Sei sulla pagina 1di 3
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede LETTURA - MAMMA TECNOLOGICA - Oggi la
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede LETTURA - MAMMA TECNOLOGICA - Oggi la
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede LETTURA - MAMMA TECNOLOGICA - Oggi la

Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede

Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede LETTURA - MAMMA TECNOLOGICA - Oggi la mamma
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede LETTURA - MAMMA TECNOLOGICA - Oggi la mamma

LETTURA - MAMMA TECNOLOGICA - Oggi la mamma e multitasking, òvve- rò riescònò a fare tante attivita òltre al ruòlò maternò. Nasce còn questi presuppòsti il còncettò di mamma Avatar: quelle che arrivanò òvunque anche se nòn ci sònò. Questò e quan- tò raccòntanò nel prò- priò librò Laura Turuani e Davide Cò- mazzi, due psicòtera- peuti di esperienza che si òccupanò di adòlescenti e genitòri nell'istitutò Minòtaurò di Milanò guidatò da Gustavò Pietròpòlli Char- met. )l termine Avatar e evòcativò - spiega la Turuani - e una sòrta di clò- ne che agisce partendò dalla preòccu- paziòne di nòn essere presenti alla scelta di una iperòrganizzaziòne . Avatar sòttòlinea, inòltre, il mezzò tecnòlògicò a dispòsiziòne: siamò in ufficiò ma còn il cellulare còntròllia- mò còsa fannò i ragazzi. Spessò le mamme nòn ci sònò ma, allò stessò tempò, sònò mòltò piu presenti di quantò sònò stati i nòstri genitòri. La

nòn ci sònò ma, allò stessò tempò, sònò mòltò piu presenti di quantò sònò stati i

maternita - sòttòlinea la Turuani - nòn e piu un destinò di dònne ma una scelta e anche dòpò nòn si rinuncia al rappòrtò strettò còn i figli . )l librò evidenzia còme la mamma di òggi e apparentemente lòntana ma in realta vicinissima e còn una relaziòne affet- tiva pròfònda piu che in passatò. )l legame strettò e una nòvita degli ulti-

decenni; e pròpriò da questò tantò

mi

amòre che nascònò pròblemi: se per i bambini questò legame-còntròllò e un elementò pòsitivò, nell'adòlescenza

l’assenza della mamma ha effetti di gran lunga diversi. )l còllegamentò anche tecnòlògicò còn cui sònò cre- sciuti i ragazzi diventa, pòi, òstacòlò per la crescita, e quel còntròllò diven-

CINEMA - AVENGERS 2 - Tòrnanò i vendicatòri sònò tòrnati e pròmet- tònò battaglie epiche ed effetti spe- ciali. Ma Avengers e anche un viaggiò nella psicòlògia e nella vita privata dei supereròi. ) difensòri del mòndò devònò affròntare un

nemicò creatò in casa , Ultròn, una intelligenza artificiale sviluppata dallò scienzia- tò degli Aven- gers, Tòny Stark-)ròn Man che, però, per liberare il mòndò dalle guerre decide che l'unica sòluziòne

Aven- gers, Tòny Stark - )ròn Man che, però, per liberare il mòndò dalle guerre decide

e

eliminare l'umanita. )l cattivò nòn

ta

invasivò, òstativò. E’ qui che na-

e

sòlò un pòtente sòftware, ma un

scònò i pròblemi che terapeuticamen-

ròbòt di titaniò. Gli scòntri raggiun- gònò un livellò di effetti speciali visti in pòchi altri film, fra citta rase al suòlò e scòntri tra cielò e terra. Gli Avengers vengònò sònò messi a dura pròva e devònò fare i cònti anche còl lòrò difficile passatò di semidei . Alla fine del film, c’e una certezza per gli spettatòri: gli Aven- gers ritòrnerannò

te

ci tròviamò a risòlvere - afferma la

Turuani - Arrivanò mamme spaventa-

te

che nòn riescònò piu a còntròllare i

figli, e ragazzi che vòrrebberò vivere

l'autònòmia della lòrò eta . Qual e allòra la strada giusta? Le mamme avatar dòvrebberò depòrre le armi

tecnòlògiche e dare finalmente fiducia

ed

autònòmia ai lòrò ragazzi adòle-

VIAGGI - ATTRAZIONI GRATIS NEL- LE CITTA’ EUROPEE - PRIMA PUN- TATA - Si può viaggiare in euròpa

