai campi polmonari apicali e superiori con associato ingrandimento e calcificazioni a guscio duovo dei linfonodi ilari
sono espressione di una patologia ben definita. Quale?
1- Tubercolosi
2- Asbestosi
3- Silicosi
4- Broncopneumopatia cronica ostruttiva(BPCO)
3
Quale patologia scheletrica caratterizzata tipicamente dalla presenza di livelli fluido-fluido alla RM?
1- Osteomielite acuta
2- Osteite luetica
3- Cisti ossea aneurismatica
4- Cisti epidermoide
3
Nellesame radiografico laspetto a palizzata dei corpi vertebrali con strie verticali di addensamento si riscontra tipicamente nel:
1- Condroblastoma
2- Osteoblastoma(tumore a cellule giganti)
3- Osteosarcoma
4- Angioma
4
Quale dei seguenti segni radiologici non presente allesame diretto delladdome in ortostasi nel sospetto di ileo paralitico?
1- Presenza di livelli idroaerei localizzati prevalentemente alla stessa altezze
2- Presenza di livelli idroaerei disposti ad altezze diverse (scala a pioli)
3- Mancata apprezzabilit delle valvole conniventi
4- Ispessimento della parete intestinale
2
Quale dei sotto elencati rilievi radio grafici non presente nelledema polmonare da aumento della pressione micro vascolare in
fase iniziale?
1- Presenza di opacit alveolari
2- Sfumatura del disegno in sede ilare
3- Presenza di linee B di Kerley
4- Presenza di cuffie peribronchiali
1
La malattia di Crohn una affezione che pu interessare qualsiasi segmento del tubo digerente anche se la localizzazione pi
frequente e tipica a livello del tenue. Quale dei sottoelencati rilievi radiologici non apprezzabile in tale affezione?
1- Ulcere aftoidi
2- Ulcere a bottone di camicia
3- Aspetto ad acciottolato
4- Presenza di skip lesions
2
Lo studio radiologico delle gastriti, basato sullanalisi attenta del rilievo plicare e areolare, ha nellesame di superficie la metodica
ideale. Nella pratica per molti rilievi radiologici sono puramente espressione di aspetti funzionali e la loro correlazione con i rilievi
anatomopatologici insoddisfacente. In quale delle sottoelencate forme di gastrite la radiologia non in grado di fornire un
decisivo apporto diagnostico?
1- Gastrite da Helicobacter
2- Gastrite ipertrofica gigante
3- Gastrite erosiva
4- Nessuna delle precedenti
1 o 4????????????

41

Nei tumori duodenali laspetto di una massa a estrinsecazione esofitica, ulcerata in superficie e con necrosi centrale risulta pi
tipica in quale dei seguenti istotipi?
1- Linfoma
2- GIST
3- Adenocarcinoma
4- Carcinoide
2
Nella valutazione RM dellemorragia cerebrale unelevata intensit di segnale del focolaio emorragico in T1-pesate si osserva:
1- In fase iperacuta
2- In fase acuta(1-7 giorno)
3- In fase subacuta
4- In fase cronica(la quale dura fino a qualche anno)
3
Laspetto scintigrafico di una cisti emorragica della tiroide corrisponde a:
1- Nodulo caldo
2- Nodulo freddo
3- Quadro scintigrafico normale
2(controlla)
Il radiogramma standard del torace eseguito in proiezione PA, dimostra una marcata reticolazione del parenchima polmonare con
sfumatura dei margini cardiaci, ispessimenti pleurici a placca in sede marginocorticale, calcificazioni pleuriche disposte lungo la
cupola diaframmatica ed il contorno esterno del mediastino. A quale delle sottoelencate patologie riconducibile tale quadro?
1- Silicosi
2- Sarcoidosi
3- Asbestosi
4- Collagenasi
3
Nella fibrosi retro peritoneale quale lindagine diagnostica pi accurata tra la fase attiva e fase sclerotica della fibrosi?
1- Ecocolor doppler
2- TC con MdC
3- RM con MdC
4- PET
4
Qual laspetto tipico degli ascessi splenici alla TC?
1- Area ipodensa priva di cercine periferico
2- Area isodensa con cercine iperdenso dopo MdC
3- Area ipodensa con cercine iperdenso dopo MdC
4- Area iperdensa con cercine opodenso dopo MdC
3
La diagnosi di carcinoma esofageo rende indispensabile ai fini di una corretta impostazione terapeutica, una accurata stadiazione
basata sulla profondit di estensione parietale del tumore,sul coinvolgimento delle strutture mediastiniche circostanti e,
soprattutto, sulla diffusione secondaria loco regionale e metastatica. Relativamente a questultimo parametro quale tecnica di
imaging offre attualmente le maggiori garanzie?
1- Ecografia
2- TC
3- RM
4- PET
2

