Sei sulla pagina 1di 76

ASSESSORATO TUTELA DELLA SALUTE E SANITA'

Direzione PROGRAMMAZIONE SANITARIA

FATTI E CIFRE SULLE DIPENDENZE


DA SOSTANZE E COMPORTAMENTI
IN PIEMONTE

Bollettino 2014

Informazioni derivate da:


schede ministeriali 1991-2010
SPIDI
ISTAT Ministero dellInterno
ESPAD
SDO

FATTI E CIFRE SULLE DIPENDENZE DA


SOSTANZE E COMPORTAMENTI
IN PIEMONTE
Bollettino 2014

Osservatorio Epidemiologico delle Dipendenze - Regione Piemonte


ASL TO3 S.C. a D.U. di Epidemiologia
Via Sabaudia 164
10095 Grugliasco (TO)
Tel.:
011 40188302/304
Fax:
011 40188301

E-mail: info@oed.piemonte.it

A cura di:
Roberto Diecidue, Romeo Brambilla

Segreteria:
Patrizia Gioia, Laura Donati

Contributi di:
Roberta Potente, Marco Scalese, Valeria Siciliano, Sabrina Molinaro. Institute of Clinical Physiology, CNR,
Pisa per la stesura della sezione su ESPAD.
Ringraziamenti
Si ringraziano il dr. Alessandro Migliardi del Servizio di Epidemiologia dellASL TO3 per la fondamentale
consulenza nellelaborazione statistica e il dr. Gianluca Cuomo per lattivit di data management dei dati estratti di
SPIDI.

Serv. Sovraz. Epidemiologia S.C. a D.U. Reg. Piemonte c/o ASL TO3 Collegno
ISBN 9788895525280
Stampato da Arti Grafiche Castello
Nel mese di Marzo 2015

2 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

INDICE
PREMESSA....................................................................................................................................................... 5
QUADRO DI SINTESI ....................................................................................................................................... 7
ESPAD: CONSUMI NELLA POPOLAZIONE STUDENTESCA ...................................................................... 11
DIPARTIMENTI PER LE DIPENDENZE (DPD): UTENTI CON USO PROBLEMATICO DI SOSTANZE E
COMPORTAMENTI PSICOATTIVI ................................................................................................................. 17
Andamento temporale ........................................................................................................................ 17
Genere ................................................................................................................................................ 18
Et....................................................................................................................................................... 19
Andamento temporale delle et medie............................................................................................... 20
Tipologia di dipendenza...................................................................................................................... 22
Tipologia di diagnosi ........................................................................................................................... 23
Andamento temporale tipologia di dipendenza .................................................................................. 24
Utenti per variabili sociodemografiche e dipendenza primaria........................................................... 25
Utenti per tipologia di contratto terapeutico, inviante, e dipendenza primaria.................................... 26
TABELLE
Utenti per tipologia utente, sesso, ASL e sede operativa...................................................... 27
Utenti per sesso, et e per sede operativa.. .......................................................................... 29
Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da eroina ed altri oppiacei per sede
operativa.. .............................................................................................................................. 35
Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da cocaina e crack per sede operativa.. .... 36
Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da cannabinoidi per sede operativa........... 37
Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da tabacco per sede operativa.. ................ 38
Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da gambling per sede operativa. ............... 39
Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da altre sostanze o comportamenti per sede
operativa. ............................................................................................................................... 40
CARCERE ....................................................................................................................................................... 41
DECESSI PER OVERDOSE ........................................................................................................................... 45
RICOVERI PER ABUSO E DIPENDENZA DA SOSTANZE ........................................................................... 47
Andamento temporale ........................................................................................................................ 47
Primi ricoveri per abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol per classe det..................... 48
Ricoveri per abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol per ASL e genere.......................... 49
DIPARTIMENTI PER LE DIPENDENZE (DPD): PERSONALE ...................................................................... 51
Andamento temporale ........................................................................................................................ 51
Personale addetto al trattamento della dipendenza per qualifica e sede operativa........................... 52
Personale addetto al trattamento della dipendenza per qualifica, tipo di rapporto e per ASL.. ......... 54
Personale addetto all'attivit di Riduzione del Danno, per qualifica, tipo di rapporto e per ASL........ 56
Personale addetto all'attivit nelle sedi Carcere, per qualifica, tipo di rapporto e per ASL................ 56
Utenti tossicodipendenti, alcoldipendenti, totali, operatori e rapporto utenti/operatore per ASL. ...... 57
Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte
Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 3

ENTI ACCREDITATI E COMUNIT PUBBLICHE .......................................................................................... 59


Andamento temporale ........................................................................................................................ 59
Andamento temporale degli indici di occupazione e di rotazione....................................................... 60
TABELLE
Enti accreditati: elenco. ......................................................................................................... 61
Enti accreditati: caratteristiche strutturali. ............................................................................. 62
Enti accreditati: tipologia delle attivit principali..................................................................... 63
Enti accreditati: personale per tipo di rapporto. ..................................................................... 64
Enti accreditati: capacit ricettiva, operatori, utenti. .............................................................. 66
COMUNIT PUBBLICHE.. ................................................................................................................. 67
Elenco.. .................................................................................................................................. 67
Caratteristiche strutturali.. ...................................................................................................... 67
Tipologia delle attivit principali.. ........................................................................................... 67
Personale per tipo di rapporto e per struttura. ....................................................................... 68
Capacit ricettiva, operatori, utenti.. ...................................................................................... 68
MATERIALI E METODI ................................................................................................................................... 69
BIBLIOGRAFIA................................................................................................................................................ 71
REFERENTI SISTEMA INFORMATIVO ......................................................................................................... 72

ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI NEL TESTO


DPD
ESPAD
ICD-9
SDO
SPIDI

(Dipartimenti per le Dipendenze)


(European School Survey Project on Alcohol and other Drugs)
(International Classification Diseases Classificazione internazionale delle Malattie)
(Scheda di Dimissione Ospedaliera)
(Sistema Piemontese Informatizzazione Dipendenze)

4 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

PREMESSA
Come gi negli anni precedenti i dati sulle dipendenze in Piemonte sono pubblicati in 3
bollettini diversi: Fatti e Cifre sulle dipendenze da sostanze e comportamenti, Fatti e Cifre
sullAlcol e Fatti e cifre sul fumo di Tabacco.
Fatti e Cifre sulle dipendenze da sostanze e comportamenti mantiene una sezione
generale sugli enti ausiliari e sulle comunit pubbliche, che include anche gli ingressi per
alcolismo. La sezione sul personale comprende anche tutte le informazioni relative ai
servizi territoriali di alcologia, in quanto spesso gli operatori attivi nei due servizi sono i
medesimi.
La pi importante novit delledizione di questanno che per la prima volta viene
utilizzata, con riferimento ai dati 2013, la base dati su record individuale SPIDI che
consente analisi disaggregate per le diverse tipologie di dipendenza nonch su una
maggiore quantit di caratteristiche rispetto a quanto possibile con il flusso precedente
basato su dati aggregati.
Come sempre, buona lettura

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 5

6 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

QUADRO DI SINTESI
Per una corretta interpretazione degli andamenti temporali necessario tenere conto che i dati 2012 e 2013
provengono da una fonte dati diversa da quella degli anni precedenti: dati su record individuale invece che
aggregati per sede. Questo consente una maggiore precisione e uniformit nella definizione di utente trattato per
dipendenza o abuso (almeno una prestazione nellanno) e pu essere in parte allorigine dello scostamento dai
dati del 2010. Non sono stati utilizzati i dati del 2011 in quanto fortemente sottostimati (12.366 soggetti).
Dalla lettura del Bollettino 2014 emergono alcuni dati di particolare rilievo.

Analizzando complessivamente i dati relativi allutenza DPD, con lesclusione delle sedi operanti in
carcere (808 soggetti), nel 2013 si registrano 20.649 soggetti trattati: un numero inferiore di 2.276 unit al
dato 2010 e superiore di 614 unit (3%) rispetto al 2012. Valutando tali dati per tipologia di utenza,
emerge che nel 2013 laumento ha interessato solo gli utenti gi in carico (6,5%, 996 soggetti), mentre tra
i nuovi utenti si registra una diminuzione (-3%, -143 soggetti).

Landamento, come gi riscontrato nelle rilevazioni degli ultimi anni, non omogeneo per sostanza
primaria dabuso. Continua, infatti, nelle ASL piemontesi la progressiva diminuzione, dal 2001, del numero
dutenti trattati per dipendenza da eroina e altri oppiacei (nel 2013 sono 8.755 in diminuzione rispetto al
2012: 8.835). La diminuzione appare particolarmente preoccupante in termini di salute pubblica in quanto
inspiegabile con gli elementi in nostro possesso. Il tasso di guarigione e di mortalit di questa popolazione
riportati nella letteratura internazionale e i dati sulla diffusione del fenomeno della dipendenza da eroina in
Italia non giustificano una tale diminuzione. Si tratterebbe pertanto, in larga parte, di soggetti ancora
dipendenti da eroina, ma non pi in carico ai Dipartimenti per le Dipendenze (DPD). Sono stabili rispetto
al 2012 gli utenti in trattamento per cocaina o crack (1.489 nel 2013 e 1.505 nel 2012), in aumento gli
utenti trattati per alcol (6.295 nel 2013 e 5.978 nel 2012) e quelli trattati per gioco dazzardo (1.228 nel
2013).

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, incluso lalcool, per anno di osservazione e
tipologia utente. Piemonte 1991-2013. Schede ANN01 e ALC03 (1991-2010) SPIDI (2012-2013). Numero trattati nellanno. Non sono
stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Per gli anni 2012 e 2013 manca la specificazione se nuovo utente o gi in carico,
rispettivamente per 323 e 354 utenti.
25.000

utenti nuovi
utenti gi in carico

22.238

utenti totale

20.000

22.925

20.537 20.785 21.105

20.035

19.473

16.452

15.000

17.597 17.743

18.652
18.047 18.266 18.193

13.799

12.723
12.022
10.455 10.347 10.320

17.252

17.815

16.094 16.369

15.858

N
10.000

17.125

20.649

14.084

14.332

14.617 14.814 14.747 15.129

15.335

16.059
15.305

16.031

12.934

12.298
10.467

9.555
8.387
7.141

5.000

7.542

4.736 4.986
4.138 4.478 4.691
3.560

3.314
2.805
1.933

3.518

2.467 2.256

3.326

5.110
4.407 4.264

3.513 3.411 3.430 3.452 3.446 3.523

0
1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

2012 2013

Anno di rilevazione

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 7

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi per anno di osservazione e per sostanza
primaria di abuso. Piemonte 1991-2013. Schede ANN02 e ALC03 (1991-2010) SPIDI (2012-2013). Numero soggetti trattati nellanno.
Non sono stati conteggiati gli utenti dellex ASL 2 poich non sono stati inviati i dati del periodo 1999-2004 n gli utenti trattati nelle sedi
CARCERE. Non sono disponibili i dati del 1998, 2011.

22000
20000
18000
16000

Alcol
Altro
Cocaina-Crack
Eroina-Altri oppiacei

14000
12000
N
10000
8000
6000
4000
2000
0
1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2012 2013

Anno di rilevazione

il rilevante aumento di soggetti che usano eroina per via non endovenosa, il 52% nel 2013 contro il 32% in
media degli anni precedenti;

Di seguito sono sintetizzate le principali osservazioni deducibili dai dati pubblicati, organizzate secondo le sezioni
della pubblicazione:
POPOLAZIONE STUDENTESCA
i)

ii)

Si osserva, nel periodo 2006-2012, una diminuzione della proporzione di studenti delle scuole superiori
che utilizzano alcune sostanze illegali, mentre altre si mantengono stabili o aumentano. Si passa dal 28%
al 22% di soggetti che hanno usato cannabis negli ultimi 12 mesi, dal 4% al 2,3% che hanno usato
cocaina, dall1,5% all1,1% che hanno usato eroina, dal 2,7% al 3,2% che hanno usato allucinogeni e dal
2,4% al 2,5% che hanno usato stimolanti.
Nel periodo 2007-2012 si osservato una sostanziale stabilit della proporzione di soggetti che hanno
usato farmaci senza prescrizione medica. Luso di farmaci per dormire ha interessato, nel 2012, il 6,1%
degli studenti (nel 2007 il 5,8%), stabile luso di farmaci per lumore (2%) e di farmaci per le diete (2,5%),.
Si osserva un leggero incremento nelluso di farmaci per liperattivit (3,2%, nel 2007 era il 3%).

UTENTI CON USO PROBLEMATICO DI SOSTANZE E COMPORTAMENTI PSICOATTIVI


iii)
iv)
v)

prosegue laumento dellet media sia degli utenti gi in carico (nel 2013 raggiunge 41,3 anni) sia dei
nuovi utenti (38,6 anni) (pag. 20);
nel 2013 la proporzione di consumatori di eroina per via non endovenosa raggiunge il valore massimo:
52%. In media negli anni precedenti i valori oscillavano intorno al 32% (pag. 22);
continua a diminuire la proporzione di utenti in carico per eroina come sostanza primaria di abuso: nel
2013 costituisce il 61%. Si tratta di una diminuzione sia relativa sia assoluta: diminuisce il numero
assoluto di utenti trattati per dipendenza da eroina, mentre aumenta il numero di utenti trattati per
dipendenza da cocaina (10%), da tabacco (8%) e da gambling (9%) (pagg. 22, 24 e 32).

DECESSI PER OVERDOSE


vi)

Landamento della mortalit per overdose in Piemonte appare caratterizzato, dopo i due picchi dellinizio e
della met degli anni novanta, da una progressiva e rapida diminuzione. A partire dal 2001 il numero di
decessi annui rimasto stabile intorno ai 60 secondo i dati ISTAT scendendo a 14 unit nel 2012, ultimo
anno disponibile (pag. 45).
Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte
Bollettino 2014
8 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

RICOVERI
vii)

I tassi standardizzati di ricovero per abuso e dipendenza da sostanze sono rimasti sostanzialmente stabili
nel periodo 1996-2009 aumentando nei soli maschi negli anni successivi. Nel 2013 sono stati effettuati
1.747 ricoveri (1.404 primi ricoveri) per dipendenza e abuso di sostanze (pag. 47 e seguenti).

ENTI AUSILIARI E COMUNIT PUBBLICHE


viii)

Il passaggio di utenti negli enti accreditati nel 2013 si attestato a 2.620, in costante calo rispetto alle
rilevazioni degli anni precedenti. Inoltre, non conteggiando i soggetti trattati nelle strutture ambulatoriali
(n=528) i passaggi sono stati 2.092 (349 da fuori Piemonte), il valore pi basso registrato dal 2000. La
ricettivit rimasta stabile nel 2013 rispetto ai due anni precedenti (n=1.307). Sono state istituite due
nuove tipologie: i gruppi appartamento e le SRLA residenziali (pagg. 59-60).

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 9

10 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

ESPAD: CONSUMI NELLA


POPOLAZIONE STUDENTESCA
Autori: Roberta Potente, Marco Scalese, Valeria Siciliano, Sabrina Molinaro. Institute of Clinical Physiology, CNR,
Pisa

1. Consumi di sostanze psicoattive nella regione Piemonte


I dati relativi alluso di sostanze psicoattive, nella popolazione degli studenti delle scuole superiori della regione
Piemonte, sono stati estratti dallo studio ESPADItalia2012.
Attraverso lauto-compilazione di un questionario cartaceo anonimo, lindagine campionaria, a carattere nazionale,
ha lo scopo di monitorare la quota di studenti di 15-19 anni che ha consumato sostanze psicoattive in determinati
intervalli di tempo: nel corso della vita, dellultimo anno e dellultimo mese.
Il consumo riferito agli ultimi 12 mesi (prevalenza last year) e agli ultimi 30 giorni (prevalenza last month)
riflettono i comportamenti pi recenti e adottati allo stato attuale.
Le evidenze che emergono permettono di comprendere landamento del fenomeno del consumo delle sostanze e
lo stile di utilizzo delle stesse per meglio indirizzare le iniziative di prevenzione sul territorio, per tale motivo sono
stati utilizzati anche i dati delle rilevazioni precedenti, a partire dal 2006.

