Sei sulla pagina 1di 16

Temporary Management

Ultime Tendenze
Ricerca e Analisi sul Mercato Italiano del Temporary
Management e Altre Fonti di Reclutamento Manageriale Rapido

Rapporto Italia
Rapporto Italia

1 Introduzione
2 Obiettivi e Metodologia della Ricerca
2 Definire il Temporary Management
3 Tendenze Attuali
5 Profilo Temporary Manager
7 Onorari per il Temporary Management
8 Acquisizione degli Incarichi per il Temporary Manager
9 Motori della Domanda per il Temporary Management
10 Le Qualità più Importanti del Temporary Manager
11 Temporary Manager nell’Ambito del Private Equity
12 Conclusioni
Introduzione

Executives Online offre un approccio esclusivo e rapido al reclutamento manageriale ed è un


pioniere nella pratica e nel reclutamento del temporary management. Con una storia decennale
nell’associazione di bisogni aziendali con il necessario talento manageriale, siamo stati sia
all’origine di una nuova tendenza che osservatori interessati della crescita del mercato in
quest’area.

Come Temporary Management noi intendiamo il rafforzamento del gruppo manageriale di una
società, attraverso l’aggiunta – sulla base di un contratto a tempo determinato – di una o più
esperte figure manageriali. La pressione sulle società per la rapida produzione di risultati, a costi
ridotti, è cresciuta nel mezzo delle sfide dell’economia globale. Le recenti condizioni economiche
hanno portato alla riduzione di personale, al congelamento delle assunzioni, al subappalto di
attività e a riorganizzazioni che tendono ad esacerbare le pressioni esistenti. L’attenzione alle
risorse umane è sempre stata una priorità aziendale, però, forse, mai più di ora.

Nella nostra Organizzazione, abbiamo visto crescere il numero di temporary manager, da alcune
migliaia nel anno 2000 a oltre 80.000 registrati con noi globalmente, oggi. Abbiamo visto
l’eccezionale crescita in quest’area della nostra attività e ci aspettiamo che tale crescita prosegua
mentre il valore del temporary management viene riconosciuto da un numero crescente di aziende
e gruppi, come parte delle loro strategie per le risorse umane.

Per molto tempo non sono state disponibili informazioni affidabili sulle tendenze e sulla crescita
del temporary management. Circa 10 anni fa, nel 2000, Executives Online, insieme all’ Institute of
Management Consultancy, commissionò uno studio sul mercato del temporary management nel
Regno Unito, a Sambrook Research International. The Sambrook Report on UK Interim
Management venne pubblicato nel 2000. Nel 2004 e nel 2006, Executives Online pubblicò In the
Interim e la prima edizione di The Interim Report. Nel 2007 The Interim Report venne aggiornato
con nuove informazioni.

E ora, nel 2009 abbiamo commissionato un’indagine dedicata al mercato italiano, per stare al
passo con gli sviluppi di questo mercato in rapida crescita. Ci è gradito condividere queste
informazioni con Lei e speriamo che possa fornire risposte alle Sue domande a prescindere dalla
Sua prospettiva: come temporary manager; come azienda che ha già trovato valore nel temporary
management; o come potenziale fruitore che potrebbe non aver ancora realizzato il valore del
temporary management come parte integrante della sua strategia per le risorse umane.

