Sei sulla pagina 1di 16

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

DECRETOLEGISLATIVO15gennaio2016,n.7

Disposizioniinmateriadiabrogazionedireatieintroduzionedi
illeciticonsanzionipecuniariecivili,anormadell'articolo2,
comma3,dellalegge28aprile2014,n.67.(16G00010)

(GUn.17del2212016)

Vigenteal:622016

CapoI
ABROGAZIONEDIREATIEMODIFICHEALCODICEPENALE

ILPRESIDENTEDELLAREPUBBLICA

Vistigliarticoli76e87dellaCostituzione;
Vistalalegge28aprile2014,n.67,recanteDeleghealGoverno
inmateriadipenedetentivenoncarcerarieediriformadelsistema
sanzionatorio.Disposizioniinmateriadisospensionedel
procedimentoconmessaallaprovaeneiconfrontidegli
irreperibili,einparticolarel'articolo2,comma3;
Vistoilregiodecreto19ottobre1930,n.1398,recante
Approvazionedeltestodefinitivodelcodicepenale;
Vistalalegge24novembre1981,n.689,recanteModificheal
sistemapenale;
Vistol'articolo14dellalegge23agosto1988,n.400;
VistalapreliminaredeliberazionedelConsigliodeiministri,
adottatanellariunionedel13novembre2015;
AcquisitiipareridellecompetentiCommissionidellaCameradei
deputatiedelSenatodellaRepubblica;
VistaladeliberazionedelConsigliodeiministri,adottatanella
riunionedel15gennaio2016;
SupropostadelMinistrodellagiustizia,diconcertoconil
Ministrodell'economiaedellefinanze;

Emana

ilseguentedecretolegislativo:

Art.1

Abrogazionedireati

1.Sonoabrogatiiseguentiarticolidelcodicepenale:
a)485;
b)486;
c)594;
d)627;
e)647.
Art.2

Modifichealcodicepenale

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

1/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

1.Alregiodecreto19ottobre1930,n.1398,sonoapportatele
seguentimodificazioni:
a)l'articolo488e'sostituitodalseguente:488.Altre
falsita'infogliofirmatoinbianco.Applicabilita'delle
disposizionisullefalsita'materiali.Aicasidifalsita'suun
fogliofirmatoinbiancodiversidaquelliprevedutidall'articolo
487siapplicanoledisposizionisullefalsita'materialiinatti
pubblici.;
b)all'articolo489,ilsecondocommae'abrogato;
c)all'articolo490:
1)ilprimocommae'sostituitodalseguente:Chiunque,in
tuttooinparte,distrugge,sopprimeodoccultaunattopubblico
veroo,alfinedirecarease'oadaltriunvantaggioodirecare
adaltriundanno,distrugge,sopprimeodoccultauntestamento
olografo,unacambialeounaltrotitolodicreditotrasmissibileper
girataoalportatoreveri,soggiacerispettivamenteallepene
stabilitenegliarticoli476,477e482,secondoledistinzioniin
essicontenute.;
2)ilsecondocommae'abrogato;
d)l'articolo491e'sostituitodalseguente:491.Falsita'in
testamentoolografo,cambialeotitolidicredito.Sealcunadelle
falsita'prevedutedagliarticoliprecedentiriguardauntestamento
olografo,ovverounacambialeounaltrotitolodicredito
trasmissibilepergirataoalportatoreeilfattoe'commessoal
finedirecarease'oadaltriunvantaggioodirecareadaltriun
danno,siapplicanolepenerispettivamentestabilitenellaprima
partedell'articolo476enell'articolo482.
Nelcasodicontraffazioneoalterazionedegliattidicuialprimo
comma,chinefauso,senzaessereconcorsonellafalsita',soggiace
allapenastabilitanell'articolo489perl'usodiattopubblico
falso.;
e)l'articolo491bise'sostituitodalseguente:491bis.
Documentiinformatici.Sealcunadellefalsita'previstedal
presentecaporiguardaundocumentoinformaticopubblicoavente
efficaciaprobatoria,siapplicanoledisposizionidelcapostesso
concernentigliattipubblici.;
f)l'articolo493bise'sostituitodalseguente:493bis.Casi
diperseguibilita'aquerela.Idelittiprevistidagliarticoli490
e491,quandoconcernonounacambialeountitolodicredito
trasmissibilepergirataoalportatore,sonopunibiliaquerela
dellapersonaoffesa.
Siproceded'ufficio,seifattiprevistidagliarticolidicuial
precedentecommariguardanountestamentoolografo.;
g)all'articolo596:
1)alcommaprimo,leparoledeidelittiprevedutidaidue
articoliprecedentisonosostituitedalleseguenti:daldelitto
previstodall'articoloprecedente;
2)alcommaquarto,leparoleapplicabililedisposizioni
dell'articolo594,primocomma,ovverodell'articolo595,primo
commasonosostituitedalleseguenti:applicabileladisposizione
dell'articolo595,primocomma;
h)all'articolo597,commaprimo,leparoleIdelittipreveduti
dagliarticoli594e595sonopunibilisonosostituitedalle
seguenti:Ildelittoprevistodall'articolo595e'punibile;
i)all'articolo599:
1)larubricae'sostituitadallaseguente:Provocazione.;
2)icommiprimoeterzosonoabrogati;
3)nelsecondocomma,leparoledagliarticoli594esono
sostituitedalleseguenti:dall'articolo;
l)l'articolo635e'sostituitodalseguente:635.
Danneggiamento.Chiunquedistrugge,disperde,deterioraorende,in
tuttooinparte,inservibilicosemobilioimmobilialtruicon
violenzaallapersonaoconminacciaovveroinoccasionedi
manifestazionichesisvolgonoinluogopubblicooapertoalpubblico
odeldelittoprevistodall'articolo331,e'punitoconlareclusione
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

