Sei sulla pagina 1di 9

PARTITOCRAZIA,SINDACATOECORPORAZIONE

di
SilvanoBorruso

BreveStoriadelPartitoPolitico
Ilpartitopoliticomoderno,cioquell'organizzazionechepassatadaunasedicente'rappresentanza'
aunaevidentedittatura,connoidatresecoli.Edatoche,secondoGonzaguedeReynold,
l'oblodellastoria...sarebbeperlasocietquellochelaperditadellamemoriaperl'individuo[1]
facciamounbreveexcursusnellastoriadiquestaistituzione,percapirnedipi.
TrasportiamocinellaLondradel1694.L'invasoreprincipeconsortedellareginaMaria,l'olandese
Guglielmo III d'Orange, ottiene l'assenso reale per la fondazione della Banca d'Inghilterra e per
l'istituzionedelDebitoPubblico.
"Questostatuto",scriveA.M.Ramsey,"consegnauncomitatoanonimolaprerogativarealedibatter
monetaintronizzl'orocomebasediricchezzaepermiseagliusuraiinternazionalidigarantireiloro
prestiticonletassedelpaeseinvececheconlepromesseincertediuncapodistatoodiunpotentato
anch'essoincerto...
L'unione politica ed economica con l'Inghilterra fu imposta da l a poco alla Scozia per mezzo di
diffusacorruzione,einbarbaalleprotesteformalidiogniconteaemunicipio...l'artigliodell'usuraio
stringevaoratuttalaGranBretagna.
Ma c'era un pericolo: i membri del nuovo Parlamento Unito avrebbero prima o poi sfidato il nuovo
'sistema'nellospiritodeiloroantenati.
Perdifendersidalpericolofuavviatoilsistemapartitocratico(nerettomio)perfrustrarelareazione
nazionaleepermettereagliusuraiildivideetimpera. Il loro potere finanziario, da recente acquisito,
avrebbe loro permesso di far salire alla ribalta i loro uomini e le loro politiche, sostenuti dai loro
giornali,opuscoliecontiinbanca...L'orodovevadiventarelabasedeiprestiti,perunammontaredi
dieci volte la quantit depositata. Al 3%, 100 sterline in oro procuravano cos al loro padrone 30
sterlineall'anno,senzadoverfarealtrosforzochequellodiriempiredeiregistri.Machile100sterline
leavevasottoformaditerra,dovevalavorareognioradiluceperchglirendesseroalmassimoun4%.
Il processo doveva inesorabilmente rendere milionario l'usuraio, e rovinare il terratenente inglese e
scozzese.[2]
Questo fu l'inizio.Un secolo dopo i partiti politici si istituivano nel Continente a partire dalla
RivoluzioneinFrancia.Gliostacolidaabbatterecol,oltreaitreStati,eranoleCorporazioni(inInghilterra
questeeranogistatedistrutteacominciaredaEnricoVIIInelsecoloXVI).IldecretoAllardedel1789ne
decret la sparizione, e la Loi Chapelier (1791) abol addirittura il diritto di associazione, stabilendo il
principiochenonvidovesseroessereorganiintermeditrailcittadinoeloStato.Eccezionfatta,s'intende,
peripartitipolitici,chepochiannidopoavrebberofattoilloroingressoancheinItalia.
Lascusaerasemprelastessa:'rappresentare'quellaporzionedipopolochefossed'accordoconla
loropolitica.Malarealterabendiversa,eseneaccorseAntonioRosmini,chenel1839scrisse:
Ci che impedisce la giustizia e la moralit sono i partiti politici. Ecco il verme che corrode la
societ,ilmalecheconfondeleprevisionide'filosofi,erendevanelepibelleteorie.Conciossiach

