Sei sulla pagina 1di 1

Sport

Lo sport in tv ANIMA OFF ROAD,


11.45 Eurosport Tennis: Torneo WTA
(Varsavia - Finale)
17.45 Eurosport Calcio: Youth Festival
(Francia - Costa d'Avorio) STILE URBAN
12.25 Rai Tre Rubrica: 93˚ Giro d'Italia - 18.00 Sky Sp 2 Rugby: Biarritz - Toulouse
Si gira (Heineken Cup - Finale) IL SUV COMPATTO ESISTE
12.55 Rai Tre Ciclismo: 93˚ Giro d'Italia
(14a tappa: Ferrara - Asolo)
20.45 Rai Uno Calcio: Bayern Monaco -
Inter Champions L.-Finale
Scopri SKODA YETI 4X2 e 4X4
13.25 Rai Due Rubrica: Rai Sport dribbling 20.45 Sky Sp 1 Calcio: Bayern Monaco - Tuo a partire da € 16.690
(Mondiale) Inter Champions L.-Finale
13.30 Eurosport Ciclismo: Giro d'Italia (live) 23.00 Rai Uno Rubrica: 90˚ minuto
(Tappa 14)
14.50 Rai Tre Ciclismo: 93˚ Giro d'Italia
Champions
23.30 Eurosport Ciclismo: Tour della
Concessionaria S.r.l.
(14a tappa: Ferrara - Asolo) California (Tappa 6) CREMONA - MADIGNANO - Tel. 0372 463000
17.10 Rai Tre Rubrica: Processo alla 1.30 Rai Tre Rubrica: 93˚ Giro d'Italia -
tappa Giro notte Sabato 22 maggio 2010 dal 1905 ti motorizza meglio

Prima divisione. Il tecnico: «Nessun calcolo, in campo per fare la nostra partita. Non possiamo permetterci distrazioni»

«Voglio una Cremonese serena»