2/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

daseimesiatreanni.
Allastessapenasoggiacechiunquedistrugge,disperde,deteriorao
rende,intuttooinparte,inservibilileseguenticosealtrui:
1.edificipubbliciodestinatiausopubblicooall'eserciziodi
uncultoocosediinteressestoricooartisticoovunquesiano
ubicateoimmobilicompresinelperimetrodeicentristorici,ovvero
immobiliicuilavoridicostruzione,diristrutturazione,di
recuperoodirisanamentosonoincorsoorisultanoultimatioaltre
dellecoseindicatenelnumero7)dell'articolo625;
2.operedestinateall'irrigazione;
3.piantatediviti,dialberioarbustifruttiferi,oboschi,
selveoforeste,ovverovivaiforestalidestinatialrimboschimento;
4.attrezzatureeimpiantisportivialfinediimpedireo
interromperelosvolgimentodimanifestazionisportive.
Perireatidicuialprimoealsecondocomma,lasospensione
condizionaledellapenae'subordinataall'eliminazionedelle
conseguenzedannoseopericolosedelreato,ovvero,seilcondannato
nonsioppone,allaprestazionediattivita'nonretribuitaafavore
dellacollettivita'peruntempodeterminato,comunquenonsuperiore
alladuratadellapenasospesa,secondolemodalita'indicatedal
giudicenellasentenzadicondanna.;
m)l'articolo635bis,secondocomma,e'sostituitodalseguente:
Seilfattoe'commessoconviolenzaallapersonaoconminaccia
ovveroconabusodellaqualita'dioperatoredelsistema,lapenae'
dellareclusionedaunoaquattroanni.;
n)l'articolo635ter,terzocomma,e'sostituitodalseguente:
Seilfattoe'commessoconviolenzaallapersonaoconminaccia
ovveroconabusodellaqualita'dioperatoredelsistema,lapenae'
aumentata.;
o)l'articolo635quater,secondocomma,e'sostituitodal
seguente:Seilfattoe'commessoconviolenzaallapersonaocon
minacciaovveroconabusodellaqualita'dioperatoredelsistema,la
penae'aumentata.;
p)l'articolo635quinquies,terzocomma,e'sostituitodal
seguente:Seilfattoe'commessoconviolenzaallapersonaocon
minacciaovveroconabusodellaqualita'dioperatoredelsistema,la
penae'aumentata..

CapoII
ILLECITISOTTOPOSTIASANZIONIPECUNIARIECIVILI
Art.3

Responsabilita'civilepergliillecitisottoposti
asanzionipecuniarie

1.Ifattiprevistidall'articoloseguente,sedolosi,obbligano,
oltrecheallerestituzioniealrisarcimentodeldannosecondole
leggicivili,anchealpagamentodellasanzionepecuniariacivileivi
stabilita.
2.Siosservaladisposizionedicuiall'articolo2947,primo
comma,delcodicecivile.
Art.4

Illeciticivilisottopostiasanzionipecuniarie

1.Soggiaceallasanzionepecuniariaciviledaeurocentoaeuro
ottomila:
a)chioffendel'onoreoildecorodiunapersonapresente,
ovveromediantecomunicazionetelegrafica,telefonica,informaticao
telematica,oconscrittiodisegni,direttiallapersonaoffesa;
b)ilcomproprietario,socioocoeredeche,perprocurarease'o
adaltriunprofitto,s'impossessadellacosacomune,sottraendolaa
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

3/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

chiladetiene,salvocheilfattosiacommessosucosefungibilie
ilvalorediessenoneccedalaquotaspettantealsuoautore;
c)chidistrugge,disperde,deterioraorende,intuttooin
parte,inservibilicosemobilioimmobilialtrui,aldifuoridei
casidicuiagliarticoli635,635bis,635ter,635quatere
635quinquiesdelcodicepenale;
d)chi,avendotrovatodenaroocosedaaltrismarrite,sene
appropria,senzaosservareleprescrizionidellaleggecivile
sull'acquistodellaproprieta'dicosetrovate;
e)chi,avendotrovatountesoro,siappropria,intuttooin
parte,dellaquotadovutaalproprietariodelfondo;
f)chisiappropriadicosedellequalisiavenutoinpossesso
pererrorealtruiopercasofortuito.
2.Nelcasodicuiallaletteraa)delprimocomma,seleoffese
sonoreciproche,ilgiudicepuo'nonapplicarelasanzionepecuniaria
civileadunooadentrambiglioffensori.
3.None'sanzionabilechihacommessoilfattoprevistodalprimo
comma,letteraa),delpresentearticolo,nellostatod'ira
determinatodaunfattoingiustoaltrui,esubitodopodiesso.
4.Soggiaceallasanzionepecuniariaciviledaeuroduecentoaeuro
dodicimila:
a)chi,facendousoolasciandochealtrifacciausodiuna
scritturaprivatadaluifalsamenteformataodaluialterata,arreca
adaltriundanno.Siconsideranoalterazioniancheleaggiunte
falsamenteapposteaunascritturavera,dopochequestafu
definitivamenteformata;
b)chi,abusandodiunfogliofirmatoinbianco,delqualeabbia
ilpossessoperuntitolocheimportil'obbligoolafacolta'di
riempirlo,viscriveofascrivereunattoprivatoproduttivodi
effettigiuridici,diversodaquelloacuieraobbligatoo
autorizzato,sedalfattodifarneusoodilasciarechesenefaccia
uso,derivaundannoadaltri;
c)chi,limitatamenteallescrittureprivate,commettendo
falsita'suunfogliofirmatoinbiancodiversedaquellepreviste
dallaletterab),arrecaadaltriundanno;
d)chi,senzaessereconcorsonellafalsita',facendousodiuna
scritturaprivatafalsa,arrecaadaltriundanno;
e)chi,distruggendo,sopprimendoodoccultandointuttooin
parteunascritturaprivatavera,arrecaadaltriundanno;
f)chicommetteilfattodicuialcomma1,letteraa),del
presentearticolo,nelcasoincuil'offesaconsista
nell'attribuzionediunfattodeterminatoosiacommessainpresenza
dipiu'persone;
5.Ledisposizionidicuialleletterea),b),c),d)ede)del
comma4,siapplicanoanchenelcasoincuilefalsita'ivipreviste
riguardinoundocumentoinformaticoprivatoaventeefficacia
probatoria.
6.Aglieffettidelledisposizionidicuialcomma4,letterea),
b),c),d)ede)delpresentearticolo,nelladenominazionedi
scrittureprivatesonocompresigliattioriginalielecopie
autentichediessi,quandoanormadileggetenganoluogodegli
originalimancanti.
7.Neicasidicuialcomma4,lettereb)ec)delpresente
articolo,siconsiderafirmatoinbiancoilfoglioincuiil
sottoscrittoreabbialasciatobiancounqualsiasispaziodestinatoa
essereriempito.
8.Ledisposizionidicuiaicommi2e3delpresentearticolosi
applicanoanchenelcasodicuialcomma4,letteraf),delmedesimo
articolo.
Art.5

