Sei sulla pagina 1di 1

il Chakra della CERVICALE e il Chakra della NUCA

Oggi con questi due chakra terminiamo i 14 chakra principali e da adesso avete u
na nuova e pi completa visione del nostro sistema energetico, poi approfondiamo i
l tema su di alcuni chakra minori, ma che sono collegati alla circolazione energ
etica esterna e nel cui ruolo svolgono funzioni molto importanti. Il chakra dell
a Cervicale posto sulla colonna vertebrale all altezza della gola, governa propri
questa zona della cervicale della colonna vertebrale e un suo squilibrio si rifl
ette con dolori al collo e rigidit. Ma si ripercuote anche sulle zone delle spall
e e dele braccia,per arrivare fino alle mani poich i nervi di queste zone del cor
po partono dalla zona della cervicale. E un chakra molto sensibile ai pensieri pe
santi i quali pesando sulla nostra testa ci schiacciano continuamente e producon
o problemi proprio sulla zona cervicale. Questi pensieri si accumulano in questo
chakra e quando andiamo a rimetterlo in equilibrio si avverte un senso di legge
rezza, come di liberazione.
Il chakra della Nuca invece un centro molto collegato alle nostre emozioni e spe
cialmente quelle pi arcaiche. Controlla la zona del cervelletto che il nostro cer
vello istintivo e quando viviamo molto emozioni istintive, create dalla paura es
so si iperattiva e di riflesso spesso provoca dolori alla testa nella parte post
eriore. Chi soffre spesso di questo problema sicuramente ha questo chakra troppo
attivo e fuori equilibrio, per rendersene conto basta semplicemente appoggiare
la mano sulla nuca e sentire la differenza di calore. Questo calore dovuto al fa
tto che stanno ristagnando energie che creano tossine e dal fatto che stiamo gen
erando un eccesso di elemento fuoco. In questo caso per ottenere buoni risultati
occorre riequilibrare sia il chakra della Nuca sia l elemento FUOCO. Il fuoco un
elemento che a volte utile per attivit mentali intense e veloci,ma potenzialmente
pericoloso se trattenuto a lungo nei chakra alti della testa che si nutrono pre
valentemente di altri elementi pi leggeri come l aria, il fuoco un elemento che ris
calda se usato in modo e per tempi giusti,brucia se tenuto acceso troppo a lungo
in centri non adeguati e quindi metterlo in equilibrio significa riportarlo nei
centri dove pu bruciare tranquillamente riscaldandoci ma senza bruciarci. Con og
gi abbiamo terminato il circuito dei 14 chakra principale,ma non certamente il n
ostro argomento,siamo solo agli inizi e abbiamo ancora tante cose incredibili da
scoprire.
circuito-donna
By Fulvio Vermigli|agosto 26th, 2015|Chakra|0 Comments
Share This Story, Choose Your Platform!