Sei sulla pagina 1di 4

AXIS MUNDI

Una scala dalla Terra al Cielo

10.2 Lesperienza delliniziazione in Massoneria

CALENDARIO

December 2011
M

W T

10 11

12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31
Nov

RICERCA

Search

POST RECENTI

20. 2 Neurobiologia
dellinnamoramento
20.1 Sofferenza da separazione e
legame sociale
20 Il sistema operativo-emozionale
dellattaccamento
19.6.2 Il sapere nascosto
19.6.1 I culti emergenti

CATEGORIE

Select Category

ARCHIVIO

Tracing board col disegno della struttura della Loggia


Osserva Di Luca (2000) che la dimensione spirituale della Massoneria, in ragione della sua natura
iniziatica, per essere compresa, va esplorata e vissuta in prima persona, come esperienza privatissima
che,quandoanchesiconcretizziineventielivellidirealtoggettivi,nondivienemaiextra-individuale a tal
puntodapotersireificare,tradurre,verbalizzare.Civale,naturalmente,perqualsiasiesperienza
iniziatica,einquestosensobisognafareastrazionedallavicendenotedideviazioniedegenerazioni
della Massoneria per ritornare al vero significato e valore della confraternita, che sono quelli di proporre
unapossibilitdaccesso allesperienza iniziatica, e quindi un cammino ineffabile di ricerca e
trasformazionedis.Pertanto,seanchevistatacompromissionedialcunisettoridiessacolpiano
politico-sociale e prima ancora che nella storia recente, in quella dellindipendenza degli Stati Uniti
dAmerica e dellunitdItalia laMassonerianonpuvenirmenoalsuonucleointerioredisignificato,
chelesoterismo, o meglio ancora un esoterismo che diviene universale, nella ricerca del fondamento
comune delle religioni, nella tolleranza, nel cosmopolitismo, nellimpresa del perfezionamento e
dellemancipazionedelsingoloindividuoeconessodituttoilgenereumano.Sipupertantodefinirela
Massoneria
Comeunasocietiniziaticatradizionaleintesaalperfezionamentospirituale(e,quindi,anchemorale)
dei suoi componenti (e, per estensione, di tutta lumanit),chesiavvalediunametodologiadilavoro
graduale e di un percorso conoscitivo incentrato su rituali e su simboli (ibid., p. 19).
Lobiettivo delliniziazione rituale, il perfezionamento interiore, si raggiunge attraverso lingresso in un
Tempio, luogo sacro, che ripete la costruzione del Tempio di Gerusalemme, edificato alla gloria del
Grande Architetto dellUniverso,nomedisostituzionechesirifallaineffabilitdelnomedivino(il
tetragrammaton) e alla parola perduta del Maestro Hiram. Lesperienza delliniziazione si attua in una
dimensionecollettiva:essaconferitaalcandidatodaunacomunitdifratelliedinizioadunpercorso
diconoscenzaesotericacheprevedepassaggidilivello,lavorocomuneinLoggia(cheperquestodetta
anche Officina), sforzi di elaborazione e approfondimento, il tutto scandito da un apparato rituale e
simbolico che si rivela gradualmente alliniziato, in proporzione anche del suo impegno e della sua
dedizione,nonchdellassistenza e dellesempiochericevedaglialtrimembriancheperch,nonlosi
deve dimenticare, una buona parte dellinsegnamentodinaturamorale.AncheGiacomoCasanova
nellesueMemoriediceilsegretoiniziaticononqualcosachesirivelaaparole,machesicapisce

