Sei sulla pagina 1di 26

SOMMARIO

GRUPPO MOTORE
CARAlTERISTICHE : MOTORE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
1 - Caratteristiche
2 - Descrizione
3 - Curve di potenza e di coppia
4 - Identificazione
5 - Coppie di serraggio

.
CONTROLLO : SPAZZOLE MOTORE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
1 - Attrezzatura raccomandata
2 - Operazioni preliminari
3 - Controllo
4 - Operazioni complementari

AZIONAMENl-O : GRUPPO MOTOPROPULSORE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .10


1

2
3

- Prefazione
- Attrezzatura raccomandata
- Collocazione delle spazzole

SMONTAGGIO-RIMON1-AGGIO : GRUPPO MOTOPROPULSORE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14

- Attrezzatura raccomandata
- Operazioni preliminari
- Smontaggio
4 - Rimontaggio
5 - Operazioni complementari
1
2
3

SOSTITUZIONE : SPAZZOLE MOTORE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


1 - Attrezzatura raccomandata
2 - Operazioni preliminari
3 Sostituzione
4 - Operazioni complementari

.
INTERVENTO : SONDA DI TEMPERATURA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .24

GRUPPO MOTORE

CARATTERISTICHE : MOTORE
1 - CARAlTERISTICHE

3 - CURVE DI POTENZA E DI COPPIA

Fornitore : LEROY-SOMER.
Tipo : ZAA motore elettrico a corrente continua e
eccitazione separata.
Lunghezza del ferro : 130 mm..
Massa : 72 Kg..
Potenza nominale : 11 kW.
Potenza massima tra 1600 e 5500 giritminuto : 20 kW.
Coppia massima tra O e 1600 giritminuto : 12,7 daNm.
Regime motore massimo : 6700 giritmin.
Superamento di velocit : 8000 girilmin.
Tensione nominale : 120 V.
Corrente dell'indotto (nominale) : 110A.
Corrente dell'indotto (massima) : 200A.
Tensione d'eccitazione : 90 V.
Corrente d'eccitazione (massima) : 11A.
Lunghezza nominale delle spazzole : 25 mm..
Lunghezza minima delle spazzole : 12 mm..

2 - DESCRIZIONE
Motore elettrico a corrente continua e eccitazione
separata.
La variazione della velocit di rotazione si ottiene
tramite un variatore.
Il variatore agisce sulla tensione dell'indotto da O a
1600 girilminuto e sulla corrente d'eccitazione da
1600 a 6500 girilminuto attraverso 2 dispositivi
elettronici di potenza.
Il raffreddamento del motore B assicurato da un
ventilatore a 2 velocit :
1Qelocit dall'inserimento del pi sotto contatto
2Qelocit da quando la temperatura del motore
raggiunge gli 85 "C
L'arresto della 2" velocit awiene non appena la
temperatura del motore scende a 80C.
2 sonde di temperatura di tipo CTN sono integrate nei
poli dell'induttore (una sonda di ricambio).
L'insieme del riduttore accoppiato al motore 6
sospeso sotto la traversa motore con 2 supporti
elastici e trattenuto da una bielletta anticoppia.

Fo:BIBpas<c

GRUPPO MOTORE

- IDENTIFICAZIONE

Fi : B l B W S D

"A" motore.
(1) indotto.
(2) induttore.
(3) sportello di ispezione.
(4) corona porta spazzole.
(5) flangia di tenuta del cuscinetto di trasmissione.
(6) albero incavo, passaggio dell'albero di trasmissione (di sinistra).
(7) spazzole motore.
(8) entrata d'aria, raffreddamento motore.
"B" riduttore.

GRUPPO MOTORE
5 - COPPIE DI SERRAGGIO
Supporti elastici (lato scocca) : 4,s daNm.
Supporti elastici (lato motore) : 2 daNm.
Piastra di supporto connettore del termistore :
0,3 daNm.
Flangia di tenuta del cuscinetto di trasmissione
(di sinistra) : 0,7 daNm.
Bielletta anticoppia (lato motore) : 7,s daNm.
Bielletta anticoppia (lato scocca) : 7,s daNm.

FQ : e1eporwc

Sportello di ispezione (3) : 0,3 daNm.


Cavi dell'indotto (11) : 1, l daNm.
Cavi d'eccitazione (12) : 0,s daNm.
Cavo del termistore (13) : 0,2 daNm.