Othmar Sanin
Managing Partner
Executives Online Italia

1
Obiettivi e Metodologia della Ricerca

Obiettivi Definire il Temporary Management

La nostra ricerca mirava a fornire risposte ad una varietà di Per i fini di questo rapporto, definiamo il temporary
domande sul temporary management: management come: la fornitura di un maturo manager
professionale, ben qualificato attraverso esperienza pratica
• Qual’è il profilo tipico di un temporary manager in rilevante, sia per colmare un vuoto nella struttura
quanto a genere, età, storia pregressa, esperienza e per manageriale permanente, che per fornire un risultato
come egli acquisisce gli incarichi? aziendale specifico entro un limitato periodo di tempo.
• Quali settori di mercato sono maggiormente interessati
all’utilizzo di temporary manager?
• Come ha influito la recessione globale sull’utilizzo e Metodologia e Tempistica della Ricerca
sulla remunerazione dei temporary manager?
• Quali sono le qualità più importanti per un temporary La nostra indagine si svolse nel settembre 2009, attraverso
manager, sia dalla sua stessa prospettiva che da quella un questionario online, inviato a 211 tra temporary manager
del cliente? e clienti che li utilizzano.
• Quali bisogni motivano le aziende a cercare soluzioni di
temporary management?
• Qual’è il ruolo del temporary management nell’arena del
private equity?

La recessione economica globale, che


iniziò oltre un’anno prima della nostra
indagine, sembra aver avuto un effetto
sul tasso di utilizzo dei temporary
manager.

2
Tendenze Attuali

Stato d’Impiego Stato d’Impiego

Al tempo della nostra indagine, quasi un terzo del


campione era impegnato in incarichi a tempo pieno; un
ulteriore 13% stava lavorando a tempo pieno come
risultato di una combinazione di incarichi part-time. Quasi
un quarto aveva incarichi part-time mentre circa un terzo 32% 31%
non aveva incarichi attivi.

La recessione economica globale, che iniziò oltre un’anno


prima della nostra indagine, sembra aver avuto un effetto
sul tasso di utilizzo dei temporary manager. Quasi metà del
13%
campione indicò che era “meno attivo di un anno fa”. Un 24%
terzo disse che le sue attività erano “simili a quelle di un
anno fa” e, dal lato positivo, il 21% disse che era “più
attivo rispetto ad un anno fa”.
Incarico a tempo pieno – 31%
Incarico a tempo pieno come comb. di
incarichi part time – 13%
Incarichi part-time – 24%
Senza incarico – 32%

In quanto a domanda per i Suoi servizi,


trova che è:

21%

44%

35%

Più attivo che un anno fa – 21%


Attivo circa come un anno fa – 35%
Meno attivo che un anno fa – 44%

3
Durata dell’Incarico

Incarichi di temporary management possono variare tra progetti


di breve periodo e iniziative di più lungo termine. Come illustrato
dai risultati della ricerca, gli incarichi hanno durata variabile,
con un buon numero di progetti di oltre un anno di durata.

Durata Ultimo Incarico

40

35 37%

30

25

20

15 17% 18% 17%


10
11%
5

0
0 – 3 mesi 3 – 6 mesi 6 – 9 mesi 9 – 12 mesi 12 mesi +

Durata Ultimo Incarico

4
Profilo del Temporary Manager

Genere Età

Il campo del temporary management è dominato dagli uomini, I temporary manager tendono ad essere persone mature, con
con ben l’88% del campione esaminato, di sesso maschile. quasi metà del campione con età di 50 o più anni; l’età media
è risultata essere di 48 anni. Solo il 16% aveva meno di 40 anni
e una piccola frazione (2%) aveva meno di 30 anni.

Genere Età
20–29 2% 70+ 1%

Donne 60–69
12% 30–39 7%
14%

50–59
37%

40–49
39%
Uomini 88%

Anni di Esperienza Anni di Esperienza

I temporary manager portano con sé anni


di esperienza; il rispondente medio
dichiarò quasi cinque anni di esperienza 6% 3% 3% Esperienza N. di
come temporary manager, senza contare 7% - Anni Respondenti
gli anni di esperienza come manager 20+ 3
impiegato a tempo indeterminato. Oltre un 15–19 3
terzo dei rispondenti ha oltre cinque anni di 10-14 6
esperienza come temporary manager. 34% 22% 5-9 20
Come riflesso della crescita del temporary 3-4 22
management, un ulteriore terzo dei 1-2 31
rispondenti aveva 1-2 anni di esperienza, Meno di 5
1 anno
essendo entrato in questo campo in tempi 25%
relativamente recenti.

