Sei sulla pagina 1di 2

Carissimo/a Rover/Scolta che stai leggendo …

… Forse ti starai chiedendo cosa fartene di questo pezzo di carta (semrpe se l’hai stampato): leggi, arriva fino in
fondo e cogli al volo l’invito!

Ogni giorno veniamo tempestati di notizie più o meno attenibili su ciò che ci circonda: dalle sorti del nostro
pianeta al nome dei vincitore dell’ultimo reality.

Questa immensa tempesta di informazioni richia soltanto di confonderci ancora di più le idee... come fare a
districarci in questo enorme labirinto? E soprattutto... da dove ci arrivano le informazioni???

Informarci! Informarci! Informarci!!!


Quanti e quali possibili mezzi di informazione abbiamo? Diamo un’occhiata insieme a quel che c’è in giro:

Giornali
Leggere il giornale vuol dire per forza andare dal giornalaio ad esporre ad un ‘sì grande pericolo la salute del
nostro già magro portafoglio? I giornali gratuiti che troviamo alla stazione dell'autobus possono essere mezzi validi?

Televisione
Cosa guardi la sera mentre ceni? Quel gran simpaticone di Enrico Papi o il telegiornale? Quale TG? Ti accontenti
di vederne uno solo?

Internet
Usi internet anche per informarti? O coltivi soltanto la frutta su farmville? Lo sai che grazie a questo stupendo
strumento puoi leggerti il giornale aggratis?

Può sembrare strano, ma anche Facebook, Twitter e compagnia bella possono essere possibili strumenti di
informazione.

Sistemi di Informazione Critica e Media_lettera.pdf 1 di 2


Radio
In tutto questo caos che abbiamo fatto, ci sta anche la radio? Ogni tanto ti capita di ascoltarla?

Informazioni di seconda mano


Prendere per vere le informazioni sentite da altri, senza approfondirle ulteriormente... possiamo fidarci?
Possiamo accontentarci di notizie brevi, poco approfondite, già interpretate?

Pettegolezzi dal parrucchiere


Si commenta da solo!

Ora che abbiamo fatto un po’ di luce su dove andare a trovare le notizie, proviamo a capire quali notizie cercare
e come trovarle...

Lo strumento più utile che abbiamo a disposizione è il nostro senso critico, che dobbiamo imparare ad affinare.

È importante tenersi sempre informati ed essere curiosi su ciò che accade intorno a noi, per non essere cittadini
passivi, ma attivi. Ed essere cittadini attivi significa lasciare il mondo un po' migliore di come lo abbiamo trovato
(mmm... questa l'ho già sentita!).

Certamente non siamo dei perfetti cittadini attivi, dobbiamo migliorarci, ma come???

Ci sono molti sistemi rapidi e diretti che ti consentono di rimanere sempre informato anche se hai poco tempo
per metterti a “cercare” tutte le notizie importanti.

hai mai sentito parlare di feed, di newsletter?

Questo svarione che ti abbiamo fatto riguarda ciascun cittadino responsabile... ma tu che hai la (s)fortuna di
essere scout hai ancora più motivi per farlo e i consigli di uno certo Lord inglese…

Quando, da ragazzo, cominci il viaggio della vita, sei maturalmente portato a pensare che tu solo sei uno dei
tanti e che quindi la miglior cosa che tu possa fare sia di seguire la maggioranza […].

Questo modo di pensare è completamente sbagliato. Ricorda che tu sei tu. Sei tu che devi vivere la tua vita, e se
vuoi riuscire a raggiungere la felicità devi essere tu a guadagnatela. Nessun altro può farlo per te. […] Guida da te la
tua conoa! (B.-P., La Strada verso il successo)

Per ora questo basta e avanza! Avremo tempo per parlarne, confrontarci, approfondire... tutti insieme il 29 e 30
maggio a Novi Ligure!

ti aspettiamo,

Valeria, Marta, Chiara, Riccardo e Giorgio

Sistemi di Informazione Critica e Media_lettera.pdf 2 di 2