Sei sulla pagina 1di 11

Studio legale Cattani

Avvocati Cattani Paolo & Giovanni - Lucca


Perch
LAvv. Paolo Cattani HA OMESSO la pratica con Alessia Srl

dall'elenco inviato al curatore Terigi Marco / Tribunale ?


Mentre

come teste al Proc. Penale n.732/99 il 20/04/2005 (sei anni dopo!)


l Avv. Paolo Cattani, l'ha subito riferita come PRIMA pratica affidata
dalla Valdottavo allo Studio Legale Cattani ?
Vari documenti di quella pratica sono stati reperiti e depositati da
Valco nell'opposizione al fallimento. Cfr. All. 9 a memoria Art.184 del
2/11/2004 Avv. Cagnacci.
Pratica che aveva ad oggetto l'esame:
del contratto di associazione in partecipazione, di una soluzione dei
contrasti con Alessia, del modo di far INCASSARE il credito alla
Valdottavo.
La conclusione fu che, essendo il credito NON ESIGIBILE se non
rispettando il contratto, il primo accordo da raggiungere era quello
sul completamento dell'immobile, che fu predisposto dai rispettivi
legali (Studio Cattani per Valdottavo, Avv. Del Seppia per Alessia) e
firmato il 22/01/1998. Cfr. All. 10 a memoria Art.184 del 2/11/2004
Avv. Cagnacci.
Di quella pratica non esiste traccia in nessun atto o documento del
Terigi.
Paolo Cattani la omette al Tribunale il 4 e 6/05/99, mentre sta
ricevendo l'incarico contro Valco, il 5/05/1999.
NON ESISTE cos, negli atti del fallimento, il fatto che lo Studio
Cattani conoscesse perfettamente, per incarichi professionali svolti
per la fallita, i fatti e i documenti alla base dell'incarico che riceve dal
Tribunale contro la Valco.
Incarico che proseguir in tutti i gradi di giudizio per circa 10 ANNI...
Insieme, Terigi e Cattani attaccheranno e faranno fallire la Valco con
FALSI sul credito (diranno che era esigibile per Valdottavo) e sul
contratto (diranno che il rendiconto finale del 4/1/99).
1/11

Perch
HA OMESSO la pratica con gli ALBERIGI per il MAGAZZINO
dall'elenco inviato a Terigi ?
Mentre
come teste al Proc. Penale n.732/99 il 20/04/2005 lAvv.
Paolo Cattani, ne riferisce "... Ci occupammo di far ritirare
un'istanza di fallimento..." la PM Rugani lo interrompe,ma
quell'istanza fu presentata dai fratelli ALBERIGI che la
ritirarono procedendo poi allo sfratto nel maggio 1998,
impedendo poi alla Valdottavo di ritirare tutte le attrezzature
rimaste nell'immobile...
Il tutto seguito dallo studio Cattani.
Vari documenti anche di quella pratica sono stati reperiti e
depositati nell'opposizione al fallimento, All. 9/ter a memoria
Art.184 del 2/11/2004 Avv. Cagnacci.
Ma neppure di questa c' traccia in atti o documenti di Terigi.
Cattani omette la pratica il 4 e 6/05/99, e Terigi solo da pochi
giorni - il 23/04/99- aveva visitato l'immobile (...un mese e
mezzo dopo il fallimento...incustodito...) trovandolo VUOTO e
ricevendo da Mario Maggenti la denuncia della sparizione di
beni e gli estremi di alcuni.
Terigi ometter il tutto dalla sua relazione, che deposita il
07/05/1999.
Un intero magazzino scomparso dall'attivo del fallimento.
I responsabili sono rimasti indisturbati..
Insieme, Terigi e Cattani useranno gli ALBERIGI come
testimoni nella causa contro Carlo Unti...(Civ. 155/01)
Insieme , produrranno la loro istanza di fallimento nella
causa contro la Valco... (Civ. 3849/00)
2/11

Perch
omessa la pratica con Alessia - ha attaccato la Valco insieme
a Terigi con atti basati su affermazioni che non poteva non
sapere essere FALSE, sia per i documenti "veri" che ha
prodotto con gli atti , sia per il precedente incarico
professionale svolto dallo studio per la Valdottavo ?
Perch
ha affermato che il rendiconto finale era stato approvato il
4/01/1999 ?
Mentre
produce il rendiconto del 4/01/99 dove Alessia precisa che il
credito NON PAGABILE, essendo INVENDUTE diverse unit
immobiliari ?
Mentre
produce l'atto del 29/01/99 dove Alessia dichiara che
"presenta il rendiconto finale" ?
Mentre
produce la RAR del 12/4/99 dove Terigi stesso scrive ad
Alessia che "dai documenti...risulta approvato il rendiconto il
29/01/99" ?
Perch
ha affermato che il credito era esigibile per la Valdottavo
verso Alessia ?
Mentre
produce il (gi studiato!) contratto di associazione, che
prevede il pagamento SOLO dopo la vendita di tutti gli
immobili e DOPO il rendiconto finale ?
Mentre
produce la lettera Valdottavo/Alessia con la data di cessione
27/01/99, il rogito Alessia/Valco del 29/01/99, cio le PROVE
che NON ERA esigibile dato che nessuna delle due condizioni
necessarie esisteva al momento della cessione ?
3/11

