Sei sulla pagina 1di 50

ECONOMICA

GENERALE
Relazione al Piano Economico Finanziario

OCH

PP

CB

FP

PEF

00

002

31/03/2014
Soggetto Proponente:
Finanza e Progetti SpA
ABP Nocivelli SpA

Pagina
3 di 6

Redatto da:
Lend Lease srl

00

Disciplina

ECONOMICO-FINANZIARIA
Tipologia

GENERALE
Area

GENERALE
Titolo Elaborato

Piano Economico-Finanziario e

Relazione al PEF
Redatto da

Dichiarazione di Conformit
Il contenuto della Relazione al Piano Economico Finanziario conforme al Piano Economico Finanziario in formato excel, da

cui sono state estratte alcune delle tabelle riepilogative, e al Piano Economico Finanziario in formato cartaceo, che
coincidono in forma e contenuti e sono stati asseverati dalla Banca asseveratrice Banca Intermobiliare.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Agenda
Il presente documento illustra il Piano Economico-Finanziario (PEF) relativo alla realizzazione in Project Finance
dellOspedale di Chieti redatto dal proponente ATI con capogruppo mandataria la societ Maltauro S.p.A. e le societ
mandanti Finanza e Progetti S.p.A. e ABP Nocivelli S.p.A. (di seguito il Concessionario).
In particolare, di seguito vengono illustrati, oltre ai prospetti di Conto Economico, Stato Patrimoniale e di Rendiconto
Finanziario, anche le ipotesi sottostanti il Piano Economico e Finanziario con specifico riferimento a:
a) durata complessiva della Concessione con evidenza della tempistica relativa alla progettazione (definitiva/esecutiva) ed
esecuzione dei lavori (costruzione);
b) costi di costruzione con specifica delle categorie nelle quali suddiviso lintervento;
c) oneri finanziari e altri costi capitalizzati (inclusi costi per coperture assicurative e fideiussioni);
d) fabbisogno finanziario e relative fonti di copertura;
e) ricavi della Concessione suddivisi in:
e1) canone integrativo di disponibilit;
e2) corrispettivo per servizi forniti al Concedente
e3) ricavi da attivit commerciali;

f)

costi per i Servizi

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Agenda
g)
h)
i)
j)
k)
l)
m)
n)
o)

modalit di applicazione dellinflazione ai ricavi e ai costi di gestione;


altri costi annui della societ di progetto;
applicazione delle imposte (dirette ed indirette);
ipotesi per il calcolo del capitale circolante netto commerciale;
riserva di cassa a garanzia del servizio del debito (DSRA);
ammortamenti;
oneri e proventi finanziari;
dividendi;
indicatori di sostenibilit finanziaria.

N.B. Al fine di un corretto funzionamento del Modello Finanziario in formato elettronico (Excel) necessaria
l'attivazione della funzionalit Macro e l'installazione di tutti i componenti aggiuntivi di Excel.

N.B. Nella presente relazione sono riportati i prospetti di riepilogo relativi a tutti gli aspetti del Piano Economico e
Finanziario in oggetto. Nel Modello Finanziario sono inoltre riportati i prospetti di dettaglio semestrale per tutta la
durata della Concessione e il prospetto mensile durante il periodo di Progettazione, Costruzione e Ristrutturazione.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Tempistiche della Concessione


Il Piano Economico e Finanziario (PEF) si articola in un periodo di progettazione, un periodo di costruzione e un periodo di
gestione, che, nel complesso, portano ad una durata della Concessione (progettazione, costruzione e gestione) pari a 30
anni (360 mesi), a partire dal giorno di firma della Concessione (01/07/2016) fino allultimo giorno di validit della

Concessione e della gestione dei servizi (30/06/2046).


Le attivit di Progettazione previste (Progettazione Definitiva ed Esecutiva) hanno una durata pari a 12 mesi, comprensiva
delle attivit di approvazione; la Progettazione a stralci permette di anticipare linizio della Fase 1 di costruzione, il cui inizio
previsto per il 02/01/2017. La durata della Fase 1 di costruzione pari a 50 mesi, con termine il 28/02/2021, comprensiva di
collaudi e consegna delle aree al Concedente. Linizio della Fase 2 di costruzione previsto per il 01/04/2021, con una
durata pari a 12 mesi, con termine il 31/03/2022, comprensiva di collaudi e consegna delle aree al Concedente. Le attivit di
gestione di Fase 1 hanno inizio il 01/03/2021 e terminano il 31/03/2022. Le attivit di gestione di Fase 2 hanno inizio il
01/04/2022 e terminano il 30/06/2046.
I Servizi di Facility Management saranno attivati in parte inizio della Concessione, in parte durante la Concessione stessa.
Alla firma della Concessione saranno attivati la fornitura di Attrezzature medicali e arredi e la gestione dei servizi
commerciali.
Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Tempistiche della Concessione


Lelaborazione del PEF si basa sulle seguenti ipotesi temporali:

Luglio-Dicembre 2016: sviluppo e approvazione Progettazione Definitiva

Gennaio-Giugno 2017: sviluppo e approvazione della Progettazione Esecutiva

Luglio-Dicembre 2016: sviluppo e approvazione di Progettazione Definitiva ed Esecutiva delle fondazioni, consegna delle aree

Gennaio 2017: avvio dellesecuzione dei lavori da parte del Concessionario, a partire dal Progetto Esecutivo delle fondazioni;

31/03/2022: termine per lultimazione dei lavori e consegna finale delle opere al Concedente

Per quanto riguarda le altre attivit previste dalla Concessione:


o

Luglio 2016:

attivazione del Servizio di Pulizie, Manutenzioni Edili, Manutenzione Aree Verdi e Servizio Energia e Manutenzione Impianti

la fornitura di arredi e attrezzature medicali al Concedente e lavvio di attivit commerciali realizzate allinterno del comprensorio dellOspedale di Chieti

Gennaio 2017: attivazione del Servizio di Manutenzione Tecnica Apparecchiature Medicali

Marzo 2021 (Inizio della Gestione di Fase 1):

attivazione servizi Lavanolo, Logistica, Ristorazione, Gestione dei Laboratori di biochimica e Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e
Medicina Nucleare

Decorrenza del canone di disponibilit di Fase 1 al Concessionario,

Attivazione del parcheggio a pagamento e di parte degli spazi commerciali

Aprile 2022 (Inizio della Gestione di Fase 2):

Decorrenza del canone di disponibilit di Fase 2, aggiuntivo rispetto al canone di disponibilit di Fase 1,

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Tempistiche della Concessione


Periodo di Concessione
Luglio 2016- Giugno 2046 totale 30 anni

Firma Concessione
Progettazione: circa 12 mesi
(Luglio 2016 Giugno 2017)*

periodo di Costruzione
(Fase 1 e Fase 2):
(Gennaio 2017 Marzo 2022)

periodo di Gestione:
(Aprile 2022 Giugno 2046)

Luglio 2016
Firma Concessione ed
inizio Progettazione

Gennaio 2017
Inizio Costruzione

Marzo 2022
Fine costruzione
Inizio della Gestione

Giugno 2046
Fine Concessione

* Le attivit di progettazione vengono svolte per stralci, ovvero, rispetto al progetto generale vengono progettate ed appaltate porzioni di progetto in modo da
anticipare linizio della costruzione di una parte del progetto, rispetto ad una progettazione tradizionale.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Costi di Investimento (1/2)


Costi di Investimento: Opere civili e Impianti


Linvestimento complessivo relativo a opere civili e agli impianti pari a 143.000.000,00 (escluso IVA)

Si riporta la suddivisione dei costi relativi alle opere civili e agli impianti divisi per categorie e classifiche SOA dappartenenza:

Importo Lavori e Categoria SOA

Importi IVA esclusa ()

IVA

Importi IVA inclusa ()

OG1 - Edifici civili e industriali

VIII

75.500.000,00

10%

83.050.000,00

OS23 - Demolizione di opere

VI

6.000.000,00

10%

6.600.000,00

OS24 - Verde e arredo urbano

IV

1.500.000,00

10%

1.650.000,00

OG 11 - Impianti tecnologici

VIII

57.800.000,00

10%

63.580.000,00

OS4 - Impianti elettromeccanici trasportatori

IV

2.200.000,00

10%

2.420.000,00

143.000.000,00

157.300.000,00

TOTALE Importo Lavori ()

Classifica

Linvestimento comprende la realizzazione dellOspedale di Chieti e delle pertinenze allinterno dellArea oggetto della Proposta (cfr. documento
1.1 Relazione illustrativa): sono a carico del Concessionario tutte le opere di sistemazione esterna delle aree prospicienti il fabbricato, nonch
le aree di parcheggio.

Documento 4.: Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Costi di Investimento (2/2) e Costi durante la costruzione


Altri Costi dInvestimento

Vengono riportati i dettagli degli Altri Costi dInvestimento (spese tecniche, attrezzature fisse, etc), dei Costi di Proposta e degli Altri Costi durante
la Costruzione:

Altri costi di Investimento


Attrezzatura ospedaliere fisse
Spese Tecniche Progettazione
Rilievi, accertamenti e indagini
Spese per attivazione
Spese Ruoli di legge (DL, CSE etc)
Collaudi
TOTALE Altri Costi di Investimento

Importo Euro (IVA esclusa)


25.000.000,00
7.000.000,00
100.000,00
400.000,00
3.600.000,00
400.000,00
36.500.000,00

Costi di Proposta e Altri Costi durante la costruzione

Costi di Proposta e Altri Costi durante la Costruzione


Costi di Proposta
Costi di sviluppo (consulenze. leg, finanz, etc)
Costi Assicurativi
Costi per Consulente Tecnico durante la costruzione
Costi di Project Management

Importo Euro (IVA esclusa)


4.400.000,00
6.500.000,00
3.052.500,00
300.000,00
8.000.000,00

TOTALE Costi di Proposta e Altri Costi durante la Costruzione

22.252.500,00

I Costi di Proposta sono inferiori al 2,5% ai Costi di Investimento, in accordo con il Quadro Economico (doc 1h).
Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

Cronoprogramma valorizzato Costi durante la costruzione


Dettaglio su base semestrale dellInvestimento e degli altri costi durante la costruzione (IVA esclusa)

Nella tavola che segue viene riportata la distribuzione temporale del Totale Costi di Investimento (che include Importo dei Lavori, degli altri costi di
Investimento e dei Costi di Proposta e Altri Costi durante la Costruzione) nel periodo previsto per la realizzazione della struttura ospedaliera.

