Sei sulla pagina 1di 9

Pochi ingredienti sono sufficienti per preparare un liquore casalingo;si pu avere cos, un prodotto

naturale e magari di vostra invenzione poich basta variare i componenti, magari aggiungendo
un'erba, la buccia di un frutto, o cambiando la gradazione alcolica, la quantit di zucchero, gli
ingredienti stessi.
La tradizione popolare ricca di ricette, di rosoli, liquori, vini medicati da cui attingere suggerimenti
per inventare un nostro liquore o personalizzare uno esistente, per renderlo pi gradevole al nostro
palato.
Pu essere divertente ed anche economico.
Tutti i liquori classici hanno alla loro base una caratteristica essenza derivata da una o pi piante.
Vediamo i pi rappresentativi egli ingredienti principali.
Liquore
Anisette
Chartreuse
Cointreau
Kummel
Maraschino

ingrediente principale
Anice stellato e comune
Melissa, anice, meliloto menta,
Arance amare
Cumino
Ciliegie

altri ingredienti
coriandolo, finocchio, te
angelica, scorze limone, aranci
arance dolci
finocchio, anice
fragole, arancio, rose

Nella preparazione deve essere usato alcole per liquori , che solitamente si trova in commercio ad
una gradazione di 95.
Deve essere opportunamente diluito per cui si riportano le necessarie diluizione
partendo da alcole a 95.
Esempio: Per ottenere alcole a 60, aggiungere ml. o gr.630 d'acqua ad un litro di alcole a 95.
Regola della croce per la diluizione
Concentrazione di 1

Parti di 1
Meno

Diventa
Concentrazione voluta

Meno

Diventa

Concentrazione di 2

Parti di 2

Esempio
95

60
60

0
35
e cio 60 (o 6) parti di alcool a 95 devono essere miscelate con 35 (o 3,5)
parti di acqua distillata.

Nella descrizione delle ricette, le quantit di acqua e zucchero, possono essere

variate a piacere.
Si otterr una diversa gradazione alcolica a secondadell'acqua aggiunta e un sapore pi o meno
dolce a seconda dellaquantit di zucchero usata.
E' preferibile usare fiori e foglie fresche.
La fase di macerazione in alcole deve essere fatta in recipienti,preferibilmente di vetro,
ermeticamente chiusi, per la facile vaporabilit dell'alcole, come bottiglie con tappo a vite, che
vanno scosse almeno una volta al giorno.
Sono adatti anche recipienti in acciaio, non usare assolutamente l'alluminio.
Il risultato finale deve presentare un liquore dall'aspetto limpido,quindi usare filtri adatti reperibili
nei negozi specializzati.
Una volta finita la preparazione ed imbottigliato il prodotto, bene lasciarlo riposare almeno 15
giorni e se lasciato invecchiare, migliora ancora.

RICETTARIO
Enolito di Achillea
gr.50 di achillea (Achillea ageratum oppure A. millefolium), 1 litro di vino rosso corposo oppure vino
bianco secco, gr.250 di alcole, gr.250 di zucchero.
Fare macerare i fiori di Achillea nel vino per almeno 30 giorni,aggiungere l'alcole e lo zucchero e
farlo sciogliere completamente,fare riposare per 3-4 giorni, filtrare con colino molto fine in modo da
ottenere un liquido limpido.
Liquore di Angelica. (digestivo e aperitivo)
gr.100 di radice di angelica, 5 mandorle amare, 1 litro d'alcole a 95, 1 litro d'acqua, gr.700 di
zucchero.
Tritare finemente la radice e le mandorle, e metterle a macerare per 10giorni nell'alcole.
Aggiungere la soluzione d'acqua e zucchero efiltrare.
Liquore all'Anice.
gr.35 di semi di anice, gr.35 di semi di angelica, gr.35 di semi dicoriandolo, 1 litro di alcole a 95, 1
litro d'acqua, gr.500 dizucchero.
Macerare i semi per almeno 60 giorni in un adatto recipiente che deveessere perfettamente
chiuso, agitandolo ogni giorno. Quindi aggiungerela soluzione di acqua e zucchero, far riposare
per altri 7 giorni efiltrare.
Liquore all'Arancio.
6 aranci non trattati, mezzo litro di alcole a 95, 1 litro d'acqua, gr.600 di zucchero.
In un idoneo recipiente, mettere a macerare per almeno 15 giorni lebucce degli aranci nell'alcole,
dopo aver eliminato la parte bianca,quindi usare solo la parte superficiale della buccia. Dopo tale
periodoaggiungere 1 litro d'acqua zuccherata con gr.600 di zucchero.
Al posto degli aranci possono essere usati i limoni, i cedri, i mandarini.
Liquore di Basilico

Basilico 50 foglie, 1 litro di alcole a 95.


