Sei sulla pagina 1di 2

1)Definire larticolo

-armatura
-composizione
-titolo filato in NM
scampionare N arbitrario di fili di trama e ordito
L fili X N fili > (12cm X 10 fili = 120cm)
dividere la lunghezza totale per il peso trovato
titoli 1/30000 se fosse lino sarebbe 1/30 (elimino tre zeri) 2/30 000 > sono due filati
da 15 000 ciascuno
lana va da 3000 a 15000, per la seta d 90 000 a 200 000
2)osservazioni sul tessuto
> numero fili di ordito
-conto fili in 1cm
-ipotizzo unaltezza (lana cardata 180, pettinata 150, seta 150, cotone 160/165)
-prendo nota dellaltezza reale (data)
-fili tot devono essere divisibili per 12
a meno che non sia unarmatura complessa n.d.r. (Francesca Perencin)
> orditura
quadri: numero di licci che si usano sul telaio (vedi armatura)
corso: seguente per quasi tutti, armaturato per tessuti a pi armature, a gruppi per
resca etc, saltuario per la seta
fili al cm X altezza reale = fili totali
fili tot/altezza ipotetica = fili al cm greggio
pettine: (lana sottile a 4, lana grossa a 2, seta sottile 4, fili dispari a 3 > scelta
arbitraria)
fili al cm greggio / nfili per dente = numero pettine varia di 0,25 in 0,25
3)Disposizione di ordito
fili di ordito:
-Se di stesso colore = Disegno unito A
-Come operazione di base parto da in basso a sinistra
-Se di molti colori diversi parto dal colore pi presente
-Se di molti fili di titolazioni diverse parto dal filo pi grosso
3)Disposizione di trama
v ordito x disegno/titolazione/composizione
> inserzioni finite=fili al cm per trama
fili finiti/fili greggi = trame finite/trame gregge

(fili greggi X trame finite)/fili finiti=inserzioni gregge


4) calcolo consumi > ordito
-Se un disegno unito e titolo metrico uguale fili tot/titolo metrico (senza i tre zeri
delle migliaia ad es 3000 diventa 3)
-se dis A/B sono proporzionati peso tot/2
-se i fili sono di colori diversi li calcolo separatamente
contare il numero di fili per colore, moltiplicare il risultato per le ripetizioni del disegno
es tot fili colore A X ripetizioni > 107 X 15 = 1605
(-calcolo colore dei fili rotti.
conto 120 fili a partire dal disegno e prendo in considerazione quelli
aggiungo n fili di uno stesso colore allinbterno dei fili rotti al risultato precedente
es A= 1605 + 85 = 1690)
- divido i fili trovati per il titolo del filato
1690/20 ( filato 2/20 000 ) =
5) calcolo consumi in trama
se dis trama= dis ordito
-sommo fili disegno per colore
[(h+7) X inserzioni / titolo metrico]/n totale fili del disegno > trovo
quanto pesa un singolo filo
moltiplico il numero trovato per il numero totale dei fili del disegno di uno stesso
colore es 0,720 X 107 = 78
> faccio lo stesso procedimento per ogni colore
se il disegno unito
(h+7)x Ins greggie / tit metrico
6) inquadratura del disegno
fili rotti:
trovo quante ripetizioni ci sono nel tot dei fili
fili tot / fili disegno = RIPETIZIONI DISEGNO
se il risultato un numero naturale il disegno non ha fili rotti
se ha la virgola necessario calcolare i fili rotti
dunque tolgo i numeri dopo la virgola e tengo quello come dato per le ripetizioni del
disegno
fili tot - (fili disegno X ripetizioni disegno) = fili rotti
> scegliere un centro con fili rotti
trovare il centro esatto del disegno e alzarsi della met dei fili rotti
a quel punto riscrivere il disegno a partire da quel filo
ricontrollare il totale del disegno e scrivere ripetizioni + fili rotti

Potrebbero piacerti anche