Sei sulla pagina 1di 21

Italy Facility

Via S. Giorgio, 642


52028 Terranuova Bracciolini
Italy
+39 055 9195 1
Camarillo Facility
740 Calle Plano
Camarillo, California, 93012
United States
805-987-8741

MANUALE ISTRUZIONI INSTALLATORE

PVI-USB-RS232_485

000170AI PVI--USB-RS232_485-Installer manual IT Rev A (M000009AI)

http://www.power-one.com

ISTRUZIONI ORIGINALI

ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA

Questo manuale contiene importanti istruzioni per la sicurezza che


devono essere seguite durante linstallazione e manutenzione dellapparecchiatura.

CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI!

Il presente manuale deve essere considerato come parte integrante


dellapparecchiatura, e deve essere sempre a disposizione delle
persone interagenti con l apparecchiatura stessa.
Il manuale deve sempre accompagnare l apparecchiatura,
anche in caso di cessione ad un altro utente.
Gli operatori hanno lobbligo di leggere questo manuale e di seguire
scrupolosamente le indicazioni ivi riportate,
poich Power-One non risponde di danni arrecati a persone e/o cose,
o subiti dallapparecchiatura,
qualora non vengano rispettate le condizioni di seguito descritte.
Il Cliente ha lobbligo di rispettare il segreto industriale,
per cui la seguente documentazione e i suoi allegati
non possono essere manomessi o modificati, riprodotti o ceduti a terzi,
senza lautorizzazione di Power-One.
-1-

1
1 - Premessa e generalit
Condizioni di garanzia e fornitura
Le condizioni di garanzia si intendono inoltre valide se il Cliente rispetta
quanto descritto nel presente manuale; eventuali condizioni in deroga
a quelle di seguito descritte devono essere espressamente concordate
nellordine di acquisto.
Power-one dichiara che lattrezzatura conforme alle disposizioni di legge vigenti nel
paese di installazione e ne rende disponibile dichiarazione di conformit (consultabile
sul sito www.power-one.com o a richiesta al Service Power-One).

Esclusioni della fornitura


Power-one declina ogni responsabilit nel caso non vengano rispettate le norme per
una corretta installazione e non risponde degli impianti a monte o a valle dellapparecchiatura da essa fornita.
E assolutamente vietato effettuare modifiche allapparecchiatura.
Power-one NON risponde dei difetti o mal funzionamenti derivanti:
dalluso improprio dellapparecchiatura; da alterazioni dovute al trasporto o a particolari condizioni ambientali; da mancata o impropria manutenzione; da manomissioni o riparazioni precarie; dalluso o installazione effettuata da persone non qualificate.

000171AI

Power-one NON risponde dello smaltimento di: display, cavi, batterie,


accumulatori ecc... E necessario che il Cliente provveda, secondo le
norme vigenti nel paese di installazione, allo smaltimento di tali sostanze potenzialmente nocive allambiente.

-2-

Premessa e generalit

Sommario

1 - Premessa e generalit......................................................................2
Condizioni di garanzia e fornitura..................................................................................2

Esclusioni della fornitura..........................................................................................................2

Sommario..........................................................................................................................3
Indice numerico dei riferimenti......................................................................................4
Il documento e i destinatari ...........................................................................................5

Scopo e struttura del documento.............................................................................................5


Elenco allegati .........................................................................................................................5
Caratteristiche del personale...................................................................................................5

Campo di impiego, condizioni generali ........................................................................6

Uso previsto o consentito........................................................................................................6


Limiti del campo di impiego.....................................................................................................6
Uso improprio o non consentito ..............................................................................................6

2 - Caratteristiche...................................................................................7
Condizioni generali..........................................................................................................7
Caratteristiche e dati tecnici...........................................................................................8

Dimensioni di ingombro...........................................................................................................8

3 - Sicurezza e antinfortunistica........................................................... 9
Prescrizioni di sicurezza e generalit ...........................................................................9

4 - Sollevamento e trasporto...............................................................10
Condizioni generali .......................................................................................................10

Trasporto e movimentazione ................................................................................................10


Sollevamento.........................................................................................................................10
Disimballo e verifiche ............................................................................................................10

5 - Installazione..................................................................................... 11
Condizioni generali .......................................................................................................11
Regole per la realizzazione della linea di comunicazione RS485............................12
Caratteristiche dei cavi per linea di comunicazione RS485..................................................12