Criteridicommisurazionedellesanzionipecuniarie

1.L'importodellasanzionepecuniariacivilee'determinatodal
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

4/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

giudicetenutocontodeiseguenticriteri:
a)gravita'dellaviolazione;
b)reiterazionedell'illecito;
c)arricchimentodelsoggettoresponsabile;
d)operasvoltadall'agenteperl'eliminazioneoattenuazione
delleconseguenzedell'illecito;
e)personalita'dell'agente;
f)condizionieconomichedell'agente.
Art.6

Reiterazionedell'illecito

1.Sihareiterazionenelcasoincuil'illecitosottopostoa
sanzionepecuniariacivilesiacompiutoentroquattroannidalla
commissione,dapartedellostessosoggetto,diun'altraviolazione
sottopostaasanzionepecuniariacivile,chesiadellastessaindole
echesiastataaccertataconprovvedimentoesecutivo.
2.Aifinidellapresentelegge,siconsideranodellastessaindole
leviolazionidellamedesimadisposizioneequelledidisposizioni
diverseche,perlanaturadeifattichelecostituisconooperle
modalita'dellacondotta,presentanounasostanzialeomogeneita'o
caratterifondamentalicomuni.
Art.7

Concorsodipersone

1.Quandopiu'personeconcorronoinunillecitodicuialpresente
capo,ciascunadiessesoggiaceallasanzionepecuniariacivileper
essostabilita.
Art.8

Procedimento

1.Lesanzionipecuniariecivilisonoapplicatedalgiudice
competenteaconosceredell'azionedirisarcimentodeldanno.
2.Ilgiudicedecidesull'applicazionedellasanzionecivile
pecuniariaalterminedelgiudizio,qualoraaccolgaladomandadi
risarcimentopropostadallapersonaoffesa.
3.Lasanzionepecuniariacivilenonpuo'essereapplicataquando
l'attointroduttivodelgiudizioe'statonotificatonelleformedi
cuiall'articolo143delcodicediproceduracivile,salvochela
contropartesisiacostituitaingiudizioorisulticoncertezzache
abbiaavutocomunqueconoscenzadelprocesso.
4.Alprocedimento,ancheaifinidell'irrogazionedellasanzione
pecuniariacivile,siapplicanoledisposizionidelcodicedi
proceduracivile,inquantocompatibiliconlenormedelpresente
capo.
Art.9

Pagamentodellasanzione

1.CondecretodelMinistrodellagiustizia,diconcertoconil
Ministrodell'economiaedellefinanze,daemanarsientroiltermine
diseimesidall'entratainvigoredelpresentedecreto,sono
stabilititerminiemodalita'perilpagamentodellasanzione
pecuniariacivile,nonche'leformeperlariscossionedell'importo
dovuto.
2.Ilgiudicepuo'disporre,inrelazioneallecondizioni
economichedelcondannato,cheilpagamentodellasanzionepecuniaria
civilesiaeffettuatoinratemensilidadueaotto.Ciascunarata
nonpuo'essereinferioreadeurocinquanta.
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

5/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

3.Decorsoinutilmente,ancheperunasolarata,ilterminefissato
perilpagamento,l'ammontareresiduodellasanzionee'dovutoin
un'unicasoluzione.
4.Ilcondannatopuo'estinguerelasanzionecivilepecuniariain
ognimomento,medianteununicopagamento.
5.Perilpagamentodellasanzionepecuniariacivilenone'ammessa
alcunaformadicoperturaassicurativa.
6.L'obbligodipagarelasanzionepecuniariacivilenonsi
trasmetteaglieredi.
Art.10

Destinazionedelproventodellasanzione

1.Ilproventodellasanzionepecuniariacivilee'devolutoa
favoredellaCassadelleammende.
Art.11

Registroinformatizzatodeiprovvedimenti
inmateriadisanzionipecuniarie

1.ConappositodecretodelMinistrodellagiustiziasonoadottate
ledisposizionirelativeallatenutadiunregistro,informa
automatizzata,incuisonoiscrittiiprovvedimentidiapplicazione
dellesanzionipecuniariecivili,perglieffettidicuiall'articolo
6.
Art.12

Disposizionitransitorie

1.Ledisposizionirelativeallesanzionipecuniariecivilidel
presentedecretosiapplicanoancheaifatticommessianteriormente
alladatadientratainvigoredellostesso,salvocheil
procedimentopenalesiastatodefinitoconsentenzaocondecreto
divenutiirrevocabili.
2.Seiprocedimentipenaliperireatiabrogatidalpresente
decretosonostatidefiniti,primadellasuaentratainvigore,con
sentenzadicondannaodecretoirrevocabili,ilgiudice
dell'esecuzionerevocalasentenzaoildecreto,dichiarandocheil
fattonone'previstodallaleggecomereatoeadottaiprovvedimenti
conseguenti.Ilgiudicedell'esecuzioneprovvedeconl'osservanza
delledisposizionidell'articolo667,comma4,delcodicedi
procedurapenale.
Art.13

