Sei sulla pagina 1di 4

Francesca Masini Linguistica Generale 2 Teoria del Lessico

Lezione 6 26 febbraio 2015

Dizionari tradizionali, dizionari combinatori e dizionari analogici


A1. DISC (Sabatini-Coletti)
droga [dr-ga] sostantivo f. (pl. -ghe)
1. Sostanza vegetale aromatica usata per insaporire cibi, bevande (p.e.
cannella, pepe, noce moscata ecc.) spezie
2. farm. Sostanza naturale contenente principi attivi
3. Qualsiasi sostanza, di origine vegetale o prodotta chimicamente, capace di
modificare in vario modo lo stato fisico e psichico di chi la assume. In questo
senso sono droghe sia gli psicofarmaci (tranquillanti, antidepressivi ecc.) che
alcune sostanze di uso comune (alcol, caff, tabacco), ma nel l. comune il
termine riferito in partic. alle sostanze il cui consumo e commercio proibito
dalla legge (eroina, cocaina, hashish ecc.): fare uso di d.; assuefazione
prodotta dalla d.; traffico, spaccio di d.; il tunnel della d. droghe leggere,
pesanti, rispettivamente, quelle che producono minore o maggiore
assuefazione, minore o maggiore danno uscire dalla droga, non farne pi uso
4. fig. Qualsiasi cosa che occupi totalmente la mente impedendo di pensare ad
altro o costituendo un bisogno assoluto: la musica come d.; la mia d. il
lavoro

A2. GRADIT (De Mauro)


droga /'dr;ga/ (droga) s.f. " [1502; forse dallo sp. droga, sec. XV, cfr. ol. droog "cosa
secca", fr. drogue, sec. XIV] 1 spec. al pl., sostanza vegetale secca (cannella, vaniglia, pepe,
ecc.) usata per dare aroma alle vivande 2 + farm., prodotto o sostanza di origine naturale
contenente uno o piu principi attivi con azione terapeutica 3 " [1834] denominazione
generica di sostanze naturali o di sintesi con proprieta stupefacenti, eccitanti o allucinogene:
fare uso di d., spaccio, detenzione, traffico di d. 4 " fig., abitudine o vizio di cui non si puo
fare a meno: le sigarette sono la mia d., la televisione e la d. di mio figlio (20).
~ droga dura loc.s.f. # droga pesante.
~ droga leggera loc.s.f. $ tipo di droga, come ad es. l'hascisc e la marijuana, che produce
effetti meno persistenti e gravi di quella pesante e non da particolare assuefazione.
~ droga morbida loc.s.f. # droga leggera.
~ droga party loc.s.m.inv. $ [1970] festa, riunione in cui si fa uso generale di droghe.
~ droga pesante loc.s.f. $ tipo di droga, come ad es. l'eroina, la morfina e la cocaina, che
produce notevoli alterazioni dell'equilibrio psicofisico e provoca velocemente assuefazione.

