Sei sulla pagina 1di 21

Cum

ergo voce cantaveris, silebis aliquando:


vita sic canta, ut nunquam sileas.

(Se canti solo con la voce, a un certo momento dovrai tacere: canta invece con la vita, per non tacere mai.)

Enarrationes in Psalmos Sant'Agostino

Acclamate al Signore..........................................................8Te al centro del mio cuore................................................10


Alleluia Dio ha visitato il suo popolo.................................4Tu mi hai sedotto..............................................................15
Antica eterna danza .........................................................15Tu sei vivo fuoco................................................................6
Arderanno sempre i nostri cuori ......................................16Verbum panis......................................................................5
Ave Maria.........................................................................10Vieni e Seguimi................................................................20
Benedetto Tu, Signore......................................................16Vivere la vita....................................................................20
Benedici, o Signore..........................................................16Vocazione.........................................................................13
Canzone della Speranza......................................................5Voglio cantare al signor....................................................20
Come fuoco vivo................................................................8Voglio cantare al Signor.....................................................8
Come ti ama Dio...............................................................11Voi siete di Dio.................................................................14
Come Tu mi vuoi..............................................................10
Come un Prodigio.............................................................20
Dallaurora al tramonto......................................................6
Danza la vita.....................................................................21
E se non fosse un sogno.....................................................9
E sei rimasto qui...............................................................12
Ecco quel che abbiamo.......................................................8
Emmanuel.........................................................................11
Esultiamo in te Ges.........................................................16
Frutto della Nostra Terra .................................................17
Giovane Donna.................................................................17
Gloria (neocat)....................................................................4
Gloria nellalto dei cieli....................................................10
Grazie a Te..........................................................................4
Ho chiesto a lui...................................................................8
Il canto dellamore..............................................................9
Il Dono sempre nuovo del suo amore per noi .................17
Il monte di Sion (salmo 47)..............................................17
invochiamo la tua presenza..............................................14
Isaia 62...............................................................................5
La mia anima canta.............................................................4
Laudato Sii, Signore mio..................................................18
Lodate il Signore..............................................................11
Lode al nome Tuo.............................................................14
Luce del mondo..................................................................6
Magnificat (Vezzani)........................................................21
Mani....................................................................................7
Musica di festa..................................................................18
Pace sia pace a voi..............................................................4
Pane di vita.......................................................................11
perche la vostra gioia sia piena.........................................14
Questa la mia fede.........................................................18
Re di gloria.........................................................................9
Resta accanto a me.............................................................7
Resta qui con noi..............................................................13
Resta qui con noi..............................................................19
Salve regina......................................................................13
San Francesco...................................................................19
Scambio di Pace.................................................................9
Segni del tuo amore............................................................5
Servo per amore................................................................19
Sii esaltato........................................................................19
Sii esaltato Signore.............................................................7
Su ali d'aquila...................................................................13
Su questo altare................................................................19
Svegliati, svegliati o sion..................................................20

Pace sia pace a voi


Pace sia, pace a voi:
la tua pace sar sulla terra com nei cieli
Pace sia, pace a voi:
la tua pace sar gioia nei nostri occhi, nei cuori
Pace sia, pace a voi:
la tua pace sar luce limpida nei pensieri
Pace sia, pace a voi:
la tua pace sar una casa per tutti
Pace a voi : sia il tuo dono visibile
Pace a voi: la tua eredit
Pace a voi: come un canto allunisono
che sale dalle nostre citt
Pace a voi: sia unimpronta nei secoli.
Pace a voi: segno dunit.
Pace a voi: sia labbraccio tra i popoli
la Tua promessa allumanit.

Alleluia Dio ha visitato il suo popolo


Alleluia, alleluia! Alleluia, alleluia.
Dio ha visitato il suo popolo, ha fatto meraviglie per
noi. Alleluia!
Gli occhi dei ciechi vedono la luce,
gli orecchi sordi odono la voce:
Dio ha fatto meraviglie per noi,
Dio ha fatto meraviglie per noi!

La mia anima canta


La mia anima canta la grandezza del Signore
il mio spirito esulta nel mio Salvatore.
Nella mia povert l'infinito mi ha guardata
in eterno ogni creatura mi chiamer beata.
La mia gioia nel Signore
che ha compiuto grandi cose in me
la mia lode al Dio fedele
che ha soccorso il suo popolo
e non ha dimenticato
le sue promesse d'amore.
Ha disperso i superbi
nei pensieri inconfessabili
ha deposto i potenti
ha risollevato gli umili
ha saziato gli affamati
e aperto ai ricchi le mani.

Gloria (neocat)
Gloria, gloria, a Dio nellalto dei cieli, gloria.
E pace, e pace, in terra agli uomini di buona volont
Noi ti lodiamo
Noi ti lodiamo
Ti benediciamo
Ti benediciamo
Ti adoriamo
Ti adoriamo
Ti glorifichiamo
Ti glorifichiamo
Ti rendiamo grazie per tua gloria immensa.
Signore figlio unigenito Ges Cristo Signore Dio,
Agnello di Dio, Figlio del Padre,
Tu che togli i peccati, i peccati del mondo,
Abbi piet di noi, abbi piet di noi
Tu che togli i peccati, i peccati del mondo,
Accogli, accogli, la nostra supplica
Tu che siedi alla destra, alla destra del Padre,
Abbi piet di noi, abbi piet di noi
Perch tu solo il Santo
Tu solo il Signore
Tu solo lAltissimo
Ges Cristo

Perch tu solo il Santo


Tu solo il Signore
Tu solo lAltissimo
Ges Cristo

Con lo Spirito, Santo,


nella gloria di Dio padre Amen
Con lo Spirito, Santo,
nella gloria di Dio padre Amen
nella gloria di Dio padre Amen

Grazie a Te
Ti ho chiamato, caduta nel dolore
ti ho cercato seguendo le orme del tuo amore
ti ho trovato qui nel mio cuore
e dicendo "Padre" cos ti parler
in ogni istante, anche nel pianto
mi sento forte perch mi sei accanto
ed ho il coraggio anche di perdonare
e insieme al mio fratello, cos io canter:
Grazie a Te che sai guardare oltre il mio peccato
che mi chiami "figlio" e mi insegni a amare l'altro.
Grazie a te che hai voluto diventare uomo,
per portarmi fra le braccia e per condurmi al cielo.
Grazie a Te che porti amore a chi dimenticato,
che dai la speranza a chi si sente gi perduto.
Grazie a Te che hai voluto diventare uomo
per portarmi fra le braccia e per condurmi al cielo.

Se Ti chiamo risponde la Tua voce,


se cammino la Tua parola mi fa luce,
se Ti chiedo perdono del peccato
mi accogli con amore e per questo canter:

Canzone della Speranza


Canto di pace, di serenit,
di chi ha fiducia nella Sua bont,
per la promessa, che non morir,
crediamo in Cristo vivo,
che cammina ogni momento accanto a noi
e che perdona chi vive col cuore in umilt.
Canto di gioia, di felicit,
di chi ha scoperto nella Sua bont,
una sorgente che non morir,
sorgente di speranza,
nel mistero della vita vivo in Lui
e non pi, la fantasia, che ci porta a sognare
che ci porta a sperare nella vita del cielo dono per
leternit

in Te
e il Figlio tuo verr, vivr ancora in mezzo a noi.
Mille grappoli maturi sotto il sole,
festa della terra donano vigore,
quando da ogni perla stilla il vino nuovo:
vino della gioia, dono tuo, Signore.

Verbum panis
Prima del tempo, prima ancora che la terra
cominciasse a vivere il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo e per non abbandonarci
in questo viaggio ci lasci tutto s stesso come pane
Verbum caro factum est Verbum panis factum est
Verbum caro factum est Verbum panis factum est.
Qui spezzi ancora il pane in mezzo a noi
e chiunque manger non avr pi fame,
Qui vive la tua Chiesa intorno a Te,
dove ognuno trover la sua vera casa.

