Sei sulla pagina 1di 99

We can

we do.
ranzia
Ga

su

fm

anni
i p r o d o tti

Novit 2016

Sensori di posizione
Sensori induttivi
TOP
TOP
TOP

Sensori K=1 con corpo in inox di alta qualit


Sensori induttivi per automazione industriale
con fattore di correzione K=1
Sensori K=1 resistenti a campi magnetici,
per il settore della saldatura

(04.2016)

6-

(11.2015)

8-

(11.2015)

10 -

11

(04.2016)

12 -

13

(04.2016)

14 16 -

15
17

18 20 -

19
21

(11.2014)

22 24 -

23
25

(04.2015)

26 -

27

(04.2016)

28 -

29

(11.2015)

30 -

31

(04.2016
(04.2016

32 34 -

33
35

(11.2015)

36 -

37

(11.2015)

38 -

39

(11.2015)

40 -

41

Sensori capacitivi
TOP

Semplicemente geniale: rampa di LED per una regolazione perfetta

Sensori per cilindri


TOP
TOP

500 bar? Nessun problema! Nuovi sensori per oleodinamica


Nuovi sensori resistenti alla pressione

(04.2015)

Sensori a ultrasuoni
TOP
TOP

Sensori a ultrasuoni di dimensioni compatte


Rilevamento di oggetti per portate elevate e superfici difficili

(04.2016)
(04.2016)

Sensori ad infrarossi / Sensori a luce rossa


TOP
TOP

Il nuovo sensore O6 Coolant


O6 WetLine, ora anche con IO-Link

(11.2015)

Sensori per il controllo del movimento


Encoder
TOP

Encoder incrementale intelligente con display e IO-Link

Sensori di velocit
Sensore e amplificatore in un unico corpo, anche con certificazione ATEX

Sensori di inclinazione
Sensore di inclinazione robusto e preciso, ora anche con IO-Link

Elaborazione industriale dellimmagine


Sistemi con telecamera per macchine mobili
Sensore 3D: il vostro assistente su macchine mobili
Sensori di visione 3D

Sensori 3D
TOP
TOP

Controllo della completezza per sistemi di imballaggio


Definire il volume per stoccaggio
e sistemi di movimentazione

Telecamere 3D
TOP

Telecamera 3D ad alta risoluzione per integrazione innovativa della visione

Sensori di processo
Sensori di pressione
TOP

TOP

Piccoli a costi ottimizzati, per macchine mobili


Misurazione idrostatica del livello per varie applicazioni
Nuovo trasmettitore di pressione assoluta PT con diversi campi di misura
Display IO-Link: valori di processo ben in vista

42 44 46 48 -

43
45
47
49

50 52 -

51
53

54 56 58 -

55
57
59

(04.2016)

60 62 64 -

61
63
65

(04.2016)

66 -

67

(11.2015)

68 70 -

69
71

72 74 76 -

73
75
77

(11.2015)

78 80 -

79
81

(04.2016)

82 -

83

(04.2016)
(04.2016)
(04.2016)
(11.2015)

Sensori di flusso
TOP

Nuovo criterio nella misurazione termica del flusso


Nuovo sensore di flusso: ora anche per le pi piccole quantit

(11.2015)
(11.2015)

Sensori di livello
Sensore di livello per aree igieniche, in zone potenzialmente esplosive
Misurazione continua del livello in ambienti sfavorevoli
Misurazione continua del livello con uscita analogica e IO-Link

(11.2015)
(11.2015)
(11.2015)

Sensori di temperatura
TOP
TOP

Analisi di temperature fino a 600 C: TR in una nuova veste


Nuovo sensore di temperatura TN, un classico moderno
Sensori di temperatura per macchine mobili

(11.2015)
(04.2016)

Comunicazione industriale
Prolungamenti della rete AS-i
Ripetitore per lamplianmento di rete AS-i fino a 1000 m

AS-i Safety at Work


TOP

Safety 4.0: SmartPLC di sicurezza


Modulo AS-i con ingressi OSSD per Safety at Work

(11.2015)

Soluzioni di sistema
Master IO-Link a 8 porte con LINERECORDER AGENT integrato
IO-Link: linterfaccia standard per sensori intelligenti
Industria 4.0: app semplici invece di una costosa programmazione

(04.2015)
(04.2015)
(11.2015)

Sistemi di identificazione
RFID 125 kHz / RFID 13,56 MHz
Centralina RFID DTE, ora anche con EtherCAT
Adattatori per aumentare la portata delle nuove antenne RFID

(04.2016)

RFID 13,56 MHz


RFID per macchine mobili con CANopen o J1939

Sistemi per il monitoraggio dello stato di macchine


Sistemi per il monitoraggio delle vibrazioni
Monitoraggio delle vibrazioni per due punti di misura

(11.2015)

84 -

85

(11.2015)

86 -

87

(11.2015)

88 -

89

(11.2015)
(11.2015)

90 92 -

91
93

(04.2016)

94 -

95

(04.2016)

96 -

97

Sistemi per macchine mobili


Sistemi di controllo per macchine mobili
Gestione della potenza in macchine mobili

Tecnica di collegamento
Connettori femmina
Dallautomazione industriale alle macchine utensili

Gruppi di distribuzione a T
Per settori igienici e umidi nellindustria alimentare
Il collegamento sicuro anche in applicazioni difficili

Alimentatori
Alimentatori switching 24 V DC
Potente alimentatore switching con grande riserva di potenza

Accessori
Fusibile elettronico di protezione da 24 V

Sensori di posizione

Ununica portata per


tutti i metalli
Sensori induttivi per
automazione industriale con
fattore di correzione K=1.
Distanza di commutazione standard per il
rilevamento affidabile di tutti i metalli.
Utilizzo in spazi ristretti grazie alle
dimensioni compatte.
Sensori resistenti a campi magnetici per
prevenire una commutazione errata.
Corpo in inox di alta qualit.
Elevata affidabilit con grado di
protezione da IP 65 a IP 69K.

Fattore di correzione costante


I sensori K=1 hanno la stessa distanza di commutazione per tutte le tipologie di metalli. Sono ideali ad
esempio per il rilevamento di alluminio per il quale i
sensori tradizionali presentano una distanza di commutazione notevolmente ridotta. Le alte frequenze di
commutazione consentono il monitoraggio degli stati
di commutazione in rapido cambiamento.
Il corpo resistente in acciaio inox permette un utilizzo
affidabile in applicazioni con oli e lubrorefrigeranti.
Lampio campo di temperatura e lalto grado di
protezione consentono un utilizzo universale dei nuovi
sensori K=1.

Sensori di posizione
Sensori induttivi

Tipo

Lunghezza

Distanza
di commutazione
[mm]

[mm]

Tipo di montaggio

Frequenza
di commutazione
[Hz]

Capacit
di corrente
[mA]

Codice
art.

schermato

2000

100

IFS297

Connettore M12 3 fili DC PNP Funzione uscita NO


M12

45

M12

45

non schermato

2000

100

IFS298

M12

45

10

non schermato

2000

100

IFS299

M12

60

schermato

2000

100

IFS304

M12

60

non schermato

2000

100

IFS305

M12

60

10

non schermato

2000

100

IFS306

M18

45

schermato

2000

100

IGS287

M18

45

12

non schermato

2000

100

IGS288

M18

45

15

non schermato

2000

100

IGS289

M18

60

schermato

2000

100

IGS290

M18

60

12

non schermato

2000

100

IGS291

M18

60

15

non schermato

2000

100

IGS292

M30

45

15

schermato

2000

100

IIS281

M30

60

15

schermato

2000

100

IIS282

M30

60

22

non schermato

2000

100

IIS283

M30

60

30

non schermato

2000

100

IIS284

Tecnica di collegamento
Tipo

Altri dati tecnici

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Tensione di esercizio

[V DC]

10...30

Protezione da inversione di polarit

Protezione da cortocircuito

Resistente a sovraccarico

IP 65 / IP 66 / IP 67 /
IP 68 / IP 69K

Grado di protezione
Classe di isolamento

III

Temperatura ambiente

[C]

-40...85
inox (316L),
superficie attiva
LCP

Materiali corpo
Stato di commutazione

[LED]

giallo (4 x 90)

Le dimensioni
45
34
30

60
49
30

M18 x1
4

24

LED 4 x 90

17
LED 4 x 90

Esempio IIS281

45
34
30

Esempio IFS306
M12x1

M12x1

M30x1,5

10

M12x1

60
49
35

Esempio IGS292
15

M12 x1

M12 x1

M12 x1

Esempio IFS297

17

Esempio IGS287

24

Esempio IIS284

M12x1

36

60
49
45
22,5

M18 x1

M12 x1

45
34
30

LED 4 x 90

LED 4 x 90

M30x1,5

LED 4 x 90

LED 4 x 90

36

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

Sensori di posizione

Ununica portata per


tutti i metalli
Sensori induttivi per
automazione industriale con
fattore di correzione K=1.
Distanza di commutazione standard per
il rilevamento affidabile di tutti i metalli.
Utilizzo in spazi ristretti grazie alle
dimensioni compatte.
Sensori resistenti a campi magnetici per
prevenire una commutazione errata.
Ampio campo di temperatura per un
utilizzo universale.
Elevata affidabilit con grado di protezione fino a IP 68 / IP 69K.

Fattore di correzione costante


I sensori con fattore di correzione K=1 hanno la stessa
distanza di commutazione per tutte le tipologie di
metalli. Sono perfettamente adatti ad esempio per il
rilevamento di alluminio per il quale i sensori tradizionali presentano una distanza di commutazione notevolmente ridotta. Le alte frequenze di commutazione
consentono il monitoraggio degli stati di commutazione in rapido cambiamento.
Grazie alla nuova tecnologia, questi sensori sono resistenti a campi magnetici e possono essere ad esempio
utilizzati direttamente e in modo affidabile vicino a freni
elettrici. Lampio campo di temperatura e lalto grado di
protezione consentono un utilizzo universale dei nuovi
sensori K=1.

Sensori di posizione
Sensori induttivi

Tipo

Lunghezza

Distanza di
commutazione
[mm]

[mm]

Tipo di montaggio

Frequenza di
commutazione
[Hz]

Capacit di corrente

Codice
art.

2000

100

IFS289

[mA]

Connettore M12 3 fili DC PNP Funzione uscita NO


M12

45

schermato

M12

45

10

non schermato

2000

100

IFS290

M12

60

schermato

2000

100

IFS285

M12

60

10

non schermato

2000

100

IFS286

M18

45

schermato

2000

100

IGS279

M18

45

15

non schermato

2000

100

IGS280

M18

60

schermato

2000

100

IGS277

M18

60

15

non schermato

2000

100

IGS278

M30

45

15

schermato

2000

100

IIS269

M30

60

15

schermato

2000

100

IIS267

M30

60

30

non schermato

2000

100

IIS268

Le dimensioni

Altri dati tecnici


45
34
25

Esempio IFS290
Tensione di esercizio

M12 x1

M12 x1

4
17
LED 4 x 90

Esempio IFS285

M12 x1

M12 x1

Esempio IGS280

45
34
15 15

III
[C]

Stato di commutazione

[LED]

M18x1

Tipo

Esempio IGS277
M18 x1

60
49
45

M12 x1

giallo
(4 x 90)

Tecnica di collegamento
Descrizione

24

4
LED 4 x 90

-40...85
ottone bronzato bianco,
superficie attiva LCP

Materiali corpo

17

M12x1

Grado di protezione

Temperatura ambiente

4
LED 4 x 90

IP 65 / IP 66 / IP 67 /
IP 68 / IP 69K

Classe di isolamento

LED 4 x 90

10...30

Protezione da cortocircuito
Resistenza a sovraccarico

60
49
45

24

Esempio IIS269

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

M12x1

M30x1,5

45
34
30

LED 4 x 90

36

60
49
45
22,5
M30x1,5

Esempio IIS268

M12x1
LED 4 x 90

[V DC]

Protezione da inversione di polarit

36

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

Sensori di posizione

Ununica portata per


tutti i metalli
Sensori K=1 resistenti
a campi magnetici, per il
settore della saldatura.
Distanza di commutazione standard per
il rilevamento affidabile di tutti i metalli.
Varianti robuste con rivestimento
antiaderente.
Sensori resistenti a campi magnetici per
prevenire una commutazione errata.
Ampio campo di temperatura per un
utilizzo universale.
Elevata affidabilit con grado di
protezione fino a IP 68 / IP 69K.

Utilizzo in applicazioni di saldatura difficili


I sensori induttivi K=1 sono resistenti in ambienti con
condizioni avverse e rilevano gli oggetti metallici con
affidabilit anche in presenza di sporco.
Il corpo del sensore e i dadi di fissaggio sono dotati di
un rivestimento antiaderente per prevenire ladesione di
lapilli di saldatura.
Durante il processo di saldatura si presentano campi
magnetici di alta intensit. La nuova tecnologia dei sensori previene commutazioni errate in modo affidabile.
Il rapido collegamento con connettore e relativo cavo
della gamma ecolink garantisce un utilizzo continuo.

10

Sensori di posizione
Sensori induttivi

Tipo

Lunghezza

Distanza di
commutazione
[mm]

[mm]

Tipo di montaggio

Frequenza di
commutazione
[Hz]

Capacit di corrente

Codice
art.

2000

100

IFW204

[mA]

Connettore M12 3 fili DC PNP Funzione uscita NO


M12

65

schermato

M18

65

schermato

2000

100

IGW202

M30

65

15

schermato

2000

100

IIW202

Le dimensioni

Altri dati tecnici


IFW204

65
54
50

Tensione di esercizio
M12x1

M12x1

Corrente assorbita
4

LED 4 x 90

[V DC]

17

[mA]

IGW202

Protezione da cortocircuito

IP 65 / IP 66 / IP 67 /
IP 68 / IP 69K

Grado di protezione
Classe di isolamento

M12x1

M18x1

Temperatura ambiente

II
[C]

24

Stato di commutazione

Tipo

M30x1,5

M12x1

giallo
(4 x 90)

Accessori

36

Tecnica di collegamento
Descrizione

[LED]

IIW202

65
54
50

-40...85
ottone con rivestimento
antiaderente,
superficie attiva LCP

Materiali corpo

LED 4 x 90

Tipo

< 20

Protezione da inversione di polarit


Resistenza a sovraccarico

65
54
50

LED 4 x 90

10...30

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR grigio di 2 m

EVW001

Connettore femmina M12,


cavo PUR grigio di 5 m

EVW002

Connettore femmina M12,


cavo PUR grigio di 10 m

EVW003

Connettore femmina M12,


cavo PUR grigio di 2 m

EVW004

Connettore femmina M12,


cavo PUR grigio di 5 m

EVW005

Connettore femmina M12,


cavo PUR grigio di 10 m

EVW006

Descrizione

Codice
art.

Supporto di montaggio M12 con fermo


meccanico, e rivestimento antiaderente

E12452

Supporto di montaggio M18 con fermo


meccanico, e rivestimento antiaderente

E12453

Supporto di montaggio M30 con fermo


meccanico, e rivestimento antiaderente

E12454

Rondelle di sicurezza M12,


con rivestimento antiaderente

E12412

Rondelle di sicurezza M18,


con rivestimento antiaderente

E12413

Rondelle di sicurezza M30,


con rivestimento antiaderente

E12414

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

11

Sensori di posizione

Sensori capacitivi
con semplice regolazione
Semplicemente geniale:
rampa di LED per una
regolazione perfetta.
Visualizzazione unica attraverso rampa
di LED.
Visualizzare e regolare le derive del punto
di commutazione con facilit.
Alto grado di protezione IP 69K.
PNP/NPN, NO/NC, funzione di
temporizzatore.
Per temperature del fluido fino a 110 C.

Visualizzazione del punto di commutazione


I nuovi sensori capacitivi sono caratterizzati non solo
da eccezionali dati tecnici ma soprattutto da un sistema
di visualizzazione nuovo e unico. Con una rampa di
12 LED, loperatore pu impostare il punto di commutazione in modo ottimale in base alle condizioni
dellapplicazione; il punto di commutazione si trova
sempre al centro della rampa di LED.
I LED verdi ai due lati del punto di commutazione indicano
laffidabilit del punto stesso. Depositi, cambiamenti
del materiale ecc. vengono visualizzati direttamente sul
sensore e loperatore pu adeguare il punto di commutazione con esattezza, se necessario. Un imminente
errore pu essere quindi rilevato e risolto in tempo
rendendo cos minimo il rischio di guasti o fermi macchina.
Diagnostica
In seguito ai cambiamenti di processo molto semplice
modificare e regolare il punto di commutazione.

12

Sensori di posizione
Sensori capacitivi

Tipo

Stato
uscita

Campo
di regolazione
[mm]

Interfaccia di
comunicazione

Distanza
di commutazione
[mm]

Grado di protezione /
Classe di isolamento

Codice
art.

IO-Link COM 2

25 non schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI6000

PerfomanceLine Connettore M12 3 fili


M30

PNP, NO/NC

0...40

StandardLine Cavo di collegamento 2 m PVC 3 fili


M30

NPN, NO

0...40

IO-Link COM 2

25 non schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI5300

M30

PNP, NC

0...40

IO-Link COM 2

25 non schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI5301

M30

NPN, NC

0...40

IO-Link COM 2

25 non schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI5302

M30

PNP, NO

0...40

IO-Link COM 2

25 non schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI5303

M30

PNP, NC

0...24

IO-Link COM 2

15 schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI5304

M30

PNP, NO

0...24

IO-Link COM 2

15 schermato

IP 65, IP 67, IP 69K / III

KI5305

Accessori

Altri dati tecnici

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Tensione di esercizio

[V DC]

Frequenza di commutazione
Accessori di montaggio
Fascetta di fissaggio
con adattatore per M30

Fascetta con arresto meccanico


per M30

10...30

[Hz]

40

Protezione da cortocircuito
E10077

E11049

Protezione da inversione
di polarit / sovraccarico
Temperatura ambiente

[C]

-25...80

Temperatura fluido

[C]

-25...110

Materiale corpo

PBT

Le dimensioni
Esempio KI6000

Adattatore di montaggio per M30,


G1 1/1", POM

E11033

12

80
50

M30 x1,5

E10737
M12x1

Squadretta di fissaggio
per M30

11 x LED

36

1) Potenziometro (distanza di commutazione)


2) Selettore NO/NC
IO-Link
Master IO-Link
con interfaccia EtherNet/IP

Schema di collegamento
AY1020
1

L+

Master IO-Link
con interfaccia Profibus

AL1010
KI6000

Tecnica di collegamento

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi di dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

13

Sensori di posizione

500 bar? Nessun problema!


Nuovi sensori per oleodinamica
Sensori di posizione molto
robusti con superficie attiva
in metallo spessa 1 mm.
Molto resistenti con oltre 10 milioni
di cicli di pressione.
Con il miglior rapporto prezzo-prestazione.
Uscita antivalente per una maggiore
affidabilit operativa.
Corpo M12 standard con uscita cavo stagna.
Dimensioni ridotte (40 mm) per cilindri
con profilo molto basso.

Principio di funzionamento
Il nuovo sensore MFH pu essere montato in modo
schermato nelle pi diverse tipologie di acciaio. Con
una portata di 1,8 mm, caratterizzato da una
commutazione affidabile. Il nuovo principio di funzionamento del dispositivo si basa su una tecnologia
magneto-induttiva che rileva esclusivamente metalli
ferromagnetici (es. acciaio). Un O-ring e un anello di
sostegno garantiscono la tenuta in pressione.
Applicazioni
Oltre ad essere utilizzato nei cilindri idraulici, il sensore
ideale anche per altri componenti idraulici quali valvole
o pompe. Il sensore MHF funziona con affidabilit per
tutta la durata duso del cilindro. Per di pi, viene utilizzato nellindustria meccanica, ad es. per lo stampaggio
a iniezione della plastica o nellindustria di processo.
Grazie al suo prezzo interessante possibile valutare
lutilizzo del sensore anche per semplici componenti
per i quali questa opzione era finora troppo costosa.

14

Sensori di posizione
Sensori per cilindri

Tipo

Lunghezza
[mm]

Distanza di
commutazione
[mm]

LED

Temperatura
ambiente
[C]

Uscita

Codice
art.

Collegamento del cavo


M12

40

1,8 schermato

-25...85

PNP, NO

MFH205

M12

40

1,8 schermato

-25...85

NPN, NO

MFH206

M12

40

1,8 schermato

-25...85

PNP, NC

MFH207

M12

40

1,8 schermato

-25...85

PNP, NO / NC

MFH208

1,8 schermato

-25...120

PNP, NO / NC

MFH209

Connettore M12, antivalente


M12

60

Le dimensioni

Dati tecnici comuni


Esempio MFH205

40
18

20
10

M12 x1

7,8

MFH209
18
7,8

9,7

M12 x1

M12 x1

10

Capacit di corrente

[mA]

200

[Hz]

1000

Protezione da cortocircuito,
ad impulsi

17

60
24,8

[V]

Frequenza di commutazione

9,7

Tensione di esercizio

17

Protezione da inversione
di polarit / sovraccarico

Pressione di esercizio

[bar]

500

Resistenza alla pressione, statico

[bar]

1000

Pressione di scoppio

[bar]

Grado di protezione,
Classe di isolamento

Schema di collegamento
BN

L+

inox
1.4404 / 316L

L+

Tecnica di collegamento

BK
4

BU

MFH205

4:
2:

Tipo

Descrizione

Codice
art.

MFH209

Accessori
Tipo

2000
IP 65 / IP 68 / IP 69K,
III

Materiale corpo
1

10...36 DC

Descrizione

Contatore ottico di particelle

Guarnizioni raccordo a processo,


set di 5 O-ring + 5 anelli di sostegno

Alimentatore switching 24 V DC, 5 A,


corpo in metallo

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m, LED

EVC644

Ripartitore a Y, OR connettore M12 /


2x connettore femmina M12

EBC117

Ripartitore a Y, AND connettore M12 /


2x connettore femmina M12

EBC118

Codice
art.

LDP100

E12451

DN4012

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

15

Sensori di posizione

Nuovi sensori resistenti


alla pressione
Sensori magnetici resistenti
a pressioni fino a 500 bar per
il rilevamento di acciaio.
Molto robusti grazie alla superficie attiva
in metallo.
Alta pressione di scoppio da 2000 bar
per il tipo M12.
Corpi standard M12 e M14.
Miglior prestazione ad un prezzo
interessante.
Resistenti a 10 milioni di cicli di pressione.

Principio di funzionamento
Il nuovo principio di funzionamento si basa su una
tecnologia magneto-induttiva che rileva esclusivamente
metalli ferromagnetici (es. acciaio per utensili). Il
sensore pu essere montato a filo. Anche se installato
pi in profondit, il sensore rileva il target di acciaio
e commuta in modo affidabile con una distanza di
commutazione di 1,8 mm. Un O-ring e un anello di
sostegno garantiscono la tenuta in pressione.
Esempi di applicazione
Oltre ad essere usato come finecorsa in cilindri idraulici,
il sensore viene utilizzato anche su altri componenti
idraulici quali valvole o pompe. Viene inoltre utilizzato
nellindustria meccanica, ad es. per lo stampaggio
a iniezione della plastica o nellindustria di processo.
I nuovi sensori MFH e M9H offrono uneccezionale
prestazione ad un prezzo interessante.

16

Sensori di posizione
Sensori magnetici

Tipo

Lunghezza
[mm]

Distanza
di commutazione
[mm]

Uscita

Codice
art.