42

Indicare quale tra i seguenti rilievi semiologici considerato tipico di unulcera duodenale in fase di guarigione:
1- Immagine di plus circondata da un alone radiotrasparente
2- Presenza di ipercinesi gastroduodenale
3- Presenza di immagine stellare da convergenza plicare
4- Innesco eccentrico del piloro
3
Il diverticolo di Meckel, come noto, trae origine dalla mancata obliterazione del dotto onfalo-mesenterico. un diverticolo
congenito, vero, ricoperto da mucosa gastrica ectopica e reperibile il pi delle volte a 30-90 cm dalla valvola ileo-cecale. Quale tra le
sottoelencate tecniche di imaging presenta la pi elevata sensibilit e specificit nellindividuazione di tale patologia?
1- Scintigrafia
2- Enteroclisi a DC
3- Enteroclisi-TC
4- Enteroclisi-RM
1
Quale dei sottoelencati rilievi non apprezzabile in corso di colite ulcerosa idiopatica?
1- Ulcere aftoidi
2- Ulcere a bottone di camicia
3- Aspetto a vetro smerigliato dellampolla rettale e del tratto distale del sigma
4- Formazioni aggettanti pseudo polipose rotondeggianti o coalescenti a monte
1
Nel sospetto di una calcolosi biliare residua scegliere il corretto iter diagnostico:
1- Esame diretto; ecotomografia; TC; Colangiografia strumentale
2- Ecotomografia; colescintigrafia; RM; Colangiografia strumentale
3- Colangiografia endovenosa; ecotomografia; TC; ERCP
4- Esame diretto; ecotomografia;; Colangio-RM; ERCP
2 o 4?????
Quale iter diagnostico in pancreatite acuta?
1- Esame diretto; ecotomografia; TC; ERCP
2- Ecotomografia; RM; TC; esame diretto
3- Esame diretto; TC; ecotomografia
1
Indicare le 4 R del frazionamento della dose in radioterapia:
Riparazione, Riossigenazione, ridistribuzione, ripopolazione
Il termine build up indica:
1- La diffusion laterale degli elettroni secondari
2- Il sovradosaggio di una certa porzione del volume di tessuto irradiato
3- Laccumulo di dose ad una certa profondit di tessuto
4- Nessuna delle precedenti
2,3
In quale delle sottoelencate patologie neoplastiche la brachiterapia endocavitaria trova la sua pi importante applicazione?
1- Tumori del collo dellutero
2- Tumori del retto
3- Tumori delle vie biliari
4- Tumori dei bronchi
1

