Sei sulla pagina 1di 9

PROGRAMMA CENTRO ESTIVO 2014

STAR WOLF
IN COLLABORAZIONE CON L A.S.D. LUPI DI SUNO

PREMESSA
Lidea di Star Wolf nasce dalla profonda convinzione che ogni esperienza per un
bambino debba essere educativa, coinvolgente e costruttiva nel rispetto dei suoi interessi
e nella variet della proposta calibrata sullet dei partecipanti. Il Centro Estivo per i
ragazzi un luogo di aggregazione e di svago. Deve pertanto garantire, nel rispetto di
regole di buona educazione e sana convivenza, un clima adatto al divertimento e al gioco,
al riposo dalle fatiche scolastiche e allallenamento della fantasia e della creativit, alla
socializzazione e alla crescita reciproca. Si quindi cercato di creare una metodologia
coinvolgente ed entusiasmante proponendo progetti ludico didattici e sportivi per
lorganizzazione di attivit di intrattenimento dopo la chiusura delle scuole.
Il Centro Estivo, si connota come un'esperienza dove non mancano attivit e
proposte divertenti e, contemporaneamente, si cerca di seguire i ritmi fisiologici di tutti,
utenti e personale.
uniniziativa sociale per le famiglie che lavorano, perch riesce a coniugare
lesigenza di impegnare i figli durante le vacanze scolastiche estive, con unofferta di
servizi efficienti, convenienti, coinvolgenti e formativi e si propone di favorire
laggregazione dei ragazzi che si ritrovano sempre pi spesso catturati davanti allultimo
surrogato di elettronica novit ma faticano a rapportarsi col gruppo dei pari e a rispettare
tempi e capacit di ognuno.
Le attivit proposte al Centro Estivo mirano a stimolare tutti i canali di
comunicazione dei bambini attraverso la valorizzazione di tutte le forme espressive
(attivit sportive propedeutiche, laboratori teatrali, attivit ludico-motorie, laboratori di
attivit artistico - espressive, etc.).
Le proposte terranno conto delle richieste dei ragazzi e il programma educativo
verr stilato cercando di accontentare le varie fasce det con proposte psicomotorie,
ambientalistiche, sportive, ludiche e creative.

Il Centro Estivo proposto dal COMUNE DI SUNO, in collaborazione con lA.S.D.


LUPI DI SUNO, organizzato presso le Scuole Primaria e dellInfanzia di Suno, prevede la
strutturazione di programmi utili alle famiglie e socializzanti tra coetanei, lutilizzo di
materiali appropriati, la suddivisione in gruppi per fasce det (4/6, 6/9, 10/13), programmi
distinti per ogni gruppo e per fascia det, limpiego di personale qualificato, laccurata
scelta dei collaboratori, nonch personale qualificato per lassistenza ai diversamente abili.
I ragazzi sono impegnati quotidianamente in attivit quali: laboratori creativi, giochi,
attivit sportive e, per i pi piccoli, lettura animata e attivit che uniscono il gioco alla
conoscenza/ rispetto di s e degli altri, divisi per fasce det ed in gruppi di 10 bambiniragazzi per assistente.
Negli spazi messi a disposizione dal Comune (coperti e allaperto) e nelle aree
circostanti, lo staff di animazione sar in grado di :
svolgere attivit sportive
organizzare giochi a squadra
strutturare varie caccia al tesoro
giocare a imparare regole di vita quotidiana
insegnare balli di gruppo
attivare laboratori teatrali
programmare attivit didattico - ricreative
organizzare laboratori manuali
Si cercher anche di predisporre tempi adeguati per lo svolgimento di compiti delle
vacanze (divisi in gruppi eterogenei per et).

FINALITA
Le finalit educative, sociali e culturali del nostro progetto hanno lobbiettivo di
regalare ai bambini momenti di svago, divertimento ed esperienze formative, che diano la
consapevolezza del rispetto dei compagni, degli adulti e dellambiente.
E inoltre importante poter sviluppare la capacit di scoperta, creativit e
immaginazione di ogni bambino.
Tramite le attivit ludiche e sportive intendiamo rafforzare nel bambino/ragazzo la
consapevolezza del bisogno delle regole, migliorando socializzazione e capacit di
interagire nel gruppo.
Considerando la realt dei bambini e partendo dai loro bisogni fondamentali,
tenteremo assieme a loro di rispondere a questi bisogni, per costruire con i ragazzi la loro
cultura.

