Sei sulla pagina 1di 3

Kundalini yoga

Kundal in sanscrito significa il ricciolo dellamato e si rif alla rappresentazione grafica


dellenergia Kundalini (un serpente arrotolato tre volte su se stesso che giace dormiente alla base
della colonna vertebrale) mentre ini la connotazione femminile di tale energia. Il Kundalini
yoga si ripromette di lavorare su questa energia che, se opportunamente risvegliata e guidata,
pu donare alluomo la piena realizzazione.

Hatha Yoga

Lo Hatha Yoga una forma di Yoga basato su una serie di esercizi psicofisici di origini
antichissime[senza fonte], originati nelle scuole iniziatiche dell'India e del Tibet. Bench sviluppatosi in tempi
antichissimi all'interno del subcontinente indiano, dove la religione predominante era quella induista, la
pratica dello yoga non una pratica religiosa, n parte della religione induista, per questo ad oggi molto
praticato anche in occidente e varie altre aree del mondo da persone di svariate religioni e provenienze
sociali ed etniche.

Le principali pratiche
Questa breve descrizione della fisiologia indiana utile per comprendere il significato delle
principali tecniche "esteriori" dello Yoga.

Asana
Gli Asana sono posture del corpo con le quali il praticante amplifica le caratteristiche e le
attitudini mentali. Ogni postura fa confluire maggiore prana verso specifiche parti del corpo,
irradiando le relative nadi_ ed i chakra interessati. Le posture, quindi, non sono soltanto complessi
esercizi ginnici, bens strumenti per incanalare l'energia nelle diverse parti del corpo. Perch la
pratica di Asana venga eseguita correttamente necessaria una giusta attitudine del praticante
conforme alle otto membra descritte da Patajali.

Pranayama
Il Pranayama un insieme di tecniche di respirazione che consente l'accumulo e l'utilizzo del
prana. Attraverso il controllo del respiro il praticante in grado di purificare il corpo e la mente.

Rilassamento
Le tecniche di rilassamento costituiscono una parte importante dell'Hatha Yoga. Il rilassamento
secondo questo tipo di yoga consiste in una pausa rigeneratrice tra un'attivit e l'altra ed una
cosa ben diversa dalla pigrizia e dall'ozio, basati invece sul rifiuto del lavoro. Gli esercizi di
rilassamento agiscono sia a livello fisico che mentale; seguono generalmente il lavoro effettuato
con le posture e gli esercizi di respirazione e costituiscono una premessa alle tecniche di
meditazione[1].

Meditazione
La meditazione il settimo degli otto passi descritti dal saggio Patajali per raggiungere l'unione
con Dio. La meditazione il passo immediatamente precedente al Samadhi, ovvero l'unione del
meditante con l'oggetto meditato, l'unione dell'anima individuale con l'Anima universale.

Mindfulness
Mindfulness la traduzione di "sati" che in lingua pali (il linguaggio utilizzato dal Buddha per i
suoi insegnamenti) significa essenzialmente consapevolezza, attenzione, attenzione sollecita.
Queste qualit dell'essere possono venire coltivate attraverso la meditazione.
La Mindfulness uno stato mentale,una modalit dell' essere, non orientata a scopi, il cui focus
il permettere al presente di essere com' e di permettere a noi di essere, semplicemente, in questo
presente (Teasdale), che pu essere coltivato e stabilizzato attraverso particolari tecniche.
E' uno stato mentale non concettuale,non-discorsivo, non-linguistico, e che soprattutto apre a
degli insight che portano alla comprensione profonda del funzionamento della mente stessa.
Questo modo di essere pu offrire un luogo di sicurezza e pace una base sicura che innata
nella nostra naturale costituzione.Estupefacente quanto sia liberatorio lessere capaci di vedere
che i tuoi pensieri sono solo pensieri e che non sono te stesso o la realt...il semplice atto di
riconoscere i tuoi pensieri come pensieri, pu renderti libero dalla realt distorta che essi spesso
creano e genera un maggior senso di chiarezza e di padronanza sulla tua vita Kabat-Zinn (1990,
pp.69-70)

Tai Chi Chuan


Il Tai Chi Chuan (o Tai Chi o Tai Ci) un'antica arte marziale cinese basata sul concetto taoista
di Ying-Yang, l'eterna alleanza degli opposti. Nato come sistema di autodifesa - Tai Chi Chuan
significa letteralmente "suprema arte di combattimento" - si trasformato nel corso dei secoli in
una raffinata forma di esercizio per la salute ed il benessere anche se esistono alcune scuole che
continuano ad insegnarlo e esercitarlo anche come vero e proprio sistema di difesa.
La pratica del Tai Chi Chuan consiste principalmente nell'esecuzione di una serie di movimenti

lenti e circolari che ricordano una danza silenziosa, ma che in realt mimano la lotta con un
opponente immaginario. Allinterno degli stili del Tai Chi Chuan (Chen, Yang, Sun, Wu, Wod,
Hao) i pi popolari sono lo Yang e il Chen. Il primo il pi praticato poich il Chen richiede
unesercitazione molto pi complessa ed esigente. Oltre al concetto di Yin e Yang, lespressione
che descrive questa tecnica risiede nel concetto di "Forma", un sistema di movimenti concatenati
che vengono eseguiti in un modo lento, uniforme e senza interruzioni. Tali movimenti possono
essere eseguiti a mani nude o con il supporto di particolari armi. Esiste anche un insieme di
esercizi che vengono eseguiti in coppia, e che prendono il nome di Tui Shous.