Vieni a cantare la gioia di credere,


vieni a scoprire che la resurrezione
la speranza che ci rende liberi,
la certezza di chi non muore mai.

Prima del tempo quando luniverso fu creato


dalloscurit il Verbo era presso Dio.
Venne nel mondo nella sua misericordia
Dio ha mandato il Figlio suo tutto s stesso come pane.

Canto di festa, dellumanit,


per la salvezza, nella Sua bont,
festa di un mondo, che non morir,
un mondo di speranza,
nel mistero della vita vivo in Lui
e non pi, la fantasia, che ci porta a sognare
che ci porta a sperare nella vita del cielo dono per
leternit

Isaia 62

Vieni a cantare la gioia di credere,


vieni a scoprire che la resurrezione
la speranza che ci rende liberi,
la certezza di chi non muore mai.

Segni del tuo amore


Mille e mille grani nelle spighe doro,
mandano fragranza e danno gioia al cuore,
quando macinati fanno un pane solo:
pane quotidiano, dono Tuo, Signore.

Io gioisco pienamente nel Signore,


la mia anima esulta nel mio Dio
Mi ha rivestito delle vesti di salvezza,
mi ha avvolto con il manto della giustizia.
Come uno sposo che si cinge il diadema,
come una sposa che si adorna di gioielli.
Come la terra fa germogliare i semi,
cos il Signore far germogliare la giustizia.
Nessuno ti chiamer pi "abbandonata",
n la tua terra sar pi detta "devastata",
ma tu sarai chiamata mio "compiacimento" e la tua
terra "sposata",
perch di te si compiacer il Signore e la tua terra
avr uno sposo.

Per amore di Sion non mi terr in silenzio, per amore di


Gerusalemme non mi dar pace,
finch non sorga come stella la sua giustizia la sua
Ecco il pane e il vino, segni del tuo amore.
salvezza non risplenda come lampada.
Ecco questa offerta, accoglila Signore:
Allora i popoli vedranno la sua giustizia, tutti i re la tua
Tu di mille e mille cuori fai un cuore solo, un corpo solo gloria;

ti si chiamer con un nome nuovo che la bocca del


Signore avr indicato. RIT

del mio giorno sei conforto.


Ecco, gi risuona d'allegrezza eterna
questo giorno che ammutisce.
Se con te, come vuoi, cerco la Parola,
sono nella pace.

Sarai una magnifica corona nella mano del Signore,


un diadema regale nella palma del tuo Dio.
S come un giovane sposa una vergine, cos ti sposer il
tuo Creatore,
Tu sei sposo ardente che ritorni a sera,
come gioisce lo sposo per la sposa, cos per te gioir il del mio giorno sei labraccio.
tuo Dio. RIT
Essa gi esulta di ebbrezza eterna
questo giorno che sospira.
Dallaurora al tramonto
Tu con te come vuoi mi consumo amando,
sono nella pace.
Dall'aurora io cerco te fino al tramonto ti chiamo
ha sete solo di te l'anima mia come terra deserta
Non mi fermer un solo istante
sempre canter la tua lode
perch sei il mio Dio il mio riparo
mi proteggerai all'ombra delle tue ali. RIT
Non mi fermer un solo istante
io racconter le tue opere
perch sei il mio Dio unico bene
nulla mai potr la notte contro di me.
Dall'aurora io cerco te fino al tramonto ti chiamo
ha sete solo di te l'anima mia come terra deserta
ha sete solo di te l'anima mia come terra deserta

Tu sei vivo fuoco


Tu sei vivo fuoco che trionfi a sera
del mio giorno sei la brace.
Ecco, gi rosseggia di bellezza eterna
questo giorno che si spegne.
Se con te, come vuoi, l'anima riscaldo,
sono nella pace.
Tu sei fresca nube che ristori a sera,
del mio giorno sei rugiada.
Ecco, gi rinasce di freschezza eterna
questo giorno che sfiorisce.
Se con te, come vuoi, cerco la sorgente,
sono nella pace.
Tu sei lorizzonte che sallarga a sera,
del mio giorno sei dimora.
Ecco gi riposa in ampiezza eterna,
questo giorno che si chiude.
E con te come vuoi mavvicino a casa,
sono nella pace.
Tu sei voce amica che mi parli a sera,

Luce del mondo


Luce del mondo sei Signor, il Tuo amore ci illumina e le
tenebre che avvolgono il nostro cuor, con la Tua luce
svaniscono.
Luce del mondo sei Signor, il Tuo amore ci illumina e le
tenebre che avvolgono il nostro cuor, con la Tua luce
svaniscono, con la Tua luce svaniscono.
Luce del mondo sei, luce che illumina, luce del mondo
sei,
il Tuo amore Signor, mai si spegner, perch luce del
mondo sei,
luce che illumina.
Gioia del mondo sei Signor, il Tuo amore ci fa cantar e
le tristezze che sempre ci opprimono, con la Tua gioia
svaniscono.
Gioia del mondo sei Signor, il Tuo amore ci fa cantar e
le tristezze che sempre ci opprimono, con la Tua gioia
svaniscono, con la Tua gioia svaniscono.
Gioia del mondo sei, gioia che fa cantar, gioia del mondo
sei,
il Tuo amore Signor, mai si spegner, perch gioia del
mondo sei,
gioia che fa cantare.
Forza del mondo sei Signor, il Tuo amore ci liber, le
catene che ci legano,
con la Tua forza svaniscono.
Forza del mondo sei Signor, il Tuo amore ci liber, le
catene che ci legano,
con la Tua forza svaniscono, con la Tua forza
svaniscono.
Forza del mondo sei, forza che libera, forza del mondo
sei,
Il Tuo amore Signor, mai si spegner, perch forza del
mondo sei,
forza che liber.

germogliando per quegli occhi che non sanno pianger


Luce del mondo sei Signor, il Tuo amore ci illumina e le pi.
tenebre che avvolgono il nostro cuor, con la Tua luce
svaniscono.
Sei Tu lo spazio immenso che desidero da sempre
Luce del mondo sei Signor, il Tuo amore ci illumina e le so che mi stringerai e mi terrai la mano.
tenebre che avvolgono il nostro cuor, con la tua luce
Fa che le mie strade non si perdano nel buio
svaniscono, con la tua luce svaniscono.
e io cammini dove cammineresti Tu.
Luce del mondo sei, Gioia che fa cantar, Forza che
Tu soffio della vita prendi la mia giovinezza
liber,
con le contraddizioni e le falsit.
il Tuo amore Signor, mai si spegner, perch Luce del Strumento fa che sia per annunciare il Regno
mondo sei,
a chi per queste vie Tu chiami "beati".
Luce che illumina,
Luce che illumina.
Mani, prendi queste mie mani, fanne vita, fanne amore
braccia aperte per ricevere chi solo.
Resta accanto a me
Cuore, prendi questo mio cuore, fa che si spalanchi al
mondo
Ora vado sulla mia strada
germogliando per quegli occhi che non sanno pianger
con l'amore Tuo che mi guida
pi.
o Signore, ovunque io vada
resta accanto a me.
Io ti prego, stammi vicino
ogni passo del mio cammino
ogni notte, ogni mattino
resta accanto a me.

Il tuo sguardo puro sia luce per me


e la Tua parola sia voce per me
che io trovi il senso del mio andare
solo in Te
nel Tuo fedele amare il mio perch. RIT.
Fa che chi mi guarda non veda che Te
Fa che chi mi ascolta non senta che Te
e chi pensa a me, fa che nel cuore
pensi a Te
e trovi quell'amore che hai dato a me. RIT.

Mani
Vorrei che le parole mutassero in preghiera
e rivederti, o Padre, che dipingevi il cielo.
Sapessi quante volte guardando questo mondo
vorrei che Tu tornassi a ritoccarne il cuore.
Vorrei che le mie mani avessero la forza
per sostenere chi non pu camminare.
Vorrei che questo cuore che esplode in sentimenti
diventasse culla per chi non ha pi madre.

