Sei sulla pagina 1di 1

46

DOMENICA
3 LUGLIO 2016

La Provincia

SPORT

www.laprovinciacr.it

Calcio, Lega Pro. Ceduto solo in caso di contropartita economica. Cavion, fatta

Brighenti, la prima vera offerta


arriva dal Benevento di serie B
di Giorgio Barbieri
CREMONA E arrivata la
prima richiesta ufficiale per
lattaccante grigiorosso A ndrea Brighenti. Lha fatta il Benevento, societ neopromossa
in serie B. In pratica si sono
aperte le trattative fra la Cremonese e la societ campana.
E ovvio che la Cremonese ceder il giocatore solo in caso di
equa contropartita economica, da versare subito e non in
tempi dilatati. Se si arriver ad
un accordo, compresa la disponibilit dellattaccante, una
parte della cifra incassata servir per lacquisto del cartellino di un attaccante importante. Se invece il Benevento non
sar disposto a versare la cifra
richiesta il bomber rimarr a
Cremona.
Intanto sul fronte degli acquisti possiamo dare per certo
larrivo di Michele Cavion,
centrocampista centrale o trequartista di destra, classe
1994, vicentino di Schio, la passata stagione alla Carrarese
ma di propriet della Juventus. Nei prossimi giorni ci sar
lincontro definitivo a Vinovo
con i dirigenti della Juventus,
ma pare si tratti ormai di una
formalit.
Si deve attendere ancora
qualche giorno invece per la
decisione sul difensore Stefano Lucchini, che aveva chiesto
di poter chiudere la carriera
dove aveva cominciato, cio alla Cremonese. Sul taccuino
della societ ci sono anche i nomi del brasiliano E m er s on ,
classe 1980, lanno scorso al Livorno, di Simone Gozzi (classe
1986) che ha giocato nel Modena e, naturalmente, quella di
Marco Briganti. Se resta Briganti comunque sono dati in
partenza sia Russo (lo vorrebbe il Padova) che Zullo.
E stata invece abbandonata
(ma nel calcio non si pu mai di-

A sinistra
bomber
Andrea
Brighenti
al tiro
nella gara
allo Zini
contro
la
FeralpiSal
(Ib frame)
Al suo fianco
Scarsella
A destra
il mediano
Michele
Cavion
con la maglia
della
Carrarese

re) la pista che porta al centrocampista Andrea Settembrini,


classe 1991. La FeralpiSal intende cedere il cartellino e
quindi chiede una cifra che al
momento la Cremonese vorrebbe utilizzare solo per un attaccante. Ma sulla lista c anche Davide Moro, pugliese di
Taranto, classe 1982, lan no
scorso alla Salernitana in serie
B. Il sogno rimane Filippo Porcari, lanno scorso al Crpi, ma
di propriet del Bari.
Sul fronte delle partenze va
segnalata la forte possibilit
che il portiere cremasco Stefano Aiolfi, classe 1997, vada a
giocare nella serie B della Romania nella formazione del Ti-

misoara. A Messina danno per


fatto il contratto con il trequartista cremonese Nicola Ciccone, classe 1996, con la formula
del prestito.
In questi giorni si anche riaperto con il Pescara il discorso
per lattaccante Marco Sansovini. Al momento c parecchia
distanza fra offerta e richiesta,
la societ abruzzese non mette
molto sul piatto della bilancia
per aiutare i grigiorossi. Il giocatore ha anche altre richieste,
fra le quali quelle di Reggiana
e Mantova, ma lui preferirebbe rimanere alla Cremonese.
Laltro giorno nellincontro
fra i dirigenti grigiorossi e il
nuovo allenatore Attilio Tes-

Serie D. Il 27 enne bresciano a breve incontrer la societ

s e r si sono messi a fuoco gli


obiettivi di mercato: un paio di
difensori, due centrocampisti
(uno sar Cavion) e due attaccanti (tre se dovesse andare
via Brighenti).
Sul fronte degli ex allenatori
grigiorossi va segnalato li ngaggio da parte della Sampdoria di Marco Giampaolo. Fulvio Pea vicino alla firma con il
Prato di Lega Pro. Ancora nulla per il momento per Fa bi o
Rossitto, che ha fatto molto bene a Cremona. Il contatto con il
SantArcangelo non offriva garanzie (anche per i suoi uomini
di fiducia) e il mister friulano
ha detto di no.