43

Qual lunit di misura della dose di radiazioni ionizzanti somministrata ad un tumore maligno trattato con acceleratore lineare?
1- Mev (megaelettronvolt)
2- Gy (Gray)
3- Sv (Silvert)
4- Kev (Kiloelettronvolt)
1,2
La scintigrafia miocardica con indicatore positivo (acido D-glucarico marcato con Tecnezio 99m) riveste significativa importanza
nella discriminazione tra infarto miocardico recente ed infarto miocardico insorto da 12-18 ore. Come si presenta con tale tecnica
larea infartuata nelle fasi pi precoci?
1- Area scintigraficamente calda
2- Area scintigraficamente fredda
3- Area scintigraficamente di tipo misto
4- Tutte le precedenti
1
Quale delle sottoelencate metodiche mediconucleari rappresenta attualmente lindagine di riferimento nella valutazione del
miocardio vitale?
1- PET con 1BF-FDG (fluoro desossiglucosio marcato con 1BF)
2- Angiocardioscintigrafia allequilibrio
3- SPECT
4- Angiocardioscintigrafia di primo transito
3
Nel dubbio diagnostica tra mano artrosica e mano reumatoide quale tra i seguenti reperti radiologici non riscontrabile nellartrite
reumatoide?
1- Rima articolare simmetricamente e uniformemente ristretta
2- Osteosclerosi sub condrale
3- Erosioni marginali nette
4- Capi articolari sub lussati e angolati
2
Nel sospetto clinico tra schwannoma a localizzazione mediastinica quale delle seguenti tecniche e/o metodiche consente il
riscontro del maggior numero di reperti?
1- Radiografia standard del torace
2- Angiografia
3- TC
4- Scintigrafia
1
La spondiloartrite anchilosante affezione cronica idiopatica che predilige inizialmente lo scheletro assiale ma nelle forme pi
conclamate diventa sistemico. Nella colonna vertebrale si osserva un tipico aspetto dei singoli corpi vertebrali. Quale?
1- Aspetto a lente biconcava
2- Aspetto a lente davorio
3- Deformazione del corpo vertebrale a triangolo
4- Progressiva perdita della concavit anteriore del corpo vertebrale
4
Nel sospetto di stenosi dellarteria renale, la scintigrafia renale sequenziale associata ad un test farmacologico con:
1- Furosemide
2- Nifedipina
3- Dipiridamolo
4- Captopril
4

44

Quale delle seguenti tecniche di imaging consente una diagnosi precoce di osteomielite acuta?
1- Esame radiografico diretto
2- Scintigrafia
3- Color-doppler
4- Deferentovescicolegrafia
2
Nella torsione del testicolo quale delle seguenti tecniche fondamentale ai fini di un accurato bilancio diagnostico?
1- Color-doppler
2- RM
3- Deferentoepididimografia
4- Deferentovescicolegrafia
1
Le metastasi polmonari per via linfatica assumono un aspetto pi o meno diffuso di infiltrazione reticolo-nodulare a carattere
interstiziale. Quale dei seguenti tumori considerato il responsabile pi comune di tale linfagite carcinomatosa?
1- Carcinoma renale
2- Osteosarcoma
3- ..
4- .
??????
Di fronte ad un nodulo mammario quale dei seguenti segni ecotomografici si correla con una natura maligna della lesione?
1- Rinforzo di parete posteriore
2- Cono dombra posteriore
3- Ombre acustiche laterali
4- Compressibilit del nodulo
2
Nello studio ecotomografico di un paziente con pancreatite necrotico emorragica, larea emorragica se valutata nelle prime 24 ore
risulta essere:
1- Anecogena di aspetto fluido
2- Ipoecogena
3- Isoecogena
4- Iperecogena
4
Qual il limite attuale di risoluzione della colangio-RM per identificare calcoli del coledoco?
1- 1mm
2- 3mm
3- 5mm
4- 1cm
2
Qual lindagine pi sensibile per individuare un pancreas divisum?
1- Ecotomografia
2- TC
3- CPRE
4- RM
3

45

La diagnosi scintigrafica di ischemia mediante imaging di perfusione si basa sulla presenza di:
1- Difetto di perfusione da stress ma non a riposo
2- Difetto di perfusione da stress ed a riposo
3- Difetto di perfusione a riposo ma non da stress
4- Aumento della captazione del tracciante nellarea ..
3
In tema di radioprotezione degli operatori sanitari e della popolazione la sorveglianza medica per i lavoratori esposti di categoria A
affidata:
1- Al medico autorizzato
2- Alle Aziende Sanitarie Locali
3- Allesperto qualificato
4- Ad un medico del lavoro del SSN
1
Corretto iter diagnostico per ittero colestasico:
1- Esame diretto; ecotomografia; TC; colangiografia strumentale
2- Ecotomografia; colescintigrafia; RM; colangiografia strumentale
3- Ecotomografia; TC; colangio-RM; colangiografia strumentale
3(?)
Nella stadi azione del carcinoma prostatico quale delle seguenti metodiche consente lidentificazione del maggior numero di reperti
utili ai fini di una corretta valutazione?
1- Ecografia trans-rettale
2- RM
3- TC
4- Ecografia trans-addominale
?????
Nello studio della sterilit femminile quali delle seguenti tecniche di imaging considerata lindagine di elezione sia per la
valutazione delle caratteristiche morfologiche degli organi pelvici femminili che per la possibilit di effettuare manovre
interventistiche?
1- Ecotomografia
2- TC
3- RM
4- Isterosalpingografia
4
Nella sclerosi multipla le placche associate a demielinizzazione presentano in fase attiva:
1- Segnale RM elevato in T1 e basso in T2 e densit protonica con contrast enhancement assente
2- Segnale RM elevato in T2 e basso in T1 e densit protonica con contrast enhancement centrale
3- Segnale RM elevato in T2 e densit protonica e basso in T1 con contrast enhancement periferico (??)
4- Segnale RM elevato in tutte le sequenze(T1 e T2) e contrast enhancement presente in sede centrale
3
Quale dei seguenti parametri considerato fondamentale nella radioprotezione del paziente?
1- Principio di giustificazione
2- Principio dei limiti di esposizione
3- Rispetto dei limiti di dose individuale
4- Tutte le precedenti
1