Connessione della linea RS485....................................................................................13


Collegamento USB ........................................................................................................14
Procedura di installazione driver usb per convertitore PVI-USB-RS232_RS485...14

Tabella di compatibilita driver Ver. 2.8.24.0...........................................................................15

6 - Strumentazione...............................................................................16

000172AI

Condizioni generali .......................................................................................................16


Led ed Interruttori..........................................................................................................17

Descrizione LED....................................................................................................................17
Interruttore RS232/485 Sel....................................................................................................17
Pulsante reset........................................................................................................................17

-3-

Premessa e generalit

7 - Funzionamento................................................................................ 18
Condizioni generali .......................................................................................................18
Messa in servizio............................................................................................................19
Comportamento LED.....................................................................................................19

8 - Manutenzione.................................................................................. 20
Condizioni generali .......................................................................................................20
Stoccaggio e smantellamento .....................................................................................21

Stoccaggio apparecchiatura o sosta prolungata...................................................................21


Smantellamento, dismissione e smaltimento........................................................................21

Indice numerico dei riferimenti


01, Convertitore PVI-USB-RS232_485
02, Pulsante di Reset
03, Led TX/RX
04, Led PWR OK
05, Porta USB Type B (lateralmente)
06, Interruttore per settaggio linea seriale RS232 o RS485
07, Connettore Seriale

01
02
03
04
05
RESET

TX/RX

RS232/485 Sel.
=RS232

PWR OK

=RS485
RS232/RS485

RTN
USB
B-Type

RX/DTX/D+
N.C.

AURORA
000172AI

DUPLEX
RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485

-4-

06
07

Premessa e generalit

Il documento e i destinatari

Scopo e struttura del documento


Questo manuale duso e manutenzione costituisce una valida guida che
permette di lavorare in sicurezza e di effettuare quelle operazioni necessarie al buon mantenimento dellapparecchiatura.
La lingua originaria in cui il documento stato redatto lITALIANO; pertanto in caso
di incongruenze o dubbi richiedere il documento originale al costruttore.

Elenco allegati
Oltre al presente manuale duso e manutenzione, (se applicabile o a
richiesta) viene fornita la seguente documentazione allegata:
- dichiarazione di conformit CE
- garanzia
ATTENZIONE: Le informazioni riportate su questo documento sono in parte tratte dai
documenti originali dei fornitori. Su questo documento vengono riportate solo le informazioni ritenute necessarie alluso e manutenzione ordinaria dellapparecchiatura.

Caratteristiche del personale


Il Cliente deve accertarsi che loperatore abbia la capacit e laddestramento necessari
alla sua mansione. Il personale addetto alluso o alla manutenzione dellapparecchiatura deve essere esperto, consapevole e maturo per i compiti descritti e deve possedere laffidabilit per interpretare correttamente quanto descritto nel manuale.
Limpiego di personale NON qualificato, non sobrio o facente uso di sostanze stupefacenti, portatore di valvole mitraliche o pacemaker tassativamente vietato.

000173AI

Il Cliente civilmente responsabile della qualifica e stato mentale o fisico delle figure
professionali che interagiscono con lapparecchiatura. Essi devono sempre utilizzare
i mezzi personali di protezione previsti dalle leggi del paese di destinazione e quanto
altro messo a disposizione dal proprio datore di lavoro.

-5-

Premessa e generalit

Campo di impiego, condizioni generali

Power-One declina ogni responsabilit per danni di qualunque tipo che


dovessero derivare da operazioni non corrette o imprudenti.
E vietato utilizzare lapparecchiatura per un uso non conforme a quello previsto nel
campo di impiego. Lapparecchiatura NON DEVE essere utilizzata da personale inesperto, oppure esperto ma che svolga operazioni sullapparecchiatura non in accordo
con quanto descritto nel presente manuale e nelle documentazioni allegate.

Uso previsto o consentito


Questa apparecchiatura un convertitore di segnale progettato per:
trasformare un segnale RS485_232 (Half-Duplex)
proveniente da un inverter/Stringcomb Power-One
in un segnale USB compatibile
idoneo ad essere collegato ad un PC.

