Sei sulla pagina 1di 1

Teoria e Tecnica delle Telecomunicazioni (6CFU) & Comunicazioni Elettroniche

Sinossi
Nota. Per seguire con profitto il corso strettamente necessario che lo studente abbia: (i) maturato una adeguata mentalit matematico/ingegneristica; (ii) conseguito una adeguata preparazione di base con particolare
riferimento alla matematica (calcolo reale e complesso, limiti, derivate, integrali, serie, geometria euclidea, algebra lineare, spazi vettoriali) e alla teoria dei segnali (segnali e sistemi nel dominio del tempo e della
frequenza, campionamento, probabilit, variabili aleatorie, elementi di processi aleatori).

Macro
argomenti
Introduzione

Cenni storici. Canali di comunicazione.


Principi di stratificazione. Cenni di
codifica di sorgente e di canale.

Modulazioni
analogiche

DSB, AM, PM e FM,


rappresentazione in banda base.
Multiplazione in frequenza.

Spazio dei
segnali

Spazi vettoriali. Spazio dei segnali L1 e


L2. Modulazione numerica come serie
ortonormale.

Schemi di
modulazione
numerica

Aspetti
metodologici

Aspetti
tecnologici

Prerequisiti
specifici

Riferimenti

5%

Trasformata di
Fourier.
Segnali complessi.

Trasmissioni
analogiche di
ampiezza e di
angolo.

Teoria dei segnali.


Trasformata di Fourier.
Teoria dei segnali.
Geometria euclidea.
Spazi vettoriali
(in gran parte rivisitati).

Spazi vettoriali.

ISI. Modulazioni PAM, ortogonale, PSK,


QAM, FSK.

Spazi vettoriali.

Progetto di
modulazioni
numeriche a livello
fisico su AWGN.

Teoria dei segnali e dei


sistemi lineari.

Principi di
ricezione ottima
e analisi dei
sistemi digitali

Canale AWGN. Teor. di irrilevanza.


Teoria statistica della decisione.
Prestazioni di PAM, ortogonali, PSK,
QAM. P(e) di simbolo e di bit. Codifica
di Gray. Union bound. Dimensionalit e
teor. 2BT. SNR e efficienza spettrale.
Analisi comparativa. Limiti di Shannon.

Probabilit.
Variabili aleatorie.
Elementi di teoria
della decisione.

Elementi di
sincronizzazione

Teoria statistica della stimaStima MMSE,


ABS, MAP. Stima ML e informazione di
Fisher. Sincronizzazione con training,
assistita dalle decisioni, blind.

Elementi di
comunicazioni
wireless

Analisi
prestazionale e
comparativa di
modulazioni
numeriche a livello
fisico su AWGN.

Probabilit.
Variabili aleatorie.
Elementi di processi
aleatori.

Probabilit.
Variabili aleatorie.
Elementi di teoria
della stima.

Tecniche di base per


la sincronizzazione
dei sistemi digitali.

Probabilit.
Variabili aleatorie.
Elementi di processi
aleatori.

Probabilit.
Variabili aleatorie.

Elementi
fondamentali di
analisi e progetto dei
sistemi wireless.

Probabilit.
Variabili aleatorie.
Elementi di processi
aleatori.

Effetto Doppler. Multipath fading.


Tecniche di diversit con CSI.

Peso

Proakis-Salehi, Communication
Systems Engineering
Carlson, "Communication Systems"

5%

Gallager, "Principles of Digital


Communication
Eldar, Sampling Theory

15 %

Gallager, "Principles of Digital


Communication
Benedetto-Biglieri, "Principles of Digital
Transmission
Madhow, "Fundamentals of Digital
Communication"

15 %

Gallager, "Principles of Digital


Communication
Benedetto-Biglieri, "Principles of Digital
Transmission
Madhow, "Fundamentals of Digital
Communication
Van Trees "Detection Estimation and
Modulation Theory
Kay, "Fundamentals of Statistical Signal
Processing, Vol. II: Detection Theory"

35 %

Van Trees "Detection Estimation and


Modulation Theory
Kay, "Fundamentals of Statistical Signal
Processing, Vol. I: Estimation Theory

15 %

Gallager, "Principles of Digital


Communication
Benedetto-Biglieri, "Principles of Digital
Transmission
Madhow, "Fundamentals of Digital
Communication

10 %