[Hz]

Temperatura
ambiente
[C]

Principio operativo: magnetico


M12

93

1,8 a filo

1000

-25...120

PNP, NO

MFH200

M12

93

1,8 a filo

1000

-25...120

NPN, NO

MFH201

M12

60

1,8 a filo

1000

-25...120

PNP, NO

MFH202

M12

60

1,8 a filo

1000

-25...120

NPN, NO

MFH203

M12

60

1,8 a filo

1000

-25...120

PNP, NC

MFH204

M14

53

1,8 a filo

1000

-25...85

PNP, NO

M9H200

Due tipi per le pi diverse applicazioni


Il sensore MFH con il suo corpo M12 standard pu
essere montato e regolato in modo flessibile su vari
cilindri idraulici. Per questo possibile utilizzare un solo
sensore sulla maggior parte dei cilindri.
Grazie al finecorsa, il sensore M9H permette un
montaggio rapido. Il tempo di ciclo e di montaggio si
riducono se si utilizza sempre lo stesso tipo di cilindri.

Dati tecnici comuni


Tensione di esercizio

[V]

Capacit di corrente

[mA]

Protezione da cortocircuito,
ad impulsi

Esempio MFH202
60
27,8

Protezione da inversione
di polarit / sovraccarico

7,8

M12 x1

M12 x1

Materiale corpo

inox
(1.4404 / 316L)

Collegamento

Connettore M12

Tipo

Descrizione

9,7

IP 65 / IP 68 / IP 69K,
III

Tecnica di collegamento

15

10

200

Grado di protezione,
Classe di isolamento

Le dimensioni

10...36 DC

Codice
art.

17

Schema di collegamento
1

L+

L+

Descrizione

EVC001

Connettore femmina, M12,


cavo PUR nero di 5 m, LED

EVC008

Connettore femmina, M12, schermato,


120 C, cavo PUR nero di 5 m

E12339

Connettore femmina, M12, schermato,


120 C, cavo PUR nero di 10 m

E12340

Alimentatori
Tipo

Connettore femmina, M12,


cavo PUR nero di 2 m

Codice
art.

Corpo in plastica,
24 V DC, 2,5 A

DN1031

Corpo in metallo,
24 V DC, 3,3 A

DN4011

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2015)

17

Sensori di posizione

Sensori a ultrasuoni
di dimensioni compatte
Rilevamento di oggetti
per portate elevate e superfici
difficili.
Corpo robusto in acciaio inox
per applicazioni critiche.
Portata fino a 1,2 m per M18 Cube
e fino a 2,2 m per M18.
Il trasduttore ad ultrasuoni oscillante
riduce il deposito di sporco.
Impostazione molto semplice tramite
pulsante, cavo o IO-Link.
Sensori a retroriflessione per rilevamento
di oggetti, indipendentemente dallorientamento.

Lalternativa per superfici difficili


I sensori a ultrasuoni inviano e ricevono onde sonore
nel campo degli ultrasuoni. Loggetto da rilevare riflette
le onde sonore e la distanza viene determinata tramite
la misurazione del tempo di volo.Il colore, la trasparenza o la lucentezza delloggetto, contrariamente ai
sensori ottici, non rivestono alcuna importanza. Cos,
ad esempio, le confezioni blister nei sistemi di imballaggio o le vaschette in plastica trasparente nellindustria
alimentare possono essere rilevate con affidabilit.
Elevata prestazione
I sensori a ultrasuoni M18 di ifm hanno una zona morta
particolarmente piccola e portate elevate, di solito
raggiungibili solo da sensori di dimensioni pi grandi.
I sensori funzionano in modo affidabile con sporco
intenso e possono essere cos utilizzati per quelle applicazioni in cui i sensori ottici raggiungono il loro limiti.

18

Sensori di posizione
Sensori a ultrasuoni

Tipo

Lunghezza
corpo / Dimensioni [mm]

Impostazione

Uscita

Codice
art.

Codice
art.

300 mm*

800 mm*

PNP

UGT500

UGT503

UGT506

Sensore a diffusione diretta 3 fili DC

Codice
art.

Codice
art.

Codice
art.

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*

M18

60

cavo

M18

60

cavo

NPN

UGT521

UGT522

UGT523

M18

60

cavo

4...20 mA

UGT501

UGT504

UGT507

M18

60

cavo

0...10 V

UGT502

UGT505

UGT508

300 mm*

800 mm*

Sensore a diffusione diretta 4 fili DC

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*

M18 Cube

53 x 20 x 38

pulsante

PNP + 4...20 mA

UGT580

UGT582

UGT584

M18 Cube

53 x 20 x 38

pulsante

PNP + 0...10 V

UGT581

UGT583

UGT585

M18 Cube

53 x 20 x 38

pulsante

NPN + 4...20 mA

UGT586

UGT588

UGT590

M18 Cube

53 x 20 x 38

pulsante

NPN + 0...10 V

UGT587

UGT589

UGT591

300 mm*

800 mm*

Sensore a diffusione diretta 5 fili DC, IO-Link

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*

M18

98

pulsante, IO-Link

2 x PNP

UGT509

UGT512

M18

98

pulsante, IO-Link

PNP + 4...20 mA

UGT510

UGT513

M18

98

pulsante, IO-Link

PNP + 0...10 V

UGT511

UGT514

300 mm*

800 mm*

Sensore a diffusione diretta 5 fili DC

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*

M18

98

pulsante

2 x NPN

UGT515

UGT518

M18

98

pulsante

NPN + 4...20 mA

UGT516

UGT519

M18

98

pulsante

NPN + 0...10 V

UGT517

UGT520

Sensore a retroriflessione 4 fili DC

300 mm*

800 mm*

M18

98

pulsante

PNP

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*

UGR500

UGR501

M18

98

pulsante

NPN

UGR502

UGR503

* max. portata

Accessori
Tipo

Dati tecnici comuni


Descrizione

Set di montaggio con clamp,


zinco pressofuso, 12 mm
Set di montaggio con clamp,
inox, 12 mm

Codice
art.

Tensione di esercizio

[V DC]

Capacit di corrente
Uscita di commutazione
E20720
E21206

10...30

[mA]

Campo temperatura di esercizio

100

[C]

-20...70

Compensazione della temperatura

Grado di protezione

IP 67

Set di montaggio con clamp,


zinco pressofuso, 12 mm

E20721

Collegamento

Set di montaggio con clamp,


inox, 12 mm

Stato di commutazione

LED

giallo

E21207

Eco

LED

verde

Albero, 100 mm, 12 mm,


filettatura M10, inox

E20938

Tecnica di collegamento
Tipo

Albero, 200 mm, 10 mm,


filettatura M10, inox

Cubo per il fissaggio su profilato di alluminio, filettatura M10, zinco pressofuso

connettore M12

Descrizione

Codice
art.

E20940

E20951

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PVC arancione di 2 m

EVT064

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PVC arancione di 5 m

EVT001

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

19

Sensori di posizione

I nuovi sensori a ultrasuoni


Rilevamento di oggetti
per portate elevate e superfici
difficili.
Corpo M18 in plastica, disponibile in due
lunghezze di 60 mm e 98 mm.
Portate elevate da 300 mm a 2200 mm.
Il trasduttore ad ultrasuoni oscillante
riduce il deposito di sporco.
Uscita digitale e analogica per il rilevamento del valore limite e della distanza.
Impostazione molto semplice tramite
pulsante, cavo o IO-Link.

Lalternativa per superfici difficili


I sensori a ultrasuoni inviano e ricevono onde sonore
nel campo degli ultrasuoni. Loggetto da rilevare riflette
le onde sonore e la distanza viene determinata tramite
la misurazione del tempo di volo.Il colore, la trasparenza o la lucentezza delloggetto, contrariamente ai
sensori ottici, non rivestono alcuna importanza. Cos,
ad esempio, le confezioni blister nei sistemi di imballaggio o le vaschette in plastica trasparente nellindustria
alimentare possono essere rilevate con affidabilit.
Elevata prestazione
I sensori a ultrasuoni M18 di ifm hanno una zona morta
particolarmente piccola e portate elevate, di solito
raggiungibili solo da sensori di dimensioni pi grandi.
I sensori funzionano in modo affidabile con sporco
intenso e possono essere cos utilizzati per quelle applicazioni in cui i sensori ottici raggiungono il loro limiti.

20

Sensori di posizione
Sensori a ultrasuoni

Tipo

Lunghezza
corpo / Dimensioni [mm]

Impostazione

Uscita

Sensore a diffusione diretta 3 fili DC


M18

60

cavo

PNP

M18

60

cavo

NPN

Sensore a diffusione diretta 5 fili DC, IO-Link

Codice
art.

Codice
art.

300 mm*

800 mm*

UGT200

UGT201

Codice
art.

Codice
art.

Codice
art.

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*


UGT202

UGT211

UGT209

UGT210

300 mm*

800 mm*

UGT203

UGT206

1200 mm* 1600 mm* 2200 mm*

M18

98

pulsante, IO-Link

2 x PNP

M18

98

pulsante, IO-Link

PNP + 4...20 mA

UGT204

UGT207

M18

98

pulsante, IO-Link

PNP + 0...10 V

UGT205

UGT208

* max. portata

Accessori

Dati tecnici comuni

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Tensione di esercizio

Set di montaggio con clamp,


zinco pressofuso, 12 mm

E20720

Set di montaggio con clamp,


inox, 12 mm

E21206

Set di montaggio con clamp,


zinco pressofuso, 12 mm

E20721

Set di montaggio con clamp,


inox, 12 mm

E21207

Albero, 100 mm, 12 mm,


filettatura M10, inox

E20938

Cubo per il fissaggio su profilato di alluminio,filettatura M10, zinco pressofuso

Schema di collegamento
Esempio UGT204
1

L+

10...30

[mA]

Campo temperatura di esercizio

100

[C]

-20...70

Compensazione della temperatura

Grado di protezione

IP 67

Collegamento

connettore M12

Stato di commutazione

LED

giallo

Eco

LED

verde

Tecnica di collegamento
Tipo

Albero, 200 mm, 10 mm,


filettatura M10, inox

[V DC]

Capacit di corrente
Uscita di commutazione

Descrizione

Codice
art.

E20940

E20951

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12, 4 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Connettore femmina M12, 5 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC070

Connettore femmina M12, 5 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC071

Connettore femmina M12, 5 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC073

Connettore femmina M12, 5 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC074

2
4
3

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

21

Sensori di posizione

Il nuovo sensore O6 Coolant


Sensore ottico per applicazioni con lubrorefrigeranti
e oli.
Lunga durata duso grazie a materiali
resistenti.
Portata indipendente dal colore
delloggetto.
Versioni con connettore M8 4 poli.
Corpo in inox robusto con grado di
protezione IP 68 / IP 69K.
Fotocellula a riflessione diretta con
soppressione dello sfondo immune alle
interferenze.

Ottimali nella lavorazione di metalli


I potenti sensori O6 Coolant sono particolarmente
adatti per applicazioni nel settore della lavorazione dei
metalli.
Altri campi dimpiego sono i sistemi di movimentazione
e lindustria automobilistica.
I potenziometri sono dotati di una guarnizione doppia.
La protezione frontale montata a filo. Il Viton, affermatosi in applicazioni complesse, stato scelto come
materiale di tenuta. Grazie al corpo nero trasparente,
i LED sono ben visibili anche in ambienti luminosi.
Migliore prestazione ottica
Le fotocellule a riflessione diretta garantiscono una
soppressione dello sfondo affidabile anche con sfondi
molto riflettenti e oggetti lucidi come le superfici metalliche oleose e grasse dei pezzi da lavorare. La distanza
di commutazione non dipende n dal tipo n dal colore
delloggetto da rilevare.
Il nuovo sensore O6 Coolant risolve, con affidabilit, le
sue funzioni in applicazioni con lubrorefrigeranti e oli.

22

Sensori di posizione
Fotocellule ad infrarossi / a luce rossa

Portata
[mm]

Diametro del
punto luminoso
[mm]

Collegamento connettore
M8

Tipo di luce, lun- Corrente assorbita


ghezza donda
[nm]
[mA]

Codice
art.

Codice
art.

NPN

PNP

O6H401

O6H400

NPN

PNP

O6T401

O6T400

NPN

PNP

O6P401

O6P400

Fotocellula a riflessione diretta con soppressione dello sfondo 3 fili DC


2...200

8*

4 poli

luce rossa, 633

22

Fotocellula a riflessione diretta 3 fili DC


5...500

15*

4 poli

luce rossa, 633

16

Fotocellula reflex con filtro di polarizzazione 3 fili DC


50...5000

150**

4 poli

luce rossa, 645

12

4 poli

luce rossa, 645

11

Fotocellula a barriera emettitore 2 fili DC


0...10000

300*

O6S400

Fotocellula a barriera ricevitore 3 fili DC


0...10000

4 poli

luce rossa, 645

NPN

PNP

O6E401

O6E400

* con massima portata ** riferito a catarifrangente 80 mm

Accessori

Dati tecnici comuni

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Tensione di esercizio

[V DC]

Grado di protezione,
Classe di isolamento

Accessori di montaggio
Set di montaggio con clamp, inox,
10 mm

E21272

Set di montaggio con clamp, inox,


12 mm

E21275

Squadretta di fissaggio per montaggio


su macchinari, acciaio inox

E21271

10...30
IP 65, IP 67, IP 68, IP 69K,
III

Frequenza di commutazione

[Hz]

1000

Stato di commutazione

LED

giallo

Funzionamento

LED

verde

Capacit di corrente

[mA]

Caduta di tensione

100

[V]

< 2,5

Protezione da cortocircuito, ad impulsi


Staffa di protezione,
inox

Protezione da inversione
polarit / sovraccarico
E21273

Temperatura ambiente

[C]

Materiali
Albero, 120 mm, 10 mm,
filettatura M8, inox

E21081

Albero, 100 mm, 12 mm,


filettatura M10, inox

E20938

Lente
Guarnizione

-25...60
inox (1.4404 / 316L)
PPSU
PMMA
FKM

Tecnica di collegamento
Tipo

Catarifrangente

Corpo

Descrizione

Codice
art.

50 mm, plastica

E20956

80 mm, plastica

E20005

Connettore femmina M8, 4 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC153

48 x 48 mm, PMMA, ABS

E20744

Connettore femmina M8, 4 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC154

95 x 95 mm, plastica

E20454

Connettore femmina M8, 4 poli


cavo PUR nero di 2 m

EVC150

Connettore femmina M8, 4 poli


cavo PUR nero di 5 m

EVC151

Alimentatori
Corpo in plastica,
24 V DC, 2,5 A

DN1031

Corpo in metallo,
24 V DC, 3,3 A

DN4011

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

23

Sensori di posizione

O6 WetLine, ora anche con IO-Link


Sensori ottici piccoli e
compatti, ora anche nella
versione con IO-Link.
Corpo in inox con grado di protezione
IP 68 / IP 69K.
Fotocellula a riflessione diretta con soppressione dello sfondo immune alle interferenze.
Punto luminoso omogeneo per un preciso
rilevamento delloggetto, senza luce parassita.
Disponibili anche come fotocellule a barriera
e reflex.
Varie funzioni impostabili con IO-Link,
ad es. portata e sensibilit.

Ottima prestazione
Le fotocellule a riflessione diretta hanno una soppressione dello sfondo affidabile anche con sfondi molto
riflettenti. Una particolarit la regolazione automatica
del punto di commutazione che garantisce una funzione
affidabile anche in presenza di vapore, fumo e ambienti
molto riflettenti.
La serie WetLine ha un corpo robusto in inox con grado
di protezione IP 68 / IP 69K. I potenziometri con guarnizione doppia garantiscono la massima tenuta stagna.
La protezione frontale incastrata a filo garantisce una
pulizia senza residui.
IO-Link
I sensori O6 WetLine sono ora disponibili anche nella
versione con IO-Link. Tramite questa interfaccia,
lutente pu impostare ad es. la portata, la sensibilit,
la commutazione impulso luce / buio, il ritardo di attivazione o la disattivazione degli elementi di comando.

24

Sensori di posizione
Fotocellule ad infrarossi / a luce rossa

Portata

Diametro
del punto luminoso
[mm]

[mm]

Collegamento
connettore M8

Interfaccia
di comunicazione

Corrente
assorbita
[mA]

Codice
art.

4 poli

IO-Link 1.1

22

O6H309

4 poli

IO-Link 1.1

16

O6T309

4 poli

IO-Link 1.1

12

O6P309

4 poli

IO-Link 1.1

11

O6S305

4 poli

IO-Link 1.1

O6E309

Fotocellula a riflessione diretta con soppressione dello sfondo 3 fili DC PNP


2...200

8*

Fotocellula a riflessione diretta 3 fili DC PNP


5...500

15*

Fotocellula reflex con filtro di polarizzazione 3 fili DC PNP


50...5000

150**

Fotocellula a barriera emettitore 2 fili DC


0...10000

300*

Fotocellula a barriera ricevitore 3 fili DC PNP


0...10000

* con massima portata


** riferito a catarifrangente 80 mm

Accessori
Tipo

Dati tecnici comuni


Descrizione

Codice
art.

Tipo di luce

luce rossa 633 nm

Tensione di esercizio
Set di montaggio con clamp,
inox, 10 mm

Squadretta per il montaggio


su una superficie, inox

E21272

E21271

[V DC]

Grado di protezione,
Classe di isolamento
Frequenza di commutazione

[Hz]

1000

Stato di commutazione

LED

giallo

Funzionamento

LED

verde

Commutazione impulso luce/buio


Capacit di corrente

Albero, 120 mm, 10 mm,


filettatura M8, inox

10...30
IP 65, IP 67, IP 68, IP 69K,
III

[mA]

Caduta di tensione
E21081

impostabile
100

[V]

< 2,5

Protezione da cortocircuito, ad impulsi

Protezione da inversione
polarit / sovraccarico

Temperatura ambiente
18 x 18 mm, plastica Solid-Chem

E21267

56 x 38 mm, plastica Solid-Chem

E21268

48 x 48 mm, plastica Solid-Chem

E21269

96 x 96 mm, plastica Solid-Chem

E21270

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

Interfaccia IO-Link,
corrente assorbita da porta USB

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione e
messa in funzione di sensori IO-Link

E30396

QA0001

[C]

Materiali

Corpo
Lente

-25...80
inox (1.4404 / 316L)
PPSU
PMMA

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina, M8, 4 poli,


cavo PVC arancione di 2 m

EVT134

Connettore femmina, M8, 4 poli,


cavo PVC arancione di 5 m

EVT135

Connettore femmina, M8, 4 poli,


cavo PVC arancione di 2 m

EVT138

Connettore femmina, M8, 4 poli,


cavo PVC arancione di 5 m

EVT139

Cavo adattatore connettore


femmina M8, 4 poli per maschio M12,
cavo PVC arancione di 0,3 m

EVT248

Altri dati tecnici si trovano su Internet: www.ifm.com


(11.2014)

25

Sensori per il controllo del movimento

Encoder incrementale intelligente


con display e IO-Link
Motion Controller: encoder,
controllore di velocit / senso
di rotazione e contatore in un
unico dispositivo.
Risoluzione da 2...10.000 e livello del segnale
(TTL / HTL) programmabili.
Display a due colori, orientabile elettronicamente,
per lindicazione dei valori di processo.
Versatile: connettore M12 utilizzabile in modo
radiale e assiale.
Versione con albero pieno (flangia ad innesto
e Servo) e con albero cavo.
Trasmissione dei dati di processo e diagnostica
tramite IO-Link.

Senza compromessi
Il principio magnetico di rilevamento garantisce la stessa
precisione degli encoder ottici e la stessa robustezza dei
sistemi magnetici.
Semplice
La risoluzione e il livello del segnale sono programmabili.
Gli encoder hanno un ampio campo di alimentazione
da 4,5 a 30 V DC e sono utilizzabili in modo universale.
Multifunzione
Gli encoder PerformanceLine hanno unanalisi del
segnale integrata per il monitoraggio della velocit,
funzioni di conteggio e riconoscimento del senso di
rotazione.
Intuitivi
Gli encoder consentono una semplice regolazione e
indicazione del valore di posizione tramite display e
pulsanti nonch con un menu guidato intuitivo.
Connessione in rete
I dati di diagnostica e i parametri vengono trasmessi con
affidabilit tramite IO-Link. Pronti per Industria 4.0!

26

Sensori per il controllo del movimento


Encoder

corpo

albero

[mm]

[mm]

Flangia

Risoluzione

Tensione di esercizio

IO-Link

Codice
art.

[impulsi / rotazione]

[V DC]

4,5...30

ROP520

Albero cavo con giunto dello statore integrato Display a 4 digit Analisi degli impulsi integrata
58

12

diretta

max. 10.000 (impostabile)

Albero pieno Display a 4 digit Analisi degli impulsi integrata


58

Servo

max. 10.000 (impostabile)

4,5...30

RUP500

58

10

ad innesto

max. 10.000 (impostabile)

4,5...30

RVP510

Accessori
Tipo

Altri dati tecnici


Descrizione

Codice
art.

Frequenza di commutazione

[kHz]

Grado di protezione

300
IP 65, IP 67

Giunto di accoppiamento a molla,


6 mm / 10 mm, zinco pressofuso; PA

E60117

Giunto di accoppiamento a molla,


10 mm / 10 mm, zinco pressofuso; PA

E60118

Eccentrico di fissaggio per


flangia Servo, acciaio

E60041

Giunto di accoppiamento flessibile


con clamp, 6 mm / 10 mm, alluminio

E60066

Giunto di accoppiamento flessibile


con clamp, 10 mm / 10 mm, alluminio

E60067

Giunto di accoppiamento flessibile


con vite, 10 mm / 10 mm, alluminio

E60022

Giunto di accoppiamento flessibile


con vite, 6 mm / 10 mm, alluminio

E60028

Giunto di accoppiamento flessibile


con clamp, 6 mm / 1/4", alluminio

E60206

Giunto di accoppiamento flessibile


con clamp, 6 mm / 3/8", alluminio

E60207

Giunto di accoppiamento flessibile


con clamp, 10 mm / 1/2", alluminio

E60208

Giunto di accoppiamento flessibile


con clamp, 10 mm / 3/8", alluminio

E60209

Ruota di misura, 159,15 mm / 10 mm,


Hytrel TPE-E

E60110

Ruota di misura, 159,16 mm / 10 mm,


alluminio, PU

E60076

Ruota di misura, 63,66


0,1 mm / 10 mm, Hytrel TPE-E

E60138

Ruota di misura, 63,6 mm / 10 mm,


alluminio

E60095

Connettore femmina, M12, schermato,


cavo PUR nero di 2 m, 8 poli

E12402

Ruota di misura, 63,66


0,1 mm / 6 mm, alluminio

E60137

Connettore femmina, M12, schermato,


cavo PUR nero di 5 m, 8 poli

E12403

Ruota di misura, 63,6 mm / 6 mm,


alluminio

E60006

Connettore femmina, M12, schermato,


cavo PUR nero di 10 m, 8 poli

E12404

Squadretta per tipo RUP,


alluminio nero anodizzato

E60033

Squadretta per tipo RVP,


alluminio nero anodizzato

E12460

E60035

Cavo di collegamento,
connettore maschio M23 / femmina M12,
cavo PUR, schermato,
0,3 m nero, 8 poli

connettore M8
(orientabile)

Collegamento

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Master IO-Link USB per parametrizzazione e analisi di dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Cavi adattatori per il collegamento


tra master IO-Link USB E30390
e encoder, 4 poli / 8 poli

E12432

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione e
messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2015)

27

Sensori per il controllo del movimento

Robusti sensori di velocit


Sensore e amplificatore
in un unico corpo, anche
con certificazione ATEX.
Corpo M30 robusto in metallo; altre protezioni contro gli urti non sono necessarie.
Ideale in combinazione con un PLC.
Montaggio schermato.
Tensione di alimentazione versatile
(20...250 AC/DC).
Certificazione ATEX: gruppo II,
categoria 3D.

