Sei sulla pagina 1di 87

ITALIANO....................................................................

it

it

SOMMARIO
Premessa.................................................................................................5
1 DESCRIZIONE DEL SOFTWARE......................................................7
2 INSTALLAZIONE DEI DRIVER DEL DISPOSITIVO...........................8
3 AVVIAMENTO SOFTWARE.............................................................12
4 SBLOCCO DISPOSITIVO.................................................................14
5 CONNESSIONE / DISCONNESSIONE DISPOSITIVO....................16
5.1 Connessione........................................................................................16
5.1.1 Connessione Automatica..........................................................................16
5.1.2 Connessione Manuale..............................................................................17

5.2 Disconnessione....................................................................................18

6 PROCEDURA DI VISUALIZZAZIONE DEI VIAGGI..........................19


6.1 Scarica Test.........................................................................................19
6.2 Visualizza Viaggio................................................................................23
6.2.1 Esporta Dati..............................................................................................26
6.2.2 Report Viaggio..........................................................................................29
6.2.3 Parametri..................................................................................................31
6.2.4 Errori.........................................................................................................41

7 ARCHIVIO TEST...............................................................................43
7.1 Filtri.......................................................................................................45
7.1.1 Filtro per Data...........................................................................................45
7.1.2 Filtro per Targa.........................................................................................47
7.1.3 Filtro per Cliente.......................................................................................49

7.2 Elimina Test..........................................................................................51


7.3 Modifica Test........................................................................................53

8 GESTIONE PASSWORD..................................................................55
8.1 Inserimento Password..........................................................................57
8.2 Sblocco Password................................................................................59

9 AGGIORNAMENTO FIRMWARE.....................................................62
10 CONFIGURAZIONE STRUMENTO................................................67
10.1 Cancellazione Errori ECU..................................................................71
3

11 AGGIORNAMENTO INTERNET.....................................................74
11.1 Modalit Manuale...............................................................................74
11.2 Modalit Automatica...........................................................................78

12 CONFIGURAZIONE SOFTWARE..................................................79
12.1 Aspetto...............................................................................................81
12.2 Officina...............................................................................................82
12.3 Manuale..............................................................................................85
12.4 Note di Rilascio..................................................................................86
12.5 Note di Rilascio Firmware..................................................................87

it

MANUALE OPERATIVO DI OBD LOG SW SUITE


Premessa
Gentile Cliente,
vogliamo ringraziarLa di aver scelto un prodotto TEXA per la Sua officina.
Siamo certi che trarr da esso la massima soddisfazione e un notevole aiuto
nel Suo lavoro.
La preghiamo di leggere con attenzione le istruzioni contenute in questo
manuale e di consultarlo ogni qualvolta ne avr lesigenza.
La lettura e la comprensione del seguente manuale laiuteranno ad evitare
danni a cose ed a persone causati un uso improprio del prodotto al quale si
riferiscono.
TEXA S.p.A. si riserva il diritto di apportare, in qualsiasi momento e senza
preavviso, tutte le modifiche ritenute utili per il miglioramento del manuale per
una qualsiasi esigenza di carattere tecnico o commerciale.
Questo prodotto destinato esclusivamente all'uso da parte di tecnici
specializzati nel campo Automotive, per tale motivo le informazioni, la lettura e
la comprensione di questo manuale non possono ritenersi sostitutivi di
un'adeguata preparazione specialistica in tale campo che i tecnici dovranno
avere acquisito in precedenza.
Il manuale, perci, ha unicamente lo scopo di illustrare il funzionamento del
prodotto venduto, non ha viceversa alcuna finalit formativa dei tecnici, i
quali effettueranno gli interventi sotto la propria responsabilit, rispondendo in
via esclusiva degli eventuali danni causati a cose o a persone per propria
negligenza, imprudenza o imperizia, a nulla rilevando il fatto che gli interventi
stessi siano stati effettuati utilizzando un prodotto di TEXA S.p.A. sulla base di
informazioni contenute in questo manuale.
Eventuali integrazioni al presente manuale, utili alla descrizione di nuove
versioni di programma e di nuove funzioni a questo associate, possono avvenire
anche tramite il servizio di invio dei bollettini tecnici TEXA S.p.A.
Questo manuale va considerato parte integrante del prodotto a cui si riferisce
e in caso di rivendita del prodotto, dovr essere consegnato al nuovo
proprietario a cura dellacquirente originario.
proibita la riproduzione anche parziale di questo manuale in qualsiasi forma,
senza lautorizzazione scritta da parte del produttore.
Il manuale originale stato scritto in Italiano, ogni altra lingua una traduzione
del manuale originale.