Limiti del campo di impiego


Per una lista completa dei sistemi operativi compatibili consultare lindirizzo:
http://www.ftdichip.com/Drivers/VCP.htm
Il PVI-USB-RS232_485 basa il proprio funzionamento sul dispositivo FTDI FT232R.
Al convertitore possono essere collegati soltanto apparecchiature Power-One.
Il convertitore non pu essere installato in maniera permanente in ambienti esterni.

Uso improprio o non consentito

000174AI

E TASSATIVAMENTE VIETATO:
Installare lapparecchiatura in ambienti con particolari condizioni di infiammabilit o
in condizioni ambientali (temperatura e umidit) avverse o non consentite..
Usare lapparecchiatura con i dispositivi di sicurezza non funzionanti o disabilitati.
Usare lapparecchiatura o parti dellapparecchiatura collegandola ad altre macchine
o attrezzature, se non espressamente previsto.
Usare per la pulizia prodotti corrosivi che intacchino parti dellapparecchiatura o
generino cariche elettrostatiche.
Usare o installare lapparecchiatura o parti di essa senza aver letto e interpretato
correttamente il contenuto del manuale duso e manutenzione.

-6-

2
2 - Caratteristiche
Condizioni generali
La descrizione delle caratteristiche dellapparecchiatura consente di individuare i componenti principali della stessa, per affinare la terminologia tecnica utilizzata nel manuale.
Nel capitolo Caratteristiche si troveranno informazioni sui modelli, sulla
composizione dellattrezzatura, le caratteristiche e i dati tecnici, le dimensioni di ingombro e lidentificazione dellattrezzatura stessa.
Non consentito e/o in ogni caso ci si assume le proprie responsabilit qualora nella lettura del presente manuale non venga rispettato lordine espositivo cronologico
stabilito dal costruttore. Tutte le informazioni vengono fornite considerando di volta in
volta recepite quelle dei capitoli precedenti.

000008BI

In alcuni casi pu presentarsi lesigenza di documentare separatamente


il funzionamento del software oppure di allegare al presente manuale
documentazione integrativa destinata a figure professionali pi qualificate.

-7-

Caratteristiche

Caratteristiche e dati tecnici


Tabella: Dati Tecnici
Sezione USB
Standard
Connessione
Sezione RS485/232
Interfaccia RS485/232
RS485
Led di Stato (Tx/Rx)
O.S
Alimentazione
Auto-alimentazione
Massima Corrente Assorbita
Led di stato (Power On)
Ambientali
Temperatura Ambiente
Fisici
Grado di Protezione Ambientale
Dimensioni (H x L x P)
Sicurezza
Isolamento
Certificazioni
Accessori
Cavo di collegamento B-type/A-type

PVI-USB-RS232_485
2.0
B-Type
selezionabile tramite switch
Half-Duplex
si
O.s. Windows Xp, Windows 7, Linux e derivati (1)
si, tramite porta UsB
150 mA
si
-25...+ 50C/-13...122F
IP 20 (solo per uso interno)
66mm x 66mm x 28mm
2500 Vdc
CE
Incluso

1. Per una lista completa vistitare: http://www.ftdichip.com/Drivers/VCP.htm


Nota: Le caratteristiche non specificatamente menzionate nel presente data sheet non sono incluse nel prodotto

Dimensioni di ingombro
Le dimensioni di ingombro sono espresse in mm e in pollici.
RESET

TX/RX

RS232/485 Sel.
=RS232

PWR OK

=RS485
RS232/RS485

RTN
RX/DTX/D+
N.C.

AURORA

DUPLEX
RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485

000176AI

28

m
1, m
1

66 mm - 2,6

-8-

66 m
m-2
,6

USB
B-Type

3
3 - Sicurezza e antinfortunistica
Prescrizioni di sicurezza e generalit
Lapparecchiatura stata costruita secondo le pi severe norme antinfortunistiche e corredata dei dispositivi di sicurezza idonei alla protezione di componenti e operatori.
Per ovvie ragioni non possibile prevedere la moltitudine di installazioni e di ambienti
in cui lapparecchiatura sar installata; per cui necessario che il Cliente informi adeguatamente il costruttore su particolari condizioni di installazione.
Power-One declina ogni responsabilit nel caso non vengano rispettate
le norme per una corretta installazione e non risponde degli impianti a
monte o a valle dellapparecchiatura da essa fornita.
E indispensabile fornire una corretta informazione agli operatori. E quindi obbligatorio che essi leggano e rispettino le informazioni tecniche riportate nel manuale e
nellallegata documentazione.