Monitoraggio della velocit


I nuovi sensori di velocit sono una soluzione compatta
per monitorare la velocit poich lamplificatore di controllo gi integrato nel corpo del sensore.
Il valore limite della velocit alla quale si attiva luscita
viene impostato con un potenziometro. Sia movimenti
rotatori che lineari possono essere monitorati in merito
a velocit eccessiva, decelerazione o blocco.
Rispetto ai loro predecessori, i nuovi sensori sono caratterizzati da un robusto corpo in metallo per un montaggio schermato. Unulteriore protezione contro gli
urti non necessaria.
inoltre disponibile una variante specifica con certificazione ATEX.

28

Sensori per il controllo del movimento


Sensori di velocit

Tensione di esercizio

Tempo di ritardo
allavviamento
[s]

[V]

Temperatura
ambiente
[C]

Capacit di corrente

Certificazione
ATEX

Codice
art.

[mA]

Sensore induttivo M30 x 1,5 Cavo di collegamento


20...250 AC/DC
(45...65 Hz, AC)

12

-25...80

350 AC (50 C),


250 AC / 100 DC (80 C)

DI0101

20...250 AC/DC
(45...65 Hz, AC)

< 0,5

-25...80

350 AC (50 C),


250 AC / 100 DC (80 C)

DI0104

20...250 AC/DC
(45...65 Hz, AC)

12

-20...60

200 AC / 100 DC (60 C)

gruppo II,
categoria 3D

DI103A

Applicazioni
I sensori di velocit compatti vengono utilizzati per
diverse applicazioni, in particolare nei sistemi di movimentazione, ad esempio per il monitoraggio di nastri
trasportatori o elevatori a tazze. Qui vengono normalmente utilizzati per il monitoraggio di decelerazione o
blocco nonch arresto.
Vantaggi
I sensori di velocit includono il monitoraggio completo
della velocit poich lamplificatore di controllo e il
sensore sono integrati in un corpo unico. Il punto di
commutazione viene impostato tramite potenziometro
a pi vie. Listeresi e il tempo di ritardo allavviamento
hanno unimpostazione fissa.
Funzionamento
Il sensore integrato viene attivato al passaggio di camme
o da altri target in metallo. A partire dallintervallo delle
attivazioni, lamplificatore di controllo determina la
durata ossia la frequenza (valore reale velocit) e la confronta con il punto di commutazione impostato (valore
nominale).
Luscita attivata durante il tempo di ritardo allavviamento e nel caso in cui il valore della velocit sia pi
grande di quello del punto di commutazione impostato.
Un LED segnala la decelerazione rispetto al valore della
velocit nominale nonch la disattivazione delluscita.

Altri dati tecnici


Campo di regolazione

[imp/min]

5...3600
potenziometro
a pi vie

Taratura del punto di commutazione


Grado di protezione

IP 65, IP 67

Classe di isolamento

II

Stato di commutazione

2x
giallo

LED

Materiali corpo

rivestimento speciale in
ottone; PA (poliammide);
TPE-U

Collegamento

cavo PUR, 2 m

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Fascetta con camme

E89013

Ruota a camme

E89010

Fascetta con arresto meccanico


per M30

E11049

Fascetta di fissaggio con adattatore


per M30

E10077

Squadretta di fissaggio
per M30

E10737

Dadi piatti, ottone nichelato

E10030

Dadi piatti, inox (1.4571 / 316Ti)

E10031

Set di montaggio, asta filettata M12,


clamp, 30, 2 mm

E20873

Set di montaggio, profilato di alluminio,


clamp, 30, 2 mm

E20875

Le dimensioni
2,2

80
75,5

5,4

M30 x1,5

36

LEDs

1) Potenziometro

Schema di collegamento
WH

L1
L+

BK

N
L

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

29

Sensori per il controllo del movimento

Sensore di inclinazione robusto


e preciso, ora anche con IO-Link
Con uscite analogiche e di
commutazione nonch monitoraggio delle vibrazioni.
Alta precisione in tutto il campo angolare
biassiale fino a 360.
Minima deriva termica grazie alla compensazione attiva della temperatura.
Visualizzazione degli stati di esercizio
e commutazione con LED ben visibili.
Funzioni parametrizzabili delluscita di
corrente e di tensione.
Funzioni di filtro impostabili per diverse
applicazioni.

La precisione conta
I sensori di inclinazione per 2 assi sono concepiti per
unelevata precisione di misura in tutto il campo angolare. Tutte le funzioni sono parametrizzabili con IO-Link.
Grazie alla compensazione attiva della temperatura
e allalto grado di protezione, i sensori funzionano in
modo affidabile anche con estreme temperature ambiente e le condizioni pi avverse.
Monitoraggio delle vibrazioni
Il sensore JN2200 pu essere utilizzato, in alternativa,
anche per il monitoraggio triassiale delle vibrazioni. Per
il calcolo del valore di riferimento possibile includere
fino a 3 assi.
Tipiche applicazioni sono il rilevamento di vibrazioni
strutturali o di torri secondo ISO 4866 o il monitoraggio
delle macchine secondo ISO 10816.

30

Sensori per il controllo del movimento


Sensori di inclinazione

Le dimensioni

I prodotti
Tipo

Descrizione

Codice
art.

62
45

22

90
75

Campo angolare 180 / 90,


IO-Link

JN2200

Campo angolare 45,


IO-Link

JN2201

5,3

36
4,5

Dati tecnici
JN2200, JN2201
Tensione di esercizio con:
[V DC]
Uscite di commutazione e di corrente
Uscita di tensione
Connessione IO-Link

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

9,2...30
12...30
18...30

Protezione da inversione di polarit


Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVM039

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 10 m

EVM041

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVM036

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 10 m

EVM038

Cavo di collegamento, M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC069

JN2200
180/ 90
0,5
0,1
0,05

JN2201
45
0,1
0,05
0,01

Numero assi di misura


con vibrazione

Numero assi di misura


con inclinazione

0,1...400

0,5...50

Campo angolare
Precisione assoluta
Ripetibilit
Risoluzione

Campo di frequenza
Campo di misura

[Hz]

[g] 2, 4, 8

Temperatura ambiente

[C]

Coefficiente di temperatura

[/K]

0,002
IP 65 / IP 67 / IP 68 /
IP 69K

Grado di protezione
Cavo di collegamento, M12,
cavo PUR nero di 5 m

-40...85

zinco pressofuso
nichelato

Materiale corpo
EVC059

2 x connettori M12
(4 poli; codificati A)

Collegamento

IO-Link 1.1,
COM 2,
38,4 kBaud

Interfaccia di comunicazione

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione e messa in QA0001
funzione di sensori IO-Link
Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi di dispositivi
Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Memory Plug, memoria per sensori


IO-Link

E30398

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

31

Elaborazione industriale dellimmagine

Sensore 3D: il vostro


assistente su macchine mobili
Rilevamento rapido di
scene in 3D e rilevamento
automatico di oggetti.
Semplici soluzioni applicative grazie ai
dati 3D preprocessati.
Facile integrazione tramite blocchi
funzionali CODESYS predefiniti.
Tecnologia a tempo di volo PMD brevettata
per il rapido rilevamento della distanza.
Ideali per un utilizzo affidabile in
applicazioni allaperto con IP 67 e IP 69K.
Angolo di apertura fino a 95.

Sensore 3D O3M151 per macchine mobili


Il rilevamento 3D di scene e oggetti, gi standard negli
impianti di produzione, fa ora il suo ingresso anche nel
settore delle macchine mobili. Oltre a nuove opzioni
per lautomazione del veicolo (AGV, automated guided
vehicle), sono realizzabili anche nuove funzioni di
assistenza per operazioni automatiche.
Diverse funzioni integrate, configurabili via Windows,
sono disponibili come standard.
Il sensore 3D viene collegato semplicemente tramite
bus CAN per macchine mobili con CANopen
o SAE J 1939 e/o tramite interfaccia Fast Ethernet con
UDP.

32

Elaborazione industriale dellimmagine


Sistemi con telecamera per macchine mobili

Tipo di sensore

Risoluzione
[pixel]

Angolo di apertura
orizzontale x verticale
[]

Illuminazione

Max. frequenza
di misura
[Hz]

Codice
art.

Sensore PMD 3D Tipo O3M Connettore M12


Chip PMD 3D

64 x 16

70 x 23

illuminazione est.
necessaria (O3M950)

25/33/50

O3M151

Chip PMD 3D

64 x 16

95 x 32

illuminazione est.
necessaria (O3M960)

25/33/50

O3M161

Funzioni e vantaggi
Efficiente tecnologia a tempo di volo 3D (ToF)
Il principio di questo sensore 3D si basa sulla tecnologia
PMD di ifm, brevettata e pi volte premiata. Questa
stata progettata in particolare per applicazioni
allaperto e per ambienti con condizioni di luce difficili.
Perfino le interferenze quali luce solare o materiali con
caratteristiche di riflessione diverse non influenzano la
ripetibilit dei dati misurati.
Potente elettronica
Il processore integrato 2 x 32 bit garantisce un calcolo
rapidissimo e affidabile dei dati 3D e delle funzioni
integrate, direttamente nel sistema con max. 50 fps.
Tutta lelettronica del sensore 3D per macchine mobili
ottimizzata e adeguata ai requisiti e alle necessit
delle macchine stesse. Oltre alla resistenza ad urti
e vibrazioni, sono disponibili anche funzioni di autodiagnosi dal sensore fino allunit di illuminazione ad
infrarossi.
Funzioni intelligenti
I sensori 3D sono dotati di alcune funzioni integrate
che permettono di risolvere diverse applicazioni.
Per questo viene utilizzato un complesso algoritmo
dal settore automobilistico che garantisce, ad es.,
laffidabile rilevamento automatico di max. 20 oggetti.
Questa funzione pu essere utilizzata ad es. come
avviso di collisione. Per semplici funzioni di distanza
sono disponibili tipiche funzioni quali distanza minima /
massima / media.
Parametrizzazione del sistema e monitoraggio
Linterfaccia guidata di ifm per Windows, facile da
usare, permette la parametrizzazione del sistema e il
monitoraggio live dei dati 3D. In alternativa possibile
eseguire la parametrizzazione anche con il software
CODESYS tramite blocchi funzionali corrispondenti.
Interfacce di comunicazione
I dati preprocessati vengono trasmessi tramite il bus
CAN, con CANopen o SAE J 1939. Se necessario,
possibile elaborare, parallelamente, anche le
informazioni 3D complete tramite Ethernet UDP
e ununit di processo esterna.

Altri dati tecnici


sensore O3M151
Materiale involucro

pressofusione di alluminio
connettore M12

Collegamento
Grado di protezione,
Classe di isolamento

IP 67 / IP 69K,
III

Tensione di esercizio

[V DC]

9...32

[mA]

< 400

Corrente assorbita sensore


Corrente assorbita
unit di illuminazione

[A]

Temperatura ambiente

[C]

<5
-40...85
1 x CAN,
1 x Fast Ethernet

Interfacce
Protocolli CAN supportati

CANopen, SAE J 1939

Norme e test
(estratto)

CE,
E1 (UN-ECE R10)

Accessori
Descrizione

Codice
art.

Unit di illuminazione ad infrarossi (850 nm) per sensori


3D per macchine mobili, angolo di apertura 70 x 23

O3M950

Unit di illuminazione ad infrarossi (850 nm) per sensori


3D per macchine mobili, angolo di apertura 95 x 32

O3M960

Interfaccia CANfox USB CAN/RS232

EC2112

Set di cavi adattatori per CANfox

EC2114

Software per sensori di visione

E3D300

Supporto a U,
adatto per sensore o illuminazione

E3M100

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Cavo di collegamento MCI, collegamento


E3M121
sensore / unit di illuminazione, 1 m
Cavo di collegamento MCI, collegamento
E3M122
sensore / unit di illuminazione, 2 m
Connettore femmina, M12,
alimentazione unit di illuminazione,
cavo PUR di 2 m, 4 poli

E3M131

Connettore femmina, M12,


alimentazione unit di illuminazione,
cavo PUR di 10 m, 4 poli

E3M133

Cavo patch incrociato, Ethernet,


2 m, PVC, M12 / RJ45

E11898

Cavo patch incrociato, Ethernet,


10 m, PVC, M12 / RJ45

E12204

Altri dati tecnici si trovano su Internet: www.ifm.com


(04.2016)

33

Elaborazione industriale dellimmagine

Sensori di visione 3D
Sensori 3D per
macchine mobili.
Supporto per integratori di sistema con
trasmissione dati tramite Ethernet UDP.
Tecnologia a tempo di volo PMD brevettata
per il rapido rilevamento della distanza.
Ideali per un utilizzo affidabile in
applicazioni allaperto.
Involucro robusto con IP 67 e IP 69K.
Angolo di apertura fino a 95.

Sensore 3D O3M150 per macchine mobili


Il rilevamento 3D di scene e oggetti, gi standard negli
impianti di produzione, fa ora il suo ingresso anche
nel settore delle macchine mobili. Oltre a nuove opzioni
per lautomazione del veicolo (AGV, automated guided
vehicle), sono realizzabili anche nuove funzioni di
assistenza per operazioni automatiche.
Oltre ai dati di posizione a livello pixel, viene parallelamente trasmessa la rispettiva distanza dal sensore
o da un punto di riferimento impostabile (sistema
di coordinate geografiche). Grazie alla continua trasmissione delle informazioni complete
in 3D tramite Ethernet UDP, gli integratori di sistema
hanno a disposizione condizioni ottimali per soluzioni
applicative specifiche per il cliente.

34

Elaborazione industriale dellimmagine


Sistemi con telecamera per macchine mobili

Tipo di sensore

Risoluzione
[pixel]

Angolo di apertura
orizzontale x verticale
[]

Illuminazione

Max. frequenza
di misura
[Hz]

Codice
art.

Sensore PMD 3D Tipo O3M Connettore M12


Chip PMD 3D

64 x 16

70 x 23

illuminazione est.
necessaria (O3M950)

25/33/50

O3M150

Chip PMD 3D

64 x 16

95 x 32

illuminazione est.
necessaria (O3M960)

25/33/50

O3M160

Funzioni e vantaggi
Efficiente tecnologia a tempo di volo 3D (ToF)
Il principio di questo sensore 3D si basa sulla tecnologia
PMD di ifm, brevettata e pi volte premiata. Questa
stata progettata in particolare per applicazioni
allaperto e per ambienti con condizioni di luce difficili.
Le interferenze quali luce solare o materiali con
caratteristiche di riflessione diverse, come si trovano
nel settore delle macchine mobili, non influenzano la
ripetibilit dei dati misurati.
Potente elettronica
Il processore integrato 2 x 32 bit garantisce un calcolo
molto rapido e affidabile dellimmagine di distanza da
trasmettere con max. 50 fps. Tutta lelettronica del
sensore 3D per macchine mobili ottimizzata e
adeguata ai requisiti e alle necessit delle macchine
stesse. Oltre alla resistenza ad urti e vibrazioni, sono
disponibili anche funzioni di autodiagnosi dal sensore
fino allunit di illuminazione ad infrarossi.

Altri dati tecnici


O3M150
Materiale involucro

pressofusione di alluminio
connettore M12

Collegamento
Grado di protezione,
Classe di isolamento

IP 67 / IP 69K,
III

Tensione di esercizio

[V DC]

9...32

[mA]

< 400

Corrente assorbita sensore


Corrente assorbita
unit di illuminazione

[A]

Temperatura ambiente

[C]

<5
-40...85
1 x CAN,
1 x Fast Ethernet

Interfacce
Protocolli CAN supportati

CANopen, SAE J 1939

Norme e test
(estratto)

CE,
E1 (UN-ECE R10)

Accessori
Descrizione

Codice
art.

Alta affidabilit del sistema


Per garantire un funzionamento senza interruzioni,
il sistema ha diverse propriet, tra le quali unindicazione del grado di sporco e diverse informazioni sulla
condizione, disponibili tramite CAN.
Parametrizzazione del sistema e monitoraggio
Linterfaccia guidata di ifm per Windows, facile da
usare, permette la parametrizzazione del sistema e il
monitoraggio live dei dati 3D.
Interfacce di comunicazione
I sensori 3D per macchine mobili sono dotati di
uninterfaccia Fast Ethernet (100 Mbit) e CAN.
Le informazioni 3D complete vengono trasmesse
tramite Ethernet UDP e possono essere elaborate
con ununit di processo da parte del cliente.
In questa versione, linterfaccia CAN serve solo per
la parametrizzazione e la trasmissione dello stato.

Unit di illuminazione ad infrarossi (850 nm) per sensori


3D per macchine mobili, angolo di apertura 70 x 23

O3M950

Unit di illuminazione ad infrarossi (850 nm) per sensori


3D per macchine mobili, angolo di apertura 95 x 32

O3M960

Interfaccia CANfox USB CAN/RS232

EC2112

Set di cavi adattatori per CANfox

EC2114

Software per sensori di visione

E3D300

Supporto a U,
adatto per sensore o illuminazione

E3M100

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Cavo di collegamento MCI, collegamento


E3M121
sensore / unit di illuminazione, 1 m
Cavo di collegamento MCI, collegamento
E3M122
sensore / unit di illuminazione, 2 m
Connettore femmina, M12,
alimentazione unit di illuminazione,
cavo PUR di 2 m, 4 poli

E3M131

Connettore femmina, M12,


alimentazione unit di illuminazione,
cavo PUR di 10 m, 4 poli

E3M133

Cavo patch incrociato, Ethernet,


2 m, PVC, M12 / RJ45

E11898

Cavo patch incrociato, Ethernet,


10 m, PVC, M12 / RJ45

E12204

Altri dati tecnici si trovano su Internet: www.ifm.com


(04.2016)

35

Elaborazione industriale dellimmagine

Controllo della completezza per


sistemi di imballaggio
Sistemi innovativi con uso
intuitivo.
Impostazione per diverse tipologie
di confezione.
Rilevamento affidabile di eccedenze
o carenze.
Tracciabilit automatica della posizione.
Uscite di commutazione e interfaccia dei dati
di processo Ethernet.
Indipendente dal colore e immune alla luce
esterna grazie alla tecnologia a tempo di
volo (PMD).

Mai pi spedizioni incomplete


Se il cliente riceve un pallet anche con una sola confezione incompleta, rimanda spesso indietro tutta la
merce. Oltre al malcontento, ci causa anche costi
aggiuntivi. Il rimedio un controllo della completezza.
Spesso vengono montati singoli sensori su ogni singola
posizione della confezione. Ci tuttavia poco versatile
in caso di confezioni di diverso tipo o diversa dimensione. Risultano cos necessari degli adeguamenti. Se
poi cambiano anche colore o struttura della confezione,
i sensori tradizionali raggiungono i loro limiti.
Tutti questi problemi non si presentano con il controllo
della completezza basato sul sensore 3D. Questo infatti
controlla la confezione dallalto e la confronta con i
modelli precedentemente impostati dallutente.
Le differenze vengono segnalate tramite uscita di
commutazione.
Uno scambio continuo con gli utenti e dettagliati test di
gestione hanno portato ad un utilizzo e unintegrazione
del sensore straordinariamente semplici.

36

Elaborazione industriale dellimmagine


Sensori 3D

Tipo di sensore

Materiale corpo

Materiale Lente /
Finestra LED

Grado di protezione, Classe di


isolamento

Angolo
di apertura
[]

Max. dimensione
campo immagine
[m]

Codice
art.

Sensori PMD 3D Tipo O3D Connettore M12


Matrice PMD 3D
tempo di volo

alluminio

Gorilla Glass /
poliammide

IP 65 / IP 67,
III

40 x 30

2,61 x 3,47

O3D300

Matrice PMD 3D
tempo di volo

alluminio

Gorilla Glass /
poliammide

IP 65 / IP 67,
III

60 x 45

3,75 x 5,00

O3D302

Matrice PMD 3D
tempo di volo

acciaio inox

policarbonato /
poliammide

IP 66 / IP 67,
III

40 x 30

2,61 x 3,47

O3D310

Matrice PMD 3D
tempo di volo

acciaio inox

policarbonato /
poliammide

IP 66 / IP 67,
III

60 x 45

3,75 x 5,00

O3D312

Dati tecnici
Controllo della completezza
Distanza operativa

[m]

Massima dimensione della confezione


Altezza minima di oggetti
Velocit oggetto: 0...0,2 m /s
Velocit oggetto: > 0,2 m /s

Altri dati tecnici


Tensione di esercizio

0,3...5

[mm]
25
45

Frequenza di misura / commutazione [Hz]


La frequenza di misura viene ridotta
utilizzando la regolazione automatica
della posizione

[V DC]

64 oggetti

10

Corrente assorbita

[mA]

Capacit di corrente
(per uscita di commutazione)

[mA]

Protezione da cortocircuito, ad impulsi

[C]

Descrizione

Codice
art.

Accessori di montaggio
Set di montaggio per O3D

176 x 132
pixel

Risoluzione risultante
Indicazione

LED

Luce ambiente

[lux]

E3D302

Dissipatore di calore doppio

E3D304

Conduttore di calore

E3D303

Tecnica di collegamento
Cavo patch incrociato, Ethernet
PVC, 2 m, M12 / RJ45

E11898

Cavo di collegamento Ethernet,


PVC, 2 m, M12 / RJ12

E21138

Connettore femmina M12,


cavo PUR di 2 m nero, 8 poli

E11950

max. 10.000
(interno)
esterno;
24 V PNP/NPN
secondo IEC 61131-2
tipo 3

Trigger
Dissipatore di calore

2 x gialli,
2 x verdi
850 nm,
infrarossi

Illuminazione
E3D301

-10...50
25.000 /
100.000

Vera risoluzione della matrice

Tipo

100

Resistenza a sovraccarico
Temperatura ambiente

Accessori

20,4...28,8
< 2400 corrente di picco
ad impulsi;
tip. valore medio
420

Ingressi di commutazione

2
(configurabili),
24 V PNP / NPN
secondo
IEC 61131-2 tipo 3

Uscite di commutazione

3
(configurabili),
24 V PNP / NPN,
secondo
IEC 61131-2

Interfaccia di parametrizzazione
Ethernet

10 Base-T /
100 Base-TX

Possibilit di parametrizzazione

tramite PC /
portatile

Dimensioni (H, L, P)

[mm]

72 x 65 x 85

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

37

Elaborazione industriale dellimmagine

Definire il volume per stoccaggio


e sistemi di movimentazione
Utilizzo universale e versatile
con oggetti fermi o in
movimento.
Misurazione senza contatto di oggetti
parallelepipedi, es. scatoloni o pacchi.
Definizione e confronto di dimensioni,
orientamento e posizione.
Indicazione di altezza, larghezza e lunghezza
per calcolare la somma dimensionale e il volume.
Parametri di qualit di supporto per il rilevamento
di oggetti danneggiati o deformati.
Uscite di commutazione e interfaccia dei dati di
processo Ethernet.

La rivoluzione nellintralogistica
Sia che si tratti di semplici pallet, servizio postale, magazzino, centro logistico o di distribuzione, il volume
di stoccaggio utilizzabile determina capacit e costi.
Un buon motivo quindi per assicurare il miglior sfruttamento possibile dello spazio gi durante la fase di
alimentazione.
Il nuovo sensore 3D rileva le dimensioni della merce con
linnovativa tecnologia a tempo di volo (ToF). Tramite
valori limite segnala se ad es. i parametri di un pacco
sono al di fuori dei campi definiti.
Per la pianificazione automatica dello spazio di stoccaggio tramite sistemi WMS (Warehouse Management
System) o ERP (Enterprise Resource Planning) trasmette
le dimensioni, lorientamento e la posizione degli
oggetti. I dati vengono utilizzati anche per il controllo
di robot, smistatori e portali di distribuzione. Oltre alla
robustezza, il sensore si contraddistingue soprattutto
per luso confortevole e la sua semplice integrazione.

