Sei sulla pagina 1di 25

PROGRAMMA SVOLTO

Percorso 0: LA COMMEDIA DI DANTE: IL PARADISO, LA CONCLUSIONE DELL’ITINERAIUM AD DEUM canto I, canto III, canto VI, canto XI, canto XV, canto XVII, canto XXXI (vv. 79 - 93), canto XXXIII.

Percorso 1: TITANISMO E PROTESTA EROICA NELLA PO ESIA DI GIACOMO LEOPARDI

a) Poetica e riflessione filosofica

dallo ZibaldonE, La teoria del piacere e altro

fotocopie

b)

Il sistema della natura e la poesia idillica

L'infinito

Alla luna

c)

Le “canzoni del suicidio” e la corrosione del sistema della natura

Ultimo canto di Saffo

 

d)

La fase del pessimismo cosmico e la riflessione delle Operette morali

Dialogo della Natura e di un Islandese

 

Dialogo di un folletto e di uno gnomo Dialogo di un venditore d’almanacchi Storia del genere umano Dialogo della Te rra e della Luna

Dialogo di federico Ruysch e le sue mummie Cantico del gallo silvestre Dialogo di Tristano e di un amico

e)

I grandi canti pisano - recanatesi

A

Silvia

Il

sabato del villaggio

 

La quiete dopo la tempesta La sera del dì di festa Le ricordanze

Canto notturno di un pastore errante dell'Asia

f)

L'ultimo Leopardi

La ginestra o fiore del deserto (vv. 1 - 51; 87 - 144; 289 - 317)

 

Percorso 2: TEMI E STRUTTURE DELLA NARRATIVA NATURALISTA

a)

Il naturalismo francese

E. Zola, da Il romanzo sperimentale, Lette ratura e scienza

 

ID., J’accuse

b)

Il verismo di Giovanni Verga

Da Vita dei campi, Fantasticheria Un documento umano (Prefazione all'”Amante di Gramigna”) Rosso Malpelo Cavalleria rusticana

I Malavoglia dalle Novelle rusticane , La roba Libertà

lettura integrale

Percorso 3: SIMBOLISMO E RICERCA DI NUOVI LINGUAGGI NELLA POESIA TRA OTTOCENTO E NOVECENTO

a) Il simbolismo europeo

Ch. Baudelaire, Corrispondenze

vol. 3 tomo I

P.

Verlaine, Arte poetica

A.

Rimbaud, Le Vocali

b)

Giovanni Pasco li: la poesia delle “piccole cose” e il simbolo - oggettivo

Da Il fanciullino, Il fanciullino Da Myricae,Lavandare

fotocopia

X Agosto

Temporale

Novembre

L'assiuolo

Dai Canti di Castelvecchio,Il Gelsomino notturno

fotocopia

c) Gabriele D'Annun zio e il dissolversi della parola in suggestione musicale

Da Alcyone, La sera fiesolana

La pioggia nel pineto Meriggio Le stirpi canore

d)

Il crepuscolarismo e la “vergogna” della poesia

G.

Gozzano, La signorina Felicita Totò Merumeni Invernale

Perc orso 4: ARTE D’AVANGUARDIA E RINNOVAMENTO DELLE STRUTTURE POETICHE NEL NOVECENTO

a) Il futurismo e la sua chiassosa eversione

F.T. Marinetti, Il primo manifesto del Futurismo Manifesto tecnico della letteratura futurista

A.

Palazzeschi, Lasciatemi diverti re Chi sono?

b)

La nuova sintassi lirica di Giuseppe Ungaretti

Dall’ Allegria, Veglia Fratelli (prima e ultima redazione a confronto) Sono una creatura

vol. 3 tomo III fotocopia fotocopia

San Martino del Carso Soldati Mattina D a Il dolore, Tutto ho perduto

fotocopia

 

Non gridate più

c)

La linea “antinovecentista”

U.

Saba, dal Canzoniere, A mia moglie

Trieste

fotocopia

Città vecchia La capra

fotocopia

Mio padre è stato per me l’assassino Amai

fotoco pia

G.

Caproni, da Il seme del piangere, Per lei

fotocopia

S.

Penna, da Poesie, La vita…è ricordarsi di un risveglio

fotocopia

Le nere scale della mia taverna

fotocopia

d)

Il “male di vivere” e il correlativo - oggettivo di Eugenio Mo ntale

Da Ossi di seppia, I limoni

fotocopia

Non chiederci la parola Meriggiare pallido e assorto

fotocopia

Spesso il male di vivere Forse un mattino andando

fotocopia

Da Occasioni, La casa dei doganieri Non recidere, forbice, que l volto

fotocopia

Da La bufera e altro, La bufera

fotocopia

Da Satura, La storia

fotocopia

Piove Ho sceso dandoti il braccio

fotocopia

Da Diario del ’72 e del ’73 , Per finire

fotocopia

e)

Il linguaggio ermetico - ana logico

S.

Quasimodo, da Acque e terre, Ed è subito sera

fotocopia

Vento a Tindari

fotocopia

Dolore di cose che ignoro

fotocopia

da Giorno dopo giorno, Alle fronde dei salici

fotocopia

f) La poesia degli anni Sessanta tra impegno e sperimentalismo linguistico

E.

Pagliarani, da La ragazza Carla, Dalla casa all’ufficio

fotocopia

E.

Sanguineti, da Laborintus , Composte terre in strutturali complessioni

da Triperuno, Piangi, piangi

fotocopia

da Gatto lupesco , La ballata del le donne

fotocopia

A.

Giuliani, Azzurro pari venerdì

fotocopia

N. Balestrini, Non la riproduzione

fotocopia

F.

Fortini, La gronda

fotocopia

Percorso 5: NUOVA VISIONE DELLA REALTA’ E NUOVE FORME ESPRESSIVE NELLA NARRATIVA E NEL TEATRO DEL NOVECENTO

a) La scoperta della psicanalisi nella narrativa di Italo Svevo

La coscienza di Zeno , Prefazione e Preambolo, Il fumo, Storia del mio matrimonio, La moglie e l’amante, Psico - analisi

b) Umorismo e demistificazione della realtà nella p roduzione di Luigi Pirandello

da L'Umorismo, L’arte epica “compone”, quella umoristica “scompone”

vol. 3, tomo II

La “forma” e la “vita” La differenza tra umorismo e comicità Il fu Mattia Pascal

lettura integrale

Uno, nessuno e centomila

lettura integrale

Da Novelle per un anno , La signora Frola e il signor Ponza, suo genero

fotocopia

Enrico IV

lettura integrale

Da svolgere dal 15 maggio alla fine dell’anno:

c)

Letteratura della Resistenza, neorealismo e narrazione fantasti ca

I. Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno

lettura integrale

 

I nostri antenati

lettura integrale

B.

Fenoglio , Una questione privata

lettura integrale

P.

Levi, Se questo è un uomo

lettura integrale

LATINO

docente: prof. P.E. Favalini

PROGRAMMA SVOLTO

1) Ovidio – Vita e opere - La poetica “moderna” di Ovidio: poesia come centralità dell’esistenza; l’amore come unico soggetto; Nuova poesia e nuovi generi; La rottura dell’esperienza tradizionale elegiaca ( lusus e ironia); Metamor fosi : il poema collettivo e universale; Il mondo illusorio e ambiguo del poema; evidentia e “retorica dello sguardo”; Il giudizio di Ovidio sulla propria opera (Amores, II, 10, 1 - 4; II, 4, 1 - 10); Testi : Amores : “Militat omnis amans” (I, 9) – La militia amo ris e il confronto con il servitium amoris in Tibullo e Properzio; Ars amandi : “Consigli per conquistare una donna” (in italiano); Remedia amoris : “Due consigli per guarire dall’amore” (in italiano); Metamorfosi : Proemio (I, 1 - 4); “Eco e Narciso” (III, 35 6 - 401) (in italiano); “Narciso” (III, 402 - 505); “Apollo e Dafne” (I, 452 - 566) (in italiano) Approfondimenti : Il dibattito su Epica ed Elegia in Ovidio: Otis Brooks: La narrazione epica delle Metamorfosi come movimento costante in perenne divenire ; Giampier o Rosati:

Letteratura e illusione nelle Metamorfosi di Ovidio ;