Valorizzazione Semestrale
Importo Lavori
% avanzamento
Costi di Offerta e altri costi di
investimento

TOTALE
143.000

0,0%

8.599
6,0%

11.504
14,1%

11.352
22,0%

21.266
36,9%

20.847
51,4%

21.193
66,3%

30.615
87,7%

8.059
93,3%

4.446
96,4%

5.120
100,0%

100,0%

58.753

14.585

9.460

1.410

1.410

1.410

1.410

1.410

1.410

1.798

22.773

1.410

268

24,8%

40,9%

43,3%

45,7%

48,1%

50,5%

52,9%

55,3%

58,4%

97,1%

99,5%

100,0%

14.585

18.059

12.914

12.762

22.676

22.257

22.603

32.025

9.857

27.218

6.530

268

7,2%

16,2%

22,6%

28,9%

40,1%

51,2%

62,4%

78,3%

83,1%

96,6%

99,9%

100,0%

Altri Costi di Investimento

36.500

Costi di Proposta e Altri Costi


durante la costruzione

22.253

% avanzamento
TOTALE Costi di
Investimento
% avanzamento

31 dic 16 30 giu 17 31 dic 17 30 giu 18 31 dic 18 30 giu 19 31 dic 19 30 giu 20 31 dic 20 30 giu 21 31 dic 21 30 giu 22

201.753

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

10

Costi capitalizzati e Inflazione


Costi Capitalizzati

I costi capitalizzati includono tutti i costi sostenuti fino al completamento dellopera, in particolare:
o

I costi per Importo Lavori, comprese opere edili, impianti e gli Altri Costi di Investimento sostenuti per il completamento dellopera;

i Costi di Proposta e gli Altri Costi durante la Costruzione, che includono i costi di preparazione della proposta, costi di sviluppo
delloperazione per andare alla firma della Concessione e per la due diligence ai fini della finalizzazione del finanziamento in project
financing, i costi assicurativi e i costi per project management e consulenti tecnici durante la costruzione

gli Oneri Finanziari, inclusivi di commissioni di strutturazione, interessi sul Finanziamento a Lungo Termine, su finanziamento IVA e su
Finanziamento Soci, commissioni di mancato utilizzo ed imposta sostitutiva;

Tali costi vengono portati a Stato Patrimoniale e vengono interamente ammortizzati durante lintero periodo di Concessione.

Inflazione

Il tasso di inflazione applicato a tutti gli importi soggetti ad indicizzazione pari a max 2,0% annuo per tutta la durata della Concessione. Lanno
base di riferimento per gli importi il 2014.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

11

Quadro economico dellintervento


Fabbisogno Finanziario

La tabella a lato mostra il Fabbisogno Finanziario connesso


Fabbisogno finanziario

allIntervento in oggetto

La quantificazione dellInvestimento complessivo da sostenere nel


periodo di progettazione e costruzione include:
o

Costi per Opere Civili e Impianti per 143,0 mln

Altri Costi di investimento per (Costi di proposta, altri costi

EUR .000
Importo Lavori (opere Civili e Impianti)

143.000

Altri costi di Investimento

36.500

Costi di Proposta e Altri Costi durante la


Costruzione

22.253

dinvestimento per 58,7 mln


o

costi finanziari per il ricorso a mezzi di terzi, ad incremento del

TOTALE Costi di Investimento

201.753

valore dellInvestimento per 58,9 mln; stata ipotizzata la

Il fabbisogno complessivo quindi pari a 260,675 mln (IVA esclusa)

Interessi Capitalizzati sul finanziamento bancario


Commissioni capitalizzate sul finanziamento bancario
Imposta Sostitutiva (0,25%)
DSRA
TOTALE costi finanziari capitalizzati

Considerando anche il Fabbisogno IVA pari a 17,5 mln, il Totale

TOTALE fabbisogno finanziario (IVA esclusa)

costituzione di una riserva al servizio del debito (Debt Service


Reserve Account) e pari a 8,7 mln, corrispondente in media a
6 mesi di copertura del Servizio del Debito.

Fabbisogno Finanziario ammonta ad 278,17 mln

IVA
TOTALE fabbisogno finanziario

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

35.065
14.720
457
8.680
58.923
260.675
17.495
278.170

12

Quadro economico dellintervento


Fonti di Copertura del fabbisogno finanziario

Fonti di copertura del Fabbisogno Finanziario

La copertura del fabbisogno finanziario, nel periodo di

EUR .000

progettazione e costruzione stata prevista attraverso lutilizzo


delle seguenti fonti:
o

Mezzi propri per ca. 61,3 mln di cui 7 mln Capitale

Sociale e 54,3 mln di Finanziamento Soci;


o

Mezzi di terzi (finanziamento bancario) per 165,7 mln.

Infine stata prevista una Linea Iva a copertura del totale

Capitale Sociale
Debito Subordinato

7.000
54.306

Equity

61.306

Bank Loan (long term)

165.754

TOTALE Debito + Capitale Proprio

227.068

fabbisogno Iva pari a ca. 17,5 mln.

Il Totale Fonti di copertura (Linea IVA inclusa) pari a


278,17 mln.

Autofinanziamento (al netto di tasse e costi di


gestione della Societ di Progetto (durante la
costruzione)
TOTALE Fonti (esclusa IVA)
Finanziamento IVA
TOTALE FONTI

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

33.615

260.675
17.495
278.170

13

Altri Costi annui della societ di progetto


Costi della societ di progetto

I costi operativi della societ di progetto durante il periodo di costruzione sono complessivamente pari a 1,7mln annui.

I costi operativi della societ di progetto durante il periodo di gestione sono complessivamente pari a 1,4mln annui.

Di seguito si dettagliano tali costi operativi annui (su base anno 2014) al netto dell IVA e della componente inflattiva:

Costi della societ di progetto

Periodo di Costruzione

Periodo di Gestione

Importo Euro (IVA esclusa)

Importo Euro (IVA esclusa)

Gestione amministrativa e finanziaria, financial modelling e advisory

500.000

400.000

Direttore Generale, Facility Management Coordination Mandate, staff

610.000

515.000

Consulenza legale e Implementazione Legge 231 (Responsabilit amministrativa delle Societ)

40.000

40.000

Consulenza fiscale e contabile

80.000

50.000

Altri Costi

100.000

100.000

Consulenza legale (legal consulting)

100.000

50.000

Emolumenti sindaci e amministratori (mandatory internal auditors)

50.000

50.000

Servizio di revisione contabile (external auditors e.g. PWC)

30.000

30.000

Costi Generali di sede, Utenze per Aree Commerciali e Gestione Affitti - SPV Office & Utilities

50.000

50.000

100.000

100.000

Agency Fee Bancarie

TOTALE*

1.660.000,00

1.385.000,00

* Sono esclusi i costi di fideiussione rimborsi IVA, la garanzia bancaria sullequity, performance bond e polizze relative ai servizi

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

14

Ricavi della Concessione


Riepilogo

A titolo di corrispettivo per le obbligazioni assunte nel contratto di Concessione, al Concessionario viene attribuito il diritto di gestire e sfruttare
economicamente le opere realizzate per tutta la durata della Concessione, ricevendo dallAzienda Ospedaliera a fronte di tale gestione, un
corrispettivo costituito da diverse componenti:
o

corrispettivo di disponibilit

corrispettivo per i servizi di Facility Management, erogati secondo le modalit stabilite dal contratto di Concessione.

corrispettivo per la fornitura delle attrezzature e degli arredi forniti dal Concessionario, erogato secondo le modalit stabilite dal contratto di
Concessione

Inoltre previsto il diritto di uso esclusivo per la gestione economica dei servizi commerciali, a servizio della struttura ospedaliera, dai quali il
Concessionario trarr unulteriore fonte di reddito da Ricavi Commerciali.

I ricavi sono indicizzati al 100,0% dellindice ISTAT/FOI ipotizzato pari a max 2,0% annuo (Anno base 2014).

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

15

Ricavi della Concessione


Corrispettivo di Disponibilit

Il corrispettivo di disponibilit rappresenta limporto da riconoscere al Concessionario per la disponibilit delle strutture ospedaliere oggetto
dellintervento, determinato in modo da remunerare gli investimenti a carico del Concessionario.

Il corrispettivo relativo alle due fasi di costruzione e ristrutturazione e inflazionato al 100% dellindice ISTAT, ipotizzato a max 2,0% annui per
tutto il periodo della Concessione.

Il corrispettivo di disponibilit alla consegna di Fase 1 pari a 10.323.000,00 (al netto dellIVA) a valori 2014:

Il valore del corrispettivo di disponibilit a regime, alla consegna delle opere di Fase 2, calcolato su base annua fissato in 11.100.000,00 (al
netto dellIVA) a valori 2014:

Corrispettivo dai Ricavi Commerciali

I Ricavi Commerciali rappresentano per il Concessionario il fatturato derivante da:

canoni daffitto per gli spazi commerciali delle aree dintervento oggetto del contratto di Concessione (circa 100mq, oltre al Bar)

distributori automatici che verranno dislocati nelle aree del presidio

gestione dei parcheggi.

In tutto si prevedono, per il Concessionario, Ricavi Commerciali a regime pari a circa euro 600.000 (su base anno 2014, IVA esclusa pari al
22%), di cui parte incassati dalla firma della Concessione.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

16

Ricavi e Costi della Concessione


Ricavi e Costi per Servizi

Si prevede lerogazione dei seguenti servizi al Concedente:


Servizi di Facility Management

Data di affidamento del Servizio

Servizio di Manutenzione Opere edili e affini


Servizio di Manutenzione Aree Verdi
Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti
Servizio di Lavanolo e Sterilizzazione
Servizio di Pulizia e Sanificazione
Servizio di Ristorazione
Servizio di Logistica
Servizio di Assistenza e Manutenzione Tecnica relativa alle apparecchiature medicali
Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica
Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina Nucleare
Altri Servizi
Servizio di fornitura Arredi
Servizio di fornitura Attrezzature Medicali

01/07/2016
01/07/2016
01/07/2016
01/03/2021
01/07/2016
01/03/2021
01/03/2021
01/01/2017
01/03/2021
01/03/2021
Data di affidamento del Servizio
01/07/2016
01/07/2016

Tutti i servizi, con un importo variabile a seconda del servizio, contribuiscono, sulla base del margine riconosciuto al Concessionario, al
ripagamento dellinvestimento sostenuto dalla societ progetto per la costruzione e ristrutturazione delle opere oggetto della Concessione. Ai fini
della sostenibilit dellequilibrio economico e finanziario, necessario che i margini generati da tali fonti di reddito siano uguali o superiori per
tutta la durata della Concessione nella misura prevista dal piano, secondo quanto mostrato alla pagina seguente.
Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

17

Ricavi e Costi della Concessione


Ricavi e Costi per Servizi

Il corrispettivo per i servizi rappresenta limporto da riconoscere al Concessionario per la gestione dei servizi affidati in Concessione; il relativo
canone calcolato come somma dei corrispettivi annui legati ai singoli servizi ed pari a 70.419.023 al netto dellIVA, a valori 2014.

Il costo totale previsto per i servizi sopra indicati a carico del Concessionario e da riconoscere ai fornitori dei rispettivi servizi ed pari a
59.024.245 al netto dellIVA, a valori 2014.