copyright and database rights 2011. Il materiale contenuto in questa


pubblicazione protetto da copyright e database rights. Tutti i diritti sono
riservati a norma di legge e a norma delle convenzioni internazionali.

it

1 DESCRIZIONE DEL SOFTWARE


OBD Log SW Suite l'interfaccia tramite la quale i dati acquisiti da OBD Log e
OBD Log BT sono scaricati e visualizzati.

Questi dati sono parametri EOBD registrati dalla centralina del veicolo e
memorizzati da OBD Log tramite il collegamento alla presa diagnostica OBD.
Il dispositivo OBD Log organizza i dati registrati in test e viaggi.
Un viaggio inizia dopo che il dispositivo ha rilevato l'accensione del motore ed
entrato in comunicazione con la centralina del veicolo (stato di acquisizione
dati) e termina allo spegnimento del quadro strumenti del veicolo.
Un test l'insieme dei viaggi registrati da OBD Log.
Collegare il dispositivo all'unit di visualizzazione prima di avviare
il software.
Non possibile collegare pi OBD Log contemporaneamente al PC.
Per maggiori informazioni consultare il manuale del dispositivo.

2 INSTALLAZIONE DEI DRIVER DEL DISPOSITIVO


La prima volta che si collega il dispositivo ad un PC con sistema
operativo Windows XP necessario installare i driver USB.
Nel caso si utilizzino sistemi operativi Windows Vista o Windows 7 la procedura
di installazione non necessaria.
Procedere come segue:
1. Collegare il dispositivo al PC.
visualizzata la finestra dell'installazione automatica dei driver.

2. Selezionare No, not this time.


3. Cliccare sull'icona Next.

it

4. Selezionare Install the software automatically (Recommended).


5. Cliccare sull'icona Next.

L'applicazione cerca i driver.

3. Cliccare sull'icona Continue Anyway.

L'applicazione installa i driver.

10

it

3. Cliccare sull'icona Finish.

11

3 AVVIAMENTO SOFTWARE
Per avviare OBD Log SW Suite procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona
Si avvia il software.

12

Icona Nome

Descrizione

Note

Configurazione SW

Permette di accedere ad alcune


-funzioni del software.

Aggiornamento Internet

Permette di aggiornare il software o il


firmware del dispositivo tramite -Internet.

Configurazione Strumento

Permette
di
accedere
configurazioni del dispositivo.

Aggiorna Firmware

Permette di aggiornare il firmware del


-dispositivo.

Gestione Password

Permette di inserire una password di


protezione dei dati e di sbloccare -quest'ultima in caso di smarrimento.

Archivio Test

Permette di accedere all'archivio dei


-test scaricati dal dispositivo.

Visualizza Test

Permette di visualizzare i viaggi


-relativi all'ultimo test scaricato.

Scarica Test

Permette di scaricare i dati acquisiti


-da OBD Log.

Disconnetti

Permette
di
concludere
la
comunicazione tra il dispositivo e il -PC.

