Sei sulla pagina 1di 2

PROGETTO LIFE NATURA

GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO


conservazione dei "patches" dei Thero - Brachypodietea
esistenti;
salvaguardia della biodiversit con appositi interventi sugli
ecotoni, implementando la continuit del sistema e favorendo l'integrazione di specie ed habitat;
aumento della consapevolezza sui temi della biodiversit
tra la comunit locale, raggiunta attraverso la predisposizione di una strategia integrata, comprensiva di interventi a
breve, medio e lungo termine, fortemente condivisa dalle
comunit locali e innovativa sotto il profilo scientifico e
metodologico
AZIONI PREVISTE DAL PROGETTO
Al fine di cogliere gli obiettivi del progetto sono state realizzate numerose azioni, materiali e immateriali, a volte con
caratteristica di progetto pilota. Nello specifico si citano:
gli interventi di conservazione dei "patches" esistenti
caratterizzati dalla presenza dellhabitat prioritario dei Thero
Brachypodietea, attraverso l'acquisizione di aree per circa
32 ettari, il recupero della rete ecologica di connessione tra le
gravine di Palagianello e Castellaneta, la creazione di una
banca del seme e di un piccolo vivaio didattico, interventi
pilota di rinaturalizzazione di alcune di tali aree;
gli interventi specificatamente mirati al recupero degli
ambienti ecotonali, sul margine e tra le gravine, finalizzati al
rafforzamento dei sistemi di congiunzione e di scambio
ecologico tra gli habitat;
gli interventi diffusi di recupero ambientale (su cave e
discariche, anche attraverso mirati interventi di ingegneria
naturalistica) e di riduzione degli impatti e delle pressioni
antropiche (attraverso la regolamentazione degli accessi e la
chiusura di percorsi o accessi carrabili in aree sensibili);
la creazione di un "Laboratorio della Biodiversit", quale
luogo di diffusione delle conoscenze, di partecipazione attiva
e di disseminazione dei risultati del progetto;
la diffusione dei risultati del progetto, attraverso un
insieme sistematico di azioni, quali incontri pubblici, stampa
di poster e di opuscoli informativi, realizzazione di un sito
internet dedicato, creazione di un networking europeo
relativo agli habitat delle gravine.

Conservazione habitat thero-brachypodietea

SAFEGUARD THERO-BRACHYPODIETEA HABITAT


SIC AREA DELLE GRAVINE
An aggressive and widespread anthropic influence has
impoverished the Biodiversity of colonico eco-mosaic
typical of the "Gravine", reducing priority habitats like the
Thero-Brachypodietea's one into pieces less and less
substantial and separated among them. Lack of consciousness about biodiversity importance induces the landowners and local inhabitants to consider the priority habitats
like cultivable and useless lands. The project objectives
are: the preservation of Thero-Brachypodietea's patches;
the increase of biodiversity supporting the integration
between species and habitat, the increase of consciousness about biodiversity themes for local community. The
actions established by project are: a synoptic inventory of
the achieved knowledges about the SIC "area delle
Gravine"; the interventions to preserve and to potentiate
Thero-Brachypodietea's existing patches, the overlap
interventions to fortify the conjunction systems; the
interventions to reduce the impacts and the widespread
decline; the creation of a biodiversity laboratory to diffuse
Knowledges and to spread results.

PROGETTO LIFE NATURA

Life 03/Nat7/It7000134

CONFERENZA STAMPA

SEMINARIO CONCLUSIVO
VISITA AGLI INTERVENTI

PARTNER DI PROGETTO
Comune di Palagianello

16-17 Novembre 2006


Comunit Montana Murgia Tarantina
Universit degli Studi di Bari
Universit degli Studi di Urbino
Terre del
Mediterraneo

Ecoazioni
Gubbio

Il progetto Life Natura Conservazione habitat


Thero-brachypodietea SIC Area delle Gravine
nasce nel 2002 per iniziativa del Comune di
Palagianello e di un gruppo di partner che si sono
impegnati nella conservazione dellhabitat
prioritario dei percorsi substeppici di graminacee e
piante annue tipico dellarea delle Gravine ed
eccezionale scrigno di biodiversit.

Grafica ecoazioni 2006

PROGETTO LIFE NATURA

Conservazione habitat thero-brachypodietea

PROGETTO LIFE NATURA

PROGETTO LIFE NATURA

Conservazione habitat thero-brachypodietea

PROGETTO LIFE NATURA

CONFERENZA STAMPA

SEMINARIO CONCLUSIVO

VISITA AGLI INTERVENTI

IL PROGETTO LIFE NATURA A


PALAGIANELLO

ESPERIENZE DI CONSERVAZIONE IN
AMBITI NATURALI COMPLESSI

REALIZZATI CON IL PROGETTO


LIFE NATURA

Provincia di Taranto Sala Giunta


16 novembre 2006 ore 10.30

Castello di Palagianello (TA)

17 novembre 2006
Ore 9.00 INIZIO DEI LAVORI

Tommaso Colannino - Assessore alle


Politiche Comunitarie Provincia di Taranto
Francesco Petrera - Sindaco del Comune
di Palagianello
Arcangelo Rizzi - Presidente Comunit
Montana Murgia Tarantina
Gianluca Andreassi - Direttore progetto
LIFE Area delle Gravine

SALUTI
Francesco Petrera Sindaco del Comune di
Palagianello
Interverranno
Pierluigi Fiorentino - Ministero dell'Ambiente
Divisione II Protezione della flora e della fauna Le
politiche per la conservazione della natura e il
nuovo programma LIFE
Gianluca Andreassi Direttore progetto LIFE Area
delle Gravine
Gianfranco Ciola - Conservazione e valorizzazione
delle Gravine
Antonella Lomoro - Progetto Life Ecoflower
Antoni Marzo - Conservation du matriel gntique
de la flore des rgions mditerranennes de
lespace Medocc
A. Maria Castellaneta - Ricerche sul contesto
vegetazionale delle Gravine.

ore 11.30
Durante la visita saranno illustrati gli
interventi del progetto a cura dei partner:
Luigi Forte - Universit di Bari
Riccardo Santolini - Universit di Urbino
Massimo Bastiani - Ecoazioni
Stefania Casalino - Terre del Mediterraneo

Ai partecipanti sar donata una piantina di


una delle specie tipiche della macchia mediterranea prodotta nell'ambito del progetto Life.

ORE 11.30 VISITA AGLI INTERVENTI


Ai partecipanti saranno distribuiti il
Quaderno botanico della gravina e i
materiali editi nell'ambito del progetto
Life Natura.

ORE 13.15 CONCLUSIONI


Doriana Caragnano - Assessore all'Ambiente del
Comune di Palagianello
Francesco Petrera - Sindaco del Comune di
Palagianello

ORE13.30 BUFFET

PROGETTO LIFE NATURA

Conservazione habitat thero-brachypodietea

PROGETTO LIFE NATURA

Potrebbero piacerti anche