UTENZA ALLA QUALE E DESTINATO IL SERVIZIO DISTINTO PER FASCE DI ETA


- Il Centro Estivo riservato ai bambini della scuola dellInfanzia, Primaria e Secondaria
di Primo grado;
- I bambini verranno suddivisi in 4 grandi gruppi e saranno seguiti dagli operatori con
programmi di intrattenimento differenti a seconda dellet;
Fasce di et:
- 3/6 anni presso la Scuola dellInfanzia
- 6/8 anni presso la Scuola Primaria
- 8/10 anni presso la Scuola Primaria
- 11/13 anni presso la Palestra Comunale
I ragazzi dai 6 ai 13 anni verranno suddivisi in modo da poter utilizzare entrambe le
strutture (Scuola Primaria e Palestra Comunale) in modo equo e costruttivo per tutti.

ATTIVAZIONE CENTRO ESTIVO


Il Centro Estivo sar attivo a chiusura scuola, al termine del Grest Parrocchiale, e
precisamente, dal 07 Luglio al 01 Agosto 2014.
Il Centro Estivo sar aperto dal LUNEDI al VENERDI dalle ore 08.30 alle ore
17.00, con possibilit di Pre - Centro dalle ore 07,30 e di Post - Centro dalle 17,00 alle
18,00.

RISORSE UMANE PREVISTE


Lquipe di animazione lavora con uno spirito di squadra e possiede una
formazione
polivalente che consente agli animatori di coinvolgere e seguire i
bambini/ragazzi in tutti i tipi di attivit: da quelle ludiche a quelle sportive e ricreative, a
quelle pi prettamente scolastiche.
Inoltre, al fine di dare ai genitori una opportunit di incontro e partecipazione al
lavoro svolto durante il Centro Estivo lo staff animazione realizzer un piccolo show ed un
video, curato ed interpretato dai ragazzi stessi.
La preparazione degli spettacoli rappresenta anche un momento di incontro e di
confronto tra bambini/ragazzi di diverse fasce di et.
Ogni settimana lo staff animazione, in relazione alle fasce di et frequentanti il
Centro Estivo, definir il programma da svolgere: cercher di lavorare con uno spirito di
squadra e si avvarr della sua formazione polivalente per coinvolgere e seguire i bambini
in tutti i tipi di attivit, da quelle ludiche a quelle sportive.

Lo staff animazione, prevede le seguenti figure:


- n. 1 Coordinatore Responsabile,
che sar il trait dunion fra gli animatori, le famiglie e la struttura ospitante (Comune e
A.S.D. Lupi di Suno):
Fornisce ai partecipanti tutte le informazioni relative al Centro Estivo, presente al
momento della consegna dei bambini al mattino ed alla sera, compila gli elenchi dei
bambini, ordina i pasti, verifica lattuazione dei programmi, gestisce le attivit, controlla il
buon andamento del centro estivo, programma gite ed escursioni, coordina e collabora
con lo staff di animazione e sovrintende sulle capacit e sullefficienza degli animatori,
prenota visite e bus, vigila sullattuazione delle regole del Centro Estivo.
La sua presenza garantita durante tutta la durata del Centro Estivo.
- n. 1 animatore responsabile del Centro Estivo presso la Scuola dellInfanzia.
- n. 1 animatore responsabile del Centro Estivo presso la Scuola Primaria.
- n. 1 animatore ogni 10 Bambini

STRUTTURE:
Le attivit si svolgeranno presso :
- La scuola primaria;
- La scuola dellinfanzia;
- La palestra comunale;
- Il campo da calcio e il parco pubblico adiacenti.
Saranno allestiti campi per le seguenti attivit:
- Mini Volley;
- Mini Basket;
- Mini Calcio;
- Gincane;
- Quiz;
- Percorsi vari.

