Sei sulla pagina 1di 3

Freud, Marx, Weber

1912-1913
Totem e tabu, maschio alfa. Quattro parti:
-lorrore dellincesto, famiglia allargata non naturale. Parla di incesto legato alla
presenza di un totem e quindi legato a relazioni di parentela non solo di sangue ma
totem, sentirsi figli dello stesso padre: totem. Questo ci che viene regolato dalle
dinamiche dellesogamia per non incappare nellincesto. Tutti rapporti sono sottoposti
a uno stretto controllo. Controllo totale dei rapporti, ma uno desta attenzione, genero
e suocera. Racconta me in varie comunit particolare pericolo genero suocera,
distanze e tabu. Sotto osservazione il pi a rischio di produrre legami incestuosi.
Analizza etimologia tab, polinesiana: separato, ci che non si pu fare. Sacro e tabu,
separato totalmente altro. Ebraismo: divieti al rovescio endogamia. O tormente perch
sfugge, clan totemico col tab inverso.
-Tabu e ambivalenza emotiva. Elenca una seria e organizza una serie di tabu per
tipologie e in particolare suddivide tra tabu naturale e tabu personale. Tabu naturale
energia fisica elemento naturale, vegetale, animale. Quelle personali legati al corpo
degli uomini delle donne. 1 Animali, maiale e mucca. 2 Tabu della morte e del
cadavere, trattamento delle salme, cadavere del re sacerdote: dipendente da frazer.
Differenza tra tabu permanenti e tabu temporanei. Tabu ha potere attrattivo, ci che
vietato desta interessa e attrae anzich respingere. Il tabu sia oggetto e soggetto di
contagio. Lelemento del contagio fortissimo. Religione=Nevrosi. E una nevrosi
come potenza i contagio. Fenomeno sociale non del singolo. Non era interessato solo
alla malattia del singolo ma anche delle collettivit. Non solo il singolo ma religione
come nevrosi sociale. Potenza del contagio della nevrosi come la religione. Come li si
accomuna? Si propagano per contagio. Se io tocco un corpo infetto, divento impuro, e
se a mia volta tocco qualcuno contagio pure lui. La religione simile alla nevrosi, pu
espandersi a macchia dolio. Non sempre c repulsione ma attrazione ed ecco perch
ambivalenza. Passioni insane ma basate sullambivalenza emotiva del tab. Potenza
egli immaginari collettivi. Comodit nevrosi collettiva
-Animismo, Magia e onnipotenza del pensiero. Prodromi della religione, tecniche che
riconosce come ambivalenti, da un lato positive, tecniche per controllare la natura,
tentativo di tenere a bada e sotto controllo, dallaltro negativo, confondono un legame
ideale e lo fanno diventare reale, idea buona ma inapplicabile. Obbiettivi e modalit
che poi sono fallaci: evoluzionismo, magia religione scienza. Sbarazzarsi di tutto e
arrivare alla scienza, lunico vero approccio alla realt in modo adulto, stadi precedenti
infantilit dellumanit. Onnipotenza dei pensieri: sopravvalutare il potere dei pensieri
e il potere di forze che sono irreali e di idee e processi psichici che diventano
onnipotenti. Quella sopravvalutazione tipica dellet infantile, il bambino che crede
di poter fare tutto, perch sopravvaluta il suo corpo le sue energie e i suoi pensieri.
Soltanto attraverso la strada che gli adulti segnano, autonomia dellet adulta. Chi non
ci arriva sono dei regrediti allet infantile. Base della scienza larte, rende tangibile
limmaginazione. La prima disciplina che riesce a fare uscire dal delirio
dellimmaginazione gli uomini. Scienza, lettura e studio dei testi, decifrare come si
costruito il sapere. Freud molto preciso per quanto riguarda le fonti. Arte e
fonti=potere scientifico. Per quanto riguarda le scienze dure non scende nei dettagli.
1912-1913
-Il ritorno del totemismo nei bambini. Complesso di edipo, maschio alfa, orda
primordiale, tragedia che riutilizza. Sviluppo dellumanit come metafore dello

sviluppo delluomo, da bambino a adulto, da magia alla scienza. Pur essendo


linventore della psicanalisi, interessato molto di pi di quanto non sembri alla
collettivit. Religione come nevrosi sociale. Infatti per Freud una forma estesa e
collettiva del senso di colpa e una ambivalenza emotiva che deriva da un senso di
attrazione e invidia. E scompensate, perch qualcosa che attrae e spaventa e genera
tensione tra sentimenti opposti e quando diventa collettiva ha una potenza enorme,
religione diventa socialmente molto pericolosa. Tiene insieme ma disgregante,
perch sentimento negativo che aggrega. In quanto nevrosi un fenomeno sociale. Il
complesso di Edipo il resto nel singolo individuo e di quel senso di colpa e del
desiderio di uccidere il padre e accoppiarsi con la madre. Non superabile totalmente.
Si supera facendo un percorso, ecco perch restano allinfanzia.

