Sei sulla pagina 1di 5

ACIDI E BASI SI SCAMBIANO PROTONI

TEORIA ACIDI E BASI


ARRHENIUS
DEFINIZIONE:
Gli acidi sono sostanze che in acqua liberano ioni H+
Le basi sono sostanze che in acqua liberano ioni OHACIDO:
HCl(g) H+(aq) + Cl-(aq) in acqua il cloruro di idrogeno si IONIZZA liberando ioni H+
e quindi secondo la teoria di Arrhenius un ACIDO
BASE:
NaOH(s) Na+(aq) + OH-(aq) in acqua lidrossido di sodio si DISSOCIA liberando ioni
OH- e quindi secondo la teoria di Arrhenius una BASE
Lo ione idrogeno H+ un PROTONE, la sua carica cosi concentrata che esso pu
combinarsi istantaneamente con una molecola dacqua a formare lo IONE IDRONIO
H3O+.
Quindi la reazione di dissociazione del HCl :
HCl + H2O H3O++ ClGli acidi allo stato puro sono composti covalenti, non sono ionizzati e quindi non
conducono elettricit, in acqua liberano ioni idrogeno e diventano conduttori
Le basi sono formate da un metallo e da un gruppo idrossido. Sono ionici gi allo
stato solido e dissociati in acqua (catione metallico + OH-) conducono elettricit.
Esistono basi che non contengono gruppi OH che se sciolte in acqua fanno crescere la
concentrazione di OH- perch producono ioni idrossido:
:NH3 + H2O NH4+ + OHAmmoniaca composto covalente
BRNSTED E LOWRY
DEFINIZIONE:
Qualsiasi molecola o ione che pu donare un protone un acido,
qualsiasi molecola o ione che pu accettare un protone una base.
Ci deve essere sempre una reazione di trasferimento del protone, affinch le propriet
acide e basiche si manifestino.
ACIDO:
H2S + H2O H3O+ + HS1

Un donatore di protoni una qualsiasi sostanza che possiede atomi di H legati


covalentemete ad altri atomi pi elettronegativi.
BASE:
:NH3 + H2O NH4+ + OHACQUA una sostanza ANFOTERE cio si comporta da base (1 esempio) e da
acido (2 esempio)
La reazione acido base pu avvenire anche allo stato gassoso:
HCl(g) + :NH3(g) NH4+ClConseguenza di questa teoria:
ACIDO + BASE ACIDO + BASE
ACIDO che ha donato un coppia di elettroni si trasforma in una BASE
CONIUGATA
BASE che ha accettato un coppia di elettroni si trasforma in un ACIDO
CONIUGATO
Quindi la reazione sar in equilibrio.
LEWIS
DEFINIZIONE:
Si dicono acidi le sostanze (atomi, molecole o cationi) che possono accettare una
coppia di elettroni
Si dicono basi le sostanze (atomi, molecole o anioni) che possono cedere una coppia
di elettroni
CATIONI rendono la soluzione acida
ANIONI rendono la soluzione basica
ACIDO:
Zn++ + 2H2O Zn(OH)2 + 2H+
BASE:
CO3- + 2H2O H2CO3 + 2OHLA IONIZZAZIONE DELLACQUA
Lacqua pura un elettrolita debole e quindi un cattivo conduttore di elettricit. Al
suo interno sono contenuti pochissimi ioni dovuti allautoionizzazione dellacqua:

