Sei sulla pagina 1di 2

ILVA e Ansaldo Energia hanno firmato un accordo

per mantenere produzione e investimenti a Genova


Nellarea interessata Ansaldo Energia realizzer un capannone per le turbine a
gas, mentre ILVA fornir ad Ansaldo manodopera specializzata per le attivit di
carico e scarico in banchina

Milano, 19 febbraio 2016


ILVA S.p.A. in Amministrazione Straordinaria e Ansaldo Energia hanno firmato un Accordo Quadro
per la cessione, in via esclusiva ad Ansaldo Energia, dellesercizio di acquisto del diritto di superficie
sulle aree ILVA esterne allo stabilimento di Cornigliano.
La superficie oggetto dellintesa suddivisa in unarea attualmente adibita a parcheggio per il
personale ILVA dello stabilimento e unarea confinante con la banchina lato torrente Polcevera,
concessa in autonomia funzionale a ILVA dallAutorit Portuale di Genova.
Laccordo tra le due Societ favorisce lo sviluppo dellarea industriale interessata e consente ad
Ansaldo Energia di mantenere a Genova il piano di investimenti e di costruire il capannone per
lassemblaggio delle turbine a gas prodotte nello stabilimento Ansaldo Energia di Genova Campi.
Tramite un contratto di servizio, inoltre, ILVA fornir manodopera specializzata per le attivit di
carico e scarico che Ansaldo Energia far lungo la banchina e dalla quale spedir, via mare, le
turbine.
Lintesa prevede anche la realizzazione, a cura e spese di Ansaldo Energia, di due raccordi
stradali: il primo tra il capannone e la banchina interessata dal progetto di investimento; il secondo
tra il capannone e il nuovo sistema di viabilit pubblica che verr realizzato dal Comune di
Genova.
Nei prossimi giorni Ansaldo Energia avvier i sopralluoghi e le attivit di verifica geologica e
ambientale, nonch ogni altra attivit propedeutica allottenimento di permessi, licenze,
certificazioni e autorizzazioni necessari per la costruzione del capannone e il successivo avvio delle
attivit industriali.

ILVA and Ansaldo Energia sign an agreement


to maintain production and investments in Genoa
Ansaldo Energia is to build a gas turbine facility in the area concerned, while ILVA
will provide Ansaldo with skilled resources for loading and unloading operations in
the port.

Milan, 19 February 2016


ILVA S.p.A. in Amministrazione Straordinaria and Ansaldo Energia have entered a framework
agreement under which Ansaldo Energia will be granted exclusive rights to use ILVA land outside
the Cornigliano plant.
The land covered by the agreement includes the area currently used as a car park for ILVA plant
personnel and an area adjacent to the wharves on the river Polcevera side that ILVA uses under
concession from the Genoa Port Authority.
The agreement between the two companies is designed to develop the aforementioned industrial
area and enables Ansaldo Energia to maintain its investment plan in Genoa and build a facility for
assembling gas turbines made in its Genova Campi plant.
Under a services contract, ILVA will provide skilled labour for Ansaldo Energias loading and
unloading operations in the docks from which it will ship its turbines.
The agreement also provides for the construction, under the direction and at the expense of
Ansaldo Energia, of two road links, one between the new facility and the wharf involved in the
investment project and the other between the facility and the new public road system to be built
by the City of Genoa.
In the next few days Ansaldo Energia will initiate inspections, geological and environmental surveys
and other activities for the purpose of obtaining planning permission, licences, certifications and
authorizations required for the construction of the facility and subsequent start up of industrial
operations.