Sei sulla pagina 1di 6

RACCOLTA DIFFERENZIATA "PORTA A PORTA"

L’ASCIT Servizi Ambientali SPA e il Comune di Capannori, avviano


nelle frazioni di Capannori capoluogo, Lunata, Tassignano, Paganico,
Colognora di Compito, Carraia, S. Margherita, Pieve S. Paolo,
Toringo, Parezzana ed alcune zone di Massa Macinaia, la raccolta
differenziata dei rifiuti con modalità "porta a porta".
Dopo le positive esperienze di Lammari, Marlia e Guamo con questa
estensione saliranno a circa 26.200 i cittadini di Capannori interessati
al nuovo sistema di raccolta per un totale di 10.100 famiglie e circa
1.700 utenze non domestiche.

LUNEDI 4 FEBBRAIO L'ASCIT INIZIERA' LA RACCOLTA “PORTA


A PORTA” SECONDO IL CALENDARIO CHE E’ STATO
CONSEGNATO INSIEME AL DEPLIANT, AI CONTENITORI E AI
VARI SACCHI COLORATI.
NEI GIORNI PRECEDENTI NELLE FRAZIONI INTERESSATE
SARANNO TOLTI TUTTI I CASSONETTI E I CONTENITORI FINO
AD OGGI UTILIZZATI PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI.

Ricordiamo che:

 La raccolta differenziata con modalità “porta a porta” è obbligatoria come


stabilito nell’ordinanza del Comune di Capannori che è stata consegnata.
 I rifiuti devono essere esposti fuori dalle abitazioni, nel punto concordato per
la raccolta, entro le ore 7,00 del mattino dei giorni stabiliti o la sera
precedente dopo le ore 22,00.
 I condomini saranno dotati di appositi contenitori, di colori diversi, ad uso
esclusivo dei residenti, nei quali conferire i rifiuti debitamente selezionati la
sera precedente il ritiro previsto dal calendario di raccolta.
 Non è ammessa l’esposizione dei contenitori e dei sacchi in orari diversi da
quelli stabiliti dal calendario.
 Non saranno raccolti i sacchetti o contenitori contenenti materiali diversi da
quelli previsti dal calendario.
 Saranno ritirati solo i sacchetti colorati forniti da ASCIT.
Per la raccolta dell’organico (scarti di cucina e residui alimentari) sono stati
consegnati:

o biopattumiera areata di colore arancio


o sacchetti in mater-bi per la biopattumiera (prodotti con materiale
biodegradabile)
o contenitore di colore marrone con chiusura antirandagismo da lt. 25

Il contenitore marrone da lt. 25, contenente esclusivamente la frazione organica


racchiusa nei sacchetti di mater-bi, dovrà essere esposto fuori dall'abitazione entro le
ore 7,00 del mattino o la sera precedente dopo le ore 22,00 nei giorni di lunedì,
mercoledì e sabato.

Ricordiamo che si devono mettere nei sacchetti di mater-bi:

 avanzi di cibo cotti e crudi, bucce di frutta e scarti di verdura, fondi di caffè di tè
e di camomilla, pane, pesce, carne e ossa, fiori e foglie.

Non introdurre nei sacchetti di mater-bi, scarti alimentari ancora caldi per evitarne
la rottura.

***** ***** ***** ***** ***** ***** *****

Per la raccolta della carta è stato fornito un cesto di colore bianco che dovrà essere
esposto fuori dall’abitazione esclusivamente il giovedì entro le ore 7,00 del mattino o
la sera precedente dopo le ore 22,00.
La carta e il cartone possono essere conferiti, nel giorno previsto dal calendario,
anche in pacchi legati o in scatole di cartone di peso non superiore a 15 kg.

Devono essere messi nel cesto bianco o nelle scatole:

 sacchetti di carta, giornali, riviste, libri, quaderni, imballaggi di cartone ridotti


di volume.

Escludere contenitori in Tetrapak (confezioni di latte, succhi di frutta, vino,


panna), carta plastificata, carta oleata, carta sporca.
Per la raccolta del multimateriale sono stati consegnati un contenitore di colore blu
da lt. 35 e sacchi di colore blu. Il materiale opportunamente selezionato dovrà essere
esposto fuori dall’abitazione direttamente nel sacco blu ben chiuso o nel contenitore
blu munito di sacco, il martedì e il venerdì entro le ore 7,00 del mattino o la sera
precedente dopo le ore 22,00.

Devono essere messi nel sacco azzurro:


 BOTTIGLIE, BICCHIERI, VASETTI E ALTRI CONTENITORI IN

VETRO;

 BOTTIGLIE E CONTENITORI IN PLASTICA CON LA SCRITTA PET,


PE, PVC IN PARTICOLARE:
 bottiglie acqua, bibite, olio, latte, ecc.
 confezioni rigide per dolciumi (es. scatole trasparenti e vassoi interni)
 confezioni rigide/flessibili per alimenti in genere (es. affettati, formaggi, pasta
fresca, frutta e verdura)
 buste e sacchetti per alimenti in genere (es. pasta, riso, caramelle, salatini)
 vaschette porta uova
 vaschette per carne e pesce
 vaschette e barattoli per gelati
 contenitori per yogurt, creme di formaggio, dessert
 reti per frutta e verdura
 barattoli per alimenti in polvere
 cassette per prodotti ortofrutticoli
 flaconi per detersivi, saponi, shampo, prodotti per l’igiene della casa e della
persona, acqua distillata
 scatole e buste per confezionamento di capi di abbigliamento
 barattoli per confezionamento di prodotti vari (es. cosmetici, articoli da
cancelleria, detersivi)
 sacchi, sacchetti, buste (es. buste per la spesa, sacchi per detersivi)
 film e pellicole da imballaggio (dimensioni massime cm. 30x40)
 polistirolo per imballaggi (in piccole dimensioni)

 LATTINE IN ALLUMINIO, CARTA STAGNOLA E VASCHETTE IN


ALLUMINIO

 BARATTOLI IN METALLO
 scatolette per alimenti conservati: carne, tonno, pomodori, legumI

 CARTONI PER BEVANDE IN TETRAPAK


 confezioni di latte, succhi di frutta, vino, panna

Escludere contenitori per vernici, colle e mastici, stoviglie e piatti in plastica


bombolette spray.
Per la raccolta del rifiuto non riciclabile sono stati forniti dei sacchi trasparenti di
colore grigio neutro che devono essere esposti, ben chiusi, davanti all’abitazione
esclusivamente il giovedì entro le ore 7,00 del mattino o la sera precedente dopo le
ore 22,00.