46

In corso di esofagiti lesofagografia in grado di fornire un deciso apporto diagnostico. In quale delle sottoelencate forme la
radiologia non in grado di fornire adeguato apporto diagnostico?
1- Esofagite da candida
2- Esofagite da herpes
3- Esofagite da cytomegalovirus
4- Nessuna delle precedenti
4
Nel sospetto clinico di infarto splenico quale indagine offre il miglior contributo diagnostico?
1- RM
2- ecografia con color doppler
3- ecotomografia
4- scintigrafia
2
Quale tra le seguenti sedi la pi colpita da artrite gottosa:
1- Ginocchia
2- rachide
3- polso
4- Articolazioni metatarso-falangea
4
Nellischemia in fase acuta quale delle seguenti metodiche la pi sensibile per individuare le lesioni in fase precoce?
1- TC
2- RM
3- Scintigrafia
4- (parola lunga incapibile)doppler
2(??????)
Lesofagografia a doppio contrasto dimostra la presenza di difetti di riempimento multipli a legno tarlato grossolani , cordoni
serpiginosi e formi, dilatazione esofagea e contorni diffusamente dentellati. A quale patologia sono riconducibili?
1- Esofagite da candida
2- Esofago di barrett
3- Varici esofagee
4- Leiomioma
3
Quali dei seguenti rilievi non presente nel clisma DC in un paziente con colon catartico?
1- Aumento delle pliche semicircolari
2- Riduzione delle concamerazioni australi
3- . Restringimenti funzionali transitori(??)
4- Accorciamento del colon
1
Il riscontro mammografico di calcificazioni un evento frequentissimo. Fondamentale pertanto ne risulta lanalisi della morfologia e
delle dimensioni, parametri in grado di contribuire significativamente alla valutazione diagnostica. Quale delle sottoelencate
morfologie indicativo di un fibroadenoma?
1- Calcificazioni
2- Calcificazioni bastoncellari
3- Calcificazioni a pop corn
4- Presenza di micro calcificazioni
3

47

Quali dei segueti rilievi riscontrabile in colite ischemica?


1- Presenza di ulcere aftoidi
2- Aspetto .. della mucosa
3- Presenza di vistosi difetti di riempimento..
4- Comparsa di formazioni aggettanti..
3
Il carattere funzionale delle indagini scinti Dipende:
1- Funzioni complesse della gamma camera
2- Caratteristiche del metabolismo o distribuzione dei radiofarmaci nellorganismo
3- Funzione matematica che descrive il decadimento radioattivo
2
Secondo la teoria dei 10 giorni in donne fertili le indagini radiologiche comportanti irradiazione della regione pelvica e delladdome
inferiore vanno eseguite nei primi 10 giorni del ciclo. In caso di accertamento a posteriori dello stato gravidico qual la dose soglia
accettabile per il proseguimento della gravidanza?
NON SI LEGGONO LE RISP, CERCA SU LIBRO
Lesame radiografico del rachide lombare dimostra a livello dei corpi di L3 dimostra la presenza di multiple piccole aree
osteolitichea tarlatura associate a tipiche strie verticali di addensamento a palizzata da ipertrofia compensatoria dei fasci
trabecolari residui. Di quale patologia patognomico tale quadro?
1- Osteoma osteoide
2- Cisti aneurismatica
3- Plasmocitoma
4- Angioma
4
Nel sospetto di epatocarcinoma quale delle seguenti tecniche pu essere considerata di elezione?
1- TRM
2- Eco-doppler
3- Angiografia
4- TC
4
Nei traumi renali quale tra le seguenti tecniche da considerarsi indagine di elezione?
1- Scintigrafia
2- Urografia
3- Ecografia
4- TC
??
Il catetere venoso centrale:
1- Viene solitamente inserito in vena giugulare interna e poi tunnellizzato sotto cute
2- Si posiziona sotto guida TC
3- Viene posizionato in anestesia generale
4- Tutte le precedenti
1
Nei sanguinamenti attivi arteriosi:
1- Lembolizzazione endovascolare permette di fermare il sanguinamento in corso
2- La TC trifasica preprocedurale fondamentale nellidentificazione della sede
3- Si possono usare materiali embolizzanti definitivi o temporanei
4- Tutte le precedenti
4