A3. Dizionario delle combinazioni lessicali

Francesca Masini Linguistica Generale 2 Teoria del Lessico


Lezione 6 26 febbraio 2015

A4. Dizionario Analogico UTET


droga s. f.
[ogni sostanza naturale o di sintesi che ha la propriet di alterare temporaneamente lo stato psico-fisico
dell'individuo e pu indurre dipendenza: fare uso di droga][ dipendenza, farmaco, veleno].
A . PAROLE PRIMARIE 1. Sinonimi: (gerg.) roba, sostanza stupefacente, [specialmente al plur.] stupefacente. 2. Affini e
associati: farmaco, medicinale. 3. Nomi pi specifici per funzione: anfetamina, barbiturico, burundanga, cantaride,
mescalina, metadone, metanfetamina, narceina, narcotico, narcotina, oppio (o, non com., meconio), peyote, psicofarmaco,
sedativo, tranquillante. droga leggera (o morbida), droga pesante (o dura). ( - leggere) acido, allucinogeno, canapa
indiana, cannabidiolo, cannabis, (gerg.) erba, (gerg.) fumo, hashish, LSD, marijuana, tabacco. ( - pesanti) brown sugar,
crack, cocaina (o, gerg., coca), ecstasy, eroina (o, gerg., bianca, o, gerg., ero, o, gerg., neve, o, gerg., zucchero), morfina,
polverina, speed-ball. 4. Contenitori: (gerg.) bag, bustina, siringa. 5. Classificatori: (gerg.) bag, (gerg.) dose,
(gerg.) fix, grammo, (gerg.) quartino. (gerg.) calo, pasticca, pillola, popper. (gerg.) buco, (gerg.) pera. 6.
Preparazioni: canna, pasticca, pillola, spinello. 7. Materiali di cui - fatto: sostanza chimica, sostanza vegetale (o
naturale). 8. Simboleggia: dipendenza, vizio.
B . NOMI: ENTIT, OGGETTI E ATTIVIT 9. Strumenti o mezzi tipici connessi con -: cartina, cucchiaino, fumo, pista,
siringa, (gerg.) spada, (gerg.) spadino. cura disintossicante, psicoterapia, terapia al metadone. cane antidroga. 10. Atti
di - o connessi a -: (servizi) contrabbando, commercio, detenzione, narcotraffico, pizza connection, smercio, spaccio,
traffico (traffico di stupefacenti), triangolo d'oro. (lavorazioni) depurazione, distillazione, macerazione, miscelatura,
polverizzazione, taglio. (uso di -) assunzione, [in ambito sportivo] dopaggio, [in ambito sportivo] doping, [specialmente
in ambito sportivo] drogaggio, [specialmente in ambito sportivo] (non com.) drogatura, somministrazione, uso.
iniezione, (gerg.) pera, (gerg.) skin-pop, (gerg.) sniffata, (gerg.) sniffo. (effetti) allucinazione, assuefazione, dipendenza,
disassuefazione, (gerg.) flash, intossicazione, psicosi delirante, (gerg.) sballo, (gerg.) sbarellamento, stordimento,
tolleranza, tossicodipendenza, tossicofilia, tossicomania, (gerg.) trip, (gerg.) viaggio, (gerg.) volo. overdose, superdose.
crisi (o sindrome) di astinenza, (gerg.) rota, (non com.) ruota, (gerg.) scimmia. (tipi di intossicazione) cannabismo,
cocainismo, eroinomania, meconismo, morfinismo, oppiofagia (o oppiomania), tebaismo. disintossicazione,
riabilitazione. antidoping, antiproibizionismo, legalizzazione, liberalizzazione, proibizionismo. denuncia, lotta alla
droga, prevenzione. 11. Propriet tipiche di -: illegalit, pericolosit, tossicit, velenosit.
C . NOMI: PERSONE 12. Persone connesse con -: drogato, (non com.) drogomane, (gerg.) fattone, hippy,
politossicodipendente, politossicomane, (gerg.) strippato, (gerg.) tossico, tossicodipendente, tossicomane, tossicopatico.
cocainomane, eroinomane, (gerg.) impasticcato, morfinomane, narcomane, oppiomane, sniffatore, spinellato, (scherz.)
spinellomane, tossicofilo. malato (terminale). prigioniero, schiavo, vittima (vittima della droga). pestatore,
raffinatore. (gerg.) babypusher, bustinaro, (gerg.) cavallo, corriere della droga, mercante (o venditore) di morte, (region.)
muschillo, narcotrafficante (o narco), pusher, spacciatore, trafficante. camorra, camorrista, mafia, mafioso, malavita,
malavitoso, narcomafia, 'ndrangheta. antiproibizionista, proibizionista. narcotici, poliziotto, squadra antidroga.
D . NOMI: LUOGHI 13. Luoghi tipici connessi a -: (di produzione) covo, laboratorio, raffineria. (di conservazione e
di uso) discoteca, droga-party (o droga party), fumeria. (fam.) giro (della droga) (essere nel giro), mala, malavita. (di
disintossicazione) centro antidroga, clinica, comunit (comunit per il recupero dei tossicodipendenti), ospedale.
E. VERBI: COMPORTAMENTI , OPERAZIONI , AZIONI , EVENTI 14. Azioni compiute con -: assuefarsi (a: assuefarsi alla
droga), assumere, comprare, imbottirsi (di: imbottirsi di droga), iniettare, prendere, spararsi in vena, tagliare.
commerciare, comprare, contrabbandare, rivendere, smerciare, spacciare, trafficare (trafficare in droga), somministrare,
vendere. legalizzare, legittimare, liberalizzare, proibire, tollerare, vietare. 15. Azioni di -: agire, avvelenare, creare
dipendenza, fare male, intossicare, martoriare, rovinare, (gerg.) sballare, uccidere. 16. Azioni in cui - strumento:
drogarsi, (gerg.) fare un viaggio, (gerg.) farsi, (gerg.) stripparsi. 17. Dotare di - o includere in -: drogare, narcotizzare.
18. Privare di - o togliere da -: disintossicare, (non com.) sdrogare. 19. Entrare in -: darsi alla droga. 20. Uscire da
-: disintossicarsi, sdrogarsi, uscire dal tunnel (della droga), venirne fuori. 21. Altre azioni connesse: condannare,
denunciare. (gerg.) fare un viaggio (o un trip), (gerg.) flippare, (gerg.) partire, (gerg.) sballare, (gerg.) strippare, (gerg.)
volare, (gerg.) viaggiare. (gerg.) avere la scimmia sulla spalla, essere in crisi di astinenza. morire, provare dolore,
soffrire, stare (o sentirsi) male.
F. AGGETTIVI 22. Aggettivi che si combinano con -: diluito, puro, tagliato. eccitante, psichedelico, psicotossico,
psicotropo, tranquillante. 23. Dotato di -: andato, (gerg.) bevuto, (gerg.) calato, (gerg.) cotto, drogato, (fam.) fatto,
(gerg.) flippato, (gerg.) fumato, (gerg.) fuso, (gerg.) intrippato, (gerg.) partito, (gerg.) sballato, (gerg.) scoppiato, (gerg.)
strafatto, (gerg.) strippato, tossicodipendente. (di sportivo) (fam.) bombato, dopato. 24. Privo di -: disintossicato,
[specialmente in ambito sportivo] (fam.) pulito, (non com.) sdrogato. 25. Relativo a -: stupefacente.
G . V ARIE 26. Locuzioni e proverbi: [pl.] paradisi artificiali, sporcarsi le mani con la droga. 27. Combinazioni tipiche
di parole con -: spirale della droga. 28. Altro: antidroga (campagna antidroga).

