Sei sulla pagina 1di 1

Marted 16 Febbraio 2016

MARCHE

OFFERTEdiLAVORO

Narratori del gusto, con tanto di tocco


Sono ormai una quarantina quelli laureati a Urbino. Molti lavorano, qualcuno anche allestero
FRANCO LIMIDO

rovare le parole giuste per


raccontare storie e sensazioni legate al cibo e al vino. Sono ormai una quarantina i
narratori del gusto e della cultura
laureati a Urbino. Sono in buona
parte quasi tutti approdati a un lavoro, qualcuno anche allestero. Il corso post lauream del dipartimento di
Scienze Pure e Applicate Dispea dellateneo feltresco, alla sua terza edizione, di quattro settimane e si terr dal 16 maggio al 10 giugno al campus scientifico Enrico Mattei. Le
iscrizioni partiranno a marzo. Lidea
base creare nuove figure professionali capaci di comunicare e selezionare le qualit, lunicit e lautenticit
delle produzioni italiane.
Il settore agroalimentare ed enogastronomico ha un grande presente
e un grande futuro nel nostro Paese spiega il professor Rodolfo Coccioni,
ordinario di Paleontologia e direttore del corso - Un settore molto dinamico sul quale decisamente puntare
in un periodo di crisi come quello che
stiamo attraversando.
Ampie le possibilit professionali
con sbocchi nel settore dellagroalimentare, del turismo enogastronomico, della comunicazione delle produzioni e della ristorazione e dellhotellerie. Questa nuova figura professionale - spiega ancora Coccioni - pu
essere la chiave per dare senso alle
aspettative occupazionali di tanti giovani.
La buona cucina tira. Lo dimostrano i tanti programmi tv, i reality
show che spopolano anche in America. I prodotti eccellono ma saperli
ben presentare indispensabile. Per
guidare turisti e appassionati lungo
un percorso ricco di fascino e storia.
Sapevate, ad esempio, che la casciotta di Urbino piaceva cos tanto a Michelangelo che decise di produrla
egli stesso? E che compr apposta un
terreno per il pascolo nelle campagne urbinati?
Il Narratore del gusto si dedicher alla selezione della qualit, dellunicit e dellautenticit delle produzioni italiane, studiando lanatomia e la fisiologia degli organi di senso, le tecniche e gli strumenti di analisi sensoriale, la percezione dei profumi, linfluenza delle nuove conoscenze dei bicchieri da degustazione, i
prodotti Dop e Igp, le certificazioni

Il corso post lauream del


dipartimento di Scienze Pure
e Applicate Dispea dellateneo
feltresco alla sua terza edizione

biologiche e biodinamiche, la qualit


dei prodotti agroalimentari anche alla luce dei cambiamenti climatici in
atto. Non dimentichiamo, infatti, che
il corso nasce nellambito del settore
di Scienze della Terra e che i nostri
prodotti sono indissolubilmente legati al territorio.
Nella vita di tutti i giorni - spiega
Coccioni - ognuno di noi ha la sua
buona dose di geologia. I prodotti
agroalimentari ed enogastronomici
di alta qualit sono uneccezionale
via daccesso alle conoscenze tecnico-scientifiche ed economico-sociali
che sono alla base di unequilibrata
gestione e valorizzazione del territorio.
Ecco allora che il Narratore del
gusto diventa anche un comunicatore di benessere perch non un caso
che le nostre Marche siano una delle
regioni dove si vive pi a lungo e meglio. Qui citt e piccoli borghi storici
convivono in armonia. Il paesaggio
ricco e vario declinando dolcemente
dai Monti azzurri di Leopardi al mare premiato da ben 17 Bandiere Blu.
qui lelisir di lunga vita. Fatto di
aria buona e buon cibo.
Le attivit formative si svolgeranno dal luned al venerd. Sono previste verifiche didattiche intermedie
per i diversi insegnamenti che avverranno durante le lezioni sotto forma
di colloquio individuale e la presentazione di un report come prova finale.
Il corso prevede il riconoscimento di
10 crediti formativi universitari

Anche

TOP FIVE

Ancona Synergie Italia ricerca 4


assemblatori meccanici con conoscenza
strumenti di misura. Ccontratto dal 2/3 al
5 livello metalmeccanico a seconda
dell'esperienza. Zona di lavoro Ancona
sud. Si richiede di inoltrare cv aggiornato
a selezione.osimo@synergie-italia.it.