48

Qual il tumore maligno infiltrante pi frequente della mammella?


1- Midollare
2- Tubulare
3- Lobulare
4- Duttale
4
Qual larea della ghiandola mammaria in cui si forma per la maggior parte delle lesioni maligne della mammella?
1- Lo stroma
2- Lunit terminale dutto-lobulare(TDLU)
3- Il tessuto adiposo
4- I dotti principali
2
Il razionale della radioterapia neoadiuvante nella pratica oncologica consiste:
1- Nella cura palliativa dei sintomi
2- Nella cura definitiva del paziente affetto da neoplasia maligna
3- Nel controllo della malattia microscopica tumorale residua alla chirurgia radicale
4- Nel ridurre il rischio di ricaduta locale in un paziente che sar sottoposto a chirurgia radicale
4
la tecnica radioterapica conformazionale evoluta che permette di trattare con precisione un tumore erogando bassa dose ai
tessuti sani circostanti:
1- Radioterapia guidata dalle immagini(IGRT)
2- Radioterapia ad intensit modulata (IMRT)
3- Radioterapia guidata dal movimento dorgano (4-D RT)
4- Radioterapia guidata dalla biologia (5-D RT)
2
Sono tumori dotati di elevata radiosensibilit e pertanto radio curabili:
1- Melanoma maligno
2- Sarcoma delle parti molli
3- Glioblastoma multiforme
4- Tumore squamo cellulare della pelle e della mcosa delle vie aereo-digestive
4
Quali di questi MdC possono definirsi osmolari?
1- Monomeri ionici
2- Monomeri non ionici
3- Dimeri non ionici
4- Opachi baritati
2
La degranulazione diretta o indiretta dei basofili e delle mastcellule determina:
1- Ipertensione arteriosa
2- Liberazione di istamina
3- Anuria
4- Stipsi
2
Una cisti renale viene classificata alla TC dal radiologo come classe IV di Bosniak. Come dovete comportarvi?
1- benigna nessun problema
2- maligna e deve esere eseguito un intervento chirurgico
3- indeterminata e deve fare follow-up
4- indeterminata e deve fare RM
2

49

La nefropatia da contrasto riconosce come fattori di rischio:


1- Insufficienza renale e diabete mellito
2- Scompenso cardiaco congestizio
3- Concomitante terapia con farmaci nefrotossici
4- Tutte le precedenti
4
I tumori renali:
1- Sono circa il 20% di tutte le neoplasie delladulto
2- Colpiscono soprattutto il parenchima (86%)
3- Esiste prevalentemente nel sesso femminile
4- Il picco di prevalenza si ha tra 20-50 anni
2
Lematoma epidurale:
1- pi spesso di origine venosa
2- pi spesso localizzato nel sito di contraccolpo
3- Clinicamente non mai associato ad intervallo libero
4- Pu avere forma biconvessa
4
Lematoma subdurale:
1- pi spesso di origine venosa
2- pi spesso localizzato nel sito di contraccolpo
3- 1 e 2 sono corrette
4- Pu avere forma biconvessa
3
Nella sequenza SE(spin-echo), gli impulsi RF si succedono nel seguente ordine:
1- 90; 180
2- 180;90
3- 90 ; 90 ; 180
4- 180; 90; 180
1
Il principale predittore di morte, nella patologia coronarica :
1- Lestensione della aterosclerosi coronarica misurata con lo score di Agatstone alla TC
2- La funzione ventricolare sinistra espressa dalla frazione di eiezione
3- Il numero e la gravit delle stenosi coronariche
2
La tecnica di ricerca intraoperatoria del linfonodo sentinella:
1- Deve essere eseguita in pazienti con tumore primitivo relativamente piccolo
2- Consente di evidenziare e quindi asportare il linfonodo infiltrato da cellule neoplastiche provenienti dal territorio drenato
3- Deve essere eseguita in pazienti con tumore mammario relativamente esteso
1
Lecografia dei muscoli consente di valutare:
1- Larchitettura interna costituita da fibre muscolari epi-perimisio
2- Le miofibrille
3- Lecostruttura solo in condizioni di normalit
4- Lecostruttura solo quando patologica
1