Connetti

Permette di avviare la comunicazione


-tra il dispositivo e il PC.

alle

--

13

it

4 SBLOCCO DISPOSITIVO
I dispositivi escono dalla fabbrica bloccati.
Per essere utilizzati devono essere sbloccati via software tramite un apposito
codice fornito dal Rivenditore.
Quando si collega a OBD Log SW Suite un dispositivo bloccato il programma
propone una finestra in cui sar necessario inserire il codice di sblocco.
L'operazione deve essere eseguita per ogni nuovo OBD Log
collegato al PC.
Procedere come segue:
1. Avviare il software.
2. Cliccare sull'icona

Rivolgersi al proprio Rivenditore di fiducia per ottenere il codice.

14

it

3. Digitare il codice di attivazione nell'apposito campo.


4. Cliccare sull'icona

Il dispositivo pronto per l'uso.

15

5 CONNESSIONE / DISCONNESSIONE DISPOSITIVO


5.1 Connessione
Questa funzione avvia la comunicazione tra il software e il dispositivo.
possibile effettuare la connessione in maniera automatica oppure in maniera
manuale.
5.1.1 Connessione Automatica
Procedere come segue:
1. Collegare il dispositivo al PC mediante l'apposito cavo fornito in dotazione.
2. Avviare il software.
Il software rileva il dispositivo e avvia la comunicazione automaticamente.

Il dispositivo connesso al software.

16

it

5.1.2 Connessione Manuale


Il software gi avviato.
Procedere come segue:
1. Verificare che il dispositivo sia collegato correttamente al PC.
2. Cliccare sull'icona

Il dispositivo connesso al software.

17

5.2 Disconnessione
Questa funzione interrompe la comunicazione tra il software e il dispositivo.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

Il dispositivo disconnesso al software.

18

it

6 PROCEDURA DI VISUALIZZAZIONE DEI VIAGGI


6.1 Scarica Test
Questa funzione permette di scaricare i dati acquisiti da OBD Log.
Procedere come segue:
1. Collegare il dispositivo.
2. Avviare il software.
3. Cliccare sull'icona

19

Il software scarica i dati.

4. Digitare i dati negli appositi campi.

20

it

NOTA
possibile selezionare il cliente tra quelli gi inseriti precedentemente.
Cliccare sull'icona
.
Selezionare il cliente desiderato nel men a tendina.

Cliccare sull'icona

per inserire il cliente da tastiera.

5. Cliccare sull'icona

21

6. Cliccare sull'icona

Non scollegare il dispositivo fino alla conclusione dell'operazione.


Attendere la preparazione del dispositivo.

I dati sono scaricati.

22

it

6.2 Visualizza Viaggio


Questa funzione permette di visualizzare i dati relativi all'ultimo test scaricato.
1. Cliccare sull'icona

23

2. Cliccare su un viaggio.

Icona Nome

24

Descrizione

Note

Esporta Dati

Permette di salvare sul proprio PC un report in


-formato excel del viaggio selezionato.

Report Viaggio

Permette di visualizzare in formato stampabile un


-report del viaggio selezionato.

Parametri

Permette di accedere al grafico dei parametri


-rilevati dal dispositivo.

Errori

Permette di visualizzare gli errori rilevati dal


-dispositivo.

Il LED posto a fianco del viaggio indica a seconda del colore se sono stati rilevati
errori o meno.
LED DESCRIZIONE
Il dispositivo non ha rilevato errori durante il viaggio.
Il dispositivo non ha rilevato errori durante il viaggio ma nella centralina
erano presenti errori memorizzati.
Il dispositivo ha rilevato errori durante il viaggio.

25

it

6.2.1 Esporta Dati


Questa funzione permette di salvare sul proprio PC un report in formato excel
del viaggio selezionato.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

26

it

2. Selezionare la directory desiderata.


3. Cliccare sull'icona Salva.

Il file salvato nella directory scelta.


4. Cliccare sull'icona

27

visualizzato il file.

28

it

6.2.2 Report Viaggio


Questa funzione permette di visualizzare un report del viaggio selezionato in
formato stampabile.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

29

Il report visualizzato.