DESCRIZIONE DELLE ATTIVIT


Le attivit proposte al Centro Estivo avranno come principale obbiettivo quello di far
trascorrere ai partecipanti una vera e propria vacanza allinsegna dellallegria e del rispetto
delle reali esigenze dei bambini.
Ci avvaliamo di animatori professionisti responsabili del settore ludico, creativo e
sportivo, laureati in scienze motorie.
Durante il Centro Estivo verranno organizzati degli eventi di aggregazione come
feste ed escursioni sul territorio, tornei sportivi, laboratori e spettacoli.

OBIETTIVI ATTRAVERSO IL GIOCO E LO SPORT


Comunicazione - socializzazione - capacit di relazionarsi nel gruppo collaborazione - superamento di difficolt relazionali - autostima e autocontrollo - recupero
culturale - operativit - abilit cognitive abilit motorie - orientamento - allegria
divertimento rispetto degli altri: siano essi piccoli, coetanei o adulti.
ATTIVITASPORTIVE: La principale caratteristica dellattivit sportiva quella di proporre
ai ragazzi un momento ricreativo di svago, dove ognuno partecipa in base alla propria
maturit psicomotoria, senza forzature.
Le attivit sportive oltre a scaricare tensioni, sviluppano le diverse abilit di ognuno
ed incoraggiano in modo costruttivo e stimolante la competitivit, vissuta non come
agonismo, ma come un sano confronto.
Le attivit sportive proposte sono: mini volley, mini basket, calcio, tennis,
equitazione, ginnastica a corpo libero, nuoto, bicicletta, camminate.
ATTIVITA LUDICO MOTORIE: percorsi, staffette, giochi acquatici, caccia al tesoro, etc.
I giochi a squadra e la caccia al tesoro rappresentano unattivit in grado di divertire
ed incoraggiare la socializzazione e la coesione del gruppo, rafforzandone laffiatamento,
canalizzando le energie e dando sfogo alla vivacit e al divertimento.
ATTIVIT DIDATTICO RICREATIVE: rappresentano un momento altamente stimolante
mirato a coltivare il dialogo tra i ragazzi ed a favorire lautogestione ed il gioco libero in un
clima spassoso e rilassato.
Esempi: animazione e gioco libero, giochi di movimento e calmi, giochi di squadra e di
societ;
ESCURSIONI: Sono previste escursioni al mare e in montagna allo scopo di proporre ai
bambini una giornata di divertimento, vacanza e allegria in compagnia di coetanei e amici.
REALIZZAZIONE DI SPETTACOLI TEATRALI: veri e propri musical, comprensivi di
recitazione, canto e ballo con esibizione finale;
ANGOLO DELLE FESTE: organizzazione di feste a tema, per i partecipanti al Centro
Estivo ma anche per tutti coloro che volessero condividere lesperienza.

LABORATORIO: I laboratori manuali stimolano la creativit e la fantasia dei bambini ed


incoraggiano la capacit di espressione.
Durante i laboratori bambini e ragazzi avranno la possibilit di imparare varie
tecniche di lavorazione con diversi tipi di materiali. Si pu manipolare e costruire per il
gusto di farlo o lavorare alla creazione di oggetti.
I laboratori manuali proposti sono: disegno, pittura, creazione di piccoli oggetti con
pasta di sale, creta e paste modellabili (fimo, cernit, ecc.) canto, ballo, recitazione,
costruzione piccole scenografie e costumi per lo spettacolo finale;
Di seguito sono specificate le attivit svolte durante i laboratori creativi:
Disegno: I bambini coloreranno e disegneranno i personaggi preferiti dei loro cartoni
animati, rappresentati in ambito sportivo;
Creazione di piccoli oggetti: Utilizzando alcune paste modellabili, [ad esempio pasta di
sale (acqua, farina e sale che si secca allaria), creta, fimo (pasta modellabile, come la
plastilina, da cuocere in forno)], verranno creati dai bambini piccoli oggetti da portare a
casa ai genitori;
Scenografie e costumi teatrali: Ogni bambino costruir con carta crespa, carta pesta,
cartone, cartoncino, colle viniliche, colori a tempera e pennelli, i vari costumi e le piccole
scenografie che serviranno per lo spettacolo teatrale che verr realizzato dai bambini per i
genitori.
Portachiavi, bijoux, oggettistica varia: Verranno realizzati da parte dei bambini
braccialetti, anelli e collanine con le perline e scoubid con fili colorati per ottenere
simpatici portachiavi.
Pittura: verranno realizzati quadri con cui si predisporr una mostra finale.
Verranno inoltre realizzate le medaglie per le premiazioni dei tornei e delle Mini Olimpiadi.