i partiti sono formati da uomini che non si prefiggono nel loro operare n quello che giusto, n
quellochemoralmenteonestoevirtuoso.
Ilpartitohaperiscopoilpropriovantaggio,nonlagiustizia,l'equit,lavitamorale.Partitodunqueed
equit,giustiziaevirt,sonocoseopposte"[3]
Macivuolealtrochegliammonimentidiunfilosofoperconvincerepersoneancheintelligenti.Una
delle quali fu Hilaire Belloc (18701953), che nel 1906 aveva ancora tanta fiducia nel Party System da
presentarsicomecandidatoperlacircoscrizioneelettoralediSalford,Manchester,perilpartitoliberale.
Venneeletto,manondur.Bellocvideconisuoiocchicosac'eradietroilPartySystem,enel1910
non si ripresent. Nel 1911, insieme a Cecil Chesterton (fratello del grande G.K. e caduto in guerra nel
1918)pubblicThePartySystemcherimane,perquantoiosappia,uninsuperatoattodiaccusacontrola
partitocrazia.
Latesicheilpartitopolitico,lungidalrappresentareglielettori,rappresentainteressiocculti,iquali
nonhannoscrupolinelsostenerefinanziariamentetantoilpartitoalpoterequantoquelloall'opposizionecon
il sostegno di uomini inetti, corrotti e quindi sotto minaccia permanente di ricatto, costretti quindi ad
abbassarsialivelliintellettualiinfimi.
"Bisognanotare"scriveBelloc"chel'effettodelsistemapartitocraticosugliuominipoliticianchepi
abili,dideprimereillorolivellointellettuale.tutt'affattoincredibilecheuominicomeMrAsquithe
Mr Lloyd George, Mr Balfour e Mr F.E.Smith possano in qualunque circostanza proferire le
imbecillitchecostantementeadornanoilorodiscorsipubblici.Nonparlerebberocosaunacena,onei
loro club. Ma lo standard intellettuale in politica cos basso che uomini di capacit mentale media
devonopiegarsiindueperraggiungerneillivello"[4].
LatesidiBellocebbeunatristeconfermanel1914,all'iniziodellaGrandeGuerra.Glieventisportivi
come le Olimpiadi e i campionati di calcio vennero sospesi, ma non le gare ippiche. Mentre la mitraglia
falciava giornalmente vittime su tutti i fronti in numero spesso uguagliante quello dell'ecatombe di
Hiroshima,ifantinidiLordRoseberycontinuavanoaspronareleloromontesullepistediAscot.Edcheil
buonLordavevaminacciatodisospendereifinanziamentidiambedueipartitisegliuominidigoverno
avesseroosatoprivarlo,luieisuoidegnicompari,dellosportdeire,GrandeGuerraononGrandeGuerra.
Nellautobiografiadel1928Mussoliniscriveva:
Tutteleideedeicosiddettipartitistoricisembravanovestitilarghioltremisura,sformati,fuorimodae
inutili.Eranodivenutisgargiantieinsufficienti,incapacidiadattarsiaicolpidiscenapolitici,allastoria
eallavitamoderna"[5]
Iltermine'partito'ilparticipiopassatodipartire,dividere.evidentequindichelanecessaria
pluralit partitica non possa, n di fatto abbia mai rappresentato la totalit di un popolo, n promossone
lunitpolitica.SivistoinvececomeipartitiitalianisianoriuscitiadusurpareilpoteredelloStato,cosda
imporreche
Tuttoavvenganeipartiti,tuttosidecidaattraversoipartiti,nullaesistafuoridaipartiti,nullacontroi
partiti.Cosognialtrogruppo,ognialtraforzasociale,economica,culturale,ognicategoria,nonhaun
proprio canale per arrivare istituzionalmente e costituzionalmente allo Stato, per inserirsi nella
gestionedelloStato,pertutelareeorganizzarenelloStatoipropriinteressi.[6]
IltestodiLaGruaappenacitatoriecheggiaquellodiMarcelClment.[7]Nellontano1958costui
pubblicavaLaCorporationProfessionnelle,doveperoravalacausadellacorporazioneprofessionale,cio
linserimento delle forze vive del lavoro nazionale in politica. Tanto lui quanto A.M. La Grua, per,

