Sei sulla pagina 1di 1

SEZIONE 1

JAR-FCL 3.130

JAR-FCL 3 Sottoparte B
Apparato Cardiovascolare
Visita cardiologica

dellAppendice 1 relativa alla Sottoparte B.


(b) I richiedenti con una coronaropatia sintomatica devono
essere giudicati non idonei.

(a) Un richiedente o un titolare di un certificato medico di


1a Classe non deve avere nessuna anomalia dellapparato
cardiovascolare, congenita o acquisita, che sia in grado di
interferire con il sicuro esercizio delle attivit consentite
dalla/e licenza/e.

(c) I richiedenti che abbiano avuto un infarto miocardico


devono essere giudicati non idonei: lAMS pu comunque
emettere un giudizio di idoneit se vengono soddisfatti i
requisiti del Paragrafo 6 dellAppendice 1 relativa alla
Sottoparte B.

(b) In occasione della prima visita per il rilascio di un


certificato medico didoneit richiesta leffettuazione di un
ECG a 12 derivazioni e relativo referto, successivamente ogni
5 anni fino a 30 anni di et, ogni 2 anni fino a 40 anni di et,
annualmente fino a 50 anni di et, oltre i 50 anni di et ogni 6
mesi o quando le indicazioni cliniche lo richiedano.

(d) I richiedenti nei quali possibile dimostrare un


soddisfacente recupero funzionale dopo 9 mesi da un
intervento chirurgico di by-pass aorto-coronarico o
angioplastica possono essere giudicati idonei dallAMS se
soddisfano i requisiti del Paragrafo 7 dellAppendice 1
relativa alla Sottoparte B.

(c) Se le condizioni cliniche lo richiedono si deve effettuare


un ECG da sforzo, in conformit con il Paragrafo 1
dellAppendice 1 relativa alla Sottoparte B.

JAR-FCL 3.145 Apparato Cardiovascolare


Disturbi del ritmo/conduzione

(d) Sia lECG standard che lECG sotto sforzo devono


essere refertati da specialisti in cardiologia approvati
dallAMS.

(a) I richiedenti con disturbi significativi del ritmo atriale,


sia parossistico che stabilizzato, devono essere giudicati non
idonei in attesa di visita cardiologica condotta in conformit
con il Paragrafo 8 dellAppendice 1 relativa alla sottoparte B.

(e) In occasione della prima visita per il rilascio di un


certificato medico richiesta una valutazione dei livelli
sierico-plasmatici dei lipidi ivi incluso il colesterolo, ai fini
della valutazione del rischio coronarico, e successivamente in
occasione della prima visita medica dopo i 40 anni di et
(vedere il Paragrafo 2 - Appendice 1 relativa alla Sottoparte
B).

(b) I richiedenti affetti da bradicardia o tachicardia sinusale


asintomatica possono essere giudicati idonei in assenza di
una sottostante patologia significativa.
(c) I richiedenti affetti da evidente malattia senoatriale
devono essere sottoposti a visita cardiologica condotta in
conformit con il Paragrafo 8 dellAppendice 1 relativa alla
Sottoparte B.

(f) Al raggiungimento dei 65 anni di et il titolare di un


certificato medico di 1a Classe deve effettuare una visita
cardiologica presso un AMC da parte di un cardiologo
approvato dallAMS. La vista cardiologica deve includere un
ECG da sforzo, e se indicati ulteriori test clinici, deve essere
ripetuta 4 volte allanno.
JAR-FCL 3.135

(d) I richiedenti affetti da complessi ventricolari ectopici


uniformi, isolati e asintomatici, sono giudicati idonei, ma
nelle forme frequenti o complesse si deve effettuare una
visita cardiologica completa condotta in conformit con il
Paragrafo 8 dell'Appendice 1 relativa alla Sottoparte B.

Apparato cardiovascolare
Pressione Arteriosa

(e) In assenza di altre anormalit, i richiedenti affetti da un


blocco di branca sinistro incompleto o con deviazione stabile
dell'asse sinistro possono essere giudicati idonei. I candidati
affetti da un blocco di branca destro o sinistro completo
devono effettuare una visita cardiologica alla prima
manifestazione condotta in conformit con il Paragrafo 8
dellAppendice 1 relativa alla Sottoparte B.

(a) La pressione arteriosa deve essere rilevata con le


tecniche esposte nel Paragrafo 3 dellAppendice 1 relativa
alla sottoparte B.
1)

2)

3)

Nel caso in cui la pressione arteriosa sistolica ecceda


significativamente i 160 mmHg e/o la pressione
diastolica i 95 mmHg, con o senza trattamento, il
richiedente deve essere giudicato non idoneo.

(f) I richiedenti affetti da sindrome di preeccitazione


ventricolare devono essere giudicati non idonei a meno che
una visita cardiologica confermi che il candidato soddisfi i
requisiti del Paragrafo 8 dellAppendice 1 relativa alla
Sottoparte B.

Il trattamento farmacologico della pressione arteriosa


deve essere compatibile con il sicuro esercizio delle
attivit consentite dalla licenza (vedere il Paragrafo 4 Appendice 1 relativa alla Sottoparte B). Durante la fase
iniziale della terapia farmacologica prevista una
sospensione temporanea dellidoneit medica per
verificare lassenza di significativi effetti collaterali.

(g) I richiedenti con un pace-maker endocardico devono


essere valutati non idonei a meno che una visita cardiologica
confermi che il candidato soddisfi i requisiti del Paragrafo 8
dellAppendice 1 relativa alla Sottoparte B.

I richiedenti affetti da ipotensione sintomatica deve


essere giudicato non idoneo.

JAR-FCL 3.140

JAR-FCL 3.150

Apparato Cardiovascolare
Coronaropatie

Apparato Cardiovascolare
Miscellanea

(a) Richiedenti con malattie vascolari periferiche debbono


essere giudicati non idonei, prima o dopo intervento
chirurgico, a meno che non esista un significativo
impedimento funzionale e, nel caso di arteriopatie, sia stata
dimostrata l'assenza di patologie delle arterie coronarie o di
significativi ateromi altrove. I richiedenti con aneurisma

(a) Un richiedente in cui si sospetti una coronaropatia deve


essere attentamente esaminato. Il richiedente affetto da una
coronaropatia asintomatica minore, pu essere giudicato
idoneo dallAMS se soddisfa i requisiti del Paragrafo 5

1-B-1