2) Lucrezio - Problemi di cronologia e di biografia; da Cicerone a Lattanzio a San Girolamo: la cosiddetta congiura del silenzio; L’Epicureismo a Roma; caratteri esenziali della filosofia epicu rea: il tetrafarmaco; struttura e suddivisione del poema; il Proemio e i problemi di interpretazione; gli Elogi ad Epicuro Testi: De rerum natura: “ Proemio ed Inno a Venere” (1 - 43); “I mali della religio e il sacrificio di Ifigenia” (I, 80 - 101) (in italian o); “Primo Elogio di Epicuro” (I, 62 - 79) (fotocopia); “Secondo Elogio di Epicuro” (III, 1 - 30); “L’importanza della filosofia” (II, 1 - 61) (in italiano); “Il compito di Lucrezio” (I, 102 - 145) (in italiano); "Ricorrere alla poesia per spiegare la filosofia" (IV, 1 - 25) (in italiano); "L'umanità primitiva" (V, 925 - 1010) (in italiano); "La natura matrigna per gli uomini" (V, 195 - 234, in italiano, fotocopia con traduzione di Luca Canali) -

3) Seneca – Vita e opere - Lo stoicismo senecano: il saggio e la virtù; Il rapporto con Nerone e il fallimento della politica guidata dalla filosofia; I Dialoghi e le Epistole : il tema del tempo e il suo sviluppo fondamentale in Seneca; il rapporto con Epicuro; le Tragedie (caratteri generali); Lo “stile drammatico”; Testi : d al De Brevitate vitae :”Il valore del tempo” (cap.VIII); Dal De Otio : "Vita attiva e vita contemplativa" (cap.VI) (in italiano); "Le due res publicae" (III,2 – IV,2); Epistulae ad Lucilium : “Il tempo, unico vero possesso” (I); “Sull’ozio filosofico” (VIII , 1 - 7) (fotocopia); “La vecchiaia” (XII); “Tutto cade nel profondo” (LIX) (in italiano); "Come trattare gli schiavi" (XLVII, 1 - 13) (in italiano); Schede : “Il tempo nell’opera di Seneca”; “Il suicidio stoico e la figura di Catone”; “Otium: la trasfomazione del modello di cittadino”

4) Petronio – Vita e opere – Problemi di datazione e attribuzione; Il genere “misto” del Satyricon : romanzo ellenistico, satira menippea, fabula milesia ; L’autore nascosto; Realismo e rovesciamento parodico; La polemica contro g li scholastici e la società neroniana; Testi : “La matrona d’Efeso” (111 - 112); Cena Trimalchionis (in italiano): “Inizio del banchetto” (31,3 – 33, 8); “Chiacchiere tra convitati” (44 - 46); “L’arrivo di Abinna” (65,3 - 66,7); Scheda : “Il dialogo dei liberti e il simposio filosofico”;

5) Tacito – Vita e opere – Il Dialogus : la perdita della libertas e la decadenza dell’oratoria; caratteri generali delle opere storiografiche ( Agricola , Historiae , Annales , Germania ): l’inutilità dell’opposizione politica e la vi a mediana; la questione dei Germani: modello e pericolo per i Romani; Lingua e stile: variatio , arcaismo, brevitas , inconcinnitas , drammatizzazione; Il mestiere dello storico e il moralismo tacitiano; Testi : Dialogus : “Solo la libertà alimenta l’eloquenza ” (36) (in italiano); Scheda : “ ”Eloquenza e libertà”

Annales : L’opera storica di Tacito - Il mestiere dello storico; “Il fine della storia” (III, 65) (in italiano); La tecnica del ritratto: “La morte di Petronio” (XVI, 18 - 19) (fotocopia); “Il ritratto ind iretto: Tiberio” (I, 6 - 7) (in italiano); “Il ritratto paradossale: Licinio Muciano” (I, 10) (in italiano); Plinio il Giovane : dalle Epistole : “Sulle declamationes ” (I, 13) (fotocopia); “L’amicizia con Tacito” (VII, 20) (fotocopia);

INGLESE

docente: prof. ssa Natalia Targa

RELAZIONE FINALE

PROGRAMMA SVOLTO

Il percorso di insegnamento/apprendimento si è esplicitato nelle unità di apprendimento e nei contenuti fondamentali sotto indicati.

PARTE 1) LINGUA ARGOMENTI/TESTI

UDA "Travelling" Conclusione U n ità 6 di Performer FCE Tutor con le parti mancanti rispetto al precedente anno scolastico : SB pp. 74 - 75, comparativi e superlativi; documento autentico da internet.

“ Big Brother IS watching! Holidaymakers travelling to Thailand warned not to bring copies of George Orwell's 1984 to 'blend in'” ( http://www.dailymail.co.uk/travel/tra vel_news/article - 2718782/Philippines - Airlines - magazine - warns - Thailand - holidaymakers - not - bring - copies - George - Orwell - s - 1984.html )

UDA "Technology & Communication" Materiali: selezione di testi e esercizi da U nità 7 e 11 di Performer FCE Tutor (SB pp. 84, 86 - 89), documenti autentici da internet. Strutture linguistiche: s o /s uch , as/like/such as .

' Human Cloning & Animal Cloning ' (SB pp. 87 e 89)

Contemporary Science and Art: ' My DNA vending machine ' (conferenza TED http://www.ted.com/talks/gabe_barcia_colombo_my_dna_vending_machine ), ' Genomic portrait:

Sir John Edward Sulston by Marc Quinn ' (National Portrait Gallery London http://www.npg.org.uk/collections/search/portrait/mw57555/Sir - John - Edward - Sulston , articoli autentici 'Gallery puts DNA in the frame' http://ne ws.bbc.co.uk/2/hi/entertainment/1550864.stm e 'Portrait of the week No. 76' http://www.theguardian.com/culture/2001/sep/22/art )

“How Spiders Spin Their Silk, and Why It Can Help Humans” ( http://www.popsci.com/blog - network/eek - squad/how - spiders - spin - their - silk - and - why - it - can - help - humans?src=SOC&dom=fb )

“Cows are sleeping better than you: Company manufactures waterbeds for maximum bovine comfort” ( http://www.dailymail.co.uk/news/article - 2347123/Cows - sleeping - better - Company - manufactures - waterbeds - maximum - bovine - comfort.html )

“Nasa will pay you $18 ,000 to watch you rest in bed” ( http://www.forbes.com/sites/crossingborders/2013/09/18/nasa - will - pay - 18000 - to - watch - you - rest - in - be d - for - real/ )

“ Facebook Manipulated User News Feeds To Create Emotional Responses ”

( http://www.forbes.com/sites/gregorymcneal/2014/06/28/facebook - manipulated - user - news - feeds - to - create - emotional - contagion/ )

“ Why are Chinese women taking photographs of their underarm hair? Bizarre 'competition' sweeps country's version of Twitter ” ( http://www.dailymail.co.uk/news/article - 2712902/Why - Chinese - women - taking - photographs - underarm - hair - Bizarre - competition - sweeps - countrys - version - Twitter - despite - no - prize - offer.html )

" Old world, new tech - Europe remains ahead of U.S. i n creating smart cities "

( http://www.nytimes.com/2014/04/22/business/energy - environment/europe - remains - ahead - of - us - in - creating - smart - cities.html?_r=0 )

“ New Era in Safety When Cars Talk to One Another ”

http://www.nytimes.com/2014/08/21/business/n ew - era - in - safety - when - cars - talk - to - one - another.html?ref=technology )

(

“How Delivery Drones Could Monitor Their Own Health” ( www.livescience.com/47572 - drones - could - self - mon itor - health.html )

“This New App Could've Prevented My Friend's Rape” ( http://www.elle.com/life - love/society - career/kitestring - app - safety - apps - women )

“ Extracting audio from visual information ” ( http://newsoffice.mit.edu/2014/algor ithm - recovers - speech - from - vibrations - 0804 )

“Reading Literature on Screen: A Price for Convenience?”

( http://www.nytimes.com/2014/08/14/art s/reading - literature - on -

convenience.html?_r=0 )

screen - a - price - for -

“Eye implant turns smartphone into a glaucoma monitor”

( http://www.newscienti st.com/article/dn26095 - eye - implant - turns - smartphone - into - a - glaucoma - monitor.html?utm_source=NSNS&utm_medium=SOC&utm_campaign=facebookgoogletwitter&cm pid=SOC%7CNSNS%7C2012 - GLOBAL - facebookgoogletwitter#.U_yMn_l_sXs )

UDA "Nature" Materiali: selezione di testi e esercizi da U nità 8 di Performer FCE Tutor (SB pp. 92 - 94, 95 - 101, 104 - 105), documenti autentici da internet. Strutture linguistiche: verbi modali per esprimere certezza; prefer / would rather / had better , too much/not enough/so much .

