Sei sulla pagina 1di 3

Regolamento

I CONCORSO DI POESIA IL PARNASO PREMIO ANGELO LA VECCHIA

pag. 1

UNIVERSA PARNASSIA CANICATTINENSIS


IAM NOVA ARCADIA UNIVERSITATIS PETRIPAULI
I Concorso Nazionale Il Parnaso 2015
Premio Angelo La Vecchia
La coop. Meta a r. l. con il patrocinio della famiglia del prof. Angelo La Vecchia e del gruppo
fb Accademia del Parnaso Canicattinese, organizza il Primo concorso nazionale Il Parnaso
Premio Angelo La Vecchia aperto a tutti senza esclusione di nazionalit, lingua, et.
FINALIT / MANIFESTO
Il Concorso Nazionale Il Parnaso Premio Angelo La Vecchia nasce con lo scopo di
celebrare e perpetuare, tramite la Somma Poesia, lo spirito, lanima, lessenza della Secolare
Accademia del Parnaso Canicattinese.
In una astrazione spazio temporale che avvicina in maniera sconvolgente tutti gli uomini senza
alcuna minima differenza non solo di sesso, religione, nazionalit, et ma anche di esistenza e non
esistenza, la poesia riesce ad essere medium in un continuum tra terra e cielo, tra corpo e
anima, tra pragmatismo e utopia.
LAccademia Secolare del Parnaso, che annovera tra i suoi arcadi Marta Abba, Pirandello,
Quasimodo, Trilussa e altri, promuove la Poesia ed esalta quei Vate che, ispirati dalla Musa, la
diffondono in ogni modo e in ogni circostanza.
Rimane affidato alla memoria il premio di poesia che aveva come giudice sovrano lasina
emblema che, orientandosi tra tanti mucchietti di fave disposti sulle poesie ne eleggeva, con la
sua attenta e ispirata scelta, la vincitrice. Sulla scia di questa emblematica ragione gli
organizzatori, che sono anche i detentori morali delle insegne del Parnaso, intendono continuare,
rendendola attuale, questa nobile tradizione.
Angelo La Vecchia stato attore principale e mente restauratrice dellAccademia avendo
vissuto prima le gesta immortali del prestigioso consesso e restituendo dopo, alla memoria dei
mortali, lo spirito pi vero della Secolare Accademia. Famose le manifestazioni organizzate e
volute dal prof. Angelo La Vecchia dove sono stati nominati membri del Parnaso tra gli altri Ben
Gazzara e Leonardo Sciascia (nominato viaggiatore piazzista).
Il premio intitolato al prof. Angelo La Vecchia tiene in se il ricordo vivo della sua opera di
poeta, scrittore, drammaturgo, storico e maestro a favore di questa terra di Sicilia.
Art. 1) MODALIT DI PARTECIPAZIONE
Sono ammessi al concorso di poesia tutti coloro che compongono versi di qualsiasi nazionalit
ed et. I soci della coop. Meta, i componenti della famiglia La Vecchia, i componenti della giuria
del Premio Angelo La Vecchia e i familiari in primo grado degli stessi possono partecipare
solo fuori concorso.
La partecipazione al concorso e al premio gratuita. Per partecipare gli aspiranti concorrenti
devono iscriversi al gruppo facebook Il Parnaso concorso di Poesia Premio Angelo La
Vecchia (in seguito nominato Concorso Parnaso) raggiungibile al seguente link:
https://www.facebook.com/groups/concorsoparnaso/ e, successivamente, inviare un post con una
poesia che rispetti le indicazioni di cui allart. 2. Coloro che non sono iscritti a facebook e non
intendono farlo, possono partecipare inviando una poesia, con nome e cognome, per email al
seguente indirizzo: concorsoparnaso@gmail.com
I post e le mail verranno visionate dalla segreteria del concorso che, a giudizio unico e
insindacabile, decider se ammettere o meno il componimento.
In caso di ammissione la poesia verr ritenuta meritevole e pubblicata, come post, nella
pagina facebook del gruppo Concorso Parnaso.
Ogni autore potr partecipare con una sola poesia.

Regolamento

I CONCORSO DI POESIA IL PARNASO PREMIO ANGELO LA VECCHIA

pag. 2

Art. 2) INDICAZIONI GENERALI SULLE POESIE


Tema della poesia: libero.
Lingua: sono ammesse poesie in qualsiasi lingua e/o dialetto. Le poesie in lingua diversa da
quella italiana e le poesie in dialetto devono essere corredate da una traduzione letterale a cura
del concorrente in mancanza della quale la segreteria del concorso si riserva di pubblicarle dopo
avere curato una traduzione che sar accettata senza riserve dallautore.
Versi: per ragioni legate al mezzo di pubblicazione e per una strategia procedurale
dellorganizzazione del Concorso le poesie ammesse non possono superare i 35 versi (intesi
come righe).
Originalit: le poesie possono essere inedite o edite. Casi di plagio o di mancato rispetto delle
norme che regolano i diritti dautore, verranno puniti con la cancellazione della poesia dal
Concorso, anche in corso di realizzazione.
Firma: ogni poesia deve riportare nome e cognome dellautore e ne costituisce firma. Su
richiesta specifica dellautore potr essere pubblicato uno pseudonimo, fermo restando la
comunicazione alla segreteria del Concorso delle generalit complete dellautore.