50

Le lesioni distrattive muscolari si possono suddividere in base alla gravit del danno in:
1- I, II, III grado
2- Complete ed incomplete
3- Lievi e di alto grado
4- Maggiori e minori
1
La risonanza magnetica:
1- Studia solo i tessuti con atomi di idrogeno al loro interno
2- la metodica di scelta per lo studio del midollo osseo
3- Studia bene le calcificazioni articolari
4- Caratterizza tutte le lesioni epatiche ipervascolari
2
I tumori delluretere(segnare la pi corretta):
1- Si studiano meglio in ecografia
2- Se piccoli sono spesso reperti incidentali
3- Si vedono bene in TC anche senza MdC perch presentano calcificazioni
4- Possono non essere visibili in uro-TC e uro-RM
4
La radiografia BITE WING identifica chiaramente:
1- Recessioni gengivali e alveolari
2- Carie dentarie
3- Granulomi o cisti apicali
4- Alterazioni dellarticolazione temporo-mandibolare
2
La tecnica endorale parallela a cono lungo differisce dalla tecnica della bisettrice perch:
1- Usa pellicole pi sensibili
2- Usa pellicole di pi ampia dimensione
3- Si serve di centratori o supporti
4- Richiede un tempo di esposizione pi lungo
3
Quale dei seguenti rilievi apprezzabili sul radiogramma PA del torace non riscontrabile nella fase iniziale della bronchite cronica?
1- Ispessimento delle pareti bronchiali con immagini ad anello(cuffie peribronchiali)
2- Irregolarit e sfumatura dei contorni vasali (nebia ilare)
3- Ipertensione polmonare pre-capillare
4- Accentuazione del disegno polmonare
3
La PET/CT del torace ha consentito:
1- Una pi fine e rigorosa analisi del piccolo e grosso interstizio
2- Una migliore visualizzazione delle strutture anatomiche di dimensioni inferiori a 1 mm
3- Il rilievo precoce di versamenti pleurici in fase iniziale
4- Una ottima valutazione quantitativa del rapporto attivit/massa delle lesioni neoplastiche
4
Quale dei seguenti tecniche di imaging considerata lindagine di elezione nellindividuazione di versamenti pleurici caratterizzati
da minima quantit di liquido?
1- TC
2- Ecografia
3- Radiologia convenzionale
4- 1+2
1