Noi giovani di un mondo che cancella i sentimenti


e inscatola le forze nell'asfalto di citt
siamo stanchi di guardare, siamo stanchi di gridare
ci chiami, siamo Tuoi, cammineremo insieme.
Mani, prendi queste mie mani, fanne vita, fanne amore
braccia aperte per ricevere chi solo.
Cuore, prendi questo mio cuore, fa che si spalanchi al
mondo
germogliando per quegli occhi che non sanno pianger
pi.
Mani, prendi queste nostre mani, fanne vita, fanne
amore
braccia aperte per ricevere chi solo.
Cuori, prendi questi nostri cuori, fa che siano testimoni
che Tu chiami ogni uomo a far festa con Dio.
MANI

Sii esaltato Signore


Sii esaltato Signore nell'alto dei cieli, lode a Te Signor
sia esaltato per sempre innalzato il Tuo Santo nome
Tu sei il Signor, per sempre regnerai
la terra e il ciel gioiscano nel Tuo nome.
Sii esaltato Signore Tu sei il nostro re.

Sii esaltato Signore Tu sei il nostro re.


Sii esaltato Signore nell'alto dei cieli, lode a Te Signor
Mani, prendi queste mie mani, fanne vita, fanne amore sia esaltato per sempre innalzato il Tuo Santo nome
Tu sei il Signor, per sempre regnerai
braccia aperte per ricevere chi solo.
Cuore, prendi questo mio cuore, fa che si spalanchi al la terra e il ciel gioiscano nel Tuo nome.
Sii esaltato Signore Tu sei il nostro re.
mondo

Sii esaltato Signore Tu sei il nostro re.


Sii esaltato Signore Tu sei il nostro re.

Acclamate al Signore
Acclamate al Signore, voi tutti della terra,
servite il Signore nella gioia, presentatevi a Lui con
esultanza.
Acclamate, acclamate, acclamate al Signor.
Riconoscete che il Signore Dio buono
Egli ci ha fatti e noi siamo suoi,
Suo popolo e gregge del Suo pascolo. RIT
Varcate le porte con inni di grazie
i Suoi atri con canti di lode
Lodatelo, benedite il Suo Nome. RIT
Poich buono il Signore,
eterna la Sua misericordia
la Sua fedelt, per ogni generazione. RIT

Voglio cantare al Signor


Voglio cantare al Signor e dare gloria a Lui
Voglio cantare per sempre al Signor (2 volte)
Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare,
egli il mio Dio e lo voglio esaltare .
Chi come Te, lass nei cieli, o Signor ?
Chi come Te, lass, maestoso in santit ? RIT
La destra del Signore ha annientato il nemico,
le sue schiere ha riversato in fondo al mare.
Sull'asciutto tutto il suo popolo pass,
con timpani e con danze al Signore si inneggi. RIT
Con la tua potenza Israele hai salvato,
per la tua promessa una terra gli hai dato.
Per i suoi prodigi al Signore canter,
con un canto nuovo il Suo nome esalter. RIT

Come fuoco vivo


Come fuoco vivo si accende in noi
un'immensa felicit
che mai pi nessuno ci toglier perch Tu sei ritornato.
Chi potr tacere, da ora in poi, che sei Tu in cammino
con noi,
che la morte vinta per sempre,
che ci hai ridonato la vita ?
Spezzi il pane davanti a noi

mentre il sole al tramonto:


ora gli occhi ti vedono,
sei Tu! Resta con noi. RIT.
E per sempre ti mostrerai
in quel gesto d'amore:
mani che ancora spezzano
pane d'eternit. RIT.

Ho chiesto a lui
Ho chiesto a Lui a chi tutto sa
al Signor di pensare a me,
di pensare a me di condurmi l
alla terra mia che ha promesso lui:
il corpo mio sollever il suo amor.
Stasera poi, io ti pregher,
o mio Signor, di venire a me,
il Tuo amore mi consoler,
il Tuo giogo non mi peser, io salir la scala che
mi porta Te.
Quel d verr mi chiamerai
e il nome mio pronuncerai.
Allora il sole pi non splender,
il cielo cupo esploder la tromba ancor risuoner:
sei tu, Signor.

Ecco quel che abbiamo


Ecco quel che abbiamo, nulla ci appartiene ormai.
Ecco i frutti della terra che Tu moltiplicherai.
Ecco queste mani, puoi usarle se lo vuoi,
per dividere nel mondo il pane che Tu hai dato a noi.
Solo una goccia hai messo tra le mani mie,
solo una goccia che Tu ora chiedi a me.
Una goccia in mano a Te
una pioggia diventer
e la terra feconder. RIT
Le nostre gocce pioggia tra le mani Tue
Saranno linfa di una nuova civilt.
E la terra preparer
la festa del pane che
ogni uomo condivider.
Sulle strade il vento da lontano porter
il profumo del frumento che tutti avvolger.
E sar lamore che il raccolto spartir
e il miracolo del pane in terra si ripeter.

E sar lamore che il raccolto spartir


e il miracolo del pane in terra si ripeter.

E se non fosse un sogno


E se non fosse un sogno se tutto fosse vero?
Se fosse vero amore che il mondo fa girare?
E se non fosse un sogno se tutto fosse vero?
Potresti far qualcosa per rinnovar con noi
lintera umanit
Se coraggio avrai, alto volerai verso un orizzonte
che non pi unutopia e quel mondo in cui
non speravi pi lo vedremo insieme io e te RIT
Se coraggio avrai, seme ti farai
che caduto in terra vi marcisce in umilt.
Piccolo cos sembra nulla, ma
un gradioso albero sar RIT
Se coraggio avrai, certo crederai
che la vera vita dalla morte nascer.
La fragilit, forza diverr
quando le sue orme seguirai RIT

Re di gloria
Ho incontrato te Ges
e ogni cosa in me cambiata
tutta la mia vita ora ti appartiene
tutto il mio passato io lo affido a te
Ges Re di gloria mio Signor.
Tutto in te riposa,
la mia mente il mio cuore
trovo pace in te Signor, tu mi dai la gioia
voglio stare insieme a te, non lasciarti mai
Ges Re di gloria mio Signor.
Dal tuo amore chi mi separer
sulla croce hai dato la vita per me
una corona di gloria mi darai
quando un giorno ti vedr.
Tutto in te riposa,
la mia mente il mio cuore
trovo pace in te Signor,
tu mi dai la gioia vera
voglio stare insieme a te, non lasciarti mai
Ges Re di gloria mio Signor.
Dal tuo amore chi mi separer...

sulla croce hai dato la vita per me


una corona di gloria mi darai
quando un giorno ti vedr.
Io ti aspetto mio Signor
Io ti aspetto mio Signor
Io ti aspetto mio Re!

Scambio di Pace
Affidiamo i nostri passi a te Signor
cammina con noi che incontriamo il tuo amor
unendo le nostre mani per camminar
diamo un segno di pace. (2 volte)
Diamo
un segno
di pa..

(diamo)
(un segno)
diamo un segno di pace.

Il canto dellamore
Se dovrai attraversare il deserto
non temere io sar con te.
Se dovrai camminare nel fuoco
la sua fiamma non ti brucer.
Seguirai la mia luce nella notte
sentirai la mia forza nel cammino
io sono il tuo Dio, il Signore.
Sono io che ti ho fatto e plasmato
ti ho chiamato per nome.
Io da sempre ti ho conosciuto
e ti ho dato il mio amore.
Perch tu sei prezioso ai miei occhi
vali pi del pi grande dei tesori
io sar con te dovunque andrai.
Non pensare alle cose di ieri
cose nuove fioriscono gi.
Aprir nel deserto sentieri
dar acqua nell'aridit.
Perch tu sei prezioso ai miei occhi
vali pi del pi grande dei tesori
io sar con te dovunque andrai.
Perch tu sei prezioso ai miei occhi
vali pi del pi grande dei tesori.
Io sar con te dovunque andrai.
Io ti sar accanto sar con te
per tutto il tuo viaggio sar con te.
Io ti sar accanto sar con te

per tutto il tuo viaggio sar con te.