propongono le corporazioni come facenti parte dello Stato, in chiave sopratutto anticomunista.
Proponevanouncambiodallalto,ciodaunavolontpoliticamaiosservatadifatto.
Quello che per successo, a cominciare dal 1945 per arrivare al punto algido con la crisi
finanziaria del 2008, stato che tutti i partiti politici, europei e non, si sono venduti anima e corpo ai
diktat della finanza, tradendo pertanto i loro adepti illusi di trovare protezione in qualche onorevole
consideratocomepoderosoditurno.
arrivatoiltempodistudiare,capire,emettereinattolistitutodellacorporazioneprofessionale,
unico a poter fare da rappresentante vero del popolo che lavora, e pertanto temuto da coloro che
riesconoavivereaspesediquelpopolo,ebenepergiunta.
Addentriamociquindinellasuastoriaestrutturacosdaravvivarlaerinforzarla,rendendovera
lespressionepopolosovranomillantatadallaCostituzionemacalpestatadifattodachihaingannatoil
popolodurantegliultimi200epianni.
Perfarecibisognacominciareconilliberarsidiunaseriedipregiudizimalauguratamenteestesi
traipi.ScrivevaClmentapropositodellaLoiChapelier:
Rimase un dogma politico nei paesi occidentali per un intero secolo, e i suoi effetti funesti si sono
prolungati fino ai nostri giorni sotto la forma di anatema intellettuale scagliato sul nome
dicorporazione"[8].
Glistoriografiincastonaticondannanolacorporazionemillenaria[9]ripetendoaccusetriteeritrite
comeperesempiochepraticassemonopoliscandalosi,chefosseegoistaesfruttatrice,nemicadelprogresso,
ecc.Ilcheparzialmentevero,manontantodafarbuttareviailbebconl'acquasporca.
Questaavversionedianticadatavieneesacerbata,dal1945adoggi,dallaconsiderazioneviscerale
secondocuifuronoi'dittatori'dellaprimametdelsecoloXXamettereinpraticalostatocorporativo.
Pernoncaderenellatrappoladiunaargomentazioneadhominem,analizziamononchifecequestoo
quello,macomelofece,chesuccessoebbe,eperchl'esperimentofall.
Diciamo subito che il Magistero pontificio non nega le accuse di codesti storiografi alla
corporazione.PioXIdisse:
Che questo ordine (corporativo) sia perito da lungo tempo, non fu dovuto alla sua incapacit di
sviluppoeadattamentoabisogniecircostanzecambianti,maalfattochegliuominisifosseroinduriti
nell'amorproprio,eavesserorifiutatodiestenderequell'ordine,com'eralorodovere,diparipassocon
l'incremento della popolazione oppure, ingannati dall'attrazione di una falsa libert e da altri errori,
divenisserointollerantidiqualsiasiautoritetentasserodiliberarsidaqualsiasiformadicontrollo"[10]
Prima di vedere le ragioni del fallimento degli esperimenti corporativi degli anni 19201930,
facciamounexcursusnellastoriadellacorporazione,paralleloaquellofattopocanziperilpartitopolitico.

BreveStoriadellaCorporazione
Lorigine della corporazione, tanto in Cina quanto in Europa, fu listinto gregario,
principalmentedifensivo,digruppicheintuisconocomelunionefaccialaforza,mettendosiquindiin
gradodidifendersidapressioni,soprusieviolenzevarie.SoloinEuropa,per,lecorporazioniebbero
funzione politica, efficacemente controllando dal basso il potere regio. Le tasse, per esempio,
andavano patteggiate, non imposte dallalto arbitrariamente come avviene oggi. Le pagavano le
corporazioni(inSpagnaifueros)proteggendocosindividuiefamigliedaesazioniingiuste.Dalpunto

