Sei sulla pagina 1di 1

16

Urbino

DOMENICA 10 LUGLIO 2016

FERMIGNANO FESTEGGIA IL NUOVO SINDACO


OGGI pomeriggio dalle 18 in piazza Giorgiani a Fermignano la
lista civica Fermignano Futura vuole festeggia la vittoria
amministrativa del 5 giugno scorso e lelezione del sindaco
Emanuele Feduzi. Durante la serata sar possibile mangiare un
piatto di pasta in compagnia e poi guardare la finale di
Euro2016; sar anche possibile incontrare gli amministratori e
confrontarsi con loro sul lavoro amministrativo. Liniziativa
aperta a tutta la cittadinanza.

Un esercito di studenti stranieri

Da tutto il mondo approdano in citt per imparare litaliano


CENTINAIA di studenti stranieri scelgono Urbino per imparare la
lingua italiana: in questo periodo,
ci sono oltre 160 sacerdoti e suore
venuti a perfezionare la nostra lingua in vista degli studi allUniversit Pontificia, inoltre sono presenti circa 30 studenti della Tarleton
University, universit americana
di alto prestigio, altri 20 studenti
che studiano anche musica e canto
per il programma Musica nelle
Marche, oltre a studenti cinesi per
il programma Marco Polo.
MA NON FINISCE qui: sono in
arrivo, a fine luglio, i giovani talenti del balletto con la Bolshoi Ballet
Academy che ha organizzato una
summer school proprio a Urbino,
oltre ai 42 studenti dello storico
corso estivo dellUniversit. Insomma, gli stranieri scelgono ancora Urbino per un soggiorno di apprendimento che per si realizzi
in una dimensione culturale vivibile. A coordinare circa 550 studenti allanno, con un indotto per

la citt da oltre 100mila euro, tra


strutture ricettive occupate, affitto
degli spazi, servizi bus, ingressi ai
monumenti storici, ecc. Lingua
Ideale, Centro Universitario di
Lingua e Cultura Italiana per Stranieri: Lingua Ideale, spin off
dellUniversit di Urbino e unico
in Italia nel suo genere, nasce in risposta allinteresse crescente per la
lingua e la cultura italiana a livello
nazionale ed internazionale.
LA SUA MISSIONE quella di
offrire corsi di lingua e cultura italiana a stranieri: i corsi sono accuratamente progettati per soddisfare le pi diverse esigenze linguistico-professionali, sulla via dellinternazionalizzazione
voluta
dallAteneo e arricchendo le presenze di studenti/turisti sul territorio urbinate spiegano Daniele
Gramolini Ad di Lingua Ideale e
Monica Ruggeri responsabile attivit culturali ed eventi. Dal 2011,
Lingua Ideale collabora con lAteneo alla realizzazione di tutti i cor-

si di lingua e cultura italiana: questanno lUniversit ci ha affidato


un business che ha permesso la
creazione di nuovi corsi, individuali e di gruppo, ed ha portato a
instaurare rapporti con prestigiose
universit straniere come la Tarleton State University. In collaborazione col Comune di Urbino, la
Cappella Musicale e altre realt
del territorio, Lingua Ideale ha dato lavvio a numerosi programmi
di studio: i tre corsi di approfondimento linguistico e musicale destinati al liceo musicale tedesco
AKG di Bensheim, agli studenti

di canto lirico Musica nelle Marche e a quelli di canto lirico Opera in Concert in Italy. Con lArcidiocesi viene realizzato il corso di
italiano per studenti sacerdoti e
suore provenienti da tutto il mondo, in cooperazione con Ateneo,
Ersu e Asur.
LA PRESENZA del Summer
Program del Bolshoi Ballet Academy di Mosca contribuisce ad
ampliare lofferta artistica del Comune ed aumentare la visibilit
della citt a livello internazionale.
Portiamo avanti i programmi storici dellAteneo per le Universit di
Miami, Iowa, Villanova, di S. Antonio Texas, il corso estivo di italiano L2 (con studenti da tutto il
mondo), lErasmus ed i programmi per la Cina Marco Polo/Turandot. Stiamo lavorando per la realizzazione di innovativi programmi
in collaborazione con lAccademia
Raffaello e alcune associazioni
sportive e agenzie incoming del
territorio.
Lara Ottaviani