Gloria, gloria a Dio
Gloria, gloria nellalto dei cieli
Eccomi Signor, vengo a Te mio Re, che si compia in me Pace in terra agli uomini
di buona volont.
Gloria!
la Tua volont
Eccomi Signor, vengo a Te mio Dio, plasma il cuore mio
Signore Figlio unigenito, Ges Cristo,
e di Te vivr
Signore Agnello di Dio, Figlio del Padre
Se tu lo vuoi, Signore manda me, e il Tuo nome
Tu che togli i peccati del mondo, abbi piet di noi;
annuncer
Tu che togli i peccati del mondo, accogli la nostra
supplica;
Come Tu mi vuoi, io sar, dove Tu mi vuoi, io andr
Tu che siedi alla destra del Padre, abbi piet di noi.
Questa vita io voglio donarla a Te per dar gloria al

Come Tu mi vuoi

Tuo nome mio Re


Come Tu mi vuoi, io sar, dove Tu mi vuoi, io andr
Se mi guida il Tuo Amore paura non ho per sempre io
sar come Tu mi vuoi

Eccomi Signor, vengo a Te mio Re, che si compia in me


la Tua volont
Eccomi Signor, vengo a Te mio Dio, plasma il cuore mio
e di Te vivr
Tra le Tue mani, mai pi vaciller, e strumento Tuo
sar. Rit.

Ave Maria
A - ve Maria A - ve Maria -

a, a - a - ve
a, a - a - ve

Gloria, gloria a Dio


Gloria, gloria nellalto dei cieli
Pace in terra agli uomini
di buona volont.
Gloria!
Perch tu solo il Santo, il Signore,
tu solo lAltissimo, Cristo Ges
Con lo Spirito Santo nella gloria del Padre.
Gloria, gloria a Dio
Gloria, gloria nellalto dei cieli
Pace in terra agli uomini
di buona volont.
Gloria!

Te al centro del mio cuore

Donna dellattesa e madre di speranza,


Donna del sorriso e madre del silenzio,
Donna di frontiera e madre dellardore,
Donna del riposo e madre di sentiero,

ora
ora
ora
ora

pro
pro
pro
pro

nobis
nobis
nobis
nobis

Donna del deserto e madre del respiro,


Donna della sera e madre del ricordo,
Donna del presente e madre del ritorno,
Donna della terra e madre dellamore,

ora
ora
ora
ora

pro
pro
pro
pro

nobis
nobis
nobis
nobis

Gloria nellalto dei cieli


Gloria, gloria a Dio
Gloria, gloria nellalto dei cieli
Pace in terra agli uomini
di buona volont.
Gloria!
Noi ti lodiamo, ti benediciamo,
ti adoriamo, glorifichiamo te,
ti rendiamo grazie, per la tua immensa gloria
Signore Dio, gloria!
Re del cielo, gloria!
Dio Padre, Dio onnipotente, gloria!

Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore, di trovare Te,


di stare insieme a Te:
unico riferimento del mio andare; unica ragione Tu,
unico sostegno Tu.
Al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
Anche il cielo gira intorno e non ha pace, ma c un
punto fermo, quella stella l.
La stella polare fissa ed la sola, la stella polare Tu,
la stella sicura Tu.
Al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
Tutto ruota intorno a te e in funzione di Te,
e poi non importa il come, il dove e il se.
Che tu splenda sempre al centro del mio cuore, il
significato allora sarai Tu,
quello che far sar soltanto amore. Unico sostegno Tu,
la stella polare Tu.
Al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
RIT.
Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore, di trovare Te,
di stare insieme a Te:

unico riferimento del mio andare; unica ragione Tu,


unico sostegno Tu.
al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
RIT.

Lodate il Signore
Lodate il Signore ed invocate il suo nome,
proclamate tra i popoli le sue opere

E ti offri oggi per noi.

Come ti ama Dio


Io vorrei saperti amare come Dio
che ti prende per mano ma ti lascia anche andare
vorrei saperti amare senza farti mai domande
felice perch esisti e cos io posso darti
il meglio di me

Cantate a Lui con gioia, contemplate tutti i Suoi prodigi


Gloriatevi del Suo Santo nome,
Con la forza del mare
gioisca il cuore di chi cerca il Signore.
leternit dei giorni, la gioia dei voli,
la pace della sera, limmensit del cielo,
Lodate il Signore ed invocate il suo nome,
come ti ama Dio
proclamate tra i popoli le sue opere
Io vorrei saperti amare come Dio
Cercate la Sua potenza, ricordate le Sue meraviglie
che ti conosce e ti accetta come sei,
i Suoi prodigi sopra tutta la terra
tenerti tra le mani come i voli nellazzurro
esultino i giusti inneggiando al Signore.
felice perch esisti e cos io posso darti
il meglio di me RIT
Lodate il Signore ed invocate il suo nome
proclamate tra i popoli le sue opere
Io vorrei saperti amare come Dio
che ti fa migliore con lamore che ti dona;
Lodate il Signore ed invocate il suo nome
seguirti tra la gente con la gioia che hai dentro
proclamate tra i popoli le sue opere.
felice perch esisti e cos io posso darti
Le Sue opere, le Sue opere.
il meglio di me RIT

Pane di vita

Emmanuel

Pane di vita sei, spezzato per tutti noi


chi ne mangia per sempre in Te vivr.
Veniamo al Tuo santo altare,
mensa del Tuo amore,
come pane vieni in mezzo a noi.

Dall'orizzonte una grande luce


viaggia nella storia
e lungo gli anni ha vinto il buio
facendosi Memoria,
e illuminando la nostra vita
chiaro ci rivela
che non si vive se non si cerca
la Verit...

Il Tuo corpo ci sazier,


il Tuo sangue ci salver,
perch Signor, Tu sei morto per amore
e ti offri oggi per noi. (2 volte)
Fonte di vita sei,
immensa carit,
il Tuo sangue ci dona leternit.
Veniamo al Tuo santo altare,
mensa del Tuo amore,
come vino vieni in mezzo a noi.
Il Tuo corpo ci sazier,
il Tuo sangue ci salver,
perch Signor, Tu sei morto per amore
e ti offri oggi per noi. (2 volte)

Da mille strade arriviamo a Roma


sui passi della fede,
sentiamo l'eco della Parola
che risuona ancora
da queste mura, da questo cielo
per il mondo intero:
vivo oggi, l'Uomo Vero
Cristo tra noi.
Siamo qui
sotto la stessa luce
sotto la sua croce
cantando ad una voce.
E' l'Emmanuel,

Emmanuel, Emmanuel.
E' l'Emmanuel, Emmanuel.
Dalla citt di chi ha versato
il sangue per amore
ed ha cambiato il vecchio mondo
vogliamo ripartire.
Seguendo Cristo, insieme a Pietro,
rinasce in noi la fede,
Parola viva che ci rinnova
e cresce in noi. RIT.
Un grande dono che Dio ci ha fatto
il Cristo suo Figlio,
l'umanit rinnovata,
in lui salvata.
E' vero uomo, vero Dio,
il Pane della Vita,
che ad ogni uomo ai suoi fratelli
ridoner. RIT.
La morte uccisa,
la vita ha vinto,
Pasqua in tutto il mondo,
un vento soffia in ogni uomo
lo Spirito fecondo,
che porta avanti nella storia
la Chiesa sua sposa,
sotto lo sguardo di Maria,
comunit. RIT.
Noi debitori dei passato
di secoli di storia,
di vite date per amore,.
di santi che han creduto,
di uomini che ad alta quota
insegnano a volare,
di chi la storia sa cambiare,
come Ges. RIT.
E' giunta un'era di primavera,
tempo di cambiare.
E' oggi il tempo sempre nuovo
per ricominciare, per dare svolte, parole nuove
e convertire il cuore,
per dire al mondo, ad ogni uomo:
Signore Ges. RIT.