Art. 3) MODALIT E SEZIONI DEL CONCORSO


Gli autori potranno cominciare ad inviare le poesie dalla pubblicazione del presente
regolamento.
Lapertura ufficiale del Concorso l8 settembre 2015. Da questa data la Segreteria del
Concorso potr iniziare le pubblicazioni sul gruppo Concorso Parnaso delle poesie partecipanti.
Saranno ammesse al concorso le poesie pervenute entro le ore 24 del 30 novembre 2015.
Il Concorso articolato in due sezioni:
- Concorso web Il Parnaso
- Premio Angelo La Vecchia
Art. 4) SEZIONE CONCORSO WEB IL PARNASO
In questa sezione saranno premiate le poesie che riceveranno, nel gruppo facebook Concorso
Parnaso, il maggior numero di mi piace alle ore 24 del 15 dicembre 2015.
Gli autori che si classificheranno nei primi tre posti riceveranno un attestato indicante il posto in
classifica (I Classificato II Classificato III Classificato) e le rispettive poesie saranno pubblicate
di diritto nella Antologia dei poeti contemporanei del Parnaso di cui allart. 7
Art. 5) SEZIONE PREMIO ANGELO LA VECCHIA
In questa sezione verranno premiate le prime tre poesie ritenute meritevoli a giudizio
insindacabile, da una giuria appositamente nominata dalla famiglia La Vecchia e resa pubblica in
seguito.
Gli autori che si classificheranno nei primi tre posti riceveranno un attestato indicante il posto in
classifica (I Classificato II Classificato III Classificato) e le rispettive poesie saranno pubblicate
di diritto nella Antologia dei poeti contemporanei del Parnaso di cui allart. 7
Art. 6) ALTRI RICONOSCIMENTI
La giuria costituita (art. 5) assegner il Premio della Critica alla migliore critica espressa come
commento ad una poesia. A tale premio possono concorrere tutti: sia gli stessi concorrenti che i
semplici visitatori della pagina facebook dedicata al premio.
A giudizio insindacabile della giuria potranno essere assegnate menzioni speciali con
motivazioni diverse. In tale evenienza le rispettive poesie saranno inserite di diritto nella antologia
di cui allart. 7

Regolamento

I CONCORSO DI POESIA IL PARNASO PREMIO ANGELO LA VECCHIA

pag. 3

Art. 7) ANTOLOGIA DEI POETI DEL PARNASO


Dopo la conclusione del Concorso la coop. Meta, per mezzo della propria sezione editoriale,
pubblicher una Antologia dei poeti contemporanei del Parnaso.
In tale antologia, oltre alle poesie vincitrici nelle due sezioni e quelle di cui allart. 6, potranno
essere pubblicate tutte le poesie partecipanti al Concorso su richiesta espressa degli stessi autori che
si impegneranno di acquistare almeno una copia della Antologia.
Si ribadisce che tale richiesta assolutamente libera e non collegata con la partecipazione al
Concorso.
Art. 8) COMUNICAZIONE AI VINCITORI
Ai vincitori sar data comunicazione tramite messaggio personale su facebook o per posta
elettronica entro il 20 dicembre 2015.
Lelenco dei vincitori sar pubblicato sul gruppo facebook
https://www.facebook.com/groups/concorsoparnaso/
Tutti i partecipanti presenti sulla pagina del gruppo facebook del Concorso Parnaso
riceveranno un attestato di merito.
Tutti gli attestati dovranno essere ritirati personalmente presso la segreteria del Concorso o in
altro luogo comunicato dalla stessa. In caso di assenza lattestato potr essere consegnato ad un
delegato o spedito su indicazione dellautore che ne pagher le spese di spedizione.
Art. 9) UTILIZZO DELLE OPERE
Le edizioni coop. Meta si riservano la facolt di utilizzare le opere partecipanti per
pubblicazioni tematiche senza che per ci nulla sia dovuto agli Autori, pur garantendo la citazione
dellAutore.
La partecipazione al Concorso implica laccettazione di tutte le norme indicate nel presente
bando.
Il mancato rispetto delle condizioni e dei termini fissati dal presente bando comporter
lesclusione dal Concorso.
Art. 10) TUTELA DEI DATI PERSONALI
Ai sensi del d. Lgs. Nr. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali,
lOrganizzazione del presente Concorso dichiara, in conformit allart. 13, Informativa, che il
trattamento dei dati dei partecipanti al Concorso finalizzato unicamente alla gestione del premio;
dichiara inoltre, che con linvio dei materiali letterari partecipanti al Concorso linteressato
acconsente al trattamento dei dati personali, e che lautore pu richiedere la cancellazione, la
rettifica o laggiornamento dei propri dati, ai sensi dellart. 7 del D. Lgs. Nr. 196/2003.
Art. 11) SEGRETERIA E INFORMAZIONI
La segreteria del Concorso ubicata in viale della Vittoria, 317/A - 92100 Agrigento
Responsabile della segreteria Roberta Pantalena La Vecchia.
Per comunicazioni e informazioni contattare la segreteria secondo i recapiti che seguono:
- email: concorsoparnaso@gmail.com
- cell: 3420448298