Cannabis
La cannabis continua ad essere la sostanza illecita pi diffusa. Nel 2012 sono circa 31.000 gli studenti della
regione Piemonte che hanno utilizzato cannabis almeno una volta nellanno antecedente lindagine, pari al 21,8%
e in aumento rispetto allultima rilevazione del 2011 (19,8%). Landamento dei consumi tra i giovani piemontesi
risulta in calo fino al 2011, per mostrare una leggera ripresa nel corso dellultimo anno (Fig.1). Andamento che
risulta abbastanza simile a quello che osservato a livello nazionale.
Figura 1: Uso di cannabis (almeno una volta negli ultimi 12 mesi). Regione Piemonte. Anni 2006 2012.
Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2006-2012

Prevalenza last year (%)

30
25
20
15
10
5
0
2006

2007

2008

2009

2010

2011

2012

ANNI

Sono pi i maschi ad utilizzare la cannabis (27% contro 17% delle coetanee), con prevalenze che aumentano in
corrispondenza dellet: dal 9% dei 15enni al 32% dei 19enni.
Le prevalenze per genere ed et risultano abbastanza simili a quelle nazionali, fatta eccezione per i 18enni: se tra
i ragazzi piemontesi si osservano prevalenze leggermente superiori a quelle dei connazionali (37% contro 35%), le
18enni della regione mostrano invece una quota inferiore di consumo (20% contro 22%) (Fig. 2).

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 11

Figura 2: Uso di cannabis (almeno una volta negli ultimi 12 mesi). Confronto Piemonte - Italia. Distribuzione per
genere ed et. Anno 2012. Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2012.

Maschi

Femmine

50

40

Prevalenza (%)

Prevalenza (%)

50

30
20
10

40
30
20
10

15 anni

16 anni

17 anni

Piemonte

18 anni

19 anni

15 anni

16 anni

17 anni

Piemonte

Italia

18 anni

19 anni

Italia

Let media del primo approccio con la sostanza intorno ai 15 anni e poco pi, senza particolari differenze di
genere (15,3 anni per i maschi e 15,6 per le femmine), le stesse mediamente osservate a livello nazionale.
Tra i 31mila studenti che hanno utilizzato cannabis almeno una volta nellultimo anno, per oltre la met il consumo
stato occasionale (54%), limitato a 1-5 volte annue, mentre per il 19% la frequenza stata pi assidua, 20 o pi
volte. E in questo i generi si differenziano: sono pi le femmine ad utilizzare occasionalmente cannabis (69%
contro 46% dei coetanei), a differenze dei maschi che ne fanno un uso pi frequente (24% contro 11%).
La maggior parte degli studenti ritiene che la cannabis sia reperibile in particolar modo in strada, negli spazi aperti,
come giardini pubblici, parchi, ecc., in discoteca, durante raves e/o concerti, a casa di amici, ma anche a scuola
e/o nei pressi.

Altre sostanze illegali


Landamento dei consumi delle altre sostanze illecite si mostra diverso da quello descritto per la cannabis.
Se per eroina e allucinogeni dal 2007 al 2009 si osservava una tendenza al decremento e una successiva ripresa
nel 2010, per poi stabilizzarsi nel corso del biennio successivo, per cocaina e stimolanti sintetici si registrano
andamenti pi altalenanti. E interessante rilevare che nel corso dellultimo anno, al leggero aumento delle
prevalenze riferite al consumo di stimolanti sintetici (dal 2,3% del triennio 2009-2011 al 2,8% del 2012)
corrisponde una tendenza al decremento delluso di cocaina, che dal 3% del 2010 passa al 2,3% nel 2012 (Fig.3).
La situazione regionale abbastanza simile a quella osservata in Italia, con prevalenze duso che si sono
stabilizzate negli ultimi quattro anni, dopo il picco dei consumi di cocaina e stimolanti registrati nel 2007
(rispettivamente 4,2% e 3,1%) ed il calo nel 2009 (3% e 2,4%). Analogamente a quanto detto per il Piemonte, in
Italia luso di eroina diminuito dal 2006 al 2009 (da 1,6% a 1,0%), raggiungendo l1,2% nellultimo anno.
Figura 3: Uso di altre illegali (almeno una volta negli ultimi 12 mesi). Regione Piemonte. Anni 2006 2012.
Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2006-2012.
Cocaina

Eroina

Stimolanti

Allucinogeni

4,5

Prevalenza last year (%)

4,0
3,5
3,0
2,5
2,0
1,5
1,0
0,5
0,0
2006

2007

2008

2009

2010

2011

2012

ANNI

12 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Cocaina
Il 2,3% degli studenti piemontesi ha utilizzato cocaina nellultimo anno, circa 3.300 ragazzi (in Italia il 2,7%). Anche
in questo caso sono soprattutto i maschi ad averne utilizzata, con prevalenze che risultano quasi doppie di quelle
femminili (3,2% nei maschi e 1,4% nelle femmine), come osservato anche a livello nazionale (3,8% nei maschi;
1,6% nelle femmine) (Fig. 4).
In entrambi i generi, inoltre, le prevalenze aumentano in corrispondenza dellet e le differenze di genere pi
rilevanti si osservano tra i 18 e 19enni, con un rapporto di genere di circa 3 maschi per ogni coetanea femmina
che ha consumato cocaina.
Figura 4: Uso di cocaina (almeno una volta negli ultimi 12 mesi). Confronto Piemonte - Italia. Distribuzione per
genere ed et. Anno 2012. Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2012.

Maschi

Prevalenza (%)

Prevalenza (%)

Femmine

5
4
3
2
1

5
4
3
2
1

15 anni

16 anni

17 anni

18 anni

Piemonte

19 anni

15 anni

16 anni

17 anni

Piemonte

Italia

18 anni

19 anni

Italia

Let media di primo uso della cocaina in Piemonte di 15,3 anni per i maschi e di 15,7 per le femmine.
Rispetto alla frequenza duso nellultimo anno, oltre la met dei circa 3.300 studenti hanno utilizzato cocaina non
pi di 5 volte durante lanno (54%), mentre il 28% lha usata per 20 o pi volte.

Eroina, Stimolanti e Allucinogeni


Anche per quanto riguarda luso di eroina, stimolanti e allucinogeni negli ultimi 12 mesi, sono i maschi ad essere
maggiormente interessati dallutilizzo delle stesse, riferendo un rischi doppio di farne uso rispetto alle coetanee.
Non si osservano particolari differenze con le prevalenze rilevate nel resto dItalia (Fig. 5).

4,5

4,5

4,0

4,0

3,5

3,5

Prevalenza (%)

Prevalenza (%)

Figura 5: Uso di eroina, stimolanti e allucinogeni (almeno una volta negli ultimi 12 mesi). Confronto Piemonte Italia. Distribuzione per genere. Anno 2012. Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2012.

3,0
2,5
2,0
1,5
1,0

3,0
2,5
2,0
1,5
1,0

0,5

0,5

0,0

0,0
Eroina

Stimolanti

Piemonte

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Allucinogeni

Italia

Eroina

Stimolanti

Piemonte

Allucinogeni

Italia

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 13

Luso di oppiacei nellultimo anno ha riguardato poco meno di 1.600 ragazzi di 15-19 anni, pari all1,1% degli
studenti (1,3% in Italia), con quote maggiori nel genere maschile (1,5% contro lo 0,7% delle studentesse). Tra gli
studenti che hanno utilizzato oppiacei durante lanno, il 37% ne ha fatto un uso occasionale, circoscritto a 1-5
volte, mentre per ben il 42% il consumo stato pi frequente, ovvero 20 o pi volte annue. Let media di primo
utilizzo degli oppiacei intorno ai 15 anni, e sono le femmine, in questo caso, ad anticiparne la sperimentazione:
14,3 anni contro i 15,4 dei maschi.
Gli stimolanti sintetici sono stati utilizzati nellultimo anno da circa 3.900 studenti piemontesi, il 2,8% del totale (in
Italia il 2,6%), con una prevalenza maschile che risulta doppia di quella femminile (3,7% contro 1,8%; in Italia
rispettivamente 3,6% e 1,6%). La maggior parte ne ha fatto un uso limitato durante lanno, non superando le 5
volte (53%), anche se poco pi di 1 studente su 5 li ha utilizzati pi assiduamente, per 20 o pi volte. Let media
di primo utilizzo, che avviene generalmente intorno ai 16 anni, risulta leggermente pi elevata rispetto a quella
delle altre sostanze, e, anche in questo caso sono le femmine a provarli mediamente prima, 15,5 anni contro i
16,2 anni dei maschi.
Infine, il 2,5% degli studenti piemontesi ha utilizzato allucinogeni durante lanno, cio circa 3.600 ragazzi. Anche in
questo caso sono soprattutto i maschi ad averli utilizzati, il 3,5% contro l1,5% delle coetanee, quote del tutto simili
a quelle rilevate a livello nazionale (rispettivamente 3,6% e 1,4%). Come osservato per gli stimolanti sintetici, la
maggior parte (55%) ha fatto un uso occasionale di allucinogeni (da 1 a 5 volte), mentre il 28% li ha utilizzati 20 o
pi volte. Let media di primo utilizzo del tutto simile a quella degli stimolanti sintetici, intorno ai 16 anni, senza
per alcuna differenza di genere.
Secondo gli studenti piemontesi il luogo privilegiato dove poter facilmente reperire qualsiasi sostanza illecita la
discoteca (cannabis 20,9%, cocaina 11,3%; eroina 7,3%; stimolanti 13,4%; allucinogeni 8,9%), ma anche i luoghi
aperti come strada (cannabis 24,8%, cocaina 10,1%; eroina 6,3%; stimolanti 8,3%; allucinogeni 7,5%)., parchi e
giardini pubblici, o ancora durante raves o concerti (cannabis 19,5%, cocaina 8,1%; eroina 5,5%; stimolanti 8,8%;
allucinogeni 6,6%).
Reperire le sostanze illecite via internet non sembra essere un modo semplice e diffuso, le prevalenze, infatti,
variano tra il 2% per eroina e allucinogeni e il 4% circa per la cannabis.
Resta comunque un 13,5% di studenti che riferisce Altro come luogo in cui facilmente reperire cannabis ed un
5,3% per quanto riguarda leroina. (Fig. 6).
Figura 6: Prevalenza di studenti che ritiene facile reperire sostanze illecite nei luoghi indicati. Regione Piemonte.
Anno 2012. Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2012.

30

Cannabis

Cocaina

Eroina

Stimolanti

Allucinogeni

Prevalenza (%)

25
20
15
10
5
0
Strada

Scuola

Casa di amici Discoteca

Casa
spacciatore

Internet

Rave party,
concerti,
ecc.

Altro

2. Consumi di farmaci senza prescrizione medica


Per semplicit di comprensione i farmaci psicoattivi sono stati suddivisi in 4 grandi macro-categorie: farmaci per
dormire, farmaci per lumore, farmaci per le diete, farmaci per liperattivit/attenzione.
Il 6,1% degli studenti piemontesi, poco meno di 9.000 ragazzi, ha utilizzato farmaci per dormire nel corso dellanno
antecedente la rilevazione, prevalenza che risulta superiore a quella nazionale, pari al 5,2%.
Prevalenze inferiori si riscontrano, invece, rispetto al consumo delle altre tipologie di farmaci:
sempre in Piemonte il 3,2% degli studenti, circa 4.600 ragazzi, ha fatto uso di farmaci per liperattivit/attenzione,
mentre sono il 2% e 2,5% quelli che hanno utilizzato farmaci rispettivamente per lumore e per le diete, equivalenti
a circa 2.800 e 3.600 studenti.

14 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Le quote di consumatori sono del tutto simili a quelle riscontrate a livello nazionale, pari al 2,9% per quanto
riguarda i farmaci per liperattivit/attenzione, 1,8% quelli per lumore e 2,5% per le diete.
Nel triennio 2010-2012, in Piemonte i consumi delle diverse tipologie di psicofarmaci tra gli studenti non
evidenziano variazioni rilevanti, cos come registrato a livello nazionale. (Fig. 7).
Figura 7: Uso di farmaci per dormire, farmaci per lumore, farmaci per le diete, farmaci per
liperattivit/attenzione senza prescrizione medica (almeno una volta negli ultimi 12 mesi). Regione Piemonte.
Anni 2007 2012. Elaborazione sui dati ESPAD-Italia2006-2012.

Dormire

Umore

Diete

Iperattivit

Prevalenza last year (%)

7
6
5
4
3
2
1
0
2007

2008

2009

2010

2011

2012

ANNI

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 15

16 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

DIPARTIMENTI PER LE DIPENDENZE


(DPD): UTENTI CON USO
PROBLEMATICO DI SOSTANZE E
COMPORTAMENTI PSICOATTIVI
Andamento temporale
Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso lalcol, per anno di osservazione e
tipologia utente. Piemonte 1991-2013. Schede ANN01 e ALC03 (1991-2010) SPIDI (2012-2013). Numero trattati nellanno. Non sono
stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Per gli anni 2012 e 2013 manca la specificazione se nuovo utente o gi in carico,
rispettivamente per 69 e 74 utenti.

16.000
15.517

13.711

12.000

12.723
12.022

10.455 10.347

N 8.000

10.467
9.555

14.048

14.354

13.248

11.295
10.320

15.849

14.959 14.946 14.921


14.637 14.561
14.396
14.134 14.081 14.361
13.992 13.947
12.392 12.387
11.971 11.913
11.887 11.690 12.067

11.740

12.443 12.675
12.059 12.004
11.934
11.128

11.436

10.672

utenti totale

8.387

utenti gi in carico

7.141 7.542

utenti nuovi

4.000
3.314

2.805
1.933

2.467

2.256

2.576 2.416

2.247 2.391 2.294 2.245 2.174 2.021

2.034

2.656

3.174
2.900 2.942 2.987 3.074

2.851

2.844

0
1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

Anno di rilevazione

Nel 2013, rispetto allanno precedente, si registra un aumento dei soggetti trattati in Piemonte presso i Dipartimenti
per le Dipendenze (DPD). Sono stati trattati complessivamente 14.354 utenti con un incremento di 306 soggetti
pari al 2,2% del totale. La crescita ha interessato esclusivamente gli utenti gi in carico con un aumento di 308
unit rispetto allanno precedente, mentre si registra una diminuzione di 7 unit per i nuovi utenti. Va segnalato
che manca la specificazione se nuovo utente o gi in carico per 69 utenti nellanno 2012 e di 74 utenti per il 2013.
Tra le sostanze dabuso va segnalato che gli utenti in trattamento per dipendenza primaria da eroina e oppiacei
rappresentano il 61% del totale (n=8.755), quelli in trattamento per cocaina e crack sono il 10,4% del totale
(n=1.489). Seguono i soggetti trattati per dipendenza primaria da cannabinoidi (9,6%; n=1.372), gambling (8,6%,
n=1.228) e quelli in trattamento per tabacco (8,3%, n=1.192). Queste 5 tipologie di dipendenza primaria
rappresentano il 97,8% del totale degli utenti trattati (n=14.036). Da segnalare che la proporzione di utenti con
dipendenza primaria da eroina che utilizza la sostanza per via endovenosa si attesta al 47,9%, che rappresenta il
valore pi basso da quando viene rilevato il dato. Tra le dipendenze secondarie, la cocaina la sostanza pi
utilizzata (15% del totale utenti, n=2.154), seguono lalcol (7,9%; n=1.140 utenti) e i cannabinoidi (5,8% del totale
utenti, n=837).