di vista fiscale la societ medievale era molto pi democratica di quella odierna proprio nel senso
etimologico,giventilato,deltermine.
Nellimperoromanononvieranocorporazioni,maladifesadellapersonaeragarantita:sipensi
ai470militimobilizzatidauntribunoperdifenderePaolodallacongiuradi40giudeinelbrevetragitto
GerusalemmeCesarea.[11] Ma con lo sfaldarsi dellimpero, la vita di chi voleva vivere lavorando
diventavasemprepidifficile.
Nelsettoreagricolononceraproblema:lagricoltorepagavalannona,cioquattrosettimanedi
produzione,comecontropartedellespesediamministrazioneedifesaaccollatesidalsignorefeudale,e
lassistenzasocialelapagavalarenditadimonasteri,abbazie,ecc.
Non si stava proprio male: un agricoltore del XV secolo, in Inghilterra, lavorava per altre 14
settimanepervitto,vestiarioealloggioaltrediecipergliextracomebirra,prosciuttoecc.Lerestanti18
leimpiegavaocostruendocattedralioproducendooggettidartigianato(cheoggifannobellamostradi
ssoloneimusei)ofacendosiifattisuoi.
Le corporazioni furono un fenomeno cittadino: era col che bisognava unirsi per difendersi
dalla possibile violenza fisica dei nobili circonvicini, dalle esazioni arbitrarie dei signori feudali che
controllavano le campagne, e da bande di malviventi che scorrazzavano incontrollate. Gli operatori
economicisiconoscevanoginelleconfraternite,edaquestesvilupparonolecorporazioni.
Lefunzionidaespletareerano:
Dovericivicididifesaemanutenzionedellestrutturecittadine

Regolamentazionedeiprezzisecondocriteridigiustizia

Proibizionedifarepubbliciteconcorrenzariducendoiprezzi

Proibizionediincettadimaterieprime

Obbligodimantenereilsegretoprofessionale

Restrizionediappartenenza,cosassicurandoilpienoimpiego

Garanziadiqualitperiprodottideimembridellacorporazione

Regolamentazionedelleoreecondizionidilavoro

Assicurazionecontrolamalattia,iviaggielavedovanza.

Le corporazioni non sorsero senza opposizione: gi nel nono secolo il loro sviluppo veniva
seguito con disapprovazione, proprio perch lautorit centrale vi vedeva un possibile contropotere.
PochisannocheCarlomagnoemiseunaseriedidecretidirettiasopprimerlesenonannientarle.
Ma il movimento sopravvisse, estendendosi dovunque. Vi fu anche rivalit tra i due tipi di
corporazioni: i produttori spesso consideravano i mercanti come profittatori, e non sempre a torto. Un
gruppochesisentissepartelesainunacertaquestione,formavalasuacorporazioneperlabisogna.
Il sistema corporativo fu di una straordinaria vitalit e sopravvivenza. Dur quasimille anni.
Questasopravvivenzapucapirsisoloconoscendoiprincpidibase.
Il desiderio iniziale di pace e di giustizia, come quello di difesa e sicurezza, veniva dalla
convinzioneprofondachefossepossibiledefinireedapplicarelavirtdellagiustiziaallavitaeconomica
esociale.CiperchnelMedioevosieraconvintidellasuperioritdeivalorieticisuquellieconomicie
commerciali. La nozione che la comunit fosse un insieme organico era generalmente accettata cos

come era accettato il principio secondo cui ognuno dovesse occupare il posto nella scala sociale
dipendentedaltipodicontributoalbenecomune.
Il principio di uguaglianza intraclasse e ineguaglianza interclasse assicur pace, stabilit e
giustiziaperbencinquesecoli(XXIV),noncontandoquindilosviluppoinizialeeladecadenzafinale.
Due condizioni si imponevano perch la cosa funzionasse: a) che tutti gli operatori economici
con interessi in comune dovessero far parte di una corporazione, e b) che lautorit competente ne
riconoscesselalegittimit.
Ma la perfezione, ahim, non di questo mondo. Il sistema corporativo riservava s giustizia,
paceelibert,masoloaisuoiaderenti,escludendodacodestedesiderabilimireiprecari,esclusioper
eccesso di manodopera, o per lo spirito di indipendenza di chi a malavoglia si sottomette a
regolamentazionidiognitipo.[12]Erano,tuttosommato,monopoliemonopsonie[13]nonpochevolte
interessicorporativientravanoinrottadicollisioneconquellideiconsumatori.