(PS olleue403) L-PS

(I-OESP
olleue403)
3'1-OESP

[z]

'(!yie!1601ezues) ( l ) !pep 2 ! eieiiess!a

GRUPPO MOTORE

ATTENZIONE : Maneggiare con cura le spazzole


(rischio di scheggiarle).

Fig : BlBW80C

Togliere :
le 7 viti (2)
lo sportello di ispezione (3)
Fiq : BlBW89C

Una spazzola non deve presentare i difetti seguenti :


scendere sotto al limite d'usura "a"
avere una misura inferiore a 12 mm.
presenza di incrinature

Fig :BlBWBlC

Togliere il dado (5).


Staccare il cavo (4).

GRUPPO MOTORE

Fio : B l BPOBAC

Fig : B l BPOBBC

Togliere la vite (7).


Staccare il cavo (6).
Controllare l'usura della spazzola (8).
Far uscire la spazzola (8)dal suo alloggiamento ; con
I'attrezzo [l].
Verificare che la spazzola non comporti nessun
difetto.
Posizionare la spazzola (8) nel suo alloggiamento ;
con l'attrezzo [l].
Tirare leggermente il cavo (4),ruotare la corona porta
spazzola (9)di 114 di giro nel senso indicato dalla
freccia.

Controllare l'usura della spazzola (10).


Far uscire la spazzola (l0)dal suo alloggiamento ; con
I'attrezzo [l].
Verificare che la spazzola non comporti nessun
difetto.
Posizionare la spazzola (10)nel suo alloggiamento ;
con I'attrezzo [l].
Togliere la vite (11 ).
Staccare il cavo (4).
Far ruotare la corona porta spazzola (9)di 1 14 di giro
nel senso indicato dalla freccia.

GRUPPO MOTORE

F~Q
: BIBWBCC

Fig : BlBWBDC

Controllare l'usura della spazzola (12).


Far uscire la spazzola (l2)dal suo alloggiamento ; con
I'attrezzo [l].
Verificare che la spazzola non comporti nessun
difetto.
Posizionare la spazzola (12) nel suo alloggiamento ;
con I'attrezzo [l].
Far ruotare la corona porta spazzola (9)di 114 di giro
nel senso indicato dalla freccia.

Controllare l'usura della spazzola (13).


Far uscire la spazzola (13)dal suo alloggiamento ; con
I'attrezzo [l].
Verificare che la spazzola non comporti nessun
difetto.
Posizionare la spazzola (13) nel suo alloggiamento ;
con I'attrezzo [l].
Far ruotare la corona porta spazzola (9)di 112 di giro
nel senso indicato dalla freccia.

GRUPPO MOTORE
4 - OPERAZIONI COMPLEMENTARI
Collegare il cavo (4).
Ricollocare il dado (5).
Serrare il dado (5)a l ,l daNm.
Riattaccare lo sportello di ispezione (3).
Mettere e serrare le viti (2)a 0,3daNm.
Mettere il veicolo "in tensione" ;
vedere operazione : interruzione della tensione.

Fio : 81 BW8EC

Collegare il cavo (4).


Mettere e serrare la vite (11)a 0,5daNm, assicurarsi
che il capocorda del cavo (4)resti collocato nella sua
posizione d'origine.
Far ruotare la corona porta spazzola (9)di 114 di giro
nel senso opposto a quello della freccia.
Collegare il cavo (6).
Mettere e serrare la vite (7) a 0,5daNm, assicurarsi
che il capocorda del cavo (6)resti collocato nella sua
posizione d'origine.

Fio : BlBWBFC

Fasare la corona porta spazzola (9) inserendo


I'attrezzo [2]nel foro "b".
Togliere I'attrezzo [2].
Serrare i dadi (1)a 0,6daNm.
Verificare che la fasatura della corona porta spazzola
(9)sia corretta ; con I'attrezzo [2].

GRUPPO MOTORE

AZIONAMENTO : GRUPPO MOTOPROPULSORE


1

- PREFAZIONE

Le spazzole del motore non sono in contatto, quando


viene fornito il gruppo motoventilatore.

2 - AlTREZZATURA RACCOMANDATA

Fio : 5-POBFC

[2] spina 0 4 mm. per fasatura della corona porta


spazzola.

I2]
Fig : 5-P08EC

[l] gancio alza molla della spazzola.