4
(Cfu). Ai partecipanti al corso verr
rilasciato un attestato di partecipazione subordinato alla frequenza obbligatoria di almeno due terzi delle
ore complessive di attivit formative.
I principali temi del corso sono:
aspetti geologici e geomorfologici
del territorio italiano, studio e prodotti agroalimentari ed enologici,
produzione agroalimentare ed enologica, conoscenza dei territori, propriet organolettiche dei prodotti tipici, analisi sensoriale dei prodotti, fisiologia degli organi di senso, fisiolo-

gia del gusto, affinamento delle sensazioni gustative e di criticit, denominazione di origine e marchi di certificazione, economia e cultura agroalimentare, conservazione del cibo,
storia antica e storia dellarte, citt e
paesi, arte e artigianato artistico, letteratura-folklore-turismo, processi
culturali e comunicativi. In totale,
250 ore distribuite in 78 frontali, 28
di stage, 22 per project work, 50 di visite e cene guidate, 64 di studio individuale e 8 per la prova finale.
RIPRODUZIONE RISERVATA

lamministrazione tra i settori che offrono maggiori opportunit

Al top commercio e ristorazione


Roma

Commercio, ristorazione e amministrazione sono tra i settori che nel 2016


in Italia offrono maggiori opportunit
di lavoro. A dirlo Jobrapido, primo motore di ricerca di lavoro al mondo attivo in 58 Paesi, con 35 milioni di utenti
unici mensili e con pi di 60 milioni di
utenti registrati, che ha analizzato le
offerte di lavoro pubblicate sul proprio
sito da novembre 2015 a gennaio 2016.
In Italia emerso come il settore
del commercio-retail-grande distribuzione sia il pi attivo nella ricerca di
personale, con 157 mila annunci, seguito da quello dellamministrazione-risorse umane con 69 mila e dallinformatico con 68 mila.
Al quarto posto dei mestieri pi ricercati ci sono quelli legati allambito
dei servizi, con 64 mila offerte. Sono,

Assemblatori
con conoscenza
strumenti di misura

invece, tra le meno ricercate le figure


nel settore tecnico, con 816 annunci, e
in quello agricolo, con 370.
La ricerca stata condotta anche in
Germania e in Olanda, due tra i Paesi
pi importanti in Europa per Jobrapido, e in base a questa emersa una predominanza di offerte di lavoro in campo informatico nel Paese tedesco, con
410 mila annunci. Nei Paesi Bassi invece il manifatturiero-artigianato a prevalere con 134 mila job post.
In Germania, a seguire il settore informatico, manifatturiero con oltre
320 mila annunci, e quello legato allo
sviluppo e alla programmazione con
192 mila job post. Chiude la classifica il
settore immobiliare, con 7.800 offerte
pubblicate. Nei Paesi Bassi, c grande
richiesta di addetti nel settore manifatturiero-artigianato.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Saldatori
e addetti alle presse
per azienda

Sassoferrato Openjobmetis filiale di


Macerata ricerca almeno due saldatori e
due addetti alle presse per azienda di
Sassoferrato. Inviare entro il 4 marzo il
proprio CV, conautorizzazione al
trattamento dei dati personali, alla
seguente e-mail: macerata@openjob.it.

Incaricati
a finissaggio
e controllo qualit

Fermo Lagenzia Adecco di Fermo cerca


per la zona di Civitanova operai calzaturieri
addetti al finissaggio e alla scatolatura
delle calzature e un addetto al controllo
della qualit per azienda settore chimico
(Adecco, viale Trento, 164/166, Fermo,
0734 217248, fermo.trento@adecco.it).

Profili
per settore
gomma e plastica

Pesaro Settore gomma-plastica, si


ricercano con esperienza: un addetto ai
servizi tecnici - produttivi (Pesaro); un
disegnatore elettrico (Fossombrone); un
cablatore quadri elettrici (Fossombrone) e
un ingegnere meccanico-gestionale. Info:
Centri per limpiego Pesaro, Fano e Urbino.

3
Due cuochi allopera

Figure
per commercio
e ristorazione

Pesaro Si ricercano agenti di commercio e


intermediari assicurativi (provincia di
Pesaro e Urbino), un apprendista impiegata
commerciale (Cagli). Per ristorazione: un
cuoco con esperienza sushi o lavorazione
del pesce (Urbino). Info: Centri per limpiego
di Pesaro, Fano e Urbino.