Mister Venturato pronto per la sfida playoff contro l’Arezzo
di Fabrizio Barbieri NOTIZIARIO
AREZZO — Vigilia di playoff
per la Cremonese. Domani ci
si gioca la prima fetta di pro-
mozione in serie B con la semi-
finale di andata sul campo del-
l’Arezzo.
Piccolesperanze perZanchetta
Mister Roberto Venturato
è sereno prima della sfida e
questa serenità dice di averla
trasmessa alla squadra. «Que-
sta settimana siamo stati in-
Novitàin arrivo nella dirigenza tecnica?
CREMONA — Ieri la squadra
sieme, abbiamo lavorato sodo si è allenata regolarmente e
e preparato bene la partita. l’unico dubbio per la sfida di
Abbiamo sempre sudato, cer- domani è legato al
cando di mantenere alta la centrocampista Zanchetta. Le
concentrazione ma anche la possibilità che possa essere
serenità, quella conta». del gruppo dei convocati sono
Il clima generale? poche, anche se ci sono ancora
«Sappiamo che questa è delle speranze che almeno
una partita importante e che possa andare in panchina. Per
la qualificazione ce la si gioca il resto nessun contrattempo,
su 180’ e quindi serve sempre l’allenamento in suolo toscano
testa e attenzione». è stato svolto con serenità e
Il fatto di avere un piccolo senza particolari pressioni.
vantaggio conterà? Nel frattempo da Genova
«Non durante la partita, ma circolano voci su un possibile
alla fine della serie. In campo rafforzamento societario da
dobbiamo andare senza trop- parte dei grigiorossi nel caso
pi pensieri, l’obiettivo è quel- di promozione in serie B. Per
lo di giocare la nostra partita la prossima stagione potrebbe
cercando di fare bene». esserci l’ingresso di un
La gara di andata la conside- direttore sportivo, carica
ra quella decisiva? vacante dai tempi di Erminio
«Ci sono due gare e ogni mo- Favalli. Si tratta di Salvatore
mento di entrambe diventa Asmini, quest’anno alla
decisivo. Non ci si possono Sampdoria come braccio
permettere disattenzioni, destro di Marotta. Asmini non
mai in nessun momento delle ha seguito il gruppo doriano
due partite. E’ un momento passato alla Juventus e
della stagione decisivo e non potrebbe diventare un
possiamo essere distratti». importante innesto nella
Da Arezzo danno la Cremo- dirigenza della Cremonese. L’infortunio di Zanchetta nell’amichevole con il Crociati Noceto
nese come ‘bollita’. Si sente Mister Roberto Venturato (Ib frame)
di rispondere?
«Non credo che valga la pe-
na, forse si sono basati sull’ul-
tima partita persa a Varese.
Accettiamo questo parere,
La tv. Parla il direttore Cenni: «Confermate le partite, anche di playoff» L’ex dg Randazzo
ma sarà il campo a risponde-
re». ‘In bocca al lupo
«Studio1 vicino alla Cremonese»
Punterà sul collaudato
4-4-2 oppure su un modulo al-
ternativo? alla squadra
«Nell’ultimo periodo abbia-
mo provato qualcosa di diver-
so, ma vedremo. L’importan-
Auguri ai tifosi»
te è andare in campo con il di Ivan Ghigi E chi ha già un decoder? Ieri è arrivata in redazione la
giusto atteggiamento». «Deve risintonizzarlo». gradita telefonata di Giaco-
L’Arezzo? CREMONA — Switch over, decoder, sin- Le partite saranno gratuite? mo Randazzo, ex direttore ge-
«E’ una squadra con grande tonizzazione: anche Studio1, la televisio- «Assolutamente sì». nerale della Cremonese. Ran-
qualità, soprattutto offensi- ne ufficiale della Cremonese, è entrata Su quale canale trasmette Studio1? dazzo ha sempre seguito con
va. I toscani hanno individua- nel mondo del digitale terrestre e dallo «In mancanza di un regolamento, che affetto il cammino della Cre-
lità importanti, sarà una parti- scorso martedì ha spento il segnale analo- verrà emanato dal Governo prossima- monese in cam-
ta dura, ma credo sia ovvio. In gico. Un cambiamento che coinvolge da mente, ogni emittente sta scegliendo il pionato. «Vo-
questo campionato hanno fat- vicino i tifosi grigiorossi che per tutta la canale che vuole, ecco perché Studio1 at-
to i nostri stessi punti. Il che si- stagione hanno seguito ogni lunedì sera glio fare un sin-
tualmente trasmette sui canali 14, 38, 40, cero ‘in bocca al
gnifica che, come noi, credo- la Cremonese. Studio1 ha acquisito i di- 55, 57, 91 e 93. Significa che non su tutti
no nella promozione». ritti per trasmettere la differita delle lupo’ alla squa-
gli apparecchi Studio1 ha la stessa posi- dra che si gioca
E’ il momento della verità, due partite playoff tra Arezzo e Cremone- zione».
la Cremonese è pronta? se e per non perdere l'appuntamento oc- ad Arezzo la pri-
«Noi faremo il massimo. corre mettersi al passo con la nuova tec- La qualità sarà migliore con il digita- ma fetta di pro-
Sappiamo che per vincere oc- nologia. E' il direttore della rete, Andrea le? mozione in serie
correrà scendere in campo Cenni, a fare il punto della situazione. «Sicuramente. Per la gara di andata pe-
rò riceveremo le immagini prodotte da B. E’ questo il
con umiltà, grande concentra- Direttore cosa devono fare i sostenito- momento per ti-
zione e serenità. Dobbiamo ri grigiorossi per seguire la propria squa- una tv di Arezzo per cui lo standard sarà
inferiore rispetto a quello che Studio1 ga- rare fuori il ca-
giocarci la gara con la convin- dra su Studio1? rattere, per met-
zione di passare». «I tifosi della Cremonese manterran- rantisce per le gare casalinghe, quando
registreremo in alta definizione a sedici tere sul terreno Randazzo
Zanchetta? no le loro abitudini, ossia lunedì sera alle di gioco tutto
«Vedremo. Abbiamo anco- 21 e in replica alle 24 potranno vedere la noni con regia e moviola da più angolazio-
ra un giorno. Certo, il proble- partita della Cremonese. La stessa cosa ni». quello che si ha.
ma c’è ma speriamo che possa potranno fare lunedì 31 maggio. Per rice- Lei ha seguito la Cremonese tutto l'an- E la Cremonese può farcela.
in qualche modo essere supe- vere Stduio1 è sufficiente dotarsi di un no. Una battuta su cosa si aspetta da que- Un augurio a tutti i tifosi gri-
rato, almeno in parte». decoder agganciato al vecchio televisore sti playoff? giorossi perché il sogno si tra-
● La partita Arezzo-Cremo- oppure acquistare un televisore con deco- «Se la Cremonese gioca come sa può sformi in realtà, quel sogno
nese sarà arbitrata da Ruini Andrea Cenni der integrato». farcela». svanito incredibilmente due
di Reggio Emilia. anni fa» (barb)

Giovanissimi. Superata la formazione di casa e i baresi del Levante in una bella manifestazione

I grigiorossi trionfano al torneo di Offanengo


OFFANENGO — Una squadra Giovanissimi del- ne Brazzoli e quello del Levante Bari, Dario
la Cremonese, guidata da Mauro Bonali, ha par- Lombardi. La società presieduta da Pierangelo
tecipato ad un torneo triangolare organizzato Ghisetti, insignita della benemerenza federale
dall'Offanenghese con la squadra locale e Le- 2010 per avere raggiunto i 75 anni di attività, ha
vante Bari. I grigiorossi hanno superato la for- organizzato dapprima un torneo per squadre
mazione offanenghese con il punteggio di 4-1 e giovanissimi di società dilettantistiche, succes-
si sono imposti alla compagine base con il pun- sivamente un triangolare con la rappresentati-
teggio minimo di 1-0, vincendo il premio in pa- va grigiorossa, espressione di un sodalizio pro-
lio. fessionistico. Lo scambio sportivo e culturale
Il triangolare è stato organizzato in occasione con la società Levante Bari è stato molto profi-
della visita fatta ad Offanengo dalla società pu- cuo e gradito dagli ospiti, che sono stati affian-
gliese, su invito dell'Offanenghese, a seguito cati da alcuni genitori arrivati dal capoluogo pu-
dell'amicizia maturata in dieci anni di esperien- gliese in macchina portando in dono libri illu-
ze sportive comuni nei camp tennistici estivi in strativi della loro terra, olio di frantoio e orec-
Gli atleti di Cremonese, Levante Bari e Offanenghese terra emiliana fra l'istruttore giallorosso Simo- chiette casalinghe della Bari Vecchia. (g.b.)