“ Nature: Friend of Foe? ” (SB p. 93)

“ What can we do? ” (SB pp. 98 - 99)

“ Bio - Bus, The UK’s first food and poo - powered bus ” (video autentico https://www.youtube.com/watch?v=x2R_MaWFABo , articoli autentici http://www.bbc.com/news/uk - england - bristol - 30115137 e http://www.theguardian.com/environment/2014/nov/20/uk s - first - poo - bus - hits - the - road )

Zoologger: Moose dribble turns off grass's toxic defences

( http://www.newscientist.c om/article/dn25938 - zoologger - moose - dribble - turns - off - grasss - toxic - defences.html#.U_y7oPl_s1o )

“ Ju Duoqi – The Queen of Vegetable Art ” ( http://www.odditycentral.com/pics/ju - duoqi - the - queen - of - vegetable - art.html )

“ Salt water - powered Quant e - Sportlimousine gets European approval ”

( http://www.gizmag.com/quant - e - sportlimousine - approved - europe - roads/33020/ )

UDA "Challenges" Materiali: selezione di testi e esercizi da U nità 9 di Performer FCE Tutor (SB pp. 107 - 109, 112 - 114), documenti autentici da internet. Strutture linguistiche: pronomi relativi e proposizioni relative; uso di - ing o infinito e verbi seguiti da - ing o infinito.

“ Historic Feats ” (SB p. 107)

“ Young Champions ” (SB pp. 112 - 113)

“Alex Zanardi & The Doctor Who Saved His Life - David Letterman Show” (video https://www.youtube.com/watch?v=jgUeC9g5Lz0 )

"When will we have a vaccine for Ebola virus?" ( http://www.scientificamerican.com/article/when - will - we - have - a - vaccine - for - ebola - virus1/ )

“American dad stakes claim to African kingdom of 'North Sudan’ so his daughter can become a p rincess” ( http://www.independent.co.uk/news/world/americas/american - dad - stakes - cl aim - to - african - kingdom - of - north - sudan - so - his - daughter - can - become - a - princess - 9605410.html )

UdA "Money” Materiali: Performer FCE Tutor Unità 12 SB pp. 144 - 145, documenti autentici da internet.

Are you a shopaholic? ” ( SB p. 145)

“Fifty

Shades

of

Grey

spice s

up

sales

of

Thomas

( http://www.theguardian.com/books/2012/jul/22/fifty - shades - grey - boosts - sales )

Hardy's

Tess ”

“Has GDP outgrown its use? ” ( http://www.ft.com/cms/s/2/dd2ec158 - 023d - 11e4 - ab5b - 00144feab7de.html#ixzz36g5pZvVh )

“ The Big Business of Global Warming ” ( http://time.com/3429/the - big - business - of - global - warming )

UDA “The Romantic Age”

PARTE 2) CULTURA ARGOMENTI/TESTI

Samuel Taylor Coleridge, The Rime of the Ancient Mariner : “Alone on a wide wide sea!” - Part 1 lines 1 - 82 (da Continuities 2 pp. 67 - 69 )

William Wordsworth, Composed Upon Westminster Bridge (da Continuities 2 p. 63 )

Sir Walter Scott, Ivanhoe : “The Combat” (da Continuities 2 pp. 103 - 104)

Jane Austen, Sense and Sensibility : alcuni estratti rel ativi a Colonel Brandon (da Vol. 1 Chapter 7, Chapter 10 e Chapter 50 - fotocopia)

Mary Shelley, Frankenstein : “The creature comes to life” (da Continuities 2 pp. 115 - 116)

Science and the Arts *: cenni tramite mappa ; dipinto " An Experiment on a Bird in the Air Pump " (documentario BBC https://www.youtube.com/watch?v=mGEBdL5hm8I , articolo autentico http://www.independent.co.uk/arts - entertainment/art/great - works/great - works - an - experiment - on - a - bird - in - the - air - pump - 1768 - 183 - x - 244 - cm - joseph - wright - of - derby - 2369978.html )

U DA “The Victorian Age”

Science and the Arts *: cenni, tramite mappa, con riferimenti ad alcune opere esaminate nell'UDA

The Victorian Age : cenni, tramite mappa, al contesto socio - culturale in riferimento ad alcune opere esaminate nell'UDA

Edgar Allan Poe, W illiam Wilson : “Thou hast utterly murdered thyself” (da Continuities 2 pp. 166 -

167)

Edgar Allan Poe, The Fall of the House of Usher : prima parte e ultima parte (fotocopia)

Edgar Allan Poe, The Tell - Tale Heart : prima parte e ultima parte (fotocopia)

Nathan iel Hawthorne, The Scarlet Letter : “Where iniquity is dragged out into the sunshine!” (da Continuities 2 pp. 169 - 170)

Charles Dickens, Oliver Twist : “Please, sir, I want some more” (da Continuities 2 pp. 177 - 178)

Charlotte Bronte, Jane Eyre : estratto (da Chapter 25 - fotocopia)

Robert Louis Stevenson, The Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde : “Henry Jekyll's full statement of the case” (da Continuities 2 pp. 232 - 233)

Thomas Hardy, Tess of the d'Ubervilles : “Do you think we shall meet again after we are de ad?” (da Continuities 2 pp. 237 - 238 - ll. 37 - 51 e 58 - 86)

Oscar Wilde, The Picture of Dorian Gray : “Beauty is a form of genius” (da Continuities 2 pp. 257 -

258)

Oscar Wilde, The Importance of Being Earnest : “A Really Affectionate Mother” (da Continuities 2 p p.

261 - 262)

UDA “The Modern Age”

Joseph Conrad, Heart of Darkness : vari estratti brevi (da Part 1, Part 2 e Part 3 - fotocopia)

Francis Scott Fitzgerald, The Great Gatsby : "Your wife doesn't love you" (da Continuities 3 pp. 111 -

112)

Ernest Hemingway, A Farewell to Arms : "Anger was washed away in the river" (da Continuities 3 pp. 116 - 117)

George Orwell, Nineteen Eighty - Four : due estratti brevi (da Part One, Chapter 1 - fotocopia)

STORIA

docente: prof. Andrea Armaroli

RELAZIONE FINALE

PROGRAMMA SVOL T O

I) - Il Risorgimento italiano dal 1848 al 1870 Periodizzazione: dai moti senza esito alle acquisiz ioni politico territoriali:

a) 1848 - 1849

I guerra d’indipendenza; Statuto Albertino; Repubblica veneziana; Repu bblica Romana e sua Costituzione b) 1850 - 1870 Rapporti tra Piemonte di Cavour e Francia di Napoleone III, II guerra di indipendenza. Iniziative repubblicano/democratiche, spedizione dei Mille, liberazione del Sud; Marche e Umbria, Teano Plebisciti, risultati in Emilia Romagn a, unificazione del 1861, prima riunione del Parlamento III guer ra d'indipendenza, annessione del Veneto

C onquista del Lazio e di Roma: nuova capitale, fine del potere temporale del p apato

Relazioni tra l’Italia e il Papato di Pio IX, 1860 - 1874:

Li bera chiesa in libero Stato , Stato Laico, Sillabo , Infallibilità del papa , Legge delle Guarentigie, Non expedit.

II) L' Italia post unitaria Istituzioni: Statuto Albertino, Monarchia Costituzionale, la continuità con lo stato sabaudo. Suffragio limi tato, condizione socio economica e matrice politica degli elettori e degli eletti nel 1861. Diritto di voto dal 1861 al 1946 Problemi del gover no della Destra, 1861 - 1876. Bilancio e prelievo fiscale, imposte dirette e indirette. Unificazione economic a, monetaria, doganale e linguistica, Legge Casati, leva militare obbligatoria. Organizzazione amministrativa: potere centralizzato e sistema dei Prefetti. Cause e conseguenze del Brigantag gio Govern o della Sinistra, 1876 - 1882. Differente proveni enza geografica, sociale e po litica rispetto alla Destra. Riforma elettorale, Abolizione della tassa sul macinato, Legge Coppino. Elezioni del 1882, crescita del ruolo del Parlamento, Andrea Costa, Estrema. Il periodo del Trasformismo, 1882 – 1887

III) La Grande Emigrazione degli italiani Provenienze e destinazioni dal 1875 al 1914. Emigrazione e Immigrazione nel secondo dopoguerra. Condizioni di viaggio, vita e lavoro, attività lecit e e illegali, l’economia delle rimesse

I linciaggi di New O rleans e Aigues Mo rtes, l’attentato a Wall Street ne l 1920, Sacco e Vanzetti

IV) Confronto tra le istituzioni italiane e quelle di altri paesi europei Germania: egemonia prussiana, Zollverein , iniziative di Bi smarck, unificazione politica, impero tedesco , stato federale, suffragio, parlamento bicamerale, autoritarismo dell’esecutivo, ruolo deg li Junker e della borghesia. Sindacati, SPD e Zentrum. Leggi eccezionali, stato sociale Inghilterra: alternanza tra conservatori e liberali, Disraeli e Gladsto ne, fondazione del partito laburista Protagonisti del diritto di voto all e donne. Suffragio universale in Europa e nel mondo Francia: dalla Seconda alla Terza Repubblica.