Disposizionifinanziarie

1.Conriferimentoalleminorientratederivantidalledisposizioni
dicuiagliarticoli1,2e12,valutateineuro129.873,00per
l'anno2016eineuro86.582,00annuiadecorreredall'anno2017,si
provvedeconquotapartedeirisparmiderivantidall'attuazionedegli
articoli1e2.
Ilpresentedecreto,munitodelsigillodelloStato,sara'inserito
nellaRaccoltaufficialedegliattinormatividellaRepubblica
Italiana.E'fattoobbligoachiunquespettidiosservarloedifarlo
osservare.
DatoaRoma,addi'15gennaio2016

MATTARELLA

Renzi,PresidentedelConsigliodei
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

6/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

ministri

Orlando,Ministrodellagiustizia

Padoan,Ministrodell'economiaedelle
finanze

Visto,ilGuardasigilli:Orlando

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

7/7

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

DECRETOLEGISLATIVO15gennaio2016,n.8

Disposizioniinmateriadidepenalizzazione,anormadell'articolo2,
comma2,dellalegge28aprile2014,n.67.(16G00011)

(GUn.17del2212016)

Vigenteal:622016

ILPRESIDENTEDELLAREPUBBLICA

Vistigliarticoli76e87dellaCostituzione;
Vistalalegge28aprile2014,n.67,recanteDeleghealGoverno
inmateriadipenedetentivenoncarcerarieediriformadelsistema
sanzionatorio.Disposizioniinmateriadisospensionedel
procedimentoconmessaallaprovaeneiconfrontidegli
irreperibili,einparticolarel'articolo2,comma2;
Vistoilregiodecreto19ottobre1930,n.1398,recante
Approvazionedeltestodefinitivodelcodicepenale;
Vistalalegge8gennaio1931,n.234,recanteNormeper
l'impiantoel'usodiapparecchiradioelettriciprivatieperil
rilasciodellelicenzedicostruzione,venditaemontaggiodi
materialiradioelettrici;
Vistalalegge22aprile1941,n.633,recanteProtezionedel
dirittod'autoreedialtridiritticonnessialsuoesercizio;
Vistoildecretolegislativoluogotenenziale10agosto1945,n.
506,recanteDisposizionicircaladenunziadeibenichesonostati
oggettodiconfische,sequestri,oaltriattididisposizione
adottatisottol'imperodelsedicentegovernorepubblicano;
Vistalalegge28novembre1965,n.1329,recanteProvvedimenti
perl'acquistodinuovemacchineutensili;
Vistoildecretolegge26ottobre1970,n.745,convertito,con
modificazioni,dallalegge18dicembre1970,n.1034,recante
Provvedimentistraordinariperlaripresaeconomica;
Vistoildecretolegge12settembre1983,n.463,convertito,con
modificazioni,dallalegge11novembre1983,n.638,recanteMisure
urgentiinmateriaprevidenzialeesanitariaeperilcontenimento
dellaspesapubblica,disposizionipervarisettoridellapubblica
amministrazioneeprorogaditalitermini;
VistoildecretodelPresidentedellaRepubblica9ottobre1990,n.
309,recanteTestounicodelleleggiinmateriadidisciplinadegli
stupefacentiesostanzepsicotrope,prevenzione,curae
riabilitazionedeirelativistatiditossicodipendenza;
Vistoildecretolegislativo11febbraio1998,n.32,recantela
Razionalizzazionedelsistemadidistribuzionedeicarburanti,a
normadell'articolo4,comma4,letterac),dellalegge15marzo
1997,n.59;
Vistalalegge24novembre1981,n.689,recanteModificheal
sistemapenale;
Vistol'articolo14dellalegge23agosto1988,n.400;
VistalapreliminaredeliberazionedelConsigliodeiministri,
adottatanellariunionedel13novembre2015;
AcquisitiipareridellecompetentiCommissionidellaCameradei
DeputatiedelSenatodellaRepubblica;
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

1/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

VistaladeliberazionedelConsigliodeiministri,adottatanella
riunionedel15gennaio2016;
SullapropostadelMinistrodellagiustizia,diconcertoconil
Ministrodell'economiaedellefinanze;

Emana

ilseguentedecretolegislativo:

Art.1

Depenalizzazionedireatipuniticonlasolapenapecuniariaed
esclusioni

1.Noncostituisconoreatoesonosoggetteallasanzione
amministrativadelpagamentodiunasommadidenarotuttele
violazioniperlequalie'previstalasolapenadellamultao
dell'ammenda.
2.Ladisposizionedelcomma1siapplicaancheaireatiinesso
previstiche,nelleipotesiaggravate,sonopuniticonlapena
detentiva,sola,alternativaocongiuntaaquellapecuniaria.Intal
caso,leipotesiaggravatesonodaritenersifattispecieautonomedi
reato.
3.Ladisposizionedelcomma1nonsiapplicaaireatiprevistidal
codicepenale,fattosalvoquantoprevistodall'articolo2,comma6,
eaquellicompresinell'elencoallegatoalpresentedecreto.
4.Ladisposizionedelcomma1nonsiapplicaaireatidicuial
decretolegislativo25luglio1998,n.286.
5.Lasanzioneamministrativapecuniaria,dicuialprimocomma,e'
cosi'determinata:
a)daeuro5.000aeuro10.000perireatipuniticonlamultao
l'ammendanonsuperiorenelmassimoaeuro5.000;
b)daeuro5.000aeuro30.000perireatipuniticonlamultao
l'ammendanonsuperiorenelmassimoaeuro20.000;
c)daeuro10.000aeuro50.000perireatipuniticonlamultao
l'ammendasuperiorenelmassimoaeuro20.000.
6.Seperleviolazioniprevistedalcomma1e'previstaunapena
pecuniariaproporzionale,anchesenzaladeterminazionedeilimiti
minimiomassimi,lasommadovutae'pariall'ammontaredellamultao
dell'ammenda,manonpuo',inognicaso,essereinferioreaeuro
5.000ne'superioreaeuro50.000.
Art.2