Perch
con Terigi - nella causa di opposizione - ha dichiarato IL
FALSO sul contratto di cessione del credito:
"evidentemente perch inesistente, non stato prodotto..."
Opposizione 2677/02, memoria di replica maggio 2007.
"...mai esistito...alcun riscontro documentale..." Appello
2578/07, memoria di replica settembre 2008.
Mentre
Valco lo aveva depositato nell'opposizione dal 2/11/2004
(memoria Art.184)
e la curatela Valco, Simonetti Frezza Ilaria /Avv. Abate
Renato, aveva riscontrato il deposito (memoria di replica
Art. 184 dep. 22/11/04) ?

Perch
ha continuato le azioni con Terigi contro Valco, e si opposto
al deposito, dopo aver ricevuto nella causa di opposizione il
verbale di testimonianza del 20/4/2005 dove Terigi ammette
che il credito NON ERA esigibile, e dichiara il falso
1."non c' nessuna revocatoria " e
2."il contratto di cessione ad oggi non si trovato" ?

Mentre
Mentre, essendo il legale non di un privato ma di una
procedura fallimentare, cio di un organo di giustizia, era
obbligato a tutelare la correttezza e trasparenza della
procedura ?
4/11

Perch
nella causa n.155/01 per la revoca dei compensi contro Carlo
Unti afferma che era l'amministratore di fatto?
Mentre
avendo collaborato con lui per oltre un anno non poteva non
sapere che Unti operava solo su mandati specifici ?

Perch
ha abbandonato la causa contro Unti ?
Dopo aver depositato contro di lui anche la lettera di revoca
fidi del gennaio 1998 della Cassa di Risparmio di Lucca (di cui
suo padre Avv. Giovanni era Vice presidente...), cio la prova
documentale (a parte naturalmente la contabilit, in
possesso del Terigi...) dell'entit del credito un anno prima
del fallimento: 706 milioni di lire.
Contro i 170 che la CRLucca insinua nello stato passivo..
530 milioni versati a una banca e mai nominati, tanto meno
revocati, dal fallimento che ha scelto come proprio legale il
figlio del vice presidente della stessa Cassa di Risparmio di L.
Dopo che la testimone Guigli Luigina, amministratore Luciani
Spa fornitore storico della Valdottavo, NON conferma la loro
PRETESA di far passare Unti per amministratore di fatto
(28/5/03)... non si presenta in udienza a novembre
2004,E neppure all'udienza del 28 aprile 2005..il giudice
cancella la causa.
Una settimana prima, sia lui che Terigi avevano testimoniato
nel penale proprio contro Unti sugli stessi fatti.
5/11

Perch
Giovanni Cattani, nominato dal G.D. Giuntoli legale del
fallimento Valdottavo Srl per la Cassazione, non solo ripete
ma "perfeziona" i falsi usati dal figlio Paolo per 10 anni, dal
sequestro del giugno 1999 in poi, affermando che
"non ha pregio l'assunto" per cui il credito sarebbe stato
esigibile solo dopo la vendita di tutti gli appartamenti, in
quanto Valco "omette scientemente che il rendiconto finale
era gi stato approvato il 4/01/1999"..."ma v' di pi"... Il
contratto di associazione era stato "risolto il 26 gennaio
1999"...rendendo il credito "impietosamente" certo liquido ed
esigibile.
Mentre
da legale della Valdottavo aveva esaminato personalmente il
contratto di associazione (cfr. Lettera a sua firma del 2
gennaio 1998) e non poteva non sapere che, al contrario, gli
Artt. 4-10-11 prevedevano l'esigibilit soltanto dopo il
rendiconto finale, da redigere dopo la vendita di tutti gli
appartamenti?
Mentre
lo scioglimento dell'associazione del 29, NON del 26 cio il
giorno PRIMA della cessione, che vuole cos far apparire
come successiva non solo al rendiconto finale (fasullo) ma
anche allo scioglimento.
Perch
afferma che il "termine di pagamento rimasto sconosciuto..
insieme all'atto di cessione"?
Mentre
il contratto di cessione (RAR di proposta e RAR di
accettazione) regolarmente agli atti in primo grado, dal
2/11/2004
(e confermato da Simonetti Frezza Ilaria /
Avvocato Renato Abate, suo legale, il 22/11/2004) ?
6/11

7/11

8/11

9/11

10/11

11/11