V) La Seconda Rivoluzione Industriale e le sue conseguenze economiche, sociali e po litiche Paesi protagonisti e settori trainanti, rapporto con scienza, tecnologia, invenzioni; espansione degli istituti di credito, cambiamenti nella produ zione agricola, emigrazione dalle campagne, crescita demografica, urba nizzazione, città industriali. L’automobile: prototipi, Benz, Daimler, Diesel; Ford, industria, cat ena di montaggio, modello T. Il petrolio e i primati degli USA: dai pionieri alla Standard Oil di Rockefeller. Dal liberismo al protezionismo: cause e conseguenze della crisi 1873 - '96 nell'industria e nell'agricoltura, intervento dello stato, crisi della libera concorrenza, formazione di monopoli e trust, leggi antitrust. Economia italiana dal 1861 al 1900: agricoltura, braccianti, industria, bilancia commerci ale. Tariffa de l

1887.

Organizzazione produttiva e nascita della grande fabbrica moderna. Condizioni di vita e lavoro degli operai. Sviluppo delle organizzazioni sindacali, obiettivi normativi e salariali, rapport i con il movimento socialista. Nascita e sviluppo delle cooperative in Inghilterra, Italia ed Emilia Romagna Socialismo/Comunismo : significati e colleg amenti alla filosofia di Marx. La Comune di Parigi. Italia 1860 - 1900: dall'utopia anarchica alla duplice strategia del movimento socialista nella società e nelle istituzioni. Fondazione del PSI Attività economico sociali e sindacali dei cattolici in Italia. L'enciclica Rerum Novarum di Leone XIII e le sue conseguenze. La Democrazia Cristiana di Romolo Murri.

VI) L'Italia dal 1887 al 1914 R iformismo autorit ario di Crispi. Fasci Siciliani, moti della Lunigiana, Adua e il nuovo nazionalismo.

Il contrasto sociale, politico e istituzionale di fine secolo: governo Di Rudinì, Torniamo allo Statuto, Milano 1898, governo Pelloux, progetti di legge liberticidi, l iberali conservatori e progressisti, opposizione

p arlamentare, regicidio. Governo Zanardelli

Età giolittiana 1900 – 1914. Il discorso in parlamento del 1901 ; il telegramma ai prefetti. Cambiament i economico sociali del paese. Nord e Sud. Politica inter na: legislazione sociale, riforma elettorale 1912, rapporti con socialisti e cattolici, patto Gentiloni, elezioni del 1913 e conseguenze sugli equilibri politico

istituzionali. Politica estera: riavvicina mento a Francia e Inghilterra; dalla dis tensione a lla guerra di Libia.

VII) Il Colonialismo tra XIX e XX secolo - P remesse della I guerra mondiale Emisfero occide ntale e continente americano: egemonia degli Stati Uniti e decadenza della Spagna. Dottrina di Monroe, presidenz e Mc Kinley e T. Rooseve lt; conquista di Cuba, Por torico, Filippine, Hawaii; Colombia, Repubblica di Pa nama e costruzione del canale.

Asia: Inghilterra in Afghanistan e India. Gli interventi europei e occidentali in Cina: guerre dell’oppio, rivolta dei Boxers. Africa: sp art izione totale tra 1880 e 1914; paesi coloniali europei vecchi e nuovi; motivi dell'invasione, supporti ideologici e culturali, nazionalismo e razzismo. Protettorati e colonie. Conferenza di Berlino 1884. Espansione inglese dall’Egitto al Sudafrica, guerra anglo – boera. Espansione francese dal Marocco al Madagascar. Incidente di Fashoda. Conquiste tedesche e dominazione dell’Africa sud occidentale - Namibia. Il Congo belga.

Il colonialismo italiano in Eritrea, Etiopia, Somalia e Libia: mo tivazioni, conquiste, esiti, il trauma di Adua. Guerra all’impero ottomano e conquista della Libia, di Rodi e del Dodecaneso.

VIII) Cause e conseguenze della I guerra mondiale Pr emesse in Europa occidentale: rivalità economica, commerciale, industriale, tecnologica, coloniale e corsa agli armamenti, supportate dal nazionalismo; Pangermanesimo. Situazione geopolitica dell’Europa orientale e dei Balcani tra XIX e XX secolo. Panslavismo della Serbia e sua diffusione, in particolare in Bosnia: atte ntato di Sarajevo. Triplice Intesa contro Imperi centrali. Giappone: espansionismo in Corea e Cina .

La situazione dell'Italia tra 1914 e 1915. Settimana Rossa , favorevoli e contrari alla guerra, motivazioni; dalla neutralità iniziale all’intervento: il Patto di Londra e le sue ripercussioni politiche. Fronte interno dei paesi belligeranti: militarizzazione dell'economia e intervento dello Stato; involuzione delle istituzioni: rafforzamento dell'ese cutivo a spese del legislativo; censura e propaganda di guerra. Caratteristiche generali del conflitto. Il fronte, guerra di posizione, eserciti di massa, uso delle recenti innovazioni tecnologiche e industriali, efficienza dello sterminio, condizioni di vita nelle trincee, ammutinamenti Sintesi dello svolg imento del conflitto: occupazione di Belgrado; fronte occidentale, fronte italiano, guerra so ttomarina. La svolta del 1917: importanza dell'intervento degli Stati Uniti per la storia dell' Europa; ritiro della Russia. Sconfitta degli imperi centrali e fi ne della guerra. Conseguenze in Europa: crollo di quattro imperi, efficienza dello sterminio, costi economici, umani e sociali. I trattati di pace di Versailles: ruolo di Francia e USA. Germania: perdita di territori, popolazione, colonie, risorse, limiti al riarmo, Danzica città libera . Delusione italiana: inadempienze del Patto di Londra e questione di Fiume, il mito della vittoria mutilata . Creazione di nuovi stati in Europa. Limiti della Società delle Nazioni.

IX) Fascismo

a) 1919 - ' 21: Movimento ; b) 1921 - '24: Partito/Governo ; c) 1925 - '43: Dittatura

a) 1919

Crisi economica del dopoguerra, delusione dei contadini e condizioni di lavoro degli operai.

Insoddisfazione di reduci e interventisti/nazionalisti, il tradimento di Versailles e l'impresa di D'Annunzio a Fiume. Mussolini: fondazione e programma ambiguo dei Fasci Italiani di Combattimento . Luigi Sturzo: fondazione del PPI. Suffragio universale masc hile, elezioni politiche del 1919; instabilità dei governi liberali.

1920 Provvedimenti del governo Giolitti, elezioni amministrative, biennio rosso reazione della borghesia, in particolare degli agrari della pianura padana, Squa drismo.

1921 Fondazione del PCI, ultime elezioni politiche libere, i blocchi nazionali, fondazione del PNF,

contraddizioni interne e ricerca del consenso: abbandono del programma diciannovista

b) Debolezza e precarietà del governo Facta, s quadrismo in Emilia Ro magna, occupazione delle città, Marcia

su Roma, il ruolo di Vittorio Emanuele III, governo di coalizione, discorso del bivacco alla Camera Mussolini al potere: anomalia e illegalità; il progressivo smantellamen to delle istituzioni li berali, Gran Consiglio del Fascismo; rapporto con i cattolici, il PPI e il Vatica no, assassinio di Don Minzoni, Legge Acerbo, elezioni politiche del 1924, assassinio di Matteotti; opposizione dell'Aventino. Discorso di Mussolini alla Camera (3/1/1925) e svolta verso la dittatura.

c) Crollo definitivo dello stato di diritto: tra monarchia costituzionale e dittatura a partito unico.