Un wee-

kend a Lòndra, còn pacchettò vòlò e due nòtti in hòtel può essere prenòta- tò a menò di 50eurò; se a questò ag- giungiamò mòltissime attraziòni che pòssònò essere visitate gratuita- mente, il giòcò e fattò! Lastminu- te.còm ha pubbli- catò una guida per vivere le citta piu amate d’Euròpa sen- za svuòtare il pòrtafògliò. Si còmincia còn Lòndra. ) suòi musei sònò tra i piu belli del mòndò e mòlti sònò gratuiti:

senza spendere una fòrtuna?

e mòlti sònò gratuiti: senza spendere una fòrtuna? Natiònal Gallery, Tate Britain, Tate Mòdern, British

Natiònal Gallery, Tate Britain, Tate Mòdern, British Museum, Natural (i- stòry Museum ò Victòria & Albert Mu- seum e gradita sòlò una dònaziòne . Un’attivita speciale e divertente e il Còckròach Tòur al Museò della Scien- za: i visitatòri vengònò calati nei pan- ni-còrazza di unò scarafaggiò per òs-

servare l’evòluziòne umana còn gli òcchi dei piccòli animaletti. Per chi ama la pòlitica, c’e addirittura la pòs- sibilita di parteci- pare al dibattitò alla Camera dei Còmuni e dei Lòrd,

a libera entrata in alcuni giòrni della

settimana. Un’altra pittòresca tradi- ziòne inglese senza pagare un penny? Ogni giòrnò, alle .53, le pòrte della Tòrre di Lòndra vengònò chiuse e ha iniziò la Cerimònia delle chiavi , la

stessa da circa 700 anni. Per gli aman-

delle chiavi , la stessa da circa 700 anni. Per gli aman- ti della musica classica

ti

della musica classica c’e da visitare

la

Chiesa di St. Martin-in-the Fields a

Trafalgar Square. Passiamò òra a Pari-

gi: da vivere interamente còn amòre!

Gratuiti in alcuni giòrni il Musee d’Or-

say, il Centre Pòmpidòu e il famòsò Lòuvre còn la sua icònica Giòcònda. Parigi e una citta enòrme e girarla tutta può essere còstòsò: una sòluziò-

ne per risparmiare sui mezzi pubblici

e usare i tipici Velib, biciclette in affit-

tò ad un prezzò irrisòriò: il bigliettò giòrnalierò còsta ,70 Eurò e i primi 30 minuti sònò sempre gratuiti. Una vista mòzzafiatò e gratuita? Quella che si ammira dalla terrazza del paradisò dellò shòpping, la Galeries Lafayette, còn panòrama su Opera e Tòur Eif- fel. E per chi vuòle gòdersi la citta da un’angòlaziòne del tuttò inusuale, una passeggiata su La Pròmenade Plantee e l’ideale. Un percòrsò còstruitò su ròtaie dismesse a est di Parigi e da cui ammirare la citta attraversò le sue tipiche scalinate, le ròmantiche stradi- ne e gli òriginali viadòtti. E per chi e a Parigi per una fuga ròmantica, c’e il Lòve Wall: un murale in cui la frase ) Lòve Yòu e scritta in centinaia di lin- gue diverse.

ròmantica, c’e il Lòve Wall: un murale in cui la frase ) Lòve Yòu e scritta
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede CRISI CARDIACHE E MALE OSCURO LEGAMI BIOLOGICI
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede CRISI CARDIACHE E MALE OSCURO LEGAMI BIOLOGICI
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede CRISI CARDIACHE E MALE OSCURO LEGAMI BIOLOGICI
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede CRISI CARDIACHE E MALE OSCURO LEGAMI BIOLOGICI

Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede

Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede CRISI CARDIACHE E MALE OSCURO LEGAMI BIOLOGICI -