In un idoneo recipiente, mettere a macerare per 8 giorni le foglie dibasilico con l'alcole. Avvenuta la
macerazione filtrare con un colinofine e aggiungere 1 litro e mezzo d'acqua zuccherata con gr.600
dizucchero.
Liquore di Camomilla
gr.80 di fiori di camomilla, gr.40 di fiori di malva, gr.500 di alcole a 95, gr.500 d'acqua, gr.300 di
zucchero.
Macerare i fiori delle due erbe in alcole per 30 giorni, in un recipiente ben chiuso.
Aggiungere la soluzione d'acqua e zucchero, far riposare per 3-4 giorni, filtrare in modo accurato.
Liquore di Carciofo
gr.800 di gambi di carciofo, tre belle foglie di carciofo, 1 litro di alcole a 95, 1 litro d'acqua, gr.700
di zucchero.
I gambi e le foglie di carciofo, dopo averle lavate, sono messe amacerare per 20 giorni in 1 litro di
alcole. Filtrare accuratamente edaggiungere la soluzione di acqua e zucchero.
Liquore di Cedro
6-7 cedri non trattati e maturi, gr.700 di zucchero, gr.400 di alcole a 95, 1 litro d'acqua.
Spremere i frutti e togliere la maggior parte del bianco alle bucce.Mettere il tutto nell'alcole per
circa 30 giorni in un recipiente benchiuso, scotendolo ogni tanto, poi aggiungere la soluzione
d'acqua ezucchero e filtrare.
Liquore di China
gr.100 di corteccia di china, la buccia di 2 arance (eliminare la partebianca), gr.600 d'acqua, gr.400
di alcol a 95, gr.500 di zucchero, 1chiodo di garofano.
In un mortaio, rendere la corteccia di china e le bucce d'arancio inpoltiglia e porre il tutto a
macerare nell'alcole per 15 giorni, con 1chiodo di garofano, in adatto recipiente ben chiuso.
Filtrare,aggiungere la soluzione d'acqua e zucchero, lasciare riposare perqualche giorno e se
necessario filtrare ancora.
Liquore alle erbe
tritare o pestare finemente in un mortaio, gr.8 di semi di coriandolo,gr.4 di semi di anice, gr.2 di
cannella, gr.2 di radice di angelica, 2chiodi di garofano, gr.3 di finocchio, un pizzico di zafferano,
gr.2 difiori di issopo, gr.3 di fiori di melissa,
gr.2 di fiori di timo serpillo, 2 bacche di pino o di abete.
Il tritato di queste erbe deve essere messo a macerare in 2 litri dialcole, in un apposito recipiente
ben chiuso, per circa 20 giorni. Ilrecipiente, ogni tanto deve essere agitato. Dopo tale
periodo,filtrare, aggiungere una soluzione composta da 1 litro d'acqua e gr.700di zucchero e far
riposare per altri 20 giorni.

Liquore alle erbe (cento erbe)


tritare o pestare finemente in un mortaio, gr.5 di foglie di ognunadelle seguenti erbe: alloro, menta,
limone, basilico, cedro,mandarino, camomilla, rosmarino, salvia, 3 bacche di ginepro, 3 chiodidi
garofano, gr.10 di fiori di malva, gr10 di radice di liquiriziatritata, gr.3 di semi di finocchio, gr.4 di
semi di anice, gr.2 dicannella, gr.3 di fiori di timo serpillo, 2 bacche di pino o di abete.