51

Se un gruppo di spin orientati in un campo magnetico statico B0 sottoposto ad u impulso RF a 90 non si verificher una delle
seguenti condizioni. Quale?
1- Precessione in coerenza di fase degli spin
2- Prevalenza di spin antiparalleli
3- Equivalenza del numero di spin paralleli e antiparalleli
4- Generazione di un vettore di magnetizzazione macroscopica trasversale
2
Losteomielite acuta una condizione patologica particolarmente frequente nel periodo delladolescenza con particolare
interessamento soprattutto delle ossa lunghe e netta predilezione per le regioni metafisi arie. Quale delle seguenti tecniche
consente una diagnosi precoce di tale affezione?
1- Esame radiografico diretto
2- Scintigrafia
3- Color-doppler
4- TC
2
Nel sospetto di necrosi papillare, nefropatia interstiziale cronica secondaria per lo pi ad intossicazione cronica da fenacetina e da
acido acetilsalicilico, quale tra le seguenti tecniche consente di evidenziare il maggior numero di rilievi patognomici di tale
affezione?
1- Scintigrafia
2- Urografia
3- Ecografia
4- RM
2
Indicare quale delle seguenti affermazioni sulle propriet dei raggi X di interesse radiodiagnostico non corretta:
1- I raggi X possono attraversare senza interagire strati di tessuti biologici anche se di notevole spessore
2- I raggi X allatto dellinterazione cedono energia alla materia inducendo eccitazione e ionizzazione
3- I raggi X non inducono la fluorescenza di certi materiali
4- I raggi X impressionano le emissioni fotografiche
3
Il cosidetto esofago a cavaturaccioli espressione di:
1- discinesie ipertoniche segmentarie
2- Spasmo esofageo diffuso
3- Acalasia
4- Discinesie ipotoniche diffuse
2
Lenteroclisi-TC dimostra a livello di unansa distale dellileo una lesione di 3cm di diametro, caratterizzata da ricco e precoce
contrast enhancement, a sviluppo sia intrinseco che estrinseco. Tale quadro riferibile ad un tumore stromale impone un ulteriore
completamento di indagini alla ricerca di una eventuale meta statizzazione. Quale sede risulta pi frequentemente colpita da
lesioni ripetitive?
1- Fegato
2- Rene
3- Vescica
4- Retro peritoneo
1
La scintigrafia con 67 gallio citrato una indagine accurata per individuare:
1- Metastasi peritoneali
2- Ascessi peritoneali
3- Linfoceli peritoneali
4- Ematomi peritoneali
2

52

In quale delle sottoelencate situazioni cliniche la scintigrafia ossea con leucociti marcati trova indicazione?
1- Artroprotesi infette
2- Piede diabetico
3- Osteomielite
4- Tutte le precedenti
4
Lesame TC delladdome dimostra la presenza, in una paziente di 58 anni di sesso femminile, di multiple lesioni secondarie
peritoneali associate a cospicuo versamento. In assenza di accertata primitivit, quale dei seguenti organi deve essere indagato per
primo alla ricerca della lesione neoplastica responsabile del quadro TC:
1- Ovaio
2- Stomaco
3- Colon
4- Pancreas
1
Lurografia per infusione dimostra, in paziente di 47 anni, marcata riduzione di volume del rene destro e della distanza tra contorno
renale e i fornici con retrazioni focali del parenchima. A quale affezione riconducibile tale quadro?
1- Glomerulo nefrite cronica
2- Sindrome nefrosica
3- Nefropatia diabetica
4- Pielonefrite cronica
4
Lesame radiologico di un giovane paziente dimostra: linea di calcificazione provvisoria sfumata ed irregolare; ispessimento della
zona radiotrasparente corrispondente alla cartilagine di accrescimento; slargamento a tromba dellestremit epifisaria; ritardo
nella comparsa dei nuclei epifisari. Di quale patologia evocativo tale quadro?
1- Scorbuto
2- Osteogenesi imperfetta genotipica
3- Rachitismo
4- Osteodistrofia
3
Indicare quale delle seguenti patologie non rappresenta attualmente indicazione alla esecuzione di unindagine UROGRAFICA:
1- Ematuria monosintomatica
2- Studio dei tumori uroteliali
3- Ricerca di lesioni tubercolari
4- Caratterizzazione delle masse renali
4
Quale istotipo tumorale renale presenta, quando di grosse dimensioni, laspetto di un nodulo con cicatrice centrale che non va
incontro a contrast enhancemente?
1- Angiomiolipoma
2- Tumore di Wilms
3- Oncocitoma
4- Adenoma
3
Lechinococcosi rappresenta una delle parassitosi polmonari di pi frequente riscontro. Quale dei seguenti rilievi radiologici sono
tipici di tale affezione?
1- Segno di Escudero-Nemenow
2- Segno dello scollamento della membrana
3- Segno della ninfea
4- Tutte le precedenti
4