Eliminazione dei partiti di opposizione e repressione degli antifascisti: tribunali speciali e ripristino della

pena di morte. Esautorazione del Parlamento, potere legislativo, controllo dell'esecutivo sul giudiziario Poteri del Duce. Abolizione delle elezioni amministrative e sostituzione dei sindaci con i podestà. Soppressione dei sindacati e del diritto di sciope ro, controllo e censura dei mezzi di comunicazione, eliminazione della stampa di opposizione. Partito unico e occupazione dello Stato. Ricerca del consenso di massa come obiettivo prioritario. Rapporti con la Chiesa e con i cattolici. Patti Lateran ensi ed elezioni del 1929. Strumenti di propaganda: PNF, stampa, radio, cinema, sport. Il ruolo della scuola L’ideologia fascista e la condizione delle donne. Economia: Corporativismo. Dalla fase liberista al Protezionismo. Stato imprenditore e banchiere Politica coloniale - Conquista dell'Etiopia: nazionalismo, razzismo, guerra, impero , consenso. Periodizzazione del consenso al regime fascista : 1922 - '28; 1929 - '36; 1937 - '43

X) N azismo

a) 1918 - '33: Repubblica di Weimar - b) 1933 - '45: Crollo della Repubblica, Dittatura, Terzo Reich

a) Weimar e Berlino. Repubblica e Costituzione, governi instabili, contrasti politici e sociali; gestione della

sconfitta/ umiliazione di Versailles e delle ingenti riparazion i. Occupazione della Ruhr e prima grave crisi economica; il piano Dawes e il legame con l'eco nomia e la finanza americana. Le gravi conseguenze della crisi del 1929, collegate all'ascesa del Partito Nazional Socialista. Il programma politico del NSDAP del Mein Kampf : squadrismo, nazionalismo, razzismo, antisemitismo, pangermanesimo, anticomunismo e antislavismo, l'ossessione dello spazio vitale per i tedeschi e il rifiuto dei trattati di Versailles; successi dei nazisti durante le frequenti elezion i tra 1930 e 1932; 30/1/1933:

ascesa al potere di Hitler, governo di coalizione.

b) Fine della Repubblica di Weimar - L'incendio del Parlamento, leggi eccezionali, elezioni politiche del 1933

Legge suicida, regime a partito unico, distruzione dello s tato federale, eliminazione dell’opposizione e dei sindacati, Gestapo, primi lager; la Notte dei lunghi coltelli , doppia carica e potere assoluto di Hitler. Politica estera: Assassinio di Dollfuss, chiaro segnale all'Europa circa le reali intenzio ni di Hitler

Il problema del consenso - Motivazioni: successi militari e in politica estera, ripresa economica. I miti

dell'ideologia nazista: popolo, sangue, suolo, natura. Ruolo della propaganda, Goebbels e il controllo dei

mass media; scuola e un iversità; il rapporto con gli intellettuali e la cultura; il destino degli scrittori, artisti

e scienziati considerati degenerati e giudei

Antisemitismo di Stato : le leggi di Norimberga, la Notte dei Cristalli

XI) Dalla Russia zarista all’URSS - Il Comunismo da Lenin a Stalin Premesse: situazione economica, sociale e istituzionale della Russia zarista a cavallo dei secoli XIX e XX La guerra contro il Giappone, la rivoluzione del 1905 e le sue conseguenze, la prima guerra mondiale. Lenin 19 17 - ’24 Pace immediata e terra ai contadini ; Bolscevichi, Soviet, rivoluzione di febbraio, destituzione e arresto dello zar, Duma, governo Kerenskij, Rivoluzione d’Ottobre, provvedimenti del governo di Lenin, pace con la Germania, elezioni e scioglim ento dell'Assemblea Costituente, dittatura del partito comunista, guerra civile. Economia: dal comunismo di guerra alla NEP. Stalin 1924 - ’53 Contrasti con Trotzkij, autoritarismo del partito, occupazione dello Stato, socialismo in un solo paese Ec onomia: piani quinquennali, industrializzazione e collettivizzazione forzata. Eliminazione dei nemici di classe, kulaki e oppositori, purghe/ epurazione dei comunisti dissidenti, i gulag . Totalitarismo, culto della personalità e consenso.

Definizion e e approfondimento del concetto di TOTALITARISMO

XII) II Guerra Mondiale Premesse 1934 – 1938:

assassinio di Dollfuss, guerra d’Etiopia, occupazione della Renania, guerra civile spagnola, occupazione giapponese della Cina, annessione dell'Austri a, patto di Monaco, Sudeti, smembramento della Cecoslovacchia, questione di Danzica, patto Molotov - Ribbentrop

Avvenimenti essenziali dal 1939 al 1945:

Invasione della Polonia, Guerra lampo , conquiste tedesche in Europa, intervento dell'Italia, este nsione del conf litto alla Grecia e all'Africa, b ombardamenti sull’Inghilterra, resistenza inglese, invasione della Jugoslavia e dell'Urss, Pearl Harbour, intervento americano, Leningrado, la svolta decisiva di Stalingrado ed El Alamein, conquista del Nord Africa, sbarco in Sicilia e conquista dell'Italia meridionale, sbarco in Norm andia, liberazione di Belgio e Francia, occupazione russa dell'Europa orientale, Yalta, liberazione dell'Italia , ingresso dei russi a Berlino, resa della Germania , fine della guer ra in Europa, conferenza di Potsdam, Hiroshima e Nagasaki, fine della guerra nel mondo, Processo di Norimberga

XIII ) - L ' Italia dal 1943 al 1945

1943 Sbarco degli Alleati in Sicilia, ordine del giorno Grandi del 25 Luglio, crollo del regime

fascista, Governo Badoglio, armistizio, 8 Settembre, fuga a Brindisi, occupazione tedesca. Rastrellamenti. Cefalonia. Linea Gustav . Repubblica di Salò. Quattro giornate di Napoli Resistenza in Italia ed Emilia Romagna, CLN, ric ostituzione dei partiti

1944 Processo di Verona.

Svolta di Salerno. La strage delle Fosse Ardeatine.

Liberazione di Roma. Governo Bonomi. Linea Gotica .

1945 Il CLN e l' insurrezione generale di aprile. Avanzata degli Alleati. Liberazione della pianura padana. Arresto e fucilazione di Mussolini. Piazzale Loreto

FILOSOFIA

docente: prof. Andrea Armaroli

RELAZIONE FINALE

PROGRAMMA SVOLTO

I) ILLUMINISMO IN EUROPA E IN ITALIA

Rapporti con la Rivo luzione Scientifica. Collegamenti tra Illuminismo inglese e francese; ruolo delle classi borghesi; critiche e proposte; novità culturali dell’ Enciclopedia . Montesquieu Organizzazione razionale dello Stato. Lo Spirito delle Leggi: C ritica al Dispoti smo e all’accentramento dei poteri Tripartizione, bilanciamento e autocontrollo: legisla tivo esecutivo e giudiziario. Voltaire : Trattato sulla tolleranza . Dispotismo illuminato J.J. Rousseau - Discorso sull’ineguaglianza ; Il Contratto Sociale Teori a contrattualistica , sovranità popolare, Volontà Generale , Uguaglianza, Repubblica, democrazia diretta, rapporto individuo / istituzioni, Stato organico, interessi privati e bene comune, legislativo ed esecutivo, etica dei governanti, educazione del cittad ino e istruzione pubblica . Dialogo, discussione e argomentazione delle differenti opinioni degli studenti in merito a:

Giustizia, crimini, proposta delle pene più adeguate Cesare Beccaria , Dei delitti e delle pene: U n approccio razionale al problema de lla punizione dei reati Interpretazione del frontespizio, argomentazioni contro la pena di morte e la tortura La pena come strumento, gli obiettivi della pena, la giustizia nello Stato che difende i diritti inalienabili, efficacia, certezza ed estens ione della pena

II ) IMMANUEL KANT

1) Critica della ragion pura - Che cosa posso sapere? Significato del titolo, Scienza e Metafisica, Empiristi e Razionalisti; Giudizi: analitici a priori, sintetici a p osteriori, sintetici a priori; i fondamenti della conoscenza, rivoluzione copernicana in ambito gnoseologico. Sens ibilità, Intelletto e Ragione. Estetica Trascendentale: tempo e spazio; Analitica Trascendentale:

concetti, categorie, causalità, Io penso ; garanzie, autenticità e oggettività della sc ienza, differenza tra conoscere e pensare, il noumeno come premessa della Dialettica Trascendentale: il problema della Metafisica come scienza, sua origine; le tre idee a priori, Anima / Io, Universo e Dio; critica alla Psicologia razionale, alla Cosmol ogia razionale / antinomie e alla Teologia razionale; agnosticismo; funzione regolativa delle tre idee a priori; nuovo significato della Metafisica, rapporto con l'Etica.

2) Critica della ragion pratica - Fondazione della metafisica dei costumi - Ch e cosa devo fare, come devo agire? Significato dei titoli, ragion pratica empirica, ragion pura pratica, morale incondizionata e fondata sulle facoltà a priori. Imperativi ipotetici e loro differenza rispetto all' Imperativo Categorico; la legge moral e; dovere per il dovere ; Libertà, volontà, universalità; il regno dei fini ; dimensione noumenica della morale; rivoluzione copernicana in etica; autonomia,coerenza e responsabilità individuale; critica alle morali eteronome, sociali, civili e teologic he; rapporto tra morale e religione.

3) Politica, Stato, diritti, cittadini

- Che cos'è l'Illuminismo? Il coraggio di servirsi della propria intelligenza, minoranza di maggiorenni e maggioranza di minorenni, cittadini attivi, rapporto con Federico II e il dispotismo illuminato.

- Per la pace perpetua : influenza delle rivoluzioni americana e francese, federazione di repubbliche, cosmopolitismo.