30

it

6.2.3 Parametri
Questa funzione permette di accedere al grafico dei parametri rilevati dal
dispositivo.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

31

visualizzata la schermata dei parametri.

Icona Nome

32

Descrizione

Note

Dettaglio Grafico

Permette di visualizzare un dettaglio del


-grafico e dei parametri rilevati.

Selezione
Parametri

Permette di scegliere
mostrare nel grafico.

Errori

Permette di visualizzare la schermata degli


-errori.

Seleziona Viaggio

Permette di tornare alla schermata di


-selezione del viaggio.

quali

parametri

--

DETTAGLIO GRAFICO
Questa funzione permette di visualizzare un dettaglio del grafico e dei parametri
rilevati.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

33

it

visualizzato il dettaglio del grafico.

34

SELEZIONE PARAMETRI
Questa funzione permette di scegliere quali parametri mostrare nel grafico.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona
.
2. Selezionare i parametri desiderati.
3. Cliccare sull'icona Ok.

possibile visualizzare al massimo 8 grafici contemporaneamente.

35

it

DESCRIZIONE DEL GRAFICO


Il grafico mostra i valori assunti dai parametri scelti durante il viaggio.

I cursori hanno le seguenti funzioni:


+ / - : Permette di aumentare o diminuire la porzione di grafico visualizzata.
< - > : Permette di scorrere il grafico.
< | > : Permette di posizionare la linea di riferimento su un punto del grafico in
modo da conoscere il valore istantaneo del parametro desiderato.

36

INTERFACCIA OBD OBSOLETA


Il software segnala se l'interfaccia OBD antecedente allo standard ISO
15031-5.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

I parametri possono essere letti anche se l'interfaccia antecedente allo


standard ISO 15031-5, tuttavia i loro valori potrebbero non essere attendibili.

37

it

PARAMETRI NON MEMORIZZATI


Il software segnala che la memoria del dispositivo non sufficiente a salvare
tutti i parametri forniti dalla centralina tramite la dicitura NON
MEMORIZZATO accanto al parametro non memorizzabile.

Tramite la configurazione del dispositivo possibile dare priorit alla


memorizzazione dei parametri desiderati.
Per maggiori informazioni consultare il relativo capitolo.

38

it

ERRORI
Questa funzione permette di visualizzare la schermata degli errori.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

visualizzata la schermata degli errori.

39

SELEZIONE VIAGGIO
Questa funzione permette di tornare alla schermata di selezione del viaggio.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

visualizzata la schermata dei viaggi.

40

it

6.2.4 Errori
Questa funzione permette di visualizzare gli errori rilevati dal dispositivo.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

41

Sono visualizzati gli errori.

Icona Nome

Descrizione

Note

Esporta Dati

Permette di salvare sul proprio PC un report in


-formato excel del viaggio selezionato.

Report Viaggio

Permette di visualizzare in formato stampabile


-un report del viaggio selezionato.

Parametri

Permette di accedere al grafico dei parametri


-rilevati dal dispositivo.

Seleziona Viaggio

Permette di tornare
selezione del viaggio.

alla

schermata

di

--

Per avere maggiori informazioni sulle funzioni di questa tabella fare riferimento
ai capitolo Visualizza Viaggio.

42

it

7 ARCHIVIO TEST
Questa funzione permette di accedere all'archivio dei test scaricati dal
dispositivo.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

2. Selezionare la targa associata al viaggio desiderato.

43

3. Cliccare sull'icona

visualizzato il viaggio.

44

it

7.1 Filtri
Questa funzione permette di effettuare una ricerca filtrata dei viaggi.
possibile filtrare i viaggi in vari modi:

per data
per targa
per cliente

7.1.1 Filtro per Data


Questa funzione permette di filtrare i test per data.
Procedere come segue:
1. Digitare il periodo di esecuzione dei viaggi desiderati negli appositi campi.
2. Cliccare sull'icona

45

Sono visualizzate solo le targhe associate a viaggi effettuati nel periodo scelto.