DallaCorporazionealSindacato
Laforismagiuridicoabususnontollitusumdecorailibriditestodellefacoltdigiurisprudenza,
malasuaapplicazionepraticararamentedecorailibridistoria.Lecorporazionieranodariformareed
eranocertamenteriformabili,maAllardeeChapelierleeliminaronocomegivisto.
I sovrani che sobillati dal potere finanziario accondiscesero a liberarsene, non si rendevano
conto,osenereserocontotroppotardi,chelecorporazioniespletavanounadoppiafunzione:controllo
delpotereregio,maallostessotempobasedisupportopopolaredellamonarchia,entrambidalbasso.
Sparitequestefunzioni,eraquestioneditempoperchlemonarchie,sottolattaccoimplacabile
della Rivoluzione, venissero diroccate luna dopo laltra, rimanendo solo quelle che accedettero ad
asservirsiallamedesima,ecifinoainostrigiorni.
Per tutto il secolo XIX i lavoratori produttori di ricchezza combatterono, a volte fino allo
spargimento di sangue, per ricuperare il diritto di associazione. Ci riuscirono, ma in forma del tutto
diversadaquellaoriginale,acausadellaprestidigitazionemarxista.
diestremaimportanzacapirequestaprestidigitazione,echihalettoGesellsaperch.Idatoridi
lavoro sfruttavano s i loro dipendenti, ma minimamente per conto proprio. Il grosso di quello che
sarebbedovutoandarenelletaschedeilavoratoriandavaafinireinquellediterratenentieusurai,che
Marxfecedelsuomeglioperoccultare,echeProudhonvolevaesporre.Eccoilperchdellazuffatrai
due,cheportallaribaltaMarxeseppellProudhonsottounacoltredidisinformazioneedioblio.
Duranteiltempodiquestalottasindacalesirafforzava,malauguratamente,ilpoteredelpartito
politico, cosicch ai primi del XX secolo chi lavorava veniva ingannato sul doppio fronte della
partitocrazia e del sindacalismo. I sindacati, invece di proteggere gli interessi di chi lavora, protessero
quellidichisieraaffiliatoauncertopartito.
Quando si scaten Tangentopoli, nel 1992, le forze del lavoro non sospettavano che 20 anni
dopononsolosisarebbesvelatolinganno,macheildisvelovenissesbandieratoinInternet.
Leelezionidel6maggio2012hannoassestatounaulterioremazzataaipartiticonlavittoriadel
50% dei nonvoti degli astenuti. Rimangono in piedi i sindacati, che sotto nomi diversi continuano a
operare, senza eccezione, sotto lo stesso diktat comunista: lavoratori = massa informe gli operatori
economiciindipendenticomeprofessionisti,impiegatiecc.sonosfruttatori.

arrivata lora di far rientrare il lavoro del popolo in politica senza intermediari, facendo
risorgere, adattate ai tempi e rafforzate permanentemente, le corporazioni capaci di coprire tutte le
categorie,cosrappresentandoil100%dellaforzalavoroprimaalleurneepoiinParlamento.
Questocompitononsaresentedadifficolt.Chihalamemorialungaricordercomenel1944,
quando i mirmidoni di Zio Sam entrarono a Roma, una delle prime cose che fecero fu di smantellare
lalloraMinisterodelleCorporazioniperchfascista.