Depenalizzazionedireatidelcodicepenale

1.All'articolo527delcodicepenalesonoapportateleseguenti
modificazioni:
a)nelprimocomma,leparolee'punitoconlareclusionedatre
mesiatreannisonosostituitedalleseguenti:e'soggettoalla
sanzioneamministrativapecuniariadaeuro5.000aeuro30.000;
b)nelsecondocomma,leparoleLapenae'aumentatadaunterzo
allameta'sonosostituitedalleseguenti:Siapplicalapenadella
reclusionedaquattromesiaquattroannieseimesi..
2.All'articolo528delcodicepenalesonoapportateleseguenti
modificazioni:
a)nelprimocomma,leparolee'punitoconlareclusionedatre
mesiatreannieconlamultanoninferioreaeuro103sono
sostituitedalleseguenti:e'soggettoallasanzioneamministrativa
pecuniariadaeuro10.000aeuro50.000;
b)nelsecondocomma,leparoleAllastessapenasono
sostituitedalleseguenti:Allastessasanzione;
c)nelterzocomma,leparoleTalepenasiapplicainoltresono
sostituitedalleseguenti:Siapplicanolareclusionedatremesia
treannielamultanoninferioreaeuro103.
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

2/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

3.All'articolo652delcodicepenalesonoapportateleseguenti
modificazioni:
a)nelprimocomma,leparolee'punitoconl'arrestofinoatre
mesioconl'ammendafinoaeuro309sonosostituitedalleseguenti:
e'soggettoallasanzioneamministrativapecuniariadaeuro5.000a
euro15.000;
b)nelsecondocomma,leparolee'punitoconl'arrestodaunoa
seimesiovveroconl'ammendadaeuro30aeuro619sonosostituite
dalleseguenti:e'soggettoallasanzioneamministrativapecuniaria
daeuro6.000aeuro18.000.
4.All'articolo661delcodicepenale,leparolee'punitosono
sostituiteconleseguenti:e'soggettoeleparoleconl'arresto
finoatremesioconl'ammendafinoaeuro1.032sonosostituite
dalleseguenti:allasanzioneamministrativapecuniariadaeuro
5.000aeuro15.000.
5.All'articolo668delcodicepenalesonoapportateleseguenti
modificazioni:
a)nelprimocomma,leparolee'punitoconl'arrestofinoasei
mesioconl'ammendafinoaeuro309sonosostituitedalleseguenti:
e'soggettoallasanzioneamministrativapecuniariadaeuro5.000a
euro15.000;
b)nelsecondocomma,leparoleAllastessapenasono
sostituitedalleseguenti:Allastessasanzione;
c)nelterzocomma,leparolelapenapecuniariaelapena
detentivasonoapplicatecongiuntamentesonosostituitedalle
seguenti:siapplicalasanzioneamministrativapecuniariadaeuro
10.000aeuro30.000.
6.L'articolo726delcodicepenalee'sostituitodalseguente:
Chiunque,inunluogopubblicooapertooespostoalpubblico,
compieatticontrariallapubblicadecenzae'soggettoallasanzione
amministrativapecuniariadaeuro5.000aeuro10.000.
Art.3

Altricasididepenalizzazione

1.Allalegge8gennaio1931,n.234,sonoapportateleseguenti
modificazioni:
a)all'articolo8,primocomma,infine,dopolaparolareato
sonoaggiunteleseguenti:,odellesanzioniamministrative
pecuniarie,qualorasitrattidiillecitiamministrativi;
b)all'articolo11:
1)alprimocomma,leparolereatopiu'grave,conunaammenda
dalire40.000alire400.000oconl'arrestofinoadueannisono
sostituitedalleseguenti:reato,conlasanzioneamministrativa
pecuniariadaeuro10.000aeuro50.000;
2)ilsecondocommae'sostituitodalseguente:Chiunque
commettelaviolazioneindicatanelprimocomma,dopoaverecommesso
lastessaviolazioneaccertataconprovvedimentoesecutivo,e'punito
conl'arrestofinoatreannioconl'ammendadaeuro30aeuro
309.;
3)alterzocommadell'articolo11,leparoleSifaluogoalla
confisca,aterminidelCodicediprocedurapenalesonosostituite
dalleseguenti:Sifaluogoaconfiscaamministrativa;
c)l'articolo12e'abrogato.
2.Allalegge22aprile1941,n.633,sonoapportateleseguenti
modificazioni:
a)all'articolo171quater,primocomma,leparolepiu'grave
reato,e'punitoconl'arrestosinoadunannooconl'ammendada
lireunmilionealirediecimilionisonosostituitedalleseguenti:
reato,e'soggettoallasanzioneamministrativapecuniariadaeuro
5.000aeuro30.000;
b)all'articolo171sexies,comma2,leparolee171tere
171quatersonosostituitedalleseguenti:171terel'illecito
amministrativodicuiall'articolo171quater.
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