53

quale delle seguenti patologie non caratterizzata dalla presenza di opacit da riempiemento alveolare?
1- Infarto polmonare
2- Polmonite da pneumococco
3- Pneumopatia post-irradiativa acuta
4- Silicosi
4
In quale delle seguenti situazioni cliniche lecografia trans-cranica trova una valida applicazione nel periodo neonatale e nella prima
infanzia?
1- Toxoplasmosi
2- Emorragia cerebrale
3- Meningocele
4- Agenesia del corpo calloso
2
Radiologicamente il termine clobbestone (acciottolato) sta ad indicare?
1- La presenza di edema sottomucoso
2- La presenza di raccolte emorragiche sottomucose
3- La reazione infiammatoria della sottomucosa, successiva a fessurazione mucosa
4- La presenza di una lesione aggettante nel lume di origine mucosa
3
Allargamento delle pliche digiunali e digiunalizzazione dellileo sono segni radiologici specifici di:
1- Morbo celiaco
2- Enterite da giardia
3- Amiloidosi intestinale
4- Morbo di crohn
1
Lelastografia una tecnica ecografica in grado di rendere possibile la valutazione in tempo reale dellelasticit delle strutture
assoggettate a lieve e ritmica compressione. Nello studio di quali patologie ha trovato maggiore applicazione?
1- Lesioni traumatiche muscolo-legamentose
2- Lesioni nodulari della tiroide
3- Lesioni tumorali della mammella
4- Tutte le precedenti
4
Indicare la corretta sequenza di organi e tessuti in scala decrescente di valore di attenuazione nelle immagini TC:
1- Osso; polmone; surrene; grasso; sangue
2- Osso; grasso; sangue; surrene; polmone
3- Osso;surrene; grasso; sangue; polmone
4- Osso; sangue; surrene; grasso; polmone
4
In ecografia il fenomeno della riflessione speculare(echi di tipo speculare) si verifica quando:
1- Interfacce con superfici pi grandi della sezione del fascio di US danno origine a echi forti e di intensit dipendente
dallangolo di incidenza del fascio
2- Il fascio di US incontra linterfaccia di superfici pi piccole della sua lunghezza donda
3- Interfacce con superfici pi grandi della sezione del fascio di US danno origine a echi forti e di intensit non
dipendentedallangolo di incidenza
4- Nessuna delle precedenti
1

54

Nel sospetto clinico di un piccolo timoma quale delle seguenti tecniche e/o metodiche pu essere considerata indagine di elezione?
1- RM
2- PET
3- Angiografia
4- Ecotomografia
1
Indicare la sede pi frequentemente interessata da spondilite tubercolare (morbo di Pott) :
1- Rachide cervicale
2- Rachide dorsale
3- Rachide dorso-lombare
4- Rachide lombare
3
Quale delle seguenti tecniche di imaging presenta maggiore sensibilit e pi elevato valore predittivo negativo nella ricerca di
linfoadenomegalie mediastiniche?
1- PET
2- TC
3- RM
4- Ecografia trans-esofagea
1
Lesame a DC dello stomaco dimostrala presenza di lacune vacuolari rotondeggianti al centro delle quali apprezzabile una piccola
raccolta di bario. A quale tipo di patologia sono legati tali aspetti semeiologici?
1- Morbo di Crohn
2- Malattia di Menetrier
3- Gastrite erosiva varioliforme
4- Gastrite enfisematosa
3
Quale tra le seguenti indagini in grado di apportare il miglior contributo diagnostico nel sospetto di rottura dei legamenti
collaterali del ginocchio?
1- Ecotomografia
2- TC
3- RM
4- Artrografia
3
Lasma bronchiale una affezione caratterizzata da ostruzione bronchiale intermittente per iper-reattivit della mucosa tracheale e
bronchiale secondaria a fattori scatenanti. Quale dei seguenti rilievi radiologici apprezzabile sul radiogramma standard del torace
durante laccesso acuto?
1- Torace di tipo sporco
2- Comparsa di opacit a vetro smerigliato
3- Ombra cardiovascolare allungata e medializzata
4- Ipertensione pre-capillare
3
La sfumatura del disegno polmonare, la presenza di linee B di kerley e cuffie peribronchiali sono rilievi espressione di:
1- Sindrome interstiziale(Piccolo interstizio)
2- Sindrome interstiziale (Grosso interstizio)
3- Sindrome da riempimento alveolare
4- Tutte le precedenti
2

55

La velatura polmonare a vetro smerigliato segno di:


1- Ipertensione pre-capillare
2- Iniziale coinvolgimento del piccolo interstizio
3- Edema polmonare
4- Enfisema centro lobulare
2
Quale dei seguenti fattori riveste un ruolo di rilievo nellinsorgenza di una paradontopatia?
1- Placca batterica
2- Rottura di una radice
3- Carie
4- Atrofia da disuso
1

56