TRAINING

Le indicazioni riportate nel manuale non sostituiscono le disposizioni di


sicurezza e i dati tecnici per linstallazione e il funzionamento riportati
direttamente sul prodotto, n tantomeno le norme di sicurezza vigenti
nel paese di installazione e le regole dettate dal comune buonsenso.
Il costruttore disponibile ad effettuare il training o addestramento del
personale addetto, sia in sede che in loco, secondo condizioni da definire contrattualmente.

Astenersi dallutilizzare lapparecchiatura se si riscontra qualsiasi anomalia di funzionamento.


Evitare qualunque riparazione precaria, le riparazioni vanno effettuate
esclusivamente con ricambi originali, che vanno installati secondo luso
previsto.

000016AI

Le responsabilit derivanti dai componenti commerciali sono delegate


ai rispettivi costruttori.

-9-

4
4 - Sollevamento e trasporto
Condizioni generali
Alcune indicazioni valgono solo per prodotti di grosse dimensioni o imballi multipli di
prodotti di piccolo taglio.

Trasporto e movimentazione
Il trasporto dellapparecchiatura, in particolare su strada, deve essere
effettuato con mezzi e modi adeguati a proteggere i componenti (in particolare quelli elettronici) da urti violenti, umidit, vibrazioni, ecc.
Durante la movimentazione non compiere movimenti bruschi o
spostamenti veloci che possano creare pericolosi ondeggiamenti.

Sollevamento
Power-One solita stivare e proteggere i singoli componenti prevedendo mezzi atti ad agevolarne il trasporto e la successiva movimentazione,
ma in linea di massima necessario rivolgersi allesperienza del personale specializzato preposto al carico e scarico dei componenti.
Dove indicato e/o dove predisposto sono inseriti e/o inseribili golfari o
maniglie, ai quali ci si pu ancorare.
Le funi e i mezzi utilizzati per il sollevamento devono essere idonei
a sopportare il peso dellapparecchiatura.
Non sollevare contemporaneamente pi gruppi o parti dellapparecchiatura, se non diversamente indicato.

000019CI

Disimballo e verifiche
Rammentiamo che gli elementi dellimballo (cartone, cellophane, punti
metallici, nastro adesivo, regge, ecc...) possono tagliare e/o ferire, se
non maneggiati con cura. Essi vanno rimossi con opportuni mezzi e non
lasciati in balia di persone non responsabili (es. Bambini).
I componenti dellimballo vanno eliminati e smaltiti secondo le norme vigenti nel paese di installazione.
Allapertura dellimballo controllare lintegrit dellapparecchiatura e verificare la presenza di tutti i componenti.
Qualora si riscontrino difetti o deterioramenti sospendere le operazioni
e interpellare il vettore, nonch informare tempestivamente il Service
Power-One.
- 10 -

5
5 - Installazione
Condizioni generali
Linstallazione dellapparecchiatura viene eseguita in funzione dellimpianto e del luogo in cui lapparecchiatura installata; pertanto le sue prestazioni sono subordinate
alla correttezza degli allacciamenti.
Il personale autorizzato allinstallazione deve essere specializzato ed
esperto per eseguire questo compito; deve inoltre aver avuto un training
di addestramento adeguato su apparecchiature di questo tipo.

000021AI

Loperazione deve essere effettuata da personale specializzato; comunque opportuno rispettare quanto detto nel presente manuale ed attenersi agli schemi e alla documentazione allegata.

- 11 -

Installazione

Regole per la realizzazione della linea di comunicazione RS485

Connettere tutte le unit della catena RS485 in accordo allo schema


daisy-chain (entra-esci) rispettando la corrispondenza tra i segnali
(fare riferimento al manuale di prodotto)
Attivare, nellultimo elemento della catena, la resistenza di terminazione della linea di comunicazione mediante commutazione del dipswitch dedicato
Impostare su ciascun inverter della catena un indirizzo RS485 esclusivo (un indirizzo diverso per ciascun inverter)
La linea di comunicazione non dovr eccedere i 1000m di lunghezza

