Sei sulla pagina 1di 2

STORIA DEL JAZZ.

Origini:
Congo square e influenze
Jazz New Orleans:
-Buddy Bolden : considerato il primo jazzista
- ODJB : Nick la Rocca, larry Shields, Henry Regas, Eddie Edwards, Tony Sbarbaro
/ Primo disco commerciale di Jazz/ repertorio molto vasto
- J.R. Morton : Red hot Peppers---> St. Cyr : Banjo ibrido / il brano pi famoso fu
sicuramente King Porter Stomp, ripreso successivamente anche da Henderson e
Goodman.
-buona parte della storia del jazz si New Orleans ebbe vita a Chicago---> inizio anni
'20, molti musicisti operarono lontano dalla citt ( J.R. Morton, 1908 - F. Keppard ,
1914 - S. Bechet , 1916 - J. Noone, 1917 - K. Oliver, 1918 - L. Armstrong, 1922
etc.. ) / 1916-1919 Africani verso maggiore tolleranza a Nord---> collaborazioni tra
bianchi e neri ( i musicisti bianchi andato a Chicago per sfruttare la pi fiorente
economia- King Oliver : apprendistato nella Ownard Brass Band / 1918, abbandon New
Orleans / 1921, successo a Chicago con la Creole Jazz Band ( la seconda cornetta
era Armstrong) / 1924, fine band / verso la met degli anni 30 Oliver non ce la faceva
pi a suonare.
- Armstrong : nuova era solisti---> Et del Jazz / Dopo Oliver , suon nell'orchestra
di Fletch Henderson ( il quale preferiva lo stile di Joe Smith)---> influenze
sull'orchestra ( Don Redman e hawkins ) / La moglie Lil Harden ebbe un'influenza
decisiva sulle mosse di Armstrong ( rottura con Oliver per Henderson) / Armstrong
lascia il gruppo di Henderson e nel 1925 partecipa alla prima seduta come solista :
Hot Five e Hot Seven ( Lil Harden, Johnny Dodds, Kid Ory, St Cyr --> Bobby Dodds
e Pete Brigg) // Wild Man Blues e Potato Head Blues // Ingaggio con Carrol
Dickerson---> incontro con Hearl Hines / 1928, West End Blues // Fine anni '20 molti
musicisti subirno l'influenza di Armstrong come Jobbs Smith e Hendry Red Allen.
-Sydney bechete : unico musicista che sembrava potesse eguagliare Armstrong /
1919 tour europeo con Southern Syncopated orchestra di Cook ---> sassofono
soprano / Ruolo importante per l'evoluzione del clarinetto
New Orleans---> Chicago ---> New York
Jazzman itineranti || --> disco fonografico ( dal 1909 ) e quindi diffusione grazie ai

dischi ----> crollo vendite con Grande Depressione ----> diffusione Radio || Musica
che periodicamente si adatta alle nuove tecnologie .
- Bix Beiderbecke : diverse migliaia di miglia da New Orleans , approccio il jazz
grazie al grammofono. Autodidatta e con ottimo orecchio. / Mandato in collegio--->
con un breve viaggio in treno poteva raggiungere facilmente Chicago ---> inzio a
suonare con un suo gruppo con ragazzi del collegio e di chicago : Wolverines , prima
sua importante band / Aveva un grandissimo suono || da inizio anni '20 fino al '29
circa , si assistette a una straordinaria fioritura della musica improvvisata : Jazz di
Chicago.
- Il primo jazz arriv a Chicago in uno dei primi stadi del suo sviluppo , ma viaggio
anche in molte altre parti del paese grazie agli sforzi di iKing Oliver, Freddie Keppard
con la Original Creole Orchestra, Jelly Morton e altri
- La figura Guida di chicago , Bix, suon poco in citt e i passaggi decisivi della sua
carriera si ebbero a NY.
-Il jazz di Chicago non era composto solo da musicisti bianchi , ma anche dai migliori
musicisti africano-americani provenienti da NO ( Armstrong, Hines, morton, Oliver,
Noone, Dodds)--> a Chicago intorno la met degli anni 20.
-Differenza Stili New Orleans e Chicago : linee contrappuntistiche lottano per la
supremazia . trombone meno presente a volte sostituito dal Saxtenore, i clarinettisti
abbandonano le figure arpeggiate ( seguendo l'esempio di Roppolo) , solistici
Chicago suonano insieme brevi nitro e interludi scritti ( pi simile all'idioma delle big
band) , Nuove caratteristiche stilistiche come il flave up , l'esplosione, ritmo shuffle e
il break.
-Influenza musicali : klezmer, europea, musica lirica---> generazione affascinata
dalla musica classica contemporanea e da altre correnti sperimentali.
-anni 20 --> canzoni pop e strutture 32 battute mentre blues e strutture del rag meno
comuni
- Frank Trumbauer : reputazione e influenza superiori persino a Bix / Suon
insieme a Bix nella band di Goldkette e si spostarono successivamente in quella di
Whiteman e suonarono anche con Joe Venuti, Eddie lang e Adrian Rollini /
Trumbauer era meno costante di Bix e in seguito abbandon per l'aureonautica/ fu
una grande ispirazione per il successivo Lester Young
-Gruppo di jean Goldkette : Oltre Bix e Trumbauer ci furono anche eddie lang, Joe
venuti---> Orchestra di Whiteman: pi jazzistica di Goldkette ma considerato da
acluni comunque ai margini della musica classica, aveva comunque a disposizioni
bravi solisti hot e le sue opere jazzistiche ebbero un'influenza vasta e duratura