Ricavi per il
Concessionario

Riepilogo dei servizi forniti al Concedente

Servizio di Manutenzione Opere edili e affini


Servizio di Manutenzione Aree Verdi
Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti
Servizio di Lavanolo e Sterilizzazione
Servizio di Pulizia e Sanificazione
Servizio di Ristorazione
Servizio di Logistica
Servizio di Assistenza e Manutenzione Tecnica relativa alle apparecchiature medicali
Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica
Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina Nucleare
TOTALE Servizi di Facility Management
Servizio di Fornitura Arredi
Servizio di Fornitura Attrezzature Medicali
TOTALE Servizi di fornitura

TOTALE dei Servizi forniti al Concedente

Costi per il
Concessionario

2014
2014
cfr. dettagli nellAllegato A cfr. dettagli nellAllegato B
2.408.890
2.051.457
104.915
89.778
18.050.528
15.345.199
7.268.132
6.179.562
12.123.597
10.307.757
4.862.270
4.134.429
2.794.476
2.376.655
1.998.715
1.701.908
7.510.000
6.010.000
9.547.500
7.640.000
66.669.023
55.836.745
250.000
3.500.000
3.750.000

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

70.419.023

Margine per il
Concessionario
2014
357.434
15.137
2.705.329
1.088.570
1.815.839
727.840
417.821
296.807
1.500.000
1.907.500
10.832.278

212.500
2.975.000
3.187.500

37.500
525.000
562.500

59.024.245

11.394.778

18

Applicazione delle imposte (dirette ed indirette)


Imposte
Imposte

LIRES calcolata applicando unaliquota del 27,5% al reddito imponibile, secondo la normativa fiscale vigente; stato ipotizzato il riporto delle
eventuali perdite desercizio a deduzione della base imponibile IRES degli anni successivi.

LIRAP stata calcolata applicando una aliquota del 5,13% (secondo la normativa vigente al momento della presentazione dellofferta) al valore
della produzione netta (Ricavi operativi Costi operativi (senza personale) + Ammortamenti + Costi Finanziari del periodo),

Nella elaborazione del piano economico-finanziario stata assunta la deducibilit integrale degli interessi passivi per la societ di progetto cos
come previsto ai sensi dellart. 156 del Codice dei Contratti Pubblici (d.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.), ed introdotta dalla Legge Finanziaria per il 2008
(L. 244/2007, art. 1, comma 33).

Il calcolo delle imposte prevede, come previsto dalla normativa vigente, il pagamento di un acconto del 40,0% a maggio e del 60,0% a novembre
con saldo a maggio dellanno successivo.

Iva

Come previsto dalla normativa: il PEF considera le specifiche aliquote Iva in relazione alle varie voci di Costo/Ricavo e Investimento. In particolare
le principali aliquote utilizzate sono le seguenti: 10% su Opere e Impianti, 22% su gli altri costi dinvestimento. Per quanto riguarda il periodo di
gestione invece le principali aliquote Iva utilizzate sono: 10% per i servizi mensa e ristorazione ad eccezione del servizio di preparazione e cottura
pasti per i dipendenti al 4% mentre per tutti gli altri servizi lIVA al 22%.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

19

Ammortamenti e modalit di contabilizzazione


dellInvestimento
Ammortamenti e modalit di contabilizzazione dellInvestimento
Ammortamento Investimenti:

Le Immobilizzazioni Materiali sono state calcolate come valore netto contabile (costo storico al netto del Fondo Ammortamenti) degli Investimenti.
Le Immobilizzazioni Materiali includono il valore dellInvestimento e di tutti gli oneri accessori capitalizzati. Il valore degli Ammortamenti delle
Immobilizzazioni di ogni esercizio ottenuto applicando lammortamento finanziario. A fine Concessione, il valore residuo degli investimenti pari
a zero, ovvero linvestimento si prevede completamente ammortizzato nel periodo di Concessione.

Contributi pubblici
I ricavi per contributi pubblici, al netto di IVA, come previsto e consentito dalla normativa fiscale, sono stati distribuiti nellarco della Concessione,
proporzionalmente alla quota di ammortamento imputata nellesercizio, al fine di garantire il rispetto del principio della competenza economica.

Laliquota IVA sul contributo pubblico pari al 10,0% - ovvero la medesima aliquota prevista per la realizzazione delle opere.
Per quanto riguarda la rappresentazione contabile degli stessi, sulla base di quanto indicato sia dallo IAS n. 20 sia dal principio contabile n. 16 CNDC,
si ipotizzato il ricorso al cosiddetto metodo reddituale, cio che i contributi, imputati al conto economico a partire dallesercizio in cui si verifica il
riconoscimento del relativo diritto al percepimento, vengono rinviati per competenza agli esercizi successivi attraverso liscrizione di risconti passivi,
per tutta la vita economica utile del bene cui si riferiscono; sono dunque imputati a conto economico gli ammortamenti calcolati sul costo dei cespiti e
ad altri ricavi e proventi per la quota di contributo di competenza dellesercizio.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

20

Ipotesi per il calcolo del capitale circolante netto commerciale


Capitale Circolante Netto Commerciale

I Crediti dellSPV si ipotizzano incassati con una dilazione di pagamento media di:
o

60,0 giorni per i Crediti derivanti dal valore dei corrispettivi per i servizi verso lAzienda;

30,0 giorni per i Crediti verso lAzienda relativi al Canone di Disponibilit;

60,0 giorni per i Ricavi Commerciali.

I Debiti verso Fornitori sono calcolati ipotizzando una dilazione di pagamento media di 30,0 giorni per i costi di gestione della societ di progetto.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

21

Oneri/Proventi finanziari
Oneri Finanziari sulle Linee per Cassa

Gli oneri finanziari sono calcolati come somma degli interessi passivi sulle linee di finanziamento previste.
o

Finanziamento linea senior:

Tasso complessivo pari al 6,25% composto da:

Tasso base pari al 3,40% (BTP a 10 anni)

Margine pari al 2,85% costante per tutto il periodo del debito.

Commissioni di mancato utilizzo pari a 1,5%;

Commissioni di Strutturazione pari al 3,0% del totale importo Finanziato e corrisposto agli istituti finanziatori al momento della firma del contratto di finanziamento
ipotizzata 6 mesi dopo la firma della Concessione.

Finanziamento IVA:

Tasso complessivo pari al 4,00% composto da:

Tasso base pari al 1,50%

Margine pari al 2,50% costante per tutto il periodo di durata del debito.

Commissioni di mancato utilizzo pari a 1,5%;

Commissioni di Strutturazione pari al 3,0% del totale importo Finanziato e corrisposto agli istituti finanziatori al momento della firma del contratto di finanziamento
ipotizzata 6 mesi dopo la firma della Concessione.

Imposta sostitutiva: 0,25%.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

22

Oneri/Proventi finanziari e DSRA


Proventi finanziari

Flusso di cassa di periodo: tasso dinteresse considerato pari allo 0% annuo su tutta la giacenza di periodo;

DSRA

A garanzia del rimborso del debito, si prevede la costituzione di una riserva di cassa (DSRA - Debt Service Reserve Account) per tutta la durata
del finanziamento. ipotizzata pari a 8,7 mln (al primo rimborso) e pari al 50% del servizio del debito dei successivi 12 mesi.

Leva Finanziaria

La Leva Finanziaria stata prudentemente ipotizzata pari a 2,7x. Come da best practice internazionali la leva finanziaria stata calcolata come
rapporto tra il finanziamento bancario a lungo termine e il totale delle risorse immesse dai soci (capitale e debito subordinato).

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

23

Linee di Finanziamento
Finanziamento a Lungo Termine e Linea IVA
Le principali caratteristiche del Finanziamento a Lungo termine sono:

Importo del Finanziamento: 175 mln.


Durata complessiva: 18,5 anni.
Primo rimborso quota capitale: II Semestre 2022
Ultimo rimborso quota capitale: I Semestre 2035.
Tasso complessivo medio periodo di gestione: 6,25%.

Le principali caratteristiche della Linea IVA sono:

Importo del Finanziamento: 20,0 mln.


Durata complessiva: 9 anni
Primo rimborso quota capitale: II Semestre 2017
Ultimo rimborso quota capitale: I Semestre 2025.
Tasso complessivo: 4,00 %.

Il rimborso della Linea IVA stato ipotizzato, come da prassi bancaria, attraverso la cessione/incasso del credito Iva corrispondente.
Ipotesi di rimborso pari a 3 anni a partire dalla richiesta di rimborso IVA allerario.

Dividendi

I dividendi si considerano distribuibili dopo 5 anni dallinizio delloperativit a regime, nella misura massima del 50% del flusso di cassa per gli
azionisti di ogni periodo, in linea con le prassi del mercato bancario
Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

24

Indicatori di equilibrio del PEF

Ai fini della valutazione della fattibilit finanziaria del progetto dInvestimento, ed in particolare della capacit della Societ di Progetto di
adempiere alle obbligazioni contrattuali nei confronti dei fornitori di capitale di debito, sono stati utilizzati i seguenti indicatori di copertura del
servizio di debito.
DSCR

DSCR, acronimo di Debt Service Cover Ratio, ovvero lindicatore di copertura del servizio del debito; il valore medio assunto da tale indicatore
risulta essere pari a 1,30x

Si specifica che il rimborso del debito stato fissato sulla base di un DSCR target di 1,30x, tipicamente richiesto dalle banche per operazioni
simili.

Il DSCR stato calcolato come rapporto tra il Flusso di Cassa Operativo e il Servizio del Debito per quota capitale e quota interessi verso le
banche (esclusi, quindi, gli interessi relativi al Finanziamento Soci).

LLCR

LLCR: stato calcolato come il quoziente tra la somma attualizzata dei flussi di cassa operativi, tra lanno di valutazione dellindice e lultimo anno
per il quale previsto il rimborso del debito, e il valore residuo, allo stesso anno, di valutazione.

