Sei sulla pagina 1di 2

La Romania

Situata allincrocio di tre regioni - centrale, dell'Europa orientale e dei Balcani che nel
passato e stata spesso invadata e occupata, la Romania un amalgamo di culture. Larea del
paese di 237,499 mila km 2, circa la met di quella della Francia. La Romania si estende su un
vasto territorio e tra I suoi confini ci sono una variet di rilievi con alcuni dei pi belli paesaggi
dEuropa. Questi includono zone montuose, altipiani e formazioni carsiche, steppe ondulate,
pianure e una magnifica costa con molte forme intermedie. Pi impressionante sono i panorami
dei Carpazzi e il Delta del Danubio, che e la pi grande regione saturata d'acqua d Europa. La
primavera, i prati di montagna sono coperti da un tappeto di narcisi, e con il passare delle
stagioni, fioriscono le genziane, le rose selvatiche e altri fiori multicolori. I colori autunnali sono
splendidamente evidenziati nei numerosi boschi di latifoglie.
Quindi, la Romania un paese di eterna bellezza, impreziosito da imponenti monti
Carpazi, che attraversano dal sud-ovest al nord-est. Per lungo tempo, la storia ha impedito lo
sviluppo di questo regno, ma nello stesso tempo l'isolamento ha contribuito alla protezione delle
suoi pianure ondulate e picchi torreggianti, pinete e paludi piene di uccelli. Nei suoi boschi si
nasconde la maggior parte della popolazione di orsi bruni e linci d Europa. Le tradizioni sono
profondamente radicate, in molti luoghi la vita passa come centinaia di anni fa e i medievali
monasteri dipinti, le chiese di legno, i castelli meravigliosi e le rovine romane sussurrano dei
segreti del passato.
Il clima continentale temperato, con stagioni che oscillano tra estate estremamente calde e
inverni terribilmente freddi. La fauna molto conosciuta per la sua biodiversit e per i suoi
sistemi ecologici.
La Romania ha circa 300 citt, che sono vicine tra loro (non pi di 64 km di distanza),
che risale al Medioevo, quando i cavalli con i carri non potevano camminare distanze
maggiori. La capitale Bucarest, una citt nella pianura rumena, che stato progettato secondo
lo stile di Parigi, come dimostra l'Arco di trionfo, palazzi e musei eccezionali, che l ha fatto
conoscere anche come "Piccola Parigi" . Dalla Rivoluzione del 1989, la capitale diventata un
scintillante centro finanziario con edifici di vetro e cromo, elevate affianco di vecchi edifici con

balconi pieni di fiori, con archi arabeschi, con cortili nascosti e numerosi parchi e giardini. Ma a
parte le arti affollate, Bucarest un mondo diverso, nostalgico, con forte influenze ottomane e
una esplosione di cristianesimo ortodosso (la citt ha pi di 300 chiese ortodosse).