E sei rimasto qui


(Uomini)
Perch la sete d'infinito ?
Perch la fame d'immortalit ?
Sei tu che hai messo dentro l'uomo
il desiderio dell'eternit
Ma Tu sapevi che quel vuoto lo colmavi tu
per questo sei venuto in mezzo a noi.
Sei rimasto qui visibile mistero
e sei rimasto qui cuore del mondo intero.
E rimarrai con noi finch questo universo girer.
Salvezza dell'umanit ...
(Donne)
Si apre il cielo del futuro
il muro della morte ormai non c'
Tu, Pane Vivo, ci fai Uno
richiami tutti i figli attorno a te
E doni il Tuo Spirito che lascia dentro noi
il germe della sua immortalit
(Tutti)
Sei rimasto qui visibile mistero
(Sei rimasto qui tra noi)
e sei rimasto qui cuore del mondo intero.
(Sei rimasto)
E rimarrai con noi finch questo universo girer.
(ieri oggi e sempre)
Salvezza dell'umanit ...
Presenza vera nel mistero, ma pi reale di ogni realt
da te ogni cosa prende vita
e tutto un giorno a te ritorner
Varcando l'infinito tutti (Troveremo)
troveremo in Te (Troveremo te)
un Sole immenso di felicit
(aumentare il volume)
Noi , trasformati in te, saremo il seme che
far fiorire l'universo, nella Trinit.
Noi trasformati in te, saremo il seme che
far fiorire tutto l'universo insieme a te.
Sei rimasto qui visibile mistero
(Sei rimasto qui tra noi)
e sei rimasto qui cuore del mondo intero.
(Sei rimasto)
Sei rimasto qui visibile mistero

(Sei rimasto qui tra noi)


e sei rimasto qui cuore del mondo intero.
(Sei rimasto)
E rimarrai con noi finch questo universo girer.
ieri oggi e sempre
Salvezza dell'umanit ...

Resta qui con noi


Le ombre si distendono scende ormai la sera
e si allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finir,
di un giorno che ora correr sempre
perch sappiamo che una nuova vita
da qui partita e mai pi si fermer.
Resta qui con noi il sole scende gi,
resta qui con noi Signore sera ormai.
Resta qui con noi il sole scende gi,
se tu sei fra noi la notte non verr.
S'allarga verso il mare il tuo cerchio d'onda
che il vento spinger fino a quando
giunger ai confini di ogni cuore,
alle porte dell'amore vero;
come una fiamma che dove passa brucia,
cos il Tuo amore tutto il mondo invader. RIT.

o Clemente, o Pia, o dolce Vergine Maria.


Salve Regina.
Salve Regina. Salve. Salve.

Su ali d'aquila
Tu che abiti al riparo del Signore
e che dimori alla Sua ombra
d al Signore: Mio rifugio, mia roccia in cui confido.
E ti rialzer, ti sollever su ali daquila
Ti regger, sulla brezza dellalba ti far brillar
come il sole, cos nelle sue mani vivrai.
Dal laccio del cacciatore ti liberer
e dalla carestia che distrugge,
poi ti coprir con le Sue ali e rifugio troverai.
Non devi temere i terrori della notte
n freccia che vola di giorno,
mille cadranno al tuo fianco ma nulla ti colpir.
Perch ai Suoi angeli ha dato un comando
di preservarti in tutte le sue vie,
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai.

Davanti a noi l'umanit lotta, soffre e spera


come una terra che nell'arsura
chiede l'acqua da un cielo senza nuvole,
ma che sempre le pu dare vita.
Con Te saremo sorgente d'acqua pura,
con Te fra noi il deserto fiorir. RIT.

E ti rialzer

Salve regina

Era un giorno come tanti altri


e, quel giorno, Lui pass.
Era un uomo come tutti gli altri
e, passando, mi chiam.

Salve Regina, Madre di misericordia


vita dolcezza speranza nostra salve
Salve Regina. (bis)
A te ricorriamo esuli figli di Eva
a te sospiriamo
piangenti in questa valle di lacrime.
Avvocata nostra
volgi a noi gli occhi tuoi
mostraci dopo questo esilio
il frutto del tuo seno Ges
Salve Regina,
Madre di Misericordia

E ti rialzer, ti sollever su ali daquila


Ti regger, sulla brezza dellalba ti far brillar
come il sole, cos nelle mie mani vivrai.

Vocazione

Come lo sapesse che il mio nome


era proprio quello,
come mai volesse proprio me
nella sua vita, non lo so.
Era un giorno come tanti altri
e, quel giorno, mi chiam.
Tu, Dio, che conosci il nome mio,
fa' che, ascoltando la tua voce,
io ricordi dove porta la mia strada
nella vita, all'incontro con Te.

Era l'alba triste e senza vita


e, quel giorno, lui pass.
Era un uomo come tanti altri,
ma la voce, quella, no.
Quante volte un uomo
con il nome giusto mi ha chiamato?
Una volta sola
l'ho sentito pronunciare con amor.
Era un uomo come nessun altro
e, passando, mi chiam.

Voi siete di Dio


Tutte le stelle della notte
le nebulose e le comete
il sole su una ragnatela
tutto vostro e voi siete di Dio.
Tutte le rose della vita
il grano, i prati, i fili derba
il mare, i fiumi, le montagne
tutto vostro e voi siete di Dio.
Tutte le musiche e le danze,
i grattacieli, le astronavi
i quadri, i libri, le culture
tutto vostro e voi siete di Dio.
Tutte le volte che perdono
quando sorrido, quando piango
quando mi accorgo di chi sono
tutto vostro e voi siete di Dio.
E tutto nostro e noi siamo di Dio.
Tutte le volte che perdono
quando sorrido, quando piango
quando mi accorgo di chi sono
tutto vostro e voi siete di Dio.
E tutto nostro e noi siamo di Dio

invochiamo la tua presenza


Invochiamo la tua presenza vieni Signor
Invochiamo la tua presenza scendi su di noi.
Vieni Consolatore e dona pace e umilt.
Acqua viva d'amore questo cuore apriamo a Te.
Rit: Vieni Spirito, vieni Spirito, scendi su di noi!
vieni Spirito, vieni Spirito, scendi su di noi!
Vieni su noi Maranath, vieni su noi Spirito!

Vieni Spirito, vieni Spirito, scendi su di noi!


Vieni Spirito, vieni Spirito, scendi su di noi, scendi su di
noi.
Invochiamo la tua presenza, vieni Signor,
invochiamo la tua presenza scendi su di noi.
Vieni luce dei cuori dona forza e fedelt.
Fuoco eterno d'amore questa vita offriamo a te.Rit.

