Sei sulla pagina 1di 5

Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca

Alta Formazione Artistica e Musicale


CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA GIAN BATTISTA MARTINI DI BOLOGNA
SCUOLA DI COMPOSIZIONE
CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO SPERIMENTALE DI SECONDO LIVELLO IN
COMPOSIZIONE

Indirizzo: Performance e composizione


OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si configura come proseguimento, in senso specialistico, degli


studi del triennio di Composizione. L'obiettivo quello di favorire lo
sviluppo delle capacit creative e professionali dello studente in un
pi ampio orizzonte culturale, ponendo la composizione musicale in
organica relazione con le tecnologie musicali e le differenti arti
performative, secondo un modello di tipo collaborativo, caratteristico
del settore della produzione dello spettacolo dal vivo.

CARATTERISTICHE DEL
CORSO

- Progettualit: le singole discipline sono orientate sinergicamente


alla realizzazione di progetti musicali nei quali sia caratterizzante,
oltre che la stretta collaborazione fra compositore, musicista
elettronico e strumentista, anche il rapporto con gli altri linguaggi
artistici.
- Modello collaborativo: l'impianto didattico prevede una stretta
collaborazione fra le scuole di Composizione, Nuove Tecnologie e di
Strumento, al fine di costituire, attorno a ogni progetto musicale,
team creativi, costituiti da allievi di Composizione, di Strumento e di
Musica Elettronica.
- Dialogo con gli altri linguaggi artistici: parallelamente alle attivit
formative musicali sono previsti seminari, incontri e stages con artisti
attivi nei vari settori della cultura e delle arti performative.

PROSPETTIVE
OCCUPAZIONALI

Il biennio qualifica professionalmente lo studente nella prospettiva di


attivit di collaborazione per la produzione musicale, l'attivit didattica
e la consulenza artistica.

REQUISITI PER
LAMMISSIONE

Lammissione ai corsi subordinata al superamento di uno specifico


esame.
Possono presentare domanda di accesso ai corsi gli studenti che non
siano iscritti ad altri corsi di corrispondente livello secondo la
seguente tipologia:
- studenti in possesso di diploma di Conservatorio e del diploma di
scuola secondaria superiore o titoli equipollenti;
- studenti in possesso di diploma di accademico di I livello conseguito
presso i Conservatori di musica e gli IMP;
- studenti in possesso di laurea, o titolo equipollente;
Sono attribuiti eventuali debiti / crediti in relazione al precedente
percorso formativo compiuto.
Tutti i candidati devono allegare alla domanda di ammissione un
dettagliato curriculum degli studi musicali svolti di particolare
attinenza al corso o al profilo richiesto.

PIANO DELL'OFFERTA DIDATTICA


I anno
tipologia delle
attivit formative

area disciplinare

codice
settore

settore artistico
disciplinare

disciplina

Tip. ore

FORMAZIONE DI
BASE

DISCIPLINE
MUSICOLOGICHE

CODM/07

POESIA PER
MUSICA E
DRAMMATURGIA
MUSICALE:

Drammaturgia musicale

DISCIPLINE
INTERPRETATIVE

CODI/--

STRUMENTO

Letteratura dello strumento I


(con particolare riferimento
alle tecniche estese del
repertorio del 900) [*]

TOTALE

CARATTERIZZANTI

Esame

25

30

55

10

DISCIPLINE
COMPOSITIVE

CODC/01

COMPOSIZIONE

Composizione I
(composizione di progetti in
relazione alle arti
performative) [**]

60

20

DISCIPLINE DELLA
MUSICA
ELETTRONICA

COME/01

ESECUZIONE E
INTERPRETAZIONE
DELLA MUSICA
ELETTROACUSTICA

Ambienti esecutivi e di
controllo per il live electorinics
[***]

35

10

DISCIPLINE DELLA
MUSICA
ELETTRONICA

COME/04

ELETTROACUSTICA

Tecnologie e tecniche
dellamplificazione e dei
sistemi di diffusione audio

20

115

35

TOTALE

INTEGRATIVE E
AFFINI

CFA

Altre attivit legate alla realizzazione dei progetti compositivi degli studenti [**]

Attivit formative a scelta dello studente


(altre discipline afferenti alla disciplina dindirizzo, previa approvazione del piano degli studi)

TOTALE

ULTERIORI

10

Produzione artistica e tirocini relativi all'indirizzo - Tirocini informativi Orientamento.