Le famiglie che, per la presenza di bambini ed anziani, hanno la necessità di smaltire


notevoli quantità di pannolini o pannoloni possono usufruire, su richiesta, di un ritiro
supplementare il lunedì mattina conferendo i pannolini nel sacco viola.

Deve essere messo nel sacco grigio quello che rimane dopo la
separazione delle altre tipologie di rifiuti e, in genere, tutto ciò che non
può essere riciclato.

ESEMPI DI MATERIALI CHE DEVONO ESSERE


MESSI NEL SACCO GRIGIO DEI RIFIUTI NON
RICICLABILI:

Pannolini e pannoloni; assorbenti igienici; siringhe;


cotone; stracci sporchi; spugne; gomma; ceramica,
porcellana e terracotta; piatti e bicchieri di plastica;
carta carbone, oleata e plastificata, lampadine; cassette
audio e video, CD e DVD; portadocumenti; giocattoli;
bacinelle e secchi; barattoli per vernici; crucce per abiti;
penne; evidenziatori; sacchetti dell’aspirapolvere; colle;
adesivi; bombolette spray; borse e zaini; scarpe vecchie;
pelle; calze di nylon; accessori auto; nastro abrasivo ed
adesivo; cosmetici; radiografie; spazzolini da denti;
lamette da barba; spazzole per capelli; lettiere di
animali domestici; rullini fotografici e fotografie; tubetti
per dentifrici; sacchetti per caffè.
Raccolta materiali ingombranti:

 Servizio di ritiro gratuito a domicilio su prenotazione fino a 3 pezzi o 2 metri cubi


il 2° e 4° mercoledì del mese .
 Conferimento diretto degli utenti c/o la nuova Stazione Ecologica di Salanetti
Lunata tel. 0583-429356 e l’Isola Ecologica di Colle di Compito tel. 0583-
979046.

Compostaggio domestico:
 Le famiglie che dispongono di orto o giardino possono effettuare il compostaggio
domestico per trasformare gli scarti organici e vegetali (avanzi di cucina, erba,
foglie) in ottimo terriccio.
Coloro che eseguono il compostaggio in una delle forme previste (cumulo, buca,
composter) possono usufruire, compilando un apposito modulo presso il Comune
di Capannori, della riduzione prevista sulla Tariffa di Igiene Ambientale.

Raccolta differenziata verde e potature:

 I piccoli quantitativi di verde devono essere esposti in sacchi non pesanti (circa 15
Kg) accanto al contenitore marrone per la raccolta della frazione organica nei
giorni stabiliti dal calendario.
 Le potature possono essere conferite direttamente c/o la nuova Stazione Ecologica
di Salanetti – Lunata e l’Isola Ecologica di Colle di Compito.
 E’ previsto inoltre un ritiro gratuito a domicilio su prenotazione fino a 2 metri
cubi; in questo caso l’erba e le foglie devono essere conferiti in sacchi di peso non
superiore ai 15 kg e le potature devono essere legate in fascine di piccole
dimensioni e collocati in posizione accessibile agli automezzi ASCIT.

Raccolta differenziata delle pile:

 Utilizzare gli appositi contenitori posti all’interno delle attività commerciali della
zona.

Raccolta dei medicinali scaduti:

 Utilizzare gli appositi contenitori che si trovano all’interno delle farmacie.

Raccolta differenziata oli e grassi vegetali usati:

 Per la raccolta degli oli da cucina usati saranno consegnati flaconi da lt. 3 che
dovranno essere esposti davanti l'abitazione, se pieni, l’ultimo venerdì del mese
entro le ore 7,00 del mattino.
PER UNA POSITIVA RIUSCITA DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA
"PORTA A PORTA", L’ASCIT E IL COMUNE DI CAPANNORI
INVITANO ALLA MASSIMA COLLABORAZIONE LE FAMIGLIE E I
CITTADINI RESIDENTI NELLE ZONE INTERESSATE, AFFINCHE’
SIANO RISPETTATE LE INDICAZIONI E I CONSIGLI PER LA
CORRETTA SEPARAZIONE DEI RIFIUTI E IL LORO CONFERIMENTO
NEGLI ORARI E NEI GIORNI STABILITI.

I SACCHI GRIGI, I SACCHI BLU E I SACCHETTI DI MATER-BI


POSSONO ESSERE RICHIESTI DIRETTAMENTE AGLI
OPERATORI CHE OGNI GIORNO EFFETTUANO LA RACCOLTA O
AD ASCIT CON UNA SEMPLICE TELEFONATA GRATUITA AL
NUMERO VERDE.

L’ASCIT SERVIZI AMBIENTALI SPA RIMANE A


DISPOSIZIONE DEI CITTADINI PER
INFORMAZIONI E CHIARIMENTI O RICEVERE
CONSIGLI E SUGGERIMENTI TUTTI I GIORNI
FERIALI DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 13.00 AL
NUMERO VERDE GRATUITO:

800 - 942951