StrappareleErbaccedelPregiudizio
Primadiperorarelacausa,quindi,preghereiilettoridiliberarsidalpregiudiziovisceraleversoil
terminefascismo,dovutoaunapropagandamartellantediconiocomunistacheduradapidimezzo
secolo. Per farlo, si dia unocchiata alla statua di Lincoln nellomonimo monumento a Washington: si
noterannosenzadifficoltdueenormifasci, uno sotto ciascuna mano del Presidente, identici a quelli
romani adottati da Mussolini per il suo partito, e che da sempre sono simbolo delleterno aforisma
Lunionefalaforza.ConservarelUnionefutantoloscopodiLincolnnellaguerracivile186165,
quantodiBenitoMussolinidopoildisastrodellaGrandeGuerra191518.
Cominciamoacapireilperchdelfallimentodeiduemodellichedestaronopiammirazionenegli
anni 19201940: il salazariano e il mussoliniano. Evidenza della suddetta ammirazione un documento,
pocoonullaconosciuto,pubblicatodalgovernoirlandesenel1943,dopoquattroannidilavorocominciati
amarzodel1939,seimesiprimadelloscoppiodellaguerra.Sitrattadiunvolumedi539pagine,allestito
con l'intenzione dichiarata di estendere il sistema corporativo all'Irlanda, e che dovrebbe essere lettura di
rigoredapartedichisiinteressaall'argomento.Imodellichevengonoanalizzatiperprimisonoproprioi
sopraddetti.
Ilmodellosalazarianoconsistevadi25corporazioni,confunzionipuramenteeconomicosocialima
nonpolitiche.Messesuintretappe,questefuronoinfine(1934)sottomesseaduegruppigovernanti:un
ConsiglioeunaCameraperleCorporazioni.LoStatorispettavalaloroautonomia,manonnetollerava
intromissioni in politica (ricordiamo che il Portogallo aveva avuto l'esperienza traumatica di ben 16
rivoluzioniarmateinaltrettantianni(191026),echeSalazarerariuscitoabilanciareicontidelloStatoea
risanarel'economiaadispettodellarecessionemondiale).
Ilmodellomussolinianoconsistevadi22corporazioni,maconfunzionedichiaratamentepoliticae
conmutuaintromissionenonsolodelloStato,maanchedelPNFchepiantavarappresentantiinciascunadi
esse.
AncheinItalialecorporazionifuronoimplementateintretappe,l'ultimadellequalinel1939,troppo
tardidunquepersaggiarneilsuccesso.
Lafinedellaguerramisefineall'esperimento,chesarebbeperfallitolostessosenzaguerra.Oggise
nepossonovedereiperch.
1.Iduenacquerodall'altoenondalbasso.
2.Inumerisparutidi25e22nonpotevanorappresentareallora,npotrebberooggi,leforzevivedel
lavorodituttounpaese.
3. L'assenza di azione politica corporativa in Portogallo fu tanto nociva quanto l'intreccio politico
italiano:furonopraticatiproprioidueestremidaevitare.
4.Nelsistemaitalianovifudipeggio:l'intromissionepartitocratica.E'chiarocheseCorporazionee

Partitosonoistituzioniantitetiche,l'impornelenozzenonpotevacheessereesiziale,ecosfu.
5.InIrlandaipartitigiudicaronolapropostaostileaipropriinteressi,enel1943eranoabbastanzaforti
dastroncarlasulnascere.
Maleesperienzeappenaaccennatedovrebberoesseresalutarilezionidaimparare,nonpiememorie
storichedalamentareemenoancoradabuttareneldimenticatoio.
Sarebbepossibileattuareunariformaditaleportatasenzaviolenza,rapidamenteedefficacemente?
Misicorreggasesbaglio.Eccounaproposta.