['l

4530-T D
(cofanetto 4530-T)

S4-8
(cofanetto S4)

4530-T.C
(ccfanetto 4530-T)

S4-7
(cofanetto S4)

333eJ)
e(lep O$E3!pU! Osues leu O J !!p
~ p/l !p (6) elozzeds
~ u 0 eUOJ03
d
e1 eJElOnJ '(p) OAe3 (! eluew~e66eleJeJg
'[l] OZZeJue,l U03

: oluewe!bBolle ons leu (8) elozzeds e1 eJepue3s Jej

'oue4!P
unssau !j~odwo3uou elozzeds e1 ey3 eJm!)!JeA

' ( l ) !pep 2 '!lie!160lezues 'eieiiess!a


3 X 8 0 d 9 L9 : 0!4

GRUPPO MOTORE

Fig : BlBP09lC

Fip : BlBW53C

Verificare che la spazzola non comporti alcun difetto.


Far scendere la spazzola (10) nel suo alloggiamento ;
con l'attrezzo [l].
Togliere la vite (11).
Staccare il cavo (4) (contrassegnarne I'orientazione).
Far ruotare la corona porta spazzola (9) di 114 di giro
nel senso indicato dalla freccia.

Verificare che la spazzola non comporti alcun difetto.


Far scendere la spazzola ( l 3) nel suo alloggiamento ;
con l'attrezzo [l].
Far ruotare la corona porta spazzola (9) di 112 giro nel
Senso indicato dalla freccia.

'9
Fii : B18P092C

Verificare che la spazzola non comporti alcun difetto.


Far scendere la spazzola (12) nel suo alloggiamento ;
con I'attrezzo [l].
Far ruotare la corona porta spazzola (9) di 114 di giro
nel senso indicato dalla freccia.

Fip : BlBP094C

Collegare il cavo (4).


Mettere e serrare la vite ( I l ) a 0,sdaNm, assicurarsi
che il capocorda del cavo (4) resti collocato nella sua
posizione d'origine.
Far ruotare la corona porta spazzola (9) di 114 di giro
nel senso opposto a quello della freccia.
Collegare il cavo (6).
Mettere e serrare la vite (7) a 0,5 daNm, assicurarsi
che il capocorda del cavo (6) resti collocato nella sua
posizione d'origine.

GRUPPO MOTORE

SMONTAGGIO-RIMONTAGGIO : GRUPPO
MOTOPROPULSORE
1 - ATTREZZATURA RACCOMANDATA

- SMONTAGGIO

Il gruppo motopropulsore si smonta dal di sotto.


Staccare il ventilatore dell'aria di raffreddamento
motore.
Sbloccare i dadi di trasmissione.
Sbloccare i bulloni delle ruote.

Fio : E5-P01 UC

[l]tavolo di sollevamento.

Fio : B1B W B W

2 - OPERAZIONI PRELIMINARI
Mettere il veicolo su un ponte elevatore, utilizzare un
ponte elevatore a due colonne.

Togliere :
ruote anteriori
le trasmissioni (vedere o~erazionecorris~ondente)
la lamiera di prtezione il)

le

Staccare il cavo dal polo negativo della batteria :


alimentazione 12 Volt.

Fig : B1BPOBQC

Togliere le viti di fissaggio del binario di contenimento

(2).
Lasciar scendere il binario di contenimento senza
pressioni.
B1BG22PO

14

'(6)eJolelde3I! e (O1) olonh lep eduod e1 eielsods


,,q,, u! : e ~ o l o uesseu ellep o!66ess!4 !p e l ! e~1 O
,,e,, u! : (6) eJolelde3 (ep0!66assy !p al!h q O
( 11) opoddns lep o!66ess!4 !p !pep !
(01) olonh (ep eduiod elpp 0!66ess!g !p !pep !
: e~e!160_~

..

~~iiida1
:@A
e

'(9)opoddns (! 8~8!160_~
'(elJf3!160l
ezues) (9)o~oddnslep 0!66ess!j !p A
!I! e1 eJeluellt/
'(L) ege~6e1 8~8!)60_~

'(s)!3se4 !ep 0!66ess!4


!p !lund ! e o s ~ m ~ eI!d ~

J E U ~ ~ S S ~ :J V
~ ~U O
ON
~
3SBOdE 18 : fi!j

GRUPPO MOTORE

Fig : 61 BWBVC

Scollegare il censore di velocit (12).