H2O H++ OHIn quanto allequilibrio questa reazione ha una costante che : Keq = 1.8 x 10-16
quindi lequilibrio spostato verso sinistra.
Il prodotto ionico dellacqua : Kw= 10-14
Le concentrazioni degli ioni in acqua pura sono [H+]=[OH-]=10-7 M
[H+]=[OH-] AMBIENTE NEUTRO
[H+]>[OH-] AMBIENTE ACIDO
[H+]<[OH-] AMBIENTE BASICO
Il pH
Si definisce pH il logaritmo decimale negativo della concentrazione molare degli ioni
H+
Neutro: pH = 7
Acido: pH < 7
Basico: pH > 7
Kw= [H+] [OH-]
pKw= pH + pOH
pH + pOH = 14
Esempio:
Calcolare il pH di una soluzione con concentrazione ioni H+ 0.01 M
pH= -log(1 x 10-2)= 2 acida
1. FORZA DEGLI ACIDI E DELLE BASI
Gli acidi e le basi sono classificati in forti e deboli in base ai comportamenti che
assumono in soluzione acquosa.
Acidi forti acidi che in acqua si ionizzano completamente
Basi fortibasi che in acqua si dissociano completamente
Un esempio di acido debole :
CH3COOH H+ + CH3COOLacido acetico in acqua libera pochi ioni, quindi la sua Keq molto bassa e quindi
lequilibrio spostato a sinistra.
Un esempio di acido forte :
HNO3 H+ + NO3-

La soluzione di HNO3 decisamente pi acida della soluzione di acido acetico basta


confrontare il pH delle due soluzioni 1 M:
HNO3 pH 0
CH3COOH pH= 2.4
Un esempio di base debole :
:NH3 + H2O NH4+ + OHUn esempio di base forte :
NaOH(s) Na+(aq) + OH-(aq)
La soluzione di NaOH(s) decisamente pi basica della soluzione di NH3 basta
confrontare il pH delle due soluzioni 1 M:
NaOH pH= 14
NH3 pH= 11.6
Lequilibrio della reazione viene espresso dalla costante di ionizzazione per gli acidi e
la costante di dissociazione per le basi. Pi la costante alta pi lacido o la base in
acqua si ionizzano o si dissociano.
ANCHE I SALI FANNO CMBIARE IL pH
Anioni o cationi che derivano da acidi o basi forti non reagiscono con lacqua q
quindi non cambiano il pH.
Anioni o cationi che derivano da acidi o basi deboli reagiscono con lacqua
comportandosi rispettivamente da basi e da acidi.

KCN K+ + CNCN- + H2O HCN + OH-

BASICA

NH4Cl NH4+ + Cl-e


NH4++ H2O NH3+ H3O+

ACIDA

KCl K+ + Cl- NO IDROLISI NEUTRA

Sale contiene un ANIONE che la BASE CONIUGATA di un ACIDO DEBOLE


SOLUZIONI BASICHE
Sale contiene un CATIONE che LACIDO CONIUGAT di una BASE DEBOLE
SOLUZIONI ACIDE
Fe+++ + H2O FeOH++ + H+ (Acido per Lwis e Brosten-Lowry)
Uno ione a carica elevata e piccole dimensioni produce soluzioni la cui acidit si
avvicina allacido cloridrico, (in quanto in grado di accettare una coppia di
elettroni.)
SOLUZIONI TAMPONE
Lacqua con modeste aggiunte di acidi o di basi cambia il suo pH repentinamente:
acqua + acido solforico pH da 7 a 3
acqua + biossido di carbonio pH da 7 a 6
Per frenare questo cambiamento si preparano soluzioni TAMPONE che resistono al
cambiamento del pH per moderate dosi.
Le soluzioni tampone sono formante da: ACIDO DEBOLE e la sua BASE
CONGIUNTA FORTE, oppure da una BASE DEBOLE e dal suo ACIDO
CONIUGATO FORTE.
I due partener della coppia devono essere in concentrazioni circa uguali
Esempio:
CH3COOH CH3COO- + H+
Aumento concentrazione H+ che sono assorbiti dallacido acetico che si forma
Lequilibrio si sposta verso sinistra
Piccola diminuzione pH
CH3COOH CH3COO- + H+
Aggiungo ioni OH+ che reagiscono con gli ioni H+ a dare lacqua
Lequilibrio si sposta verso destra
Piccolo aumento pH