5
Giornate Fatturate nell’Ultimo Anno

Esiste una modesta correlazione tra gli anni di esperienza più prolifici tendono ad essere quelli con esperienze tra i tre
come temporary manager e il numero di giornate fatturate e i quattordici anni. Per temporary manager con esperienza
nell’ultimo anno. Come illustrato dal grafico, i temporary maggiore (con più di 15 anni di esperienza), la caduta nelle
manager più esperti tendevano a fatturare in media un giornate fatturate potrebbe essere legata a scelte di vita quali
numero di giornate maggiore, anche se i temporary manager pensionamento, ecc.

Giornate Fatturate nell’Ultimo Anno

180
160
Giorni Fatturati nell’Ultimo Anno

162
156
140 150
120
100 110 111
103 104
80
60
40
20
0
20+ annis 15–19 anni 10–14 anni 5–9 3–4 1–2 Meno di 1
anni anni anni anno
Anni come Temporary Manager

Desiderio di Impiego a Tempo Data la giusta opportunità, si candiderebbe


Indeterminato per un ruolo a tempo indeterminato?

Un quarto dei temporary manager ha fatto una chiara


scelta di campo e sceglierebbe di rimanere nel
temporary management. Il rimanente 75% dichiarò
che potrebbe essere interessato ad un impiego
25%
permanente, se si presentasse l’opportunità adatta.

Male
75%

No, sono al 100% deciso di rimanere


Temporary Manager – 25%

Si, potrei essere interessato purché


opportunità adatta – 75%

6
Onorari Temporary Management

Variazioni negli Onorari Variazioni negli Onorari

Metà del campione indicò che i propri onorari erano rimasti


essenzialmente gli stessi nel corso dell’ultimo anno. L’undici
percento dichiarò di fatturare onorari più elevati, mentre il resto 11%
fatturava onorari più bassi.

39%

50%

Più – 11%
Circa uguale – 50%
Meno – 39%

Differenziale negli Onorari per Genere Confronto Donne – Uomini

E’ risultato esistere un differenziale negli onorari praticati in 800


€759
relazione al genere. La scoperta interessante è stata quella che
le donne, nel nostro campione tendevano a guadagnare il 23% 700
Onorario Medio Giornaliero (€)

€616
più degli uomini. Le donne rappresentano solo il 12% dei
600
Temporary Manager e potrebbe essere che coloro che sono
attratte dal Temporary Management sono manager di elevato 500
calibro, che possono chiedere un tale premio.
400

300

200

100

0
Uomini Donne

7
Acquisizione degli Incarichi di Temporary Management

Oltre il 90% dei temporary manager della nostra indagine


Origine dell’ultimo Incarico
acquisisce gli incarichi in maniera indipendente, con solo l’8%
che si affida a agenzie di ricerca e selezione manageriale, per
trovare lavoro.

8%

92%

Attraverso agenzie di ricerca e selezione personale – 8%

Ho generato le opportunità da solo – 92%

Ruolo delle Agenzie

Esiste una certa differenza nello spettro dei temporary


manager, però la maggioranza tra essi è in grado di acquisire
gli incarichi in maniera indipendente. Quasi un quarto,
comunque, fa un certo uso di agenzie.