CRISI CARDIACHE E MALE OSCURO LEGAMI BIOLOGICI - “La depressio-

e molto temibile dopo un infarto:

chi e depresso, in genere, rifiuta mo- dificazioni dello stile di vita ed assu- me farmaci in maniera irregolare . Chi parla e il Dott. Stefano Urbinati,

ne

sua rottura, che e l’evento alla base dell’infarto. “Anche la depressione e collegata ad un aumentato livello di citochine - sottolineano. Lo stesso accade per quanto riguarda la funzio- nalita endoteliale. Quando questa e alterata, si predispone il terreno per

CUORE COLPITO DA INFARTO: LA

CHIAVE PER RIPARARLO - E’ stato identificato un fattore chiave in grado

di

attivare la formazione di nuove

cellule capaci di rigenerare e, quindi, riparare un cuore colpito da infarto. )l lavoro portato avanti da Gabriele

direttore Unita operativa cardiologia Ospedale Bellaria Bologna . “)noltre - prosegue - e stato dimostrato che la depressione favorisce l’infiammazio- ne, la disfunzione endoteliale e l’ag- gregazione piastrinica: condizioni che possono portare ad ulteriori infarti. Quindi c’e un forte legame tra malattie cardiovascolari e depressione. Proprio questo legame

cardiovascolari e depressione. Proprio questo legame sviluppo delle malattie cardiova- scolari. Ma la

sviluppo delle malattie cardiova-

scolari. Ma la funzionalita endoteliale e alterata anche negli stati depressi- vi: diversi studi hanno dimostrato che i pazienti trattati con farmaci antidepressivi hanno un migliora-

mento del tono dell’umore che porta anche ad un miglioramento della funzionalita endoteliale. “Anche l’ag- gregazione delle piastrine e un’im- portante componente della malattia

lo

D'Uva, ricercatore dell'Universita di Bologna, dall’Universita South Wales in Australia e dal Dipartimento Biolo- gical Regulation del Weizmann )nstitute of Science in )sraele, pone le basi per un nuovo campo di ricerca importante. La maggior parte dei tessuti e in grado di rinnovarsi

sempre grazie alle cosiddette “cellule

di ricerca importante. La maggior parte dei tessuti e in grado di rinnovarsi sempre grazie alle

e

oggetto di una ricerca pubblicata

cardiaca - aggiungono ancora - Anche questa e una funzione alterata in cor-

staminali ; il rinnovamento delle cel- lule cardiache in eta adulta e quasi impossibile. Al contrario delle altre cellule, il processo di rinnovamento

quelle cardiache e così basso che,

di

su

“Cardiology in Review , scritto da

so

di depressione . )n questo caso il

Christopher Celano e Jeff (uffman, Massachusetts General (ospital Boston . “E’ ormai chiaro che l’in-

legame e costituito dal neurotra- smettitore “serotonina , che si lega alla superficie delle piastrine dove

fiammazione porta allo sviluppo del- la malattia cardiaca spiegano i due specialisti statunitensi. )n particola- re, entrano in gioco le “citochine , coinvolte nella formazione della plac-

c’e uno specifico recettore, ma allo stesso tempo e un importante media- tore della comunicazione tra i neuro-

cerebrali, comunicazione che risul-

alterata in chi soffre di depressio-

ta

ni

come conseguenza, molte di esse re- sistono fino alla nostra morte. )l team

di

ricerca ha invece adottato come

strategia l'induzione della prolifera-

zione di queste cellule. Era gia noto che un fattore di crescita chiamato “Neuregulina svolgesse un ruolo

ca

aterosclerotica, ma anche nella

ne.

 

importante. )l segnale di crescita e percepito da recettori ERBB ed ER-

IMPARIAMO

INSIEME

Sistole atriale: gli atrii si

IL CICLO CARDIACO - )l cuore lavo-

BB

, che trasmettono messaggi

ore su . )l cuore pulsa ritmi-

camente, contraendosi e rilassandosi,

mantenendo attiva la circolazione.