Select Month

SPAM BLOCK

90
spam comments

Log/in

Register
Log in
Entries RSS
Comments RSS
WordPress.org

soltanto,sesifortunatiemeritevoli,comeeffettodiunalungaconsuetudineinMassoneria.Hutin(1990)
definiscelaMassoneriaunasocietsegretainiziatica,ossiaunraggruppamentolecuiattivitregolari
sono strettamente riservate soltanto ai suoi membri, le cui riunioni normali comportano un ritualismo
tradizionale (arredamento e decorazione della sala di riunione, ornamenti, accessori, atteggiamenti,
movenze) e lingresso al quale avviene previa una cerimonia preliminare che costituisce liniziazione
rituale.Seunasocietsegretadefinitainiziatica,ilsuofinerisiedenelleattivitconnesseairituali
diniziazione,epertantolosvolgimentodiattivitpoliticheesuladaifinidellaMassoneria.Neilandmark
(pietre miliari, caposaldi), che sono i principi di condotta, come approvati anche ad esempio dalla Gran
Loggia Unita dInghilterra il 4 settembre 1929, si esplicita che la discussione in materia di politica e di
religioneinLoggiarigorosamenteproibita,innomedelmassimoditolleranzaereciprocaaccettazione
tra i confratelli. Lessenza delliniziazione massonica consiste nel suggerire, nel mostrare, nel far rivivere
ai propri membri mai nellimporre delle esperienze fondamentali delluomo, potremmo dire delle
esperienze archetipiche.

Tappeto massonico col cerchio col punto, simbolo delloro, la Terra al centro che rappresetna la vera
Loggia, la pietra grezza e la pietra cubica, I fratelli teorici o il secondo livello dei rosacrociani, Ratisbona,
1785
Perfarci,comeintutteleformeiniziatichetradizionali,laMassoneriasiservedicerimonieeritiche
sono segreti e che si svolgono secondo un simbolismo preciso e definito. I segni figurativi e le parole, ad
esempio,richiamanoilricordodiqualchedottrinamassonica,odiqualcheveritmorale,odiqualche
personaggio esemplare. Per insegnare alliniziato la storia della Tradizione in maniera efficace gliela si fa
rivivere.Ilcerimonialediricezionelarappresentazionediunprogrammacheliniziato deve seguire per
entrarenelpienopossessodellesuefacolt.Loscopofargliconseguireunarealeilluminazione
interiore, una esperienza di trascendenza e di elevazione spirituale, di cui, come dice Papus (1988), le
cerimoniediaccessoaigradidannolechiavi,poichnonpossonodarealtro.Ladottrinamiraamettere
luomo in grado di unificare e di integrare i suoi elementi psichici sparsi, di raggiungere una maggiore
coerenzainterna,diesserepiconscioepadronedeisuoiimpulsieglilavoraalsuoperfezionamento
individuale integrandosi partecipativamente nella grande opera collettiva della costruzione del Tempio,
liberandosi dai suoi atteggiamenti emotivi e passionali che lo rendono schiavo, comprendendo sempre
meglioleleggidinaturaeintegrandosisemprepinelpianocosmico,dicuirealizzachecomunque
una seppur minima parte. Liniziazione massonica si propone dunque il perfezionamento delluomo,ed
pertanto un umanesimo. Nel Libro delle Costituzioni di Anderson si legge che per diventare un massone
bisogna essere un uomo libero e di buoni costumi, epioltrenunostupidoateonunlibertino
irreligioso. Per questo la Massoneria obbliga solo nei confronti di quella religione sulla quale tutti gli
uomini sono daccordo, lasciando a ciascuno le sue opinioni particolari (citato in Hutin, p.172). Essa
pertanto si propone come la religione delle religioni, la custode dellunitfondamentaledellereligioni,
quelfondoautenticochestaaldildelledifferenzeedeisettarismi,chesiesprimenellaTradizioneenel
vero esoterismo, e professa il rispetto di tutte le convinzioni e di tutte le fedi. Per difendere questo principio
siconsumatonellaMassoneriaunascisma,quellofranco-inglesedel1877.Nel1815,laGranLoggia
Unita dInghilterracambileCostituzionidiAndersoninsensopireligiosoortodosso:Qualunque sia la
religionediunuomooilsuomododiadorare,nonesclusodallordine,purchcredanelglorioso
Architettodelcieloedellaterra,epratichiisacridoveridellamoralit. Il grande Oriente di Francia, sul
qualesiesercitavalapressionedeiliberipensatori,primaadottcomecondizionediculto
semplicemente il requisito dellEssere Supremo, poinel1875losostitucolPrincipio Creatore, infine
nel 1877 su proposta del pastore Desmons decise di sopprimere lobbligo per le Logge di lavorare alla
gloria del Grande Architetto dellUniverso. Questo per permettere anche agli atei dichiarati lingresso in
Massoneria. La Grande Loggia dInghilterranonaccettquestopassaggio,eruppelerelazionicol
GrandeOrientediFrancia,chedaalloranonsonopiriprese.
I percorsi simbolici che accompagnano lo sviluppo dei gradi massonici si rifanno ai temi della morterinascita, della luce-illuminazione (ad es. il gabinetto di riflessione), del suono e della parola (il silenzio
dellapprendista, la parola perduta e i nomi di sostituzione, il Logos giovanneo), della numerologia (i lumi,
le batterie, le acclamazioni diverse per ogni grado), della geometria-architettura (gli strumenti muratori, le
figure del Delta e del Pentalfa, le dimensioni del Tempio, il quadro di Loggia; essi sono basati sulla
geometria sacra e larchitettura sacra di derivazione egizio-pitagorica).