Il valore medio assunto da tale indicatore risulta essere pari a 2,09x con un valore minimo pari a 1,71x.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

25

Indicatori di equilibrio del PEF


TIR di Progetto

Il Tasso Interno di Rendimento del Progetto (dopo le imposte), calcolato a partire dal Flusso di Cassa Operativo, considerando gli investimenti,
la variazione del capitale circolante netto, il rimborso e i versamenti connessi allIVA, al netto dei contributi pubblici corrisposti al Concessionario.
o Il TIR del progetto (dopo le tasse) di cui al presente documento risulta essere pari al 9,98%, in linea con il profilo di rischio delliniziativa e dellattuale
condizione del mercato finanziario internazionale.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

26

Conto Economico (1/3)


Conto Economico:
CONTO ECONOMICO

31 dic 16
-

31 dic 17
-

31 dic 18
-

31 dic 19
-

31 dic 20

31 dic 22

31 dic 23

31 dic 24

31 dic 25

31 dic 26

Ricavi da Canone Disponibilit

[/000]

9.713

12.560

13.039

13.300

13.566

13.837

Ricavi da Servizi vs ULSS

[/000]

16.755

36.181

36.905

37.643

38.396

70.172

78.574

80.374

81.982

83.621

85.294

Ricavi da Arredi e attrezzature mediche

[/000]

1.922

3.912

3.990

4.070

4.151

4.234

4.319

4.405

4.493

4.583

4.675

Ricavi commerciali

[/000]

154

313

319

326

332

621

691

705

719

733

748

Totale Ricavi

[/000]

18.831

40.406

41.214

42.038

42.879

84.740

96.143

98.523

100.494

102.504

104.554

Costi per Servizi vs ULSS

[/000]

(14.247)

(30.767)

(31.382)

(32.010)

(32.650)

(58.868)

(65.833)

(67.344)

(68.691)

(70.064)

(71.466)

Costi per Arredi e attrezzature mediche

[/000]

(1.634)

(3.325)

(3.391)

(3.459)

(3.528)

(3.599)

(3.671)

(3.744)

(3.819)

(3.896)

(3.974)

Costi SPV

[/000]

(1.875)

(3.627)

(3.430)

(3.073)

(2.696)

(2.457)

(2.049)

(1.950)

(1.989)

(2.029)

(2.070)

Totale Costi

[/000]

(17.756)

(37.719)

(38.204)

(38.542)

(38.875)

(64.923)

(71.552)

(73.038)

(74.499)

(75.989)

(77.509)

EBITDA

[/000]

1.075

2.687

3.010

3.496

4.004

19.817

24.591

25.485

25.995

26.515

27.045

Ammortamenti

[/000]

(1.090)

(2.180)

(2.180)

(2.180)

(2.180)

(8.153)

(9.207)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

Risultato Operativo Netto

[/000]

(15)

507

830

1.316

1.824

11.664

15.384

16.033

16.543

17.063

17.593

Oneri finanziari

[/000]

(9.839)

(14.093)

(13.329)

(12.466)

(11.624)

Risultato Ante Imposte

[/000]

(15)

507

830

1.316

1.824

11.664

5.545

1.940

3.215

4.597

5.969

Tasse e Imposte

[/000]

(379)

(394)

(558)

(807)

(1.073)

(4.353)

(2.451)

(1.356)

(1.733)

(2.139)

(2.544)

Utile Netto

[/000]

(394)

113

271

510

752

7.311

3.094

584

1.482

2.457

3.425

31 dic 21

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

27

Conto Economico (2/3)


Conto Economico
CONTO ECONOMICO

31 dic 27

31 dic 28

31 dic 29

31 dic 30

31 dic 31

31 dic 32

31 dic 33

31 dic 34

31 dic 35

31 dic 36

Ricavi da Canone Disponibilit

[/000]

14.114

14.396

14.684

14.978

15.277

15.583

15.895

16.212

16.537

16.867

Ricavi da Servizi vs ULSS

[/000]

87.000

88.740

90.515

92.325

94.171

96.055

97.976

99.935

101.934

103.973

Ricavi da Arredi e attrezzature mediche

[/000]

4.768

4.864

4.961

5.060

5.161

5.264

5.370

5.477

5.587

5.698

Ricavi commerciali

[/000]

763

778

794

810

826

842

859

876

894

912

Totale Ricavi

[/000]

106.645

108.778

110.953

113.172

115.436

117.744

120.099

122.501

124.951

127.450

Costi per Servizi vs ULSS

[/000]

(72.895)

(74.353)

(75.840)

(77.357)

(78.904)

(80.482)

(82.092)

(83.733)

(85.408)

(87.116)

Costi per Arredi e attrezzature mediche

[/000]

(4.053)

(4.134)

(4.217)

(4.301)

(4.387)

(4.475)

(4.564)

(4.656)

(4.749)

(4.844)

Costi SPV

[/000]

(2.111)

(2.153)

(2.196)

(2.240)

(2.285)

(2.331)

(2.377)

(2.425)

(2.473)

(2.523)

Totale Costi

[/000]

(79.059)

(80.640)

(82.253)

(83.898)

(85.576)

(87.288)

(89.033)

(90.814)

(92.630)

(94.483)

EBITDA

[/000]

27.586

28.137

28.700

29.274

29.860

30.457

31.066

31.687

32.321

32.967

Ammortamenti

[/000]

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

Risultato Operativo Netto

[/000]

18.134

18.686

19.249

19.823

20.408

21.005

21.614

22.236

22.870

23.516

Oneri finanziari

[/000]

(10.794)

(9.902)

(8.940)

(7.909)

(6.804)

(5.622)

(4.356)

(2.989)

(1.029)

Risultato Ante Imposte

[/000]

7.340

8.784

10.309

11.914

13.604

15.383

17.259

19.247

21.841

23.516

Tasse e Imposte

[/000]

(2.949)

(3.374)

(3.822)

(4.293)

(4.788)

(5.308)

(5.855)

(6.434)

(7.179)

(7.673)

Utile Netto

[/000]

4.391

5.410

6.487

7.621

8.816

10.075

11.404

12.813

14.661

15.843

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

28

Conto Economico (3/3)


Conto Economico
CONTO ECONOMICO

31 dic 37

31 dic 38

31 dic 39

31 dic 40

31 dic 41

31 dic 42

31 dic 43

31 dic 44

31 dic 45

31 dic 46

Ricavi da Canone Disponibilit

[/000]

17.205

17.549

17.900

18.258

18.623

18.995

19.375

19.763

20.158

10.281

Ricavi da Servizi vs ULSS

[/000]

106.052

108.173

110.337

112.543

114.794

117.090

119.432

121.821

124.257

63.371

Ricavi da Arredi e attrezzature mediche

[/000]

5.812

5.929

6.047

6.168

6.292

6.417

6.546

6.677

6.810

3.473

Ricavi commerciali

[/000]

930

949

968

987

1.007

1.027

1.047

1.068

1.090

556

Totale Ricavi

[/000]

129.999

132.599

135.251

137.956

140.715

143.530

146.400

149.328

152.315

77.681

Costi per Servizi vs ULSS

[/000]

(88.859)

(90.636)

(92.448)

(94.297)

(96.183)

(98.107)

(100.069)

(102.071)

(104.112)

(53.097)

Costi per Arredi e attrezzature mediche

[/000]

(4.941)

(5.039)

(5.140)

(5.243)

(5.348)

(5.455)

(5.564)

(5.675)

(5.789)

(2.952)

Costi SPV

[/000]

(2.573)

(2.625)

(2.677)

(2.731)

(2.786)

(2.756)

(2.723)

(2.778)

(2.834)

(1.445)

Totale Costi

[/000]

(96.373)

(98.300)

(100.266)

(102.271)

(104.317)

(106.317)

(108.357)

(110.524)

(112.734)

(57.494)

EBITDA

[/000]

33.627

34.299

34.985

35.685

36.399

37.212

38.044

38.805

39.581

20.186

Ammortamenti

[/000]

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(9.452)

(4.726)

Risultato Operativo Netto

[/000]

24.175

24.848

25.534

26.234

26.947

27.761

28.592

29.353

30.129

15.460

Oneri finanziari

[/000]

Risultato Ante Imposte

[/000]

24.175

24.848

25.534

26.234

26.947

27.761

28.592

29.353

30.129

15.460

Tasse e Imposte

[/000]

(7.888)

(8.108)

(8.332)

(8.560)

(8.793)

(9.058)

(9.330)

(9.578)

(9.831)

(5.045)

Utile Netto

[/000]

16.287

16.740

17.202

17.674

18.154

18.702

19.263

19.775

20.298

10.416

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

29

Stato Patrimoniale Ipotesi di Base


Ipotesi di Base

Ai fini della elaborazione dello Stato Patrimoniale del Concessionario sono state assunte le seguenti ipotesi di base:
o

le immobilizzazioni materiali sono calcolate come valore netto contabile (costo storico al netto del fondo ammortamenti);

i crediti e i debiti, derivanti dal valore dei corrispettivi per i servizi di supporto, del corrispettivo per la disponibilit dellopera e dalla richiesta
di contributo pubblico, si ipotizzano incassati con le medesime modalit specificate nella slide relativa al Capitale Circolante Commerciale;

le disponibilit liquide sono pari al valore della tesoreria disponibile derivante dalla definizione dei flussi di cassa;

il capitale sociale rappresenta il capitale di rischio previsto per il finanziamento del progetto;

la riserva legale calcolata destinando il 5,0% dellutile desercizio dellanno precedente, fino al raggiungimento del 20,0% del capitale
sociale;

i dividendi si considerano distribuibili dal momento in cui si registrano utili portati a nuovo, distribuendo il valore minimo tra gli utili portati a
nuovo e il flusso di cassa per gli azionisti di ogni periodo previo rispetto dei covenant bancari;

il valore dei mutui rappresenta il debito residuo del capitale di terzi attivato per finanziare liniziativa.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

30

Stato Patrimoniale (1/3)


Stato Patrimoniale
STATO PATRIMONIALE

31 dic 16

31 dic 17

31 dic 18

31 dic 19

31 dic 20

31 dic 21

31 dic 22

31 dic 23

31 dic 24

31 dic 25

31 dic 26

ATTIVO
Immobilizzazioni Materiali

[/000]

13.495

42.288

75.546

118.225

157.927

184.687

177.519

169.965

162.411

154.857

147.303

Costi Finanziari Capitalizzati

[/000]

7.400

11.932

17.537

24.888

34.194

43.702

44.592

42.694

40.797

38.899

37.002

(0)

(0)

(0)

339

Attivo Circolante
Disponibilit liquide

[/000]

DSRA

[/000]

Credito vs ULSS e altri

[/000]

6.277

6.734

6.869

7.006

7.146

Credito IVA

[/000]

2.717

5.021

7.116

10.132

10.859

Totale Attivo Circolante

[/000]

8.994

11.756

13.985

17.138

18.005

24.532

31.124

28.856

26.532

25.349

25.721

[/000]

29.889

65.975

107.067

160.252

210.126

252.920

253.234

241.515

229.739

219.106

210.026

Capitale sociale

[/000]

5.829

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

Riserva Legale

[/000]

19

45

82

448

603

632

706

829

Utili/(Perdite) portati a nuovo

[/000]

(394)

(286)

(28)

456

1.170

8.115

11.054

11.609

13.017

15.351

Utile Netto/(Perdita) del periodo

[/000]

(394)

113

271

510

752

7.311

3.094

584

1.482

2.457

3.425

Totale Mezzi Propri

[/000]

5.435

6.719

6.991

7.500

8.252

15.563

18.657

19.241

20.723

23.180

26.605

Finanziamento Soci

[/000]