LA GIORNATA TIPO
PROGRAMMA:
- h. 08.30: Accoglienza
- h. 09.00: Canti, formazione delle squadre e inizio attivit;
- h. 10.00: Animazione: giochi calmi e di movimento, baby dance, caccia al tesoro, tornei,
sport;
- h. 11.30: Laboratori e giochi di societ;
- h. 12.30: Pranzo;
- h. 13.30: Relax o gioco libero - Svolgimento Attivit, Tornei e Gare;
- h. 14.00 14.45: Compiti delle vacanze;

- h. 15.00: Laboratori vari;


- h. 16.00: Merenda e Animazione;
- h. 16.45 / 17.00: Saluti.
E previsto un servizio di assistenza da parte degli animatori durante il Pre-Centro,
dalle ore 07,30, ed il Post-Centro, fino alle ore 18,00.

LA SETTIMANA TIPO
Luned: giornata dedicata all'organizzazione dei Tornei o delle gare che si
svolgeranno durante la settimana.
Gli animatori coinvolgeranno il Gruppo nel seguente modo:
1. Abbinare il gruppo dei Grandi con i Piccoli in modo da formare una Squadra unica che
parteciper alle attivit in modo distinto (per fasce det) e concorrer allacquisizione di un
punteggio che si sommer volta per volta a quello degli altri componenti della squadra e
che costituir la gara settimanale.
2. Scelta del colore e del nome della Squadra .
3. Costruzione del cartellone per i punteggi / Costruzione cartellone con il simbolo e i
colori della squadra / Distintivi con il colore scelto /.
Al pomeriggio sono previsti giochi con lacqua gi divisi in squadre e in fasce det.
Marted: i bambini della scuola primaria e i ragazzi dai 10 ai 13 anni saranno
accompagnati in piscina presso gli impianti di Fara Novarese dove potranno divertirsi a
contatto con lacqua. Sono previste anche gare di nuoto a squadre e partite a
calcetto/pallavolo con punteggio finale da sommare al punteggio settimanale e gare di
sculture di sabbia da fare nel momento del riposo prima di rientrare in acqua.
Nella giornata di marted il centro estivo chiuder alle ore 18.00 per godere in piena
libert del sole e dellacqua della piscina. I bambini dai 3 ai 5 anni rimarranno alla scuola
dellinfanzia dove verr allestito settimanalmente un angolo di piscine gonfiabili e
sabbionaia: un luogo pi protetto, meno caotico e pi consono alle esigenze dellet.
Mercoled: il Centro Estivo rimane in sede a gruppi alternati. Alcuni bambini
suddivisi per fasce det si scontreranno in gare e tornei, laboratori e giochi creativi. Altri
gruppi verranno accompagnati nei parchi dei paesi limitrofi dove saranno organizzati altri
giochi e partite varie. (Parco Beld 7-13 anni / Parco di Marano Ticino 3- 6 anni)
I gruppi che rimarranno in sede nel pomeriggio nel pomeriggio verranno
accompagnati presso la Pizzeria dove potranno partecipare al laboratorio Inventa la tua
pizza: preparare e cuocere la propria pizza che sar consumata dai partecipanti come
merenda.

Altri gruppi, a turno, verranno accompagnati presso la gelateria .


dove
potranno imparare a fare il gelato, degustando poi il prodotto preparato tutti insieme.
Gioved: giornata dedicata alla caccia al tesoro e alle gare / gincane di gruppo.
Alcuni ragazzi interessati e predisposti saranno accompagnati a corsi di equitazione ,
impareranno a conoscere il mondo del cavallo e la loro gestione. Altri gruppi
parteciperanno a laboratori creativi didattici e manuali volti alla preparazione dello
spettacolo finale. In due occasioni i bambini si recheranno al Gattile di Galliate per un
laboratorio con veterinari e animali. I pi piccoli al Bosco Sonoro.
Venerd: giorno dedicato a varie escursioni presso:
- mare ( Arenzano)
- montagna ( Druogno, Santa Maria Maggiore, Re)
- lago (Pella Fraz. Lagna Dormelletto Parco dei Lagoni Zoo Torbiera Zoo
Safari Parco della Fantasia Omegna)
Nel dettaglio:

MARE : giornata al mare. prevista una giornata al mare: la mattina si visiter


la basilica di Arenzano e poi si scender in spiaggia libera dove verr allestito
un grande gazebo di teli e ombrelloni e si trascorrer una giornata allinsegna
del riposo e della felicit estiva.