Il tritato di queste erbe deve essere messo a macerare in 2 litri dialcole, in un apposito recipiente
ben chiuso, per circa 20 giorni. Ilrecipiente, ogni tanto deve essere agitato. Dopo tale
periodo,filtrare, aggiungere una soluzione composta da 1 litro d'acqua e gr.500di zucchero e far
riposare per altri 20 giorni.
Liquore di Genziana
gr.100 di radice di genziana, 1 litro di alcole a 95, 1 litro d'acqua, gr.700 di zucchero.
Spezzettare la radice e metterla a macerare per 30 giorni nell'alcole,aggiungere quindi, la
soluzione d'acqua e zucchero, lasciare riposareper qualche giorno e se necessario filtrare.
Liquore di Ginepro
gr.150 di bacche di ginepro molto mature, 1 litro di alcole a 95, 1 litro d'acqua, gr.700 di zucchero.
Macerare le bacche nell'alcole per 30 giorni, aggiungere quindi,la soluzione d'acqua e zucchero,
lasciare riposare per qualche giorno efiltrare.
Liquore di Melissa
gr.100 di foglie e sommit fiorite di Melissa, 1 litro di alcole a 95, gr.500 d'acqua, gr.300 di
zucchero.
Macerare le foglie e le sommit fiorite nell'alcole per 3-4giorni, aggiungere quindi, la soluzione
d'acqua e zucchero,lasciare riposare per almeno 20 giorni e filtrare.
Liquore di Menta
gr.50 di foglie di Menta, 1 litro di alcole a 95, 1 litro d'acqua, gr.700 di zucchero.
Macerare le foglie nell'alcole per 8-10 giorni, aggiungerequindi, la soluzione d'acqua e zucchero,
lasciare riposare in unrecipiente ben chiuso e al buio per almeno 2-3 giorni e filtrare.
Nella fase di macerazione si possono aggiungere mezzo cucchiaino di semi di anice o di cumino.
LIQUORE DI FINOCCHIO
Ingredienti
120g d'alcool a 95, 10g di semi di finocchio, 10g di semi di anice, 10g di semi di cumino, 10g di
semi di coriandolo, 1 litro di vino bianco secco, 50g di zucchero.
Preparazione
Pestate in un mortaio di marmo le droghe e lasciatele macerare per 20 giorni in un vaso a chiusura
ermetica assieme all'alcool. Agitate due volte al giorno e dopo aver filtrato aggiungere il vino
bianco nel quale avrete fatto disciogliere i 50g di zucchero. Amalgamate il tutto, fate riposare una
mezza giornata e mettete in bottiglia. Il liquore sar pronto per essere degustato dopo due mesi.
LIQUORE DI AGHI DI ABETE
Ingredienti
500g d grappa, 400g di gemme, 30g di zucchero.
Preparazione
Per produrre questo liquore necessario acquistare della ottima grappa e le gemme d'abete.
Mettete i germogli in un vaso con chiusura da avvitare, e unitevi la grappa e lo zucchero. Tappate il
contenitore e lasciate depositare il tutto per 4 settimane. Filtrare e spremete i germogli. Riempite
quindi un flacone a chiusura ermetica. Il liquore ottenuto avr un gusto deciso.
LIQUORE DI AGLIO
Ingredienti
200g d'alcool a 95, 200g d'aglio, 1 litro di vino bianco secco.
Preparazione
Frantumare l'aglio in un mortaio di marmo e ponetelo a macerare con l'alcool in un vaso dopo aver
ben Pulito il mortaio. Rimestate, chiudete e dopo 20 giorni versate il tutto in un litro di vino bianco