TORNEO NOTTURNO

Grontardo, stasera le finali


GRONTARDO Questa sera finali al torneo
notturno di Grontardo, presso loratorio. Per il primo
posto si affronteranno Bar Meeting Pontevico e Delta
Ti di Grontardo. In semifinale il bar Meeting ha
superato la G.A. Imp. El./Posa System per 4 a 2
(Girelli, Blandino, Conzadori, Ballasheni; Bricchi,
Bergamaschi).
Nellaltra semifinale delta Ti ha vinto 3 a 1 sul bar
Paola di Persichello (Siri, Aimed, Rabaglio; Casotti).
Stasera le finali
Da domani inizia la settimana decisiva al torneo di
Pescarolo per la definizione delle squadre che
accederanno ai quarti di finale.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercato dilettanti. Il Castelverde prende Maggi e Leider

Pergolettese, lex Zanola La Spinese vuole Corini


obiettivo per la mediana Ferranti va al Torrazzo
di Dario Dolci
CREMA Christian Zanola
andr a colloquio nei prossimi
giorni con la Pergolettese. Il
27enne centrocampista bresciano si trova attualmente in
vacanza alle Maldive, ma al
rientro in Italia si incontrer
con la dirigenza giallobl. Zanola un ex, avendo gi vestito la maglia del Pergo per due
stagioni, quella della promozione in Lega Pro e quella successiva culminata con la retrocessione, collezionando 55
presenze e 2 reti. Dopo aver lasciato Crema, negli ultimi due
campionati ha giocato in D
con Correggese e Virtus Bergamo.
Il nome di Zanola, interno di
centrocampo, il pi caldo al
momento insieme a quello di
Stefano Ghidini, classe 1987,
bresciano pure lui, lo scorso
anno in forza al Rieti. Ghidini
potrebbe essere il difensore
centrale di lettura (come lo
ha definito mister Curti), che
andr ad affiancare il riconfermato Anelli. Il nome del
giocatore era stato accostato
anche al Crema un paio di settimane fa.
Dopo aver fatto un po di
contorno, la Pergolettese sta
cercando di comporre lossatura della squadra e cerca una
punta di esperienza che possa
guidare il proprio attacco, oltre ad un regista.
Mentre il mercato va avanti,
la societ di viale De Gasperi
ha gi fissato quella che sar
la prima uscita del precampionato. Sabato 30 alle 18, al centro sportivo Bertolotti, i gial-

UISP

Campionato
di calcio a 5

Cristian Zanola ai tempi della Pergolettese

lobl parteciperanno ad un
triangolare di beneficenza insieme alla Primavera del Bologna e alla selezione cremasca Baloo Dream Team. Il ricavato verr devoluto alla Fondazione Stefano Borgonovo,
impegnata nella ricerca sulla
Sla, la malattia degenerativa
che ha colpito molti ex calciatori professionisti, tra cui il ripaltese Paolo List, recentemente scomparso. In carriera,
List aveva giocato anche nel
Bologna, fatto che spiega la
presenza della Primavera felsinea. A partire dalle 18 si giocheranno tre mini-gare da 45
minuti. Levento risulta inserito nel calendario di Crema

citt europea dello sport. Il


triangolare concluder la prima settimana di preparazione
della Pergolettese.
Intanto, sfumata la fusione
col Varese (che per la panchina ha scelto Ernestino Ramella), la neopromossa Bellinzago ha addirittura rinunciato a
iscriversi alla Lega Pro. E
lennesima conferma di come
ormai il calcio professionistico possa farlo soltanto chi ha
lo stadio, il bacino dutenza e
le possibilit economiche. Il
che rende sempre meno attraente e sempre meno competitiva la serie D. Per concludere, il Pontisola ha affidato
la propria panchina a Curioni.