Come i Temporary Manager acquisiscono gli Incarichi

100% tramite agenzie 4%


90% tramite agenzie/10% acquis. Indipendente 2%
80% tramite agenzie/20% acquis. Indipendente 0%
70% tramite agenzie/30% acquis. Indipendente 3%
60% tramite agenzie/40% acquis. Indipendente 1%
50% tramite agenzie/50% acquis. Indipendente 5%
40% tramite agenzie/60% acquis. Indipendente 0%
30% tramite agenzie/70% acquis. Indipendente 1%
20% tramite agenzie/80% acquis. Indipendente 5%
10% tramite agenzie/90% acquis. Indipendente 3%
100% acquis. Indipendente 76%

0 10 20 30 40 50 60 70 80

Numero di Risposte

8
Motori per l’Utilizzo del Temporary Management

Esiste una gamma di vuoti o imperativi organizzativi che possono maggioranza indicò che “avevano bisogno di competenze non
motivare una società a utilizzare un temporary manager. Quando presenti nel loro gruppo manageriale” (48%). Due ulteriori
chiedemmo ai temporary manager di specificare il “motore ragioni inclusero “avevano bisogno di trasformare la loro
primario” per la scelta del loro ultimo cliente di ingaggiarli, la organizzazione” (22%) e “turnaround aziendale” (12%).

Ragione Primaria dell’Incarico: dalla Prospettiva del Temporary Manager

1% 1% Avevano bisogno di competenze non presenti nel gruppo


manageriale – 48%
4%
4% Avevano bisogno di trasformare l’organizzazione (change
management) – 22%
8%
Turnaround aziendale – 12%
Avevano semplicemente bisogno di risorsa manageriale
12% 48% per un progetto a tempo definito – 8%
Rafforzamento del gruppo di progetto – 4%
Implementazione di un’importante iniziativa – 4%
Hanno avuto un vuoto improvviso nel loro gruppo
22%
manageriale (malattia, dimissioni, ecc.) – 1%
Stavano reclutando un manager permanente, ma non
riuscirono a trovare la persona giusta abbastanza
rapidamente – 1%

Quando al campione venne chiesto di indicare “tutti i fattori” manageriale esistente” risultò essere la ragione più
che avevano motivato l’ultimo ingaggio come temporary significativa. Altre motivazioni risultarono essere “trasformare
manager, le risposte sono risultate coerenti con quelle relative l’organizzazione”, “turnaround aziendale” e “implementare una
ai ”motori primari”: “competenze non presenti nel gruppo importante iniziativa”.

Tutte le Ragioni dell’Incarico: dalla Prospettiva del Temporary Manager

70

60 66

50
Numero di Menzioni

40 44

30
28 26
20
17 15
10
2 1
0
Avevano Avevano Turnaround Implementazione Avevano Rafforzamento Stavano Hanno avuto un
bisogno di bisogno di aziendale di un’importante semplicemente del gruppo di reclutando un vuoto improvviso
competenze non trasformare iniziativa bisogno di progetto manager nel loro gruppo
presenti nel l’organizzazione risorsa permanente, ma manageriale
gruppo (change manageriale per non riuscirono a (malattia,
manageriale management) un progetto a trovare la dimissioni, ecc.)
tempo definito persona giusta
abbastanza
rapidamente

9
Le Qualità più Importanti di un Temporary Manager

I rispondenti all’indagine attribuirono il seguente ordine di Nonostante una certa visione comune, comunque, è chiaro che
importanza alle qualità richieste ad un temporary manager: ogni temporary manager è unico e porta qualità distintive ad
• Abilità a lavorare strategicamente, ma anche ad ogni incarico. Un rispondente aggiunse che essere “aperti al
implementare (35%) nuovo” e anche, possedere “l’abilità di adattarsi al
• Focalizzato al Risultato (33%) cambiamento e di gestire attraverso il cambiamento” furono di
• Ampia gamma di esperienze (25%) grande beneficio nel ruolo di temporary manager.
• Competenze/esperienze specifiche per ruolo
specifico (22%)

Prospettiva del Temporary Manager

Abilità a lavorare strategicamente ma anche ad implementare 35%


Focalizzato al Risultato 33%
Ampia gamma di Esperienze 25%
Competenze/esperienze specifiche per ruolo specifico 22%
Independenza 14%
Abilità ad ottenere presto il consenso della gente 13%
Non influenzabile da politiche interne 12%
Abilità ad agire da mentore 11%
Volontà di dire la propria opinione quando necessario 9%
Resilienza 5%