38

Elaborazione industriale dellimmagine


Sensori 3D

Tipo di sensore

Materiale corpo

Materiale Lente /
Finestra LED

Grado di protezione, Classe di


isolamento

Angolo
di apertura
[]

Max. dimensione
campo immagine
[m]

Codice
art.

Sensori PMD 3D Tipo O3D Connettore M12


Matrice PMD 3D
tempo di volo

alluminio

Gorilla Glass /
poliammide

IP 65 / IP 67,
III

40 x 30

2,61 x 3,47

O3D300

Matrice PMD 3D
tempo di volo

alluminio

Gorilla Glass /
poliammide

IP 65 / IP 67,
III

60 x 45

3,75 x 5,00

O3D302

Matrice PMD 3D
tempo di volo

acciaio inox

policarbonato /
poliammide

IP 66 / IP 67,
III

40 x 30

2,61 x 3,47

O3D310

Matrice PMD 3D
tempo di volo

acciaio inox

policarbonato /
poliammide

IP 66 / IP 67,
III

60 x 45

3,75 x 5,00

O3D312

Dati tecnici
Misurazione oggetto
Distanza operativa

Altri dati tecnici

[m]

Tensione di esercizio

0,3...5

Tipo di oggetto

[V DC]

parallelepipedo

Minima dimensione oggetto

[mm]

100 x 100 x 100

Velocit oggetto

[m/s]

< 0,2

Tipica precisione
per dimensione oggetto

[mm]

Tipica precisione
per posizione oggetto

[mm]

Tipica precisione
per angolo di rotazione

[]

Frequenza di misura /
commutazione

[Hz]

10
5

Corrente assorbita

[mA]

Capacit di corrente
(per uscita di commutazione)

[mA]

Protezione da cortocircuito, ad impulsi

[C]

176 x 132
pixel

Risoluzione risultante

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

E3D302

Dissipatore di calore doppio

E3D304

Conduttore di calore

E3D303

Tecnica di collegamento
E11898

[lux]

E21138

Connettore femmina M12,


cavo PUR di 2 m nero, 8 poli

E11950

max. 10.000
(interno)

Trigger

esterno;
24 V PNP/NPN
secondo IEC 61131-2
tipo 3

Ingressi di commutazione

2
(configurabili),
24 V PNP / NPN
secondo IEC 61131-2
tipo 3

Uscite di commutazione

3
(configurabili),
24 V PNP / NPN,
secondo
IEC 61131-2

Interfaccia di parametrizzazione
Ethernet

10 Base-T /
100 Base-TX

Possibilit di parametrizzazione

tramite PC /
portatile

Dimensioni (H, L, P)
Cavo di collegamento Ethernet,
PVC, 2 m, M12 / RJ12

2 x gialli,
2 x verdi
850 nm,
infrarossi

E3D301

Dissipatore di calore

Cavo patch incrociato, Ethernet


PVC, 2 m, M12 / RJ45

LED

Illuminazione
Luce ambiente

Accessori di montaggio
Set di montaggio per O3D

Indicazione

-10...50
25.000 /
100.000

Vera risoluzione della matrice

100

Resistenza a sovraccarico
Temperatura ambiente

20,4...28,8
< 2400 corrente di picco
ad impulsi;
tip. valore medio
420

[mm]

72 x 65 x 85

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

39

Elaborazione industriale dellimmagine

Telecamera 3D ad alta risoluzione con


integrazione innovativa della visione
Rilevamento tridimensionale
di qualsiasi scena in tempo
reale.
Nuovo chip dimmagine digitale con
23.000 pixel.
Informazioni in distanza e in scala di grigi.
Analisi con librerie di elaborazione,
comuni sul mercato.
Corpo adatto ad applicazioni industriali.
Collegamento a MATLAB, HALCON,
PCL (Point Cloud Library) e
ROS (Robot Operating System).

Rilevamento e analisi tridimensionali


La telecamera 3D, basata sulla tecnologia PMD, rileva
scene e oggetti in modo rapido e tridimensionale.
Rispetto agli scanner laser, non ha componenti mobili
ed quindi robusta e non soggetta ad usura. Il
principio di funzionamento, ossia la misurazione del
tempo di volo (ToF), simile a quello di uno scanner
laser. Tuttavia, al posto di un singolo punto, c una
matrice composta da 23.000 pixel disposti sul chip. In
questo modo non viene misurato solo un punto bens
una scena completa in un solo rilevamento. Oltre
allimmagine a distanza, il chip della telecamera
fornisce anche unimmagine grigia della scena. Un
software intuitivo consente di impostare facilmente i
parametri specifici della telecamera. In pi disponibile
un Software Development Kit con codice di programmazione esempio in varie lingue.

Visualizzazione prospettica e contraddistinta da colore


dellimmagine a distanza 3D

40

Elaborazione industriale dellimmagine


Telecamera 3D

Tipo di sensore

Materiale
involucro

Materiale
lente

Grado di protezione, Classe


di isolamento

Angolo
di apertura
[]

Max. dimensione
del campo
immagine [mm]

Codice
art.

Telecamera 3D PMD Tipo O3D Connettore M12


Sensore di immagine Infineon 3D

alluminio

Gorilla Glass /
poliammide

IP65 / IP67,
III

40 x 30

2,61 x 3,47

O3D301

Sensore di immagine Infineon 3D

alluminio

Gorilla Glass /
poliammide

IP65 / IP67,
III

60 x 45

3,75 x 5,00

O3D303

Sensore di immagine Infineon 3D

acciaio inox

Policarbonato /
poliammide

IP66 / IP67,
III

40 x 30

2,61 x 3,47

O3D311

Sensore di immagine Infineon 3D

acciaio inox

Policarbonato /
poliammide

IP66 / IP67,
III

60 x 45

3,75 x 5,00

O3D313

Accessori

Altri dati tecnici

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Tensione di esercizio
Corrente assorbita

Accessori di montaggio
Set di montaggio per O3D

[V DC]
[mA]

Capacit di corrente
[mA]
(per ogni uscita di commutazione)
E3D301

Protezione da cortocircuito
[C]

-10...50

Portata

[m]

tipico 5

Campo di univocit

[m]

0...30

[Hz]

max. 20,
impostabile

E3D302

Dissipatore di calore doppio

E3D304

Frequenza di misura /
commutazione

Conduttore di calore

E3D303

Risoluzione
Indicazione

Cavo di collegamento Ethernet,


PVC, 2 m, M12 / RJ12

Temperatura ambiente
Dissipatore di calore

Cavo patch incrociato, Ethernet


PVC, 2 m, M12 / RJ45

176 x 132
pixel
LED

Luce ambiente

EVC070

Connettore femmina, M12,


cavo PUR nero di 5 m, 5 poli

EVC071

[lux]

max. 10.000
(interno)

Trigger

interno o esterno:
24 V PNP / NPN
selezionabile, secondo
IEC 61131-2 tipo 2

Ingressi di commutazione

max. 2 (configurabili),
24 V PNP / NPN
selezionabile, secondo
IEC 61131-2 tipo 2

Uscite di commutazione

max. 2 (configurabili),
24 V PNP / NPN
selezionabile o 1 uscita
analogica (configurabile)
graduabile,
4...20 mA secondo
IEC 61131-2,
max. carico 300 ,
0...10 V secondo
IEC 61131-2,
min. carico 10 k

Interfaccia di parametrizzazione
Ethernet

10 Base-T /100 Base-TX

Possibilit di parametrizzazione

tramite PC /
portatile

E21138

Connettore femmina, M12,


cavo PUR nero di 2 m, 5 poli

2 x giallo /
2 x verde
850 nm,
infrarossi

Illuminazione
E11898

100

Resistenza a sovraccarico

Tecnica di collegamento

24
< 1000 (max. 2500)

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

41

Sensori di processo

Piccoli a costi ottimizzati,


per macchine mobili
Trasmettitori di pressione
con connettore M12, AMP o
DEUTSCH per macchine mobili.
Dimensioni compatte (dado da 19) con
raccordo a processo G 1/4 maschio.
Tempo di risposta rapido di 2 millisecondi.
Precisione di misura < 0,8 %,
di ripetibilit < 0,05 %.
Collegamento semplice con connettore
DEUTSCH, AMP o M12.
Convenienti e robusti con involucro in
inox saldato.

Compatti per macchine mobili


I connettori dei nuovi sensori di pressione PT / PU
permettono un'installazione rapida e semplice nelle
macchine mobili.
I sensori hanno inoltre una membrana di misura a film
sottile, saldata direttamente al raccordo a processo.
Questa tecnologia garantisce unelevata precisione in
un involucro ultracompatto con dado di soli 19 mm ad
un rapporto prezzo-prestazione ottimizzato.
Campi di applicazione
I sensori della serie PT / PU sono concepiti per macchine
mobili e sono particolarmente adatti per applicazioni
idrauliche e pneumatiche con alta pressione di esercizio.
Grazie allalta resistenza a vibrazioni e urti, allalto
grado di protezione, allottima resistenza EMC e alla
conformit E1, la serie PT / PU particolarmente adatta
per macchine mobili.

42

Sensori di processo
Sensori di pressione

Campo di misura
pressione relativa
[bar]

Psovraccarico
max.
[bar]

Pscoppio
min.
[bar]

Codice art.

Codice art.

Codice art.

Connettore M12

Connettore AMP

Connettore DEUTSCH

300

PT5504

PT5604

PT5704
PT5703

Funzione uscita 420 mA


0...10

25

0...25

65

600

PT5503

PT5603

0...100

250

1000

PT5502

PT5602

PT5702

0...250

625

1200

PT5501

PT5601

PT5701

0...400

1000

1700

PT5500

PT5600

PT5700

0...600

1500

2400

PT5560

PT5660

PT5760

Connettore M12

Connettore AMP

Connettore DEUTSCH

Funzione uscita 010 V


0...10

25

300

PU5604

PU5704

0...25

65

600

PU5603

PU5703

0...100

250

1000

PU5602

PU5702

0...250

625

1200

PU5601

PU5701

0...400

1000

1700

PU5600

PU5700

0...600

1500

2400

PU5660

PU5760

Le dimensioni

Dati tecnici comuni


Esempio PT55

18,9
M12 x1

Tensione di esercizio

PT [V DC]
PU [V DC]

12

51,6
65,9

Protezione da inversione di polarit

19
1

G /4
1

1) Guarnizione HNBR / DIN 3869

Schema di collegamento
Tipo PT55
1

BN

WH

L+

OUT

Tipo PU56

Tipo PT56
1

OUT

2
3

L+

Tipo PT57
A

C
B

OUT

Temperatura del fluido

OUT

Grado di protezione

< 0,1
< 0,1

< 0,2
< 0,2
[C]

OUT
L-

1.4542 (17-4 PH / 630),


caratteristiche simili
inox (es. 1.4301 / 304)
tuttavia maggiore
resistenza

Materiali a contatto con il fluido

Tempo di risposta
Vite di ammortizzamento
EMC

Descrizione

Codice
art.

Adattatore; G 1/4 - G 1/2,


inox (1.4571 / 316Ti)

E30135

-40...125
IP 67 / IP 69K

L+

Accessori
Tipo

< 0,8
< 0,25 BFSL / < 0,5 LS
< 0,2
< 0,05
< 0,1

L+

Tipo PU57
A

L+

Precisione/Deriva
(in % dellintervallo)
Esattezza del segnale analogico
Linearit
Isteresi
Ripetibilit
Stabilit a lungo tempo
Coefficienti di temperatura nel
campo di temperatura 0...80 C
(in % dellintervallo per 10 K)
Coeff. temp. del punto zero
Coeff. temp. dellintervallo
Coefficienti di temperatura nel
campo -40...0 C e 80...125 C
(in % dellintervallo per 10 K)
Coeff. temp. del punto zero
Coeff. temp. dellintervallo

L-

8...32
16...32

[ms]

conforme a UN-ECE10
Rev. 4
ISO 11452: 100 V/m
EN61326

Altri dati tecnici si trovano su Internet: www.ifm.com


(04.2016)

43

Sensori di processo

Misurazione idrostatica del livello


per varie applicazioni
Sonda a immersione in inox
con diversi materiali del cavo
e lunghezze.
Cavo PUR o FEP per unalta resistenza al
fluido.
Versione con omologazione ATEX per
gruppo I cat. M1 e gruppo II cat. 1G e 1D.
Buona precisione totale e stabilit nel
tempo.
Compensazione della pressione tramite
canale autoventilante.

Applicazioni
Le sonde a immersione PS servono per la misurazione
del livello in recipienti, serbatoi, pozzi, corsi dacqua,
pozzi di petrolio e impianti di depurazione. La
precisione di 0,5% e la stabilit nel tempo pari a 0,2%
allanno contribuiscono al funzionamento sicuro della
sonda.
Robuste, affidabili e flessibili
Tutte le sonde hanno un corpo robusto in inox. Per
applicazioni standard si consiglia il conveniente cavo
PUR. Per applicazioni nelle quali richiesta unalta
resistenza al fluido (es. liquame, oli o carburanti)
disponibile il cavo FEP.
Le sonde a immersione ATEX PS3xxA servono per
la misurazione del livello in zone potenzialmente
esplosive. I sensori possono essere utilizzati nella zona
0, 1 e 2 nonch nella zona 20, 21 e 22 e nel settore
minerario. Lomologazione GL ne permette luso nel
settore marino.

Misurazione del livello in un impianto per il trattamento


delle acque.

44

Sensori di processo
Sensori di pressione

Campo di misura
pressione relativa
[bar]

Sovrapressione

Forza
di trazione cavo

Lunghezza del cavo

[bar]

Certificazioni
CE / EX / GL

Codice
art.

[m]

Sonde a immersione con cavo PUR per applicazioni standard


0,25

1000 N

//

PS3208

0,6

1000 N

10

//

PS3407

0,6

1000 N

15

//

PS3427

0,6

1000 N

30

//

PS3607

1000 N

15

//

PS3417

1000 N

30

//

PS3617

Sonde a immersione con cavo FEP per unalta resistenza al fluido


0,25

500 N

//

PS4208

0,25

500 N

10

//

PS4408

0,6

500 N

10

//

PS4407

0,6

500 N

20

//

PS4506

500 N

15

//

PS4417

500 N

30

//

PS4607

Sonde a immersione con cavo FEP per zone potenzialmente esplosive


0,25

500 N

//

PS308A

0,6

500 N

10

//

PS307A

500 N

15

//

PS317A

Le dimensioni

Altri dati tecnici


Esempio PS3208
Tensione di esercizio

[V DC]

18...30

[mA]

4...20

100

27

Uscita analogica
Precisione / Deriva
(in % dellintervallo)
Precisione (BFSL)
Precisione incl. non-linearit
Non-linearit (BFSL)
Stabilit nel tempo allanno

Accessori
Tipo

Descrizione

Accessorio di serraggio per cavo *

Elemento filtrante *

Scatola di derivazione *
con ventilazione e morsettiera

Codice
art.

Coefficienti di temperatura
(in % dellintervallo per 10 K)
Max. coeff. temp. punto zero
Max. coeff. temp. intervallo

E30399

Tipo PS3
Temperatura ambiente /
Temperatura del fluido

[C]

-10...50

Tipo PS4
Temperatura ambiente /
Temperatura del fluido

[C]

-10...85

0,2
0,2

E30400

E30401

Tipo PS3
Omologazione ATEX
Temperatura ambiente /
Temperatura del fluido

Materiale corpo
Peso addizionale, circa 500 g

0,25 (PS3: 0,5)


0,5 (PS3: 1)
0,2
0,2

[C]

1G, 1/2G, 2G:


T6: -10...60, T5: -10...80,
T4: -10...85
1D, 1/2D, 2D:
-10...40 (750 mW) /
-10...70 (650 mW) /
-10...85 (550 mW)
inox
(1.4571 / 316Ti)

E30402

* utilizzare solo al di fuori della zona potenzialmente esplosiva

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

45

Sensori di processo

Misurazione della pressione


assoluta
Nuovi trasmettitori
di pressione assoluta PT con
diversi campi di misura.
Campo di misura 0...1/1,6/4/10 bar
assoluti e uscita analogica 4...20 mA.
Cella di misura resistente in acciaio inox.
Dimensioni compatte con raccordo
a processo G 1/4.
Precisione di misura 0,8 %,
ripetibilit 0,1 %.
Collegamento facile con connettore M12.

Sensori di pressione assoluta


ifm ha ampliato la sua vasta gamma di sensori di pressione con i sensori di pressione assoluta. La nuova serie
PT05 con cella di misura robusta in metallo, raccordo a
processo G 1/4, connettore M12 e uscita analogica
disponibile per i campi di pressione pi diffusi.
Funzionamento
I sensori di pressione assoluta funzionano indipendentemente dalla pressione atmosferica circostante distinguendosi cos dai sensori di pressione relativa. La
misurazione non condizionata da variazioni della
pressione atmosferica dovute a fenomeni meteorologici
o allaltitudine. Si tratta di un fattore decisivo nelle
applicazioni con vuoto che richiedono una regolazione
esatta della pressione.
I sensori di pressione assoluta non richiedono ventilazione, quindi sono escluse misurazioni errate dovute
a raccordi di sfiato ostruiti. Tra i sensori di pressione,
i nuovi dispositivi sono gli esperti per funzioni speciali.

46

Sensori di processo
Sensori di pressione

Le dimensioni

Campo di misura
[bar]

Psovraccarico
max.
[bar]

Pscoppio
min.
[bar]

Codice
art.

29
M12 x1

14

47
58,8

Funzione uscita 420 mA

27
1

0...1

PT0507

0...1,6

3,2

10

PT0517

0...4

25

PT0505

0...10

20

50

PT0504

Dati tecnici comuni

1) Guarnizione
Tensione di esercizio

Schema di collegamento

[V DC]

Protezione da inversione di polarit


1

BN

WH

OUT

Accessori
Tipo

Precisione/Deriva
(in % dellintervallo)
Esattezza del segnale analogico
Linearit
Ripetibilit
Errore di temperatura
nel range 0...80 C

L+

Descrizione

Adattatore; G 1/4 - G 1/2,


inox (1.4571 / 316Ti)

Codice
art.

E30135

Temperatura del fluido

8...30

< 1,0
< 0,5 BFSL / < 1,0 LS
< 0,1
< 2,5 %
[C]

0...80

Grado di protezione

IP 67

Materiali a contatto
con il fluido

NBR,
inox (1.4404 / 316L)

Tempo di risposta

[ms]

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

47

Sensori di processo

Display IO-Link:
valori di processo ben in vista
Maggior trasparenza
nellimpianto e informazioni
di servizio in loco.
Quattro valori letti / indicazioni di testo e
quattro finestre per messaggi di testo liberi.
Cambiamento di colore per testo e sfondo.
Adattamento versatile del display anche
durante il funzionamento.
Compatibile con IO-Link 1.1.
Semplice integrazione in ogni struttura
IO-Link disponibile.

Maggior trasparenza nellimpianto


Il display IO-Link una soluzione versatile per visualizzare valori di processo, testi e messaggi in un impianto.
Visualizza fino a quattro valori di processo assegnati
nonch allarmi e avvisi. Per una rapida panoramica
possibile utilizzare un formato di testo o un cambiamento del colore di testo e sfondo.
Tramite pulsanti, lutente pu attivare funzioni di
controllo del PLC o confermare messaggi.
Semplice integrazione
Il display IO-Link viene collegato ad un master IO-Link e
controllato tramite PLC. Per la configurazione non sono
necessari software PC specifici. I testi e le regolazioni
possono essere impostati tramite uno strumento per
dispositivi IO-Link come LINERECORDER SENSOR. I testi
e le impostazioni possono essere adattati dal PLC anche
durante il funzionamento.

48

Sensori di processo
Display IO-Link

Le dimensioni

Tipo di
display

Illuminazione
display

Codice
art.

TFT

LED

E30391

Display a colori 1,44


128 x 128

11

39,5

M12x1

Risoluzione
pixel

101

I dati tecnici
45
34

Display IO-Link
E30391
86

Tensione di esercizio

[V DC]

Corrente assorbita

Schema di collegamento

[mA]

Grado di protezione /
Classe di isolamento

BN

BK

BU

L+
OUT

< 47
IP 65, IP 67 /
III

Protezione da inversione di polarit


1

18...30

Interfaccia di comunicazione
dispositivo IO-Link
Tipo di trasmissione
Versione IO-Link
Standard SDCI
Temperatura ambiente

COM2 (38,4 kBaud)


1.1
IEC 61131-9
[C]

0...60
EN 61000-6-2
EN 61000-6-4

EMC
Resistenza agli urti

[g]

20 (11 ms)

Resistenza alle vibrazioni

[g]

20 (10...50 Hz)

Materiali corpo

inox (1.4305 / 303);


PC; PBT-GF 30;
PPS; PA 6.6;
FKM

Collegamento

connettore M12

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Cavo di collegamento M12,


PUR nero di 1 m

EVC042

Cavo di collegamento M12,


PUR nero di 2 m

EVC043

Cavo di collegamento M12,


PUR nero di 3 m

EVC102

Cavo di collegamento M12,


PUR nero di 5 m

EVC044

Cavo di collegamento M12,


PUR nero di 10 m

EVC493

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

49

Sensori di processo

Nuovo criterio nella misurazione


termica del flusso
Flussimetro calorimetrico
per liquidi e gas.
Con curve di flusso integrate per acqua,
oli, glicole e aria.
Rapido tempo di risposta con misurazione
della temperatura integrata.
Cambiamento di colore rosso / verde per
valori di processo.
Diametro interno del tubo impostabile
da 15 a 400 mm.
Possibilit di ruotare il raccordo a processo per ottimizzarne lorientamento.

Tecnica di misurazione
Il flussimetro SA funziona secondo il principio di misura
calorimetrico. Gli elementi di misura si trovano nella
sonda insieme ad una fonte di calore. Viene sfruttato
leffetto fisico secondo il quale il fluido in scorrimento
assorbe e trasporta energia termica. La variazione di
temperatura che ne deriva una misura per il flusso.
Funzione del dispositivo
Il nuovo sensore SA concepito per il rilevamento e la
misurazione di flusso e temperatura anche in tubazioni
con un grande diametro interno fino a 400 mm.
Per questo utilizzabile nelle pi svariate applicazioni.
Il numero di serie sul dispositivo ne consente la tracciabilit univoca.
Uscite di commutazione, segnali analogici e IO-Link
forniscono varie opzioni per lulteriore elaborazione dei
segnali. In questo modo lutente preparato al meglio
per Industria 4.0.

50

Sensori di processo
Sensori di flusso

Tipo

Campo di misura
liquido / gas
[cm/s]

Temperatura del
fluido
[C]

Resistenza alla
pressione
[bar]

Tempo di
risposta
[s]

Lunghezza
sonda
[mm]

Codice
art.