Restauro
Larticolo49dellaCostituzionedellaRepubblicarecita:
Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo
democraticoadeterminarelapoliticanazionale.
Lart.49nonspecificailterminepartiticonaggettiviqualificativi,percuinullaostaachesi
formino partiti rappresentanti le forze lavoro della nazione. Si avallerebbe cos lArt. 1 della
Costituzione, che non pi in vano reciterebbe: LItalia una Repubblica democratica fondata sul
lavoro.
A livello professionale questa base esiste gi sotto il nome di Ordini Professionali: Medici,
Giuristi, Notai, Architetti, ecc. che hanno conservato i principi della corporazione medievale. Vanno
aggiunte a queste le categorie agricole, manufatturiere e commercianti per completare la gamma delle
forzelavoro.Laspintaproverrebbecosdalbasso,garantendoil100%dirappresentanza.
Nonsarebbenecessariofaretuttoduncolpo.Chisiorganizzaprima,sipresentaprima,manon
senzaaversollecitatoeassicuratounnumerosufficientedivotipermezzodiriunioniinformativeprivate
dirette ad educare sulla natura e opportunit della rappresentazione politica corporativa diretta. Cos
interessiagricolivoterebberoperilpartitoagricolo,interessimanufatturieriperilpartitoindustriale,ecc.
Quanti partiti si formerebbero difficile dire, ma limportante che la totalit delle forze lavoro sia
rappresentatainParlamento.
Fattoquestocisipresenterebbealleelezioni.Irappresentanti,votatisecondoloschemaesistente,
otterrannoiseggicorrispondenti.Allaprimaelezionevisarcompetizionetraivecchipartitieinuovi,
molti dei quali sostituiranno quelli vecchi al conteggio. Alcuni vecchi partiti sparirebbero, come sono
sparitialleamministrativedel2012.
UnavoltainParlamento,irappresentantidelleforzelavoroasssumerebberouncomportamento
antitetico rispetto ai partiti convenzionali, disdegnando privilegi ingiusti oggi a spese del contribuente,
per godere di quelli, giusti, elargiti loro dai loro rappresentati, come convenuto in sede di riunioni
informative. Non ci vorrebbe molto prima che i voti degli elementi esitanti andassero ai partiti di
rappresentazione,finendoconlospazzarviaquelliparassitari.
Le corporazioni in Parlamento comincerebbero il loro mandato abrogando le leggi ingiuste
accumulatesiperdecenni,finoaunrepulisticherestituiscaalpaeseunasembianzadilegalitaservizio
della giustizia e del bene comune e non di interessi privati. E una volta spariti i partiti storici, non vi
sarebbepibisognodisessioniparlamentarisenonquandolorichiedesseilbenecomune.

Dallatopositivo,irappresentantiobbligherebberoilgovernoariappropriarsidellesuefunzioni
inalienabili,inprimisquellamonetariastoltamentecedutaadinteressifinanziariinchiarocontrastocon
quelli popolari. Una saggia riforma monetaria, spiegata nei dettagli altrove, renderebbe il ricorso al
debitodeltuttoinnecessario.
Eisindacati?Conleforzelavorononsolorappresentateal100%,maancheconpienipoteridi
controllosullEsecutivo,ilsindacalismoperderebbeogniraisondtre, e i perditempo si darebbero da
fareperguadagnarsiilpaneproduttivamente.
Potreicontinuare,ealungo,mamifermo,nonsenzaperfareunincisosullapresenzadeleteria
dei partiti convenzionali nei municipi, dove non hanno fatto altro che impedire il buon governo delle
amministrazioni comunali. Un sindaco eletto dalle forze lavoro locali v eletto a vita (o a rinunzia
volontaria),standoaluiscegliersiiconsiglieridallestesseforzeinfunzionedelbenecomune.
Mi si corregga se sbaglio, ma la cosa sembra fattibile hic et nunc, salvo lintervallo di tempo
necessarioperlamessainpratica.Segueunabrevelistadiulteriorivantaggi.