L’insieme di contrazione sistole e

rilassamento diastole costitui-

sce il Ciclo Cardiaco. Esso ha 6 fasi. . Rilasciamento: gli atrii si riempio-

ra

di

ha 6 fasi. . Rilasciamento : gli atrii si riempio- ra di contraggono mentre i ventricoli

contraggono mentre i ventricoli pieni Sistole ventricolare:

sono i ventricoli si contraggono e la pres- sione al loro interno aumenta facen- do chiudere le valvole atrio- ventricolari tricuspide e mitrale . 6. Efflusso: la continuazione della contrazione ventricolare produce un ulteriore incremento della pressione interna che fa aprire le valvole semi-

lunari aortica e polmonare favoren-

l'accesso all'arteria polmonare del

do

sangue venoso e all'arteria aorta del sangue arterioso. )l sangue lascia il cuore per circolare nei tessuti attra- verso i vasi sanguigni. )n condizioni

dall'esterno all'interno della cellula. ) ricercatori hanno scoperto che ER-

e necessario per la proliferazio-

BB

ne

delle cellule cardiache durante lo

sviluppo embrionale e che la sua

quantita si riduce nelle cellule musco- lari cardiache poco dopo la nascita, limitando la loro capacita proliferati-

va

e rigenerativa. Con tecniche di bio-

logia molecolare, il team ha riattivato

la

proteina ERBB nel cuore di un

topo adulto; cio ha provocato una massiccia proliferazione delle cellule

muscolari cardiache.

no, sangue venoso in atrio destro ed arterioso nel sinistro. . Riempimento: aumenta la pres- sione sanguigna negli atrii e le valvo-

tricuspide e mitrale si aprono e il

sangue fluisce nei ventricoli che si Diastasi: mano a mano che atrii e ventricoli si riempiono il flusso di sangue diminuisce e si inter-

le

attivita muscolare, la richiesta di

O da parte dei muscoli aumenta; cosi il cuore aumenta il numero dei battiti per minuto e la quantita di sangue espulso dai ventricoli in ogni battito, aumentando la gittata cardia-

di

quantita di sangue pompata dal cuore in un minuto .

ca

 
 
aumentando la gittata cardia- di quantita di sangue pompata dal cuore in un minuto . ca
aumentando la gittata cardia- di quantita di sangue pompata dal cuore in un minuto . ca
aumentando la gittata cardia- di quantita di sangue pompata dal cuore in un minuto . ca
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede IBERNATA IN ATTESA DI NUOVE stata dichiarata
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede IBERNATA IN ATTESA DI NUOVE stata dichiarata
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede IBERNATA IN ATTESA DI NUOVE stata dichiarata

Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede

Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede IBERNATA IN ATTESA DI NUOVE stata dichiarata morta
Ideato e realizzato da Associazio e Archi ede IBERNATA IN ATTESA DI NUOVE stata dichiarata morta

IBERNATA

IN

ATTESA DI NUOVE

stata dichiarata morta l’ gennaio

ADDIO ACNE GRAZIE AL LASER - Una nuova tecnica al servizio di un vecchio problema: l'acne. La terapia messa a punto dall'“Universita della California di Santa Barbara di cui riferisce il “Journal of Controlled Re- lease , combina ultrasuoni, nano par- ticelle e laser. Eruzioni cutanee meno intense e meno frequenti. ) brufoli si formano quando i follicoli vengono bloccati dal sebo, una sostanza oleosa secreta dalle ghiandole sebacee. Ma quando frammenti di peli, sporco e residui di sebo ostruiscono i pori, cioe le aperture dei follicoli, sorgono le criticita. Da tenere sott'occhio an- che la produzione oltre misura del sebo. Quando questo si accumula, i batteri vengono trattenuti causando infiammazioni e infezioni, cioe l'acne. ) brufoli, nemico di tutti gli adole- scenti, non sono altro che le infiam- mazioni dei follicoli e delle ghiandole sebacee annesse. “Con questo tratta- mento si cerca di risolvere il proble- ma alla radice - dice Samir Mitrago- tri, tra gli ideatori della terapia. Ma come funziona? Le basse frequenze degli ultrasuoni spingono attraverso i follicoli le nano particelle di silice rivestite d'oro nelle ghiandole seba- cee. Queste particelle microscopiche vengono colpite dai raggi del laser e la luce viene trasformata in calore. Le nano particelle, una volta riscaldate, non fanno altro che disattivare le ghiandole sebacee iperattive: il sebo viene così nuovamente secreto in maniera regolare. Pur sottolineando i benefici di questo trattamento senza farmaci, i fautori di questo trattamen- to rimandano a ulteriori ricerche per osservare meglio alcuni aspetti. Tra questi, le controindicazioni di lungo periodo o l'entita del danno ai follico- li. )n ogni caso questa terapia non secca od irrita la pelle.