Connettore M12 Modello elettrico DC PNP


M18

5...300 / 200...10000

-20...90

100

0,5

45

SA5000

Raccordo
progressivo

5...300 / 200...10000

-20...100

50

0,5

100

SA4100

Raccordo
progressivo

5...300 / 200...10000

-20...100

50

0,5

200

SA4300

Accessori
Tipo

Dati tecnici comuni


Descrizione

Tipo
SA

Codice
art.
Tensione di esercizio

[V]

18...30 DC

Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi di dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Raccordo progressivo G 1/2,


con tenuta piatta

E40258

Raccordo progressivo G 1/4,


con tenuta piatta

E40259

Raccordo progressivo G 3/4,


con tenuta piatta

E40260

Raccordo progressivo 1/2 NPT

E40261

Grado di protezione,
Classe di isolamento

Raccordo progressivo 1/4 NPT

E40262

Materiali corpo

Raccordo progressivo R 1/2

E40263

inox
(1.4404 / 316L);
PBT-GF 20;
PBT-GF 30

Collegamento

connettore M12

Raccordo progressivo R 1/4

E40264

Raccordo progressivo
per adattatore SL

E40269

Adattatore a saldare
per raccordo progressivo

Cappuccio per sensori di flusso


con connettore M12,
polipropilene omopolimero

Corrente assorbita

[mA]

< 100

Capacit di corrente

[mA]

250

Precisione misurazione temperatura

0,3 K
(5 % del valore letto
+ 2 % del valore finale)
alle condizioni
di riferimento

Precisione misurazione flusso

IP 65 / IP 67,
III

Schema di collegamento

E40265

BN

WH

BK

BU

L+
OUT2
OUT1
L

Tecnica di collegamento
E30420

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Connettore femmina M12,


cavo PVC arancione di 2 m

EVT064

Connettore femmina M12,


cavo PVC arancione di 5 m

EVT001

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

51

Sensori di processo

Nuovo sensore di flusso: ora


anche per le pi piccole quantit
Flussimetro meccatronico
in linea compatto con valvola
di non ritorno.
Campo di misura da 0,2 a 4 l/min.
Dimensioni compatte.
Tempo di risposta molto rapido di 10 ms.
Tratti di tubazione lineare a monte e a
valle non necessari.
Indipendente dalle variazioni di pressione
e temperatura.

Sensore di flusso meccatronico


Il nuovo sensore di flusso SBY funziona secondo il principio del pistone supportato da molla. Il pistone, situato
nella sede della valvola nel corpo del sensore, viene
sollevato dal fluido in scorrimento contrastando la forza
elastica della molla.
La posizione del pistone viene rilevata mediante un sensore induttivo e viene emessa come segnale digitale. La
forza elastica permette un ripristino sicuro del pistone
nella posizione originaria alla diminuzione del flusso.
quindi possibile montare il sensore di flusso indipendentemente dalla posizione nonch eliminare il riflusso.
Tramite una vite possibile regolare e fissare in modo
semplice i punti di commutazione. La struttura meccanica robusta ne permette luso in condizioni ambientali
difficili. I sensori non sono soggetti a manutenzione.

52

Sensori di processo
Sensori di flusso

Tipo

Raccordo
a processo

Campo di misura
[l/min]

Resistenza alla
pressione
[bar]

Tempo di risposta

Tensione di esercizio

[ms]

[V]

80

10

24 DC

Codice
art.

Connettore M12 Modello elettrico DC PNP

Rp 1/2

0,2...4

Le dimensioni

SBY321

Altri dati tecnici


M12

Corrente assorbita
Temperatura ambiente
Grado di protezione,
Classe di isolamento

94...99

27

Rp

Rp

Protezione da cortocircuito

13

Resistenza a sovraccarico

13

Materiali corpo

18
66,5
107...113

Schema di collegamento
1 BN

Materiali a contatto con il fluido

L+

4 BK
3 BU

Collegamento

[mA]

< 15

[C]

0...60
IP 65 / IP 67,
III

ottone nichelato
chimicamente;
alluminio anodizzato;
PA
inox (1.4310 / 301);
inox (1.4401 / 316);
PBT;
ottone nichelato
chimicamente;
PPS;
O-ring: FKM poliolefina
connettore M12

Tecnica di collegamento
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Connettore femmina M12,


cavo PVC arancione di 2 m

EVT064

Connettore femmina M12,


cavo PVC arancione di 5 m

EVT001

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

53

Sensori di processo

Sensore di livello per aree igieniche,


in zone potenzialmente esplosive
Affidabile rilevamento del
livello con LMT.
Approvato per zone ATEX della categoria
3D/3G.
Impostabile su altri fluidi, come ad es.
alcool, utilizzando IO-Link.
Corpo robusto in inox, resistente ad urti
e vibrazioni.
plug & play con impostazione di fabbrica
su fluidi a base di olio.
Design per applicazioni igieniche, con sistema
di tenuta non soggetto a manutenzione.

Rilevamento del livello in atmosfere esplosive


I sensori LMT controllano in modo affidabile i livelli nei
serbatoi di accumulo in zone potenzialmente esplosive
e possono essere utilizzati nella zona 2 e 22.
Per lindustria alimentare
Grazie ai materiali di alta qualit come inox (1.4404 /
316L) e PEEK, il sensore conforme a tutti i requisiti per
il settore igienico. Ci include anche le certificazioni
quali EHEDG e FDA.
Un sensore per tutti i fluidi
Il sensore LMT pu essere tarato su quasi tutti i fluidi
liquidi e viscosi nonch polvere.
Grazie a due uscite di commutazione, configurabili
luna indipendentemente dallaltra, possibile distinguere due fluidi nella medesima applicazione.
La parametrizzazione si esegue comodamente tramite
IO-Link.

54

Sensori di processo
Sensori di livello

Raccordo
a processo

Lunghezza sonda

Omologazione

[mm]

Temperatura del fluido


oli, fluidi a base di olio,
fluidi pulverulenti

Grado di protezione /
Classe di isolamento
[atmosfere esplosive]*

Codice
art.

Applicazione: fluidi liquidi, viscosi e pulverulenti


Connettore M12 Funzione uscita 2 x NO/ NC programmabili 4 fili DC PNP IO-Link 1.1
G 1/2

12

EHEDG, FDA

-20...85 C

IP 67 / III

LMT01A

G 1/2

153

EHEDG, FDA

-20...85 C

IP 67 / III

LMT03A

G 1/2

253

EHEDG, FDA

-20...85 C

IP 67 / III

LMT04A

*IP 68, IP 69K fuori dalla zona potenzialmente esplosiva

Accessori
Tipo

Altri dati tecnici


Descrizione
inox

Codice
art.

[V]

Corrente assorbita

[mA]

Capacit di corrente

[mA]

Adattatore G 1/2 femmina


Clamp 11,5

E33401

Adattatore G 1/2 femmina


Clamp 2

E33402

Sfera delladattatore a saldare,


G 1/2

E30055

Collare delladattatore a saldare,


G 1/2

E30056

Raccordo a T, DN 25

E43316

Resistenza agli urti

[g]

Raccordo a T, DN 40

E43317

Resistenza alle vibrazioni


(LMT03A, LMT04A)

[g]

Raccordo a T, DN 50

E43318

Resistenza alle vibrazioni


(LMT01A)

[g]

Adattatore a saldare,
cilindrico, per serbatoi, G 1/2

E43300

Adattatore a saldare,
cilindrico per tubi, G 1/2

18...30 DC
< 50
100

Materiali corpo

inox (1.4404 / 316L),


(1.4571 / 316Ti),
PEEK; PEI;
FKM

Materiali a contatto
con il fluido

inox (1.4404 / 316L),


(1.4571 / 316Ti),
PEEK;
FKM

Temperatura ambiente

[C]

50
8
20
-20...60

E43301

EMC (LMT03A, LMT04A)


serbatoi chiusi

EN 61000-6-2
EN 61000-6-4

Raccordo avvitabile G 1/2 femmina


G 3/4 maschio

E43302

Raccordo avvitabile G 1/2 femmina


G 1 maschio

EMC (LMT01A)
serbatoi aperti
serbatoi chiusi

EN 61000-6-2
EN 61000-6-4
EN 61000-6-3

E43303

Raccordo avvitabile G 1/2 femmina


3/4 NPT

E43313

Adattatore di fissaggio,
G 1/2 femmina Varivent D50

E43306

Adattatore di fissaggio,
G 1/2 femmina Varivent D68

E43307

Adattatore a saldare, versione lunga


per montaggio in profondit, G 1/2

E43319

Descrizione

gruppo II,
categoria 3G/3G

Omologazione ATEX
Interfaccia di comunicazione

IO-Link 1.1

Collegamento

connettore M12

Accessori
Tipo

Tecnica di collegamento
Tipo

Tensione di esercizio

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC04A

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC05A

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 10 m

EVC06A

Descrizione

Codice
art.

Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi dei dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Interfaccia IO-Link per la configurazione


e lanalisi di dispositivi con specifica
DTM, corrente assorbita da porta USB:
max. 500 mA

E30396

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione
e messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

55

Sensori di processo

Misurazione continua del livello


in ambienti sfavorevoli
Sensore di livello LR con
nuovo design e funzioni
ampliate.
Montaggio indipendente dalla posizione
grazie a molteplici regolazioni possibili.
Temperatura del fluido fino a 100 C.
Una funzione di simulazione facilita il test
del software dellimpianto.
Rilevamento automatico della lunghezza
della sonda.
Lunghezze della sonda da 15 a 200 cm.

Applicazione
Condizioni ambientali avverse o alte temperature non
influenzano il sensore LR2050. Neanche il montaggio in
spazi ristretti o il rilevamento di oli con tubo coassiale
costituiscono un problema per questo sensore.
Grazie allinstallazione adeguata e al sistema modulare,
il sensore LR si adatta in modo versatile ad ogni applicazione.
Apprezzato grazie alla struttura modulare
Grazie alla possibilit di tagliare le sonde in lunghezza
o sostituirle, il sensore LR permette di ridurre lo
stoccaggio in magazzino e semplificare la sostituzione.
Pratica parametrizzazione
Gi prima di installarlo, lutente pu parametrizzare
il sensore tramite pulsanti o IO-Link sul PC.
La regolazione viene adeguata, se necessario, in loco
tramite pulsanti.

56

Sensori di processo
Sensori di livello

Campi di applicazione: fluidi a base di acqua, lubrorefrigeranti, liquidi detergenti, oli*


Raccordo a processo

Temperatura del fluido

Grado di protezione,
Classe di isolamento

Codice
art.

[C]

Pressione massima
del serbatoio
[bar]

-20...100

-1...4

IP 68, IP 69K / III

LR2050

Connettore M12 IO-Link 1.1


G 3/4

Accessori (da ordinare separatamente)


Tipo

Descrizione

Altri dati tecnici


Codice
art.

Sonde inox (1.4305 / 303)


150 mm

E43225

210 mm

E43351

240 mm

E43203

265 mm

E43352

300 mm

E43226

450 mm

E43204

500 mm

E43227

700 mm

E43205

1000 mm

E43207

1200 mm

E43208

1400 mm

E43209

1600 mm

E43210

2000 mm

E43353

Tubi coassiali inox (1.4305 / 303)


G 3/4

3/4 NPT

Tensione di esercizio

[V]

Capacit di corrente

[mA]

200

Corrente assorbita

[mA]

< 50

Tempo di ritardo disponibilit

18...30 DC

[s]

3
1,8...5*
>5

Costante dielettrica del fluido


Temperatura ambiente

[C]

Materiali a contatto con il fluido

-40...80
inox
(1.4404, 14435 / 316L),
PTFE,
FKM
inox (1.4404 / 316L),
PEI, PBT,
PTFE, FKM

Materiali corpo
IO-Link Device Tipo di trasmissione

1.1

* Un tubo coassiale necessario per il funzionamento corretto


in fluidi con costante dielettrica bassa.

Accessori (da ordinare separatamente)


Tipo

Descrizione

Codice
art.

150 mm

E43230

210 mm

E43354

240 mm

E43211

265 mm

E43355

Flangia, LR 73-90

E43201

300 mm

E43228

Flangia, LR 73-90, NPT

E43206

450 mm

E43212

Flangia, LR 65-80

E43202

500 mm

E43229

700 mm

E43213

1000 mm

E43214

1200 mm

E43215

1400 mm

E43216

1600 mm

E43217

2000 mm

E43356

450 mm

E43218

700 mm

E43219

1000 mm

E43220

1600 mm

E43221

Flange inox (1.4305 / 303)

Accessori IO-Link
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Interfaccia IO-Link per la configurazione


e lanalisi di dispositivi con specifica DTM,
corrente assorbita da porta USB:
max. 500 mA

E30396

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione
e messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Tubi coassiali, in acciaio inox (1.4301 / 304)


700 mm

E43333

1200 mm

E43334

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

57

Sensori di processo

Misurazione continua del livello


con uscita analogica e IO-Link
Trasmettitore di livello
LR9020 con corpo a tenuta
e parametrizzazione IO-Link.
Uscita analogica, di commutazione e trasmissione del valore di processo tramite IO-Link.
Pratica parametrizzazione tramite PC con
IO-Link o master IO-Link.
Lunghezze della sonda da 10 a 160 cm.
Se necessario, la sonda pu essere tagliata
in lunghezza.
Piccole dimensioni per spazi ristretti.

Robusto e affidabile
Il sensore LR9020 molto resistente in condizioni
ambientali difficili o in processi di lavaggio ad alta
pressione. Le sue piccole dimensioni ne consentono il
montaggio anche in spazi ristretti. La comunicazione
IO-Link digitale previene interferenze nella trasmissione
del valore letto.
Di successo grazie alla struttura modulare
Grazie alla possibilit di tagliare le sonde in lunghezza
o sostituirle, con il sensore LR si riduce lo stoccaggio
e si semplifica la sostituzione del sensore.
Pratica parametrizzazione
Gi prima di installarlo, lutente pu parametrizzare
il sensore sul PC tramite IO-Link. Tutti i dati della parametrizzazione possono essere copiati su altri sensori,
ad es. per impianti uguali.

58

Sensori di processo
Sensori di livello

Campi di applicazione: fluidi a base di acqua, lubrorefrigeranti, liquidi detergenti, oli*


Raccordo a processo

Temperatura del fluido


[C]

Pressione massima
del serbatoio
[bar]

Grado di protezione /
Classe di isolamento

Codice
art.

-1...4

IP 69K, III

LR9020

Connettore M12
Funzione uscita 1 x IO-Link / 1 x analogica 4...20 mA / 0...10 V
G 3/4

0...80

Accessori (da ordinare separatamente)


Tipo

Descrizione

Altri dati tecnici


Codice
art.

Sonde inox (1.4404 / 316L)


150 mm

E43225

210 mm

E43351

240 mm

E43203

265 mm

E43352

300 mm

E43226

450 mm

E43204

500 mm

E43227

700 mm

E43205

1000 mm

E43207

1200 mm

E43208

1400 mm

E43209

1600 mm

E43210

3/4 NPT

[V]

Capacit di corrente

[mA]

200

Corrente assorbita

[mA]

< 80

Tempo di ritardo disponibilit

18...30 DC

[s]

3
2...20*
> 20

Costante dielettrica del fluido


Temperatura ambiente

[C]

0...60
inox (1.4305 / 303),
inox (1.4435 / 316L),
PTFE, NBR

Materiali a contatto con il fluido

FKM, NBR, PBT, PC, TPE-V,


inox (1.4301 / 304),
PTFE, PEI

Materiali corpo
IO-Link Device Tipo di trasmissione

COM2 (38,4 kBaud)

* Un tubo coassiale necessario per il funzionamento corretto in


fluidi con costante dielettrica bassa.

Accessori (da ordinare separatamente)

Tubi coassiali inox (1.4301 / 304)


G 3/4

Tensione di esercizio

150 mm

E43230

210 mm

E43354

240 mm

E43211

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Flange inox (1.4305 / 303)

265 mm

E43355

300 mm

E43228

Flangia, LR 73-90

E43201

450 mm

E43212

Flangia, LR 73-90, NPT

E43206

500 mm

E43229

Flangia, LR 65-80

E43202

700 mm

E43213

1000 mm

E43214

1200 mm

E43215

1400 mm

E43216

1600 mm

E43217

450 mm

E43218

700 mm

E43219

1000 mm

E43220

1600 mm

E43221

Tubi coassiali, con fori oblunghi inox (1.4301 / 304)


700 mm

E43333

1200 mm

E43334

Accessori IO-Link
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Interfaccia IO-Link per la configurazione


e lanalisi di dispositivi con specifica DTM,
corrente assorbita da porta USB:
max. 500 mA

E30396

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione
e messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

59

Sensori di processo

Analisi di temperature fino


a 600 C: TR in una nuova veste
Amplificatore di controllo
migliorato per sensori
Pt100 / Pt1000.
Indicazione chiara del range accettabile:
display programmabile rosso / verde.
Uso rapido e semplice con 3 pulsanti e
menu secondo standard VDMA.
Visualizzazione degli stati di commutazione con LED ben visibili.
Montaggio versatile grazie al sistema
modulare.
Varianti con uscita analogica (4...20 mA /
0...10 V) o di commutazione (2 x PNP/NPN).

Un dispositivo per molti sensori


Lamplificatore di controllo TR un dispositivo di controllo e indicazione universale per il collegamento di
sensori Pt100 / Pt1000 (serie TT, TM e TS).
Riconoscimento automatico della sonda
Lamplificatore riconosce automaticamente se sono
collegati sensori Pt100 o Pt1000, indipendentemente
dal fatto che si tratti di una connessione a due, tre
o quattro fili.
Ampio campo di misura
Grazie al campo di misura ampliato da -100 a 600 C
possibile risolvere quasi tutte le funzioni di rilevamento,
di misurazione e monitoraggio della temperatura nella
produzione e nei processi industriali.
ifm fornisce anche i sensori di temperatura adatti a
queste applicazioni.

60

Sensori di processo
Sensori di temperatura

Campo di misura

Impostazione
di fabbrica
[C]

[C]

Raccordo a processo

Resistenza
alla pressione
[bar]

Dinamica di risposta
T05 / T09
[s]

Codice
art.

Funzione uscita 1 x NO / NC programmabile 1 x uscita analogica 420 mA o 010 V programmabile


-100...600

-40...300

G 1/2 maschio

in funzione del sensore collegato

TR2439

G 1/2 maschio

in funzione del sensore collegato

TR7439

Funzione uscita 2 x NO / NC programmabili


-100...600

-40...300

Le dimensioni

Altri dati tecnici


48

34

104

M12 x1

Tensione di esercizio

[V]

Capacit di corrente

[mA]

Precisione

[K]

Risoluzione display

[K]

18...32 DC
250
0,3 + ( 0,1 %
del campo di misura)
0,1

64

Modello elettrico

PNP / NPN

Grado di protezione

IP 67

16,5

Interfaccia di comunicazione

IO-Link

30

1) LED (unit di indicazione / stato di commutazione)


2) Display alfanumerico a 4 digit / indicazione alternata (rosso e verde)
3) Pulsanti

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Cappuccio per sensori di flusso


con connettore M12,
polipropilene omopolimero

E30420

Fascetta di fissaggio, 34 mm,


PBT

E10017

Sensori di temperatura per il collegamento


al sensore TR
Descrizione:
sonda flessibile
per alte temperature

Lunghezza
della sonda
[mm]

Codice
art.

2 m,
cavo PFA / PTFE

100

TS2451

2 m,
cavo PFA / PTFE

150

TS2452

2 m,
cavo PFA / PTFE

200

TS2453

Descrizione

Codice
art.

E10193

Tecnica di collegamento
Tipo

TS2454

Accessori IO-Link
Tipo

Fascetta di fissaggio, 34 mm,


PA

250

2 m,
cavo PFA / PTFE

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC001

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC002

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVC004

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC005

Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi di dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Interfaccia IO-Link per la configurazione


e lanalisi di dispositivi con specifica DTM,
corrente assorbita da porta USB:
max. 500 mA

E30396

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione
e messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

61

Sensori di processo

Nuovo sensore di temperatura


TN, un classico moderno
Con raccordi a processo
integrati e amplificatore
di controllo.
Campo di misura da -50 a 150 C,
tempo di risposta T05 / T09 = 1s / 3s.
Indicazione chiara del range accettabile:
display programmabile rosso / verde.
Raccordi a processo integrati:
G 1/2, G 1/4, 1/2 NPT, 1/4 NPT, M18 x 1,5.
Visualizzazione degli stati di commutazione con LED ben visibili.
2 uscite di commutazione o 1 uscita
di commutazione e 1 analogica
(4...20 mA o 0...10 V).

Molto veloci, resistenti e versatili


I sensori di temperatura TN compatti sono caratterizzati
da un eccellente tempo di risposta, alta resistenza alla
pressione e raccordi a processo integrati. I sensori sono
resistenti in applicazioni con temperature fino a 150 C
e alti carichi di pressione fino a 400 bar. Il campo di
misura graduabile.
Un classico aggiornato
La novit sta nelluso semplice e intuitivo con tre pulsanti.
Lindicazione sul display pu essere mostrata in rosso
o, alternativamente, in rosso e verde.
Cos possibile mettere in evidenza gli stati di commutazione o creare una finestra cromatica indipendente.
La possibilit di ruotare la testa del sensore consente
unottima leggibilit del display da ogni posizione.
Grazie alletichetta irremovibile, impressa a laser sul corpo
in inox, i dispositivi sono identificabili anche dopo anni.
Potenziale di risparmio
Lamplificatore di controllo e i raccordi a processo integrati in un unico dispositivo semplificano la documentazione e riducono i costi di stoccaggio.

62

Sensori di processo
Sensori di temperatura

Raccordo
a processo

Resistenza
alla pressione
[bar]

Lunghezza sonda

Campo di misura

[mm]

[C]

Impostazione
di fabbrica
[C]

Codice
art.

Funzione uscita 1 x NO / NC programmabile 1 x uscita analogica 420 mA o 010 V programmabile


300

M18 x 1,5 femmina

45

-50...150

-40...150

TN2511

45

-50...150

-40...150

TN7511

Funzione uscita 2 x NO / NC programmabili


300

M18 x 1,5 femmina

Funzione uscita 2 x NO / NC o
1 x NO / NC + 1 x analogica (4...20 mA / 0...10 V; graduabile)
G 1/2

300

30

-50...150

-50...150

TN2405

G 1/2

300

50

-50...150

-50...150

TN2415

G 1/2

160

100

-50...150

-50...150

TN2435
TN2445

G 1/2

160

150

-50...150

-50...150

1/2" NPT

300

30

-50...150

-50...150

TN2303

1/2" NPT

300

50

-50...150

-50...150

TN2313

1/2" NPT

160

100

-50...150

-50...150

TN2333

1/2" NPT

160

150

-50...150

-50...150

TN2343

G 1/4

400

25

-50...150

-50...150

TN2105

G 1/4

400

50

-50...150

-50...150

TN2115

1/4" NPT

400

25

-50...150

-50...150

TN2603

1/4" NPT

400

50

-50...150

-50...150

TN2613

Le dimensioni

Altri dati tecnici


Esempio TN2105

48

34

[V]

Capacit di corrente

[mA]

Dinamica di risposta T05 / T09

[s]

1/3

Risoluzione display

[K]

41
11

0,1
PNP / NPN

Grado di protezione

EL

22

250

[K]

Modello elettrico

18...32 DC
0,3 + ( 0,1 %
del campo di misura)

Precisione

M12 x1

80
121

Tensione di esercizio

IP 67

Interfaccia di comunicazione

IO-Link

Accessori IO-Link
1) LED (unit di indicazione / stato di commutazione)
2) Display alfanumerico a 4 digit / indicazione alternata (rosso e verde)
3) Pulsanti, 4) Pezzo superiore del corpo orientabile a 345

Accessori
Tipo

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Codice
art.

Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi di dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

Cappuccio per sensori di flusso


con connettore M12,
polipropilene omopolimero

E30420

Interfaccia IO-Link per la configurazione


e lanalisi di dispositivi con specifica DTM,
corrente assorbita da porta USB:
max. 500 mA

E30396

Adattatore,
M18 x 1,5 - G 1/2
inox (1.4404 / 316L)

E40096

Memory Plug,
memoria per sensori IO-Link

E30398

Pozzetto per sensori di temperatura,


6 mm
inox (1.4404 / 316L)

E37610

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione
e messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Descrizione

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

63

Sensori di processo

Sensori di temperatura
per macchine mobili
Sensori di temperatura con
connettore DEUTSCH, AMP
o M12.
Dimensioni compatte con raccordo
a processo G 1/4.
Tempo di risposta rapido:
T05 / T09 = 1 s / 3 s.
Lunghezze da 25 a 200 mm.
Campo di misura -50...150C.
Robusti grazie al corpo saldato
di acciaio inox.

Compatti per macchine mobili


I connettori DEUTSCH, AMP o M12 dei nuovi sensori
di temperatura TA / TU / TM permettono uninstallazione
rapida e semplice nelle macchine mobili. Grazie al
corpo di dimensioni compatte, i sensori sono ideali in
particolare per applicazioni con spazi ristretti.
Campi di applicazione
Grazie allalta resistenza a vibrazioni e urti, allalto
grado di protezione, allottima resistenza EMC e alla
conformit E1, i sensori TA / TU / TM sono ideali per
macchine mobili e, in particolare, per applicazioni
idrauliche e pneumatiche con alta pressione di esercizio.

64

Sensori di processo
Sensori di temperatura

Le dimensioni

Lunghezza sonda

Connettore

[mm]

TA31

Codice art.
Impostazione
di fabbrica

EL
13

Raccordo a processo G 1/4


Uscita analogica 4...20 mA

18,8
M12 x1

55,3

-50...150 C

25
19

TA41

EL
13

TA3105

50

M12

TA3115

200

M12

TA3155

25

DEUTSCH

TA4105

50

DEUTSCH

TA4115

25

AMP

TA5105

50

AMP

TA5115

21,8

59,6

M12

19

25,4

Raccordo a processo 1/4 NPT


Uscita analogica 4...20 mA

TA51

EL
13

25,8

19

50

M12

TA3313

50

M12

TA3317

Raccordo a processo G 1/4


Uscita analogica 0,5...4,5 V

59,8

0...300 F /
0...100 C

-50...150 C

25

M12

TU3105

25

DEUTSCH

TU4105

25

AMP

TU5105

21,8

Raccordo a processo G 1/4


Pt1000, classe A

-40...150 C

25

M12

TM5101

25

DEUTSCH

TM6101

Schema di collegamento
TA31
1

BN

WH

L+

OUT

TA41
L+

BN

WH

BU

A
C

OUT

Altri dati tecnici

TU31
L+
OUT

TU41
L+
OUT

Tensione di esercizio
Tipo TA

[V DC]

Tensione di esercizio
Tipo TU

[V DC]

Protezione da inversione di polarit /


sovraccarico
Dinamica di risposta T05 / T09

L-

TA51
OUT

1
2

L+

TU51
LOUT
L+

Temperatura ambiente
Materiali a contatto
con il fluido
EMC

8...32
/
1s/3s

Grado di protezione
1

10...30

IP 68, IP 69K / lll


[C]

-40...100
inox
(1.4404 / 316L)
DIN EN 61000-6-2
DIN EN 61000-6-3

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

65

Comunicazione industriale

Nuovo ripetitore ASi


per il prolungamento della rete
Ripetitore per lampliamento
di reti AS-i fino a 1000 m.
Campo di temperatura -25...70C, anche
per installazione in piccoli quadri elettrici.
Durata duso pi lunga grazie a grandi
riserve.
Rapido trasferimento dei dati per
Safety at Work.
LED di diagnosi ben visibili.
Morsetti estraibili.

Funzionamento
I ripetitori sono utilizzati con AS-i per prolungare la
linea da 100 a 200 m.
Grazie alla separazione elettrica, i segmenti del bus
possono essere alimentati con tensione in modo indipendente luno dallaltro. Le 62 unit possibili vengono
cos alimentate da una corrente totale pi elevata;
i cali di tensione diminuiscono.
Caratteristiche del prodotto
Questo innovativo prodotto stato dotato di un nuovo
corpo SmartLine. Mentre i ripetitori tradizionali hanno
per lo pi un campo di temperatura da 0...55 C, il
nuovo dispositivo di ifm funziona con affidabilit su
un range pi ampio da -25...70 C.
Il nuovo ripetitore inoltre caratterizzato da grandi
riserve, cosa che porta ad una durata duso pi lunga,
con risparmio di tempo e costi.

66

Comunicazione industriale
Prolungamenti della rete AS-i

Le dimensioni

I prodotti
Descrizione

Codice
art.

108

25,4

3
LED

Ripetitore AS-i SmartLine

35,5

93
125,7

Grado di protezione IP 20,


connettori Combicon

I dati tecnici
Ripetitore AS-i SmartLine
AC3225

1) Connettore con morsetti a molla


2) Etichetta
3) Supporto per guida DIN

AC3225

Tensione di esercizio
Corrente assorbita totale
da AS-i
Temperatura ambiente

[V DC]
[mA]
[C]

Materiali corpo

26,5...31,6
2 x 60
-25...70
PA 6.6

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Alimentatore AS-i 115/230 V AC,


corrente di uscita (AS-i) 2,8 A

AC1256

Alimentatore AS-i 115/230 V AC,


corrente di uscita (AS-i) 8 A

AC1258

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

67

Comunicazione industriale

Safety 4.0:
SmartPLC di sicurezza
Sistema di automazione di
sicurezza, con funzioni di PLC
e gateway.
Messa in funzione rapida e semplice.
Versatile e innovativo grazie a connessioni
hardware e CODESYS V3.
Alta affidabilit dellimpianto grazie alla
diagnostica avanzata.
Rapporto prezzo-prestazione imbattibile.
Livello di sicurezza fino a SIL 3, PL e.

Pi di un semplice PLC
Cos come uno smartphone molto pi di un semplice
telefono, anche il nuovo SmartPLC molto di pi che
un semplice PLC.
versatile per diverse funzioni, anche in applicazioni
di sicurezza fino a SIL 3, PL e. Ad esempio come:
PLC di sicurezza
PLC standard
Gateway AS-i
Sistema di visualizzazione
Convertitore di protocolli
Datalogger
Centralina di controllo intelligente
(soluzioni di sistema ifm)
Due PLC integrati (1 di sicurezza, 1 standard), potenti
processori, unampia memoria e una variet di protocolli supportati consentono il controllo di impianti
complessi e ci ad un prezzo imbattibile.

68

Comunicazione industriale
AS-i Safety at Work

All-in-one
Il nuovo SmartPLC unisce due PLC separati in un unico
corpo compatto. Mentre un PLC risolve applicazioni
di sicurezza, il secondo funziona come PLC standard
o come piattaforma per altre funzioni.
I due PLC comunicano luno con laltro cos che
possibile realizzare controlli completi dellimpianto,
incluse funzioni di sicurezza e visualizzazione con un
solo SmartPLC.

I prodotti
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Gateway AS-i
Gateway AS-i Profinet
con logica di sicurezza integrata

AC402S

Gateway AS-i EtherNet/IP


con logica di sicurezza integrata

AC422S

Le dimensioni

Accessori
Tipo

Descrizione

Modulo di disaccoppiamento dati AS-i

PLC standard
Il PLC pu essere programmato con CODESYS V3.
Software e hardware funzionano in modo indipendente
dal PLC di sicurezza, possono per comunicare e
scambiarsi i dati tra di loro.
Il PLC ha accesso a tutte le interfacce del sistema.
Gateway AS-i
Senza programmazione possibile utilizzare lo SmartPLC
direttamente come gateway per AS-i da un lato e per
Profinet o EtherNet/IP dallaltro. Il display integrato
e la pratica interfaccia web indicano allutente tutte le
informazioni di stato e supportano la diagnosi in caso
di anomalia.
Datalogger
I dati di esercizio dellimpianto possono essere rilevati
tramite AS-i, EtherCAT, Modbus TCP, Profinet, EtherNet/IP, TCP/IP, UDP/IP e salvati su scheda SD o nella
memoria Flash interna.
Il real-time clock integrato fornisce se necessario data e
ora per ogni dato rilevato, semplificando la documentazione e la diagnostica dei processi.

106,2

128,2
135,5

93

PLC di sicurezza
Certificato fino a SIL3, PL e. Otto ingressi di sicurezza
locali e quattro uscite di sicurezza. Pratiche funzioni
diagnostiche, ad es. indicazione dello stato per I/O
di sicurezza e memoria errori con data e ora per
2.000 messaggi. La programmazione si esegue con
CODESYS V3. Sostituzione semplificata degli slave
con funzione AutoTeach.

Codice
art.

AC1250

Sistema di visualizzazione
Una visualizzazione web programmabile, basata su
HTML5, garantisce massima trasparenza. Sul dispositivo
di visualizzazione (PC, tablet, smartphone) sufficiente
un browser Internet compatibile con HTML5. Altri software non sono necessari. Anche il display grafico dello
SmartPLC programmabile per funzioni di visualizzazione.
Piattaforma per soluzioni di sistema ifm
Con le nuove System Solution Apps di ifm, i dati di
processo dei pi diversi sensori vengono trasmessi ai
comuni bus di campo e i loro parametri vengono resi
accessibili in modo semplice. Queste app specifiche
possono essere caricate sullo SmartPLC senza software
di configurazione. Cos il vostro impianto pronto per
Industria 4.0.
Convertitore di protocolli
Collegate i vostri sensori e dispositivi basati su Ethernet
al vostro bus di campo. Lo SmartPLC pu essere utilizzato come convertitore di protocollo tra Profinet,
EtherNet/IP da un lato e AS-i, EtherCAT, Modbus TCP,
TCP/IP, UDP/IP e IO-Link dallaltro.

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

69

Comunicazione industriale

Modulo AS-i con ingressi OSSD


per Safety at Work
Modulo di ingresso AS-i
di sicurezza specifico per
barriere di sicurezza.
Cablaggio ottimizzato con connettori M12
per barriere fotoelettriche di sicurezza.
Lampada di muting pilotata dal PLC.
Montaggio rapido, preciso e versatile.
Alimentazione della barriera di sicurezza
da AS-i.
Elevata sicurezza grazie alla certificazione secondo EN 62061/SIL3 e EN ISO 13849-1/PL e.

Modulo per barriere fotoelettriche di sicurezza


Con questo nuovo modulo di ingresso di sicurezza,
le barriere fotoelettriche e altri sensori di sicurezza con
uscite OSSD elettroniche possono essere collegati ad
AS-i Safety at Work.
Controllo della lampada di muting
Le uscite integrate consentono di collegare due lampade
di segnalazione.
Montaggio rapido senza utensili
Laffermato sistema di montaggio rapido consente di
evitare errori di cablaggio. Per lemettitore, il ricevitore
e le due uscite di segnale disponibile rispettivamente
un connettore M12.
Due alternative per la tensione di alimentazione
In base alla variante, la barriera di sicurezza e le lampade
di segnalazione vengono alimentate completamente da
AS-i o da una fonte di alimentazione ausiliaria esterna.

Collegamento bus di sicurezza per barriere di sicurezza

70

Comunicazione industriale
AS-i Safety at Work

Vantaggi per il cliente


I sensori di sicurezza con un consumo di corrente inferiore a 200 mA possono essere utilizzati sul modulo
AC507S senza alimentazione ausiliaria. Il collegamento
si esegue con il cavo piatto AS-i giallo.

I prodotti
Tipo

Descrizione

Modulo di ingresso AS-i di sicurezza

Collegamento rapido AS-i


La tecnica di collegamento rapido garantisce massima
sicurezza di montaggio e versatilit. Il cavo piatto AS-i
pu essere collegato da tre direzioni diverse.
Diagnostica in loco
I LED indicano lo stato degli ingressi e delle uscite nonch
della comunicazione.

Applicazioni possibili
Il modulo concepito per il collegamento di dispositivi
elettrosensibili di protezione (ESPE) con uscite elettroniche
secondo EN 61496-1. anche adatto per il collegamento di sensori induttivi di sicurezza come ad esempio
GM705S.
I generatori di segnale per lindicazione di funzioni di
muting possono essere collegati tramite connettori
M12.

Alimentazione sensore
Ingressi / Uscite: da AS-i
Capacit di corrente ingressi /
uscite: 200 mA in totale
Corrente assorbita totale: 280 mA

AC507S

Alimentazione sensore
Ingressi / Uscite: 24 V esterni, PELV
Capacit di corrente ingressi / uscite:
ingressi 200 mA, uscite 500 mA
Corrente assorbita totale: < 80 mA

AC508S

Cavi adattatori
Cavi adattatori,
da 8 poli a 5 poli,
connettore maschio M12 / femmina M12,
configurato per funzionamento
automatico delle barriere di sicurezza

EY3090

Cavi adattatori,
5 poli,
connettore maschio M12 / femmina M12,
configurato per portate brevi
delle barriere di sicurezza

EY3092

Dati tecnici
Moduli di ingresso AS-i di sicurezza
AC507S, AC508S
Tensione di esercizio (AS-i)

[V DC]

26,5...31,6

Protezione da cortocircuito

Resistenza a sovraccarico

Temperatura ambiente

[C]

-25...55

Grado di protezione

IP 67

Profilo AS-i

S-7.B.E

Specifica AS-i

2.11 + 3.0

Modalit di indirizzamento esteso

Le dimensioni
44,7
40,2

45

103

Sicurezza
Il modulo conforme ai requisiti fino a SIL3 secondo
EN 62061 e PL e secondo EN13849-1. La funzione integrata di monitoraggio della comunicazione disattiva le
uscite di segnale in caso di anomalia.

Codice
art.

25,8

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

71

Comunicazione industriale

Master IO-Link a 8 porte con


LINERECORDER AGENT integrato
Semplice comunicazione con
il PLC e, in parallelo, con LINERECORDER SMARTOBSERVER*.
8 porte IO-Link V1.1 con supporto di
COM1, COM2, COM3 e SIO.
10 ingressi binari supplementari 24 V DC
e 2 ingressi / uscite binari configurabili.
2 porte Ethernet 10/100 Base-Tx con
Switch integrato.
Corpo IP 20 con larghezza di soli 45 mm
per montaggio nel quadro elettrico.
Campo di temperatura ampliato
da 0 a 70 C.

Interfaccia per la connessione in rete aziendale


Questo master con LINERECORDER AGENT integrato,
consente la connessione diretta di tutti i dispositivi
IO-Link collegati ad un server locale tramite una rete
Ethernet. Grazie a questa connessione i dati della
macchina, i parametri di processo e i dati diagnostici
possono essere letti direttamente ed elaborati dal
dipartimento IT.
Il software per server LINERECORDER SMARTOBSERVER*,
facile da utilizzare, consente la valutazione dei dati tramite
cockpit definibile in modo specifico per il cliente.
Tramite gli stessi meccanismi di comunicazione possibile accoppiare direttamente le macchine tra loro
e scambiare i dati rilevanti per la produzione.
Dal sensore a SAP
Per la prima volta, i dati del sensore possono essere
trasmessi direttamente al software di gestione, ossia in
tutte le sedi aziendali o addirittura a livello mondiale.
La valutazione dei dati ottenuti in tempo reale permette
un aumento dellefficienza nella produzione e un risparmio di energia nellambito di Industria 4.0.
*LINERECORDER SMARTOBSERVER un software basato su server
per la memorizzazione di dati, la manutenzione preventiva e il
monitoraggio della qualit.

72

Il modulo master IO-Link per le pi diverse applicazioni,


dal monitoraggio dello stato della macchina fino alla
manutenzione remota di parchi eolici.

Comunicazione industriale
Soluzioni di sistema

Caratteristiche particolari

Dati tecnici

Interfaccia Ethernet per la connessione del PLC


Questo master IO-Link funziona come scheda di
ingresso / uscita con 20 I/O totali, di cui 8 per dispositivi
IO-Link e i restanti per segnali binari.
Tutti i segnali possono essere trasmessi in modo semplice ai sistemi di controllo compatibili tramite i bus di
campo standard EtherNet/IP e Profinet.
Due vie allo stesso tempo = PLC e server in parallelo
Finora tutti i segnali del sensore dovevano essere inviati
attraverso il PLC ai sistemi superiori. Questo ora avviene
tramite una via di comunicazione parallela (percorso a Y).
Il programma del PLC resta invariato.
Web server integrato per configurazione e diagnostica
Per la configurazione non sono necessari software
specifici. Tutte le impostazioni IO-Link possono essere
eseguite tramite linterfaccia web integrata. Per questo
necessario un PC standard con connessione Ethernet
e browser web.
Pratica integrazione di IODD
Tramite linterfaccia web possibile caricare nel master
fino a 8 IODD (IO-Link Device Description) diversi.
Dopo il collegamento dei dispositivi IO-Link, i rispettivi
IODD vengono associati automaticamente ai dispositivi
IO-Link collegati e alle porte corrispondenti

Modulo master IO-Link


per il collegamento a bus di campo
Percorso a Y per scambio dati PLC e
una connessione parallela al server tramite
LINERECORDER AGENT
Codice art.
Collegamento bus di campo

AY1020

AY1000

EtherNet/IP

Profinet

Modbus / TCP (slave)

Altri protocolli
Tensione di alimentazione

[V]

18...30 DC

Consumo di corrente

[A]

2 (24 V)

Versione IO-Link

1.1
8

Numero porte IO-Link


Memoria parametri

fino a 8, configurabili

Porta A / porta B IO-Link


IO-Link / SIO

configurabili

Velocit di
trasmissione IO-Link

Ingressi/uscite

COM 1...3

4.8k, 38.4k,
230.4kBaud

Ingressi digitali max.

DI

8 (16) +2

Uscite digitali max.

DO

8+2

LED di stato porte IO-Link / DI / DO

20
2x (10/100 BASE-Tx)

Collegamenti Ethernet
LED del modulo / di porte Ethernet

Connettori Ethernet

RJ45

Collegamenti elettrici

morsetti a vite

Grado di protezione

IP20

Materiale corpo

plastica poliammide

Temperatura ambiente

0...70

[C]

Montaggio

guida DIN

Comunicazione parallela del sensore

PLC
server
industrial fieldbus
LR agent communication (option)
IO-Link master

IO-Link master

IO-Link

IO-Link
sensors

IO-Link
sensors

LINERECORDER
web-based
user interface

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2015)

73

Comunicazione industriale

IO-Link: linterfaccia standard


per sensori intelligenti
Breve panoramica dei sistemi
e vantaggi pi importanti di
IO-Link.
I master IO-Link sono disponibili per tutti
i PLC e bus di campo principali.
Semplice configurazione tramite LINERECORDER SENSOR (PC) o interfaccia web.
App IO-Link per gateway AS-i con scansione di rete automatica di tutti i sensori.
Vasta gamma di sensori ifm con IO-Link:
encoder, capacitivi, ottici, di temperatura,
di flusso, di pressione e di livello.

IO-Link = Universal, interfaccia universale dei dati


di processo
I master IO-Link sono moduli I/O universali. Dispositivi
di vario genere possono essere collegati alla stessa
porta: sensori IO-Link, attuatori IO-Link e dispositivi
con segnale di commutazione. Una porta IO-Link pu
quindi sostituire vari componenti: schede input / output
analogiche (4...20 mA, 0...10 V) e digitali.
IO-Link = smart, interfaccia sensore intelligente
Nei sensori intelligenti, IO-Link gi integrato e permette
lo scambio dei dati con il sistema di controllo bidirezionale, ad es. messaggi di diagnostica e manutenzione
oppure dati per la parametrizzazione remota.
IO-Link = easy, semplice messa in funzione
Ricevere i valori di processo del sensore facile quanto
il collegamento ad una scheda analogica. Collegare il
sensore al master IO-Link: fatto!
La sostituzione altrettanto semplice. Tutti i parametri
del sensore vengono salvati nel master e trasmessi al
nuovo dispositivo.

74

I sensori intelligenti IO-Link possono essere comodamente impostati con il software LINERECORDER
SENSOR 4.0. Le impostazioni del sensore possono essere
salvate, copiate, caricate o clonate su altri dispositivi.

Linterfaccia USB IO-Link stabilisce la connessione tra


dispositivi IO-Link e il software LINERECORDER SENSOR.
compatibile con la maggior parte dei PC Windows.

Comunicazione industriale
Soluzioni di sistema

10 buoni motivi per utilizzare IO-Link

Dati tecnici

Parametrizzazione e manutenzione rapide e semplici:

Dati di riferimento IO-Link

1. Parametrizzazione offline dei sensori prima dellinstallazione.


2. Riconoscimento automatico del sensore online utilizzando
la app IO-Link sul gateway AS-i / del bus di campo.

Lunghezza del cavo

[m]

Tipo di cavo, porta A

3. Semplice sostituzione del sensore con parametrizzazione


automatica tramite il master. Identificazione del sensore inclusa.

Collegamento

M12, M8, M5, morsetti


1 bit...32 byte

Dati di processo (PD) per dispositivo

Elevata affidabilit della macchina:

Tempo di ciclo per 2 byte

4. Disattivazione dei pulsanti sul sensore durante il funzionamento per evitare una manomissione dei parametri.
5. Semplice trasmissione dei valori letti senza perdite dovute
a conversione; i valori sul display del sensore corrispondono
a quelli sul display della macchina.
6. Alta immunit alle interferenze grazie alla tecnica digitale
di trasmissione dei valori analogici invece della tecnica analogica classica. Ci utilizzando un cavo non schermato e senza
messa a terra specifica.

20
cavo a 3 fili,
non schermato

[ms]

2,3

Parametri, diagnostica e eventi

trasmissione aciclica

Alimentazione di corrente, porta A


Alimentazione di corrente, porta B

sensore 200 mA
sensore + attuatore
separati
pin 1: 24 V DC
pin 3: 0 V DC
pin 4: IO-Link / ingresso /
uscita binario / a

Assegnazione pin M12, porta A

Dati per ordine

7. La diagnostica della macchina fino al livello del sensore


funziona senza interruzione del funzionamento

Strumenti di servizio & manutenzione IO-Link

Cablaggio ridotto con risparmio sui costi di installazione:


Descrizione

8. Vari segnali analogici e punti di commutazione possono


essere trasmessi con un solo cavo standard a 8 fili. Ci riduce
il numero dei morsetti e fa risparmiare spazio nella canalina.
9. I sensori e gli attuatori, analogici o digitali, possono essere
collegati tramite porte IO-Link. Ci sostituisce diversi moduli
di ingresso/uscita.
Sicurezza di investimento:
10. IO-Link uno standard internazionale secondo IEC 61131-9
e quindi un investimento anche per il futuro. Il consenso di
tutte le aziende leader di automazione garantisce la sicurezza
di investimento presso OEM e utenti.
IO-Link linterfaccia per Industria 4.0.

Codice art.

Master IO-Link USB, bassa potenza

E30396

Master IO-Link USB, alimentazione est.

