Sei sulla pagina 1di 2

Conililpatrocinio

patrociniodeldel
Con
Con ilMedica,
patrocinio
del e dellArea
DipartimentodidiPatologia
Patologia Chirurgica,
Molecolare
Critica
Dipartimento
Chirurgica,
Medica,
Molecolare
e dellArea
Critica
Dipartimento di Patologia Chirurgica, Medica, Molecolare e dellArea Critica

SEDE DEL CORSO

SEDE
CORSO
AulaDEL
II piano,
Dipartimento Cardio Toracico e Vascolare
Dipartimento
Cardio Toracico
e Vascolare
Edificio 10 - Ospedale
di Cisanello
SEDE
DEL
CORSO
Edificio
10 - Ospedale
Cisanello
Via Paradisa,
2 - 56124di
Pisa
Dipartimento
Cardio
Via Paradisa,
2 - 56124
Pisa Toracico e Vascolare

Aula Universitaria II Piano


Edicio 10
- Ospedale di Cisanello
RESPONSABILE
SCIENTIFICO
RESPONSABILE
SCIENTIFICO
Via
Paradisa,
Prof. Uberto Bortolotti2
Prof.
Uberto
56124Bortolotti
Pisa
Responsabile
Sezione Autonoma di Cardiochirurgia Universitaria
Responsabile
Sezione Autonoma di Cardiochirurgia Universitaria
AOUP
AOUP
RESPONSABILE SCIENTIFICO
Prof. Uberto Bortolotti
SEGRETERIASCIENTIFICA
SCIENTIFICA
SEGRETERIA
Responsabile
SA di Cardiochirurgia Universitaria AOUP
Dott.
Michele
Celiento
Dott. Michele Celiento
Dott. Giacomo Ravenni
Dott. Giacomo Ravenni
Sezione Autonoma di Cardiochirurgia
Universitaria
SCIENTIFICA
SezioneSEGRETERIA
Autonoma di Cardiochirurgia
Universitaria
AOUPDr. Stefano Pratali
AOUP
SA di Cardiochirurgia Universitaria AOUP
SEGRETERIAORGANIZZATIVA
ORGANIZZATIVA
SEGRETERIA
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

SEMINARI DI CARDIOCHIRURGIA

SEMINARI DI CARDIOCHIRURGIA
LINSUFFICIENZA
MITRALICA
Aula II piano, Dipartimento Cardio Toracico e Vascolare
ISCHEMICA
LE PATOLOGIE
DELLA
Pisa, 5 febbraio
2016 TRICUSPIDE
SEMINARI DI CARDIOCHIRURGIA

ENDOCARDITE INFETTIVA

Dalla
clinica spesso
al trattamento
Una
valvola
dimenticata

Pisa, Venerd
7 6febbraio
Pisa,
febbraio 2014
2015

Dipartimento Cardio Toracico e Vascolare

Dipartimento Cardio ToracicoAula


e Vascolare
II piano
Aula Universitaria
II Piano
Ospedale di Cisanello
Ospedale di Cisanello

Meridiana Events & Education Srl

Meridiana Events & Education srl


Via G.Meridiana
Volpe, 126 Events & Education srl
Via56121
G. Volpe,
126 - 56121
Loc. Ospedaletto - Pisa
Loc.G.Ospedaletto
- Pisa
Via
Volpe, 126
- 56121 Loc. Ospedaletto - Pisa
Tel.Tel.
+39
050
9711721
Fax
+39 050 974148
050
9711721
- Fax
050 974148
Tel.
+39
050
9711721
- Fax +39 050 974148
Alessandra.Grossi@meridianaevents.it
paola.benedetti@meridianaevents.it
Alessandra.Grossi@meridianaevents.it
www.meridianaevents.it
www.meridianaevents.it

www.meridianaevents.it

ISCRIZIONI
ISCRIZIONI
ISCRIZIONI
Liscrizione
gratuita e include: partecipazione ai lavori, coffee break e lunch,
Liscrizione
gratuita
e include:
partecipazione
aichiuso.
lavori,
e lunch,
Liscrizione
gratuita
e include:
partecipazione
coffee
break,coffee
lunch
ebreak
attestato
di
attestato
di frequenza.
La partecipazione
aia lavori,
numero
possibile
iscriversi
frequenza.
La
partecipazione

a
numero
chiuso.

possibile
iscriversi
online:
attestato
di
frequenza.
La
partecipazione

a
numero
chiuso.

possibile
online: http://www.meridianaevents.it/html/eventi/eventi.htm
http://www.meridianaevents.it/html/eventi/eventi.htm
iscriversi online: http://www.meridianaevents.it/html/eventi/eventi.htm