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 17

Genere
Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, tipologia utente e
anno di osservazione. Piemonte 1991-2013. Schede ANN01 e ALC03 (1991-2010) SPIDI (2012-2013). Numero trattati nellanno.
Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Per gli anni 2012 e 2013 manca la specificazione se nuovo utente o gi
in carico, rispettivamente per 69 e 74 utenti.

utenti maschi
10.000
9.881 9.833

10.36710.380
10.071
10.059 9.977 9.91410.293 10.554
10.030 9.940
9.760

9.422
9.002

8.717 8.838

8.000

9.217

7.930

utenti gi in carico
nuovi utenti

6.938

6.000
5.862

6.207

4.000

2.000

2.740
2.333

2.396 2.453
2.117 2.147 2.163 2.232
2.020 1.880 2.038 2.012 1.878 1.975 1.926 1.900
1.797
1.737
1.713
1.583

2.114 2.127

1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

2012 2013

Anno di rilevazione

utenti femmine
10.000

8.000

utenti gi in carico
nuovi utenti

6.000

N
4.000

2.000

1.279 1.335 1.449 1.625

574 472

350

447

2.150 2.121
1.750 1.834 1.873 2.006 1.857 1.996 2.025 2.007 1.941 1.973 1.980 2.000 2.027 2.020

376

538

404

369

416

368

345

377

284

321

539

753

779

755

678

721

2.126 2.219

737

717

0
1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

2012 2013

Anno di rilevazione

Nellultimo anno di rilevazione gli utenti gi in carico maschi sono 9.217 (215 unit in pi rispetto allanno 2012),
mentre i nuovi utenti si attestano a 2.127 unit (13 unit in pi rispetto allanno 2012). Tra le femmine sono 2.219
le utenti gi in carico (93 unit in pi rispetto il 2012) e 717 le nuove utenti, 20 unit in meno rispetto lanno
precedente. Il rapporto maschi/femmine tra gli utenti gi in carico nel 2013 di 4,2 maschi per ogni femmina,
mentre tra i nuovi utenti di 3.

18 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Et
Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso lalcol, per tipologia utente, per classi
di et e per sesso. Piemonte 2013. SPIDI. Numero soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle
sedi CARCERE.

Utenti femmine

Utenti maschi
ETA'

16
37
41
41
54
70
51

>69

65-69
60-64

87
84
369

78
60
60
57
116
53
35

1.000

500

968
223

25-29

197

1.515
247

30-34

256

1.500

2.014
267

35-39

345

628
228

20-24

411
275
186

15-19
0

1.833

241

40-44

342

2.000

982
194

45-49

76

2.500

405
145

50-54

260

gi in carico

155

105

55-59

150

nuovi

44
44
74
76
78

500

1.000

1.500

2.000

2.500

Analizzando i dati relativi agli utenti maschi gi in carico, la classe di et pi numerosa quella 40-44 anni che
rappresenta il 21,9% del totale utenti; seguono la classe di et 45-49 anni (19,9%) e quella 35-39 anni (16,4%).
Anche tra le donne gi in carico le classi di et pi rappresentate sono le stesse osservate tra i maschi, ma con un
ordine differente: la classe 45-49 la pi rappresentata (16,6% del totale), seguono le classi di et 35-39 e 40-44
anni rispettivamente con il 15,5% e 15,4% del totale. Considerando i nuovi utenti, si osservano delle differenze tra
i due sessi. Tra i maschi la classe di et pi rappresentata quella 15-19 anni pari al 12,9% del totale, mentre tra
le femmine quella 50-54 anni (12,1% del totale). Tra i maschi si osserva una distribuzione piuttosto omogenea
dei nuovi utenti allinterno delle classi di et comprese tra i 15 e i 49 anni (il range delle proporzioni varia dal
12,9% della classe 15-19 anni al 9,1% di quella 45-49 anni). Il 21,0% dei maschi ha unet maggiore di 49 anni,
mentre il 34,1% ha meno di 30 anni. Nelle femmine il 34,7% delle utenti nuove ha unet maggiore di 49 anni e
solo il 23,7% ha meno di 30 anni. Questi ultimi dati riflettono la differente et media riscontrata tra i maschi e le
femmine tra i nuovi utenti (pag. 20) e tra le diverse tipologie di dipendenza.
Non sono stati inclusi nel grafico (ma sono stati inclusi nel calcolo delle percentuali) 1 utente femmina gi in carico
e 6 utenti nuovi maschi che presentavano unet sotto i 15 anni. Il range delle et compreso tra 12 e 88 anni.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 19

Andamento temporale delle et medie


Stima delle et medie degli utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso lalcol,
per tipologia utente, per sesso e per anno di osservazione. Piemonte 1991-2013. Schede ANN01 (1991-2010) SPIDI
(2013). Numero soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Anni 1991-2010: et media
stimata.

Et Media

Nuovi utenti
43
42
41
40
39
38
37
36
35
34
33
32
31
30
29
28
27
26
25
24

Media maschi
Media femmine

1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

2013

Anno di rilevazione

Et Media

Utenti gi in carico
43
42
41
40
39
38
37
36
35
34
33
32
31
30
29
28
27
26
25
24

Media maschi
Media femmine

1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

2013

Anno di rilevazione

20 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Et Media

Utenti nuovi e gi in carico


43
42
41
40
39
38
37
36
35
34
33
32
31
30
29
28
27
26
25
24

Media gi in carico (m+f)


Media nuovi (m+f)

1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010

2013

Anno di rilevazione

Et media dei soggetti trattati per tipologia di dipendenza primaria


Tipologia
dipendenza
Eroina-Altri oppiacei
Cocaina- Crack
Cannabinoidi
Tabacco
Gambling
Altro

et media nuovi utenti


maschi
femmine
totale
36,0
33,7
35,5
34,2
32,7
34,0
25,5
22,8
25,2
52,2
50,4
51,3
46,1
49,6
46,9
42,6
38,0
40,2

et media utenti gi in carico


maschi
femmine
totale
42,1
40,1
41,7
36,4
35,4
36,3
27,7
28,1
27,8
53,4
51,4
52,3
47,5
54,2
48,9
40,1
45,9
43,3

et media totale utenti


maschi
femmine
totale
41,7
39,5
41,3
35,9
34,8
35,8
26,6
25,9
26,5
52,7
51,0
51,8
46,9
52,0
48,0
41,0
43,0
42,1

Nel 2013 let media degli utenti gi in carico di 41,3 anni (41,2 anni tra i maschi e 41,9 anni tra le femmine),
mentre tra i nuovi utenti let media di 38,6 anni (37,3 anni nei maschi e 42,5 anni nelle femmine).
Analizzando let media in base alla tipologia di dipendenza primaria trattata si osserva che i soggetti pi giovani
sono quelli in trattamento per una dipendenza da cannabinoidi, che in media hanno 26,5 anni, seguono gli utenti in
trattamento per cocaina o crack (35,8 anni) e quelli in trattamento per dipendenza da eroina e altri oppiacei (41,3
anni). Gli utenti con et media maggiore sono trattati per tabacco (51,8 anni) e gambling (48,0 anni). Tra i nuovi
utenti let media delle femmine pi bassa in tutte le tipologie di dipendenza rispetto ai maschi ad eccezione del
gambling (49,6 anni vs 46,1 anni). Tra gli utenti gi in carico i maschi sono pi giovani rispetto alle femmine tra
quelli in trattamento per cannabinoidi (27,7 anni vs 28,1 anni), gambling (47,5 anni vs 54,2 anni) e altra tipologia di
dipendenza (40,1 vs 45,9 anni).

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 21

Tipologia di dipendenza
Soggetti trattati per tipologia di dipendenza primaria, secondaria e per uso endovena di sostanze. Piemonte 2013.
SPIDI. Numero soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.

Sostanze

Allucinogeni
Amfetamine
Ecstasy
Barbiturici
Benzodiazepine
Cannabinoidi
Cocaina
Crack
Eroina
Metadone
Altri oppiacei
Ketamina
Altra sostanza d'abuso
Inalanti
Alcool
Gambling
Tabacco
Disturbi alimentari
Sesso
Internet
Shopping
Lavoro
Sport estremi
Totale

Uso primario

7
12
16
3
88
1.372
1.374
115
8.651
49
55
16
69
--1.228
1.192

0,0
0,1
0,1
0,0
0,6
9,6
9,6
0,8
60,3
0,3
0,4
0,1
0,5
--8,6
8,3
0,4
0,1
0,1
0,1
0,0
0,0
100

60
20
15
10
1

1
14.354

Proporzione
di utilizzo
endovena

Uso
secondario

------5,6
-47,9
4,1
18,2
-------

20
38
30
6
122
837
2.154
20
229
50
24
17
17
5
1.140
42
111

---

---

------

3
1
1
2
--

0,1
0,3
0,2
0,0
0,8
5,8
15,0
0,1
1,6
0,3
0,2
0,1
0,1
0,0
7,9
0,3
0,8
0,0
0,0
0,0
0,0

--

---

Nel 2013 la proporzione dei soggetti tossicodipendenti con uso primario da eroina si attesta al 60,3% sul totale
dellutenza DPD, il dato pi basso da quando iniziata la raccolta dei dati su base nazionale dei flussi DPD sulle
tossicodipendenze Complessivamente nel 2013 sono stati 8.651 i soggetti presi in carico per eroina in Piemonte.
Si registra la proporzione pi bassa di utilizzo della sostanza per via endovenosa da quando vengono rilevati i dati:
il 47,9% del totale utenti.
Tra le altre sostanze si segnalano i soggetti in trattamento con uso primario da cannabinoidi (9,6% del totale) e
quelli con uso primario da cocaina (9,6% del totale), seguono i soggetti trattati per gambling e tabacco,
rispettivamente l8,6% e l8,3% sul totale dellutenza trattata.
Da segnalare che il numero di soggetti trattati per un uso come sostanza secondaria particolarmente elevato per
la cocaina (2.154 utenti trattati), per lalcol (1.140 soggetti trattati) e i cannabinoidi (837 soggetti trattati).

22 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Tipologia di diagnosi
Diagnosi principale di abuso, dipendenza e altri disturbi da sostanze per tipologia di dipendenza primaria,
classificazione ICD-9. Piemonte 2013. SPIDI. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
Diagnosi principale (ICD-9 a 3 cifre)

Sostanza primaria
Eroina-Altri oppiacei
Cocaina-Crack
Cannabinoidi
Tabacco
Gambling
Alcol
Altro
Regione

Abuso

Dipendenza

n
134
278
758
5
0
418
48

%
1,5
18,7
55,2
0,4
0,0
6,6
15,1

n
7.935
1.109
519
987
951
4.631
115

%
90,6
74,5
37,8
82,8
77,4
73,6
36,2

1.641

7,9

16.247

78,7

Disturbi da
sostanze
n
%
16
0,2
3
0,2
4
0,3
0
0,0
90
7,3
34
0,5
10
3,1

n
670
99
91
200
187
1.212
145

%
7,7
6,6
6,6
16,8
15,2
19,3
45,6

0,8

2.604

12,6

157

Missing

totale
utenti
n
8.755
1.489
1.372
1.192
1.228
6.295
318
20.649

Diagnosi principale (ICD-9 a 5 cifre)

Sostanza primaria
Eroina-Altri oppiacei

totale utenti
n
8.755

Cocaina-Crack
1.489
Cannabinoidi
1.372
Tabacco
1.192
Gambling
1.228
Alcol
6.295
Altro
318
Regione
20.649

Remissione
Episodica
Continua
Non specificata
Remissione
Episodica
Continua
Non specificata
Remissione
Episodica
Continua
Non specificata
Remissione
Episodica
Continua
Non specificata
Remissione
Episodica
Continua
Non specificata
Remissione
Episodica
Continua
Non specificata
Remissione
Episodica
Continua
Non specificata

Abuso
%
n
52
0,6
57
0,7
10
0,1
15
0,2
91
6,1
118
7,9
24
1,6
45
3,0
252
18,4
283
20,6
110
8,0
113
8,2
0
0,0
0
0,0
0
0,0
5
0,4
0
0,0
0
0,0
0
0,0
0
0,0
182
2,9
152
2,4
36
0,6
48
0,8
18
5,7
15
4,7
5
1,6
10
3,1

Remissione
Episodica
Continua
Non specificata

595
625
185
236

Tipologia diagnosi

2,9
3,0
0,9
1,1

Dipendenza
n
%
2.929
33,5
1.297
14,8
2.841
32,5
868
9,9
304
20,4
225
15,1
401
26,9
179
12,0
112
8,2
89
6,5
251
18,3
67
4,9
35
2,9
9
0,8
354
29,7
589
49,4
0
0,0
1
0,1
0
0,0
950
77,4
1.350
21,4
861
13,7
1.510
24,0
910
14,5
16
5,0
14
4,4
53
16,7
38
11,9
4.746
2.493
5.408
3.600

23,0
12,1
26,2
17,4

Nel 2013 la proporzione di soggetti con diagnosi principale di dipendenza si attesta al 78,7% sul totale dellutenza
DPD, mentre quella di soggetti con una diagnosi di abuso pari al 7,9%. Va segnalato che nel 12,6% degli utenti
trattati non specificata la diagnosi di dipendenza primaria. Interessanti sono i dati relativi alle sottodiagnosi ICD9. In particolare risultano in remissione il 33,5% dei soggetti in trattamento per dipendenza da eroina-altri oppiacei,
il 20,4% degli utenti con dipendenza da cocaina-crack, l8,2% degli utenti con dipendenza da cannabinoidi e il
21,4% di quelli con dipendenza da alcol.
Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte
Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 23

Andamento temporale tipologia di dipendenza


Soggetti trattati per tipologia di dipendenza primaria. Piemonte 1991-2013. Scheda ANN02 (1991-2010). SPIDI (2013).
Numero soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati gli utenti dellex ASL 2 poich non sono stati inviati i dati del periodo 1999-2004 n
gli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Non sono disponibili i dati del 1998, 2011 e 2012. Legenda. Eroina-Altri Oppiacei: Eroina, Metadone,
Buprenorfina e Oppiacei. Cocaina-Crack: Cocaina e Crack. Altro: Allucinogeni, Amfetamine, Ecstasy, Barbiturici, Benzodiazepine, Ketamina,
Disturbi alimentari, Sesso, Internet, Lavoro, Shopping, Sport estremi.
18.000

Cocaina-Crack
Tabacco
Altro

2.000
1.800

14.000
N Eroina e altri oppiacei

1.600
12.000

1.400

10.000

1.200

8.000

1.000
800

6.000

600
4.000

400

2.000

N Cann. Cocaina Tabac. Gambl. Altro

16.000

2.200

Eroina-Altri oppiacei
Cannabinoidi
Gambling

200

0
1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2013

Anno di rilevazione

I dati relativi ai soggetti trattati per tipologia di dipendenza primaria in Piemonte nel 2013, rispetto alla
rilevazione dellanno 2010, mostrano un forte calo dei soggetti presi in carico per eroina-altri oppiacei,
cocaina-crack e un incremento per le altre tipologie di dipendenza primaria (cannabinoidi, gambling, tabacco
e altre sostanze). Tuttavia, i dati non sono confrontabili in quanto i record individuali utilizzati dal sistema
informativo SPIDI presentano delle caratteristiche differenti rispetto al flusso precedente basato su dati
aggregati.