Lode al nome Tuo


Lode al nome tuo, dalle terre pi floride,
dove tutto sembra vivere, lode al nome tuo.
Lode al nome tuo, dalle terre pi aride,
dove tutto sembra sterile, lode al nome tuo.
Torner a lodarti sempre, per ogni dono tuo,
e quando scender la notte sempre io dir:
Benedetto il nome del Signor, lode al nome Tuo.
Benedetto il nome del Signor, il glorioso nome di Ges.
Lode al nome tuo, quando il sole spende su di me,
quando tutto incantevole, lode al nome tuo.
Lode al nome tuo, quando io sto davanti a te,
con il cuore triste e fragile, lode al nome tuo.
RIT.
bridge: Tu doni e porti via, tu doni e porti via,
ma sempre sceglier di benedire te.
rit.: Torner a lodarti sempre, per ogni dono tuo,
e quando scender la notte sempre io dir:
Benedetto il nome del Signor, lode al nome Tuo.
Benedetto il nome del Signor, lode al nome Tuo.
Benedetto il nome del Signor, lode al nome Tuo.
Benedetto il nome del Signor, il glorioso nome di Ges.
bridge: Tu doni ...(2v)

perche la vostra gioia sia piena


Prendi tra le mani, prendi il mio Amore
donalo a chi soffre, nel suo dolore
vivi sulla strada, il tuo destino
lascia che Dio guidi, guidi il tuo cammino.
Apri le tue mani dona la tua vita
non tenerla stretta tra le tue dita
ora tocca al cuore aprilo al mondo
gioca la tua vita e sia fino in fondo
RIT: Perch, la vostra gioia sia piena
Perch, la vostra gioia sia piena (x 2)

Chiedi ci che vero, ti sar dato


per vivere lAmore Dio ci ha creato
resta unito a me vivendo le parole
se cos farai sar ci che Lui vuole.
Sentirai che scende dal cielo bellezza
riconoscerai la sua tenerezza
se tu porti in te, le mie parole
da te fiorir ci che Dio vuole
RIT: Perch, la vostra gioia sia piena
Perch, la vostra gioia sia piena (x 2)

Donne:
Ma il Signore
accanto a me
come
un eroe forte.

La mia caduta
per vincermi
e vendicarsi
di me.

Ma il Signore
accanto a me
come
un eroe forte.

I miei persecutori non vinceranno,


confusi resteranno, non prevarranno
la loro onta resta per sempre,
incancellabile vergogna rester.
Possa io vedere al tua vendetta
sopra di loro, perch nelle Tue mani
ho affidato l'anima mia.
Cantate al Signore, lodate al
Signore.

Sogno di Dio, da Lui sei nato


vita divina ti ha generato
se poi rimani nel mio Amore
vivr pienezza nel cuore.
Perch la vostra gioia sia piena
Restate uniti a me nel profondo
Perch la vostra gioia sia piena
Vivete il mio Amore nel mondo
Vivete il mio Amore profondo per voi

Tu mi hai sedotto
Uomini: Tu mi hai sedotto, o mio Signore, mio Dio
ed io mi sono lasciato sedurre da Te.
Tutti: Tu mi hai vinto, mi hai fatto violenza.
Sono divenuto motivo continuo di scherno.
Giorno dopo giorno tutti si beffano di me.
Uomini:
Perch ogni volta che parlo e grido
devo denunciare ad alta voce
violenza, rapina ed oppressione
s che la parola del Signore
divenuta per me motivo
di grande scherno e di vergogna
son fatto oggetto di dileggio
pensavo tra me e me.

Uomini:
Ed io sentivo l'oltraggio di molti
che spargevano terrore all'intorno:
"Denunciatelo, lo denunceremo"
I miei stessi amici attendevano me.

Cantate al Signore,
lodate al Signore,
Cantate al Signore,
lodate al Signore,
Cantate al Signore,
lodate al Signore,

Cantate al Signore,
lodate al Signore,
Cantate al Signore,
Donne: lodate al Signore,

Signore delle
schiere;
Tu che provi il
giusto;
che vedi i reni
ed il cuore.
Tu hai salvato
la vita del povero
dalle mani
del reo.
Signore delle
schiere
Tu che provi il
giusto
che vedi i reni
ed il cuore.
Tu hai salvato
la vita del povero
dalle mani
del reo.

Ma il Signore
accanto a me
Antica eterna danza
come
un eroe forte. Spighe d'oro al vento,antica eterna danza per fare un
Ma il Signore solo pane spezzato sulla mensa.
accanto a me Grappoli dei colli, profumo di letizia per fare un solo
come vino, bevanda della grazia.
un eroe forte.
Con il pane e il vino, Signore, ti doniamo le nostre gioie
Uomini: "Non lo proclamer, n parler pi in nome suo" pure,le attese e le paure,
Ma allora sentivo, nel mio cuore, un fuoco.
frutti del lavoro e fede nel futuro, la voglia di
Tutti: Racchiuso in me, come ardente fuoco,
cambiare e di ricominciare.
divorante fuoco, dentro le mie ossa.
Volevo contenerlo, ma non ho potuto.
Dio della speranza, sorgente d'ogni dono, accogli
questa offerta che insieme ti portiamo.
Dio dell'universo, raccogli chi disperso e facci tutti
Chiesa, una cosa in te.

Arderanno sempre i nostri cuori

Benedici, o Signore

Quando scende su di noi la sera e scopri che


nel cuore resta nostalgia
di un giorno che non avr tramonto
ed avr il colore della sua pace,
Quando scende su di noi il buio e senti che
nel cuore manca lallegria del
tempo che non avr mai fine
ed allora cercherai parole nuove;
e allimprovviso la strada sillumina;
e scopri che noti sei pi solo;
sar il Signore risorto a tracciare il cammino
e a ridare la vita

Nebbia e freddo,giorni lunghi e amari


mentre il seme muore. Poi il prodigio
antico e sempre nuovo del primo filo derba.
E nel vento dellestate ondeggiano le spighe;
avremo ancora pane.

Arderanno sempre i nostri cuori


se la tua parola in noi dimorer
spezza Tu, Signore, questo pane
porteremo al mondo la tua verit,
Quando allalba sentirai la sua voce capirai che
non potr fermarsi mai lannuncio
che non avr confini, che
riporter nel mondo la speranza.
Ges il Signore risorto che vive nel tempo
presente tra gli uomini,
Lui la vita del mondo,
il pane che nutre la Chiesa in cammino

Benedetto Tu, Signore


Benedetto tu, Signore, benedetto tu nei secoli
benedetto tu, Signore.
Prendi da queste mani il pane che offriamo a te, Fanne
cibo che porter la vita tua
Benedetto tu, Signore, benedetto tu nei secoli
benedetto tu, Signore.
prendi da queste mani il vino che offriamo a te,fanne
linfa che porter l eternit.

Benedici, o Signore
questa offerta che portiamo a te.
Facci uno come il pane
che anche oggi hai dato a noi.
Nei filari dopo il lungo inverno fremono le viti.
La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi.
Poi i colori dellautunno coi grappoli maturi
avremo ancora vino.
Benedici, o Signore
questa offerta che portiamo a te.
Facci uno come il vino
che anche oggi hai dato a noi.

Esultiamo in te Ges
Solo per amore sei venuto in mezzo a noi
per salvare luomo sempre schiavo della morte
hai vissuto come noi hai parlato insieme a noi
e la vita allora ha spalancato le sue porte
Con le tue parole di speranza ci hai guariti
con i tuoi prodigi nella luce ci hai portati
Ora noi crediamo in te ora noi seguiamo te
come tuoi fratelli per amore ci hai salvati
Noi esultiamo in te Ges con te
questa vita si rinnova dentro noi.
Ti sentiamo vivo qui sei tu
sei risorto sei presente in mezzo a noi.
Ges sei qui con noi.

Queste nostre offerte, accoglile, Signore, e saranno


offerte pure.
Questo nostro mondo accogli, o Signore, e saranno
cieli e terre che tu farai, nuovi.

Solo per amore hai parlato contro il male


per salvare luomo dallinganno del peccato
Hai lottato come noi hai sofferto insieme a noi
per un dono immenso qui nel mondo tu sei nato

Benedetto tu, Signore, benedetto tu nei secoli


benedetto tu, Signore.
prendi da queste mani il cuore che offriamo a te,fanne
dono che porter la vita tua.
Benedetto tu, Signore, benedetto tu nei secoli
benedetto tu, Signore.

Con la tua parola i nostri cuori hai illuminato


e la tua missione ti ha portato sulla croce
Ma alla vita chi con te risorto insieme a te
e nei nostri cuori sempre viva la tua voce.
Noi esultiamo in te Ges con te

questa vita si rinnova dentro noi.


Ti sentiamo vivo qui sei tu
sei risorto sei presente in mezzo a noi.

Il Dono sempre nuovo del suo amore per


noi
In eter-no can- te- r: Al le lu - ia!
Tu sei fe del - t, Si - gnor, tu eter-na novit.