Francesca Masini Linguistica Generale 2 Teoria del Lessico


Lezione 6 26 febbraio 2015

B1. DISC (Sabatini-Coletti)


sogno [s-gno] sostantivo m.

1. Attivit mentale che si svolge durante il sonno, caratterizzata da impressioni


visive, sensazioni e pensieri non coordinati tra loro logicamente ma esprimenti
desideri, ricordi, emozioni inconsce: dormire senza fare sogni; svegliarsi sul pi
bello del s.; il contenuto, largomento del s.: s. bello, brutto, strano,
meraviglioso, angoscioso; raccontare un s. credere nei sogni, ritenere che i
sogni siano veicolo di messaggi premonitori interpretare i sogni, studiarne il
significato, soprattutto attraverso la psicoanalisi libro dei sogni, testo di vario
tipo che stabilisce connessioni fra ci che si sogna e gli aspetti della vita reale
(p.e. con i numeri del lotto); in senso fig., progetto che non ha possibilit di
realizzazione: questo viaggio rimasto nel libro dei s. sogno nel cassetto,
progetti, fantasie, desideri non realizzati o irrealizzabili nemmeno per sogno,
neanche per idea, assolutamente no sembrare un sogno, detto di
avvenimento talmente bello che pare impossibile che si verifichi o si sia
verificato nella realt
2. Fantasia a occhi aperti, speranza illusoria: i s. di giovent; lascia da parte i
s.!; aspirazione, desiderio: il suo s. una casa in campagna; cosa effimera e
vana: la vita un s.; e l conoscer chiaramente / che quanto piace al mondo
breve sogno (Petrarca); realt talmente bella da sembrare irreale: questo
appartamento un s. di sogno, splendido, fantastico: vacanza di s. sogno
proibito, desiderio irrealizzabile
peggiorativo
B2.
GRADIT sognaccio
(De Mauro)