24 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, per le


variabili sociodemografiche e dipendenza primaria. Piemonte 2013. SPIDI. I dati
includono anche i soggetti trattati in carcere.
Eroina-Altri
oppiacei

Cocaina-Crack

Cannabinoidi

Tabacco

Gambling

Alcol

Altro
Totale

17,2

191

82,8

1.659

10,3

175

12,3

602

50,5

265

21,5

1.527

23,8

169

52,5

4.486

20,9

89,7

1.246

87,7

590

49,5

969

78,5

4.877

76,2

153

47,5

17.009

79,1

Genere

Femmine

Et

Media (minima-massima)

Stato civile

7.515

Celibe
Coniugato
Separato-divorziato
Vedovo
Convivente
Non noto
Missing

5.459
1.031
799
69
602
37
1.075

60,2
11,4
8,8
0,8
6,6
0,4
11,8

1.003
238
199
4
124
12
270

54,2
12,9
10,8
0,2
6,7
0,6
14,6

1.016
87
46
1
51
7
213

71,5
6,1
3,2
0,1
3,6
0,5
15,0

209
509
163
51
53
1
206

17,5
42,7
13,7
4,3
4,4
0,1
17,3

275
465
171
40
84
0
199

22,3
37,7
13,9
3,2
6,8
0,0
16,1

1.911
1.849
1.170
180
337
33
924

29,8
28,9
18,3
2,8
5,3
0,5
14,4

137
87
44
5
11
0
38

42,5
27,0
13,7
1,6
3,4
0,0
11,8

10.010
4.266
2.592
350
1.262
90
2.925

46,6
19,8
12,1
1,6
5,9
0,4
13,6

Provincia di nascita

1.557

Maschi

Torino
Vercelli
Biella
Novara
VCO
Cuneo
Asti
Alessandria
Fuori regione
Estero

3.950
262
318
290
228
524
260
476
2.228
536

43,5
2,9
3,5
3,2
2,5
5,8
2,9
5,2
24,6
5,9

852
31
14
67
17
61
28
72
432
276

46,1
1,7
0,8
3,6
0,9
3,3
1,5
3,9
23,4
14,9

653
73
22
79
34
136
24
34
183
183

46,0
5,1
1,5
5,6
2,4
9,6
1,7
2,4
12,9
12,9

413
20
44
90
42
66
17
17
423
60

34,6
1,7
3,7
7,6
3,5
5,5
1,4
1,4
35,5
5,0

347
36
33
57
24
94
33
48
464
98

28,1
2,9
2,7
4,6
1,9
7,6
2,7
3,9
37,6
7,9

2.181
168
178
310
215
714
170
341
1.356
771

34,1
2,6
2,8
4,8
3,4
11,1
2,7
5,3
21,2
12,0

140
6
6
10
7
19
2
28
74
30

43,5
1,9
1,9
3,1
2,2
5,9
0,6
8,7
23,0
9,3

8.536
596
615
903
567
1.614
534
1.016
5.160
1.954

39,7
2,8
2,9
4,2
2,6
7,5
2,5
4,7
24,0
9,1

Titolo di studio

Laurea
Diploma universitario
Media superiore
Media inferiore
Elementare
Nessun titolo
Missing

81
30
1.034
5.534
849
52
1.492

0,9
0,3
11,4
61,0
9,4
0,6
16,4

32
8
270
1.057
129
18
336

1,7
0,4
14,6
57,1
7,0
1,0
18,2

7
2
195
898
61
2
256

0,5
0,1
13,7
63,2
4,3
0,1
18,0

85
14
331
420
85
1
256

7,1
1,2
27,8
35,2
7,1
0,1
21,5

17
7
252
598
86
9
265

1,4
0,6
20,4
48,5
7,0
0,7
21,5

149
51
1.107
3.031
797
51
1.218

2,3
0,8
17,3
47,3
12,4
0,8
19,0

17
5
96
150
10
2
42

5,3
1,6
29,8
46,6
3,1
0,6
13,0

388
117
3.285
11.688
2.017
135
3.865

1,8
0,5
15,3
54,4
9,4
0,6
18,0

Occupazione

Occupato
Occupato in nero
Disoccupato
Casalinga
Studente
Pensionato
Invalido
Missing

3.706
480
3.282
16
58
67
89
1.374

40,9
5,3
36,2
0,2
0,6
0,7
1,0
15,1

697
59
743
2
20
1
6
322

37,7
3,2
40,2
0,1
1,1
0,1
0,3
17,4

444
38
366
2
324
3
4
240

31,2
2,7
25,8
0,1
22,8
0,2
0,3
16,9

525
5
118
43
15
252
6
228

44,0
0,4
9,9
3,6
1,3
21,1
0,5
19,1

573
27
188
34
8
176
8
220

46,4
2,2
15,2
2,8
0,6
14,3
0,6
17,8

2.443
190
1.753
157
28
681
77
1.075

38,1
3,0
27,4
2,5
0,4
10,6
1,2
16,8

133
10
75
6
22
27
4
45

41,3
3,1
23,3
1,9
6,8
8,4
1,2
14,0

8.521
809
6.525
260
475
1.207
194
3.504

39,6
3,8
30,4
1,2
2,2
5,6
0,9
16,3

Dove vive

Normale abitazione
Comunita
Albergo
Senza fissa dimora
Presidio socio-assistenziale
Carcere
Ospedale
Istituto/pensionato
Altro
Missing

5.155
275
7
77
20
309
1
8
49
3.171

56,8
3,0
0,1
0,8
0,2
3,4
0,0
0,1
0,5
35,0

714
37
0
9
0
283
2
1
9
795

38,6
2,0
0,0
0,5
0,0
15,3
0,1
0,1
0,5
43,0

655
29
1
3
3
49
0
2
1
678

46,1
2,0
0,1
0,2
0,2
3,4
0,0
0,1
0,1
47,7

503
2
0
0
1
0
0
1
0
685

42,2
0,2
0,0
0,0
0,1
0,0
0,0
0,1
0,0
57,5

579
1
0
4
1
8
1
0
2
638

46,9
0,1
0,0
0,3
0,1
0,6
0,1
0,0
0,2
51,7

3.458
101
4
50
45
95
1
34
35
2.581

54,0
1,6
0,1
0,8
0,7
1,5
0,0
0,5
0,5
40,3

128
4
2
2
0
4
0
0
2
180

39,8
1,2
0,6
0,6
0,0
1,2
0,0
0,0
0,6
55,9

11.192
449
14
145
70
748
5
46
98
8.728

52,1
2,1
0,1
0,7
0,3
3,5
0,0
0,2
0,5
40,6

Con chi vive

Famiglia di origine
Solo con i lpartner
Da solo
Solo con i/il figlio/a
Con partner e figlio/i
Con amici
Altro
Missing

1.639
779
938
73
663
62
662
4.256

18,1
8,6
10,3
0,8
7,3
0,7
7,3
46,9

289
71
150
14
90
10
322
904

15,6
3,8
8,1
0,8
4,9
0,5
17,4
48,9

452
39
66
9
48
12
89
706

31,8
2,7
4,6
0,6
3,4
0,8
6,3
49,7

52
140
84
36
164
1
5
710

4,4
11,7
7,0
3,0
13,8
0,1
0,4
59,6

96
112
104
17
199
3
18
685

7,8
9,1
8,4
1,4
16,1
0,2
1,5
55,5

620
580
876
102
750
39
304
3.133

9,7
9,1
13,7
1,6
11,7
0,6
4,7
48,9

45
19
22
4
20
3
13
196

14,0
5,9
6,8
1,2
6,2
0,9
4,0
60,9

3.193
1.740
2.240
255
1.934
130
1.413
10.590

14,9
8,1
10,4
1,2
9,0
0,6
6,6
49,3

9.072

100

1.850

100

1.421

100

1.192

100

1.234

100

6.404

100

322

100

21.495

100

Totale

41,2 (14-80)

35,8 (14-78)

26,6 (12-60)

51,8 (15-88)

47,9 (19-83)

48,8 (15-89)

41,9 (16-77)

43,0 (12-89)

Dallanalisi dei dati regionali, che includono i soggetti in carcere, si osserva che la proporzione di utenti maschi
preponderante in tutte le tipologie di dipendenze, con valori superiori al 75%, ad eccezione della dipendenza da
tabacco e di quella classificata come altro dove vi una maggiore proporzione di utenti femmine (rispettivamente
50,5% e 52%). Gli utenti in carico per dipendenza da cannabinoidi sono i pi giovani (et media 26,6 anni) mentre
quelli con let media pi elevata sono i soggetti in trattamento per tabacco (51,8 anni). La proporzione di coniugati
pi alta tra i soggetti in carico per tabacco e gambling (rispettivamente del 42,7 e 37,7%). Il 7,1% dei dipendenti
da tabacco sono laureati, mentre solo lo 0,9% dei soggetti con dipendenza da eroina ha conseguito una laurea. La
proporzione pi elevata di disoccupati si osserva tra i soggetti in carico per dipendenza primaria da cocaina-crack
e eroina (rispettivamente del 40,2% e 36,2%). La maggior parte degli utenti vive in una normale abitazione, ma
solo una piccola quota vive con la famiglia di origine (range: dal 7,8% dei soggetti in carico per gambling al 31,8%
dei dipendenti per cannabinoidi), anche se per questultima variabile si osserva un elevato numero di valori
mancanti (49,3%).
Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte
Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 25

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, per


tipologia di contratto terapeutico, inviante, e dipendenza primaria. Piemonte
2013. SPIDI. I dati includono anche i soggetti trattati in carcere.
Cocaina-Crack

Cannabinoidi

Tabacco

Gambling

Alcol

Altro

Contratto terapeutico

Totale

Volontario
Sospensione Ammin. (art.75)
Affidamento in prova (art.94)
Sospensione pena (ex art. 90)
Revoca custodia cautelare (art.89)
Accertamenti lavoro
Accertamenti CML
Arresti domiciliari
Messa prova minori
Invio Tribunale Minori
Altri accertamenti
Altro
Missing

n
8.667
73
55
5
4
17
1
14
0
36
4
171
25

%
95,5
0,8
0,6
0,1
0,0
0,2
0,0
0,2
0,0
0,4
0,0
1,9
0,3

n
1.466
132
36
1
1
20
0
20
2
24
8
138
2

%
79,2
7,1
1,9
0,1
0,1
1,1
0,0
1,1
0,1
1,3
0,4
7,5
0,1

n
680
365
16
1
2
114
5
12
37
49
17
123
0

%
47,9
25,7
1,1
0,1
0,1
8,0
0,4
0,8
2,6
3,4
1,2
8,7
0,0

n
1.164
1
0
0
0
1
1
0
0
0
0
25
0

%
97,7
0,1
0,0
0,0
0,0
0,1
0,1
0,0
0,0
0,0
0,0
2,1
0,0

n
1.222
0
0
0
0
0
0
3
0
2
1
6
0

%
99,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,2
0,0
0,2
0,1
0,5
0,0

n
5.625
13
20
6
6
46
231
15
1
108
46
287
0

%
87,8
0,2
0,3
0,1
0,1
0,7
3,6
0,2
0,0
1,7
0,7
4,5
0,0

n
299
6
1
0
0
1
3
1
0
3
2
6
0

%
92,9
1,9
0,3
0,0
0,0
0,3
0,9
0,3
0,0
0,9
0,6
1,9
0,0

19.123
590
128
13
13
199
241
65
40
222
78
756
27

89,0
2,7
0,6
0,1
0,1
0,9
1,1
0,3
0,2
1,0
0,4
3,5
0,1

Inviante

Eroina-Altri
oppiacei

Utente
Coniuge-partner
Familiari
Amici
Altro utente
Medico curante
Ospedale
Altro sert
Altro presidio Sociosanitario
Magistratura
Prefettura
Medicina legale
Medico competente
Servizio sociale
Altri
Missing

5.039
29
200
45
58
27
42
496
88
67
58
0
6
4
93
2.820

55,5
0,3
2,2
0,5
0,6
0,3
0,5
5,5
1,0
0,7
0,6
0,0
0,1
0,0
1,0
31,1

853
16
94
8
13
8
16
72
58
46
93
2
13
17
31
510

46,1
0,9
5,1
0,4
0,7
0,4
0,9
3,9
3,1
2,5
5,0
0,1
0,7
0,9
1,7
27,6

303
4
147
3
35
15
28
30
98
50
295
3
65
25
53
267

21,3
0,3
10,3
0,2
2,5
1,1
2,0
2,1
6,9
3,5
20,8
0,2
4,6
1,8
3,7
18,8

686
9
8
20
6
91
54
5
12
0
1
1
2
0
13
284

57,6
0,8
0,7
1,7
0,5
7,6
4,5
0,4
1,0
0,0
0,1
0,1
0,2
0,0
1,1
23,8

582
58
85
11
1
26
6
8
58
1
0
0
1
6
16
375

47,2
4,7
6,9
0,9
0,1
2,1
0,5
0,6
4,7
0,1
0,0
0,0
0,1
0,5
1,3
30,4

2.164
189
309
71
39
366
420
78
569
95
9
161
25
64
226
1.619

33,8
3,0
4,8
1,1
0,6
5,7
6,6
1,2
8,9
1,5
0,1
2,5
0,4
1,0
3,5
25,3

116
3
15
4
5
12
8
8
39
0
4
0
1
0
5
102

36,0
0,9
4,7
1,2
1,6
3,7
2,5
2,5
12,1
0,0
1,2
0,0
0,3
0,0
1,6
31,7

9.743
308
858
162
157
545
574
697
922
259
460
167
113
116
437
5.977

45,3
1,4
4,0
0,8
0,7
2,5
2,7
3,2
4,3
1,2
2,1
0,8
0,5
0,5
2,0
27,8

Totale

9.072

100

1.850

100

1.421

100

1.192

100

1.234

100

6.404

100

322

100

21.495

100

Dallanalisi dei dati, che includono i soggetti in carcere, si osserva che la quasi totalit degli utenti con una
dipendenza da eroina o altri oppiacei, tabacco e gambling hanno instaurato un contratto terapeutico su base
volontaria, mentre la proporzione pi bassa spetta agli utenti con una dipendenza primaria da cannabinoidi
(47,9%). I contratti terapeutici in seguito a sospensione amministrativa (art. 75) ha interessato in maggior misura
gli utenti trattati per cannabinoidi (26%) e quelli trattati per cocaina o crack (7,1%). Tra le altre tipologie di contratto
terapeutico si segnala che i contratti terapeutici aperti in seguito a segnalazione della commissione medica locale
patenti di guida ha interessato quasi esclusivamente gli utenti con una dipendenza da alcol. Tra le diverse
tipologie di inviante quella pi frequente per tutte le tipologie di dipendenza lutente stesso, con proporzioni
comprese tra il 21,8% dei soggetti trattati per cannabinoidi e il 55,5% di quelli trattati per eroina o altri oppiacei. Si
segnala che degli utenti trattati per cannabinoidi, nel 22% dei casi linviante la prefettura e nel 10,3% linviante
un familiare. Il medico curante ha inviato in misura maggiore gli utenti con uso problematico di tabacco (7,6%) e
quelli con dipendenza da alcol (5,7%).