secco. Lasciate riposare un giorno, filtrate e mettete in bottiglia. Per eliminare l'alito cattivo lasciato
dal suo uso, masticate due grani di caff. Questo liquore un vero medicinale. passatela da parte
a parte con un filo robusto in modo che sporga abbondantemente dalle due estremit, Fissate lo
spago al coperchio del vaso; l'arancia rester sospesa sull'acquavite senza per toccarla.
Chiudete e esponete al sole per 2 mesi o conservate in un luogo tiepido e asciutto. Vedrete
l'arancia indurirsi e avvizzire poco a poco, fino a diventare secca. A questo punto il liquore
pronto. A questo mescolategli la grappa di pere e imbottigliate. Prima di consumarlo attendete
ancora un mese.
LIMONCINO
Ingredienti
1,5 litri di alcool a 95, 12 limoni, 1,5kg di zucchero.
Preparazione
Tritate bene le bucce dei limoni e mettetele in infusione nell'alcool per una settimana. In un
contenitore preparate uno sciroppo con lo zucchero e circa un litro e mezzo di acqua; lasciatelo
raffreddare. Quindi unite lo sciroppo all'infuso delle bucce di limone e l'alcool. Filtrate e
imbottigliate. Dopo circa 4 mesi per consumarlo.
MANDARINETTO
Ingredienti
500g di alcool a 95, 5 bucce di mandarino, 1 buccia di arancia, 500g d zucchero, 450g di acqua,
1 chiodo di garofano, 1 bastoncino d cannella.
Preparazione
Per confezionare questo ottimo liquore procedete nel seguente modo: In 100g d'alcool lasciate in
infusione la cannella ed il chiodo di garofano. Nel rimanente alcool mettete a macerare le bucce di
arance e mandarino per 48 ore. Sciogliete lo zucchero nell'acqua tiepida e mescolate lo sciroppo
con l'alcool ben filtrato. Imbottigliate il liquore prima di consumarlo lasciatelo riposare per due
settimane.
ROSOLIO SPEZIATO DI LIMONE
Ingredienti
1litro d'acquavite a 40, 3 limoni, 1 pizzico di cannella in polvere, 1 chiodo di garofano, 1 pizzico di
zafferano, 250g di zucchero, 70g d'acqua.
Preparazione
Scegliete limoni non trattati, lavateli bene asciugateli e grattugiate la scorza. Fate macerare
nell'alcool la scorza di limone, la cannella, un chiodo di garofano e zafferano. Filtrate dopo 48 ore.
Sciogliete lo zucchero nell'acqua calda e unite lo sciroppo, freddo, all'alcool. Mescolate e
imbottigliate. Prima di apprezzare questo liquore lasciatelo riposare per alcuni giorni.
OSOLIO DI MENTA
Ingredienti
200g d'alcool a 80, 10 foglie d menta, scorza d mezzo limone, 2 chiodi di garofano, 250g di
zucchero, 250g d'acqua.
Preparazione
Fate sciogliere nell'acqua calda lo zucchero e una volta raffreddato, unite tutti gli altri ingredienti
necessari per la preparazione di questo rosolio. Sistemate lo sciroppo in un recipiente a chiusura
ermetica e lasciate macerare per un periodo di un mese. Trascorso tale tempo filtrate il tutto,
imbottigliate con sughero e ceralacca e conservate in un posto fresco per dieci mesi prima di
consumare il liquore.
ROSOLIO DI AGRUMI
Ingredienti
100g d'alcool a 95, 400g di zucchero, 1g di cannella, la buccia di due arance, la buccia di due
limoni, la buccia di due cedri.
Preparazione