Massimiliano Sirotti: Per senso di responsabilit sono rimasto in maggioranza


PER SENSO di responsabilit sono rimasto in maggioranza. Ci sono
troppi progetti avviati e non si pu
pi perdere tempo, il consigliere di
maggioranza, non pi nel gruppo
Cut, Massimiliano Sirotti risponde
alle osservazione mossegli dal Movimento 5 Stelle. Prendo atto che la
mozione stata promossa dai 5 stelle,
strano per che in consiglio comunale
stata presentata dal capogruppo del
Pd. Il Movimento mi d la possibilit di far capire ai cittadini quali ideali mi spingono ad impegnarmi in politica e il motivo della scelta molto sofferta che ho dovuto fare nellultimo
consiglio comunale. Se non hanno ca-

pito il senso della parola responsabilit devo dedurre che anche i 5 stelle
sono della politica del tanto peggio
tanto meglio: per raggiungere gli
obiettivi politici, il conto delle scelte irresponsabili lo facciamo pagare ai cittadini e visti i problemi che ha la nostra citt, non possiamo permettercelo. Il governo Gambini nel complesso
sta facendo bene: sono stati commessi
alcuni errori, ma rispetto al passato il
cambiamento notevole, i tanti interventi realizzati ne sono la testimonianza, anche se c da fare ancora
tanto. Per Sirotti occorre che chi si
impegna in politica e amministra un
Comune pensi al bene dei cittadini e

poi alle proprie liste o partiti di riferimento: La crisi che si verificata ci


ha imposto pensare prima alla citt e
ritengo che sfiduciare questa amministrazione, in un momento come questo, sarebbe stato da irresponsabili.
Pensiamo alla riorganizzazione in atto nella sanit, con lOspedale Unico
tra Pesaro e Fano, mentre quello di
Urbino ha problemi molto seri; c la
Riforma degli Ersu che preveder,
da come sembra, una rivoluzione rispetto ad oggi; chi deve rappresentare
le istanze di Urbino nelle sedi opportune il Commissario? Io credo di no
dice il consigliere -. Siamo alle fasi
cruciali per la variante del Petriccio,

che permetter in accordo con la Diocesi e lUniversit di avviare il progetto per la realizzazione del nuovo polo
di Scienze Motorie, oppure il progetto relativo allilluminazione che finalmente si sta concretizzando dopo due
anni di lavoro (che ho seguito personalmente), limportante progetto del
complesso sportivo a Varea, ecc. Era
da irresponsabili congelare tutto e perdere altro tempo. Ora bisogna ripartire senza commettere errori, con le figure giuste, pensando poco alle parole e
molto ai fatti. Questo il senso di responsabilit a cui faccio riferimento,
ai valori che mi accompagnano e che
non intendo tradire.
l. o.

IL PERSONAGGIO

Tesina di maturit
su Ivan Cottini

IVAN Cottini entra in una


tesina di maturit: Elisa
Donnini,
studentessa
dellIstituto dei servizi socio sanitari al Donati di
Fossombrone, venerd mattina, allesame orale ha presentato il suo lavoro sulla
Sclerosi multipla. Elisa ha
riservato una parte allaspetto psicologico dei malati, facendo alcune domande a
Cottini. Ho spiegato cos
la Sclerosi Multipla, una
malattia di cui si parla tanto ma che pochi conoscono
nel dettaglio, quale la riabilitazione, cosa provano le
persone che scoprono di essere malate racconta Elisa
-. Ivan mi ha dato molte informazioni su come si reagisce, come si affrontano le cose: ho seguito cosa fa tramite i social. Impegno ripagato con il massimo dei voti
per Elisa. Ivan Cottini si
prestato volentieri ad aiutare la studentessa: Da 2 anni porto avanti la mia campagna di sensibilizzazione
sulla Sclerosi e credo serva,
visto che adesso se ne parla
anche nelle scuole, puntando sui sintomi desordio
per una pi veloce diagnosi. E una grande vittoria
sulla malattia. Oggi ho un
altro traguardo: celebriamo
il battesimo di mia figlia,
con gli auguri di tantissime
persone e anche di Barbara
DUrso che non pu intervenire per impegni.
l. o.