26 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso


lalcol, per tipologia utente, sesso, ASL e sede operativa. Piemonte 2013. SPIDI.
Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Di 74 soggetti del totale manca la
specificazione se nuovo utente o gi in carico.
nuovi utenti
Sede operativa
TO1 V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
TO2 V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
TO3 COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
TO4 CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
TO5 CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC VERCELLI
BORGOSESIA
BI BIELLA
COSSATO
NO NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
CN2 BRA
ALBA
AT ASTI
NIZZA M.TO
AL ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME
PIEMONTE

utenti gi in carico

totale utenti

maschi

femmine

totale

maschi

femmine

totale

maschi

femmine

totale

53
16
12
60
36
104
22
35
44
38
122
25
18
31
53
6
17
40
20
47
26
13
13
32
50
23
18
5
18
49
6
37
32
14
14
4
26
35
45
68
20
13
34
74
71
17
12
44
15
28
73
0
0
25
3
14
6
28
36
92
44
17
51
17
22
27
23
3
4

21
4
1
15
16
21
7
4
28
8
37
13
13
13
16
1
3
3
12
21
8
15
5
2
9
8
3
2
15
6
4
7
16
3
7
2
18
16
15
14
4
1
12
39
26
5
2
24
3
19
16
0
1
11
1
8
2
4
24
30
17
2
8
4
4
12
6
6
1

74
20
13
75
52
125
29
39
72
46
159
38
31
44
69
7
20
43
32
68
34
28
18
34
59
31
21
7
33
55
10
44
48
17
21
6
44
51
60
82
24
14
46
113
97
22
14
68
18
47
89
0
1
36
4
22
8
32
60
122
61
19
59
21
26
39
29
9
5

352
121
182
251
204
255
213
421
29
355
367
19
159
185
59
60
75
208
13
52
80
65
41
146
194
30
338
202
7
56
43
200
245
70
149
11
60
123
189
209
79
267
161
303
104
95
89
126
116
83
289
2
1
110
31
88
6
83
109
153
303
90
255
78
68
157
67
41
81

100
34
51
44
56
56
49
79
13
67
94
13
29
35
18
17
11
22
11
62
21
40
14
24
28
10
78
31
2
13
7
25
89
17
22
6
11
23
23
48
11
71
69
116
29
20
25
32
19
17
75
1
0
32
3
13
1
12
28
41
59
20
63
16
11
43
28
15
18

452
155
233
295
260
311
262
500
42
422
461
32
188
220
77
77
86
230
24
114
101
105
55
170
222
40
416
233
9
69
50
225
334
87
171
17
611
146
212
257
90
338
230
419
133
115
114
158
135
100
364
3
1
142
34
101
7
95
137
194
362
110
318
94
79
200
95
56
99

85,9
88,6
94,7
79,7
83,3
71,3
90,0
92,8
36,8
90,2
74,4
45,7
85,8
83,3
52,7
91,7
81,1
84,2
42,9
62,6
74,8
78,9
75,3
83,3
79,0
56,3
95,2
97,1
21,4
55,6
83,3
83,6
87,4
83,7
89,1
73,9
93,3
74,1
77,9
75,8
78,9
96,0
83,3
78,8
57,8
83,9
89,1
69,9
88,2
68,0
80,4
100
50,0
79,8
89,5
82,1
46,7
74,8
69,5
61,4
85,6
85,3
84,4
81,7
75,2
83,7
76,6
86,2
95,2

406
137
194
311
240
359
236
456
82
393
489
44
177
216
112
66
92
248
34
99
106
78
54
178
245
54
356
207
25
105
49
238
277
84
163
15
90
161
236
277
99
294
195
377
175
112
101
171
134
112
363
2
1
135
34
102
12
111
145
245
350
107
307
96
90
189
90
48
85

121
38
52
59
72
77
57
83
41
75
131
26
42
48
35
18
14
25
23
83
29
55
19
26
37
18
81
33
17
19
11
33
105
20
29
10
30
39
38
62
15
74
81
155
55
25
27
56
23
40
91
1
1
43
4
21
3
16
52
71
76
22
72
20
15
56
34
22
19

527
175
246
370
312
436
293
539
123
468
620
70
219
264
147
84
106
273
57
182
135
133
73
204
282
72
437
240
42
124
60
271
382
104
192
25
120
200
274
339
114
368
276
532
230
137
128
227
157
152
454
3
2
178
38
123
15
127
197
316
426
129
379
116
105
245
124
70
104

2.140

724

2.864

9.473

2.281

11.754

76,9

11.671

3.021

14.692

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

tassi st./
100.000
(15-69)
920,75
428,11
482,25
1.391,01
458,50
471,83
410,33
612,95
77,31
621,82
1.084,16
355,37
494,87
362,28
223,34
473,23
934,60
447,77
321,73
452,30
608,09
410,98
608,09
629,94
487,06
775,49
398,45
302,23
317,82
369,43
500,64
485,72
240,70
477,53
711,68
553,23
516,79
237,74
249,62
500,31
347,19
508,62
398,87
394,84
270,28
222,13
418,07
425,45
416,08
327,37
430,52
272,26
572,50
430,55
246,21
373,08
367,52
441,75

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 27

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso


lalcol, per tipologia utente, sesso, ASL. Piemonte 2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non
sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Di 74 soggetti del totale manca la specificazione se nuovo utente o gi in
carico.
nuovi utenti
ASL

maschi femmine

utenti gi in carico
totale

maschi femmine

totale

totale utenti
%

maschi femmine

totale

tassi st./
100.000
(15-69)
617,42

TO1

281

78

359

1.365

341

1.706

82,6

1.647

419

2.066

TO2

286

97

383

1.404

315

1.719

81,4

1.700

413

2.113

707,77

TO3

316

112

428

1.143

304

1.447

77,1

1.460

417

1.877

293,10

TO4

252

73

325

1.385

300

1.685

83,7

1.640

374

2.014

553,50

TO5

124

58

182

532

85

617

76,1

665

146

811

370,27

VC

88

18

106

288

59

347

76,6

376

77

453

387,27

BI

47

13

60

428

140

568

88,2

489

155

644

554,17

NO

174

72

246

591

190

781

76,0

765

262

1.027

408,69

VCO

87

46

133

325

68

393

73,3

417

119

536

444,19

CN1

149

43

192

610

137

747

79,5

760

180

940

319,33

CN2

128

54

182

262

69

331

64,5

390

123

513

421,80

AT

61

19

80

393

79

472

85,0

457

98

555

391,24

AL

147

41

188

747

194

941

82,3

905

238

1.143

377,44

2.140

724

2.864

9.473

2.281

11.754

80,0

11.671

3.021

14.692

441,75

Piemonte

Utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso


lalcol, per tipologia utente, sesso, ex ASL. Piemonte 2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno.
Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Di 74 soggetti del totale manca la specificazione se nuovo utente o gi
in carico.
nuovi utenti
ex ASL

maschi femmine

utenti gi in carico
totale

maschi femmine

totale

totale utenti
%

maschi femmine

totale

tassi st./
100.000
(15-69)

141

41

182

906

229

1.135

86,1

1.048

270

1.318

752,37

140

37

177

459

112

571

76,3

599

149

748

467,72

101

39

140

663

141

804

84,2

774

181

955

600,06

185

58

243

741

174

915

79,0

926

232

1.158

828,73

258

90

348

891

226

1.117

76,1

1.150

317

1.467

407,88

10

58

22

80

252

78

330

80,5

310

100

410

376,79

73

17

90

224

38

262

74,0

299

55

354

371,45

96

30

126

646

131

777

86,0

742

161

903

574,91

83

26

109

515

131

646

85,3

599

158

757

547,33

124

58

182

532

85

617

76,1

665

146

811

329,42

11

88

18

106

288

59

347

76,6

376

77

453

361,60

12

47

13

60

428

140

568

88,2

489

155

644

517,79

13

174

72

246

591

190

781

76,0

765

262

1.027

361,61

14

87

46

133

325

68

393

73,3

417

119

536

399,85

15

73

17

90

292

76

368

80,2

366

93

459

365,93

16

28

12

40

141

35

176

81,5

169

47

216

351,56

17

48

14

62

177

26

203

76,6

225

40

265

206,34

18

128

54

182

262

69

331

64,5

390

123

513

380,31

19

61

19

80

393

79

472

85,0

457

98

555

365,17

20

68

12

80

333

79

412

83,2

403

92

495

353,31

21

49

16

65

225

54

279

79,7

279

71

350

433,10

22

30

13

43

189

61

250

83,9

223

75

298

286,59

2.140

724

2.864

9.473

2.281

11.754

80,0

11.671

3.021

14.692

441,75

Piemonte

28 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Utenti nuovi maschi con uso problematico di sostanze e comportamenti


psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, et e per sede operativa. Piemonte
2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
ASL

Sede operativa

TO1

V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
BIELLA
COSSATO
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
BRA
ALBA
ASTI
NIZZA M.TO
ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

TO2

TO3

TO4

TO5

VC
BI
NO

VCO

CN1

CN2
AT
AL

PIEMONTE

10-14 15-19 20-24 25-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65-69
0
1
2
5
8
13
5
8
6
2
0
2
0
0
1
3
3
5
2
2
0
0
0
0
0
0
0
0
3
2
2
4
1
0
0
0
1
15
17
9
8
6
4
0
0
0
0
0
0
2
5
4
4
6
4
2
4
1
1
2
0
1
6
12
26
18
14
5
3
8
7
3
0
0
0
2
6
5
4
0
2
2
0
0
0
1
5
4
3
8
4
6
3
1
0
0
0
1
0
3
3
2
3
5
4
7
7
8
0
0
2
3
7
9
7
6
3
0
1
0
1
52
8
17
12
11
11
3
5
2
0
0
0
0
1
2
2
2
4
4
2
3
1
2
0
1
2
1
3
1
0
4
2
0
3
0
0
5
5
2
3
3
4
2
0
2
3
2
0
4
3
4
4
5
14
6
7
1
2
3
0
0
0
1
1
1
1
1
0
0
0
1
0
2
1
3
2
2
0
3
1
1
1
1
1
12
5
8
5
2
3
3
1
0
0
0
0
0
0
2
0
1
0
0
4
3
4
4
0
1
2
6
4
2
6
8
5
8
1
3
0
1
4
2
3
2
2
1
3
4
2
2
0
1
1
1
1
1
4
0
1
1
2
0
0
0
2
1
0
0
2
2
2
3
0
0
1
11
6
3
1
4
2
4
0
0
0
0
0
7
6
5
3
10
8
4
5
1
1
0
0
1
1
0
2
0
2
3
1
0
3
7
0
2
2
3
1
3
2
2
3
0
0
0
0
1
0
1
1
1
0
1
0
0
0
0
0
0
1
0
1
0
3
1
1
5
4
2
0
6
7
2
8
10
7
2
2
2
1
0
0
0
2
0
2
1
1
0
0
0
0
0
0
4
2
4
3
7
2
4
3
4
1
1
0
7
6
4
0
4
2
2
3
2
0
1
0
2
3
2
2
0
2
3
0
0
0
0
0
4
0
1
2
2
1
2
0
1
0
1
0
0
0
1
0
1
0
0
0
1
1
0
0
4
0
0
2
6
4
3
3
2
1
1
1
2
3
2
3
5
5
3
3
1
1
5
0
5
5
4
7
8
4
5
2
2
1
2
0
8
6
18
7
7
8
6
7
1
0
0
0
5
3
2
2
1
1
2
0
2
0
1
0
2
3
2
2
0
0
1
1
0
1
0
0
2
1
2
4
3
7
2
4
2
3
2
0
8
8
5
9
13
10
6
10
1
0
3
0
14
1
6
2
9
5
13
7
5
3
3
0
2
5
2
3
2
2
1
0
0
0
0
0
2
3
3
2
0
0
0
1
0
1
0
0
1
9
4
6
4
7
6
3
1
1
0
0
1
2
3
0
0
1
2
1
4
0
0
0
4
3
2
3
3
3
2
1
2
3
1
1
14
12
13
7
4
7
5
2
0
3
2
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
6
1
1
5
2
1
2
4
0
3
0
0
1
2
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2
3
0
0
3
1
2
1
0
2
0
0
0
1
1
1
2
0
0
0
1
0
0
0
4
7
2
4
3
2
1
3
1
0
1
0
4
6
3
2
5
2
2
4
4
2
1
0
17
15
10
13
10
10
9
3
4
1
0
0
9
3
3
1
9
5
5
2
2
2
1
0
1
3
0
3
1
5
3
0
0
1
0
0
8
5
4
8
9
8
3
1
4
0
1
0
1
2
4
2
0
2
1
0
1
0
2
0
2
1
4
3
3
2
3
3
0
0
1
0
1
3
0
7
4
4
3
0
1
2
0
0
1
4
3
2
5
3
0
2
0
1
1
0
0
1
0
0
0
0
1
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2
0
0
0
1
1
6

276

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

229

224

247

271

243

195

146

106

79

74

70+ totale
1
53
0
16
0
12
0
60
1
36
1
104
1
22
0
35
1
44
0
38
0
122
2
25
1
18
0
31
0
53
0
6
0
17
0
40
2
20
1
47
0
26
0
13
1
13
0
32
0
50
3
23
0
18
0
5
0
18
2
49
0
6
2
37
1
32
0
14
0
14
0
4
0
26
1
35
0
45
0
68
1
20
1
13
2
34
1
74
3
71
0
17
0
12
2
44
1
15
1
28
3
73
0
0
0
0
0
25
0
3
0
14
0
6
0
28
1
36
0
92
2
44
0
17
0
51
2
17
0
22
2
27
1
23
0
3
0
4
44 2.140

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 29

Utenti gi in carico maschi con uso problematico di sostanze e


comportamenti psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, et e per sede operativa.
Piemonte 2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
ASL

Sede operativa

TO1

V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
BIELLA
COSSATO
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
BRA
ALBA
ASTI
NIZZA M.TO
ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

1
1
0
9
0
1
2
0
0
7
24
0
1
1
4
1
2
10
0
0
2
2
0
3
4
0
8
0
0
2
1
1
11
2
8
0
0
0
8
2
3
9
1
8
4
3
2
1
1
1
11
0
0
4
0
3
0
5
0
6
5
1
3
2
0
0
0
0
0

3
1
1
16
3
8
4
3
1
11
15
1
3
8
6
2
2
12
0
0
5
1
0
4
4
0
27
8
0
7
2
18
15
7
1
0
2
6
9
16
2
22
9
14
8
15
22
7
1
8
14
0
0
10
1
4
0
5
2
9
4
3
10
2
1
12
2
2
1

PIEMONTE

191

422

TO2

TO3

TO4

TO5

VC
BI
NO

VCO

CN1

CN2
AT
AL

10-14 15-19 20-24 25-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65-69

30 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

12
11
8
18
11
7
8
13
0
13
18
1
8
22
6
6
3
11
1
1
6
3
1
9
14
2
41
5
0
6
2
19
16
2
12
0
5
9
10
13
6
38
21
34
13
9
5
1
8
9
32
0
0
6
2
13
0
5
7
16
22
6
18
7
2
14
5
2
2

26
15
8
23
12
26
12
36
2
25
31
0
21
28
5
5
8
17
0
2
7
3
7
14
32
2
51
16
0
6
3
32
15
3
26
2
10
7
25
26
9
45
22
41
21
11
7
10
13
11
34
0
0
15
7
6
0
7
22
23
17
15
40
12
1
14
10
3
5

51
25
26
24
32
37
40
55
2
61
63
4
22
12
9
8
13
32
1
5
16
6
6
31
40
7
68
40
1
9
6
42
43
16
29
1
7
36
39
46
19
30
21
34
10
12
14
12
16
9
57
2
0
19
8
21
2
17
25
21
60
18
37
14
21
27
10
10
10

82
29
46
46
49
70
51
115
5
85
79
2
41
38
10
10
22
61
1
14
16
13
9
30
43
4
52
48
1
9
12
38
49
22
36
1
12
25
46
50
17
53
31
49
13
17
16
33
18
12
49
0
0
21
11
21
1
20
22
33
83
26
49
13
11
33
15
7
18

81
14
50
58
54
51
48
101
7
85
67
0
44
38
8
17
11
43
2
9
18
9
6
25
31
9
56
51
0
9
12
37
57
9
26
0
10
25
27
32
8
46
28
45
19
15
14
28
34
18
42
0
0
17
1
17
1
10
15
27
62
12
50
17
16
32
18
13
24

45
14
32
39
28
33
36
68
3
36
45
3
12
18
8
9
6
17
0
3
7
10
5
19
17
5
24
24
0
3
4
9
26
6
5
0
6
12
11
12
10
16
13
36
5
10
6
22
17
7
31
0
1
16
1
2
0
6
10
9
29
5
33
7
11
17
6
2
16