INVERTER n.3
Indirizzo RS485=4
Baud-rate=19200bps
Resistenza di terminazione=ON

INVERTER n.2
Indirizzo RS485=3
Baud-rate=19200bps
Resistenza di terminazione=OFF

INVERTER n.1
Indirizzo RS485=2 (default)
Baud-rate=19200bps
Resistenza di terminazione=OFF

AURORA

AURORA

AURORA

In caso di linee di comunicazione particolarmente lunghe consigliabile/pu rendersi necessario lutilizzo di amplificatori di segnale da installare lungo la linea di comunicazione

-T/R

RTN

+T/R

-T/R

RTN

+T/R

-T/R

RTN

=RS485

RS232/485 Sel.
=RS232

+T/R

TX/RX

PWR OK

OFF

RESET

RS485

RS232/RS485

ON

RTN

OFF

120
Term.
Resistor

RX/D-

RS485

TX/D+

ON

N.C.

OFF

120
Term.
Resistor

USB
B-Type

RS485

power one

RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485
DUPLEX

power one

AURORA

power one

USB

ON

120
Term.
Resistor

RTN
-D -T/R
+D +T/R

Caratteristiche dei cavi per linea di comunicazione RS485


Il cavo da utilizzare per realizzare la linea di comunicazione seriale
RS485 deve avere le seguenti caratteristiche:

000178AI

Sezione
Lunghezza Max.
Impedenza Caratteristica
Capacit Specifica

- 12 -

Min. AWG2470.25mm2
1000mt
120
Compresa tra 50 e 100pF/mt

Installazione

Connessione della linea RS485

Allinterno degli inverter la connessione della linea RS485 pu avvenire


indistintamente per mezzo della coppia di connettori RJ12/RJ45 (uno
per lingresso ed uno per luscita della linea RS485) oppure per mezzo
della morsettiera.
Nel caso delle morsettiere devono essere utilizzati i morsetti corrispondenti a RTN, +T/R e -T/R.
Nel caso dei connettori RJ12/RJ45 i plug utilizzati devono essere cablati
in accordo allo schema riportato di seguito.
1

TOP

FRONT

TOP

FRONT

Tabella: schema crimpatura connettori RJ45


Pin N
Funzione
1
NC
2
NC
3
+T/R
4
NC
5
-T/R
6
NC
7
RTN / GND COM
8
NC

Il collegamento della linea seriale RS485 al convertitore PVI-USBRS232_485 si effettua sulla morsettiera a 4 poli:
Al terminale D- deve essere collegato il terminale -T/R proveniente
dallinverter
Al terminale D+ deve essere collegato il terminale +T/R proveniente
dallinverter

000178AI

RTN
D- > -T/R
D+ > +T/R

Tabella: schema crimpatura connettori RJ12


Pin N
Funzione
1
NC
2
+T/R
3
NC
4
-T/R
5
NC
6
RTN / GND COM

- 13 -

Installazione

Collegamento USB

Inserire il cavo USB nel convertitore


RESET

TX/RX

RS232/485 Sel.
=RS232

PWR OK

=RS485
RS232/RS485

RTN
USB
B-Type

RX/DTX/D+
N.C.

AURORA

DUPLEX
RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485

Procedura di installazione driver usb per convertitore PVI-USBRS232_RS485

Di seguito illustrata la procedura di installazione dei driver ver. 2.08.24 rilasciati sul
sito del produttore il 26/04/2012. Per lultima versione dei driver e per la compatibilit
con i pi comuni sistemi operativi si rimanda alla tabella in coda alla procedura.
1. Lanciare il file eseguibile
CDM20824.exe:

2. Cliccare Si:

000178AI

3. Attendere il completamento
dellinstallazione dei driver:

- 14 -

Installazione

4. Connettere il convertitore ad
una porta USB del PC. Per verificare quale porta COM stata assegnata al convertitore:
PercorsCami OS Windows XP
Pannello di controllo Sistema
Hardware Gestione Periferiche Porte (COM e LPT).
Percorso OS Windows 7
Pannello di controllo Sistema
Gestione dispositivi Porte
(COM e LPT).

5. Facendo doppio-click sulla porta USB, si accede alla schermata


delle propriet della porta. Verificare nel tab Driver che il fornitore del driver sia FTDI e la versione del driver sia la 2.8.24.0 del
10/04/2012.

Tabella di compatibilita driver Ver. 2.8.24.0


OS

Device

Driver
Ver.