sogno /'so::o/ (sogno) s.m. ' [av. 1292; lat. somnu(m), der. di somnus "sonno"] 1a
ciascun insieme di immagini, sensazioni e percezioni che si manifestano durante il sonno: s.
piacevole, dolce, lungo, breve, mattutino, fare un brutto s., una notte piena di sogni, s.
premonitore, interpretare un s. 1b + neurol., attivita psichica che ha luogo spontaneamente
durante il sonno, caratterizzata da partecipazione emotiva e facolta percettiva e sensoriale, e
strutturata in una successione narrativa di immagini visive coerenti o, se non propriamente
regolate dalla logica, riproducenti in forma alterata eventi attinenti alla vita reale: rivivere in s.
un episodio drammatico 2a ' fig., immaginazione, stato illusorio idealmente contrapposto
alla realta: e solo un s., la vita e s., e s. o realta?, siamo vissuti in un bel s. 2b ' fig.,
immaginazione utopica di evento irrealizzabile o ritenuto tale: la felicita e un s., e un s. la
nostra speranza di vincere 3 ' vagheggiamento della fantasia: vivere di sogni, vivere nel
mondo dei sogni, perdersi nei sogni, i dolci sogni di gioventu | speranza, desiderio: coronare il
proprio s. d'amore, coltivare sogni di gloria; l'uomo, la donna, la casa dei sogni, quelli ideali,
vagheggi ati nella fantasia 4 ' fig., aspirazione, ideale, progetto utopico: il s. della sua vita e
diventare uno scrittore 5 $ fig., idealizzazione di un'aspirazione spec. collettiva non
realizzata o non realizzabile; utopia: il grande s. americano di prosperita economica 6a $
iperb., con riferimento a realta o eventi tanto inaspettati o straordinari da sembrare irreali o
incredibili: mi pare un s. averti rivisto dopo tanto! 6b $ iperb., con riferimento a persona o
cosa di particolare fascino o bellezza: e un s. di ragazza, quell'automobile e un s.! (12).
~ libro dei sogni loc.s.m. $ l. di interpretazione cabalistica dei sogni | fig., scherz.,
programma, spec. politico o amministrativo, irreale e impossibile a realizzarsi.
~ manco per sogno loc.inter. $ neanche per sogno.
~ neanche per sogno loc.inter. $ assolutamente no, per nulla: Accetti la sua offerta? N.
per sogno.
~ nemmeno per sogno loc.inter. $ neanche per sogno.
~ neppure per sogno loc.inter. $ neanche per sogno.
~ sogni d'oro loc.inter. $ augurio di dormire un sonno tranquillo e riposante.
~ sogno americano loc.s.m. $ prospettiva idealizzata di prosperita economica e successo.
~ sogno nel cassetto loc.s.m. $ progetto ambizioso, aspirazione segreta.

Francesca Masini Linguistica Generale 2 Teoria del Lessico


Lezione 6 26 febbraio 2015

B3. Dizionario delle combinazioni lessicali

sogno s. m.