32
5
9
15
10
12
8
21
7
25
17
2
3
8
2
1
4
5
3
5
1
5
2
9
8
1
7
9
1
4
1
1
6
0
5
1
3
2
8
10
4
7
7
18
4
3
1
10
4
1
15
0
0
0
0
1
2
4
4
4
13
3
13
2
5
6
1
2
3

9
4
1
3
2
4
2
8
1
6
7
4
2
9
1
1
3
0
3
5
0
8
2
1
1
0
1
1
0
1
0
1
4
0
1
5
2
1
2
2
1
1
2
12
4
0
2
1
1
5
1
0
0
1
0
0
0
3
2
3
5
1
2
1
0
1
0
0
0

7
2
1
0
2
2
2
1
1
1
1
1
0
2
0
0
1
0
1
4
2
2
2
1
0
0
2
0
3
0
0
0
2
2
0
1
3
0
2
0
0
0
3
9
2
0
0
1
2
0
2
0
0
0
0
0
0
1
0
2
1
0
0
1
0
0
0
0
1

656 1.010 1.567 2.064 1.866 1.004

415

157

76

70+ totale
3
0
0
0
1
4
0
0
0
0
0
1
2
1
0
0
0
0
1
4
0
3
1
0
0
0
1
0
1
0
0
2
1
1
0
0
0
0
2
0
0
0
3
3
1
0
0
0
1
2
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
2
0
0
0
0
1
0
0
1

352
121
182
251
204
255
213
421
29
355
367
19
159
185
59
60
75
208
13
52
80
65
41
146
194
30
338
202
7
56
43
200
245
70
149
11
60
123
189
209
79
267
161
303
104
95
89
126
116
83
289
2
1
110
31
88
6
83
109
153
303
90
255
78
68
157
67
41
81

45 9.473

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Utenti totali maschi con uso problematico di sostanze e comportamenti


psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, et e per Sede operativa. Piemonte
2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
ASL

Sede operativa

TO1

V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
BIELLA
COSSATO
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
BRA
ALBA
ASTI
NIZZA M.TO
ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

2
1
0
24
2
2
2
1
1
7
76
0
2
6
8
1
4
22
0
1
3
3
0
14
11
1
10
1
0
8
1
5
18
4
12
0
4
2
13
10
8
12
3
16
18
5
4
2
2
5
25
0
0
10
1
5
0
9
4
23
16
2
12
3
2
1
1
0
0

5
2
1
33
8
14
4
8
1
13
23
2
5
13
9
2
3
17
0
2
9
2
2
10
10
1
29
8
1
14
4
20
21
10
1
0
2
9
14
22
5
26
10
22
9
20
25
16
3
11
26
0
0
11
3
7
1
12
8
24
7
6
15
4
2
15
6
3
1

PIEMONTE

471

652

TO2

TO3

TO4

TO5

VC
BI
NO

VCO

CN1

CN2
AT
AL

10-14 15-19 20-24 25-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65-69

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

17
14
8
27
15
19
10
17
4
16
35
3
9
24
10
7
6
19
3
7
8
4
2
12
19
2
44
6
0
8
2
23
20
4
13
1
5
11
14
31
8
42
23
39
19
11
8
5
11
11
46
0
0
7
2
13
1
7
10
26
25
6
22
11
6
14
8
3
2

34
18
11
31
16
52
18
39
6
32
43
2
24
31
9
6
10
22
0
6
10
4
7
15
35
4
52
17
1
14
5
35
15
5
28
2
12
11
32
33
11
52
26
50
23
14
9
17
13
14
41
0
0
20
7
6
1
11
24
36
18
18
48
14
4
22
12
3
5

64
30
28
30
38
55
45
63
7
70
74
6
23
15
14
9
15
34
2
7
18
7
6
35
50
7
71
41
1
19
7
50
47
16
31
2
13
41
47
53
20
30
24
47
19
14
14
16
17
12
61
2
0
21
8
24
4
20
30
31
69
19
46
14
24
34
15
10
10

87
31
48
50
53
84
55
119
9
92
90
6
41
42
24
11
22
64
1
20
18
17
11
32
51
6
54
48
4
16
13
40
51
24
37
1
16
30
51
58
18
55
38
59
18
19
16
40
19
15
56
0
0
22
11
22
1
22
24
43
88
31
57
15
13
37
18
8
20

89
16
54
58
56
56
48
107
13
91
70
4
48
40
14
18
14
46
2
17
19
9
8
29
35
13
58
52
1
11
12
41
59
12
28
0
14
28
33
38
10
48
30
51
32
16
14
34
36
20
47
0
0
19
1
19
1
11
17
36
67
15
53
18
19
35
18
15
24

52
14
33
39
32
36
38
71
8
39
50
5
14
18
15
9
7
18
5
8
10
11
7
19
22
6
27
24
1
5
4
12
29
6
5
0
10
16
13
19
10
17
17
46
12
10
7
25
20
8
33
0
1
20
1
3
0
9
14
12
32
5
34
8
14
18
8
3
16

34
5
9
15
11
20
10
22
14
25
19
5
3
10
3
1
5
5
6
13
5
6
5
9
9
1
7
9
6
6
1
5
8
0
6
2
5
4
10
11
6
9
9
19
9
3
1
11
8
3
15
0
0
0
0
1
3
5
8
8
15
3
17
3
5
7
1
2
3

9
4
1
3
3
11
2
8
9
7
7
5
5
12
3
1
4
0
7
6
2
10
2
1
2
3
1
1
4
2
0
2
4
0
1
6
4
2
3
2
1
2
5
12
7
0
3
2
1
8
4
0
0
4
0
2
0
3
4
4
7
2
2
1
0
3
1
1
1

9
2
1
0
4
5
2
1
9
1
1
3
0
4
3
1
2
0
5
7
4
2
2
1
0
7
2
0
5
0
0
1
3
2
1
1
4
5
4
0
1
0
5
12
5
0
0
1
2
2
4
0
0
0
0
0
0
2
1
2
2
0
1
3
1
0
1
0
2

885 1.266 1.846 2.312 2.067 1.160

524

239

151

70+ totale
4
0
0
0
2
5
2
0
1
0
0
3
3
1
0
0
0
0
3
5
0
3
2
0
1
3
1
0
1
2
0
4
2
1
0
0
1
1
2
0
1
1
5
4
4
0
0
2
2
3
4
0
0
1
0
0
0
0
1
0
4
0
0
2
0
3
1
0
1

406
137
194
311
240
359
236
456
82
393
489
44
177
216
112
66
92
248
34
99
106
78
54
178
245
54
356
207
25
105
49
238
277
84
163
15
90
161
236
277
99
294
195
377
175
112
101
171
134
112
363
2
1
135
34
102
12
111
145
245
350
107
307
96
90
189
90
48
85

92 11.671

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 31

Utenti nuovi femmine con uso problematico di sostanze e comportamenti


psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, et e per sede operativa. Piemonte
2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
ASL

Sede operativa

TO1

V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
BIELLA
COSSATO
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
BRA
ALBA
ASTI
NIZZA M.TO
ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0
0
0
4
0
0
0
1
0
2
9
0
0
0
1
0
0
0
0
1
0
0
0
0
3
0
0
0
0
0
1
0
2
0
2
0
1
1
3
0
0
0
1
1
2
2
0
1
0
1
1
0
0
2
0
2
0
0
2
3
0
0
0
1
0
2
1
0
0

0
0
0
4
1
3
0
2
0
0
2
0
1
0
0
0
0
1
0
1
0
1
0
2
0
0
0
1
0
0
0
1
1
0
1
0
1
3
0
1
0
0
2
3
4
1
0
3
0
2
3
0
0
2
0
1
0
0
2
3
2
0
1
0
0
1
0
0
0

2
0
0
2
0
2
3
0
0
0
4
0
1
2
0
0
0
0
0
2
2
0
1
0
1
1
1
0
0
0
1
0
2
0
1
0
0
1
2
1
0
0
0
3
2
1
1
2
0
1
4
0
0
0
0
1
0
2
1
6
0
0
1
0
2
0
1
0
0

1
1
0
2
0
4
0
0
3
1
5
0
1
2
1
0
1
0
0
0
1
1
0
0
0
2
1
0
0
2
0
1
1
1
0
0
0
2
2
0
0
0
0
5
1
0
1
3
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
2
2
0
0
4
0
0
3
0
1
0

4
2
1
2
1
2
0
0
3
2
2
1
1
2
2
0
0
0
0
4
1
0
1
0
0
0
0
0
1
1
2
0
2
0
0
0
1
0
1
6
1
1
0
5
2
0
0
1
2
3
3
0
0
1
0
0
0
2
1
6
2
1
1
1
0
1
0
0
0

2
1
0
1
1
4
1
0
0
1
6
1
2
1
2
0
0
2
1
1
1
1
0
0
1
2
1
0
6
0
0
1
1
0
2
1
5
0
0
3
1
0
2
2
2
1
0
4
0
1
0
0
0
0
1
1
0
0
1
2
1
1
0
1
0
1
1
1
0

2
0
0
0
1
0
1
0
6
1
3
3
3
2
1
0
1
0
2
2
1
4
0
0
1
1
0
0
1
1
0
4
3
1
1
0
2
2
1
0
1
0
2
9
4
0
0
3
0
0
1
0
0
1
0
1
0
0
3
3
4
0
0
0
0
0
0
2
1

3
0
0
0
4
2
2
1
3
1
1
2
0
0
6
0
0
0
3
1
0
4
1
0
2
0
0
1
0
1
0
0
3
1
0
1
2
4
1
1
0
0
2
4
5
0
0
1
1
6
1
0
0
0
0
1
1
0
4
2
4
0
0
0
2
0
1
1
0

4
0
0
0
2
2
0
0
1
0
3
1
1
2
1
0
0
0
1
5
0
1
0
0
0
0
0
0
2
0
0
0
0
0
0
0
1
1
3
1
1
0
0
2
1
0
0
5
0
0
2
0
1
1
0
1
0
0
4
1
1
0
0
0
0
1
0
0
0

2
0
0
0
2
1
0
0
5
0
1
3
3
1
2
1
0
0
1
3
1
1
2
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
4
2
0
0
0
0
1
4
2
0
0
0
0
2
0
0
0
1
0
0
0
0
2
2
2
0
0
1
0
2
0
0
0

0
0
0
0
3
1
0
0
6
0
1
2
0
1
0
0
0
0
2
1
0
2
0
0
1
2
0
0
3
1
0
0
0
0
0
0
1
0
2
1
0
0
2
0
1
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
0
0
0
0
1
2
1
0

1
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
2
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
2
0
0
0
2
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0

21
4
1
15
16
21
7
4
28
8
37
13
13
13
16
1
3
3
12
21
8
15
5
2
9
8
3
2
15
6
4
7
16
3
7
2
18
16
15
14
4
1
12
39
26
5
2
24
3
19
16
0
1
11
1
8
2
4
24
30
17
2
8
4
4
12
6
6
1

PIEMONTE

53

57

60

61

79

76

86

87

53

55

41

16

724

TO2

TO3

TO4

TO5

VC
BI
NO

VCO

CN1

CN2
AT
AL

10-14 15-19 20-24 25-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65-69

32 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

70+ totale

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Utenti gi in carico femmine con uso problematico di sostanze e


comportamenti psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, et e per sede operativa.
Piemonte 2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
ASL

Sede operativa

TO1

V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
BIELLA
COSSATO
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
BRA
ALBA
ASTI
NIZZA M.TO
ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0

0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
4
0
1
1
1
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
3
0
0
1
0
0
2
0
1
0
0
0
0
1
1
0
0
4
1
2
0
1
0
0
2
0
0
3
0
0
0
0
0
2
0
0
1
0
0
0
0
0
0

6
2
0
6
0
2
0
0
0
2
6
0
0
0
0
0
1
0
0
1
1
1
0
0
3
0
8
0
0
2
0
3
10
0
2
0
1
0
0
2
2
7
3
4
4
4
9
1
0
2
0
0
0
4
0
2
0
0
2
3
1
1
3
0
0
6
1
1
1

5
2
3
5
8
3
5
3
0
5
9
0
2
2
4
0
2
4
0
4
3
1
2
0
2
0
10
2
0
1
0
1
5
3
4
0
1
4
0
10
2
13
7
11
5
2
3
3
1
1
5
0
0
6
0
0
0
1
4
4
4
0
4
1
0
4
3
4
2

13
7
4
3
2
5
3
3
0
8
13
0
1
5
0
2
0
3
1
4
0
2
1
4
5
1
7
3
0
0
2
7
7
2
5
0
1
3
4
3
1
12
12
8
4
3
2
5
3
2
16
0
0
5
0
3
0
5
5
5
11
6
9
3
0
5
5
1
2

9
7
11
7
10
13
7
15
0
15
13
0
7
7
4
2
2
7
1
5
3
6
2
6
8
1
20
8
0
0
0
5
6
6
2
0
1
4
6
6
1
7
12
13
1
3
4
4
4
2
9
0
0
3
0
3
1
2
3
5
11
2
8
3
4
7
8
3
4

9
4
10
8
11
11
17
16
2
6
17
2
4
7
3
2
2
5
4
7
3
5
3
6
3
1
8
6
1
2
1
1
18
2
3
1
3
5
2
11
0
10
8
13
1
4
4
2
3
6
10
0
0
2
0
0
0
1
3
8
14
1
8
5
3
6
3
2
1

20
9
9
6
11
10
8
27
1
17
16
2
8
3
1
4
2
2
0
11
4
8
3
3
2
2
9
8
0
2
2
4
13
2
3
0
2
6
1
5
2
12
5
22
4
1
2
4
7
1
7
0
0
7
1
2
0
2
4
7
10
5
15
1
2
5
3
1
4

16
0
7
5
7
5
7
8
2
11
6
3
3
5
2
6
0
1
2
15
4
5
2
4
0
3
7
2
0
2
1
3
10
1
1
0
0
1
3
3
1
7
7
14
4
0
1
8
0
1
15
0
0
0
2
2
0
1
1
3
3
4
10
1
1
5
2
3
2

7
1
7
3
3
6
1
6
3
2
6
1
1
2
2
1
2
0
1
4
2
2
0
1
3
1
3
1
0
0
1
1
8
1
1
2
0
0
3
6
1
2
4
16
2
1
0
2
1
1
8
0
0
1
0
0
0
0
4
2
2
0
3
0
1
3
2
0
2

6
1
0
0
2
1
1
1
3
1
1
2
1
2
0
0
0
0
2
3
0
3
0
0
0
0
1
1
1
3
0
0
6
0
0
0
1
0
2
1
0
1
4
5
0
0
0
1
0
1
1
1
0
0
0
0
0
0
1
2
3
0
2
1
0
0
1
0
0

3
1
0
0
0
0
0
0
0
0
2
2
1
1
0
0
0
0
0
6
0
5
0
0
1
0
2
0
0
0
0
0
2
0
0
2
0
0
2
0
0
0
2
3
2
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0

PIEMONTE

35

120

205

267

359

350

382

261

153

70

41

TO2

TO3

TO4

TO5

VC
BI
NO

VCO

CN1

CN2
AT
AL

10-14 15-19 20-24 25-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65-69

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

70+ totale
6
0
0
0
2
0
0
0
2
0
1
1
0
0
1
0
0
0
0
2
0
2
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
2
0
0
1
1
0
0
0
0
0
5
3
1
0
0
0
0
0
2
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0

100
34
51
44
56
56
49
79
13
67
94
13
29
35
18
17
11
22
11
62
21
40
14
24
28
10
78
31
2
13
7
25
89
17
22
6
11
23
23
48
11
71
69
116
29
20
25
32
19
17
75
1
0
32
3
13
1
12
28
41
59
20
63
16
11
43
28
15
18