In particolare seminari, incontri e stage con artisti attivi nei vari settori delle arti performative da
svolgersi anche presso altri enti e istituzioni.

TOTALI

I = disciplina individuale - G = disciplina di gruppo - C = disciplina collettiva

170

60

PIANO DELL'OFFERTA DIDATTICA


II anno
tipologia delle
attivit formative

area disciplinare

codice
settore

settore artistico
disciplinare

disciplina

Tip. ore

FORMAZIONE DI
BASE

DISCIPLINE
MUSICOLOGICHE

CODM/04

STORIA DELLA
MUSICA

Storia della musica


applicata alle immagini

DISCIPLINE
INTERPRETATIVE

CODI/--

STRUMENTO

Letteratura dello strumento II


(con particolare riferimento
alle tecniche estese del
repertorio del 900) [*]

TOTALE

CARATTERIZZANTI

Esame

25

30

55

10

DISCIPLINE
COMPOSITIVE

CODC/01

COMPOSIZIONE

Composizione II
(composizione di progetti in
relazione alle arti
performative) [**]

60

20

DISCIPLINE DELLA
MUSICA
ELETTRONICA

COME/01

ESECUZIONE E
INTERPRETAZIONE
DELLA MUSICA
ELETTROACUSTICA

Ambienti esecutivi multimodali


e interattivi [***]

35

DISCIPLINE DELLA
MUSICA
ELETTRONICA

COME/02

COMPOSIZIONE
MUSICALE
ELETTROACUSTICA

Analisi della musica


elettroacustica

20

115

30

TOTALE

INTEGRATIVE E
AFFINI

CFA

Altre attivit legate alla realizzazione dei progetti compositivi degli studenti [**]

TOTALE

ULTERIORI

Produzione artistica e tirocini relativi all'indirizzo - Tirocini informativi Orientamento.


In particolare seminari, incontri e stage con artisti attivi nei vari settori delle arti performative da
svolgersi anche presso altri enti e istituzioni.

PROVA FINALE

TOTALI

I = disciplina individuale - G = disciplina di gruppo - C = disciplina collettiva

170

10

60

RIEPILOGO GENERALE CREDITI FORMATIVI


I

Attivit formative di base


Attivit formative caratterizzanti
Attivit formative integrative e affini
Altre attivit formative
Prova finale
TOTALE

10
35
10
5
60

II
10
30
5
5
10
60

TOT
20 17%
65 54%
15 13%
10
8%
10
8%
120 100%

CFA obbligatori da conseguire nellambito delle attivit di base e caratterizzanti: 85 (71%)


CFA a disposizione degli studenti: 5
Totale crediti previsti nel biennio: 120

[*] Nellarco dei due anni di corso lo studente affronter lo studio del repertorio di differenti strumenti
musicali, non solo dal punto di vista dellapprofondimento del repertorio che va del secondo dopoguerra
ad oggi (ed in particolare al repertorio per strumento ed elettronica), ma anche attraverso un approccio
diretto allo strumento, guidato in questo dal docente del corso, interprete esperto del repertorio
contemporaneo.
[**] Le attivit di realizzazione dei progetti saranno saranno strutturate in base alla specifica natura dei
progetti stessi.
[***] Parte dellattivit del corso sar svolta in compresenza con le attivit di realizzazione progetti e con
le lezioni di composizione, in particolare per quanto riguarda la realizzazione finale dei progetti.