3/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

3.All'articolo3deldecretolegislativoluogotenenziale10agosto
1945,n.506,sonoapportateleseguentimodificazioni:
a)leparolee'punitoconl'arrestononinferiorenelminimoa
seimesioconl'ammendanoninferiorealire2.000.000sono
sostituitedalleseguenti:e'soggettoallasanzioneamministrativa
pecuniariadaeuro10.000aeuro50.000;
b)leparolelapenae'dell'arrestononinferioreatremesio
dell'ammendanoninferiorealire1.000.000sonosostituitedalle
seguenti:siapplicalasanzioneamministrativapecuniariadaeuro
10.000aeuro30.000.
4.All'articolo15dellalegge28novembre1965,n.1329,secondo
comma,leparolee'punitoconlapenadell'ammendadalire150.000
alire600.000oconl'arrestofinoatremesisonosostituitedalle
seguenti:e'soggettoallasanzioneamministrativapecuniariada
euro5.000aeuro15.000.
5.L'articolo16,quartocomma,deldecretolegge26ottobre1970,
n.745,convertito,conmodificazioni,dallalegge18dicembre1970,
n.1034,e'sostituitodalseguente:All'installazioneo
all'eserciziodiimpiantiinmancanzadiconcessionesiapplicala
sanzioneamministrativapecuniariadaeuro10.000aeuro50.000..
6.L'articolo2,comma1bis,deldecretolegge12settembre1983,
n.463,convertito,conmodificazioni,dallalegge11novembre1983,
n.638,e'sostituitodalseguente:
1bis.L'omessoversamentodelleritenutedicuialcomma1,per
unimportosuperioreaeuro10.000annui,e'punitoconlareclusione
finoatreannieconlamultafinoaeuro1.032.Sel'importoomesso
none'superioreaeuro10.000annui,siapplicalasanzione
amministrativapecuniariadaeuro10.000aeuro50.000.Ildatoredi
lavoronone'punibile,ne'assoggettabileallasanzione
amministrativa,quandoprovvedealversamentodelleritenuteentro
tremesidallacontestazioneodallanotificadell'avvenuto
accertamentodellaviolazione..
7.All'articolo28,comma2,deldecretodelPresidentedella
Repubblica9ottobre1990,n.309,leparolee'punito,salvocheil
fattocostituiscareatopiu'grave,conl'arrestosinoadunannoo
conl'ammendadalireunmilionealirequattromilionisono
sostituitedalleseguenti:e'soggetto,salvocheilfatto
costituiscareato,allasanzioneamministrativapecuniariadaeuro
5.000aeuro30.000.
Art.4

Sanzioniamministrativeaccessorie

1.Incasodireiterazionespecificadiunadelleviolazionidi
seguitoindicate,l'autorita'amministrativacompetente,con
l'ordinanzaingiunzione,applicalasanzioneamministrativa
accessoriadellasospensionedellaconcessione,dellalicenza,
dell'autorizzazioneodialtroprovvedimentoamministrativoche
consentel'eserciziodell'attivita'daunminimodidiecigiorniaun
massimoditremesi:
a)articolo668delcodicepenale;
b)articolo171quaterdellalegge22aprile1941,n.633;
c)articolo28,comma2,deldecretodelPresidentedella
Repubblica9ottobre1990,n.309.
2.Allostessomodoprovvedeilgiudiceconlasentenzadicondanna
qualorasiacompetente,aisensidell'articolo24dellalegge24
novembre1981,n.689,adecideresuunadelleviolazioniindicate
nelcomma1.
3.Pergliillecitiamministratividicuialcomma1,incasodi
reiterazionespecifica,none'ammessoilpagamentoinmisuraridotta
aisensidell'articolo16dellalegge24novembre1981,n.689.
Art.5

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

4/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

Disposizionedicoordinamento

1.Quandoireatitrasformatiinillecitiamministrativiaisensi
delpresentedecretoprevedonoipotesiaggravatefondatesulla
recidivaedesclusedalladepenalizzazione,perrecidivae'da
intendersilareiterazionedell'illecitodepenalizzato.
Art.6

Disposizioniapplicabili

1.Nelprocedimentoperl'applicazionedellesanzioni
amministrativeprevistedalpresentedecretosiosservano,inquanto
applicabili,ledisposizionidellesezioniIeIIdelcapoIdella
legge24novembre1981,n.689.
Art.7

Autorita'competente

1.Perleviolazionidicuiall'articolo1,sonocompetentia
ricevereilrapportoeadapplicarelesanzioniamministrativele
autorita'amministrativecompetentiadirrogarelealtresanzioni
amministrativegia'previstedalleleggichecontemplanole
violazionistesse;nelcasodimancataprevisione,e'competente
l'autorita'individuataanormadell'articolo17dellalegge24
novembre1981,n.689.
2.Perleviolazionidicuiall'articolo2,e'competentea
ricevereilrapportoeadirrogarelesanzioniamministrativeil
prefetto.
3.Perleviolazionidicuiall'articolo3,sonocompetentia
ricevereilrapportoeadirrogarelesanzioniamministrative:
a)leautorita'competentiadirrogarelesanzioniamministrative
gia'indicatenellalegge22aprile1941,n.633,neldecretolegge
12settembre1983,n.463,convertito,conmodificazioni,dallalegge
11novembre1983,n.638,eneldecretodelPresidentedella
Repubblica9ottobre1990,n.309;
b)ilMinisterodellosviluppoeconomicoinrelazione
all'articolo11dellalegge8gennaio1931,n.234;
c)l'autorita'comunalecompetentealrilascio
dell'autorizzazioneall'installazioneoall'eserciziodiimpiantidi
distribuzionedicarburantedicuiall'articolo1deldecreto
legislativo11febbraio1998,n.32;
d)ilprefettoconriguardoallerestantileggiindicate
all'articolo3.
Art.8

Applicabilita'dellesanzioniamministrative
alleviolazionianteriormentecommesse

1.Ledisposizionidelpresentedecretochesostituisconosanzioni
penaliconsanzioniamministrativesiapplicanoanchealleviolazioni
commesseanteriormentealladatadientratainvigoredeldecreto
stesso,semprecheilprocedimentopenalenonsiastatodefinitocon
sentenzaocondecretodivenutiirrevocabili.
2.Seiprocedimentipenaliperireatidepenalizzatidalpresente
decretosonostatidefiniti,primadellasuaentratainvigore,con
sentenzadicondannaodecretoirrevocabili,ilgiudice
dell'esecuzionerevocalasentenzaoildecreto,dichiarandocheil
fattonone'previstodallaleggecomereatoeadottaiprovvedimenti
conseguenti.Ilgiudicedell'esecuzioneprovvedeconl'osservanza
delledisposizionidell'articolo667,comma4,delcodicedi
procedurapenale.
3.Aifatticommessiprimadelladatadientratainvigoredel
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