E30390

Software di configurazione LR SENSOR 4.0


con import IODD

QA0001

Convertitore analogico -50...300 C


Pt100/Pt1000 per IO-Link

TP3232

Convertitore analogico 0...100 C


Pt100/Pt1000 per IO-Link

TP3237

Convertitore analogico -50...150 C


Pt100/Pt1000 per IO-Link

TP3231

App IO-Link per gateway AS-i AC14xx

AP3002

Memory Plug memoria dei parametri del sensore

E30398

Tipica configurazione dellimpianto

PLC

MODBUS -TCP

sensor parameter setting


sensor
with
IO-Link

industrial fieldbus
IO-Link master
IP20

IO-Link
USB
adapter

IO-Link master
IP67

IO-Link
1

IO-Link
sensors

IO-Link
sensors

8
LINERECORDER
sensor 4.0

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com/de/io-link


(04.2015)

75

Comunicazione industriale

Industria 4.0: app semplici invece


di una costosa programmazione
Semplice come per uno smartphone. Connessione individuale
al PLC tramite app scaricabili.
Rapida e semplice integrazione di sensori
intelligenti nel PLC.
Pratica configurazione web invece di una
programmazione lunga e costosa.
Non necessario un software PC specifico;
sufficiente un web browser.
Connessione a PLC tramite protocolli PROFINET, PROFIBUS, EtherNet/IP e altri ancora.
Intelligenti funzioni supplementari,
adeguate ai sensori selezionati.

Finora: programmazione complessa


I moderni sensori hanno sempre pi spesso funzioni
intelligenti che possono essere messe a disposizione
del PLC anche tramite interfacce quali IO-Link o TCP/IP.
Per usarle, il programmatore deve integrare le funzioni
in modo individuale nel suo PLC. Ci richiede tempi
lunghi e costi elevati in particolare per lintegrazione
delle interfacce utente necessarie.
Da ora in poi: pronti per Industria 4.0 con
System Solution Apps di ifm
Con le nuove System Solution Apps, ifm ha creato un
sistema facile da realizzare col quale i dati di processo
dei pi diversi sensori vengono trasmessi su comuni bus
di campo; i loro parametri sono facilmente accessibili.
Queste app specifiche possono essere caricate sul
gateway del bus di campo di ifm senza la necessit
di un software di configurazione.

76

Comunicazione industriale
Soluzioni del sistema

System Solution Apps di ifm


Il perno per l'utilizzo delle System Solution Apps di ifm
lo SmartPLC AC14. Il dispositivo dotato, da un lato,
di un'interfaccia bus di campo certificata (Profinet,
Profibus, EtherNet/IP) per il collegamento ad un PLC.
D'altro canto, il dispositivo AC14 presenta eccellenti
possibilit di comunicazione tramite un'interfaccia
Ethernet supplementare ed dotato di max. due
master AS-i per il collegamento dei pi diversi sensori
e attuatori.
La app viene caricata e configurata mediante l'interfaccia
web integrata, ossia tutte le impostazioni necessarie
possono essere realizzate comodamente utilizzando un
apparecchio con browser Internet.

I prodotti
System Solution Apps di ifm

Codice
art.

Scanner IO-Link e configuratore

AP3002

Connessione del bus di campo di max. cinque lettori


multicodice O2I con Profibus, Profinet, EtherNet/IP

AP3022

Connessione del bus di campo con max. tre telecamere


3D O3D200 con Profibus, Profinet, EtherNet/IP

AP3032

Sistemi di identificazione DTA basati su AS-i: pratica


scrittura di TAG RFID, memoria dati

AP3042

Collettore di dati: fino a 30 dati di processo possono


essere contrassegnati e graduati, i dati di memoria
salvati con marca temporale su scheda SD, connessione
del bus di campo a Profibus, Profinet e EtherNet/IP

AP3052

Sostituzione utensile: selezionare tra le configurazioni


AS-i predefinite tramite il bus di campo (Profibus,
Profinet, EtherNet/IP)

AP3062

Il sistema
Web- based configuration

PLC
world

analogue signals
binary signals

Sensor
world

Ethernet
AC14

TCP/IP
UDP/IP

www.ifm.com
System Solution Apps

Esempio: System Solution Apps di ifm per la telecamera O3D


Web- based configuration

PLC
world

PLC

Sensor
world

TCP/IP
O3D camera
AC14 with App for O3D camera

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

77

Sistemi di identificazione

RFID, mai stato cos rapido


e versatile
Centralina RFID DTE,
ora anche con EtherCAT.
Robuste antenne RFID di diverse tipologie.
Portata aumentata grazie ad adattatori
opzionali per antenne.
Collegamento di antenne RFID, sensori
o attuatori.
Semplice collegamento delle antenne
tramite cavi fino a 20 m.
DTE103 RFID con web server per
impostazione dispositivo, diagnostica
e monitoraggio.

Per sapere sempre cosa succede


I sistemi RFID di ifm sono ottimizzati per il controllo
della qualit e della produzione, ad es. per contrassegnare utensili o monitorare le fasi produttive.
Ci che un tempo era scritto nei documenti di trasporto,
salvato oggi su un transponder elettronico.
Vantaggio: le informazioni non si perdono e sono
disponibili sempre e ovunque.
Novit: centralina DTE103 con EtherCAT
EtherCAT la tecnologia Ethernet pi veloce con straordinaria prestazione. La libera topologia di rete si adegua
in modo versatile alla struttura dellimpianto. Switch e
hub non sono necessari. Ci consente un risparmio dei
costi.
Il dispositivo pu essere sostituito durante il funzionamento, cosa che garantisce unelevata affidabilit
dellimpianto. Unassegnazione automatica dellindirizzo semplifica la messa in funzione e la sostituzione
del dispositivo. Conoscenze informatiche specifiche
non sono necessarie.

78

Sistemi di identificazione
RFID 125 kHz / RFID 13,56 MHz

Vantaggi delle soluzioni RFID di ifm:


Semplice integrazione
I dati sui transponder sono accessibili in modo rapido
e semplice sia dai blocchi funzionali inclusi che dallimmagine di processo del sistema di controllo.

I prodotti
Descrizione

Centralina di controllo RFID

Web server integrato


Tutte le centraline di controllo hanno un web server
integrato. Tramite un indirizzo http, loperatore pu
registrarsi e accedere a tutte le funzioni del prodotto.
Antenne, I/O digitali e sensori
Le centraline di controllo hanno quattro prese di
collegamento ciascuna per le quattro antenne RFID. In
opzione, gli ingressi liberi delle antenne RFID possono
essere utilizzati anche per il comando di uscite o per il
rilevamento di segnali di ingresso digitali. Ad ogni presa
configurata come ingresso possibile collegare due
sensori digitali, ad ogni uscita un attuatore.
Varianti con diverse interfacce
Novit: DTE103 con EtherCAT
Questa variante ha unalta prestazione e una libera
topologia di rete.
DTE104 con TCP/ IP e connettivit SAP / ERP
Questa nuova centralina di controllo RFID ideale per il
collegamento diretto a PC, PC industriali o PLC che non
hanno interfacce standard del bus di campo. Tramite il
protocollo TCP/IP, lutente ha accesso a tutte le antenne,
ai sensori e agli attuatori collegati.
LINERECORDER AGENT semplifica lintegrazione nei
sistemi SAP/ERP. Questa soluzione di sistema facilita
lampliamento del processo di produzione con funzioni
supplementari.
DTE100 con Profibus DP
Centralina di controllo RFID con interfaccia Profibus DP
integrata.
DTE101 con Profinet
Questa centralina di controllo particolarmente adatta
per i clienti che usano un sistema di controllo Siemens.
DTE102 con EtherNet / IP
Questa versione ideale per i clienti che utilizzano
sistemi di controllo della Schneider Electric o della
Rockwell Automation.

Codice
art.

Centralina di controllo RFID,


interfaccia EtherCAT

DTE103

Centralina di controllo RFID,


interfaccia Profibus DP

DTE100

Centralina di controllo RFID,


interfaccia Ethernet TCP/IP

DTE104

Centralina di controllo RFID,


interfaccia EtherNet/IP

DTE102

Centralina di controllo RFID,


interfaccia Profinet

DTE101

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M12, incastrabile

ANT410

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M12, non incastrabile

ANT411

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M18, incastrabile

ANT420

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M18, non incastrabile

ANT421

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M30, incastrabile

ANT430

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M30, non incastrabile

ANT431

Antenna RFID 125 KHz

ANT512

Antenna RFID 13,56 MHz,


ISO 15693

ANT513

Antenna RFID 13,56 MHz,


cavo di 1 m, connettore M12

ANT515

Antenna RFID 13,56 MHz,


cavo di 2 m, connettore M12

ANT516

Antenne RFID

Adattatori per antenne


Adattatore per laumento della portata
per antenne RFID M18

E80390

Adattatore per laumento della portata


per antenne RFID KQ

E80391

Transponder RFID per ANT410, ANT411, ANT420, ANT421,


ANT430, ANT431, ANT513, ANT515, ANT516
TAG/30X2.8/03 13,56 MHz, 16 Kbit FRAM

E80370

TAG/30X2.5/06 13,56 MHz, 896 bit

E80371

TAG/R20X2.5/06 13,56 MHz, 896 bit

E80377

TAG/30X2.8/03 13,56 MHz, 64 Kbit

E80380

TAG/4.35X3.6/03 13,56 MHz,


896 bit, 10 pezzi

E80381

TAG/etichetta 65X30/03 13,56 MHz,


896 bit, 500 pezzi

E80382

TAG/etichetta 80X50/03 13,56 MHz,


896 bit, 500 pezzi

E80379

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

79

Sistemi di identificazione

Adattatori per aumentare la


portata delle nuove antenne RFID
Maggiore versatilit nei sistemi di
movimentazione grazie a distanze
operative ampliate.
Maggiore portata con adattatori brevettati
per le antenne.
Adattatori per antenne del tipo rotondo
M18 e parallelepipedo KQ.
Robuste antenne RFID M18 per montaggio
incastrato e non incastrato.
Antenna ultrapiatta parallelepipeda KQ
per spazi ristretti.
Integrazione semplice in sistemi SAP/ERP
tramite centraline di controllo.

Identificazione affidabile
Le nuove robuste antenne RFID sono concepite specificamente per i requisiti nei sistemi di automazione e
movimentazione. In combinazione con gli adattatori
che consentono di aumentarne la portata, queste
antenne garantiscono eccellenti distanze operative per
maggior affidabilit di lettura anche in condizioni di
montaggio avverse.
La tecnica di collegamento ecolink per lindustria garantisce una connessione rapida e affidabile di antenne
e sensori alle centraline di controllo RFID.
Pronte per Industria 4.0
Le centraline di controllo RFID di ifm hanno una vasta
gamma di interfacce di bus di campo industriali. Anche
funzioni di identificazione basate su RFID possono
essere integrate semplicemente in sistemi SAP/ERP.

80

Sistemi di identificazione
RFID 125 kHz / RFID 13,56 MHz

Varie interfacce
Novit: DTE104 con TCP/IP e connettivit SAP/ERP
Questa nuova centralina di controllo RFID ideale per il
collegamento diretto a PC, PC industriali o PLC che non
hanno interfacce standard del bus di campo. Tramite il
protocollo TCP/IP, lutente ha accesso a tutte le antenne,
ai sensori e agli attuatori collegati.
DTE100 con Profibus DP
Centralina di controllo RFID con interfaccia Profibus DP
integrata.
DTE101 con Profinet
Questa centralina di controllo particolarmente adatta
per i clienti che usano un sistema di controllo Siemens.
DTE102 con EtherNet/IP
Questa versione ideale per i clienti che utilizzano sistemi di
controllo della Schneider Electric o della Rockwell Automation.
Semplice integrazione
I dati sui transponder sono accessibili in modo rapido e semplice sia dai blocchi funzionali inclusi che dallimmagine di
processo del sistema di controllo.
Web server integrato
Tutte le centraline di controllo hanno un web server integrato.
Tramite un indirizzo http, lutente pu registrarsi e accedere
quindi a tutte le funzioni del prodotto.

I prodotti
Descrizione

Codice
art.

Antenne RFID
Antenna RFID 13,56 MHz,
tipo M12, incastrabile

ANT410

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M12, non incastrabile

ANT411

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M18, incastrabile

ANT420

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M18, non incastrabile

ANT421

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M30, incastrabile

ANT430

Antenna RFID 13,56 MHz,


tipo M30, non incastrabile

ANT431

Antenna RFID 125 KHz

ANT512

Antenna RFID 13,56 MHz,


ISO 15693

ANT513

Antenna RFID 13,56 MHz,


cavo di 1 m, connettore M12

ANT515

Antenna RFID 13,56 MHz,


cavo di 2 m, connettore M12

ANT516

Adattatori per antenne

Antenne, I/O digitali e sensori

Adattatore per laumento della portata


per antenne RFID M18

E80390

Le centraline di controllo hanno quattro prese di collegamento


ciascuna, per le quattro antenne RFID. In opzione, gli ingressi
liberi delle antenne RFID possono essere utilizzati anche per il
comando di uscite o per il rilevamento di segnali di ingresso
digitali. Ad ogni presa configurata come ingresso possibile
collegare due sensori digitali, ad ogni uscita un attuatore.

Adattatore per laumento della portata


per antenne RFID KQ

E80391

Vantaggi per il cliente


LINERECORDER AGENT semplifica lintegrazione nei sistemi
SAP/ERP. Questa soluzione di sistema facilita lampliamento
del processo di produzione con funzioni supplementari.
Con questa versione della centralina DTE104, lutente ha a
disposizione il protocollo ASCII.
Esempi di applicazione
La tracciabilit dei prodotti riveste molta importanza nellindustria. Con lintegrazione di LINERECORDER AGENT e SAP
Connector possibile utilizzare le funzioni Product Trace
e Gestione ordini.
Con RFID, i materiali e i prodotti vengono identificati inequivocabilmente durante la produzione. Per questo vengono
utilizzate le funzioni Product Trace, Gestione Ordini
e Gestione Materiale.

Centralina di controllo RFID


Centralina di controllo RFID,
interfaccia EtherCAT

DTE103

Centralina di controllo RFID,


interfaccia Profibus DP

DTE100

Centralina di controllo RFID,


interfaccia Ethernet TCP/IP

DTE104

Centralina di controllo RFID,


interfaccia EtherNet/IP

DTE102

Centralina di controllo RFID,


interfaccia Profinet

DTE101

Transponder RFID per ANT410, ANT411, ANT420, ANT421,


ANT430, ANT431, ANT513, ANT515, ANT516
TAG/30X2.8/03 13,56 MHz, 16 Kbit FRAM

E80370

TAG/30X2.5/06 13,56 MHz, 896 bit

E80371

TAG/R20X2.5/06 13,56 MHz, 896 bit

E80377

TAG/30X2.8/03 13,56 MHz, 64 Kbit

E80380

TAG/4.35X3.6/03 13,56 MHz,


896 bit, 10 pezzi

E80381

TAG/etichetta 65X30/03 13,56 MHz,


896 bit, 500 pezzi

E80382

TAG/etichetta 80X50/03 13,56 MHz,


896 bit, 500 pezzi

E80379

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

81

Sistemi di identificazione

RFID per macchine mobili


con CANopen o J1939
Un solo dispositivo compatto
con antenna, centralina
e interfaccia.
Ottimizzato per applicazioni esterne
con IP 67 e IP 69K.
Campo di temperatura ampliato
da -40 a 85 C.
Certificazione E1.
Resistente a urti e vibrazioni secondo
EN60068.
Varianti con interfaccia CANopen e J1939.

Dispositivi RFID compatti per macchine mobili


I dispositivi RFID compatti e robusti con interfaccia
CANopen o J1939 sono progettati per funzioni di
identificazione in macchine agricole, veicoli comunali
e macchine per cantieri. In questo modo garantita
una sostituzione rapida e affidabile dei componenti.
Loperatore sempre a conoscenza di quali siano i
dispositivi collegati. Inoltre riceve informazioni esatte
su tempi operativi e intervalli di manutenzione.
Gli interventi di servizio diventano cos pianificabili.
Particolarit della soluzione ifm
Le antenne RFID, la centralina e linterfaccia sono integrate in un corpo M18 o M30 compatto e robusto.
Si riduce cos il cablaggio e la necessit di spazio
rispetto alle soluzioni tradizionali con antenne e centraline separate.

82

Sistemi di identificazione
RFID 13,56 MHz

Applicazione
Le macchine mobili sono sempre pi complesse e difficili da utilizzare. I singoli componenti risolvono sempre
pi funzioni.
Il sistema RFID di ifm consente un utilizzo pi semplice
evitando errori. I singoli componenti o accessori vengono rilevati tramite un TAG RFID e la regolazione
corrispondente viene impostata automaticamente nel
sistema di controllo.
I tempi di fermo vengono cos ridotti al minimo. Questa
identificazione automatica semplifica la creazione di impostazioni specifiche del sistema. Parametri di processo
con impostazione errata sono solo un ricordo.
Produttivit pi elevata
Le informazioni sugli intervalli di manutenzione e i
tempi operativi possono essere generate e salvate in
modo automatico poich il sistema di controllo riconosce automaticamente quando e per quanto tempo
viene utilizzata una determinata impostazione della
macchina. Cos aumenta la produttivit.
Perfettamente adatto anche per applicazioni
industriali
Il sistema RFID adatto anche per applicazioni del settore industriale nelle quali vengono utilizzati sistemi di
controllo CANopen. In tale ambiente, il sistema di identificazione RFID DTM4xx ideale grazie al suo eccellente rapporto prezzo-prestazione.

I prodotti
Descrizione

Codice
art.

Centralina di controllo RFID / Antenna RFID


Interfaccia CANopen
M18 incastrabile, 13,56 MHz

DTM424

M18 non incastrabile, 13,56 MHz

DTM425

M30 incastrabile, 13,56 MHz

DTM434

M30 non incastrabile, 13,56 MHz

DTM435

Centralina di controllo RFID / Antenna RFID


Interfaccia SAE J1939
M18 incastrabile, 13,56 MHz

DTM426

M18 non incastrabile, 13,56 MHz

DTM427

M30 incastrabile, 13,56 MHz,

DTM436

M30 non incastrabile, 13,56 MHz

DTM437

Altri dati tecnici


Tensione di esercizio

[V DC]

Corrente assorbita sensore

[mA]

Temperatura ambiente

[C]

Grado di protezione,
Classe di isolamento

Tipo

Descrizione

Codice
art.

acciaio
inox

Materiale corpo

1 x CAN

Protocolli CAN supportati

CANopen, SAE J1939

Omologazioni e test
(estratto)

CE, omologazione di
apparecchiature radio

Collegamento
Display

-40...85
IP 67 / IP 69K,
III

Interfacce

Accessori

9...32
< 50 con 24 V,
< 85 con 12 V

connettore M12

Tecnica di collegamento
BasicDisplay XL 4,3,
interfaccia CAN

CR0452

Modulo di processo e di
dialogo PDM360 NG, display a colori 7

CR1081

Transponder RFID
TAG/30X2.8/03 13,56 MHz,
16 Kbit FRAM

E80370

TAG/30X2.5/06 13,56 MHz, 896 bit

E80371

TAG/R20X2.5/06 13,56 MHz,


896 bit

E80377

TAG/30X2.8/03 13,56 MHz, 64 Kbit

E80380

TAG/4.35X3.6/03 13,56 MHz,


896 bit, 10 pezzi

E80381

TAG/etichetta 65X30/03 13,56 MHz,


896 bit, 500 pezzi

E80382

TAG/etichetta 80X50/03 13,56 MHz,


896 bit, 500 pezzi

E80379

Tipo

Descrizione

Codice
art.

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m

EVM036

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 10 m

EVM038

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC492

Cavo di collegamento, M12,


cavo PUR nero di 5 m, LED

EVC039

Cavo di collegamento, M12,


cavo PUR nero di 5 m

EVC069

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

83

Sistemi per il monitoraggio dello stato di macchine

Monitoraggio delle vibrazioni


per due punti di misura
Molto pi che un semplice
monitoraggio delle vibrazioni
secondo ISO 10816.
Accessorio VNA001 per monitorare le vibrazioni
di un punto di misura esterno, in alternativa
segnale di corrente 4...20 mA, es. temperatura.
Due valori analizzabili, quali vibrazioni globali
e accelerazione, nonch shock e rumorisit dei
cuscinetti.
Bande di frequenza configurabili, ad es. per
monitoraggio secondo ISO 10816.
Display integrato con cambiamento del colore
in caso di superamento dei valori limite.

Sensore di vibrazioni compatto


ifm fornisce unalternativa semplice e interessante per
macchine di piccole e medie dimensioni (come motori,
ventilatori, pompe e compressori) le cui vibrazioni vengono spesso monitorate manualmente o non vengono
monitorate affatto.
Il dispositivo pi recente VNB211, con corpo compatto,
controlla online lo stato delle vibrazioni globali di macchine e impianti secondo ISO 10816 e le accelerazioni
verificatesi. Tramite luscita analogica inoltre possibile
monitorare un valore di processo (es. temperatura) o un
altro segnale di vibrazione (VNA001). La memoria integrata nel dispositivo consente una registrazione dei dati
per poter successivamente visualizzare la tendenza nel
software PC VES004.
I parametri e i valori limite possono essere configurati
con i pulsanti. Le modifiche dello stato di consegna
(parametrizzazione di base) vengono eseguite tramite
il software PC.

84

Sistemi per il monitoraggio dello stato di macchine


Sistemi per il monitoraggio delle vibrazioni

Sensore di vibrazioni VN
Collegamento del dispositivo tramite connettore
M12x1 e M8x1
Parametrizzazione tramite software PC VES004
Configurazione tramite pulsanti

I dati tecnici
Sensore di vibrazioni
VNB211
Tensione di esercizio

[V]

Le dimensioni

14

M12 x1
36

Ingresso
20

5,3

2 uscite di commutazione
o 1 uscita di commutazione
e 1 uscita analogica 4...20 mA
(parametrizzabili tramite
i pulsanti)

Uscite

62,4
51

[mA]

alfanumerico
a 4 posizioni

Display
Campo di misura

Memoria

memoria circolare
686774 record di dati
con real time clock

Interfaccia dati

USB; 2.0

Grado di protezione

Pin 1: VCC (5 V) tramite interfaccia USB


Pin 2: USB DPin 3: LPin 4: USB D+

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m, schermato

Connettore femmina M12,


cavo PUR nero di 2 m, schermato

-30...60
IP 67

Accessori
Tipo

Pin 1: L+ (9,6...30 V DC)


Pin 2: Out 1 uscita di commutazione o uscita
di corrente 0/4...20/22 mA (parametrizzabili)
Pin 3: LPin 4: Out 2 uscita di commutazione
Pin 5: In 0/4...20 mA

Descrizione

[C]

Autodiagnosi

Tecnica di collegamento
Tipo

0...25

Tecnica di misurazione
M8 x1

37,6
10

5,3

Schema di collegamento
2

[g]

accelerazione /
velocit di vibrazione

Temperatura ambiente

4
3

1 ingresso analogico 0/4...20

M5

9,6...30 DC o tramite USB


(uscite di commutazione inattive)

Descrizione

Codice
art.

Cavo con adattatore USB,


USB / connettore M8, 5 m

E30136

Adattatore UNF / M5
(confezione da 10 pezzi)

E30137

Alimentatore

E30080

Cavo di collegamento a Y, connettore


maschio M12 / 2x femmina M12

E12405

Sensore di accelerazione,
connettore M12,
materiale corpo: inox (1.4404 / 316L),
grado di protezione: IP 68 / IP 69K

VNA001

Software di configurazione

VES004

Codice
art.