Tagliate molto sottilmente le bucce degli agrumi, scartando la parte bianca, e fateli macerare con
l'alcool per 3 giorni. Trascorso questo tempo, fate cuocere in una casseruolina, per 10 minuti, lo
zucchero con 300g di acqua. A cottura ultimata, lasciate raffreddare lo sciroppo. Private l'alcool di
tutte le bucce degli agrumi ed unitelo all'acqua e allo zucchero sciolti insieme, mescolate e versate
il composto in una bottiglia. Questo liquore potr essere consumato dopo un mese di stagionatura.
ROSOLIO D 'ARANCIA
Ingredienti
1 litro d'alcool a 90, 800g d'acqua, 1 kg di zucchero, 3 arance, un cucchiaino di vaniglia.
Preparazione
Ricavate dalle arance la scorza (solo la parte colorata) e mettetela a macerare per 40 giorni con
l'alcool e la vaniglia. Preparate uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua, lasciatelo raffreddare.
Versate lo sciroppo nell'alcool e lasciate riposare per 4 giorni. Filtrate accuratamente, imbottigliate,
tappate e conservate in luogo fresco. Durante la prima settimana di conservazioen capovolgete le
bottiglie una volta al giorno perch lo sciroppo si mescoli completamente all'alcool.
ROSOLIO ALL 'UOVO
Ingredienti
100g d'alcool a 90, 100g di marsala secco, 400g di zucchero, 500g di latte, 5g di vaniglia, 1g di
cannella, 5 uova.
Preparazione
Mettete a bollire in un recipiente il latte con lo zucchero e tre grammi di vaniglia. In una terrina
frullate i tuorli delle uova ed unite il latte, il marsala, la rimanente vaniglia e l'alcool. Mischiate il
tutto con cura e dopo qualche minuto filtrate il rosolio. A questo punto potete imbottigliarlo. Passati
due giorni filtrate di nuovo il rosolio. Il liquore potr essere servito dopo qualche settimana.
ROSOLIO AL LATTE
Ingredienti
500g d'alcool a 95, mezzo litro di latte, 500g di zucchero, un limone intero tagliato a spicchi, una
bustina di vaniglia, una stecca di cannella.
Preparazione
Mettete tutti gli ingredienti in un capace vaso di vetro; chiudetelo perfettamente e lasciatelo cos
riposare per 15 giorni. Non dimenticate di agitare fortemente il recipiente almeno una volta al
giorno. Trascorso il tempo stabilito, filtrate il rosolio ottenuto. Travasatelo in una o pi bottiglie e
chiudetele accuratamente. Il liquore dovr riposare almeno un mese prima di essere consumato.
ROSOLIO AL CUMINO (Kummel)
Ingredienti
400g d'alcool a 90, 500g di zucchero, 20g di cumino (Kummel), 10g d'anice verde, 5g d'anice
stellato, 5g di coriandolo, 4 chiodi di garofano, 1g di macis, 1g di cannella.
Preparazione
In un vaso di vetro porre l'alcool con tutte le spezie. Tappate bene il recipiente e lasciatelo in
infusione per 10 giorni in luogo non freddo, avendo cura di agitare il recipiente almeno una volta al
giorno. Dopo il tempo indicato aggiungete lo zucchero sciolto in 300 grammi d'acqua, allorch la
soluzione si sar raffreddata. Coprite il recipiente e lasciatelo ancora in infusione per 10 giorni,
quindi filtrate e imbottigliate. Il liquore dovr essere lasciato invecchiare fino a che sul fondo della
bottiglia non si siano formati dei grossi cristalli di zucchero principale caratteristica di questo
liquore.
LIQUORI VARI
CAFFE' SPORT
Ingredienti
1 litro e 1/2 dalcool a 90, 250g di caff crudo, 1kg e 1/2 di zucchero, 750g dacqua.
Preparazione
Fate tostare il caff fino a quando non apparir di un bel colore chiaro. Versatelo in un mortaio e
tritatelo finemente; mettetelo in un vaso di cristallo con l'alcool e lasciatelo in infusione per quattro