5/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

presentedecretononpuo'essereapplicataunasanzione
amministrativapecuniariaperunimportosuperiorealmassimodella
penaoriginariamenteinflittaperilreato,tenutocontodelcriterio
diragguagliodicuiall'articolo135delcodicepenale.Atalifatti
nonsiapplicanolesanzioniamministrativeaccessorieintrodottedal
presentedecreto,salvochelestessesostituiscanocorrispondenti
peneaccessorie.
Art.9

Trasmissionedegliattiall'autorita'amministrativa

1.Neicasiprevistidall'articolo8,comma1,l'autorita'
giudiziaria,entronovantagiornidalladatadientratainvigoredel
presentedecreto,disponelatrasmissioneall'autorita'
amministrativacompetentedegliattideiprocedimentipenalirelativi
aireatitrasformatiinillecitiamministrativi,salvocheilreato
risultiprescrittooestintoperaltracausaallamedesimadata.
2.Sel'azionepenalenone'stataancoraesercitata,la
trasmissionedegliattie'dispostadirettamentedalpubblico
ministeroche,incasodiprocedimentogia'iscritto,annotala
trasmissionenelregistrodellenotiziedireato.Seilreatorisulta
estintoperqualsiasicausa,ilpubblicoministerorichiede
l'archiviazioneanormadelcodicediprocedurapenale;larichiesta
edildecretodelgiudicechelaaccogliepossonoavereadoggetto
ancheelenchicumulatividiprocedimenti.
3.Sel'azionepenalee'stataesercitata,ilgiudicepronuncia,ai
sensidell'articolo129delcodicediprocedurapenale,sentenza
inappellabileperche'ilfattonone'previstodallaleggecome
reato,disponendolatrasmissionedegliattianormadelcomma1.
Quandoe'statapronunciatasentenzadicondanna,ilgiudice
dell'impugnazione,neldichiararecheilfattonone'previstodalla
leggecomereato,decidesull'impugnazioneaisolieffettidelle
disposizioniedeicapidellasentenzacheconcernonogliinteressi
civili.
4.L'autorita'amministrativanotificagliestremidellaviolazione
agliinteressatiresidentinelterritoriodellaRepubblicaentroil
terminedinovantagiornieaquelliresidentiall'esteroentroil
termineditrecentosettantagiornidallaricezionedegliatti.
5.Entrosessantagiornidallanotificazionedegliestremidella
violazionel'interessatoe'ammessoalpagamentoinmisuraridotta,
pariallameta'dellasanzione,oltreallespesedelprocedimento.Si
applicano,inquantocompatibili,ledisposizionidicuiall'articolo
16dellalegge24novembre1981,n.689.
6.Ilpagamentodeterminal'estinzionedelprocedimento.
Art.10

Disposizionifinanziarie

1.Leamministrazioniinteressateprovvedonoagliadempimenti
previstidalpresentedecreto,senzanuoviomaggiorioneriacarico
dellafinanzapubblica,conlerisorseumane,strumentalie
finanziariedisponibilialegislazionevigente.
Ilpresentedecreto,munitodelsigillodelloStato,sara'inserito
nellaRaccoltaufficialedegliattinormatividellaRepubblica
Italiana.E'fattoobbligoachiunquespettidiosservarloedifarlo
osservare.
DatoaRoma,addi'15gennaio2016

MATTARELLA

Renzi,PresidentedelConsigliodei
ministri
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

6/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

Orlando,Ministrodellagiustizia

Padoan,Ministrodell'economiaedelle
finanze

Visto,ilGuardasigilli:Orlando
Allegato

(Art.1)

ELENCODELLELEGGICONTENENTIREATIPUNITICONLASOLAPENA
PECUNIARIAESCLUSIDALLADEPENALIZZAZIONEANORMADELL'ART.2DELLA
LEGGEN.67/2014

AVVERTENZA:iriferimentiagliattinormativisiintendonoestesi
aglieventuali,successiviprovvedimentidimodificaodi
integrazione.
Ediliziaeurbanistica
1.DecretodelPresidentedellaRepubblica6giugno2001,n.380,
recante"Testounicodelledisposizionilegislativeeregolamentari
inmateriaedilizia".
2.Legge2febbraio1974,n.64,recante"Provvedimentiperle
costruzioniconparticolariprescrizioniperlezonesismiche".
3.Legge5novembre1971,n.1086,recante"Normeperla
disciplinadelleopereinconglomeratocementizioarmato,normalee
precompressoedastrutturametallica".
Ambiente,territorioepaesaggio
1.Decretolegislativo6novembre2007,n.202,recante
"Attuazionedelladirettiva2005/35/CErelativaall'inquinamento
provocatodallenavieconseguentisanzioni".
2.Decretolegislativo3aprile2006,n.152,recante"Normein
materiaambientale".
3.Decretolegislativo11maggio2005,n.133,recante
"Attuazionedelladirettiva2000/76/CE,inmateriadiincenerimento
deirifiuti".
4.Decretolegislativo14marzo2003,n.65,recante"Attuazione
delledirettive1999/45/CEe2001/60/CErelativealla
classificazione,all'imballaggioeall'etichettaturadipreparati
pericolosi",limitatamenteall'art.18,comma1,quandohaadoggetto
lesostanzeeipreparatipericolosiperl'ambiente,percome
definitidall'art.2,comma1,letteraq).
5.Decretolegislativo25febbraio2000,n.174,recante
"Attuazionedelladirettiva98/8/CEinmateriadiimmissionesul
mercatodibiocidi".
6.Decretolegislativo3febbraio1997,n.52,recante
"Attuazionedelladirettiva92/32/CEconcernenteclassificazione,
imballaggioedetichettaturadellesostanzepericolose",
limitatamenteall'art.36,comma1,quandohaadoggettolesostanze
eipreparatipericolosiperl'ambiente,percomedefinitidall'art.
2,comma1,letteraq).
7.Legge11febbraio1992,n.157,recante"Normeperla
protezionedellafaunaselvaticaomeotermaeperilprelievo
venatorio".
8.Legge26aprile1983,n.136,recantenormesulla
"Biodegradabilita'deidetergentisintetici".
9.Legge31dicembre1962,n.1860,concernente"Impiegopacifico
dell'energianucleare".
Alimentiebevande
1.Decretolegge24giugno2014,n.91,convertitodallalegge11
agosto2014,n.116,recante"Disposizioniurgentiperilsettore
agricolo,latutelaambientaleel'efficientamentoenergetico
dell'ediliziascolasticaeuniversitaria,ilrilancioelosviluppo
delleimprese,ilcontenimentodeicostigravantisulletariffe
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