EVC535

EVC532

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

85

Sistemi per macchine mobili

Gestione della potenza


in macchine mobili
Piccolo sistema di controllo
modulare con uscite rel
a corrente elevata.
Potenti uscite rel protette, con funzione
diagnostica.
Collegamento di sensori e attuatori senza
ulteriore cablaggio esterno.
Interfacce CAN efficienti per varie funzioni
di comunicazione.
Semplice montaggio grazie al concetto
meccanico ecomatmobile Basic compatibile.
Programmabile con CODESYS secondo
IEC 61131-3.

ecomatmobile Basic
In molte applicazioni con macchine mobili piccole e
compatte crescono i requisiti per le funzioni di controllo.
I piccoli sistemi di controllo modulari a costi ottimizzati
per macchine mobili sono molto richiesti.
ifm fornisce ecomatmobile Basic costituito dai componenti BasicRelais, BasicController e BasicDisplay, compatibili luno con laltro.
A questa serie BasicController si aggiunge ora il
BasicController relay. La sua particolarit sta nelle
sei uscite rel protette con funzione diagnostica per
lalimentazione di utenze ad elevata corrente in macchine mobili. Inoltre ha ingressi digitali e analogici
multifunzionali e configurabili tramite il software
applicativo.
Il BasicController relay programmabile tramite il software CODESYS, conforme alla norma IEC 61131-3.

86

Sistemi per macchine mobili


Sistemi di controllo per macchine mobili

Funzioni e vantaggi

I prodotti

Il piccolo sistema di controllo compatto, flessibile e conveniente sostituisce sia la tradizionale logica rel che i complessi
sistemi di controllo del processo.
Struttura meccanica
Lelettronica di controllo, integrata in un corpo di plastica
compatto, consente tutti i collegamenti necessari per ingressi
e uscite, comunicazione e programmazione. I connettori
codificati, adatti per macchine mobili, sono facili da utilizzare e universali. I sensori e gli attuatori vengono collegati
senza ulteriore cablaggio esterno.
Grazie allaumento del grado di protezione tramite una copertura del modulo e una guarnizione pressa-cavi inseribile,
il BasicController pu essere utilizzato anche in settori
esposti a spruzzi dacqua.
Potente elettronica
Il processore integrato da 32 bit e lelettronica sono perfettamente adeguati allapplicazione. Gli ingressi e le uscite
possono essere configurati tramite il software utente in
base ai requisiti dellapplicazione.
Le potenti uscite rel rimovibili consentono il comando di
utenze ad alta corrente. Tutte le uscite rel hanno capacit
diagnostica e sono protette singolarmente. Ogni uscita
dotata di un LED di stato programmabile. Grazie agli
ulteriori ingressi multifunzionali disponibile un modulo
di controllo versatile per macchine mobili.

Denominazione

Codice
art.

BasicController relay rel 8 I / 6 O

CR0431

Start set costituito da BasicController 12 I / 8 O,


BasicRelais, BasicDisplay incl. software, alimentatore,
cavo e accessori

EC0400

Coperchio protettivo IP 54
senza alloggiamento display con guarnizione pressa-cavi

EC0401

Serie di connettori per


BasicController relay

EC0464

Set di montaggio con contatti per


BasicController relay

EC0465

Rel e set di fusibili per


applicazioni da 12 V

EC0466

Rel e set di fusibili per


applicazioni da 24 V

EC0467

Interfaccia di programmazione, CANfox

EC2112

Cavi adattatori CAN / RS232 per CANfox

EC2113

Software CODESYS, tedesco

CP9006

Software CODESYS, inglese

CP9008

I dati tecnici
BasicController relay
Corpo

plastica, resinata

Programmabile secondo IEC 61131-3


Il software CODESYS permette allutente di creare il software applicativo in modo chiaro e semplice. Il modulo di
controllo BasicController supporta tutte le comuni lingue
di programmazione CODESYS. Per la comunicazione e le
speciali funzioni del dispositivo sono disponibili librerie di
funzioni semplici e ben strutturate.
Interfacce di comunicazione
Il BasicController dotato di due interfacce CAN secondo
ISO 11898 tramite le quali vengono scambiati i dati con il
BasicDisplay collegato, altri moduli BasicController o con
la centralina motore. Le interfacce supportano, tra gli altri,
il protocollo CANopen e J1939.
Per la programmazione vengono utilizzate anche le interfacce CAN. Per questo lelettronica del modulo viene gestita in modo diretto e pratico tramite lefficiente interfaccia
PC CANfox. In questo modo possibile caricare il sistema
operativo e il programma utente o cambiare i parametri.
Applicazioni:
macchine edili compatte, apparecchi isolati, veicoli
piccoli, funzioni specifiche

terminali maschio AMP


6,3 mm

Collegamento
Grado di protezione,
con copertura EC0401, EC0402
Tensione di esercizio
Corrente assorbita

IP 20
IP 54
[V DC]

8...32

[mA]

45

Campo di temperatura
Funzionamento
Immagazzinamento

[C]
[C]

-40...75
-40...85

Indicazione

LED

Processore

rosso / verde
PowerPC, 50 MHz

Memoria dati SRAM

[kB]

592

Memoria dati Flash

[kB]

1536

Memoria dati (retain),


FRAM

[kB]

Ingressi (totali):
digitali, analogici, frequenza
digitali, misurazione resistenza

8
4
4

Uscite (totali):
micro rel ISO 7588-3,
15 A (corrente residua max. 60 A)
Diagnostica tramite contatti NO e NC
del rel. Protezione mediante mini
fusibile secondo DIN ISO 8820-3

Protocolli CAN supportati

CANopen
(DS 301 V 4.1)
SAE J 1939
protocollo CAN libero

Software di programmazione

CODESYS V 2.3

Norme e test
(estratto)

CE,
E1 (UN-ECE R10)

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

87

Tecnica di collegamento

ecolink M12: il collegamento


sicuro anche in applicazioni difficili
Dallautomazione industriale
alle macchine utensili.
Tecnica di collegamento conforme alla
norma EN 61076 per connettori M12.
Ottima tenuta stagna anche con
montaggio senza utensili.
Larresto meccanico protegge lO-ring
da danneggiamenti.
Permanente protezione antisvitamento
grazie allanello dentato.
LED ben visibili anche con forte
esposizione di luce.

ecolink M12 per applicazioni esigenti


La maggior parte delle applicazioni richiede soluzioni
specifiche.
Un successo duraturo garantito solo da processi produttivi sicuri e da un montaggio corretto.
Larresto integrato protegge lO-ring da danneggiamenti
in caso di eccessivo serraggio del dado. Il montaggio e
lo smontaggio si eseguono senza utensili.
Lanello dentato, ad azione asimmetrica, tiene il dado
fisso nella sua posizione e garantisce cos unottima e
duratura tenuta.
I materiali di alta qualit, specifici per lapplicazione, e
un intenso monitoraggio durante e dopo la produzione
garantiscono massimi standard qualitativi.

ecolink: una nuova dimensione nella tecnica


di collegamento.

88

Tecnica di collegamento
Connettori femmina

Applicazioni:
automazione industriale, macchine utensili, industria meccanica, idraulica

Tipo

Descrizione

Codice art.

2,0 m

EVC001

Connettori femmina M12

Materiali:
Corpo: TPU
Inserto portacontatti: TPU
Dado: CuZn / Ni
Contatti: dorati
Anello di tenuta: Viton
Cavo: PUR, senza alogeni, 4 x 0,34 mm 2, 4,9 mm

5,0 m

EVC002

10,0 m

EVC003

2,0 m

EVC004

5,0 m

EVC005

10,0 m

EVC006

2,0 m

EVC007

5,0 m

EVC008

10,0 m

EVC009

2,0 m

EVC644

5,0 m

EVC645

10,0 m

EVC646

Le dimensioni
Esempio EVC001
15,5

14

45

M12x1

Esempio EVC004
15,5

26,5

36,5

Certificazioni:
cURus

LED

M12x1

14

Esempio EVC007
15,5

26,5

36,5

Dati tecnici:
Tensione di esercizio:
senza LED 250 V AC / 300 V DC
con LED
1 0...36 V DC
Corrente nominale: 4 A (cURus 3 A)
Grado di protezione: IP 67, IP 68, IP 69K
se avvitato con la relativa controparte.
Coppia di serraggio dado: 0,6...1,5 Nm
Temperatura ambiente: -25...90 C
Vibrazioni/urti: 750 g, 1 milione di cicli
Propriet del cavo: catena portacavi
> 5 milioni di cicli

M12x1

14

3 LED

Esempio EVC644
15,5

3 x LED

14

45

M12x1
3 x LED

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

89

Tecnica di collegamento

ecolink M12: il collegamento


sicuro anche in applicazioni difficili
Per settori igienici e umidi
nellindustria alimentare.
Tecnica di collegamento conforme alla
norma EN 61076 per connettori M12.
Ottima tenuta stagna anche con
montaggio senza utensili.
Larresto meccanico protegge lO-ring da
danneggiamenti.
Contrassegno ottico e tattile delle porte.

ecolink M12 per applicazioni esigenti


La maggior parte delle applicazioni richiede soluzioni
specifiche.
Soltanto materiali di alta qualit, processi produttivi
sicuri e un montaggio corretto garantiscono un
successo duraturo.
Larresto integrato protegge lO-ring da danneggiamenti
in caso di eccessivo serraggio del dado. Il montaggio e
lo smontaggio si eseguono senza utensili.
I materiali di alta qualit, specifici per lapplicazione, e
un intenso monitoraggio durante e dopo la produzione
garantiscono massimi standard qualitativi.

ecolink: una nuova dimensione nella tecnica


di collegamento

90

Tecnica di collegamento
Gruppi di distribuzione a T

Applicazioni:
per settori igienici e umidi nellindustria alimentare
Dati tecnici:
Tensione di esercizio:
4 poli: 250 V AC / 300 V DC
5 poli: 60 V AC / DC
Corrente nominale: 4 A
Grado di protezione: IP 67, IP 68, IP 69K
se avvitato con la relativa controparte.
Coppia di serraggio: 0,6...1,5 Nm
Temperatura ambiente: -25...100 C

Tipo

Schema di
collegamento n

LED

Codice art.

1 x connettore maschio M12, 2 x femmina M12

Materiali:
Corpo: PA
Dado (non orientabile): inox (1.4404 / 316L)
Contatti: dorati
Anello di tenuta: EPDM

EBT006

EBT007

EBT008

EBT009

EBT010

EBT011

Le dimensioni

Certificazioni:
cRUus in preparazione

14

M12x1

38
9

21

A
C

16

1
3

1
A
C

2
1
3

2
3

M12x1

M12x1

Schema di collegamento
3

48,7

4
5

3
5

4
B

5
A

3
A
C

6
A

3
5
4

1
3
5

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

91

Tecnica di collegamento

ecolink: il collegamento sicuro


anche in applicazioni difficili
Dallautomazione industriale
alle macchine utensili.
Tecnica di collegamento conforme alla
norma EN 61076 per connettori M12.
Ottima tenuta stagna anche con
montaggio senza utensili.
Larresto meccanico protegge lO-ring
da danneggiamenti.
Contrassegno ottico e tattile delle porte.

ecolink M8 e M12 per applicazioni esigenti


La maggior parte delle applicazioni richiede soluzioni
specifiche. Soltanto materiali di alta qualit, processi
produttivi sicuri e un montaggio corretto garantiscono
un successo duraturo.
Larresto integrato protegge lO-ring da danneggiamenti
in caso di eccessivo serraggio del dado. Il montaggio e
lo smontaggio si eseguono senza utensili.
I materiali di alta qualit, specifici per lapplicazione,
e un intenso monitoraggio durante e dopo la produzione
garantiscono un massimo standard qualitativo.

ecolink
una nuova dimensione nella tecnica di collegamento

92

Tecnica di collegamento
Gruppi di distribuzione a T

Applicazioni:
automazione industriale, macchine utensili, industria meccanica, idraulica
Dati tecnici:
Tensione di esercizio:
4 poli: 250 V AC / 300 V DC
5 poli: 60 V AC / DC
EBC112: 50 V AC / 60 V DC
Corrente nominale: 4 A (EBC112, 3A)
Grado di protezione: IP 67, IP 68, IP 69K
se avvitato alla rispettiva controparte.
Coppia di serraggio:
0,6...1,5 Nm (EBC112: 0,3...0,5 Nm)
Temperatura ambiente: -25...90 C

Tipo

Schema di
collegamento
n

Codice art.

Codice art.

vecchio

NUOVO

1 x cavo con connettore M8, 2 x connettore femmina M12


1

EBC112

1 x cavo con connettore M12, 2 x connettore femmina M12

Materiali:
Corpo: PA
Dado (non orientabile): CuZn / Ni
Contatti: dorati
Anello di tenuta: Viton
Certificazioni:
cRUus in preparazione

E11562
E12165

EBC113

E10803

EBC114

E12265

EBC115

EBC116

EBC117

EBC118

Le dimensioni
EBC112

Schema di collegamento

14

M8x1

C
2
1
3

M8x1

16
M12x1

4,3
48,7

M12x1

3
5

M12x1

14

M12x1

4,3
48,7

3
1

16

EBC113 EBC118
B

38

38

21

21

4
B

5
A

3
A
C

6
A

3
5
4

1
3
5

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(11.2015)

93

Alimentatori

Massima prestazione,
pi riserva
Potente alimentatore
switching con grande riserva
di potenza.
50 % di riserva di potenza
per max. 4 secondi.
Ingresso multitensione AC.
Dimensioni compatte.
Alta efficienza di circa il 95%.
LED per overload e uscita DC OK.

Potenti
Con il 50% di riserva di potenza fino a 4 secondi, gli
alimentatori hanno una potenza sufficiente per poter
far fronte a brevi picchi di corrente anche durante il
funzionamento nel range limite.
Efficienti
Gli alimentatori sono concepiti per unelevata efficienza
energetica di circa il 95%, ossia ben oltre la media.
Ci consente di risparmiare i costi energetici e ridurre il
calore residuo nel quadro elettrico.
Compatti
Grazie ad uninnovativa tecnologia, i nuovi alimentatori
di ifm richiedono molto meno spazio nel quadro elettrico rispetto agli alimentatori comuni.

I nuovi alimentatori di ifm richiedono poco spazio nel


quadro elettrico.

94

Alimentatori
Alimentatori switching 24 V DC

Corrente di uscita
continua / picco
con 24 V DC

Tensione di uscita

Tensione di ingresso

Uscita DC segnale
OK

Codice
art.

[V AC]

Efficienza energetica
(120 / 230 V AC)
[%]

[V]

Alimentatori switching 24 V DC per montaggio su guida DIN


40 A / 60 A

24...28 DC; impostabile

100...240

93,6 / 94,6

rel

E84016

40 A / 60 A

24...28 DC; impostabile

3 x 380...480

95,3 / 95,2

rel

E84036

Le dimensioni

Altri dati tecnici


E84016

Potenza di uscita / picco

[W]

960 /
1440

Campo di frequenza

[Hz]

47...64

Grado di protezione

1
2
3

IP 20

Protezione da cortocircuito

5
13
14

35

130,5
124

Resistente a sovraccarico
Temperatura ambiente

Indicazione LED

15
16

N L PE

Shutdown
125

119,3
127,6
132,6

-25...70
1 x DC ok
1 x sovraccarico
disconnessione
controllata della
tensione di uscita

Funzioni e vantaggi
E84036

[C]

Riserva di potenza
Gli alimentatori hanno una riserva di potenza del 50%
fino a 4 secondi per far fronte, con affidabilit, anche
a brevi carichi di corrente.

Limitazione della corrente di entrata


Al posto di una limitazione della corrente di entrata con
un semplice elemento NTC, il carico dei condensatori
nei nuovi alimentatori switching di ifm viene controllato
da microprocessore. Ci garantisce unattivazione
ottimale della tensione di alimentazione.

5
13
14

35

130,5
124

15
16

L1 L2 L3 PE

110

1) Connettore Funzionamento singolo / parallelo


2) Potenziometro 24...28 V DC
3) LED DC ok
4) LED Overload
5) Morsetti DC segnale ok
6) Morsetti ingresso shutdown

119
127,1
130,7

Lunghi tempi di mantenimento


In caso di blackout della tensione di rete, ad es. a causa
di commutazioni nella rete di alimentazione, la tensione
di alimentazione garantita per vari millisecondi.
Ampio campo della temperatura di esercizio
Gli alimentatori switching di ifm forniscono la potenza
nominale specifica per tutto il campo di temperatura.
Solo a partire da una temperatura di esercizio di 60C
necessario tener conto della curva di declassamento.
Morsetto doppio
Tutti gli alimentatori switching da 24 V sono dotati di
morsetti doppi. Ci semplifica il cablaggio rendendo il
quadro elettrico pi ordinato.

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

95

Alimentatori

Fusibile elettronico
di protezione da 24 V
Affidabile protezione della linea
con funzione di monitoraggio per il
circuito elettrico secondario di 24 V.
Protezione modulare e selettiva in
macchine e impianti.
Laffidabile protezione della linea consente
la riduzione di sezioni del cavo.
Rapida sostituzione grazie allinnovativa
tecnica di collegamento.
Rilevamento della causa di attivazione
(tramite IO-Link).
Misurazione di corrente e tensione in ogni
canale (tramite IO-Link).

Sicurezza sul lato da 24 V


Contrariamente al lato primario da 230 V, la protezione
della linea nel circuito elettrico secondario viene spesso
trascurata. Un altro problema si presenta poich i normali
interruttori di protezione meccanici spesso non si attivano con una tensione di alimentazione di 24 V DC in
caso di anomalia. Ci pu verificarsi ad es. con cavi
lunghi.
Grazie al fusibile elettronico di protezione di ifm, il circuito elettrico viene monitorato in modo ottimale e, se
necessario, disattivato con affidabilit. I singoli circuiti
derivati possono essere bloccati in modo selettivo.
Ci consente di ridurre le sezioni del cavo nel circuito
di carico degli alimentatori switching. Il sistema ha una
struttura modulare e pu essere perfettamente adeguato ai circuiti elettrici degli impianti e delle macchine.
Con la versione IO-Link inoltre possibile valutare i dati
di diagnostica importanti.

96

Alimentatori
Accessori

Montaggio modulare
Il sistema ha una struttura modulare ed costituito da
un modulo di testa per lalimentazione di max. 40 A.
I moduli del fusibile di protezione possono essere
montati luno accanto allaltro. Ci possibile tramite
un semplice meccanismo a scatto senza ponti n connettori o simili.
Il semplice montaggio e il cablaggio minimo permettono di risparmiare costi e tempo.
Loperatore pu collegare al modulo di testa fino a
10 fusibili di protezione con la versione standard
e fino a 8 con la variante IO-Link. Ogni modulo
dotato di 2 canali, per un totale di 20.
Versioni
Esiste una versione standard e una variante IO-Link.
Oltre al meccanismo di attivazione, i moduli hanno un
LED per segnalare se sono stati attivati, se sono attivi
e quanto vengono utilizzati.
Tramite un pulsante possibile attivare e disattivare
ogni canale nonch resettarlo.
Il modulo di alimentazione dotato di unuscita
comune per un messaggio di allarme nel caso in cui
un modulo sia attivato.
Maggiore trasparenza con IO-Link
La variante IO-Link ha le stesse funzioni;
tuttavia ci sono altre informazioni per
ogni canale:
Trasferimento al master IO-Link:
attuale corrente nominale (1 byte ciclico)
tensione di uscita (aciclica)
contatore di attivazione (aciclico)
stato attuale del dispositivo (1 byte ciclico):
cortocircuito
sovraccarico
sottotensione
valore limite raggiunto (80 % IN)
Trasferimento dal master IO-Link:
attivazione / disattivazione
reset con attivazione
reset contatore di attivazione
I moduli sono disponibili con grandezze fisse 2A, 4A
e 6A. I valori di corrente con impostazione fissa prevengono un uso improprio dovuto al cambiamento
dellintensit di corrente massima.

Ingressi

Corrente
nominale
[A]

[V DC]

Interfaccia

Codice
art.

DF1100

Modulo di testa standard


24, 40 A

Modulo fusibile standard

2x2

DF1212

2x4

DF1214

2x6

DF1216

IO-Link

DF2100

Modulo di testa IO-Link


24, 40 A

Modulo fusibile IO-Link

2x2

IO-Link in
combinazione
con modulo di testa

DF2212

2x4

IO-Link in
combinazione
con modulo di testa

DF2214

2x6

IO-Link in
combinazione
con modulo di testa

DF2216

Altri dati tecnici


Tensione di esercizio

[V DC]

24 (19,2...30)
parametro
tempo-corrente

Caratteristica di disattivazione

= corrente nominale
(es. 4 A = 4 A)

Elemento Fail Safe


Capacit di attivazione

20.000 F

Stato di commutazione

LED

multicolore, contatto
del segnale tramite
modulo di alimentazione

Campo di temperatura

[C]

-25...60
connessione
PUSH IN

Collegamento
Montaggio

guida DIN
UL508 listed
(in preparazione)

Certificazioni

Accessori
Tipo

Descrizione

Codice
art.

Master IO-Link USB per la parametrizzazione e lanalisi di dispositivi


Protocolli di comunicazione supportati:
IO-Link (4.8, 38.4 e 230 kBit/s)

E30390

LINERECORDER SENSOR,
software per la configurazione
e messa in funzione di sensori IO-Link

QA0001

Altri dati tecnici si trovano sul nostro sito web: www.ifm.com


(04.2016)

97

www.ifm.com
Informazioni su Internet, 24 ore su 24
e in tutto il mondo in 23 lingue.

Informazioni
- Novit sui prodotti
- News aziendali
- Fiere
- Sedi
- Offerte di lavoro
Documentazione
- Schede tecniche
- Istruzioni per l'uso
- Manuali
- Omologazioni
- Dati CAD
Comunicazione*
- Richiesta documentazione
- Servizio recall
- Consulenza online
- Newsletter

Selezione
- Guide interattive per la selezione di prodotti
- Strumenti di configurazione
- Ricerca scheda tecnica
Animazione
- Animazioni virtuali del prodotto
- Flash Movie (sequenze video)
Applicazione
- Casi di applicazione
- Raccomandazioni per prodotti
- Guide di calcolo
Transazioni*
- Procedura e-shop
- Cataloghi e-procurement

* Alcune informazioni proposte sono disponibili a livello nazionale.

98

Comoda procedura dordine


tramite le-shop ** su Internet.
Autenticazione protetta
Indicazione dei prezzi specifica per
il cliente
Verifica della disponibilit in tempo
reale
Prodotti favoriti
Tracciabilit online delle
spedizioni
Storico individuale degli ordini
Comoda maschera di
inserimento rapido
Semplice esecuzione di ordini
Gestione di indirizzi di consegna
Conferme tramite e-mail

Applicazioni con prodotti ifm


ifm offre sistemi di automazione per
applicazioni negli impianti pi diversi di
quasi tutti i settori industriali.
Per maggiori informazioni relative alla
soluzione pi adeguata per il vostro impianto, vedere gli esempi di applicazione
sul nostro sito web:
www.ifm.com/it/applications.

** gi disponibile in molti paesi.

99

Visitate il nostro sito web:


www.ifm.com/it

Gamma di
prodotti ifm:

Oltre 70 sedi in tutto il mondo


Visitate il nostro sito www.ifm.com
ifm electronic srl
Centro Direzionale Colleoni
Palazzo Andromeda 2
Via Paracelso No. 18
20864 Agrate-Brianza (MB)

Sensori
di posizione

Sensori per il controllo


del movimento

Tel. 039 / 68 99 982


Fax 039 / 68 99 995

Elaborazione
industriale
dellimmagine
Tecnologia
di sicurezza

Sensori
di processo

Comunicazione
industriale

Sistemi
di identificazione

Sistemi per il
monitoraggio dello
stato di macchine
Sistemi per
macchine mobili

Tecnica
di collegamento

Accessori

ifm article no. 78001974 Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche tecniche senza preavviso. 04/16

e-mail: info.it@ifm.com