7.918

18.309

31.671

44.709

52.386

54.306

53.029

51.021

48.295

46.053

40.333

68.428

104.555

139.806

160.561

163.520

155.389

145.724

135.133

124.623

TOTALE ATTIVO

9.211

9.659

9.772

9.396

9.449

14.519

15.033

15.334

15.641

15.953

16.273

9.673

6.879

3.863

1.119

PASSIVO

Finanziamento Lungo Termine

[/000]

Finanziamento IVA

[/000]

2.717

5.021

7.116

10.132

10.859

9.673

6.879

3.863

1.119

[/000]

18.476

45.354

75.544

114.687

150.665

170.235

170.399

159.252

146.842

135.133

124.623

Debito vs fornitori

[/000]

5.600

5.969

6.059

6.145

6.234

11.456

11.775

12.011

12.251

12.496

12.746

Debito/(Credito) vs Erario

[/000]

379

15

164

248

266

3.281

(1.903)

(2.017)

(1.098)

(0)

Totale Altri

[/000]

5.979

5.984

6.224

6.393

6.500

14.737

9.872

9.993

11.153

12.497

12.745

TOTALE PASSIVO

[/000]

29.889

65.975

107.067

160.252

210.126

252.920

253.234

241.515

229.739

219.106

210.026

Totale Debito Medio/Lungo Termine

15.759

Altri

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

31

Stato Patrimoniale (2/3)


Stato Patrimoniale
STATO PATRIMONIALE

31 dic 27

31 dic 28

31 dic 29

31 dic 30

31 dic 31

31 dic 32

31 dic 33

31 dic 34

31 dic 35

31 dic 36

ATTIVO
Immobilizzazioni Materiali

[/000]

139.749

132.195

124.641

117.087

109.533

101.979

94.425

86.871

79.317

71.763

Costi Finanziari Capitalizzati

[/000]

35.104

33.207

31.309

29.412

27.514

25.617

23.719

21.822

19.924

18.026

5.169

21.151

Attivo Circolante
Disponibilit liquide

[/000]

DSRA

[/000]

9.505

9.549

9.588

9.623

9.652

9.676

9.694

4.545

Credito vs ULSS e altri

[/000]

16.598

16.930

17.269

17.614

17.966

18.325

18.692

19.066

Credito IVA

[/000]

Totale Attivo Circolante

[/000]

26.103

26.479

26.857

27.237

27.618

28.002

28.386

23.611

24.616

40.987

[/000]

200.956

191.881

182.807

173.735

164.666

155.598

146.530

132.303

123.857

130.777

Capitale sociale

[/000]

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

Riserva Legale

[/000]

1.000

1.219

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

Utili/(Perdite) portati a nuovo

[/000]

18.605

22.777

28.006

34.493

42.114

50.930

61.005

72.409

85.222

90.908

Utile Netto/(Perdita) del periodo

[/000]

4.391

5.410

6.487

7.621

8.816

10.075

11.404

12.813

14.661

15.843

Totale Mezzi Propri

[/000]

30.996

36.406

42.893

50.514

59.330

69.405

80.809

93.622

108.283

115.151

Finanziamento Soci

[/000]

43.620

40.969

38.097

34.991

31.636

28.020

24.124

14.757

Finanziamento Lungo Termine

[/000]

113.338

101.223

88.248

74.369

59.537

43.703

26.814

8.816

Finanziamento IVA

[/000]

TOTALE ATTIVO

19.447
-

19.836
-

PASSIVO

Totale Debito Medio/Lungo Termine

[/000]

113.338

101.223

88.248

74.369

59.537

43.703

26.814

8.816

Debito vs fornitori

[/000]

13.001

13.261

13.526

13.796

14.072

14.354

14.641

14.934

15.232

15.537

Debito/(Credito) vs Erario

[/000]

21

44

66

90

115

142

174

341

89

Totale Altri

[/000]

13.001

13.281

13.569

13.863

14.163

14.469

14.783

15.108

15.574

15.626

TOTALE PASSIVO

[/000]

200.956

191.881

182.807

173.735

164.666

155.598

146.530

132.303

123.857

130.777

Altri

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

32

Stato Patrimoniale (3/3)


Stato Patrimoniale
STATO PATRIMONIALE

31 dic 37

31 dic 38

31 dic 39

31 dic 40

31 dic 41

31 dic 42

31 dic 43

31 dic 44

31 dic 45

31 dic 46

ATTIVO
Immobilizzazioni Materiali

[/000]

64.209

56.655

49.101

41.547

33.993

26.439

18.885

11.331

3.777

Costi Finanziari Capitalizzati

[/000]

16.129

14.231

12.334

10.436

8.539

6.641

4.744

2.846

949

(0)

Disponibilit liquide

[/000]

29.367

34.041

36.619

38.250

39.416

40.426

41.318

42.114

45.312

897

DSRA

[/000]

Credito vs ULSS e altri

[/000]

Credito IVA

[/000]

Totale Attivo Circolante

[/000]

49.600

54.678

57.669

59.721

61.316

62.765

64.103

65.355

69.018

897

[/000]

129.938

125.565

119.104

111.705

103.848

95.845

87.732

79.532

73.744

897

Capitale sociale

[/000]

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

7.000

Riserva Legale

[/000]

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

1.400

Utili/(Perdite) portati a nuovo

[/000]

89.593

84.256

77.005

68.801

60.122

51.209

42.181

33.135

26.455

Utile Netto/(Perdita) del periodo

[/000]

16.287

16.740

17.202

17.674

18.154

18.702

19.263

19.775

20.298

Totale Mezzi Propri

[/000]

114.280

109.396

102.607

94.874

86.676

78.312

69.843

61.310

55.153

Finanziamento Soci

[/000]

Finanziamento Lungo Termine

[/000]

Finanziamento IVA

[/000]

[/000]

Attivo Circolante

TOTALE ATTIVO

20.233
-

20.637
-

21.050
-

21.471
-

21.901
-

22.339
-

22.785
-

23.241
-

23.706

PASSIVO

Totale Debito Medio/Lungo Termine

0
0

Altri
Debito vs fornitori

[/000]

15.848

16.165

16.488

16.818

17.154

17.483

17.832

18.189

18.553

Debito/(Credito) vs Erario

[/000]

(189)

13

18

50

56

33

38

897

Totale Altri

[/000]

15.658

16.169

16.497

16.831

17.172

17.533

17.889

18.222

18.591

897

TOTALE PASSIVO

[/000]

129.938

125.565

119.104

111.705

103.848

95.845

87.732

79.532

73.744

897

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

33

Prospetto dei Flussi di Cassa


Ipotesi di Base

Al fine dello sviluppo del piano finanziario del Concessionario nel periodo 2016-2046, si utilizzata quale metodologia quella finalizzata ad
evidenziare ed individuare alcuni flussi intermedi, come di seguito specificati:
o

il Flusso di Cassa Operativo Netto rappresenta il flusso di cassa annuo associato al progetto a prescindere dalla struttura di finanziamento,
ovvero il saldo da finanziare o il surplus disponibile per il servizio del debito. LIVA calcolata mediante lapplicazione delle aliquote previste
dalla normativa fiscale alle specifiche voci di costo e di ricavo; il rimborso dellIVA a credito per il Concessionario stato ipotizzato a 3 anni;

il Flusso di Cassa Disponibile per il Servizio del Debito rappresenta il flusso di cassa da destinare al rimborso delle fonti di finanziamento in
termini di interessi e rimborso del debito. Nel piano viene calcolato sommando al Flusso di Cassa Operativo Netto il valore dellapporto di
capitale proprio del debito e dei contributi pubblici.

il Flusso di Cassa per lAzionista rappresenta il flusso di cassa comprensivo della struttura di finanziamento del progetto e viene calcolato
sottraendo al Flusso di cassa disponibile i flussi finanziari relativi al servizio del debito (quota interessi e rimborso della quota capitale) ed
eventualmente sommando i proventi finanziari ottenuti dal reimpiego delle liquidit; se positivo, rappresenta il flusso di cassa disponibile per
gli azionisti nei limiti degli utili realizzati nei periodi precedenti e non ancora distribuiti;

il flusso di Tesoreria Finale (o cassa generata nel periodo) rappresenta il flusso di cassa netto annuo delliniziativa dopo aver soddisfatto tutti
gli interessi degli azionisti; il flusso andr ad incrementare la tesoreria disponibile.

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

34

Prospetto dei Flussi di Cassa (1/3)


Prospetto dei Flussi di Cassa
CASH FLOW

31 dic 16

31 dic 17

31 dic 18

31 dic 19

31 dic 20

31 dic 21

31 dic 22

31 dic 23

31 dic 24

31 dic 25

31 dic 26

EBITDA (escl. Costo SPV (C6))

[/000]

2.951

6.314

6.440

6.569

6.700

22.273

25.235

25.485

25.995

26.515

CCN da Servizi (R1-R8)

[/000]

(984)

(69)

(21)

(21)

(22)

(2.139)

(3)

(65)

(66)

(68)

(69)

Tasse

[/000]

(758)

(409)

(723)

(1.055)

(1.339)

(7.634)

(1.470)

(814)

(1.040)

(2.546)

Imposta sostitutiva

[/000]

(46)

(69)

(77)

(100)

(97)

(56)

(13)

Credito IVA

[/000]

(2.717)

(3.004)

(2.795)

(3.716)

(3.444)

(1.819)

Flusso di Cassa Operativo

[/000]

(796)

2.414

3.139

2.009

2.083

16.920

17.585

Investimenti in Immobilizzazioni

[/000]

(14.585)

(30.973)

(35.438)

(44.860)

(41.882)

(33.748)

(268)

Costo SPV (C6)

[/000]

(1.875)

(3.627)

(3.430)

(3.073)

(2.696)

(2.457)

(644)

Investimento e Contributo CCN

[/000]

307

(20)

(23)

(30)

(29)

(11)

(193)

Flusso di Cassa Operativo Netto

[/000]

(16.949)

(32.205)

(35.753)

(45.954)

(42.524)

(19.295)

16.481

Apporto Mezzi Propri

[/000]

5.829

1.171

Finanziamento soci

[/000]

Utilizzo Finanziamento Lungo Termine

[/000]

Utilizzo Finanziamento IVA

[/000]

Flusso di Cassa Disponibile per il Servizio del Debito

23.949

23.949

25.115

25.115

25.407

24.430

25.407

24.430

10.391

13.362

13.038

7.676

1.921

15.759

24.575

28.095

36.127

35.251

20.755

5.193

2.717

3.004

2.795

3.716

3.444

1.819

[/000]

7.355

4.463

5.528

7.252

9.209

10.955

23.595

23.949

25.115

Oneri finanziari

[/000]

(7.355)

(4.463)

(5.528)

(7.252)

(9.209)

(10.615)

(10.738)

(10.292)

(9.653)