III) IL ROMANTICISMO EUROPEO E L'IDEALISMO TEDESCO Origini: Etimologia, Sturm und Drung , gruppo di Jena, i l contesto storico del 1806 Caratteristiche comuni del Romanticismo europeo. Arte: Letteratura, Poesia, Musica. Sentimento, amore, evasione, sogno, dolore, nostalgia, illusioni, delusioni, ideali patriottici e di indipendenza Caratteristiche peculiari del Romanticismo tedesco e collegamento all'Idealismo tedesco: uomo, soggetto, assoluto, spirito Eredità e influenza del Romanticismo e dell'Idealismo tedesco sulla cultura del XIX secolo: assolutismo; rapporto tra finito e infinito; le grandi ideologi e; dal dolore/infelicità alla speranza, fiducia nel progresso e ottimismo

J.G. Fichte - Nazionalismo: Discorsi alla nazione tedesca : primato e missione del popolo tedesco

Giuseppe Verdi , Nabucco, Coro degli schiavi ebrei: ascolto e analisi del testo del libretto

I V) G. W. FRIEDRICH HEGEL Introduzione - chiavi di interpretazione: Dialettica, Logica, Divenire, Storia Logica: rapporto con la realtà, ciò che è razionale è reale e ciò che è reale è razionale Dialettica: ontologica e gnoseologica; tesi, antitesi e sintesi; negazione, contraddizione e superamento, dinamismo e divenire. Filosofia dello Spirito : Soggettivo, Oggettivo, Assoluto Spirito Oggettivo : Famiglia, Società civile e Stato Stato: Stato Etico e assoluto, la collocazione d ell'individuo e le differenze rispetto ai romantici, ai liberali, al concetto di democrazia e di contratto sociale; organizzazione interna; potere legislativo, esecutivo e sovrano; rapporti con gli altri stati; lo Stato come unica autorità assoluta, gue rra come strumento e come valore ideale, differenze rispetto alla pace perpetua e al cosmopolitismo di Kant. Storia : Tribunale, spirito del mondo, spirito del popolo emergente, Astuzia della Ragione , gli individui cosmico storici, la storia in chiave te leologica. - Spirito Assoluto - Arte, Religione, Filosofia Arte: intuizione sensibile, tre tappe: simbolica, classica e romantica; architettura, scultura, pittura, musica e poesia; Morte dell'arte? Religione: rappresentazione, idolatria, panteismo, an tropomorfismo, perfezione del cristianesimo, trinità Filosofia: concetto razionale, identità di soggetto e oggetto, realizzazione perfetta dell'Assoluto, coincidenza con la storia della filosofia / culmine dell'Idealismo; problema: conclusione della dialettica e del divenire?

DESTRA e SINISTRA hegeliana: divergenze su Religione e Politica

V) KARL MARX Biografia significativa, formazione culturale e universitaria, attività giornalistica e politica, esperienze francesi ed inglesi Confronto con Hegel - Critica della filosofia hegeliana del diritto pubblico; Dialettica: affinità e differenze Materialismo storico - Economia, produzione e lavoro come base della realtà, della società e della Storia. Struttura e sovrastruttura. Dialettica e pr ogresso della storia: lotta tra classi antagoniste, le cinque fasi, il fine della storia Critica a: economia capitalistica, proprietà privata, liberismo, liberalismo, democrazia. Sviluppo, contraddizioni e involuzione della borghesia/tesi, nascita de l proletariato/antitesi: condizioni di vita e lavoro, sfruttamento, alienazione, spersonalizzazione, emarginazione.

Politica attiva: insufficienza della critica teor ica e necessità della prassi. Manifesto del Partito Comunista: importanza del luo go e de lla data: Londra, 1848. Le condizioni di lavoro e di vita nelle fabbriche, nelle mini ere e nelle città industriali; Conflitto borghesia - proletariato, dimensione mondiale, Internazionalismo. Rivoluzione e dittatura del proletariato come fase di transiz ione, abolizione della proprietà privata, socializzazione dei mezzi di produzione e delle risorse, abolizione delle classi sociali e progressiva estinzione dello Stato; la futura società comunista.

VI) JOHN STUART MILL Formazione culturale, libera lismo, democrazia, limiti all’intervento dello Stato Contesto storico: condizione delle donne inglesi; Camera dei Comuni; Tocqueville: Democrazia in America ; il pericolo della tirannia della maggioranza . On liberty : Libertà degli individui: opinione, s celta, azione; valore del dissenso, delle minoranze e delle diversità - Istruzione: pubblica, privata, diritti, doveri, obblighi, individui, famiglia, società, Stato, esami The subjection of women : Emancipazione delle donne, diritti, suffragio universa le, istruzione, accesso alle professioni, libertà economica.

VII) POSITIVISMO

Contesto storico, sociale ed economico tra ‘ 800 e ‘900 - Rapporto tra Filosofia e Scienze Significati del termine Positivo - Progresso, Sviluppo economico, industria le, scie ntifico, tecnologico - Egemonia della Scienza e del metodo scientifico - lo scienziato nuovo eroe e modello soc iale - Ripercussioni su Arte, Letteratura, Economia, Psicologia, Politica, Sociologi a, Educazione, Pedagogia - Darwin: L Origine delle specie; Evoluzionismo; contrasti con il creazionismo e il disegno divino - Prospettiva ottimistica della realtà

VIII) ARTHUR SCHOPENHAUER

Il mondo come volontà e rappresentazione Realtà fenomenica: Velo di Maya / apparenza illusoria del mondo. Volontà di vivere. Assurdità ontologica e drammaticità della condizione umana: irrazionalità, disordine e mancanz a di senso e scopo della vita. Consapevolezza, squarciare il velo di Maya , sofferenza, dolore, noia e infelicità; piacere effimero e illusorio; amore sensuale: strumento della volontà di vivere. Pessimismo cosmico, egoismo, rapporti t ra gli uomini, società e Stato. Liberazione dalla volontà di vivere, passaggio dalla Voluntas alla Noluntas. Arte: musica. Etica:

compassione, giustizia, carità e amore per il prossimo come unico e au tentico. Ascesi: dalla castità al nulla assoluto, misticismo senza Dio Critica a Hegel, all'Idealismo, alle ideologie ottimiste e alle religioni occidentali / metafisiche per il popolo, che prospettano ordine e razionalità de l mondo, disegni provvidenziali, promesse di felicità future / aldilà. Ateismo, mondo irrazionale senza Dio . Premesse della filosofia di Nietzsche

IX) FRIEDRICH NIETZSCHE

Formazione culturale, musica e filologia greca, Il mondo come volontà e rappres entazione di Schopenhauer, individualismo e soggettività esasperati

Critica alla cultura occidentale / europea

La nascita della tragedia , ch iave di lettura significativa: Apollineo e Dionisiaco; origine, apice e decadenza della tragedia greca: Eschilo, S ofocle ed Euripide; critica a Socrate, inizio del declino; critica a Platone Critica al Cristianesimo / platonismo per il popolo , apice della decadenza occidentale: negazione della vita , automutilazione , rassegnazione e rinuncia, senso di colpa, incapa cità di affrontare l'irrazionalità e le sfide

dell'esistenza, bugia millenaria , presunzione della verità e delle certezze provvidenziali e teleologiche, att esa di un aldilà inesistente.

Ateismo radicale contro tutte le religioni e i loro surrogati e co ntro le ideologie dell'Ottocento: Storicismo, Positivismo, Democrazia e Socialismo. Misoginia, egoismo, solitudine. Disprezzo per il Diritto, il Parlamento e le leggi; riscatto dell'Europa contro le Nazioni e gli Stati; arte del comandare , dominio di una casta di individui superiori / eroi, valore della guerra.

Contro la morale decadente in Europa - Il Bene e il Male: umano, troppo umano. Prevalenza della morale del gregge o del risentimento. Differenze tra gli uomini, caratteristiche naturali e d ereditarie, gerarchia tra individui superiori e inferiori: aristocratici , eletti, signori contro plebe, mandria, schiavi. Morte di Dio - Il Nichilismo e le sue possibili, diverse interpretazioni: fuga e negazione della vita; disorientamento dava nti al nulla e alla mancanza di senso, delusione dopo una millenaria illusione, paura della vita / deserto ignoto ; annullamento dei valori tradizionali e accettazione dell'imprevedibilità dell'esistenza / mare aperto.

Proposta di nuovi valori / Trasvalu tazione

Il Superuomo: Zarathustra, contraltare di Gesù Cristo, profeta che annuncia la morte di Dio e l'avvento del

superuomo; caratteristiche e valori del superuomo, riconducibili a quelli dionisiaci: a misura d'uomo, corpo, carne e genio terrestre, t erra come dimora gioiosa ; l'allegoria delle tre metamorfosi: cammello, leone, fanciullo.