7/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

elettriche,nonche'perladefinizioneimmediatadiadempimenti
derivantidallanormativaeuropea",limitatamenteall'art.4,comma
8.
2.Decretolegislativo21maggio2004,n.169,recante
"Attuazionedelladirettiva2002/46/CErelativaagliintegratori
alimentari".
Saluteesicurezzaneiluoghidilavoro
1.Decretolegislativo9aprile2008,n.81,recante"Attuazione
dell'art.1dellalegge3agosto2007,n.123,inmateriaditutela
dellasaluteedellasicurezzaneiluoghidilavoro".
2.Legge27marzo1992,n.257,recante"Normerelativealla
cessazionedell'impiegodell'amianto".
3.Legge16giugno1939,n.1045,recante"Condizioniper
l'igieneel'abitabilita'degliequipaggiabordodellenavi
mercantilinazionali",conriguardoallaviolazione,sanzionata
dall'art.90,delledisposizionidicuiagliarticoli34,39,
limitatamenteailocalidilavoro,40,41,44,comma2,limitatamente
allainstallazionediimpiantiperladistribuzionediaria
condizionatanellasalanauticaeneilocalidellatimoneria,45,
limitatamenteailocalidestinatiallavoro,66,limitatamenteai
postifissidilavoro,73,74,75,76.
Sicurezzapubblica
1.Regiodecreto18giugno1931,n.773,recante"Approvazione
deltestounicodelleleggidipubblicasicurezza".
Giochid'azzardoescommesse
1.Regiodecretolegge19ottobre1938,n.1933,recante"Riforma
delleleggisullottopubblico".
Armiedesplosivi
1.Legge9luglio1990,n.185,recante"Nuovenormesul
controllodelleesportazioni,importazionietransitodeimateriali
diarmamento".
2.Legge18aprile1975,n.110,recante"Normeintegrativedella
disciplinavigenteperilcontrollodellearmi,dellemunizionie
degliesplosivi".
3.Legge23dicembre1974,n.694,recantela"Disciplinadel
portodellearmiabordodegliaeromobili".
4.Legge23febbraio1960,n.186,recante"ModifichealR.D.L.
30dicembre1923,n.3152,sullaobbligatorieta'dellapunzonatura
dellearmidafuocoportatili".
Elezioniefinanziamentoaipartiti
1.Legge21febbraio2014,n.13,recante"Abolizionedel
finanziamentopubblicodiretto,disposizioniperlatrasparenzaela
democraticita'deipartitiedisciplinadellacontribuzione
volontariaedellacontribuzioneindirettainlorofavore".
2.Legge27dicembre2001,n.459,recante"Normeperl'esercizio
deldirittodivotodeicittadiniitalianiresidentiall'estero".
3.Decretolegislativo20dicembre1993,n.533,recante"Testo
unicodelleleggirecantinormeperl'elezionedelSenatodella
Repubblica".
4.Legge10dicembre1993,n.515,recante"Disciplinadelle
campagneelettoraliperl'elezionedellaCameradeideputatieal
SenatodellaRepubblica".
5.Legge25marzo1993,n.81,concernente"Elezionedirettadel
Sindaco,delPresidentedellaProvincia,delConsigliocomunaleedel
Consiglioprovinciale".
6.Legge18novembre1981,n.659,recante"Modificheed
integrazioniallalegge2maggio1974,n.195,sulcontributodello
Statoalfinanziamentodeipartitipolitici".
7.Legge24gennaio1979,n.18,concernente"Elezionedeimembri
delParlamentoeuropeospettantiall'Italia".
8.Legge25maggio1970,n.352,recante"Normesuireferendum
previstidallaCostituzioneesullainiziativalegislativadel
popolo".
9.Legge17febbraio1968,n.108,recante"Normeperlaelezione
deiConsigliregionalidelleRegioniastatutonormale".
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

8/9

23/1/2016

***ATTOCOMPLETO***

10.DecretodelPresidentedellaRepubblica20marzo1967,n.
223,recante"Approvazionedeltestounicodelleleggiperla
disciplinadell'elettoratoattivoeperlatenutaelarevisione
dellelisteelettorali".
11.DecretodelPresidentedellaRepubblica16maggio1960,n.
570,recante"Testounicodelleleggiperlacomposizioneela
elezionedegliorganidelleAmministrazionicomunali".
12.DecretodelPresidentedellaRepubblica30marzo1957,n.
361,recante"Approvazionedeltestounicodelleleggirecantinorme
perlaelezionedellaCameradeideputati".
13.Legge8marzo1951,n.122,recante"Normeperleelezioni
deiConsigliprovinciali".
Proprieta'intellettualeeindustriale
1.Legge22aprile1941,n.633,concernentela"Protezionedel
dirittod'autoreedialtridiritticonnessialsuoesercizio".

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/stampa/serie_generale/originario

9/9