giorni. Trascorso il tempo, sciogliete lo zucchero nell'acqua facendolo bollire per qualche minuto,
lasciatelo raffreddare e versatelo nel vaso dove si trova il caff. L'infuso dovr essere lasciato
riposare per altri otto giorni dopo di che, filtrate il liquido e travasatelo nelle singole bottiglie.
CHINA
Ingredienti
500g di dalcool a 95, 50g di china corteccia, 4g di arancio amaro (solo la scorza), 500g di
zucchero, 500g dacqua.
Preparazione
In un vaso a chiusura ermetica mettere circa 150g dalcool diluiti con 50g dacqua. Nel frattempo
avrete pestato nel mortaio la china e tolto alla scorza d'arancio la parte bianca. Unite le spezie al
contenuto del vaso, dopodich chiudete ermeticamente e lasciate in macerazione per un paio di
settimane. Trascorso questo periodo filtrate, mettendo il filtrato in un vaso pi grande dentro il
quale aggiungerete il rimanente dell'alcool e lo sciroppo che avrete preparato con i 500g di
zucchero e l'acqua. Dopo che saranno trascorsi una quindicina di giorni, filtrate il tutto e
imbottigliate. Il liquore sar pronto per essere degustato dopo tre mesi.
LATTE DI VECCHIA
Ingredienti
500g di alcool a 95, 500g di zucchero, mezzo litro di latte fresco, mezzo baccello d vaniglia, 1/4
di succo di limone, 1 limone (solo la parte gialla), 150g di ciliegie viscide.
Preparazione
Chiudete bene in un recipiente gli ingredienti e lasciateli in infusione per circa due settimane,
agitando due volte al giorno il tutto. Dopo questo periodo passate iI tutto attraverso un colino fitto,
colate di nuovo su carta o tela fine, e imbottigliate chiudendo con sughero e ceralacca. Aspettare 6
mesi prima di consumarlo.
CREMA DI CACAO E VANIGLIA
Ingredienti
200g d'alcool a 95, 100g di cacao in polvere, 500g di zucchero in polvere, 500g dacqua, 1/2g d
vaniglia.
Preparazione
Si scalda senza far bollire mezzo bicchiere dacqua, alla quale lentamente si aggiunge il cacao in
polvere, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno, cosi da ottenere una crema
senza grumi. Aggiungete allora lo zucchero a dosi minime: si former una crema omogenea che
lascerete raffreddare. Nel frattempo in una terrina di coccio diluite la vaniglia nell'alcool e uniteli
alla crema che avete preparato. Questo liquore preferibilmente consumabile diluito nel latte
oppure in piccoli bicchierini.
MARCO POLO
Ingredienti
350g d'alcool a 95, 400g di zucchero, 350g d'acqua, 10g di karkad, 3g d'anice contuso, 1/3 di
stecca di vaniglia contusa.
Preparazione
La preparazione di questo liquore utilizzato soprattutto per favorire la digestione molto semplice..
Si lasciano macerare le droghe in un vaso con l'alcool per circa quindici giorni, dopo averle
preventivamente frantumate in un mortaio di marmo. Si aggiunge lo zucchero disciolto nell'acqua,
si lascia riposare un giorno, si filtra e si imbottiglia. Prima di essere consumato dovremo attendere
un mese.
IDROMELE
Ingredienti
350g di alcool a 80, 2g di cannella in canna, 1/2g di chiodi di garofano, 400g del miglior miele, 1
litro d'acqua, una scorza di limone (solo la parte gialla).
Preparazione

Lasciate macerare in un vaso chiuso la cannella e il garofano ed il limone nell'alcool per circa 10
giorni. Dopo, filtrate. Mischiate il miele con l'acqua e fate bollire fino a che il volume della soluzione
si riduce alla met; lasciate raffreddare e versatela nell'alcool. Quando si intiepidita imbottigliate
chiudendo con ceralacca e sughero. Aspettate un paio di mesi prima di consumare.
QUARANTAQUATTRO
Ingredienti
1 litro d'acquavite a 40, 1 arancia, 44 chicchi di caff, 44 zollette di zucchero.
Preparazione
Per poter preparare questo liquore dovrete acquistare un'arancia con la polpa un po grossa.
Forate l'arancia in pi punti con un grosso ago e in ogni foro introducete un chicco di caff. Mettete
il frutto all'interno di un vaso con zucchero e alcool. Lasciate macerare per 44 giorni. Trascorso il
tempo filtrate e imbottigliate. Il liquore sar pronto per essere assaggiato dopo un mese.
RABARBARO
Ingredienti
200g d'alcool a 95, 25g di rabarbaro, 550g di zucchero, 1g di cannella, 250g d'acqua.
Preparazione
La sua preparazione non prevede l'impiego di molte spezie, e spesso i liquori medicinali pi
efficaci sono quelli pi semplici. Agite cos: frantumate il rabarbaro e mettetelo in un vaso con
l'alcool e 20g d'acqua, lasciandolo macerare per una decina di giorni. Trascorso questo periodo,
sciogliete in un pentolino l'acqua con lo zucchero ed aggiungetelo al resto. Rimestate, fate riposare
mezza giornata, filtrate ed imbottigliate.