(8.953)

(8.282)

Rimborso Finanziamento Lungo Termine

[/000]

(2.234)

(8.131)

(9.666)

(10.591)

(10.510)

Flusso di Cassa Dopo il Servizio del Debito

[/000]

(0)

(0)

339

10.623

5.527

5.796

5.863

5.638

DSRA

[/000]

(9.211)

(448)

(113)

376

(53)

Rimborso IVA da Erario

[/000]

700

700

700

2.717

3.004

2.795

3.016

2.744

1.119

Rimborso Finanziamento IVA

[/000]

(700)

(700)

(700)

(2.717)

(3.004)

(2.795)

(3.016)

(2.744)

(1.119)

Flusso di Cassa per l'Azionista

[/000]

(0)

(0)

339

1.411

5.079

5.683

6.239

5.585

Interesse su finanziamento soci

[/000]

(1.751)

(3.801)

(3.675)

(3.513)

(3.342)

Rimborso finanziamento soci

[/000]

(1.277)

(2.008)

(2.726)

(2.243)

Rimborso capitale (fine concessione)

[/000]

Dividendi

[/000]

Distribuzione riserva (fine concessione)

[/000]

Credito/(Debito) (fine concessione)

[/000]

Flusso Netto di Periodo

[/000]

(0)

(0)

339

(339)

Tesoreria Iniziale

[/000]

(0)

(0)

(0)

339

Tesoreria Finale

[/000]

(0)

(0)

(0)

339

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

7.918

27.045

25.407

24.430

35

Prospetto dei Flussi di Cassa (2/3)


Prospetto dei Flussi di Cassa
CASH FLOW

31 dic 27
27.586

31 dic 28
(72)

(73)

(75)

(76)

(78)

(79)

(81)

(83)

(84)

(3.354)

(3.800)

(4.271)

(4.764)

(5.283)

(5.828)

(6.402)

(7.012)

(7.925)

Imposta sostitutiva

[/000]

Credito IVA

[/000]

Flusso di Cassa Operativo

[/000]

Investimenti in Immobilizzazioni

[/000]

Costo SPV (C6)

[/000]

Investimento e Contributo CCN

[/000]

Flusso di Cassa Operativo Netto

[/000]

Apporto Mezzi Propri

[/000]

Finanziamento soci

[/000]

Utilizzo Finanziamento Lungo Termine

[/000]

Utilizzo Finanziamento IVA

[/000]

Flusso di Cassa Disponibile per il Servizio del Debito

[/000]

Oneri finanziari

[/000]

(7.613)

(6.894)

(6.122)

(5.297)

(4.414)

(3.471)

(2.464)

(1.390)

(273)

Rimborso Finanziamento Lungo Termine

[/000]

(11.285)

(12.115)

(12.975)

(13.879)

(14.832)

(15.833)

(16.889)

(17.998)

(8.816)

Flusso di Cassa Dopo il Servizio del Debito

[/000]

5.669

5.703

5.729

5.753

5.774

5.791

5.806

5.816

16.137

DSRA

[/000]

(56)

(44)

(39)

(35)

(30)

(24)

(18)

5.149

4.545

Rimborso IVA da Erario

[/000]

Rimborso Finanziamento IVA

[/000]

Flusso di Cassa per l'Azionista

[/000]

5.614

5.658

5.690

5.718

5.744

5.767

5.788

10.966

Interesse su finanziamento soci

[/000]

(3.181)

(3.007)

(2.817)

(2.612)

(2.390)

(2.151)

(1.892)

(1.599)

(755)

Rimborso finanziamento soci

[/000]

(2.432)

(2.651)

(2.873)

(3.106)

(3.354)

(3.616)

(3.896)

(9.367)

(14.757)

Rimborso capitale (fine concessione)

[/000]

Dividendi

[/000]

Distribuzione riserva (fine concessione)

[/000]

Credito/(Debito) (fine concessione)

[/000]

Flusso Netto di Periodo

[/000]

Tesoreria Iniziale

[/000]

5.169

Tesoreria Finale

[/000]

5.169

21.151

24.567

24.567

24.712

24.712

24.827

24.827

24.929

24.929

25.019

25.019

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

25.096

25.096

25.159

25.159

25.204

25.204

25.204

32.321

31 dic 36

(71)

25.159

31.687

31 dic 35

(2.948)

25.096

31.066

31 dic 34

[/000]

25.019

30.457

31 dic 33

[/000]

24.929

29.860

31 dic 32

Tasse

24.827

29.274

31 dic 31

CCN da Servizi (R1-R8)

24.712

28.700

31 dic 30

[/000]

24.567

28.137

31 dic 29

EBITDA (escl. Costo SPV (C6))

32.967

25.226

25.226

24.958

24.958

25.226

24.958

24.958
-

20.681

24.958

(8.975)
-

5.169

15.983

36

Prospetto dei Flussi di Cassa (3/3)


Prospetto dei Flussi di Cassa
CASH FLOW

31 dic 37

31 dic 38

31 dic 39

31 dic 40

31 dic 41

31 dic 42

31 dic 43

31 dic 44

31 dic 45

31 dic 46

EBITDA (escl. Costo SPV (C6))

[/000]

33.627

34.299

34.985

35.685

36.399

37.212

38.044

38.805

39.581

CCN da Servizi (R1-R8)

[/000]

(86)

(88)

(89)

(91)

(93)

(109)

(97)

(99)

(101)

5.153

Tasse

[/000]

(8.167)

(7.914)

(8.327)

(8.556)

(8.788)

(9.026)

(9.324)

(9.601)

(9.826)

(4.186)

Imposta sostitutiva

[/000]

Credito IVA

[/000]

Flusso di Cassa Operativo

[/000]

Investimenti in Immobilizzazioni

[/000]

Costo SPV (C6)

[/000]

Investimento e Contributo CCN

[/000]

Flusso di Cassa Operativo Netto

[/000]

Apporto Mezzi Propri

[/000]

Finanziamento soci

[/000]

Utilizzo Finanziamento Lungo Termine

[/000]

Utilizzo Finanziamento IVA

[/000]

Flusso di Cassa Disponibile per il Servizio del Debito

[/000]

Oneri finanziari

[/000]

Rimborso Finanziamento Lungo Termine

[/000]

Flusso di Cassa Dopo il Servizio del Debito

[/000]

DSRA

[/000]

Rimborso IVA da Erario

[/000]

Rimborso Finanziamento IVA

[/000]

Flusso di Cassa per l'Azionista

[/000]

Interesse su finanziamento soci

[/000]

Rimborso finanziamento soci

[/000]

Rimborso capitale (fine concessione)

[/000]

Dividendi

[/000]

Distribuzione riserva (fine concessione)

[/000]

(35.192)

Credito/(Debito) (fine concessione)

[/000]

(897)

Flusso Netto di Periodo

[/000]

8.216

4.673

2.578

1.632

1.165

1.010

892

796

3.199

(45.312)

Tesoreria Iniziale

[/000]

21.151

29.367

34.041

36.619

38.250

39.416

40.426

41.318

42.114

45.312

Tesoreria Finale

[/000]

29.367

34.041

36.619

38.250

39.416

40.426

41.318

42.114

45.312

25.374

25.374

25.374

25.374

25.374

(17.158)

26.298

26.298

26.298

26.298

26.298

(21.624)

26.569

26.569

26.569

26.569

26.569

(23.991)

27.038

27.038

27.038

27.038

27.517

27.517

27.517

27.517

27.038

(25.407)

27.517

(26.352)

Piano Economico-Finanziario e Relazione al PEF

28.077

28.077

28.077

28.077

28.077

(27.067)

28.623

28.623

28.623

28.623

28.623

(27.731)

29.105

29.105

29.105

29.105

29.105

(28.309)

29.654

29.654

29.654

29.654

29.654

(26.455)

20.186

21.154

21.154

21.154
21.154

21.154
(7.000)
(23.376)

37

ALLEGATO A - Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L.e Concessionario,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

ALLEGATO A
Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L. Concedente e
Concessionario
Valori base 2014, IVA esclusa

Servizio di Manutenzione Opere edili e affini


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
STIMATA

PREZZO
UNITARIO
EURO/mese/mq

TOTALE ANNUO
EURO
(CxDx12)

Manutenzione ordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO A - Aree del Project)

mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)

0,980

304.158

0,588

2.146.998

100.254

0,196

235.892

0,729

TOTALE Servizio di Manutenzione Opere edili e affini prima degli oneri per la sicurezza

2.382.890

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

26.000

Manutenzione ordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO B - Aree Ospedaliere)

Manutenzione ordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO C - Aree non Ospedaliere)

Manutenzione straordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO A - Aree del Project)

2.408.890
Euro duemilioni
quattrocentottomila
ottocentonovanta

TOTALE canone annuo per il Servizio di Manutenzione Opere edili e affini (IVA esclusa)

Servizio di Manutenzione Aree Verdi


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
STIMATA

Canone per manutenzione aree a verde


(manto erboso, cespugli, arbusti <2m)

D
PREZZO
UNITARIO
EURO/mq/anno

100.915

TOTALE Servizio di Manutenzione Aree Verdi prima degli oneri per la sicurezza

100.915

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

4.000

mq

20.000

TOTALE canone annuo per ilServizio di Manutenzione Aree Verdi (IVA esclusa)

5,046

E
TOTALE ANNUO
EURO
(CxD)

104.915
Euro
centoquattromila
novecentoquindici

ALLEGATO A - Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L.e Concessionario,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti


A
DESCRIZIONE
Quota annua fissa per il Servizio
Riscaldamento invernale
Quota estiva (Vapore ed acqua calda)
Fornitura di energia elettrica (PO Chieti)

B
COSTO UNITARIO
EURO
sigla
euro
f
1.674.206,47
r
0,001412
i
129,411765
e
0,223529

sigla

QUANTITA'

QUANTITA'

u.m.

quantit

1
Vrc *
Q
EE

Manutenzione ordinaria impianti


(Aree TIPO A - Aree del Project)

mi1

19,294 Sc1

Manutenzione ordinaria impianti


(Aree TIPO B - Aree Ospedaliere)

mi2

14,588 Sc2

Manutenzione ordinaria impianti


(Aree TIPO C - Aree non Ospedaliere)

mi3

4,118 Sc3

Manutenzione straordinaria impianti


(Aree TIPO A - Aree del Project)

msi

11,765 Sc1

mc
MWh
KWh
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)

GGc
1

851.643
11.000
15.000.000
-

3600

1556
1
1
1

E
TOTALE ANNUO EURO
(B x C x D)
euro

1.674.206

6.734.910

1.423.529

3.352.941

304.158

4.437.129

100.254

412.812

*Vrc (mc) = Superficie Lorda (al netto di vani tecnici, centrali, parcheggi coperti) x altezza interpiano netta
TOTALE Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti prima degli oneri per la sicurezza