0 20 40 60 80 100
Numero di Menzioni

10
Temporary Management nell’Ambito del Private Equity

Temporary Manager sono stati frequentemente utilizzati dai


Come temporary manager, ha lavorato con società
gruppi di private equity, dove spesso emergono progetti di
supportate da gruppi di private equity?
breve termine e il bisogno di competenze specialistiche. Il
sedici percento dei rispondenti indicò di aver lavorato con
società supportate da gruppi di private equity, sia su richiesta
della società stessa, che del gruppo di private equity. 7%
9%

84%

Si, su richiesta della società – 7%

Si, su richiesta del gruppo di private equity – 9%

No – 84%

Mentre l’utilizzo di temporary manager in questa arena è


Pensa che gruppi di private equity incrementeranno
relativamente recente,un buon tre-quarti dei rispondenti ritiene
l’utilizzo di temporary manager per ristrutturare o
che i gruppi di private equity faranno maggiore uso di
altrimenti incrementare il valore delle società nelle
temporary manager per ristrutturare o altrimenti incrementare
quali hanno investito?
il valore delle società nelle quali hanno investito. Un
rispondente enfatizzò l’importanza dell’ “opinione
indipendente” o, nelle parole di un altro rispondente: Essi
[gruppi di private equity] hanno bisogno di informazioni
professionali indipendenti e i temporary manager sono in
grado di prendere le decisioni corrette evitando l’impatto di
25%
influenze o ragioni politiche fuori luogo.

75%

Si – 75%

No – 25%

11
Conclusione

Siamo grati ai 211 clienti utilizzatori di temporary Gli onorari giornalieri stanno resistendo, con il 50%
manager, clienti potenziali e temporary manager che dei temporary manager italiani in grado di fatturare
parteciparono alla nostra indagine online del onorari simili a quelli dell’anno scorso. Il 39% fattura
settembre 2009. Con più di 40 domande che onorari inferiori mentre l’11% sta andando contro
richiedevano la scelta di risposte multiple e di tendenza fatturando onorari superiori. Rimane da
stabilire livelli di importanza delle opzioni di risposta, vedere quale sarà l’effetto sugli onorari di un clima
ciò non è stata una richiesta leggera da parte recessivo che dovesse protrarsi nel tempo.
nostra.

I temporary manager italiani sono un gruppo molto


Nei numeri pubblicati in questo rapporto, vediamo variegato, consistente di donne per il 12% e di un
chiaramente l’impatto della crisi economica globale. ampia gamma di anzianità; comunque, come è
Solo il 31% dei temporary manager rispondenti facile attendersi, con una tendenza all’aumento
all’indagine risultò avere un incarico a tempo pieno, dell’età poiché i temporary manager sono
con un ulteriore 13% che riusciva a costruire apprezzati per la loro lunga e profonda esperienza.
occupazioni a tempo pieno attraverso Il 76% ha più di 40 anni. Le motivazioni alla base
l’assemblaggio di incarichi part-time multipli. della scelta di un temporary manager – il bisogno di
Confrontando questi risultati con quelli della nostra competenze non presenti nell’organizzazione, il
ultima indagine (condotta nel Regno Unito due anni cambiamento e la ristrutturazione aziendale – sono
fa), i temporary manager italiani di oggi hanno meno simili a quelle riscontrate attraverso indagini di anni
probabilità di avere un incarico attivo, sono precedenti in altri territori di Executives Online. La
generalmente meno occupati rispetto ad un anno fa carenza di competenze è, comunque, la
e ottengono incarichi più brevi. motivazione di gran lunga più importante in Italia e
domina le altre ragioni fornite in maniera molto più
forte che in altri paesi.
La tendenza dell’apertura verso l’impiego
permanente, riscontrabile nei nostri dati del 2004 e
2007, sta continuando. Nel 2004, il 33% dei Speriamo che Lei abbia trovato interessante leggere
temporary manager del Regno Unito, nel 2007 il questo rapporto. Se la Sua azienda o
57%, e ora, nel 2009, il 75% dei temporary manager organizzazione ha necessità di competenze, di
italiani dichiarò che, con un ruolo adeguato, maggiore ampiezza di banda manageriale o intende
ritornerebbero ad un impiego a tempo indeterminato seguire un importante progetto, programma di
(nel Regno Unito è il 70%). Questo desiderio di cambiamento o di ristrutturazione aziendale per le
maggiore stabilità è certamente in parte dovuto quali ha bisogno di risorse manageriali, ci chiami
all’attuale clima economico; comunque, poiché la oggi stesso allo 02 6467 2632 per discutere come
tendenza era visibile due anni fa, prima della crisi, un temporary manager di Executives Online
crediamo che i manager di oggi tendono a vedere potrebbe assisterLa.
le loro carriere in maniera più fluida e flessibile,
disponibili a muoversi facilmente e di buon grado,
tra incarichi a contratto e permanenti .