ProssenzaCons
Differenze etnicotribali, che piagano anche lItalia oltre che i paesi cosiddetti in via di sviluppo,
verrebberononeliminate(nonsieliminanolemacchiediunleopardoconundetergente),mareseinnocue
dainteressilavorativicomuni.
NondovrebbeesserefunzionedelParlamentolegislare,perlasempliceragionechechilavoranon
sadilegge,mavuolebuoneleggichegarantiscanolagiustizia.Ilsistemapartitocraticoinvece,giaitempi
diBelloc
permetteva leggi di poco conto, intensamente provocanti e impopolari, e perci causa di intenso e
crescenteattritotraivaristratidellasociet"[14].
EsecieraveronellInghilterradiunsecolofa,inItalialapartitocraziahaperdutoognirapporto
conlabase,sviluppandounsistemaparassitariochefacomodoaunacatervadi
signorotti(spessomediocri,politicamenteemoralmente),conisuoivassalli,valvassoriemiliti,coni
suoi servi, con i suoi privilegi e benefici, con le sue corves, consentendo ai padroni dello Stato di
edificareenormifortunesottraendosiaunaautoritsuperiore.[15]
In parlamento andrebbero uomini (e donne) consci di cosa vuol dire produrre ricchezza, che
difficilmente confonderebbero con il denaro. E lo Stato la finirebbe di fare,come diceva H.L.Mencken
(18801956)
dasensaledisaccheggi.Ognielezioneunavenditaall'astaanticipatadibenirubati[16].
Tangentopolinonsparirebbe(glieffettidelpomusnoxialissarannosempretranoi),masiridurrebbe
alquanto,datochenessunacorporazionepotrebbemaidetenereilpoteredetenutooggidaunpartito.
Lapoliticaacquisterebbeilcaratterechedovrebbeavere,ciodiservizio,enondiarrivismoo
peggio.Ideputatisarebberouominiedonnegigiubilati,ciogentecheavesseaccumulato,duranteuna
vitadilavoro,quellasapienzaequellevirtchetestegiovaniecaldeingeneralenonhanno.Eperdipi,
pagatidallacorporazioneenondaldenaropubblico.
Lademocraziapasserebbedall'essereconsideratacomeilsummumbonumaldifuoridelqualenon
vi che pianto e stridore di denti, ad essere un controllo della autorit da parte dei cittadini. Lautorit

eserciterebbe la potestas con il consenso (ragionato, perch organico) dei secondi. Un tale controllo
potrebbe coesistere con qualsivoglia forma di governo: monarchica, aristocratica o stricto
sensudemocratica,d'accordoconl'indoledellanazione.
DicevaVictorHugochenullapufermareun'ideailcuitempomaturo.Sarquestoilcasoperun
sistemacorporativo?Chivivrvedr.
SilvanoBorruso
silbor@strathmore.ac.ke
25maggio2012

[1]CerclesConcentriques,LesEditionsduChandelier,1943p.182.
[2]TheNamelessWar,Britons1952pp.1920
[3]Filosofiapolitica1839.Marzorati1972pp.227e232.NerettodiRosmini
[4]ThePartySystem,StephenSwift1911p.172.
[5]MyAutobiography,Hutchinson&Co.,Londra1928p.73.Horitradottodall'ingleseinmancanzadeltestooriginale.
[6]LaGrua,LaDemocraziaCorporativa,MisuracaEd.1976p.37
[7]+2005.Specialistainquestionisociali,tralequaliilsistemacorporativo.
[8]Op.cit.,edizioneiningleseciclostilatafuoristampa.
[9]MillenarianonsolonellaCristianit,maanchenellanticaCina,ilchemostrachecodestaistituzionenonappartenga
adunadatacultura,maallanaturasocialeumana.
[10]QuadragesimoAnnon.97.
[11]AttidegliApostolicap.23.
[12]Nevenivanoesclusiancheigiudei,chesidedicaronoallamanipolazionedellamonetaealcommerciodimateriale
nonprodottodallecorporazioni.
[13]Perchinonavessefamiliaritconiltermine,lamonopsoniaildirittoesclusivodicompra.
[14]ThePartySystemp.170.
[15]LaGrua,op.citp.54
[16]CitatoinAmericanOpinionNovembre1984