Noi esultiamo in te Ges con te


questa vita si rinnova dentro noi.
Ti sentiamo vivo qui sei tu
sei risorto sei presente in mezzo a noi.

Sei Parola amica, sei perdono, sei lealt,


tu misericordia, tu giustizia, libert:
dona al cuore che ti cerca la tua no - vi - t.
Voce nuo - va, per credere allamo - re.

Ges sei qui con noi.


Tu Ge s sei qui con noi. (con noi)

Provvidenza amica, sei ricchezza, sei lealt,


tu sostegno saldo, tu pazienza, libert:
Frutto della Nostra Terra
dona al cuore che in te spera la tua no vi - t.
Frutto della nostra terra, del lavoro dogni uomo: pane Nuovo abbrac - cio, per credere allamo - re.
della nostra vita, cibo della quotidianit.
Tu che lo prendevi un giorno,lo spezzavi per i tuoi,oggi Pace che trasforma, luce limpida lealt,
vieni in questo pane,cibo vero dellumanit.
tu calore amico, accoglienza, libert:
E sar pane, e sar vino nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglier dentro di me far di me unofferta
viva, un sacrificio gradito a te.
Frutto della nostra terra, del lavoro dogni uomo:vino
delle nostre vigne sulla mensa dei fratelli tuoi.
Tu che lo prendevi un giorno,lo bevevi con i tuoi,oggi
vieni in questo vino e ti doni per la vita mia.

dona ai cuori che ti cercano, la no vi - t.


Sguardi nuo - vi, per credere allamo - re.
In eter-no can-te-r: Al le lu - ia!
Tu sei fe del - t, Si - gnor, tu eter-na novit.

Il monte di Sion (salmo 47)


Grande il Signore merita lode
nella citt del nostro Dio
monte santo cima stupenda
tu sei la gioia della terra

E sar pane, e sar vino nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglier dentro di me far di me unofferta viva,un
sacrificio gradito a te,
Il monte di Sion cuore del settentrione
un sacrificio
gradito a te.
la citt del grande re
nei suoi castelli Dio si mostrato un rifugio
Giovane Donna
ecco che i principi si sono riuniti
Giovane donna attesa dall'umanit,
sono avanzati tutti insieme e videro stupiti
un desiderio d'amore e pura libert.
fuggirono di spavento
Il Dio lontano qui vicino a te;
voce e silenzio, annuncio di novit.
uno sgomento li prendeva allimprovviso
A--------ve Mari--------a. A---------ve

Mari------a.

Dio t'ha prescelta qual madre piena di bellezza,


ed il suo amore t'avvolger con la sua ombra.
Grembo per Dio venuto sulla terra.
Tu sarai madre di un uomo nuovo.
"Ecco l'ancella che vive della tua parola.
Libero il cuore perch l'amore trovi casa."
Ora l'attesa densa di preghiera
e l'uomo nuovo qui in mezzo a noi.

come le doglie di una donna


o il vento delloriente che immense navi distrugge
quello che udiamo ora lo abbiam veduto
nella citt del nostro Dio
il Dio delle schiere nei secoli la protegge
Signore noi vediamo il tuo amore nel tuo tempio
come il tuo nome la tua lode raggiunger Signore
i confini delluniverso
la tua mano piena di giustizia
il monte di Sion si rallegri
esulti al tuo disegno ogni figlia di Giuda

venite al monte Sion percorretelo intorno


venite contate le sue torri
guardate le sue mura
entrate nei suoi castelli
allora alle genti voi potrete raccontare
questi il Signore nostro Dio
nei secoli per sempre lui che ci guider

Laudato Sii, Signore mio


Laudato
Laudato
Laudato
Laudato

si,
si,
si,
si,

Signore mio.
Signore mio,
Signore mio,
Signore mio.

Per il sole dogni giorno,


che riscalda e dona vita,
egli illumina il cammino,
di chi cerca te Signore.
Per la luna e per le stelle,
io le sento mie sorelle,
le hai formate su nel cielo
e le doni a chi nel buio
Per la nostra madre terra,
che ci dona fiori ed erba,
su di lei noi fatichiamo,
per il pane dogni giorno.
Per chi soffre con coraggio,
e perdona nel tuo amore,
Tu gli dai la pace tua,
alla sera della vita.
Per la morte che di tutti,
io la sento ogni istante,
ma se vivo nel tuo amore,
dona un senso alla mia vita.
Per lamore che nel mondo,
tra una donna e luomo suo,
per la vita dei bambini
che il mio mondo fanno nuovo.
Io ti canto mio Signore e con me la creazione
ti ringrazia umilmente perch tu sei il Signore.

Musica di festa
Cantate al Signore un cantico nuovo:
splende la sua gloria!
Grande la sua forza, grande la sua pace,
grande la Sua Santit!
In tutta la terra, popoli del mondo,

gridate la sua fe...delt!


Musica di festa, musica di lode,
musica di libert!
Agli occhi del mondo ha manifestato
la Sua salvezza!
Per questo si canti, per questo si danzi,
per questo si celebri!
Con larpa ed il corno, con timpani e flauti,
con tutta lavoce!
Canti di dolcezza, canti di salvezza,
canti dimmortalit!
I fiumi e i monti, battono le mani
davanti al Signore!
La sua giustizia giudica la terra
giudica le genti!
Al Dio che ci salva, gloria in eterno
Amen! Alleluja!
Gloria a Dio Padre, gloria a Dio Figlio,
gloria a Dio Spirito!

Questa la mia fede


Questa la mia fede, proclamarti mio re,
unico Dio, grande Signore
Questa la speranza so che risorger
e in Te dimorer. (2 volte)
D.Canter la gioia di esser figlio, canter
che Tu non abbandoni, non tradisci mai.
U.Dammi sempre la tua grazia e in Te dimorer
per adorarti,per servirti in verit, mio re.
D.Canter che solo Tu sei vita e verit,
che sei salvezza, che sei vera libert.
U.Io porr la mia fiducia in Te che sei la via,
camminer nella tua santa volont, mio re.
Chiusura 1
1 volta ritornello senza strumenti
1 volta con strumenti
Fin: e in te dimorer (3v)
Chiusura 2
Questa la mia fede proclamarti mio re
unico Dio grande Signore.
Questa la mia fede, proclamarti mio re,
unico Dio, grande Signore
Questa la speranza so che risorger
e in Te dimorer. (ultima riga 3 volte)

Resta qui con noi


Le ombre si distendono, scende ormai la sera
e s'allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finir,
di un giorno che ora correr sempre,
perch sappiamo che una nuova vita
da te partita e mai pi si fermer.
Resta qui con noi, il sole scende gi.
Resta qui con noi, Signore sera ormai.
Resta qui con noi, il sole scende gi:
se tu sei fra noi la notte non verr.
S'allarga verso il mare il tuo cerchio d'onda
che il vento spinger fino a quando
giunger ai confini d'ogni cuore,
alle porte dell'amore vero.
Come una fiamma che dove passa brucia,
cos il tuo amore tutto il mondo invader.
Davanti a noi l'umanit lotta soffre e spera,
come una terra che, nell'arsura,
chiede l'acqua da un cielo senza nuvole
ma che sempre le pu dare vita.
Con Te saremo sorgenti d'acqua pura,
con Te fra noi il deserto fiorir.

San Francesco
O Signore fa di me uno strumento
fa' di me uno strumento della tua pace,
dov' odio che io porti l'amore
dov' offesa che io porti il perdono
dov' dubbio che io porti la fede
dov' discordia che io porti l'unione
dov' errore che io porti la verit
a chi dispera che io porti la speranza.
dov' errore che io porti la verit
a chi dispera che io porti la speranza.
O Maestro dammi tu un cuore grande
che sia goccia di rugiada per il mondo
che sia voce di speranza
che sia un buon mattino
per il giorno di ogni uomo
e con gli ultimi del mondo
sia il mio passo lieto
nella povert,
nella povert. (Ripetere)
nella povert. (II volta)

O Signore fa di me il tuo canto


fa" di me il tuo canto di pace,
a chi triste che io porti la gioia
a chi nel buio che io porti la luce.
E donando che si ama la vita
servendo che si vive con gioia
perdonando che si trova il perdono
morendo che si vive in eterno.
perdonando che si trova il perdono
morendo che si vive in eterno.