000178AI

Windows Server 2008 R2


Windows 7
FT2232H
Windows 7 x64
FT4232H
Windows Server 2008
FT232R
Windows Server 2008 x64
FT245R
Windows Vista
FT2232
2.8.24.0
Windows Vista x64
FT232B
Windows XP
FT245B
Windows XP x64
FT8U232AM
Windows 2000
FT8U245AM
Windows Server 2003
Windows Server 2003 x64

Date

25th April 2012

Il PVI-USB-RS485_232 basa il proprio funzionamento sul dispositivo FTDI FT232R.


- 15 -

6
6 - Strumentazione
Condizioni generali
Conoscere a fondo la STRUMENTAZIONE una delle prime regole per
evitare danni allapparecchiatura e alloperatore. Pertanto si consiglia di
leggere attentamente quanto descritto nel manuale e in caso di incertezza o discordanza di informazioni richiedere notizie pi particolareggiate.
Astenersi dallutilizzare lapparecchiatura se:
- Non si ha una preparazione adeguata su questa apparecchiatura o prodotti similari;
- Non si in grado di comprendere il funzionamento;
- Non si certi delle conseguenze che si generano nel azionare pulsanti o interruttori;
- Si riscontra qualsiasi anomalia di funzionamento;
- Si manifestano dubbi o contraddizioni fra le proprie esperienze, il manuale e/o altri
operatori.

000029AI

Power-One non risponde dei danni causati allapparecchiatura e alloperatore se generati da incompetenza, scarsa preparazione o mancanza di addestramento.

- 16 -

Strumentazione

Led ed Interruttori

Descrizione LED
TX/RX

RESET

PWR OK

RS232/485 Sel.
=RS232
=RS485

Sul convertitore sono presenti 2 LED:


TX/RX : indica se il convertitore sta comunicando
PWR OK : indica se il convertitore alimentato

RS232/RS485

Interruttore RS232/485 Sel.


RTN

RX/D-

USB
B-Type

TX/D+

TX/RX

SET

RS232/485 Sel.
=RS232

N.C.

Linterruttore RS232/485 Sel. permette di impostare la tipologia del segnale di ingresso (RS232 o RS485).

AURORA

PWR OK

=RS485

RS232/RS485
Gli
inverter Power-One utilizzano come linea di comunicazione seriale la RS485
RS 485 HALF
DUPLEX
PVI-USB-RS232_485
RTN
RX/D-

Interruttore RS232/485 Sel. settato per linea di comunicazione RS485

TX/D+
ET

RES

USB
pe
B-Ty

RX

TX/

RO

85

32/R

=RS

RS2

D-

RX/

RTN

S48

D+

TX/

N.C

RS485

485

32_

XRS2
PSLBEFPVDIU-

RA

HAL

el.
85 S
32/4 32
RS2 =RS2
485

RS 4

AURORA

PW

O
AUR

N.C.

RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485
DUPLEX

Interruttore RS232/485 Sel. settato per linea di comunicazione RS232


RES
ET

USB
pe
B-Ty

RX

RO

PW

TX/

85

S48

485

=RS

D+

32/R

RS2

RTN

D-

RX/

.
N.C

TX/

485

32_

XRS2
PSLBEFPVDIU-

HAL

el.
85 S
32/4 32
RS2 =RS2

RS 4

OR
AUR

RS232

000180AI

Pulsante reset
RESET

TX/RX
PWR OK

Il pulsante Reset permette di riavviare la comunicazione con gli inverter in


caso di interruzione della comunicazione
=RS485

RS232/485 Sel.
=RS232

RS232/RS485
RTN
USB

RX/D-

- 17 -

7
7 - Funzionamento
Condizioni generali
Prima di procedere al controllo del funzionamento dellapparecchiatura,
necessario conoscere a fondo il capitolo STRUMENTAZIONE e le funzioni che sono state abilitate nellinstallazione.
Lapparecchiatura funziona automaticamente senza lausilio di alcun
operatore; il controllo dello stato di funzionamento avviene tramite la
strumentazione.
Linterpretazione o la variazione di alcuni dati riservata esclusivamente a personale
specializzato e qualificato.

000181AI

Anche durante il funzionamento verificare le corrette condizioni ambientali e logistiche (vedi capitolo installazione).
Verificare che dette condizioni non siano mutate nel tempo e che lapparecchiatura non sia esposta ad agenti atmosferici avversi o sia stata
segregata con corpi estranei.