Allegoria massonica della Loggia, Book of Constitution, 1784


LaMassonerianascecomeunasocietaconfessionale,deista,egualitaria,chepromuoveil
razionalismo,lasolidarietsocialeelabenevolenza,nonchilmutuosoccorsotragliaderenti,edoffre
una religione naturale ai delusi del Cristianesimo. Allinterno delle Logge vige una gerarchia basata non
sulcenso,masulgradodiavanzamentonellaconoscenzalicittadinicomunivengonochiamati
signori, einobilisimescolanoadessi.Tuttaviacichesicacciafuoridallaportarientradallafinestra.Il
livellamento sociale imposto dallegualitarismodifattovanificatodallintroduzione di una serie di alti
gradi(hautesgrades),checoltempodivienesemprepicomplessa(90nelRitodiMisraim,96inquello
di Memphis, e 97 nel Memphis-Misraim!).Inpraticasiriproponeunagerarchia:igradipialtiimplicanola
subordinazionediquellipibassi,ecomportanolesclusione degli inferiori dalla conoscenza posseduta
daipielevati.Ladozionedeigradipialtifiniscecolcondurreaunadivisionesocialetraglielementi
aristocratici e borghesi dellassociazione.Ilcavalieratomassonicocosdivieneperinobiliunoccasione
per mantenere il proprio status sociale nelle Logge, e per i cittadini comuni un mezzo per soddisfare le
proprie aspirazioni a un titolo nobiliare dai tratti romantici, pagando per lacquisizione di una tale privilegio.
In tal modo si ripropone nelle Logge la situazione sociale che vigeva fuori di esse (Partner, 1987). Unaltra
conseguenza dei gradi fu che essi sconfinano ampiamente nellesoterismo,edattraggononella
Massoneria capi spirituali di ogni genere, alcuni genuini, altri privi di scrupoli, ciarlatani e sedicenti maghi.
Ancheperchloccultopuoffrirelopportunitdilautiguadagni,soprattuttoperchi,arrivandoacontrollare
una Loggia, impone il pagamento di una prebenda per lammissione ai vari gradi. La moltiplicazione dei
gradisitrasformainunacopiosafontediprofittoperpersonecinicheeavide.IlXVIIIsecolo,infatti,nonch
EpocadeiLumi,ancheilperiododelcrollodellecertezzedellAncien Regime sottoposte alla critica
dellaDeaRagionedaquiildilagaredellasuperstizioneedelloccultismo, la proliferazione di veggenti,
maghi e taumaturghi, la scoperta di fantasmi, la ricerca di tesori nascosti. LEtdellaragioneun
periodo di crescente superstizione. Contravvenendo di fatto al landmark per cui in Loggia, in nome della
concordiatragliaderenti,nonsiparlandipolitica,ndireligione,sidelineasempredipiquella
divaricazione sottolineata da Papus, tra impegno politico-sociale della Massoneria, in nome del laicismo,
dellanticonfessionalismo e dei diritti civili, e inclinazione verso lesoterismo. Questultima, ovviamente,
nonnasceinMassoneria,maspecchiodellacrisisemprepiacutanellareligiositoccidentale,dove
lestrutturedellechieseufficiali,orientateallasalvezzasecondodeicanonicollettivi,sirivelanoormai
inadeguate a rispondere al bisogno di trascendenza, superamento della condizione umana e teandria del
singolo individuo. Secondoquestalettura,il13ottobre1307(eraunvenerd!),giornodellarresto dei
Templari da parte delle guardie di Filippo il Bello, segnerebbe simbolicamente la cesura nel
Cristianesimooccidentaletralacomponenteessotericasemprepiformalisticaeconformealvolere
dellautoritelacomponenteesotericadaallorainpoicostrettainunacorrentesotterraneacesurachesi
sarebbe consumata con la Riforma protestante, la Controriforma cattolica e la guerra dei trentanni che
avrebbe sancito la fine dellunitreligiosa,oltrechepolitica,rappresentatadalSacroRomanoImpero.
Essaavrebbelasciatounareligioneufficialesemprepiinbaliadellagerarchiaecclesiasticaerigida
custode dellortodossia,allacuivigilanzaleesperienzediricercaindividualedispiritualitsisarebbero
sottratte con fatica, fino ad esplodere in un bisogno collettivo di irrazionale, di magico, di misterioso, quale
si venne affermando prima nel Settecento col Secolo dei Lumi, poi nellOttocento col Romanticismo. E
infatti nellOttocento che si sviluppano, prima in Francia, poi in Inghilterra, spesso prima allinterno, poi a
fianco o anche in opposizione alla Massoneria, una serie di movimenti espressione di un a volte confuso
a volte a seducente sincretismo occultistico, ermetico, magico, cabalistico

