Sei sulla pagina 1di 11

my Randstad

Candidato/Lavoratore

Guida alla registrazione allarea privata

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

Sommario
1

INTRODUZIONE ........................................................................................................ 3
1.1

GUIDA ALLA LETTURA.................................................................................................. 3

COME REGISTRARSI.................................................................................................. 4
2.1
2.2
2.3

HAI DIMENTICATO LA TUA PASSWORD? ............................................................................... 7


HAI DIMENTICATO IL TUO USERNAME? ................................................................................ 9
ACCEDI CON IL TUO ACCOUNT SOCIAL ................................................................................ 10

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

2/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

INTRODUZIONE

1.1 Guida alla lettura


Se desideri iniziare a usufruire dei servizi e delle funzionalit dellarea privata my Randstad, in questa breve
guida puoi trovare tutte le istruzioni per creare il tuo profilo.
Consulta questa guida per avere le indicazioni su come registrarti alla sezione my Randstad ed usufruire di
tutti i servizi che Randstad mette a disposizione per te!

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

3/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

COME REGISTRARSI

Vuoi iniziare ad utilizzare i servizi online di my Randstad? Registrati subito! La procedura di registrazione
semplice ed intuitiva:
1. Accedi alla home page del sito www.randstad.it
2. Seleziona il link my Randstad, come indicato in figura:

3. Dalla home page dellarea privata, seleziona lopzione sono un candidato e clicca il pulsante
registrati:

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

4/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

4. Compila il form di registrazione, inserendo il tuo nome e cognome e un tuo indirizzo email che
utilizzerai per gli accessi successivi:

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

5/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

5. Dai il consenso al trattamento dei tuoi dati personali, selezionando almeno le opzioni obbligatorie
acconsento

al

trattamento

dei

miei

dati

personali

per

le

finalit

riportate

nell'informativa e acconsento alla comunicazione dei miei Dati a soggetti, che


posseggono adeguati livelli di sicurezza, in paesi terzi extra UE per le finalit e con le
modalit riportate nellInformativa:

6. Clicca il pulsante crea profilo...e il gioco fatto!


Attendi qualche istante e riceverai allindirizzo di posta elettronica che hai scelto la mail di benvenuto di
Randstad. Lemail contiene un link che puoi utilizzare per il primo accesso.

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

6/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

Fai clic sul link, poi scegli una password che utilizzerai per gli accessi successivi:

Scegli la password seguendo queste semplici regole:


Deve avere una lunghezza non inferiore a 7 caratteri e fino ad un massimo di 30
Deve essere composta da cifre decimali ([09]) e caratteri alfabetici, con lettere maiuscole e/o
minuscole ([AZ], [az]). E consentito lutilizzo di caratteri speciali (!, ?, &,...)
case sensitive ovvero lettere maiuscole e minuscole sono differenti.
Rendi la tua password sicura! Per farlo, segui questi semplici consigli:
1. Non usare informazioni che altri potrebbero facilmente intuire. Ad esempio, non mettere nella
password il tuo nome o cognome o la tua data di nascita
2. Non scegliere password banali: password123 non una password sicura!
3. Utilizza sia lettere maiuscole che lettere minuscole
4. Utilizza anche le cifre decimali.

2.1 Hai dimenticato la tua password?


Non ricordi pi la password per accedere a my Randstad? Puoi impostarne una nuova selezionando il link
password dimenticata? dalla home page di my Randstad:

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

7/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

Nel form di recupero password inserisci:


Lindirizzo email che usi per le comunicazioni da my Randstad
La tua domanda segreta e la risposta, se le hai gi definite.

Il sistema invier alla tua casella di posta elettronica unemail con un link.
Fai clic sul link e scegli la tua nuova password.

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

8/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

2.2 Hai dimenticato il tuo username?


Se non ricordi lindirizzo email di accesso alla tua area privata, puoi recuperarlo selezionando il link
username dimenticato? dalla home page di my Randstad:

Nel form di recupero dello username inserisci:


Lindirizzo email che usi per le comunicazioni da my Randstad
La tua domanda segreta e la risposta, se le hai gi definite

Il sistema invier alla tua casella di posta elettronica lo username per laccesso allarea privata.
Randstad Italia S.p.A.

Pag:

9/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

2.3 Accedi con il tuo account social


Se hai un profilo Facebook, Linkedin o Twitter, puoi utilizzarlo per accedere alla tua area privata my
Randstad. La registrazione a my Randstad richiesta per il primo accesso, mentre in seguito potrai accedere
con le tue credenziali social. Per collegare il tuo account social al tuo profilo my Randstad, segui queste
semplici operazioni:
1. Accedi alla home page https://extranet.randstad.it dellarea privata my Randstad e seleziona licona
social con cui vuoi accedere a my Randstad:

2. Inserisci le credenziali del tuo account Facebook, LinkedIn o Twitter.


Ad esempio, per Facebook:

3. Attendi che il sistema effettui il reindirizzamento verso la pagina di login dellarea privata e inserisci le
credenziali del tuo account my Randstad:
Randstad Italia S.p.A.

Pag:

10/11

my Randstad
Guida alla registrazione allarea privata

Da questo momento potrai accedere alla tua area privata my Randstad utilizzando il tuo account social!
Sei hai effettuato il login al tuo profilo Facebook, LinkedIn o Twitter, quando accedi a my Randstad non
necessario inserire nessuna credenziale: laccesso allarea privata automatico.

Randstad Italia S.p.A.

Pag:

11/11