37 2.281

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 33

Utenti totali femmine con uso problematico di sostanze e comportamenti


psicoattivi, escluso lalcol, per sesso, et e per Sede operativa. Piemonte
2013. SPIDI. Soggetti trattati nellanno. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
ASL

Sede operativa

TO1

V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
ALTROVE GAP
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
LEIN cct
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
BIELLA
COSSATO
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CUNEO
DRONERO
BOVES
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
BRA
ALBA
ASTI
NIZZA M.TO
ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0

0
0
0
5
0
0
0
1
0
2
13
0
1
1
2
0
0
0
0
1
1
0
0
0
4
0
3
0
0
1
1
0
4
0
3
0
1
1
3
1
1
0
1
5
3
4
0
2
0
1
3
0
0
5
0
2
0
0
2
5
0
0
1
1
0
2
1
0
0

6
2
0
10
1
5
0
2
0
2
8
0
1
0
0
0
1
1
0
2
1
2
0
2
3
0
8
1
0
2
0
4
11
0
3
0
2
3
0
3
2
8
5
7
8
5
9
4
0
4
3
0
0
6
0
3
0
0
4
6
3
1
4
0
0
7
1
1
1

7
2
3
7
8
5
9
3
0
5
13
0
3
4
4
0
2
4
0
6
5
1
3
0
3
1
11
2
0
1
1
1
7
3
5
0
1
5
2
11
2
13
7
14
7
3
4
5
1
2
9
0
0
6
0
1
0
3
5
10
4
0
5
1
2
4
4
4
2

14
8
4
5
2
9
3
3
3
9
18
0
2
7
1
2
1
3
1
4
1
3
1
4
5
3
8
3
0
2
2
8
8
3
5
0
1
5
6
3
1
13
12
13
5
3
3
8
3
2
17
0
0
6
0
3
1
5
7
7
11
6
13
3
0
8
5
2
2

13
9
12
9
11
15
7
15
3
17
15
1
8
9
6
2
2
7
1
9
4
6
3
6
8
1
20
8
1
1
2
5
8
6
2
0
2
4
7
12
2
8
12
18
3
3
4
5
6
5
12
0
0
4
0
3
1
4
4
11
13
3
9
4
4
8
8
3
4

11
5
10
9
12
15
18
16
2
7
23
3
6
8
5
2
2
7
5
8
4
6
3
6
4
3
9
6
7
2
1
2
19
2
5
3
8
5
2
14
1
10
10
15
3
5
4
6
3
8
10
0
0
2
1
1
0
1
4
10
15
2
8
6
3
7
4
3
1

22
9
9
6
12
10
9
27
7
18
19
5
11
5
2
4
3
2
2
13
5
12
3
3
3
3
9
8
1
3
2
8
16
3
4
0
4
8
2
5
3
12
7
31
8
1
2
7
7
2
8
0
0
8
1
3
0
2
7
10
14
5
15
1
2
5
3
3
5

19
0
7
5
11
7
9
9
5
12
7
5
3
5
9
6
0
1
5
16
4
9
3
4
2
3
7
3
0
3
1
3
13
2
1
1
2
5
4
4
1
7
9
18
9
0
1
9
1
8
16
0
0
0
2
3
1
1
5
5
7
4
10
1
3
5
3
4
2

11
1
7
3
5
8
1
6
4
2
9
2
2
4
3
1
2
0
2
9
2
3
0
1
3
1
3
1
2
0
1
2
8
1
1
3
1
1
6
7
2
2
4
18
3
1
0
7
1
1
10
0
1
2
0
1
0
0
8
3
3
0
3
0
1
5
2
1
2

8
1
0
0
4
2
1
1
8
1
2
5
4
3
2
1
0
0
3
6
1
4
2
0
0
0
1
1
2
3
0
0
6
0
0
0
5
2
2
1
0
1
5
9
2
0
0
1
0
3
1
1
0
1
0
0
0
0
3
4
5
0
2
2
0
2
1
0
0

3
1
0
0
3
1
0
0
6
0
3
4
1
2
0
0
0
0
2
7
0
7
0
0
2
2
2
0
3
1
0
0
2
0
0
2
2
0
4
1
0
0
4
3
3
0
0
2
0
2
0
0
0
0
0
1
0
0
2
0
1
0
1
0
0
2
2
1
0

PIEMONTE

88

178

266

329

438

428

469

350

210

125

85

TO2

TO3

TO4

TO5

VC
BI
NO

VCO

CN1

CN2
AT
AL

10-14 15-19 20-24 25-29 30-34 35-39 40-44 45-49 50-54 55-59 60-64 65-69

34 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

70+ totale
7
0
0
0
3
0
0
0
3
0
1
1
0
0
1
0
1
0
2
2
1
2
1
0
0
1
0
0
1
0
0
0
3
0
0
1
1
0
0
0
0
0
5
4
1
0
0
0
1
2
2
0
0
3
0
0
0
0
1
0
0
1
1
0
0
1
0
0
0

121
38
52
59
72
77
57
83
41
75
131
26
42
48
35
18
14
25
23
83
29
55
19
26
37
18
81
33
17
19
11
33
105
20
29
10
30
39
38
62
15
74
81
155
55
25
27
56
23
40
91
1
1
43
4
21
3
16
52
71
76
22
72
20
15
56
34
22
19

54 3.021

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da eroina ed altri oppiacei per
sede operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE.
Le sedi mancanti non hanno utenti per questa tipologia di dipendenza. Il dato del metadone e della buprenorfina in alcune sedi sicuramente
sottostimato a causa delle procedure di trasferimento dei dati non ancora a regime.

ASL

Sede operativa

TO1 V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
TO2 V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
TO3 COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
BEINASCO
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
TO4 CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
TO5 CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC

VERCELLI
BORGOSESIA

BI

BIELLA

NO

NOVARA

COSSATO
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
DRONERO
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
CN2 BRA
ALBA
AT

ASTI
NIZZA M.TO

AL

ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME
PIEMONTE

psico - sociale

metadone
breve

metadone
medio

metadone
lungo

altri farmaci

bupre norfina bupre norfina


breve
medio

buprenorfina
lungo

auto-aiuto

sanitario

strutture
riabilitative

totale
utenti

tassi st./
100.000

(15-69)

237
129
177
183
218
232
216
431
340
274
109
141
49
62
43
131
1
35
35
18
110
163
28
233
205
11
41
189
187
62
130
1
35
85
87
144
55
195
70
137
35
80
78
134
111
56
157
2
105
24
63
2
60
118
160
169
52
202
37
51
118
64
41
58

71,8
89,6
81,9
83,9
95,2
84,1
90,4
96,0
89,0
71,9
71,7
97,9
92,5
91,2
81,1
74,0
100
60,3
97,2
62,1
76,9
95,3
100
98,7
99,0
91,7
97,6
94,0
79,9
95,4
97,7
100
83,3
73,9
62,6
67,3
85,9
62,3
47,6
71,7
68,6
74,1
69,0
88,2
90,2
84,8
54,3
100
97,2
85,7
78,8
100
87,0
99,2
81,2
58,1
57,8
70,1
71,2
79,7
64,5
83,1
73,2
65,9

3
9
6
14
24
7
21
66
13
11
26
18
20
16
2
72
0
7
1
2
5
10
3
15
15
0
5
18
7
4
7
0
6
13
43
39
9
11
16
0
0
0
0
37
19
4
50
0
24
2
8
0
5
22
41
42
24
21
4
7
14
16
4
8

0,9
6,3
2,8
6,4
10,5
2,5
8,8
14,7
3,4
2,9
17,1
12,5
37,7
23,5
3,8
40,7
0,0
12,1
2,8
6,9
3,5
5,8
10,7
6,4
7,2
0,0
11,9
9,0
3,0
6,2
5,3
0,0
14,3
11,3
30,9
18,2
14,1
3,5
10,9
0,0
0,0
0,0
0,0
24,3
15,4
6,1
17,3
0,0
22,2
7,1
10,0
0,0
7,2
18,5
20,8
14,4
26,7
7,3
7,7
10,9
7,7
20,8
7,1
9,1

4
43
79
49
72
80
75
134
101
78
53
73
13
28
25
0
0
13
10
10
50
63
16
43
104
3
21
79
104
28
50
0
5
26
22
87
40
116
61
0
0
0
0
62
55
22
141
0
18
1
23
1
25
48
60
128
15
105
9
25
76
25
7
5

1,2
29,9
36,6
22,5
31,4
29,0
31,4
29,8
26,4
20,5
34,9
50,7
24,5
41,2
47,2
0,0
0,0
22,4
27,8
34,5
35,0
36,8
57,1
18,2
50,2
25,0
50,0
39,3
44,4
43,1
37,6
0,0
11,9
22,6
15,8
40,7
62,5
37,1
41,5
0,0
0,0
0,0
0,0
40,8
44,7
33,3
48,8
0,0
16,7
3,6
28,8
50,0
36,2
40,3
30,5
44,0
16,7
36,5
17,3
39,1
41,5
32,5
12,5
5,7

0
3
3
1
4
10
1
2
4
1
2
0
0
0
0
0
0
0
2
4
17
10
1
6
2
0
0
2
2
1
2
0
1
0
0
1
1
12
1
0
0
0
0
3
3
13
5
0
0
0
0
0
6
8
9
4
1
24
1
10
20
6
0
0

0,0
2,1
1,4
0,5
1,7
3,6
0,4
0,4
1,0
0,3
1,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
5,6
13,8
11,9
5,8
3,6
2,5
1,0
0,0
0,0
1,0
0,9
1,5
1,5
0,0
2,4
0,0
0,0
0,5
1,6
3,8
0,7
0,0
0,0
0,0
0,0
2,0
2,4
19,7
1,7
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
8,7
6,7
4,6
1,4
1,1
8,3
1,9
15,6
10,9
7,8
0,0
0,0

38
0
9
4
149
168
26
52
81
82
7
0
0
0
1
55
1
11
0
0
12
12
1
23
67
2
10
101
138
35
45
1
12
43
65
14
13
2
1
68
12
15
23
11
51
14
1
0
1
0
0
0
0
17
154
0
1
2
15
2
1
7
2
2

11,5
0,0
4,2
1,8
65,1
60,9
10,9
11,6
21,2
21,5
4,6
0,0
0,0
0,0
1,9
31,1
100
19,0
0,0
0,0
8,4
7,0
3,6
9,7
32,4
16,7
23,8
50,2
59,0
53,8
33,8
100
28,6
37,4
46,8
6,5
20,3
0,6
0,7
35,6
23,5
13,9
20,4
7,2
41,5
21,2
0,3
0,0
0,9
0,0
0,0
0,0
0,0
14,3
78,2
0,0
1,1
0,7
28,8
3,1
0,5
9,1
3,6
2,3

0
4
0
24
2
5
5
24
0
0
10
4
3
6
1
54
1
11
1
0
4
12
0
17
17
1
1
3
12
2
0
0
0
0
2
13
0
5
12
7
10
9
2
5
6
1
23
0
12
3
3
0
3
3
9
28
31
17
6
2
6
10
4
1

0,0
2,8
0,0
11,0
0,9
1,8
2,1
5,3
0,0
0,0
6,6
2,8
5,7
8,8
1,9
30,5
100
19,0
2,8
0,0
2,8
7,0
0,0
7,2
8,2
8,3
2,4
1,5
5,1
3,1
0,0
0,0
0,0
0,0
1,4
6,1
0,0
1,6
8,2
3,7
19,6
8,3
1,8
3,3
4,9
1,5
8,0
0,0
11,1
10,7
3,8
0,0
4,3
2,5
4,6
9,6
34,4
5,9
11,5
3,1
3,3
13,0
7,1
1,1

0
1
0
0
15
16
9
25
0
0
4
7
3
3
5
0
0
14
2
1
8
22
2
18
7
0
0
9
35
8
0
0
0
0
0
9
0
17
24
31
16
24
23
22
15
6
23
0
6
1
12
0
7
0
4
51
9
23
14
6
12
1
2
0

0,0
0,7
0,0
0,0
6,6
5,8
3,8
5,6
0,0
0,0
2,6
4,9
5,7
4,4
9,4
0,0
0,0
24,1
5,6
3,4
5,6
12,9
7,1
7,6
3,4
0,0
0,0
4,5
15,0
12,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
4,2
0,0
5,4
16,3
16,2
31,4
22,2
20,4
14,5
12,2
9,1
8,0
0,0
5,6
3,6
15,0
0,0
10,1
0,0
2,0
17,5
10,0
8,0
26,9
9,4
6,6
1,3
3,6
0,0

0
0
0
0
7
3
4
9
0
0
8
4
1
1
3
0
0
0
0
1
2
11
2
9
3
0
1
2
15
5
0
0
0
0
0
5
0
8
15
0
0
0
0
6
11
6
9
0
7
1
12
0
1
1
1
23
6
7
5
2
5
1
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
3,1
1,1
1,7
2,0
0,0
0,0
5,3
2,8
1,9
1,5
5,7
0,0
0,0
0,0
0,0
3,4
1,4
6,4
7,1
3,8
1,4
0,0
2,4
1,0
6,4
7,7
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,3
0,0
2,6
10,2
0,0
0,0
0,0
0,0
3,9
8,9
9,1
3,1
0,0
6,5
3,6
15,0
0,0
1,4
0,8
0,5
7,9
6,7
2,4
9,6
3,1
2,7
1,3
0,0
0,0

277
131
200
178
199
255
211
407
323
301
127
135
51
65
46
167
1
57
30
24
126
163
27
149
181
8
36
191
181
54
114
1
33
108
129
202
59
293
141
169
45
100
109
110
93
65
269
1
87
26
76
2
65
71
124
281
87
272
45
58
157
74
14
83

83,9
91,0
92,6
81,7
86,9
92,4
88,3
90,6
84,6
79,0
83,6
93,8
96,2
95,6
86,8
94,4
100
98,3
83,3
82,8
88,1
95,3
96,4
63,1
87,4
66,7
85,7
95,0
77,4
83,1
85,7
100
78,6
93,9
92,8
94,4
92,2
93,6
95,9
88,5
88,2
92,6
96,5
72,4
75,6
98,5
93,1
50,0
80,6
92,9
95,0
100
94,2
59,7
62,9
96,6
96,7
94,4
86,5
90,6
85,8
96,1
25,0
94,3

0
0
0
0
0
0
2
16
33
9
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
12
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
4
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,8
3,6
8,6
2,4
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
8,4
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

51
17
20
28
20
7
19
21
66
62
13
7
5
3
4
12
0
0
6
2
23
21
2
25
33
1
5
13
10
6
33
0
8
18
28
6
4
17
4
9
1
4
8
11
9
3
13
1
7
0
1
0
8
16
14
11
3
7
4
0
7
0
1
1

15,5
11,8
9,3
12,8
8,7
2,5
7,9
4,7
17,3
16,3
8,6
4,9
9,4
4,4
7,5
6,8
0,0
0,0
16,7
6,9
16,1
12,3
7,1
10,6
15,9
8,3
11,9
6,5
4,3
9,2
24,8
0,0
19,0
15,7
20,1
2,8
6,3
5,4
2,7
4,7
2,0
3,7
7,1
7,2
7,3
4,5
4,5
50,0
6,5
0,0
1,3
0,0
11,6
13,4
7,1
3,8
3,3
2,4
7,7
0,0
3,8
0,0
1,8
1,1

330
144
216
218
229
276
239
449
382
381
152
144
53
68
53
177
1
58
36
29
143
171
28
236
207
12
42
201
234
65
133
1
42
115
139
214
64
313
147
191
51
108
113
152
123
66
289
2
108
28
80
2
69
119
197
291
90
288
52
64
183
77
56
88

587,54
353,39
424,07
834,61
341,05
301,13
338,68
511,80
512,38
591,82
250,56
274,29

7.206

79,8

916

10,1 2.709 30,0

209

5,1 572

6,3

223

2,5

7.864

87,1

76

0,8

759

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

2,3 1.680 18,6 457

191,39
112,50
258,04
278,33
263,32
187,89
227,27
230,92
328,13
356,68
367,73
481,42
250,96
188,99
112,25
213,88
255,50
306,27
136,23
408,07
400,70
200,23
114,71
187,61
220,49
337,60
275,41
224,20
260,55
248,39
198,99
128,50
254,17
266,75
287,97
229,66
326,72
122,31
347,47
326,06
153,84
301,88
315,60

8,4 9.029 274,12

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 35

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da cocaina e crack per sede
operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Le sedi
mancanti non hanno utenti per questa tipologia di dipendenza.

