Sei sulla pagina 1di 12

DENUNCIA DEI SINISTRI

PER SAPERNE DI PI

COSA FARE IN CASO DI SINISTRO

CHE COSA DICE IL CONTRATTO?

Il Cliente si impegna a denunciare a LeasePlan


ogni singolo sinistro in maniera tempestiva,
tramite la modulistica presente sul sito
o il modulo CAI, fornendo altres informazioni
sul luogo di ricovero del veicolo.
Tutte le tipologie di sinistri devono essere
sempre denunciati anche in caso di danno lieve
(es. sinistri senza controparte) per i quali si decida
di rimandare il ripristino.

PAGE 2

SINISTRI SENZA CONTROPARTE

- Sinistri ove non siano


coinvolti altri veicoli
- Danni da ignoti
- Lesioni ai cristalli
- Eventi atmosferici

sufficiente inserire la
denuncia sul portale
dedicato e seguire le
indicazioni fornite.

SINISTRI SENZA CONTROPARTE


APPROFONDIMENTO:
La limitazione per danni accidentali prevista nel contratto (kasko) comprende tutti i danni occorsi al veicolo durante la circolazione a
seguito di collisione, ribaltamento ed uscita di strada.
La suddetta garanzia, proprio per sua definizione, copre i danni agli pneumatici e agli interni del veicolo solo in conseguenza diretta di uno
degli eventi descritti e comunque in aggiunta ai danni strutturali alla carrozzeria.
PAGE 3

SINISTRI SENZA CONTROPARTE


ATTO VANDALICO
- Sinistri ove non siano
coinvolti altri veicoli ma
che si configurano come
atto vandalico

Oltre allinserimento del


sinistro sul portale, andr
inviata in originale a
LeasePlan la denuncia
alle Autorit.
SINISTRI SENZA CONTROPARTE
ATTO VANDALICO

INDIRIZZO LEASEPLAN:
LEASEPLAN ITALIA S.P.A.
C.A. UFFICIO SINISTRI
VIALE ALESSANDRO MARCHETTI, 105
00148 ROMA

APPROFONDIMENTO:
L'atto vandalico per sua definizione comprende i danni materiali e diretti causati al veicolo da tumulti popolari, scioperi, sommosse, atti di
sabotaggio e vandalismo. Il vandalismo presuppone una volont distruttiva atta a deteriorare e rendere inservibile in tutto o in parte il bene.
Es: pneumatici tagliati, fari rotti, martellate sul cofano, scritte sul veicolo con pennarelli o vernice, vetri sfondati, riga con chiave continua e su
tutta la fiancata. Non pu essere considerato invece atto vandalico il danno che, in sede d'accertamento tecnico-istruttorio (analisi della
denuncia, foto ed omogeneit dei danni), sia ascrivibile alla circolazione (es. graffii dopo una sosta, paraurti o parafango ammaccato che
presuppongono un'errata manovra da parte del driver stesso o di altri veicoli, anche se restano nell'anonimato).
Per tali danni da circolazione possibile effettuare una autodichiarazione.
PAGE 4

SINISTRI CON CONTROPARTE

- Sinistri ove siano coinvolti


altri veicoli, con o senza
responsabilit del conducente

SINISTRI CON CONTROPARTE

Compilare preferibilmente il modulo


CAI (che descrive levento e riporta
le firme di entrambe le parti)
oppure:
- raccogliere i dati della Controparte
(Targa, tipologia veicolo, anagrafica
controparte, recapiti, Compagnia di
Assicurazioni);
- descrivere la dinamica
dellevento, accompagnandola con
uno schema grafico ed
evidenziando i danni visibili occorsi
al veicolo.
Oltre allinserimento del sinistro sul
portale, andr inviato in originale a
LeasePlan leventuale modulo CAI,
con raccomandata A/R.

INDIRIZZO LEASEPLAN: LEASEPLAN ITALIA S.P.A. C.A. UFFICIO SINISTRI


VIALE ALESSANDRO MARCHETTI, 105 - 00148 ROMA
PAGE 5

FURTO PARZIALE
E/O TENTATO FURTO
- Nel caso di furto parziale
(pneumatici, navigatore,
ecc) o di tentativo di furto
(furto delle chiavi, rottura
deflettori, cristalli frantumati al
fine di rubare oggetti personali
allinterno del veicolo)

Oltre allinserimento del


sinistro sul portale,
necessario sporgere denuncia
presso le Autorit e
successivamente spedire
loriginale a LeasePlan.

FURTO PARZIALE E/O TENTATO FURTO

INDIRIZZO LEASEPLAN: LEASEPLAN ITALIA S.P.A. C.A. UFFICIO SINISTRI


VIALE ALESSANDRO MARCHETTI, 105 - 00148 ROMA
PAGE 6

FURTO TOTALE

In caso di furto totale del veicolo


necessario sporgere denuncia presso
le Autorit, indicando un recapito del
Driver per informarlo sulla
prenotazione del veicolo sostitutivo,
ove previsto.
Specificare sulla denuncia che la
propriet del veicolo di LeasePlan
Italia S.p.A., precisando se nel veicolo
erano presenti anche i documenti di
circolazione del mezzo.

Inserire il sinistro sul portale dedicato e


spedire, a mezzo raccomandata A/R,
loriginale della denuncia ed entrambe
le chiavi in dotazione a LeasePlan.