Siigillotemplare,conladicituraSIGILLUMMILITUMXRISTI,elaraffigurazionedidueguerrierisuun
cavallo

Send article as PDF Enter email address

Send

One Response to 10.2 Lesperienza


delliniziazione in Massoneria

10.2 - Lesperienza delliniziazione in Massoneria | AXIS MUNDI:


October 14, 2008 at 1:48 am
[...]SipudefinirelaMassoneriaUnasocietiniziaticatradizionaleintesaalperfezionamento
spirituale (e, quindi, anche morale) dei suoi componenti (e, per estensione, di tutta lumanit),che
si avvale di una metodologia di lavoro graduale e di un percorso conoscitivo incentrato su rituali e
su simboli (De Luca, 2000, p. 19). Lobiettivo delliniziazione rituale, il perfezionamento interiore, si
raggiunge attraverso lingresso in un Tempio, luogo sacro, che ripete la costruzione del Tempio di
Gerusalemme, edificato alla gloria del Grande Architetto dellUniverso, nome di sostituzione che si
rifallaineffabilitdelnomedivino(iltetragrammaton)eallaparolaperdutadelMaestroHiram.
Lesperienza delliniziazionesiattuainunadimensionecollettiva:essaconferitaalcandidatoda
unacomunitdifratelliedinizioadunpercorsodiconoscenzaesotericacheprevedepassaggi
dilivello,lavorocomuneinLoggia(cheperquestodettaancheOfficina),sforzidielaborazionee
approfondimento, il tutto scandito da un apparato rituale e simbolico che si rivela gradualmente
alliniziato,inproporzioneanchedelsuoimpegnoedellasuadedizione,nonchdellassistenza e
dellesempiochericevedaglialtrimembriancheperch,nonlosidevedimenticare,unabuona
parte dellinsegnamentodinaturamorale.AncheGiacomoCasanovanellesueMemoriediceil
segretoiniziaticononqualcosachesirivelaaparole,machesicapiscesoltanto,sesi
fortunati e meritevoli, come effetto di una lunga consuetudine in Massoneria. Hutin (1990)
definiscelaMassoneriaunasocietsegretainiziatica,ossiaunraggruppamentolecuiattivit
regolari sono strettamente riservate soltanto ai suoi membri, le cui riunioni normali comportano un
ritualismo tradizionale (arredamento e decorazione della sala di riunione, ornamenti, accessori,
atteggiamenti, movenze) e lingresso al quale avviene previa una cerimonia preliminare che
costituisce liniziazionerituale.Seunasocietsegretadefinitainiziatica,ilsuofinerisiedenelle
attivitconnesseairitualidiniziazione,epertantolosvolgimentodiattivitpoliticheesuladaifini
della Massoneria (articolo). [...]

Leave a Reply
You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress and WordPress Theme created with Artisteer by Zardo Tagore.