Volontà di Potenza: distinzione tra il significato attribuito da Nietzsche e l'omonima opera postuma pubblicata dalla sorella Elisabeth. Manipolazione degli a ppunti, influenza sulla cultura del '900 e strumentalizzazione da parte del nazismo. L’Archivio Nietzsche a Weimar. Affinità e differenze tra il nazismo tedesco e Nietzsche. Revisione filologica del secondo dopoguerra; Giorgio Colli e Mazzino Montinari . Rapporto con Richard Wagner.

Eterno Ritorno: significato; valorizzazione della vita presente, recupero della concezione ciclica della Grecia presocratica contro la visione lineare e finalistica della storia, del tempo e dell'esistenza / transizion e

o attesa della felicità futura. Così parlò Zarathustra : La Visione e l’enigma , Il Pastore e il Serpente; Il Convalescente, Il Canto del sonnambulo

MATEMATICA e FISICA

docente: prof.ssa Francesca Gaetani

RELAZIONE FINALE

PROGRAMMI SVOLT I

MAT EMATICA

Topologia della retta reale. Funzioni Intervalli, intorni, estremo superiore e inferiore, minimo e massimo di un insieme numerico; punti di accumulazione e punti isolati; funzioni reali di variabile reale; dominio e codominio; funzioni limitate e massimi e minimi relativi e assoluti di una funzione.

Limiti delle funzioni Definizione di limite finito e infinito per x che tende al finito o all’infinito; limite destro, sinistro, per difetto

e per eccesso; verifica di limiti; teorema dell’unicità de l limite (con dimostrazione), della permanenza del segno e del confronto.

Funzioni continue e calcolo dei limiti Funzione continua in un punto e in un intervallo; continuità delle funzioni elementari. Operazioni con i

); forme

limiti; limiti delle funzioni raziona li fratte; limiti notevoli (dimostrazione di

lim

senx

= 1

x

0

x

indeterminate. Grafico di una funzione: asintoti orizzontali, verticali e obliqui; grafico probabile.

Teoremi sulle funzioni continue Punti singolari. Classificazione delle singo larità. Teoremi sulle funzioni continue.

Derivata di una funzione Rapporto incrementale e sua interpretazione geometrica; derivata di una funzione in un punto e in un intervallo; derivata destra e derivata sinistra; significato geometrico della derivata; punti stazionari; punti di non derivabilità: punto angoloso, cuspide e flesso a tangente verticale; continuità e derivabilità (con dimostrazione); derivate fondamentali (alcune con dimostrazione); calcolo con le derivate: somma; prodotto; quoziente; deriva te delle funzioni composte e derivata della funzione inversa; derivate di ordine superiore; differenziale e suo significato geometrico. Applicazioni delle derivate in fisica: velocità, accelerazione, intensità di corrente; tensione e corrente in un condens atore; forza elettromotrice indotta.

Teoremi sulle funzioni derivabili

Teorema di Fermat; teoremi di Rolle e Lagrange (con dimostrazione e interpretazione geometrica); teorema

di Cauchy; applicazioni del teorema di Lagrange; regola di de l’Hopital e sue a pplicazioni.

Massimi, minimi,flessi Massimo e minimo relativo e assoluto, flesso ascendente e discendente, a tangente verticale; ricerca dei minimi e massimi relativi: metodo della derivata prima e delle derivate successive; concavità di una curva e ricer ca dei punti di flesso; problemi di massimo e minimo; metodi elementari per la ricerca dei massimi e minimi.

Rappresentazione grafica delle funzioni

Schema per lo studio di una funzione; studio e disegno del grafico di funzioni razionali intere e fraziona rie, irrazionali, goniometriche, trascendenti, contenenti valori assoluti, definite a tratti. Dal grafico di una funzione a quello della sua derivata e viceversa.

Integrali indefiniti Primitiva di una funzione, integrale indefinito e sue proprietà come op eratore lineare; integrazioni immediate; integrazioni di funzioni razionali fratte, di particolari funzioni irrazionali, metodi di integrazione: per decomposizione, per sostituzione e per parti; applicazioni cinematiche degli integrali indefiniti.

Integra li definiti Integrale definito di una funzione continua; proprietà degli integrali definiti; teorema della media integrale (con dimostrazione), valor medio di una funzione continua in un intervallo; funzione integrale, teorema fondamentale del calcolo inte grale (con dimostrazione); formula fondamentale del calcolo integrale (con dimostrazione); integrali di funzioni pari e dispari; applicazione dei metodi di integrazione agli integrali definiti; calcolo di aree di regioni finite di piano racchiuse da due o più curve; lunghezza di una curva, area di una superficie di rotazione, volume di un solido di rotazione (con dimostrazione); esempi di calcolo di particolari aree e volumi; volume del toro e teorema di Guldino; applicazioni degli integrali in fisica: lavoro di una forza, intensità efficace di una corrente alternata, energia di un condensatore; energia del campo magnetico; integrali impropri del primo tipo, del secondo, di entrambi.

Equazioni differenziali Integrale generale e integrale particolare di un’e quazione differenziale; equazioni differenziali a variabili separabili; equazioni differenziali del primo ordine; equazioni differenziali del secondo ordine lineari a coefficienti costanti. Applicazioni delle equazioni differenziali del primo ordine; legge del decadimento radioattivo; circuiti RL (f.e.m. costante); applicazioni delle equazioni differenziali del secondo ordine; circuito LC.

Geometria analitica nello spazio Assi cartesiani: coordinate di un punto, distanza tra due punti; punto medio di un se gmento, luoghi geometrici. Equazione di un piano, piani paralleli e piani perpendicolari, distanza di un punto da un piano. Equazione di una retta, retta per un punto e di direzione assegnata, retta per due punti. Cilindro, sfera, superficie conica, parabo loide ellittico, ellissoide, iperboloide a una falda e a due falde; paraboloide iperbolico.

Dati e previsioni

Variabili casuali discrete Definizione di variabile casuale, valor medio, varianza e scarto quadratico medio, algebra delle variabili casuali. F unzione di distribuzione e funzione di ripartizione. Distribuzione binomiale. Prove ripetute, variabile casuale a distribuzione binomiale, media e varianza. Eventi rari, distribuzione di Poisson, media e varianza.

Variabili casuali continue Funzione di ri partizione, densità di probabilità, valor medio, varianza e scarto quadratico medio.

Distribuzione gaussiana Distribuzione gaussiana e distribuzione gaussiana standardizzata, i parametri media e scarto quadratico medio.

L’elettromagnetismo

FISICA

L’i nduzione elettromagnetica La corrente indotta; la legge di Faraday - Neumann e la legge di Lenz; l’alternatore; l’induttanza di un circuito, l’autoinduzione elettromagnetica; circuiti RL, extracorrente di chiusura e di apertura; energia immagazzinata in un i nduttore; l’energia del campo magnetico; circuiti a corrente alternata; corrente efficace; i trasformatori.

Le onde elettromagnetiche Il campo elettromagnetico; l’esperimento di Hertz; le equazioni di Maxwell; la propagazione delle onde elettromagnetiche; onde elettromagnetiche armoniche; energia e densità media di energia di un’onda elettromagnetica armonica. Produzione e ricezione di onde elettromagnetiche: circuiti oscillanti. Lo spettro elettromagnetico.

Lo spazio - tempo relativistico di Einstein L’esp erimento di Michelson e Morley; le trasformazioni di Lorentz; i due postulati di Einstein; composizione delle velocità; diagrammi spazio - tempo; intervallo spazio - temporale. Concetto di simultaneità; dilatazione dei tempi. Distanza per due osservatori in mo to relativo; contrazione delle lunghezze.

La massa - energia relativistica e la relatività generale Massa relativistica; quantità di moto e sua conservazione; energia cinetica relativistica; equivalenza fra massa e energia; l’invariante energia - quantità di moto; quantità di moto del fotone La relatività generale: principio di equivalenza; la curvatura dello spazio tempo: curve geodetiche; verifiche sperimentali: le orbite di Mercurio; la deflessione della luce da parte del Sole, effetto Doppler, lo spostamen to gravitazionale verso il rosso.

Le origini della fisica dei quanti La scoperta dell’elettrone; la radiazione di corpo nero e i quanti di Planck: spettro di emissione e catastrofe ultravioletta; quanto di energia; l’ipotesi dei fotoni, l’effetto fotoelettrico e le sue leggi; effetto Compton; urto fotone - elettrone. Spettri continui e spettri discreti; spettri di emissione e di assorbimento. Modelli atomici. Quantizzazione del momento angolare; quantizzazione dell’energia e delle orbite nel modello di Bohr. L’esperimento di Franck e Hertz.