FURTO TOTALE

INDIRIZZO LEASEPLAN:
LEASEPLAN ITALIA S.P.A.
C.A. UFFICIO SINISTRI
VIALE ALESSANDRO MARCHETTI, 105
00148 ROMA

APPROFONDIMENTO:
In caso di furto contrattualmente previsto che, qualora il veicolo venga ritrovato in buone condizioni entro 30 giorni dalla data del
furto, facolt di LeasePlan restituirlo al Driver, previa verifica tecnica presso una nostra struttura convenzionata.
Gli effetti personali oggetto di furto allinterno del veicolo non sono coperti da alcuna garanzia assicurativa prevista da
LeasePlan.
PAGE 7

4 SUGGERIMENTI UTILI PER DENUNCIARE


CORRETTAMENTE UN SINISTRO
1. DESCRIVERE IL SINISTRO

Utilizzare il nostro form online per riportare la descrizione,


anche sommaria, della dinamica al fine di consentire la
corretta classificazione del sinistro (sinistro attivo, sinistro
passivo, evento naturale, danno da parcheggio, ecc).

2. IDENTIFICARE I DANNI CORRETTAMENTE

Il corretto posizionamento dei danni sul perimetro del


veicolo (es. paraurti posteriore o anteriore destra) va
effettuato come se il denunciante fosse allinterno del
veicolo.

3. DENUNCIARE OGNI SINISTRO

I CAMPI NEL FORM GUIDANO IL DRIVER


NELLINSERIMENTO DELLA DENUNCIA
IN MODO SEMPLICE E VELOCE, CON LA
POSSIBILIT DI ALLEGARE ANCHE
EVENTUALI FILE.

PAGE 8

Per evitare contestazioni sullinterpretazione della dinamica


dei sinistri o ritardi nellautorizzazione degli interventi di
ripristino, necessario denunciare i danni sul veicolo ogni
volta che il driver ne viene a conoscenza. Da contratto, non
sono ritenute valide denunce cumulative dei danni.

4. EVITARE DENUNCE GENERICHE E FOTO

Non sono accettate denunce generiche (es. vari danni su


tutta la carrozzeria, n denunce dove la descrizione dei
danni venga sostituita dallinvio delle foto dei danni.

CORRETTA UBICAZIONE DEI DANNI

UBICAZIONE DEI DANNI:

A1
A2
A3
B1
B2
B3
B4
C1
C2
C3
D
E
F

Paraurti Anteriore
Parafango Anteriore Sinistro
Parafango Anteriore Destro
Porta Anteriore Destra
Porta Anteriore Sinistra
Porta posteriore Destra
Porta Posteriore Sinistra
Paraurti Posteriore
Parafango Posteriore Sinistro
Parafango Posteriore Destro
Cofano
Baule
Tetto

NB: Le fasce posizionate sotto le portiere del veicolo sono denominate sottoporta destro o sinistro
PAGE 9

COME ESSERE AGGIORNATI SULLA


LAVORAZIONE DELLA PRATICA?

DOPO AVER COMPILATO IL FORM, LA DENUNCIA SAR


INVIATA AUTOMATICAMENTE A LEASEPLAN PER LA
VERIFICA E VALIDAZIONE.

IL CONDUCENTE POTR CONTATTARE IL


CUSTOMER SERVICE LEASEPLAN PER
PRENOTARE LINTERVENTO DI RIPARAZIONE.

ALLA CONVALIDA, IL DRIVER RICEVER VIA E-MAIL UN


PDF DI RIEPILOGO COI DATI INSERITI E IL NUMERO DI
PRATICA DEL SINISTRO, DA PRESENTARE AL
MOMENTO DEL RICOVERO DEL VEICOLO.

INOLTRE, IL DRIVER RICEVER EMAIL DI


AVANZAMENTO DURANTE LE FASI PRINCIPALI DI
LAVORAZIONE DELLA PRATICA E RIPARAZIONE
DEL MEZZO.

PAGE 10

COSA FARE IN CASO DI CONTATTO DA


CONTROPARTE O CITAZIONE
CHE COSA FARE SE CI SONO FERITI
O SE SI VIENE CONTATTATI DALLA
CONTROPARTE?

CONTATTARE IL CUSTOMER SERVICE


LEASEPLAN CHE FORNIR LE INDICAZIONI
NECESSARIE SULLA BASE DELLA
TIPOLOGIA DEL SINISTRO.

800.146.146
Numero Verde

PAGE 11

CHE COSA FARE SE SI RICEVE


UN ATTO DI CITAZIONE?

SPEDIRE, A MEZZO RACCOMANDATA A/R,


LORIGINALE DEL DOCUMENTO COMPLETO DELLA
BUSTA VERDE DI NOTIFICA, APPONENDO
SULLULTIMA PAGINA DELLO STESSO LA DICITURA
PER DELEGA E LA FIRMA PER ESTESO E
LEGGIBILE DEL SOGGETTO CITATO, ALLINDIRIZZO:
LEASEPLAN ITALIA S.P.A.
C.A. UFFICIO SINISTRI
VIALE ALESSANDRO MARCHETTI, 105
00148 ROMA

GRAZIE PER
LATTENZIONE