18.035.528

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

15.000

TOTALE canone annuo per il Corrispettivo per il Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti (IVA esclusa)
Cc = f+r/1000VrcHGGc+iQ+eEE+mi1Sc1+mi2Sc2+mi3Sc3+msiSc1+osi

18.050.528
Euro diciottomilioni
cinquantamilacinquecentov
entotto

ALLEGATO A - Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L.e Concessionario,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Lavanolo e Sterilizzazione


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
ANNUA STIMATA

D
PREZZO
UNITARIO
EURO/unit

E
TOTALE ANNUO
EURO

A) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI LAVANOLO BIANCHERIA PIANA E CONFEZIONATA

Giornate di degenza
Divise Specialistiche 2525

344.414
10,5

gg. Degenza
n. addetti

13,464
2.423,085

4.637.208
25.442

B) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI FORNITURA DI SETS INTERVENTO DI TELERIA E MATERIALE INTEGRATIVO STERILI PER LE SALE
OPERATORIE

Materiale tecnico per sterilizzazione - TTR

19.100

kg

16,16

308.596

0,680
0,144

234.111
49.524

C) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI E LAVANOLO MATERASSI E GUANCIALI

Materassi
Guanciali

344.414
344.414

gg. Degenza
gg. Degenza

D) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO, RICONDIZIONAMENTO E SANIFICAZIONE SUPERFICI ANTIDECUBITO AD ARIA

Sistema per medio alto rischio


Sistema per altissimo rischio

17.221
3.444

gg. Utilizzo
gg. Utilizzo

6,732
16,157

115.930
55.646

67,320

94.720

E) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI FORNITURA CALZATURE

Calzature

1.407

N.ro articoli

F) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO, MANUTENZIONE E STERILIZZAZIONE DELLO STRUMENTARIO CHIRURGICO

360.784
1.369.516

5.653

TOTALE Servizio di Lavanolo e Sterilizzazione prima degli oneri per la sicurezza

7.257.132

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenza

11.000

7.268.132

Strumentario chirurgico in buste per uu.oo non operatorie


Kits e strumentario imbustato per sale operatorie

120.000
8.000

N.ro buste
N.ro interventi

3,007
171,190

G) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI REPERIBILITA DELLA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE

Reperibilit della centrale di sterilizzazione

40

N.ro ore/operatore

141,333

TOTALE canone annuo per ilServizio di Lavanolo e Sterilizzazione (IVA esclusa)

Euro settemilioni
duecentosessantotto
mila centotrentadue

Servizio di Ristorazione
A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
ANNUA STIMATA

Nr Colazioni v.p. (gg.


alimentari)
Nr Pranzi v.p. (gg.
alimentari)
Nr Cene v.p. (gg.
alimentari)
Nr Pasti mensa
Nr Cestini
Nr Cucinette

D
PREZZO
UNITARIO
EURO/unit

E
TOTALE ANNUO
EURO

148.300

3,029

449.176

148.300

8,582

1.272.666

148.300

8,582

1.272.666

88.204
10.400
13

9,722
2,692
74.786,325

857.538
28.000
972.222

TOTALE Servizio di Ristorazione prima degli oneri per la sicurezza

4.852.270

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

10.000

4.862.270

Colazione a vassoio personalizzato


Pranzo a vassoio personalizzato
Cena a vassoio personalizzato
Pasto mensa dipendenti
Cestino per dializzati/day hospital/day surgery
Attivit presso le cucinette di reparto

TOTALE canone annuo per ilServizio di Ristorazione (IVA esclusa)

Euro quattromilioni
ottocentosessantadu
emila
duecentosettanta

ALLEGATO A - Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L.e Concessionario,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Pulizia e Sanificazione


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
STIMATA

PREZZO
UNITARIO
EURO/mq mese

TOTALE ANNUO
EURO

A) CORRISPETTIVO ANNUO PER IL SERVIZIO PRINCIPALE DI PULIZIE E SANIFICAZIONE

Aree Operatorie

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

2.097

11,336

285.260

Aree Alta Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

10.956

8,502

1.117.778

Aree Media Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

50.545

5,788

3.510.933

Aree Bassa Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

183.394

2,962

6.517.553

Aree Bassissima Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

30.317

1,346

489.736

Aree Esterne (strade interne, aree pavimentate e transitabili)

mq all'interno del
perimetro

17.500

0,202

42.404

B) CORRISPETTIVO ANNUO PER LE PULIZIE STRAORDINARIE E ALTRI INTERVENTI A CHIAMATA

DESCRIZIONE

QUANTIT
STIMATA

UNIT DI MISURA

PREZZO
UNITARIO
EURO/unit

31,540

TOTALE ANNUO
EURO

141.932

TOTALE Servizio di Pulizia e Sanificazione prima degli oneri per la sicurezza

12.105.597

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

18.000

Ore extra interventi a chiamata

Ore extra

4.500

12.123.597
Euro dodicimilioni
centoventitremila
cinquecentonovanta
sette

TOTALE canone annuo per ilServizio di Pulizia e Sanificazione

Servizio di Logistica
A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
ANNUA STIMATA

D
PREZZO
UNITARIO
EURO/unit

E
TOTALE ANNUO
EURO

A) SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI

159.174
17.686
47.800
3.650

1,48
1,20
0,24
28,43

235.120
21.269
11.247
103.775

2.080
8.320
10.400
9.360

37,399
29,922
29,922
29,922

77.789
248.947
311.184
280.066

1.496.078

TOTALE Servizio di Logistica prima degli oneri per la sicurezza

2.785.476

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

9.000

Rifiuti Codice CER 18.01.03


Altri rifiuti
Rifiuti assimilabili a rifiuti urbani
Gestione isola ecologica

Kg
Kg
Kg
h annue
B) SERVIZIO DI GESTIONE DEL MAGAZZINO

Responsabile Logistica Magazzino (n1)


Addetti accettazione (n4)
Addetti spedizioni (n5)
Addetti consegne (n6)

n. ore annue
n. ore annue
n. ore annue
n. ore annue

C) LOGISTICA INTEGRATA (TRASPORTO SALME E PAZIENTI, FACCHINAGGIO, DISTRIBUZIONE VITTO)

Logistica Integrata

n. ore annue

TOTALE canone annuo per ilServizio di Logistica (IVA esclusa)

50.000

29,922

2.794.476
Euro duemilioni
settecentonovantaq
uattromila
quattrocentosettanta
sei

ALLEGATO A - Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L.e Concessionario,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Assistenza e Manutenzione Tecnica relativa alle apparecchiature medicali


A

D
E
PREZZO
TOTALE ANNUO
QUANTITA' per
DESCRIZIONE
UNITA DI MISURA
UNITARIO
CLASSE
EURO
EURO/unit
CORRISPETTIVO ANNUO per l'attivit di MANUTENZIONE CORRETTIVA e PREVENTIVA suddiviso per classi (IVA esclusa)
apparecchiature per ventilazione e anestesia
Nr.
230
1.409,52
324.190
apparecchiature per il monitoraggio
Nr.
510
252,92
128.990
apparecchiature per endoscopia
Nr.
230
1.274,96
293.240
apparecchiature da laboratorio e analisi ambientale
Nr.
820
260,60
213.690
apparecchiature per il lavaggio, la disinfezione e la sterilizzazione
Nr.
80
927,75
74.220
altre apparecchiature
Nr.
4.120
229,22
944.385
TOTALE ANNUO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE TECNICA RELATIVA ALLE APPARECCHIATURE
MEDICALI (IVA esclusa)

1.978.715

Quota annuale fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze, indicata dall'Azienda e non soggetta a ribasso

20.000

TOTALE canone annuo per ilServizio di Assistenza e Manutenzione Tecnica relativa alle apparecchiature medicali
(IVA esclusa)

1.998.715
Euro unmilione
novecentonovantott
omila
settecentoquindici

ALLEGATO A - Dettaglio dei prezzi unitari di affidamento dei servizi di Facility Management tra A.S.L.e Concessionario,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica


A

DESCRIZIONE

TOTALE per il Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica

Sconto
Valore stimato
percentuale
delle prestazioni
applicato su
sulla base del ciascuna voce di
tariffario allegato tariffario ai fini
al capitolato
della
prestazionale
remunerazione
delle prestazioni

TOTALE ANNUO
EURO
[B x (1-C)]

7.500.000

10.000

7.510.000

15.000.000,00

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

TOTALE canone annuo per il Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica (IVA esclusa)

Euro settemilioni
cinquecentodiecimila

Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina Nucleare


A

DESCRIZIONE

Totale per il Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina


Nucleare
Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

Sconto
Valore stimato
percentuale
delle prestazioni
applicato su
sulla base del ciascuna voce di
tariffario allegato tariffario ai fini
al capitolato
della
prestazionale
remunerazione
delle prestazioni

TOTALE ANNUO
EURO
[B x (1-C)]

9.537.500

10.000

10.000.000,00

n/a

9.547.500
Euro novemilioni
TOTALE canone annuo per il Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina Nucleare (IVA
cinquecentoquarant
esclusa)
asettemila
cinquecento

ALLEGATO B - Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility Management,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

ALLEGATO B
Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility
Management
Valori base 2014, IVA esclusa

Servizio di Manutenzione Opere edili e affini


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
STIMATA

COSTO
UNITARIO
EURO/mese/mq

TOTALE ANNUO
EURO
(CxDx12)

0,833

304.158

0,500

1.824.948

100.254

0,167

200.509

0,620

TOTALE Servizio di Manutenzione Opere edili e affini prima degli oneri per la sicurezza

2.025.457

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

26.000

Manutenzione ordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO A - Aree del Project)

Manutenzione ordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO B - Aree Ospedaliere)

Manutenzione ordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO C - Aree non Ospedaliere)

Manutenzione straordinaria opere edili ed affini


(Aree TIPO A - Aree del Project)

mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)

2.051.457
Euro duemilioni
cinquantunomilaquat
trocentocinquantase
tte

TOTALE annuo per il Servizio di Manutenzione Opere edili e affini (IVA esclusa)

Servizio di Manutenzione Aree Verdi


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
STIMATA

Canone per manutenzione aree a verde


(manto erboso, cespugli, arbusti <2m)

D
COSTO
UNITARIO
EURO/mq anno

85.778

TOTALE Servizio di Manutenzione Aree Verdi prima degli oneri per la sicurezza

85.778

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

4.000

mq

20.000

TOTALE annuo per ilServizio di Manutenzione Aree Verdi (IVA esclusa)

4,289

E
TOTALE ANNUO
EURO
(CxD)

89.778
Euro
ottantanovemila
settecentosettantott
o

ALLEGATO B - Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility Management,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti


A
DESCRIZIONE
Quota annua fissa per il Servizio
Riscaldamento invernale
Quota estiva (Vapore ed acqua calda)
Fornitura di energia elettrica (PO Chieti)