- 18 -

Funzionamento

Messa in servizio

Dopo aver collegato e predisposto la linea seriale RS485, la procedura


di messa in servizio del convertitore la seguente:
Collegare il connettore proveniente dalla linea seriale RS485 collegata
agli inverter e/o stringcomb.
RESET

TX/RX

RS232/485 Sel.
=RS232

PWR OK

=RS485
RS232/RS485

RTN
USB
B-Type

RX/DTX/D+
N.C.

AURORA

DUPLEX
RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485

Connettere il cavo USB al PC e verificare che il led verde PWR OK si


accenda.
RESET

TX/RX

RS232/485 Sel.
=RS232

PWR OK

=RS485
RS232/RS485

RTN
USB
B-Type

RX/DTX/D+
N.C.

AURORA

DUPLEX
RS 485 HALFPVI-USB-RS232_485

Aprire il software di interfaccia Power-One ed effettuare le operazioni


desiderate.

Comportamento LED

000182AI

= LED acceso
= LED lampeggiante
= LED spento
(x) = Una qualsiasi delle
condizioni sopra descritte

La seguente tabella mostra tutte le possibili combinazioni di attivazione


dei LED in relazione allo stato di funzionamento dellinverter..
Tabella: comportamento LED
Stato dei LED Stato di funzionamento
Convertitore non alimentato o scollegato
PWR OK:
TX/RX:
Convertitore alimentato. Comunicazione assente
PWR OK:
TX/RX:
Convertitore alimentato. Comunicazione
PWR OK:
presente
TX/RX:
- 19 -

8
8 - Manutenzione
Condizioni generali
Le operazioni di controllo e manutenzione vanno effettuate da personale
specializzato e addetto al servizio.
Per la pulizia NON utilizzare stracci filamentosi o prodotti corrosivi che intacchino
parti dellapparecchiatura o generino cariche elettrostatiche.
Evitare qualunque riparazione precaria, le riparazioni vanno effettuate esclusivamente
con ricambi originali.

000183AI

NON consentire luso dellapparecchiatura qualora si riscontrino problemi di qualsiasi natura e provvedere al corretto ripristino delle normali
condizioni o comunque accertarsi che venga provveduto in merito.

- 20 -

Manutenzione

Stoccaggio e smantellamento

Stoccaggio apparecchiatura o sosta prolungata


Qualora lapparecchiatura non venga utilizzata immediatamente o venga stivata per lunghi periodi verificare che sia correttamente imballata e
contattare la Power-One per le prescrizioni di conservazione.
E inteso che lo stoccaggio deve essere effettuato in luoghi chiusi ma
ben ventilati e che non presentino particolari caratteristiche dannose ai
componenti dellapparecchiatura.
Il riavvio da una sosta lunga o prolungata richiede il controllo e in alcuni
casi la rimozione di ossidazioni e polveri depositate anche allinterno
dellapparecchiatura, se non protetta adeguatamente.

Smantellamento, dismissione e smaltimento


Power-One NON risponde dello smaltimento dellapparecchiatura: display, cavi, batterie, accumulatori ecc... per cui necessario che il Cliente provveda secondo le norme vigenti nel
paese di installazione, allo smaltimento di tali sostanze potenzialmente nocive allambiente.
Qualora lapparecchiatura venga smantellata, per lo smaltimento dei
prodotti che la compongono, necessario attenersi alle norme vigenti
nel paese di destinazione e in ogni caso evitare di provocare qualunque
tipo di inquinamento.
Smaltire i diversi tipi di materiali con cui sono composti i particolari dellapparecchiatura in discariche adatte allo scopo.
Tabella: smaltimento componenti

000039AI

COMPONENTE
MATERIALE COSTRUTTIVO
Telaio, squadrette, supporti....................................................................................... Acciaio FE37 elettrosaldato
Carter o coperture............................................................................................................................ ABS, plastica
Vernice.............................................................................................................................................. RAL .............
Guarnizioni e tenute...........................................................................................................Gomma / teflon / Viton
Cavi elettrici.................................................................................................................................. Rame / Gomma
Canaline....................................................................................................................................Polietilene / Nylon
Batteria tampone ................................................................................................................Nichel / Piombo / Litio

- 21 -