12
A proposito di Executives Online

Offriamo un processo unico, full-service, che è un mix bilanciato di


tecnologia e servizio personalizzato.

Executives Online fornisce servizi di reclutamento manageriale rapido – temporary


management, project management, e reclutamento permanente – basato sulla nostra
Banca Talenti Globale, forte di oltre 80.000 manager pienamente validati.

Offriamo un processo unico, full-service, che è un mix bilanciato di tecnologia e servizio


personalizzato. Il nostro approccio ci permette sia di attrarre i migliori candidati che le
opportunità più impegnative che abbiniamo rapidamente ed efficacemente per la
soddisfazione dei nostri clienti.

13
Italy Scotland The Netherlands
Via Senigallia 18/2 Torre A Dalgety Bay Business Centre Atrium gebouw
20161 Milan Ridgeway, Dalgety Bay, KY11 9JN Strawinskylaan 3051
T: +39 (0) 2 6467 2632 T: +44 (0) 1383 828920 1077 ZX Amsterdam
T: +31 (0)20 3012159
South of England Midlands
Staple House, 3rd Floor West Walk Building Germany
Staple Gardens, Winchester 110 Regent Road Dillenburger Strasse
Hampshire, SO23 8SR Leicester, LE1 7LT 51105 Cologne
T: +44 (0) 1962 893 300 T: +44 (0) 845 328 2370 T: +49 (0) 221-460 234 17

London East of England Australia


Capital Tower, 91 Waterloo Road Suite 283, 17 Holywell Hill Suite 238, 117 Old Pittwater Road
London, SE1 8RT St Albans, AL1 1DT Brookvale, NSW 2100
T: +44 (0) 845 053 1188 T: +44 (0) 845 326 8145 T: +61 (02) 9907 1222

North of England South West and Wales France


2 Victoria Street, Wetherby 1 Friary, Temple Quay 17 rue du Maréchal Lyautey
West Yorkshire, LS22 6RE Bristol, BS1 6EA 95620 Parmain
T: +44 (0) 1937 581900 T: +44 (0) 117 344 5128 T: +33 (0)1 34 73 10 72

North East of England Ireland South Africa


Rotterdam House 1st Floor, 43 Main Street West Block, Dunkeld Crescent
Quayside Rathfarnham, Dublin, D14 Corner Jan Smuts and Albury Rd
Newcastle upon Tyne, NE1 3DY T: +353 (1) 492 5000 Dunkeld West 2196
T: +44 (0) 191 2064113 T: +27 (0)11 2432801
Belgium
North West of England Gentsesteenweg 1050, bus 12
82 King Street 1082 Brussels
Manchester, M2 4WQ T: +32 (0) 475 580 333
T: +44 (0) 161 935 8246