B
COSTO UNITARIO
EURO
sigla
euro
f
1.423.075,50
r
0,001200
i
110,000000
e
0,190000

sigla

QUANTITA'

QUANTITA'

u.m.

quantit

1
Vrc *
Q
EE

Manutenzione ordinaria impianti


(Aree TIPO A - Aree del Project)

mi1

16,400 Sc1

Manutenzione ordinaria impianti


(Aree TIPO B - Aree Ospedaliere)

mi2

12,400 Sc2

Manutenzione ordinaria impianti


(Aree TIPO C - Aree non Ospedaliere)

mi3

3,500 Sc3

Manutenzione straordinaria impianti


(Aree TIPO A - Aree del Project)

msi

10,000 Sc1

mc
MWh
KWh
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)
mq superficie lorda
costruita (include tutte
le sup di piano inclusi i
muri esterni)

GGc
1

851.643 3600 1556


1
11.000
1
15.000.000

E
TOTALE ANNUO EURO
(B x C x D)
euro

1.423.076

5.724.673

1.210.000

2.850.000

304.158

3.771.560

100.254

350.890

TOTALE Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti prima degli oneri per la sicurezza

15.330.199

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

15.000

*Vrc (mc) = Superficie Lorda (al netto di vani tecnici, centrali, parcheggi coperti) x altezza interpiano netta

TOTALE canone annuo per il Corrispettivo per il Servizio Energia e Manutenzione tecnica Impianti (IVA esclusa)
Cc = f+r/1000VrcHGGc+iQ+eEE+mi1Sc1+mi2Sc2+mi3Sc3+msiSc1+osi

15.345.199
Euro quindicimilioni
trecentoquarantacinquemil
a centonovantanove

ALLEGATO B - Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility Management,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Lavanolo e Sterilizzazione


A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
ANNUA STIMATA

D
COSTO
UNITARIO
EURO/unit

E
TOTALE ANNUO
EURO

A) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI LAVANOLO BIANCHERIA PIANA E CONFEZIONATA

Giornate di degenza
Divise Specialistiche 2525

344.414
10,5

gg. Degenza
n. addetti

11,444
2.059,622

3.941.627
21.626

B) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI FORNITURA DI SETS INTERVENTO DI TELERIA E MATERIALE INTEGRATIVO STERILI PER LE SALE
OPERATORIE

Materiale tecnico per sterilizzazione - TTR

19.100

kg

13,733

262.307

0,578
0,122

198.995
42.095

C) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI E LAVANOLO MATERASSI E GUANCIALI

Materassi
Guanciali

344.414
344.414

gg. Degenza
gg. Degenza

D) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO, RICONDIZIONAMENTO E SANIFICAZIONE SUPERFICI ANTIDECUBITO AD ARIA

Sistema per medio alto rischio


Sistema per altissimo rischio

17.221
3.444

gg. Utilizzo
gg. Utilizzo

5,722
13,733

98.541
47.300

57,222

80.512

E) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI FORNITURA CALZATURE

Calzature

1.407

N.ro articoli

F) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO, MANUTENZIONE E STERILIZZAZIONE DELLO STRUMENTARIO CHIRURGICO

306.667
1.164.089

4.805

TOTALE Servizio di Lavanolo e Sterilizzazione prima degli oneri per la sicurezza

6.168.562

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenza

11.000

Strumentario chirurgico in buste per uu.oo non operatorie


Kits e strumentario imbustato per sale operatorie

120.000
8.000

N.ro buste
N.ro interventi

3,007
171,190

G) CORRISPETTIVO PER IL SERVIZIO DI REPERIBILITA DELLA CENTRALE DI STERILIZZAZIONE

Reperibilit della centrale di sterilizzazione

40

N.ro ore/operatore

141,333

6.179.562
Euro seimilioni
centosettantanovemi
la
cinquecentosessant
adue

TOTALE annuo per ilServizio di Lavanolo e Sterilizzazione (IVA esclusa)

Servizio di Ristorazione
A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
ANNUA STIMATA

Nr Colazioni v.p. (gg.


alimentari)
Nr Pranzi v.p. (gg.
alimentari)
Nr Cene v.p. (gg.
alimentari)
Nr Pasti mensa
Nr Cestini
Nr Cucinette

D
COSTO
UNITARIO
EURO/unit

E
TOTALE ANNUO
EURO
(CxD)

148.300

2,575

381.800

148.300

7,294

1.081.766

148.300

7,294

1.081.766

88.204
10.400
13

8,264
2,288
63.568,376

728.908
23.800
826.389

TOTALE Servizio di Ristorazione prima degli oneri per la sicurezza

4.124.429

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

10.000

4.134.429

Colazione a vassoio personalizzato


Pranzo a vassoio personalizzato
Cena a vassoio personalizzato
Pasto mensa dipendenti
Cestino per dializzati/day hospital/day surgery
Attivit presso le cucinette di reparto

TOTALE annuo per ilServizio di Ristorazione (IVA esclusa)

Euro quattromilioni
centotrentaquattromi
la
quattrocentoventino
ve

ALLEGATO B - Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility Management,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Pulizia e Sanificazione


A
DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
STIMATA

COSTO
UNITARIO
EURO/mq mese

TOTALE ANNUO
EURO

A) CORRISPETTIVO ANNUO PER IL SERVIZIO PRINCIPALE DI PULIZIE E SANIFICAZIONE

Aree Operatorie

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

2.097

9,636

242.471

Aree Alta Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

10.956

7,227

950.111

Aree Media Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

50.545

4,920

2.984.293

Aree Bassa Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

183.394

2,517

5.539.920

Aree Bassissima Criticit

mq superficie lorda
interna di piano (include
tutte le sup di piano
esclusi muri esterni)

30.317

1,144

416.276

Aree Esterne (strade interne, aree pavimentate e transitabili)

mq all'interno del
perimetro

17.500

0,172

36.043

B) CORRISPETTIVO ANNUO PER LE PULIZIE STRAORDINARIE E ALTRI INTERVENTI A CHIAMATA

DESCRIZIONE

QUANTIT
STIMATA

UNIT DI MISURA

COSTO
UNITARIO
EURO/unit

26,809

TOTALE ANNUO
EURO

120.642

TOTALE Servizio di Pulizia e Sanificazione prima degli oneri per la sicurezza

10.289.757

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

18.000

Ore extra interventi a chiamata

Ore extra

4.500

10.307.757
Euro diecimilioni
trecentosettemila
settecentocinquanta
sette

TOTALE annuo per ilServizio di Pulizia e Sanificazione

Servizio di Logistica
A

DESCRIZIONE

UNIT DI MISURA

QUANTIT
ANNUA STIMATA

D
COSTO
UNITARIO
EURO/unit

E
TOTALE ANNUO
EURO

A) SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI

159.174
17.686
47.800
3.650

1,26
1,02
0,20
24,17

199.852
18.079
9.560
88.208

2.080
8.320
10.400
9.360

31,789
25,433
25,433
25,433

66.121
211.605
264.507
238.056

1.271.667

TOTALE Servizio di Logistica prima degli oneri per la sicurezza

2.367.655

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

9.000

2.376.655

Rifiuti Codice CER 18.01.03


Altri rifiuti
Rifiuti assimilabili a rifiuti urbani
Gestione isola ecologica

Kg
Kg
Kg
h annue
B) SERVIZIO DI GESTIONE DEL MAGAZZINO

Responsabile Logistica Magazzino (n1)


Addetti accettazione (n4)
Addetti spedizioni (n5)
Addetti consegne (n6)

n. ore annue
n. ore annue
n. ore annue
n. ore annue

C) LOGISTICA INTEGRATA (TRASPORTO SALME E PAZIENTI, FACCHINAGGIO, DISTRIBUZIONE VITTO)

Logistica Integrata

n. ore annue

TOTALE annuo per ilServizio di Logistica (IVA esclusa)

10

50.000

25,433

Euro duemilioni
trecentosettantasei
mila
seicentocinquatacin
que

ALLEGATO B - Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility Management,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Assistenza e Manutenzione Tecnica relativa alle apparecchiature medicali


A

D
E
COSTO
QUANTITA' per
TOTALE ANNUO
DESCRIZIONE
UNITA DI MISURA
UNITARIO
CLASSE
EURO
EURO/unit
CORRISPETTIVO ANNUO per l'attivit di MANUTENZIONE CORRETTIVA e PREVENTIVA suddiviso per classi (IVA esclusa)
apparecchiature per ventilazione e anestesia
Nr.
230,0
1.198,1
275.560
apparecchiature per il monitoraggio
Nr.
510,0
215,0
109.640
apparecchiature per endoscopia
Nr.
230,0
1.083,7
249.250
apparecchiature da laboratorio e analisi ambientale
Nr.
820,0
221,5
181.640
apparecchiature per il lavaggio, la disinfezione e la sterilizzazione
Nr.
80,0
788,6
63.090
altre apparecchiature
Nr.
4.120,0
194,8
802.728
TOTALE ANNUO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE TECNICA RELATIVO ALLE
APPARECCHIATURE MEDICALI (IVA esclusa)

1.681.908

Quota annuale fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze, indicata dall'Azienda e non soggetta a ribasso

20.000

TOTALE annuo per ilServizio di Assistenza e Manutenzione Tecnica relativa alle apparecchiature medicali (IVA
esclusa)

11

1.701.908
Euro unmilione
settecentounomila
novecentootto

ALLEGATO B - Dettaglio dei costi unitari del Concessionario per le prestazioni che compongono i servizi di Facility Management,
VALORI BASE 2014, IVA ESCLUSA

Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica


A

Sconto
Valore stimato
percentuale
delle prestazioni
applicato su
sulla base del
ciascuna voce
tariffario allegato di tariffario ai
al capitolato
fini della
prestazionale
remunerazione
delle prestazioni

DESCRIZIONE

15.000.000,00

TOTALE per il Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica

60,0%

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

COSTO SPV
COMPLESSIVO
ANNUO
[B x (1-C)]

6.000.000

10.000

6.010.000
Euro seimilioni
diecimila

TOTALE annuo per il Servizio di Gestione dei Laboratori di biochimica (IVA esclusa)

Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina Nucleare


A

Sconto
Valore stimato
percentuale
delle prestazioni
applicato su
sulla base del
ciascuna voce
tariffario allegato di tariffario ai
al capitolato
fini della
prestazionale
remunerazione
delle prestazioni

DESCRIZIONE

Totale per il Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina


Nucleare

10.000.000,00

23,7%

Quota fissa di oneri per la sicurezza dovuti ad interferenze

TOTALE annuo per il Servizio di Gestione Tecnica ed Amministrativa di Radiologia e Medicina Nucleare (IVA
esclusa)

12

COSTO SPV
COMPLESSIVO
ANNUO
[B x (1-C)]

7.630.000

10.000

7.640.000
Euro settemilioni
seicentoquarantamil
a