SCIENZE

docente: prof.ssa Milena Merlo Pich

RELAZIONE FINALE

PROGRAMMA SVOLTO

Trimestre

Ripasso dei gruppi funzionali e basi della chimica organica. Ripasso del ciclo cellulare, mitosi e meiosi. Composizione, struttu ra e replicazione del DNA (Il modello della doppia elica di Watson e Crick, duplicazione semiconservativa del DNA. Reazione a catena della polimerasi. Codice genetico e sintesi delle proteine: relazione tra geni e proteine. Decifrazione del codice genetico . La sintesi proteica. Le mutazioni. Controllo dell' espressione genica nei procarioti e negli Eucarioti. Applicazione e potenzialità delle biotecnologie a livello agroalimentare, ambientale e medico. Genetica di batteri e virus. Trasformazion e, coniugazio ne e trasduzione. Batteriofagi: ciclo litico e ciclo lisogeno. Retrovirus e AIDS. I meccanismi di controllo e regolazione dell’espressione genica. Le basi genetiche del cancro. La tecnologia del DNA ricombinante: importanza dei vettori: plasmidi e batterio fagi, enzimi e siti di restrizione. Tecniche di clonaggio di frammenti di DNA in piante e animali. Gli organismi geneticamente modificati. I metodi di analisi del DNA.

Pentamestre

DNA fingerprinting (modulo CLIL svolto in inglese). Micro e macroevoluzio ne: popolazioni e origine delle specie. La nascita dell’Universo (prove a favore del Big Bang, effetto Doppler, red shift, ecc), le costellazioni, vita e morte delle stelle (diagramma HR). La Terra: i modelli della tettonica globale. Le rocce sedimentarie, magmatiche e metamorfiche. Litogenesi e ciclo litogenetico (rocce). Ciclo geologico (crosta). Attività sismica e vulcanica. La struttura interna della Terra. Teorie interpretative: deriva dei continenti (Wegener 1913) tettonica a zolle. Verifica del mode llo globale: il paleomagnetismo, i punti caldi.

Da svolgere dal 15 magg io alla fine dell’anno:

Il Pianeta come sistema integrato: litosfera, idrosfera, atmosfera. Composizione, suddivisione e limite dell'atmosfera. Il bilancio termico del Pianeta Terra. La pressione atmosferica e i venti. La circolazione atmosferica generale. L'umidità atmosferica e le precipitazioni. Dalla meteorologia alla climatologia. Processi climatici e le loro interazioni con la litosfera e biosfera (i suoli). Distribuzione geogra fica dei diversi climi (interazione atmosfera idrosfera marina). Il riscaldamento globale (interazione atmosfera - idrosfera - criosfera - biosfera).

DISEGNO E STORIA DELL’ARTE

docente: prof. Enrico Maria Piglia

RELAZIONE FINALE

PROGRAMMA SVOLTO

IMPRESSIONISMO

Edouard Manet

Le Dejeuner Sur L’erbre Olympia Il bar delle Folies Bergère Impressione, sole nascente Donna con parasole Cattedrale di Rouen Lo stagno delle ninfee La Grenouillère La Grenouillère Moulin de la Galette Colazione dei canottieri Le bagnanti Lezione di danza L’assenzio

Claude Monet

Pierre - Auguste Renoir

Edgar Degas

POSTIMPRESSIONISMO

 

Paul Cézanne

Le grandi bagnanti I giocatori di carte la Montagna di Saint Victoire Un dimanche après - midi à l’Ile de la Grande Jatte Il circo Il Palazzo dei Papi ad Avignone Il Cristo giallo Aha oe feii? Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo? Mangiatori di Patate Autoritratti Notte Stel lata Campo di grano con volo dei corvi

Georges Seu rat

Paul Signac

Paul Gauguin

Vincent Van Gogh

DIVISIONISMO ITALIANO

 

Giovanni Segantini

Mezzogiorno sulle Alpi Ave Maria a Tramonto Le Due Madri Il Quarto Stato Il Sole La Processione Per ottanta centesimi! Il Natale dei rimasti La giornata dell’operaio

Giuseppe Pellizza Da Volpedo

Angelo Morbelli

Giacomo Balla

ART NOUVEAU

 

William Morris

La Arts and Crafts Exibition Society La ringhiera dell’Hotel Solvay La metropolitana di Parigi Casa Milà

Victor Horta

Hector Guimard

Antoni Gaudi

Josef Hoffmann Palazzo Stoclet

SECESSION

Gustav Klimt Idillio Giuditta I e II Il Bacio Danae e figure di donne

FAUVES

Henry Matisse Donna con cappello La stanza Rossa La Danza

ESPRESSIONISMO

 

Edvard Munch

La fanciulla malata Sera nel corso Karl Johann Il grido Pubertà Due donne per strada Ritratto di Adolf Loos La sposa del vento (o La tempesta) Abbraccio

Ernst Ludwig Kirchner Oskar Kokoschka

Egon Schiele

CUBISMO

 

Pablo Picasso

Poveri in riva al mare > periodo blu Famiglia di saltimbanchi > periodo rosa Les demoiselles d’Av ignon > proto cubismo Ritratto di Ambroise Vollard > cubismo analitico Natura morta con sedia impagliata >cubismo sintetico Tre musici La grande bagnante Il ritratto di Dora Maar (1937) Guernica (1937) Il portoghese Case all’Estaque Violin e brocca Le quotidien, violino e pipa Ritratto di Pablo Picasso

Georges Braque

Juan Gris

FUTURISMO

 

Filippo Tommaso Marinetti Umberto Boccioni

Manifesto ed estetica futurista Autoritratto La città che sale Stati d’animo I e II:

Giacomo Balla

Gli addii Quelli che vanno Quelli che res tano Dinamismo di un cane al guinzaglio:

Velocità astratta:

Gerardo Dottori e l’aeropittura

Futur Balla Primavera Umbra Trittico della velocità

DADA

Hans Arp

Ritratto di Tristan Tzara Ready - made e Fontana L.H.O.O.Q. Le violon d’Ingres

Marcel Duchamp

Man Ra y

IL SURREALISMO

 

Max Ernst La puberté proche… Au premier mot limpide

Joan Mirò

Il carnevale di Arlecchino Collages Scala dell’evasione L’uso della parola I La condizione umana L’impero delle luci La battaglia delle Argon ne Venere di Milo a cassetti Apparizione di un volto e di una fruttiera sulla spiaggia L’enigma del tempo Sogno causato dal volo di un’ape

René Magritte

Salvador Dalì

RICHIAMO ALL'ORDINE E METAFISICA

 

Mario Sironi Giorgio De Chirico

L’allieva Le chant d’amour L’enigm a dell’ora Le Muse inquietanti La vittoria I funerali dell’anarchico Galli Simultaneità: donna al balcone La musa metafisica Il pino sul mare Natura Morta metafisica Natura morta del 1937 Paesaggio del 1942 Le navire perdu Gladiatori

Carlo Carrà

Giorgio Morandi

Alberto Savinio

ÉCOLE DE PARIS

 

Marc Chagall

Parigi dalla finestra L'anniversario Nudo disteso

Amedeo Modigliani

ASTRATTISMO

 

Vasilij Kandinskji

Primo acquarello astratto Impressioni Improvvisazioni Composizioni Il föhn nel giardino di Marc Fuoco nella sera Monumenti a G. Mulino Oostzijde Mulino Winkel serie degli alberi Composizione 10 – Molo e oceano Composizione 11 e Neoplasticismo Raccolta della segale Composizione suprematista

Paul Klee

Piet Mondrian

Suprematismo e Kazimir Maleviĉ

ARCHITET TURA RAZIONALISTA

 

Peter Behrens

Fabbrica di turbina AEG Officine della ditta Fagus l’esperienza del Bauhaus e la sede di Dessau Unità di abitazione Il Modulor Ville Savoye Progetto per Chandigarh

Walter Gropius

Le Corbusier

ARCHITETTURA ORGANICA

 

Fran k Lloyd Wright Prairie Houses Textile Block Houses Casa sulla cascata Guggenheim Museum

ARCHITETTURA FASCISTA

 

Giuseppe Terragni Marcello Piacentini

Casa del Fascio Palazzo di Giustizia

ARCHITETTURA ITALIANA DEL DOPOGUERRA

Giovanni Michelucci

Stazione fe rroviaria di Santa Maria Novella Chiesa dell’autostrada Hangar Palazzetto dello Sport di Roma

Pierluigi Nervi

L’ARTE DAL SECONDO DOPOGUERRA

 

ESPRESSIONISMO ASTRATTO

Willem De Kooning Jackson Pollock: con visione del film sull’artista Mark Rothko Jean Fautrier Jean Dubuffet Alberto Burri Alexander Calder Fontana Andy Warhol Roy Lichtenstein Mario Schifano Yves Klein Piero Manzoni

INFORMAL E

SPAZIALISMO

POP ART

NOUVEAU REALISME

TENDENZE E SPERIMENTAZIONI DEL CONTEMPORANEO

 

Arte Povera

Arte Concettuale

Land Art

Body Art