46

it

7.1.2 Filtro per Targa


Questa funzione permette di filtrare i test per targa.
sufficiente inserire una parte della targa per ottenere un risultato.
Procedere come segue:
1. Digitare la targa desiderata nell'apposito campo.
2. Cliccare sull'icona

47

Sono visualizzati i viaggi effettuati dal veicolo corrispondente alla targa scelta.

48

it

7.1.3 Filtro per Cliente


Questa funzione permette di filtrare i test per cliente.
sufficiente inserire una parte del nome del cliente per ottenere un risultato.
Procedere come segue:
1. Digitare il nome del cliente nell'apposito campo.
2. Cliccare sull'icona

49

Sono visualizzati i viaggi relativi al cliente scelto.

50

it

7.2 Elimina Test


Questa funzione permette di eliminare un test.
Procedere come segue:
1. Selezionare il test che si desidera eliminare.
2. Cliccare sull'icona

51

3. Cliccare sull'icona

Il test eliminato.

52

it

7.3 Modifica Test


Questa funzione permette di modificare le informazioni riguardanti il test
selezionato.
Non possibile modificare la targa.
Procedere come segue:
1. Selezionare il test che si desidera modificare.
2. Cliccare sull'icona

3. Modificare le informazioni desiderate.

possibile selezionare il cliente come spiegato nel capitolo PROCEDURA DI


VISUALIZZAZIONE DEI VIAGGI.
53

4. Cliccare sull'icona

Le informazioni relative al test sono modificate.

54

it

8 GESTIONE PASSWORD
Questa funzione permette di inserire una password di protezione dei dati e di
sbloccare quest'ultima in caso di smarrimento.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

55

2. Selezionare DISABILITA VERIFICA AUTOMATICA PASSWORD per


disabilitare la verifica automatica della password.

56

it

8.1 Inserimento Password


Questa funzione permette di inserire una password di protezione al dispositivo
in uso.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

2. Inserire la password di 8 caratteri nell'apposito campo.

57

3. Confermare la password nell'apposito campo.

4. Cliccare sull'icona

La password inserita.

58

it

8.2 Sblocco Password


In caso di smarrimento della password di protezione possibile sbloccare il
dispositivo annullando la protezione.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

59

2. Comunicare il numero di serie del dispositivo e il codice di sicurezza al


proprio Rivenditore.

3. Digitare il codice di reset fornito dal Rivenditore nell'apposito campo.

60

it

4. Cliccare sull'icona

La password stata sbloccata.

61

9 AGGIORNAMENTO FIRMWARE
Questa funzione permette di aggiornare il firmware del dispositivo.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

2. Cliccare sull'icona

Questa schermata pu essere proposta automaticamente all'avvio


del software se questo rileva che nel dispositivo presente una versione
del firmware superata.

62

it

3. Seguire le istruzioni date a video.


Attendere l'inizializzazione dell'aggiornamento.

Attendere l'aggiornamento del firmware.

63

Non scollegare il dispositivo fino al termine della procedura.

4. Disconnettere il dispositivo dal PC.

64

it

5. Riconnettere il dispositivo al PC.

Attendere la configurazione del dispositivo.

65

Il firmware del dispositivo aggiornato.

66

it

10 CONFIGURAZIONE STRUMENTO
Questa funzione permette di accedere alle configurazioni del dispositivo.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

67

visualizzata la schermata di configurazione del dispositivo.