B4. Dizionario Analogico UTET

1[attivit psichica che si svolge durante il sonno, e il contenuto stesso, la serie di immagini che in quell'attivit si
avvicendano: vedere qualcuno in sogno; fare un brutto sogno][ sognare, sonno].
A . PAROLE PRIMARIE 1. Sinonimi: (poet.) sonno. 2. Contrari: realt, verit. 3. Affini e associati: (T) (psicol.)
delirio onirico, (T) (psicol.) onirismo, (T) (psicol.) oniroidismo, (T) (psicol.) stato oniroide. allucinazione, delirio,
immaginazione, visione. 4. Nomi pi specifici: cauchemar, incubo, (pop.) sogno bagnato. 5. Materiali di cui -
fatto: immagine, suono. concetto, pensiero. (T) (psicol.) contenuto latente, (T) (psicol.) contenuto manifesto, (T)
(psicol.) messaggio. 6. Fa parte di: attivit cerebrale. 7. Simboleggia: evasione. 8. Nomi pi generali: attivit.
B . NOMI: ENTIT , OGGETTI E ATTIVIT 9. Strumenti o mezzi tipici connessi con -: simbolo, simbolismo.
desiderio, frustrazione. cabala, libro dei sogni, lotto, smorfia. (scherz.) acchiappasogni. 10. Atti di - o connessi a -:
apparizione, comparsa, manifestazione, sparizione, svanimento. (aspetti fisiologici) (T) (fisiol.) fase REM, sonno, (T)
(fisiol.) stato onirico. (T) (psicol.) censura onirica. (T) (psicol.) interpretazione, (T) (psicol.) lavoro onirico.
appagamento. apparizione, premonizione, rivelazione. (non com.) onirocritica, oniromanzia. 11. Discipline che si
occupano di -: fisiologia, neurologia, (T) (psicol.) onirologia (o oneirologia), (T) (psicol.) oniroscopia, psicoanalisi,
psicologia, psicoterapia. 12. Propriet tipiche di -: ricorrenza, vividezza.
C . NOMI: PERSONE 13. Persone connesse con -: (non com.) onirologo, psicanalista, psicologo, psicoterapeuta. (non
com.) oniromante.
D . NOMI: LUOGHI 14. Organi o siti interessati: cervello. inconscio, mente.
E. VERBI: COMPORTAMENTI , OPERAZIONI , AZIONI , EVENTI 15. Azioni compiute con -: analizzare, dimenticare,
interpretare, raccontare, richiamare, ricordare, scacciare, spiegare, trasformare. comparire (in), credere (a), delirare (in),
vedere in sogno. 16. Azioni di -: angosciare, avverarsi, finire, realizzarsi, svanire, terrificare, turbare. 17. Altre azioni
connesse: fare un sogno, sognare.
F. AGGETTIVI 18. Aggettivi che si combinano con -: angoscioso, (pop.) bagnato, bello, bizzarro, corto, erotico,
lungo, piacevole, spaventoso, strampalato, strano, veritiero. mattutino. premonitore, profetico, rivelatore. ossessivo,
ricorrente. 19. Simile a -: fantastico, irreale, onirico, sognante, surreale. allucinatorio, visionario. 20. Relativo a -:
onirico.
G . V ARIE 21. Locuzioni e proverbi: manco (o neanche o neppure o nemmeno) per sogno, [pl.] sogni d'oro. sogno o
son desto? 22. Combinazioni tipiche di parole con -: avere un sogno, fare un sogno, vedere in sogno. 23. Altro: (T)
(psicol.) oniro-.
2(fig.)[immaginazione fantastica di cose irrealizzabili o considerate tali: il suo sogno diventare una rock star; la felicit
non che un sogno][ fantasia, sognare].
A . PAROLE PRIMARIE 1. Sinonimi: [se impossibile] castello in aria, chimera, fantasia, fantasticheria, (lett.) fola,
illusione, (non com.) insogno, miraggio, mito, rverie, utopia. 2. Contrari: delusione. 3. Affini e associati: ideale.
4. Sede tipica: fantasia, immaginazione. 5. Simboleggia: aspirazione, desiderio, speranza. 6. Nomi pi generali:
desiderio. 7. Locuz. avv. e prep.: di sogno.
B . NOMI: ENTIT , OGGETTI E ATTIVIT 8. Atti di - o connessi a -: ambizione, aspirazione, desiderio, speranza,
velleit. fuga in avanti.
C . NOMI: PERSONE 9. Persone connesse con -: idealista, sognatore.
D . VERBI: COMPORTAMENTI , OPERAZIONI , AZIONI , EVENTI 10. Azioni compiute con -: accarezzare, coltivare, coronare,
cullare, esaudire, infrangere, inseguire, nutrire, realizzare, rincorrere, soddisfare, vivere. 11. Azioni di -: avverarsi,
concretizzarsi, infrangersi, materializzarsi, realizzarsi, sfumare. 12. Altre azioni connesse: gettare il cuore oltre l'ostacolo,
sognare, vagheggiare.
E. AGGETTIVI 13. Aggettivi che si combinano con -: infranto. proibito. 14. Simile a -: chimerico, illusorio,
impossibile, inattuabile, irrealizzabile, utopico, utopistico. 15. Dotato di -: sognante, sognatore. contemplatore,
idealista, utopista, visionario. 16. Privo di -: concreto, pragmatico, realista. disilluso, disincantato.
F. VARIE 17. Locuzioni e proverbi: American dream, sogno americano, sogno nel cassetto. 18. Combinazioni tipiche
di parole con -: cullare un sogno, nutrire un sogno, sogno che diventa realt, sogno impossibile. 19. Altro: dream car,
dream team