SPONSOR

CON IL CONTRIBUTO NON CONDIZIONATO DI

SPONSOR

Fonts: HorationDbold
Colori:
Rosso Pantone 199U
l.
. .Viola
medical technology srs.r.l.
Pantone 265U
Stampante Xerox e
tipografia:
Ciano 30
Magenta 70

UNIVERSIT
DI PISA
UNIVERSIT
DI PISA
Scuola diScuola
Specializzazione
in Cardiochirurgia
di Specializzazione
in Cardiochirurgia

RAZIONALE DEL CORSO


Lendocardite infettiva rappresenta ancora oggi una patologia spesso estremamente complessa
e comunque di particolare gravit. La sua diffusione da imputare a numerosi fattori fra cui laumento della longevit, diversi fattori predisponenti e nuove infezioni nosocomiali. Attualmente,
in Europa occidentale, la sua incidenza su valvole native compresa fra 1,7 e 6,2 per 100000
persone/anno e fra 0,9 e 1,2 per 100000 persone/anno nei pazienti portatori di protesi valvolari
cardiache. Nonostante levoluzione delle tecniche di laboratorio e delle indagini strumentali
il suo iter diagnostico pu presentare non pochi problemi, in termini sia di tempistica che di
efficacia della diagnosi stessa. Il tempo in questi casi infatti, rappresenta uno degli aspetti fondamentali, proprio per le potenziali complicanze anche mortali, a cui il paziente con endocardite
infettiva pu andare incontro. Ne consegue che nella gestione dell endocardite infettiva, sia su
valvola naturale che su protesi valvolare, laccuratezza diagnostica ed il timing chirurgico sono
due aspetti decisivi nel trattamento di tali pazienti.
Il IV seminario organizzato dalla Sezione Autonoma di Cardiochirurgia dellAOUP, ha lo scopo
di tracciare un ipotetico percorso ideale dei pazienti affetti da questa condizione patologica,
analizzandone i diversi aspetti sia clinici che strumentali, fino ad valutarne le possibili soluzioni
mediche e chirurgiche.
Con il contributo di diversi esperti del settore verranno affrontati i temi principali, partendo prima dalla epidemiologia della malattia, dalla sua incidenza e diffusione, fino ai vari quadri anatomo-patologici con cui si pu presentare. Notevole importanza verr data allaspetto diagnostico
di questa patologia, alle indicazioni principali al suo trattamento incluse la attuali linee guida,
e ne verranno infine discusse le principali soluzioni terapeutiche, sia mediche che chirurgiche.
Il seminario si concluder infine con una lettura magistrale sullo stato attuale della chirurgia
dellendocardite infettiva.

10.15

Profilassi dellendocardite infettiva: come e quando


V. Di Bello (Pisa)

10.30

Discussione

11.15

Coffee break

Sessione 2

Moderatori: F. Bovenzi (Lucca), M. Emdin (Pisa)


11.45

Quadri anatomo-patologici dellendocardite


A. Pucci (Pisa)

12.00

Leco transtoracico nella valutazione preoperatoria


C. Nardi (Pisa)

12.15

Indicazioni allintervento: cosa prevedono le linee guida


E. Puccioni (Livorno)

12.30

Leco transesofageo intraoperatorio


F. Guarracino (Pisa)

12.45

Discussione

13.15

Lunch

Sessione 3

Moderatori: C. Giustarini (Volterra), U. Bortolotti (Pisa)

PROGRAMMA SCIENTIFICO
09.00

Registrazione dei partecipanti

09.15

Benvenuto e introduzione R. Zucchi (Pisa)

Sessione 1

Moderatori: A. Balbarini (Pisa), R. Testa (Cecina)


09.30

Epidemiologia e microbiologia dellendocardite


F. Menichetti (Pisa)

09.45
Clinica e gestione del paziente con endocardite:


Il punto di vista del cardiologo

C. Lisi (Lucca)


Il punto di vista dellinfettivologo

C. Tascini (Pisa)

14.30

Le infezioni su cateteri endocavitari


M. G. Bongiorni (Pisa)

14.45

Esperienza della cardiochirurgia pisana nellendocardite infettiva


M. Celiento (Pisa)

15.00

Il programma homograft dellAOUP


G. Ravenni (Pisa)

15.15

Endocardite infettiva: studio GIROC della Societ Italiana di Chirurgia Cardiovascolare


G. Actis Dato (Torino)

15.30

Discussione

16.00

Lettura: Stato attuale della chirurgia nellendocardite infettiva


D. Pacini (Bologna)

16.30

Conclusioni finali
M. Marzilli (Pisa)