In questa schermata possibile modificare le seguenti configurazioni:

68

Modalit di identificazione inizio/fine viaggio: permette di configurare il


dispositivo per la lettura dei dati su un veicolo normale o su un veicolo elettrico o
con funzione start/stop (questa configurazione deve essere impostata prima di
eseguire la lettura sul veicolo).
Impostazione lampeggio led: permette di configurare il dispositivo in modo che
il led sia sempre lampeggiante o che si spenga dopo l'intervallo di tempo scelto
dall'utente.
Modo di registrazione: permette di impostare la modalit di registrazione dei
parametri.
Preferenziale: permette di impostare una gerarchia sui parametri registrati.
In questo modo quando si esaurisce la memoria del dispositivo i parametri
selezionati sono eliminati per ultimi.
Esclusivo: permette di registrare solo i parametri desiderati. Tuttavia se la
memoria del dispositivo si esaurisce sono eliminati anche i parametri
selezionati.
Frequenza di registrazione: permette di configurare il dispositivo in modo che
registri i valori alla frequenza scelta dall'utente (per salvare questa configurazione
necessario impostare almeno un parametro preferenziale).
Cancellazione errori ECU: permette di azzerare tutte le informazioni di diagnosi
presenti nelle centraline.

Ad esempio per cambiare le impostazioni del lampeggio del led procedere come
segue:
1. Selezionare Il LED si spegne dopo l'intervallo di tempo.

2. Scegliere il tempo desiderato sul menu a tendina.

69

it

3. Cliccare sull'icona

Le impostazioni sono modificate.

70

it

10.1 Cancellazione Errori ECU


Questo funzione permette di azzerare tutte le informazioni di diagnosi presenti
nelle centraline.
La funzione attiva dalla versione firmware: 1.2.1.14.
Per eseguire l'azzeramento delle informazioni necessario che la chiave sia in
posizione ON e il motore del veicolo sia spento.
possibile azzerare:

Stato della spia MI e il numero di codici di errore.


Bit readiness I/M (ispezione/manutenzione).
DTC confermati.
DTC in sospeso.
Codice errore per i dati congelati.
Dati congelati.
Dati relativi ai test sulla sonda lambda.
Stato dei test di monitoraggio del sistema.
Risultati dei test di controllo di bordo.
Distanza percorsa dal veicolo con la spia MI accesa.
Numero di riscaldamenti dopo lazzeramento dei DTC.
Distanza percorsa dal veicolo dopo lazzeramento dei DTC.
Tempo trascorso con il motore in moto e con spia MI accesa.
Tempo trascorso dallultimo azzeramento dei DTC.

.
Nel veicolo la spia MI rappresentata con il seguente simbolo:
Il dispositivo invia una richiesta di azzeramento delle informazioni alla
centralina.
La richiesta rimane attiva fino a quando la centralina non segnala al dispositivo
l'avvenuto azzeramento.
Prima di connettere il dispositivo ad un altro veicolo (diverso da
quello a cui si desidera azzerare le informazioni) assicurarsi che
l'azzeramento sia andato a buon fine.
Utilizzando questa funzione possibile che siano azzerate anche
altre informazioni specificate dal costruttore.
Questa funzione potrebbe non essere eseguibile su alcune
centraline per motivi tecnici o per ragioni di sicurezza.

71

Procedere come segue:


1. Selezionare Abilita cancellazione errori ECU.
2. Cliccare sull'icona

3. Cliccare sull'icona

4. Accendere il quadro strumenti del veicolo.


In questa fase NON accendere il motore del veicolo altrimenti
l'azzeramento non sar eseguita.
5. Connettere il dispositivo alla presa OBD del veicolo.
6. Attendere i tre lampeggi del LED che indicano che il dispositivo ha cancellato
le informazioni ed pronto per la registrazione.

72

it

Per maggiori informazioni riguardo i codici di lampeggio consultare


il manuale tecnico del dispositivo.
7. Accendere il motore per verificare che l'operazione sia andata a buon fine.
Se la spia si riaccende significa che c' ancora un errore attuale nel veicolo.

73

11 AGGIORNAMENTO INTERNET
Questa funzione permette di aggiornare il software o il firmware del dispositivo
tramite Internet.
possibile avviare l'aggiornamento Internet in due modalit:

Modalit Manuale.
Modalit Automatica.