Servo per amore


Una notte di sudore sulla barca in mezzo al mare
e mentre il cielo s'imbianca gi
tu guardi le tue reti vuote.
Ma la voce che ti chiama un altro mare ti mostrer
e sulle rive di ogni cuore le tue reti getterai.
Offri la vita tua come Maria ai piedi della croce
e sarai servo di ogni uomo, servo per amore,
sacerdote per l'umanit.
Avanzavi nel silenzio fra le lacrime e speravi
che il seme sparso davanti a te
cadesse sulla buona terra.
Ora il cuore tuo in festa
perch il grano biondeggia ormai,
maturato sotto il sole, puoi deporlo nei granai.

Sii esaltato
Sii esaltato, Signore, nell'alto dei cieli
lode a te, Signor!
Sii esaltato, per sempre innalzato
il tuo santo nome.
Tu sei il Signor, per sempre regnerai
la terra e il ciel gioiscano nel tuo nome.
Sii esaltato, Signore, tu sei il nostro Re!

Su questo altare
Su questo altare ti offriamo il nostro giorno.
Tutto quello che abbiamo lo doniamo a te.
L'amare, il gioire, il dolore di questo giorno:
su questo altare doniamo a te.
Fa di tutti noi un corpo, un'anima sola,
che porta a te tutta l'umanit, e fa
che il tuo amore ci trasformi in te
come il pane e il vino che ora ti offriamo.

Svegliati, svegliati o sion


Svegliati, svegliati, o Sion,
metti le vesti pi belle,
scuoti la polvere e alzati
santa Gerusalemme.
Ecco ti tolgo di mano
il calice della vertigine.
La coppa della mia ira
tu non berrai pi-.
Sciogli dal collo i legami
e leva al cielo i tuoi occhi.
Schiava figlia di Sion
il ti liberer.
Come son belli sui monti
i piedi del messaggero.
Colui che annunzia la pace
messaggero di pace.
Santa Gerusalemme.
Santa Gerusalemme
Santa Gerusalemme.

Vieni e Seguimi
Lascia che il mondo vada per la sua strada.
Lascia che I'uomo ritorni alla sua casa.
Lascia che la gente accumuli la sua fortuna.
Ma tu, tu vieni e seguimi, tu, vieni e seguimi.
Lascia che la barca in mare spieghi la vela.
Lascia che trovi affetto chi segue il cuore.
Lascia che dall'albero cadano i frutti maturi.

Vivere la vita lavventura pi stupenda dellamore,


quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e generare ogni momento il paradiso,
quello che Dio vuole da te.
Vivere perch ritorni al mondo lunit,
perch Dio sta nei fratelli tuoi.
Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di luce lascerai.
Vivere perch ritorni al mondo lunit,
perch Dio sta nei fratelli tuoi.
Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di luce lascerai.
Una scia di luce lascerai

Voglio cantare al signor


Voglio cantare al Signor e dare gloria a lui,
voglio cantare per sempre al Signor.
Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare,
egli il mio Dio e lo voglio esaltare.
Chi come te, lass nei cieli o Signor?
Chi come te, lass, maestoso in santit?
La destra del Signore ha annientato il nemico, le sue
schiere ha riversato
in fondo al mare. Sullasciutto tutto il suo popolo pass,
con timpani e con danze
il Signore si esalt.

Come un Prodigio

Signore tu mi scruti e conosci


Sai quando seggo e quando mi alzo.
Riesci a vedere i miei pensieri
Ma tu, tu vieni e seguimi, tu, vieni e seguimi.
Sai quando io cammino e quando riposo
E sarai luce per gli uomini e sarai sale della terra
Ti sono note tutte le mie vie
e nel mondo deserto aprirai una strada nuova.
E per questa strada, va',va' e non voltarti indietro, va' La mia parola non ancora sulla lingua
E tu, Signore, gi la conosci tutta
e non voltarti indietro.

Vivere la vita
Vivere la vita con le gioie e coi dolori di ogni giorno,
quello che Dio vuole da te.
Vivere la vita e inabissarsi nellamore il tuo destino,
quello che Dio vuole da te.
Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui,
correre con i fratelli tuoi.
Scoprirai allora il cielo dentro di te,
una scia di luce lascerai.

Sei tu che mi hai creato


E mi hai tessuto nel seno di mia madre
Tu mi hai fatto come un prodigio
Le tue opere sono stupende
E per questo ti lodo
Di fronte e alle spalle tu mi circondi
Poni su me la tua mano
La tua saggezza, stupenda per me
E troppo alta e io non la comprendo

Che sia in cielo o agli inferi ci sei


Non si pu mai fuggire dalla tua presenza
Ovunque la tua mano guider la mia
Sei tu che mi hai creato
E mi hai tessuto nel seno di mia madre
Tu mi hai fatto come un prodigio
Le tue opere sono stupende
E per questo ti lodo
E nel segreto tu mi hai formato
Mi hai intessuto dalla terra
Neanche le ossa ti eran nascoste
Ancora informe mi hanno visto i tuoi occhi
I miei giorni erano fissati
Quando ancora non ne esisteva uno
E tutto quanto era scritto nel tuo libro
Sei tu che mi hai creato
E mi hai tessuto nel seno di mia madre
Tu mi hai fatto come un prodigio
Le tue opere sono stupende
E per questo ti lodo
Sei tu che mi hai creato
E mi hai tessuto nel seno di mia madre
Tu mi hai fatto come un prodigio
Le tue opere sono stupende
E per questo, per questo ti lodo.

di generazione in generazione
il suo amore si stende su chi lo teme
come aveva promesso ai nostri padri,
ad Abramo e alla sua discendenza,
per sempre.per sempre.

Danza la vita
Solista: Canta con la voce e con il cuore,
con la bocca e con la vita,
canta senza stonature,
la veritdel cuore.
canta come cantano i viandanti
Tutti: canta come cantano i viandanti
Solista: non solo per riempire il tempo,
Tutti: non solo per riempire il tempo,
Solista: Ma per sostenere lo sforzo
Tutti: Ma per sostenere lo sforzo
Canta e cammina (2 volte)
Solista: Se poi, credi non possa bastare
segui il tempo, stai pronto eDanza la vita, al ritmo dello
Spirito. Oh
Spirito che riempi i nostri
Danza, danza al ritmo che c in te
cuor. Danza assieme a noi

Lanima mia magnifica il Signore


e il mio spirito esulta in Dio,
mio salvatore,
perch ha guardato lumilt
della sua serva.
Dora in poi mi chiameranno beata.

Solista: Cammina sulle orme del Signore,


non solo con i piedi ma usa soprattutto il cuore. Ama
chi con te
Cammina con lo zaino sulle spalle
Tutti: Cammina con lo zaino sulle spalle
Solista: la fatica aiuta a crescere
Tutti: la fatica aiuta a crescere
Solista: nella condivisione
Tutti: nella condivisione
Canta e cammina (2volte)

Grandi cose ha fatto per me Dio Onnipotente


e santo il suo nome , e santo il suo nome

Solista: Se poi, credi non possa bastare


segui il tempo, stai pronto e Rit.

Magnificat (Vezzani)

Ha spiegato la potenza del suo braccio,


ha disperso i superbi nel loro cuore;
ha rovesciato i potenti dai troni,
ha innalzato gli umili;
ha ricolmato di beni gli affamati,
ha rimandato i ricchi a mani vuote.
Ha soccorso Israele, suo servo,
ricordandosi della sua misericordia,