Mos 1934-38, 39.


Figura di Mos: luomo Mos la religione monoteista. Dice di fare un romanzo storica
ma in cui promuove delle teorie in modo tale che le persone riflettano sullidentit
ebraica. Essere ebreo in quel periodo era difficile. Stabilire chi era ebreo. E ebreo chi
ha madre ebrea. Identit religiosa e etnica. Questo messo in discussione perch
diventa ebreo chi ha un lontano parente ebreo. Scardina riflessioni normative
sullidentit ebraica. Il dramma esistenziale anche della sua biografia perch riflette
anche sulla sua ebraicit. Scavando si arriva a Mos, egli diventa il fondatore della
religione ebraica. Prima di lui non cera niente. Ebraismo ha avuto inizio con le scelte
forti di una persona per aggregare un popolo. Dio non esiste, ci che cerca di
dimostrare. Lebraismo nasce con Mos, mette in discussione il racconto biblico della
fuga dallEgitto. Come potevano scappare se non esisteva lebraismo? Ipotesi che
Mos abbia recuperato un gruppo che avesse due caratteristica, che fossero ai margini
della societ, abbia composto il gruppo per farli ribellare da una condizione di servit.
Condividevano anche una filiazione ad un culto particolare, quello di Akenaton.
Sbaraglia i sacerdoti Amenofi IV, predilige Aton, Dio sole e diventa Akenaton quindi
unico rappresentante del sacro. Eresia di Aton, Enoteismo: categoria di passaggio tra
poli e monoteismo. Le altre continuano ad esistere ma aton diventa la pi potente.
Prima volta in cui si privilegia luno sugli altri. Morto akenaton si ritorna alla normalit
ma continua a sopravvivere. Persone che avevano condiviso il culto del Dio del disco
Solare. Attrezzate per credere ad una sola divinit. Quindi riprendendo il mito di Mos
interessante pensare che ritiene Mos il fondatore dellebraismo, seguace di Aton,
tavole della legge organizzare da un punto di vista normativo questo gruppo di
persone. Il tema : chi ebreo? Scalzare lastoricit del popolo ebraico.
Marx
Ci aiuta a comprendere come osservare il fenomeno religioso.
-Pur essendo debitore a Feuerbach e a Hegel, ci che lo distingue che a lui non basta
la riflessione intellettuale e analitica, ma gli interessa costruzione militante del
concetto di religione. Marx riconosce il limite nel non essersi spesi nella fase
costruttiva ossia nelleliminazione. La religione una illusione perch una risposta
inadeguata alla infelicit umana. Finch vengono scambiati i termini di importanza tra
struttura e sovrastrutture, finch la struttura basata sulla diseguaglianza, domanda
offerta schizofreniche, chi produce ma non pu acquistare la stessa cosa che produce,
desideri inappagati e infelicit. Questo senso di inadeguatezza viene tamponata con la
religione che una sorta di sovrastruttura espressione della frustrazione degli uomini,
del desiderio, illusione di una protesta inespressa. Tentativo fallace di tamponare i

desideri inappagati ed gravissima perch produce lillusione di appagamento, si


autoalimenta. Non a caso la religione loppio dei popoli. Oppio droga pi diffusa.
Fenomeno di costume ancoraggio nella societ di quel momento, diventa una pratica
diffusa in una certa classe sociale, in un certo ambiente europea. Oppio narcotizza,
appiattimento dei desideri, laltro effetto il potere allucinogeno, creare mondo
distorsioni visive come fanno le religioni. Gli interessa lazione, lunica cosa che
cambiare le meccaniche distorte di struttura e sovrastruttura, intervenire su ci che
produce questa illusione, bisogna non evitare di stare nelle meccaniche religiose,
eliminare qualsiasi ragione che porta luomo ad aver bisogno della religione,
intervenire sulle dinamiche economiche della societ capitalista. Economia che
produce un certo tipo di religione. Influenza delleconomia e della religione. Lotta
sociale. Marx ha in mente il Cristianesimo. Storico del cristianesimo pi che sulle
religioni in generale.