CREMONA LUisp
ci riprova e lancia la
proposta di un
campionato di calcio a
5 che si svolger dal
prossimo autunno fino
a primavera.
Il comitato di Cremona
apre le iscrizioni alle
squadre di calcetto
interessate per
organizzare un
campionato che durer
dal mese di novembre
fino ad aprile 2017.
Presso il comitato di
via Brescia sar
possibile ricevere tutte
le informazioni
necessarie riguardo ai
costi di iscrizione e di
adesione allente di
promozione sportiva.
Per le societ
sprovviste di campo di
gioco, verr messa a
disposizione la palestra
di C de Mari. Le
iscrizioni al
campionato resteranno
aperte fino a settembre
e successivamente
verr stilato il
calendario.
Per informazioni si pu
contattare la segreteria
del comitato Uisp al
numero 0372-431771.
RIPRODUZIONE RISERVATA

CREMONA Due punte giovad i, centravanti classe 92 ex


ni e di talento per non subire Spinadesco, lobiettivo numelimpatto con la Prima categoro uno per il reparto offensivo
ria. E il piano di mercato della
rossobl.
Spinese (Prima categoria), che
Il Castelverde intanto comnelle ore potrebbe chiudere le
pleta lorganico con lacquisto
trattative per avere St efa no
dal Torrazzo del portiere classe
Corini (Palazzo Pignano) e 95 Maggi e del centrocampista
Marco Epifani (juniores del di origini altoatesine Janosh
Crema). Da Corini, rifinitore
Leider, classe 96, cedendo inclasse 92, la societ cremasca
vece il difensore classe 98 Meha gi avuto lokay e ora deve
li alla Soresinese. In compenso
solo definire lintesa con il Pail Torrazzo chiude per lesperto
lazzo. Opposto invece lo stato
centrale difensivo Matteo Ferdella trattativa
ranti (dal Pescarocon Epifani, claslo) e reintegra in
se 96, esterno ofrosa le punte M ifensivo protagonignani e Superti,
sta nellultimo
entrambe reduci
campionato con la
da una parentesi
Juniores regionadi inattivit.
le cremina di faLa Martelli viscia A: in questo
cinissima alli ncaso la Spinese ha
gaggio del navigatrovato laccordo
to regista Luca
con il Crema per il
M ar ad in i , la nn o
prestito ma non
scorso nella Casaancora arrivato il Stefano Corini
lese, mentre la
via libera del gioSported Maris dal
catore. Una volta inseriti Corimese di ottobre potr contare
ni ed Epifani (rispettivamente
nuovamente sul difensore-meuna seconda punta e unala ), diano Bergamaschi (classe 91)
lobiettivo della Spinese sar
che si appresta a concludere
quello di acquistare un finalizuna lunga esperienza di lavoro
zatore puro in grado di non far
allestero. Dalla Sported alla
rimpiangere Nicolas Festa, Pieve 010 in ottica Juniores
che a 35 anni ha deciso di ap- regionale diretto invece il
pendere le scarpe al chiodo.
promettente esterno classe 98
In Seconda categoria, prime Christopher Gobbi.
vere mosse in entrata per la
In Terza categoria, infine, il
Grumulus: ufficiale larrivo
San Luigi di Pizzighettone acdal Casalbuttano dellesterno
coglie a braccia aperte il ritorclasse 93 Mattia Parlavecchio,
no del mediano classe 92 Alespedina duttile e preziosa sulle
sio Modonutti, reduce da una
corsie laterali. Gli sforzi della
buona stagione in Seconda con
societ grumellese sono ora rila maglia del Sesto 2010.
volti alla ricerca di una punta
(gl.corb).
RIPRODUZIONE RISERVATA
di peso come Davide Raimon-