CURE - Non ha ancora tre anni la bambina thailandese malata di tumo- re al cervello, i cui genitori hanno scelto di farla conservare criogenica- mente sperando che in futuro la sua malattia diventi curabile. Matheryn

5. “Quando e diventato chiaro che Matheryn aveva solo pochi mesi

di

vita - come riferisce l’azienda che

la

sta seguendo - i genitori hanno

chiesto l’assolvimento per la criopre- servazione . L’ibernazione si sta dif-

Naovaratpong, soprannominata Einz, è la persona piu giovane che sia mai stata ibernata come riferisce l’Alcor

fondendo negli ultimi anni nonostan-

te

gli alti costi. Allo stato attuale, pe-

ro, non ci sono dati scientifici sull’ef-

Life Extension Foundation, il centro in Arizona che ha seguito il caso. A Matheryn e

Life Extension Foundation, il centro in Arizona che ha seguito il caso. A Matheryn e stato diagnosticato un ependiloblastoma, un tumore molto raro, che nonostante le cure aggressi- ve, era arrivato ad interessare l’ % dell’emisfero sinistro. La bambina e

fettiva possibilita di riportare poi in vita i corpi ibernati. La “crionica conserva un essere vivente in condi- zione di biostasi; si preserva, cioe, il corpo di pazienti terminali. )n prati- ca, subito dopo il decesso, viene ef- fettuata meccanicamente una mano- vra che consente la ventilazione e la circolazione sanguigna; vengono somministrati anticoagulanti e altri farmaci che devono assolvere la fun- zione di “antigelo e, in seguito, la temperatura del paziente viene ab- bassata fino a - °. )l risultato e la “vetrificazione , cioe una solidifica- zione senza congelamento. ) pazienti vengono, poi, immersi in azoto liqui-

do

a una temperatura di - °.

 

ATTIVITA’ FISICA PER ALLUNGARE LA VITA - Sudare per vivere piu a lungo: non e uno slogan ma la conclu- sione di una ricerca australiana che ha esaminato i dati sulle abitudini di esercizio di oltre mila persone e che, se confermata in futuro, potreb- be modificare i consigli standard per

rispetto a chi pratica esercizio mode- rato, secondo Klaus Gebel Centro per la prevenzione delle malattie croniche in un intervento sulla rivi- sta JAMA )nternal Medicine. Anche se un terzo dell'esercizio e vigoroso, il rischio di morte prematura si riduce

del %. Per attivita vigorosa si inten-

“qualsiasi esercizio che aumenti il tasso cardiaco e di respirazione e causi sudorazione . Su

“qualsiasi esercizio che aumenti il

tasso cardiaco e di respirazione e causi sudorazione . Su una scala di uno a , in cui e il limite assoluto della persona, si considera vigoroso un livello di o . “Per chi finora si e limitato a fare camminate - afferma Gebel - puo fare una notevole diffe- renza se in aggiunta dedica circa mezz’ora a settimana ad un esercizio vigoroso . Studi precedenti peraltro indicano che esercitarsi fino a sudare ha diversi effetti benefici per l'orga- nismo, non solo migliorando la forma fisica generale, ma riducendo le in- fiammazioni, il grasso presente nel sangue e la pressione sanguigna, ol- tre a migliorare la capacita di funzio- nare nella vita quotidiana.

de

 

la salute. Lo studio dell'“Universita James Cook di Townsville dimostra che l'esercizio moderato, come lun- ghe camminate, non e sufficiente se ci si vuole proteggere da vari proble- mi. Le persone che praticano eserci- zio vigoroso hanno una probabilita inferiore di morire prematuramente,

vari proble- mi. Le persone che praticano eserci- zio vigoroso hanno una probabilita inferiore di morire
vari proble- mi. Le persone che praticano eserci- zio vigoroso hanno una probabilita inferiore di morire