Sei sulla pagina 1di 4

$Page Retro Synths by Puremagnetik

$TargetName Retro Synths by Puremagnetik


retro_synths.png
*Benvenuto a Retro Synths by Puremagnetik.*
Retro Synths contiene pi di 4.000 campioni ricavati da sintetizzatori classici de
gli ultimi tre decenni, tra cui ricchi bassi dal Minimoog, squelch acidi dal Rol
and TB-303 e la classica sintesi digitale a "distorsione di fase" dalla serie Ca
sio CZ.
I 3,5 GB di campioni di Retro Synths sono organizzati in Rack di Strumenti, con
le caratteristiche e le peculiarit proprie degli strumenti originali riprodotte a
ttraverso un generoso multi-campionamento e intelligenti mappature dei Controlli
Macro. I Rack di Strumenti permettono inoltre di eseguire editing, stratificazi
oni e mappature dettagliati, che vanno ben oltre le sorgenti hardware.
Retro Synths stato sviluppato da $Link Puremagnetik <GotoPage:About Puremagnetik
>.
Altri Pack sono disponibili qui:
$Link www.ableton.com/packs <http://www.ableton.com/packs>
Divider.tif
Questa lezione disponibile anche come $Link video <http://www.youtube.com/watch?
v=oz19GGJ0FlI>.
$Link Carica la Demo Song di Retro Synths <Set:../../Demo Songs/Retro Synths Dem
o.als>. A parte la batteria, tutti i suoni della Demo Song di Retro Synths sono
stati realizzati utilizzando i preset della raccolta /Puremagnetik Retro Synths.
/
In questa lezione tratteremo le singole tracce e parleremo di come sia stato ass
emblato il Set.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 1: Drums
$TargetName Track 1: Drums
Kit808.tif
La traccia *Drums* contiene tutti elementi ad intonazione indefinita (unpitched)
. I suoni sono presi dal Drum Rack "Kit-808", fornito con la Libreria standard d
i Live 8.
A parte l'aggiunta di un Compressor, i suoni di questa traccia sono essenzialmen
te privi di modifiche, fatta eccezione per alcuni piccoli aggiustamenti dei Cont
rolli Macro dello stesso Rack.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 2: PitchyBlips
$TargetName Track 2: PitchyBlips
Anche la traccia *PitchyBlips* utilizza i suoni del "Kit-808", ma in un modo com
pletamente diverso.
L'aggiunta del dispositivo Resonators su questa traccia trasforma i convenzional
i suoni di batteria in brevi colpi intonati.
PitchyBlips.tif

Per aggiungere variet, il tempo di decadimento della risonanza stato lievemente a


utomatizzato lungo l'intero arrangiamento.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 3: Blips
$TargetName Track 3: Blips
Blips.tif
La traccia *Blips* utilizza un preset di Retro Synths chiamato "Sforzando", che
si trova nella cartella di Rack di Strumenti *Opus.* I preset Opus si basano su
campioni presi dal Moog Opus 3.
Questo Rack stato modificato rispetto al preset originale per conferire una gamm
a pi ampia al Controllo Macro Sustain. Ora questo riduce il livello di sostegno d
egli strumenti del Rack a zero. Inoltre, il Controllo Macro Decay stato automati
zzato nel Set, per cui la durata del suono cambia costantemente nel tempo.
Il synth viene poi fatto passare attraverso un effetto Resonators per aggiungere
altezze supplementari alla sequenza e attraverso un effetto Simple Delay per ap
plicare dei ritardi stereo sincronizzati al tempo.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 4: Stabs
$TargetName Track 4: Stabs
BriteStrings.tif
La traccia *Stabs* utilizza un preset di Retro Synths chiamato "Brite Strings",
che si trova nella cartella di Rack di Strumenti *Vintage 80s Classics.* I prese
t Vintage 80s Classics utilizzano campioni presi da un Oberheim Matrix 6.
Nel preset originale i campioni hanno un attacco piuttosto lento, caratteristico
dei suoni di strings analogici. Per trasformarne il suono in una stilettata, il
punto di inizio di ciascun campione stato avanzato, spostandolo dopo il raggiun
gimento del pieno volume del campione.
Il synth viene poi fatto passare attraverso un Compressor, che viene attivato da
l segnale in sidechain della cassa della traccia Drums.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 5: BlipKick
$TargetName Track 5: BlipKick
TeeBee.tif
La traccia *BlipKick* utilizza il preset di Retro Synths "Tee Bee Ultralight", c
he si trova nella cartella di Rack di Strumenti *TeeBee.* I campioni dei preset
Tee Bee sono presi dal classico Roland TB-303.
Questo suono non stato modificato per nulla rispetto al preset originale, ma tre
dei suoi controlli Macro sono sottoposti a continua automazione.
Il suono che ne risulta, tuttavia, deve molto del suo carattere al Compressor de
lla traccia. Questo stato impostato su valori piuttosto estremi, sia per ridurre
la gamma dinamica, sia per aumentare la qualit percussiva dell'attacco.
Dopo il Compressor, un Rack di Effetti Audio divide il segnale in ingresso in tr
e bande di frequenza, applicando poi a ciascuna di esse dei lievi effetti differ
enti.
$Comment -------------------------------------------------------------------------------