I
Fig : B l BPOBWD

Sostenere il gruppo motopropulsore ; con l'attrezzo

[l].
Togliere le viti che fissano il motore sulla traversa.
Abbassare il gruppo motopropulsore.
ATTENZIONE :Far scendere solamente di qualche
centimetro.

Aprire la graffa (13).


Togliere i tubi di raffreddamento.
Togliere il gruppo motopropulsore.
NOTA : Fare attenzione ai tubi e ai cavi.

GRUPPO MOTORE

- RIMONTAGGIO

Presentare il gruppo motopropulsore al suo posto ;


con l'attrezzo [l].
Mettere la graffa (13).

Fig : B1BPOSAD

"d" foratura esistente.


"C"= 37 mm..

0 = 6 mm..
Nel caso di una graffa chiusa (13) :
praticare un foro di 0 6 mm. (come da disegno)
applicare una graffa nuovo modello
Collocare il gruppo motopropulsore.
NOTA : Fare attenzione ai tubi e ai cavi.

GRUPPO MOTORE

Mettere le viti che fissano il motore sulla traversa ;


serrare a 4,5 daNm.
Togliere l'attrezzo [l].
Ricollegare il captatore di velocit (12).
Rimontare :
la pompa del vuoto (10)
i dadi di fissaggio della pompa del vuoto (10)
il captatore (9)
la vite di fissaggio del captatore (9) ; in "a"
la vite di fissaggio della massa motore ; in "b"
Togliere :
lo sportello d'accesso alla morsettiera
lo sportello superiore d'accesso alla morsettiera
Collegare i cavi elettrici e i fili d'alimentazione del
motore.
Coppie di serraggio dei cavi elettrici :
cavi dell'indotto : 1,1 daNm
cavi d'eccitazione : 0,5 daNm
cavi del termistore : 0,2 daNm
Rimontare :
lo sportello d'accesso alla morsettiera serrare a
0,3 daNm
lo sportello superiore d'accesso alla morsettiera
serrare a 0,3 daNm
Ricollegare il connettore (8).
Rimontare :
la graffa (7)
il supporto fasci (6) serrare a 2 daNm
Rimontare :
la flangia di tenuta (4)
la bielletta anticoppia (3) serrare a 7,5 daNm
il binario di contenimento (2)
la lamiera di protezione (1)
le trasmissioni (vedere operazione corrispondente)
le ruote anteriori
Riportare il veicolo a terra.
Serrare i bulloni delle ruote a 8,s daNm.
Montare il ventilatore dell'aria di raffreddamento
motore.
Effettuare il riempimento e il livello d'olio del riduttore
(se necessario).

5 - OPERAZIONI COMPLEMENTARI
Collegare il morsetto negativo della batteria
alimentazione 12 Volt.
Mettere il veicolo "in tensione".
Vedere operazione : interruzione della tensione.

GRUPPO MOTORE

SOSTITUZIONE :SPAZZOLE MOTORE


1 - AlTREZZATURA RACCOMANDATA

2 - OPERAZIONI PRELIMINARI
Mettere il veicolo su un ponte elevatore.

Fig : E5-W8EC

[ l ] gancio alza molla della spazzola.

[l1

4530-T. D
(cofanetto 4530-T)

S4-8
(cofanetto S4)

Disserrare i 2 dadi (1) (senza toglierli).

Fig : E5-W8FC

[2] spina 0 4 mm. per fasatura della corona porta


spazzola.

[21

4530-T. C
(cofanetto 4530-T)

S4-7
(cofanetto S4)

GRUPPO MOTORE

3 - SOSTITUZIONE
ATTENZIONE : Maneggiare con cura le spazzole
(rischio di scheggiarle).

Fig : BlBPOBOC

Togliere :
le 7 viti (2)
lo sportello di ispezione (3)
Fig :B1BW82C

Togliere la vite (7).


Staccare il cavo (6).
Disserrare, senza toglierla, la vite (8).
Staccare il capocorda dalla spazzola (9).
Far uscire la spazzola (9) dal suo alloggiamento ; con
l'attrezzo [l 1.
Tirare leggermente il cavo (4), ruotare la corona porta
spazzola (10) di 114 di giro nel senso indicato dalla
freccia.

Fig : 61BPOB1C

Togliere il dado (5).


