Sei sulla pagina 1di 2

ISTITUTO SALESIANO SACRO CUORE

Liceo Classico e Scientifico


Via Scarlatti, 29 - NAPOLI

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

R E LI G IO N E
CLASSE

2011/2012

I Classico

L'insegnamento della Religione Cattolica nella scuola secondaria superiore concorre a


promuovere, insieme alle altre discipline, il pieno sviluppo della personalit degli alunni e
contribuisce ad uno pi alto livello di conoscenze e di capacit critiche, proprio di questo grado di
scuola.
Nel quadro delle finalit della scuola e in conformit alla dottrina della Chiesa,
l'insegnamento della Religione Cattolica concorre a promuovere l'acquisizione della cultura
religiosa per la formazione dell'uomo e del cittadino e la conoscenza dei principi del cattolicesimo
che fanno parte del patrimonio storico del nostro paese.
Con particolare riferimento all'et e all'esperienza di vita degli alunni ed in vista del loro
inserimento nel mondo professionale e civile, la Religione Cattolica si propone di offrire contenuti e
strumenti specifici per una lettura della realt storico-culturale in cui vivono; viene incontro ad
esigenze di verit e di ricerca del senso della vita, contribuisce alla formazione della coscienza
morale e offre elementi per scelte consapevoli e responsabili di fronte al problema religioso.
Il presente programma propone l'orientamento unitario per gli itinerari didattici che
andranno diversificati a secondo dei vari indirizzi dell'istruzione secondaria superiore e in rapporto
alle obiettive esigenze di formazione degli studenti.
Negli obiettivi, nei contenuti e nei criteri metodologici, l'insegnamento si svolge a partire e
tenendo conto della formazione di base, del contesto socio-culturale-religioso e in corrispondenza ai
processi di maturazione degli alunni.
OBIETTIVI E CONTENUTI DEL PROGRAMMA
A - IL PROBLEMA RELIGIOSO - LE GRANDI RELIGIONI - L'UOMO E IL SACRO
- i grandi interrogativi dell'uomo che suscitano la domanda religiosa:
il senso della vita e della morte, dell'amore, della sofferenza, del futuro
- il fatto religioso, le sue dimensioni, il linguaggio, le fonti, le sue maggiori espressioni
storiche, culturali, artistiche
- le motivazioni della fede cristiana in rapporto alle esigenze della ragione umana (Fides
et Ratio)
B - DIO NELLA TRADIDIZIONE EBRAICO-CRISTIANA - LA BIBBIA E LA
TRADIZIONE
- i tratti fondamentali del Mistero di Dio nella rivelazione dell'Antico e del Nuovo
Testamento:
Creatore e Salvatore
- Il messianismo biblico e le attese e ricerche dell'umanit
- La testimonianza di Ges Cristo: il suo rapporto singolare e unico con Dio Padre
C - LA FIGURA E L'OPERA DI GESU'
- l'identit storica di Ges nel contesto culturale e religioso del suo tempo
- la missione di Ges: vangelo, miracoli, messaggio d'amore verso tutti, le beatitudini
- la Pasqua di morte e di risurrezione
D - IL FATTO CRISTIANO NELLA STORIA
- le origini della Chiesa e le tappa principali del sua complessa storia

i segni della vita della Chiesa: Parola - Sacramenti - Carit


presenza e missione della Chiesa nel mondo ecumenismo

ARGOMENTI DI ATTUALITA' ED ESPERIENZE DI VITA CRISTIANA


don Antonio Lobefalo
Docente di Religione