GLI ELISIR
In erboristeria, sono definiti elisir i preparati alcolici corroboranti.
Lagradazione varia da 40 a 65 e quindi devono essere usati con grande moderazione.
ELISIR DI CANNELLA
Ingredienti
320g dalcool a 95, 5g di cannella di canna, 10g di genziana, 20 bacche di ginepro, 5g di menta,
10g di scorza di limone (solo la parte gialla), 1g di vaniglia in stecche, 250g dacqua, 500g di
zucchero.
Preparazione
Frantumate nel mortaio vaniglia e cannella e ponetele a macerare nell'alcool in un vaso
ermeticamente chiuso per circa 10 giorni agitando due volte al giorno. Filtrate e spremete bene le
droghe quindi aggiungete lo zucchero con cui avrete fatto uno sciroppo sciogliendolo nell'acqua
riscaldata a fiamma lenta. A questo punto amalgamate il tutto e lasciate riposare un giorno, rifiltrate
ed imbottigliate chiudendo la bottiglia con un sughero o ceralacca. Il liquore potr essere
consumato soltanto dopo tre mesi.
ELISIR INGLESE
Ingredienti
350g dalcool a 95, 400g di zucchero, 350g dacqua, 5g di foglie di menta, 2,5g di foglie di
melissa, 1,5g di coriandolo, 1,5g di cannella, 1,5g di noce moscata, una scorza di limone (senza il
bianco).
Preparazione
Fate macerare le spezie nell'alcool dentro un vaso a chiusura ermetica per dieci giorni, rimestando
due volte al giorno. Aggiungete lo zucchero disciolto nell'acqua e lasciate riposare per cinque
giorni ancora, avendo l'avvertenza di non rimestare. Filtrate per bene e imbottigliate. Questo

liquore dovr essere servito dopo alcuni mesi di invecchiamento e preferibilmente in bicchieri di
cristallo.
ELISIR DEL VESCOVO
Ingredienti
2 litri d'alcool a 90, 1kg di zucchero, la scorza di un cedro, la buccia di quattro mandarini, la
buccia di cinque arance, la buccia di un limone, essenza d'arancia, essenza di limone, essenza d
bergamotto.
Preparazione
In un recipiente ponete a macerare la buccia di cedro grattugiata in 1,5 litri dalcool. Prendete
un'altro recipiente e mettete al suo interno le bucce dei mandarini, delle arance e dei limoni con il
rimanente alcool. Unite i due composti e aggiungete 20 gocce d'essenza d'arancio, 2 gocce di
limone e 10 di bergamotto. Lasciate il tutto in infusione per una settimana e poi filtrate. Preparate
ora con lo zucchero e 1 litro d'acqua uno sciroppo. Quando il composto diventer limpido lo
andremo ad unire al liquore e dopo averlo imbottigliato lo lasceremo riposare per alcuni mesi.
ELISIR DI CAFFE'
Ingredienti
50g dalcool a 95, 100g di caff moka macinato, 2 stecche di vaniglia, 500g di zucchero.
Preparazione
Mettete a macerare in un vaso ermetico per 3-4 giorni la vaniglia con l'alcool. Preparate un infuso
con il caff aggiungendo acqua fino a raggiungere i 500g e scioglietevi dentro lo zucchero a pi
riprese amalgamandolo bene. Contemporaneamente filtrate il macerato ed aggiungetevi il resto
degli ingredienti. Lasciate riposare un giorno, filtrate ed imbottigliate. Una volta che il liquore
stato preparato pu essere consumato immediatamente ma a piccole dosi.
ELISIR DI MENTA
Ingredienti
200g dalcool a 95, 50g di menta piperita, 1/4 di litro di vino bianco secco, due scorze di limone
(solo la parte gialla).
Preparazione
Ponete a macerare in un vaso le foglie di menta insieme all'alcool per circa due giorni. Aggiungete
quindi il vino e le bucce di limone, lasciate riposare altri due giorni e filtrate per bene. Questo elisir
viene consumato fresco. Questo liquore pu essere preparato in altro modo ossia aggiungendo
150g di miele; il liquore acquister cos un sapore pi gradevole.
ELISIR DI LUNGA VITA
Ingredienti
1 litro dalcool a 95, 30g di zucchero, 10g di aloe, 1g di genziana, 1g di zafferano, 1g di rabarbaro
in foglie, 1g di cannella, 1g chiodi di garofano, 2g noce moscata
Preparazione
Mettete tutti gli ingredienti ridotti in polvere in un recipiente con 500g d'alcool per quindici giorni.
Trascorso tale tempo, travasate in un altro vaso il liquido servendosi di un colino. Mettete in altri
500g di alcool lo zucchero con la cannella, lasciando in infusione per altri quindici giorni. Dopo di
che andremo a mescolare i due composti e facendo riposare il tutto per alcune ore, quindi filtrate e
ponete nella bottiglia.