Staccare il cavo (4).

GRUPPO MOTORE

Fig : Bl B W83C

Fig : B I B P O W

Togliere la vite (13).


Staccare il cavo (4).
Disserrare, senza toglierla, la vite (12).
Staccare il capocorda dalla spazzola (11).
Far uscire la spazzola (ll)dal suo alloggiamento ;con
l'attrezzo [l].
Far ruotare la corona porta spazzola (10)di 1/4di giro
nel senso indicato dalla freccia.

Disserrare, senza toglierla, la vite (15).


Staccare il capocorda dalla spazzola (14).
Far uscire la spazzola (l4)dal suo alloggiamento ;con
I'attrezzo [l].
Collocare una spazzola nuova (14) nel suo
alloggiamento ; con I'attrezzo [l].
Serrare la vite (15)a 0,5daNm, assicurarsi che il
capocorda della spazzola (14)resti posizionato nella
sua posizione d'origine.
Far ruotare la corona porta spazzola (10)di 114 di giro
nel senso indicato dalla freccia.

GRUPPO MOTORE

F i : B1BrnS5C

Fip : 8 1BP086C

Disserrare, senza toglierla, la vite (16).


Staccare il capocorda dalla spazzola (17).
Far uscire la spazzola (17)dal suo alloggiamento ;con
I'attrezzo [l].
Collocare una spazzola nuova (17) nel suo
alloggiamento ; con l'attrezzo [l].
Serrare la vite (16)a 0,sdaNm, assicurarsi che il
capocorda della spazzola (17)resti posizionato nella
sua posizione d'origine.
Far ruotare la corona portaspazzola (l0)di 112 giro nel
senso indicato dalla freccia.

Collocare una spazzola nuova (11) nel suo


alloggiamento ; con I'attrezzo [l].
Serrare la vite (12) a 0,5daNm ; assicurarsi che il
capocorda della spazzola (11) resti posizionato nella
sua posizione d'origine.
Collegare il cavo (4).
Mettere e serrare la vite (13) a 0,5daNm, assicurarsi
che il capocorda del cavo (4) resti collocato nella sua
posizione d'origine.
Far ruotare la corona porta spazzola (10)di 114 di giro
nel senso opposto a quello della freccia.

GRUPPO MOTORE

- OPERAZIONI COMPLEMENTARI

Collegare il cavo (4).


Ricollocare il dado (5).
Serrare il dado (5) a l ,ldaNm.
Riattaccare lo sportello di ispezione (3).
Mettere e serrare le viti (2)a 0,3daNm.
Mettere il veicolo "in tensione" ;
vedere operazione : interruzione della tensione.

Fig : BlBW87C

Collocare una spazzola nuova (9) nel suo


alloggiamento ; con I'attrezzo [l].
Serrare la vite (8) a 0,s daNm ; assicurarsi che il
capocorda della spazzola (9)resti posizionato nella
sua posizione d'origine.
Collegare il cavo (6).
Mettere e serrare la vite (7) a 0,sdaNm, assicurarsi
che il capocorda del cavo (6)resti collocato nella sua
posizione d'origine.

Fig : 81 BW88C

Fasare la corona porta spazzola (10) inserendo


I'attrezzo [2]nel foro "a".
Togliere I'attrezzo [2].
Serrare i dadi (1)a 0,6daNm.
Verificare che la fasatura della corona porta spazzola
(10)sia corretta ; con I'attrezzo [2].

GRUPPO MOTORE

INTERVENTO : SONDA DI TEMPERATURA


In caso di cattivo funzionamento della sonda di
temperatura, utilizzare la seconda sonda ubicata nel
motore.

Mettere il veicolo su un ponte elevatore.

Fio : B18POfflC

Togliere il dado (3).


Staccare il cavo (4).
Ricollocare il dado (3).
Serrare il dado (3) a 0,2 daNm.
Togliere il dado (5).
Collegare il cavo (4) ; in "a".
Ricollocare il dado (5).
Serrare il dado (5) a 0,2 daNrn.
Riattaccare lo sportello di ispezione (2).
Rimontare le 7 viti (1) ; serrare a 0,3 daNrn.
Mettere il veicolo "in tensione". Vedere operazione :
interruzione parziale della tensione.
F& : aiammc

Togliere :
le 7 viti (1)
lo sportello di ispezione (2)