Sei sulla pagina 1di 1

I PARTITI POLITICI

La Costituzione italiana prevede che la formazione dei partiti libera e lo Stato italiano si
basa sul pluralismo dei partiti.
Tutti i partiti sono divisi in base allorientamento:
sinistra (di tendenza progressista, carattere popolare):
PD Partito Democratico: il maggior partito italiano, segretario: Matteo Renzi
SEL Sinistra, Ecologia e Libert, Nichi Vendola
Partito Radicale Marco Pannella
Centro (di tendenza moderata):
Scelta civica fondatore ex premier Mario Monti
UDC Unione di Centro, leader Pier Ferdinando Casini
Destra (di tendenza conservatrice):
Fi Forza Italia, Silvio Berlusconi
NCD Nuovo Centro Destra
(creati recentemente dopo la scissione del PDL)
Lega Nord segretario Matteo Salvini, uno dei fini principali la secessione della Padania
M5S Movimento Cinque Stelle: non si schiera con nessuno dei succitati, fondatore
Beppe Grillo (comico). Bench fosse fondato recentemente, ha ottenuto una grande
percentuale dei voti alle elezioni del 2013, ma rimasto fuori dal governo Letta.
I maggiori partiti serbi sono: Partito Progressista, Partito Democratico, Partito
Democratico della Serbia, Partito Socialista, Partito Radicale.