MONTAGNA : giornata di relax e passeggiate allaria pura, fresca e buona della


montagna. Possibilit di gioco alla pista di Druogno (laboratorio di educazione
stradale) Pic-nic nella zona di Re e visita al santuario prima del ritorno.

LAGO: la zona di Suno a pochi chilometri sia dal lago dOrta che dal quello
Maggiore. un buona occasione per conoscere il territorio intorno proponendo
attivit rinfrescanti e piacevoli per tutti.

LAGONI DI MERCURAGO : escursioni a piedi e pic-nic in mezzo alla natura.


Possibilit di giochi di squadra e gare di orientiring

ZOO TORBIERA : adatto ai bambini di fascia 3-6 anni. E un luogo protetto e


curato, affascinante per i bambini alla scoperta della natura e del mondo degli
animali.

ZOO SAFARI : pi adatto ai bambini di et scolare (elementare e media) offre


loro la possibilit di conoscere e scoprire animali anche rari abbinandoli al
divertimento di un parco divertimenti accessibile sia per distanza che per costi,
ricco di giostre e di spettacoli coinvolgenti.

PARCO DELLA FANTASIA G. RODARI OMEGNA : un luogo adatto ai


bambini fino alla scuola elementare. Sono proposti laboratori e attivit legate
alla lettura e allanimazione.

Venerd 1 agosto: Festa Finale, durante la quale verranno organizzato uno


spettacolo di Baby Talenti. Ogni bambino potr esibirsi in gruppo o singolarmente e far
vedere agli altri ci che pi gli piace fare. In alternativa il gruppo potr decidere di
preparare uno spettacolo teatrale scelto, inventato e preparato durante il centro estivo.
Verr proiettato il video realizzato dagli animatori durante lo svolgimento del Centro
Estivo, che conterr le immagini pi divertenti e simpatiche dei bambini: il CD sar
consegnato come omaggio ai genitori.
Al termine pizzata e gelato per tutti i presenti.
E prevista anche una gara di aquiloni che verr realizzata in un pomeriggio del
centro e una tendata che sar invece predisposta solo con i ragazzi di 11- 13 anni in una
serata del centro.

I PASTI
Per la somministrazione del pasto verr utilizzata la sala mensa situata presso la
Scuola Primaria, dove saranno allestiti i tavoli anche per i bambini della Scuola
dellInfanzia, che pranzeranno con i pi grandi, creando un momento di aggregazione ed
integrazione tra i gruppi.
Il pranzo, comprensivo anche di merenda per il pomeriggio, verr fornito dalla Ditta
Elior S.P.A. di Milano, affidataria del servizio di Ristorazione Scolastica durante lA.S.
2013/2014.
Il men settimanale, completo e adatto alle esigenze dei bambini, redatto
dallA.S.L. Servizio Nutrizionale di Borgomanero, ed il medesimo applicato durante
lAnno Scolastico.
Il men giornaliero composto, per ogni bambino, da un primo, un secondo, un
contorno, frutta fresca o dessert, pane.
Durante le escursioni o durante le giornate in piscina i partecipanti provvederanno a
portare pranzo al sacco.
Il men a disposizione dei genitori allingresso del locale refettorio.
E previsto un men a parte per i bambini celiaci o allergici, dietro presentazione di
certificato che attesta le allergie o le intolleranze alimentari.
E previsto anche un men religioso alternativo.
ATTREZZATURA RICHIESTA
Ogni bambino dovr avere uno zainetto con:
- Asciugamano o accappatoio, costume, ciabatte, cuffia, un cambio (slip, maglietta,
pantalone), crema solare, per le giornate in piscina.
- Cappellino, zainetto, un cambio (slip, maglietta, pantalone), per le escursioni.