$Page Traccia 6: Bass


$TargetName Track 6: Bass
Bass.tif
La traccia *Bass* costruita attorno al preset di Retro Synths "CZ_ToogBass", che
si trova nella cartella di Rack di Strumenti *Phazeform Vol 1.* Questi preset u
tilizzano campioni presi dal Casio CZ-1, un sintetizzatore a distorsione di fase
della met degli anni 80.
Il preset originale stato leggermente modificato in diversi modi:
-> Il Controllo Macro Drive, che regola il livello dell'effetto Saturator, stato
completamente chiuso.
-> Il filtro notch di Simpler stato attivato e la frequenza del filtro automatiz
zata. Il filtro ulteriormente modulato dalla velocity della nota in arrivo.
Inoltre, il basso viene fatto passare attraverso un Compressor, che viene attiva
to dal segnale in sidechain della cassa della traccia Drums.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 7: Strings
$TargetName Track 7: Strings
Nanopad.tif
La traccia *Strings* usa il preset di Retro Synths chiamato "Nanopad", che si tr
ova nella cartella di Rack di Strumenti *P-50 Linear.* Questi preset usano campi
oni ricavati dal classico Roland D-50.
Questo preset stato pesantemente modificato rispetto alla versione originale:
-> Come nella traccia "Stabs", il punto di inizio di ciascun campione stato un p
o' avanzato, con un conseguente attacco molto brusco.
-> Il Controllo Macro Chord Type stato disattivato e l'intonazione dell'Effetto
MIDI Chord modificata in modo da aggiungere una terza minore e una quinta giusta
sopra la nota in ingresso.
-> Il Controllo Macro Pan Amount stato abbassato, riducendo il pesante effetto s
tereo dell'originale.
-> La frequenza di taglio e la risonanza del filtro sono continuamente automatiz
zati.
Come in molte altre tracce, il synth viene poi fatto passare attraverso un Compr
essor, che viene attivato dal segnale in sidechain della cassa della traccia Dru
ms.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Traccia 8: Delay Loop
$TargetName Track 8: Delay Loop
La traccia *Delay Loop* utilizza una Live Clip chiamata "80-Multipog-Synch", pre
sa dalla cartella *Multivoice* della raccolta *Modular Patterns.* Queste Live Cl
ip sono frasi campionate da una variet di ricercati sintetizzatori modulari.
Questa clip stata trasposta un po' pi di un'ottava, sia per renderla pi brillante,
sia per renderla pi intonata con il resto dell'arrangiamento. Inoltre, la modali
t di Warp della clip stata cambiata da Tones a Complex Pro per conservarne meglio
il carattere dopo la trasposizione.
La clip stata poi quantizzata in sedicesimi. Infine, stato applicato un invilupp
o di volume di clip che ha silenziato tutto tranne la quarta battuta della frase
:
DelayLoop.tif
$Comment -----------------------------------------------------------------------

--------$Page Come continuare?


$TargetName Where to Go from Here?
Anche se tutti i suoni non di batteria di questo Set provengono dalla raccolta R
etro Synths, sono stati leggermente o drasticamente personalizzati per adattarli
alla natura della song. Ecco alcuni modi con i quali potresti creare la tua ver
sione utilizzando solo i suoni di Retro Synths:
-> Prova a sostituire le versioni modificate dei preset con le versioni original
i (o con preset completamente nuovi). I pulsanti di /Sostituzione Dinamica/ di L
ive rendono facile individuare i preset nella Libreria:
HotSwap.tif
-> Prova a registrare un Arrangiamento completamente nuovo con le clip della Vis
ta Sessione fornite. Si possono ricavare infinite forme di song anche con gli st
essi materiali di base.
$Comment ------------------------------------------------------------------------------$Page Info su Puremagnetik
$TargetName About Puremagnetik
Puremagnetik un pionieristico servizio in abbonamento specializzato in contenuti
sonori per la piattaforma Ableton Live. Puremagnetik stato sviluppato da espert
i sound designer professionali che hanno lavorato direttamente con Ableton per m
olti anni.
$Link www.puremagnetik.com <http://www.puremagnetik.com>.
$Comment Status: Translate
$Comment Translation Status: Up-to-date