11.1 Modalit Manuale


Questa funzione permette di avviare l'aggiornamento Internet in maniera
manuale.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

74

it

2. Cliccare sull'icona

Attendere la fine del download.

3. Cliccare sull'icona

75

4. Seguire le istruzioni fornite a video fino al termine dell'installazione.

Al termine dell'installazione il software aggiornato.


La procedura fin qui descritta valida anche per l'aggiornamento del firmware
del dispositivo.

76

Al termine dello scaricamento della nuova versione del firmware sono


visualizzate le relative note di rilascio.

77

it

11.2 Modalit Automatica


Questa funzione permette di avviare l'aggiornamento Internet in maniera
automatica.
Dopo aver connesso il dispositivo al PC il software visualizza una finestra in cui
avverte che c' una nuova versione del software.
Procedere come descritto dal punto 2 del capitolo Modalit Manuale.

Selezionare Disabilita verifica automatica aggiornamenti Internet per


disabilitare la verifica automatica degli aggiornamenti Internet.

78

it

12 CONFIGURAZIONE SOFTWARE
Questa funzione permette di configurare il software, inserire i dati dell'officina
e di visualizzare manuale e note di rilascio.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

79

visualizzata la schermata di configurazione del software.

Icona Nome

80

Descrizione

Note

Aspetto

Permette di modificare la risoluzione del


software, il separatore decimale da utilizzare -e la lingua in cui visualizzato il software.

Officina

Permette di inserire i dati dell'officina.

--

Manuale

Permette di
aggiornato.

--

Note di Rilascio

Permette di visualizzare le note di rilascio


-relative al software.

Note di Rilascio FW

Permette di visualizzare le note di rilascio


-relative al firmware.

Salva

Permette di salvare le modifiche eseguite.

visualizzare

il

manuale

--

it

12.1 Aspetto
Questa funzione permette di modificare la risoluzione del software, il separatore
decimale da utilizzare e la lingua in cui visualizzato il software.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona

Tramite i men a tendina possibile modificare:

La risoluzione del software.


Il separatore decimale (punto o virgola).
La lingua in cui visualizzato il software.

2. Cliccare sull'icona

per salvare le modifiche eseguite.

81

12.2 Officina
Questa funzione permette di inserire i dati dell'officina.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona
.
2. Spuntare la casella Attiva Personalizzazioni.
3. Digitare i dati negli appositi campi.

82

it

4. Cliccare sull'icona

Icona Nome

Descrizione

Note

Permette di inserire un logo


Inserisci logo scegliendolo tra le immagini -presenti nel PC.
Cancella logo

Permette di rimuovere il logo ripristinato il logo di


inserito.
default.

83

Il logo inserito e i dati officina sono visualizzati come intestazione nei report dei
viaggi.

84

it

12.3 Manuale
Questa funzione permette di visualizzare il manuale aggiornato.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona
.
Il software esegue un controllo sulla versione del manuale.
Se disponibile una versione pi aggiornata, la scarica tramite Internet.
Attendere il controllo sulla versione del manuale.

visualizzato il manuale aggiornato.

La casella di spunta Disabilita verifica automatica aggiornamenti Internet


permette di disabilitare il controllo che il software esegue sulla versione del
manuale da visualizzare.
2. Cliccare sull'icona

85

12.4 Note di Rilascio


Questa funzione permette di visualizzare le note di rilascio relative alla versione
rilasciata.
Le note di rilascio sono visualizzate automaticamente al primo avvio del
software.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona
.
Le note di rilascio sono visualizzate.

2. Cliccare sull'icona

86

it

12.5 Note di Rilascio Firmware


Questa funzione permette di visualizzare le note di rilascio relative alla versione
del firmware scaricato.
La funzione disponibile solo dopo aver scaricato una nuova versione del
firmware.
Procedere come segue:
1. Cliccare sull'icona
.
Le note di rilascio sono visualizzate.

2. Cliccare sull'icona

87