ASL

Sede operativa

TO1 V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
TO2 V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
TO3 COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
TO4 CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
TO5 CHIERI
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC

VERCELLI
BORGOSESIA

BI

BIELLA

NO

NOVARA

COSSATO
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
SALUZZO
CN2 BRA
ALBA
AT

ASTI
NIZZA M.TO

AL

ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME
PIEMONTE

psico - sociale

metadone
breve

metadone
medio

27
19
22
77
33
60
44
70
56
83
26
46
11
3
26
37
12
5
1
23
35
1
99
18
36
12
5
29
4
21
11
37
48
9
10
10
10
53
31
12
6
9
7
7
22
12
4
6
13
21
20
29
6
33
22
14
10
20
2
5

87,1
90,5
88,0
92,8
97,1
96,8
97,8
97,2
100
98,8
96,3
97,9
100
75,0
96,3
90,2
85,7
100
100
92,0
97,2
100
99,0
94,7
100
100
100
93,5
100
95,5
100
97,4
94,1
75,0
100
83,3
58,8
98,1
91,2
92,3
100
90,0
77,8
87,5
81,5
100
100
100
86,7
100
95,2
93,5
75,0
97,1
88,0
100
83,3
90,9
100
71,4

0
1
0
0
1
0
4
2
1
0
0
2
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
2
0
1
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
0
1
3
2
2
3
0
0
0
0
0
0
0

0,0
4,8
0,0
0,0
2,9
0,0
8,9
2,8
1,8
0,0
0,0
4,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
8,3
0,0
0,0
0,0
9,1
0,0
2,6
2,0
0,0
10,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,7
0,0
25,0
0,0
6,7
14,3
9,5
6,5
37,5
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
3
0
0
1
2
3
1
0
2
4
1
0
1
0
0
0
0
1
1
0
1
3
0
1
0
0
0
1
0
1
0
0
2
1
6
0
0
0
0
1
2
0
7
0
0
0
3
4
0
1
1
1
0
0
2
0
0
0

0,0
0,0
12,0
0,0
0,0
1,6
4,4
4,2
1,8
0,0
7,4
8,5
9,1
0,0
3,7
0,0
0,0
0,0
0,0
4,0
2,8
0,0
1,0
15,8
0,0
8,3
0,0
0,0
0,0
4,5
0,0
2,6
0,0
0,0
20,0
8,3
35,3
0,0
0,0
0,0
0,0
10,0
22,2
0,0
25,9
0,0
0,0
0,0
20,0
19,0
0,0
3,2
12,5
2,9
0,0
0,0
16,7
0,0
0,0
0,0

1.440

94,3

30

2,0

58

3,8

36 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

metadone
lungo

altri farmaci

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
2 8,0
0 0,0
0 0,0
1 1,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 8,3
2 11,8
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
2 5,9
0 0,0
1 7,1
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

2
0
0
0
4
6
1
3
11
6
2
1
0
0
0
3
0
0
0
1
2
0
1
4
1
2
2
7
0
1
3
10
9
1
1
0
0
10
1
0
0
0
1
1
0
0
0
0
0
3
4
0
0
0
4
1
0
0
0
0

6,5
0,0
0,0
0,0
11,8
9,7
2,2
4,2
19,6
7,1
7,4
2,1
0,0
0,0
0,0
7,3
0,0
0,0
0,0
4,0
5,6
0,0
1,0
21,1
2,8
16,7
40,0
22,6
0,0
4,5
27,3
26,3
17,6
8,3
10,0
0,0
0,0
18,5
2,9
0,0
0,0
0,0
11,1
12,5
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
14,3
19,0
0,0
0,0
0,0
16,0
7,1
0,0
0,0
0,0
0,0

0,6 109

7,1

bupre
norfina breve

bupre
norfina
medio

buprenorfina
lungo

sanitario

auto-aiuto

strutture
riabilitative

0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 1,2
1 2,9
0 0,0
0 0,0
2 2,8
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 2,1
0 0,0
0 0,0
0 0,0
4 9,8
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 2,8
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 20,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 1,9
2 5,9
0 0,0
0 0,0
2 20,0
0 0,0
0 0,0
2 7,4
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 4,8
0 0,0
0 0,0
1 12,5
0 0,0
2 8,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

0
0
0
0
0
1
1
4
0
0
0
2
0
3
2
1
0
0
0
1
1
0
2
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
1
1
2
0
0
0
3
0
0
1
0
0
0
2
1
0
2
1
0
0
1
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
1,6
2,2
5,6
0,0
0,0
0,0
4,3
0,0
75,0
7,4
2,4
0,0
0,0
0,0
4,0
2,8
0,0
2,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
8,3
5,9
3,7
0,0
0,0
0,0
30,0
0,0
0,0
3,7
0,0
0,0
0,0
13,3
4,8
0,0
6,5
12,5
0,0
0,0
7,1
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
1
0
0
1
0
0
0
0
1
0
2
0
1
1
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
8,3
0,0
0,0
5,9
0,0
0,0
0,0
0,0
10,0
0,0
25,0
0,0
8,3
25,0
0,0
6,7
0,0
0,0
3,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

22
15
20
49
21
45
34
55
41
57
15
41
11
4
19
28
11
3
0
15
31
1
32
10
23
8
5
16
3
16
8
27
35
9
8
11
16
47
32
9
4
7
7
7
23
6
3
6
12
9
16
19
8
21
20
10
5
17
0
6

71,0
71,4
80,0
59,0
61,8
72,6
75,6
76,4
73,2
67,9
55,6
87,2
100
100
70,4
68,3
78,6
60,0
0,0
60,0
86,1
100
32,0
52,6
63,9
66,7
100
51,6
75,0
72,7
72,7
71,1
68,6
75,0
80,0
91,7
94,1
87,0
94,1
69,2
66,7
70,0
77,8
87,5
85,2
50,0
75,0
100
80,0
42,9
76,2
61,3
100
61,8
80,0
71,4
41,7
77,3
0,0
85,7

0
0
0
0
0
0
0
3
1
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
3
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
4,2
1,8
1,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
4,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
5,6
2,9
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

3
4
6
7
1
2
3
6
8
10
3
6
0
0
6
6
1
1
1
3
8
0
7
1
1
2
1
2
0
5
0
9
11
1
0
2
0
4
2
0
1
0
0
0
4
1
0
0
1
1
0
5
0
3
1
1
0
1
0
0

9,7
19,0
24,0
8,4
2,9
3,2
6,7
8,3
14,3
11,9
11,1
12,8
0,0
0,0
22,2
14,6
7,1
20,0
100
12,0
22,2
0,0
7,0
5,3
2,8
16,7
20,0
6,5
0,0
22,7
0,0
23,7
21,6
8,3
0,0
16,7
0,0
7,4
5,9
0,0
16,7
0,0
0,0
0,0
14,8
8,3
0,0
0,0
6,7
4,8
0,0
16,1
0,0
8,8
4,0
7,1
0,0
4,5
0,0
0,0

1,4

34

2,2

11

69,4 10

0,7

22

0,7 1.059

totale
utenti tassi st./
100.000
n

(15-69)

31 55,06
21 50,63
25 48,41
83 308,46
34 50,45
62 66,00
45 61,40
72 79,83
56 71,47
84 124,66
27 44,66
47 89,91
11
24,07
4
27 58,14
41 60,56
14 68,28
5 42,73
1
6,66
25 39,86
36
43,94
1
100 138,62
19
36 91,34
12
5
9,24
31 66,28
4 16,09
22 31,09
11 29,02
38 70,67
51 93,90
12 17,37
10 21,73
12 15,41
17 47,20
54 57,03
34 75,47
13 21,89
6 11,93
10 22,66
9 21,51
8 27,17
27 23,40
12 25,96
4 29,25
6
17,31
15
21 43,70
21 28,18
31 30,59
8 20,49
34 39,00
25 61,01
14 78,06
12 22,17
22 44,45
2 10,67
7 24,91

152 10,0 1.527

46,38

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da cannabinoidi per sede


operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Le sedi
mancanti non hanno utenti per questa tipologia di dipendenza.

ASL

Sede operativa

TO1 V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. NOMIS DI COSSILLA
V. MONTE ORTIGARA
TO2 V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
TO3 COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
ORBASSANO
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
TO4 CIRI
CHIVASSO
SETTIMO
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
TO5 CHIERI
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC

VERCELLI

BI

BIELLA

BORGOSESIA
COSSATO
NO

NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO

VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
SALUZZO
CN2 BRA
ALBA
AT

ASTI
NIZZA M.TO

AL

ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME
PIEMONTE

psico - sociale

metadone
breve

metadone
medio

altri farmaci

5
7
4
52
11
10
5
10
27
111
6
21
29
4
9
53
13
7
7
29
36
84
9
19
5
26
45
16
18
11
19
30
34
21
14
11
67
29
15
8
20
8
19
67
24
6
22
18
10
45
30
11
22
12
8
6
8
1
1

83,3
77,8
100
81,3
91,7
100
100
100
96,4
96,5
100
100
80,6
100
90,0
100
86,7
87,5
100
93,5
97,3
100
100
100
100
92,9
100
100
94,7
100
100
93,8
53,1
87,5
87,5
100
91,8
93,5
93,8
100
100
88,9
86,4
94,4
100
100
95,7
100
100
95,7
96,8
100
78,6
80,0
100
100
80,0
100
100

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 16,7
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 2,2
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 5,3
0 0,0
1 1,6
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 5,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
2 8,3
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 6,7
1 12,5
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
6
1
0
0
0
0
0
1
0
0
3
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
10,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
25,0
6,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
5,0
0,0
0,0
4,2
4,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
1
0
0
0
2
1
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
2
3
6
2
1
3
0
1
2
1
0
0
4
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
8,3
0,0
0,0
0,0
7,1
0,9
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
1,9
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
40,0
10,7
13,3
12,5
5,3
27,3
0,0
3,1
3,1
4,2
0,0
0,0
5,5
3,2
0,0
12,5
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,1
0,0
0,0
0,0
6,7
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

1.275

92,3

0,7

13

0,9

34

2,5

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

bupre
norfina breve

bupre
norfina
medio

buprenorfina
lungo

sanitario

auto-aiuto

strutture
riabilitative

totale
utenti

tassi st./
100.000

(15-69)

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 8,3
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 1,9
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 1,4
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 10,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
1,4
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
8,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

2
8
3
45
9
7
3
8
21
26
3
13
33
3
7
33
9
6
5
16
22
28
2
10
3
23
25
11
16
10
11
17
57
23
14
7
61
18
14
3
15
3
19
56
14
2
15
10
8
33
28
11
11
10
1
0
9
0
1

33,3
88,9
75,0
70,3
75,0
70,0
60,0
80,0
75,0
22,6
50,0
61,9
91,7
75,0
70,0
62,3
60,0
75,0
71,4
51,6
59,5
33,3
22,2
52,6
60,0
82,1
55,6
68,8
84,2
90,9
57,9
53,1
89,1
95,8
87,5
63,6
83,6
58,1
87,5
37,5
75,0
33,3
86,4
78,9
58,3
33,3
65,2
55,6
80,0
70,2
90,3
100
39,3
66,7
12,5
0,0
90,0
0,0
100

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
2 20,0
0 0,0
1 0,9
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 6,7
1 12,5
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 1,4
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

0
2
0
2
1
0
0
0
3
1
1
0
0
0
1
1
1
0
1
0
0
1
0
0
0
0
2
0
0
0
1
3
0
0
0
0
1
0
0
0
1
1
0
2
2
1
3
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0

0,0
22,2
0,0
3,1
8,3
0,0
0,0
0,0
10,7
0,9
16,7
0,0
0,0
0,0
10,0
1,9
6,7
0,0
14,3
0,0
0,0
1,2
0,0
0,0
0,0
0,0
4,4
0,0
0,0
0,0
5,3
9,4
0,0
0,0
0,0
0,0
1,4
0,0
0,0
0,0
5,0
11,1
0,0
2,8
8,3
16,7
13,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,6
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

6
9
4
64
12
10
5
10
28
115
6
21
36
4
10
53
15
8
7
31
37
84
9
19
5
28
45
16
19
11
19
32
64
24
16
11
73
31
16
8
20
9
22
71
24
6
23
18
10
47
31
11
28
15
8
6
10
1
1

10,60
21,74
7,85
229,93
18,38
11,19
7,36
11,21
35,46
194,06
9,90
39,41

0,3

0,1

0,1 881

63,7

0,4

33

2,4

1.382

41,81

63,19
21,11
74,77
72,06
60,39
46,37
46,73
42,71
117,53
43,97
50,72
95,49
63,83
24,83
28,36
34,35
57,87
91,24
51,97
20,93
29,99
76,23
71,26
28,24
15,34
46,29
21,41
78,19
57,56
51,50
42,04
32,36
20,44
60,31
30,25
28,69
33,04
37,21
45,75
10,84
20,37
5,65
3,74

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 37

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da tabacco per sede


operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Le sedi
mancanti non hanno utenti per questa tipologia di dipendenza.

ASL

Sede operativa

TO1 V. PASSALACQUA
V. NOMIS DI COSSILLA
TO2 V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
C.so VERCELLI
TO3 COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
VENARIA
BEINASCO
GIAVENO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
TO4 CIRI
LANZO T.SE
SETTIMO
LEIN
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
TO5 CHIERI
CHIERI TABACCO
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC

VERCELLI

BI

COSSATO

NO

NOVARA

VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
DRONERO
MONDOV
SAVIGLIANO
CN2 BRA
ALBA
AT

ASTI
NIZZA M.TO

AL

ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
OVADA
PIEMONTE

psico - sociale

altri farmaci

auto-aiuto

strutture
riabilitative

totale
utenti

tassi st./
100.000

(15-69)

33
36
1
3
51
27
22
37
37
5
10
51
14
83
1
1
32
1
42
26
41
11
1
21
27
22
21
0
68
198
10
0
3
3
0
6
6
28
23
17
5
3
2
5
6

97,1
97,3
33,3
100
98,1
87,1
81,5
77,1
86,0
71,4
71,4
91,1
87,5
98,8
100
100
82,1
100
100
86,7
100
100
100
87,5
69,2
100
100
0,0
90,7
94,7
45,5
0,0
8,6
23,1
0,0
60,0
100
100
100
94,4
100
100
100
83,3
100

0
0
0
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
0
2
0
1
6
0
0
0
0
2
0
0
0
0
0
0
0
11
1
0
0
0
0
0
0

0,0
4
0,0 21
0,0
3
0,0
2
0,0 24
3,2 19
0,0 21
2,1 36
0,0 30
0,0
7
0,0 12
0,0 36
0,0 14
0,0 34
0,0
1
0,0
1
2,6 37
0,0
0
0,0 33
3,3 27
0,0
6
18,2
7
0,0
1
4,2 15
15,4 27
0,0
8
0,0
1
0,0
1
0,0 64
1,0 192
0,0 22
0,0
9
0,0 34
0,0 11
0,0
1
0,0 10
0,0
0
39,3 22
4,3
6
0,0 14
0,0
3
0,0
0
0,0
2
0,0
3
0,0
0

11,8
56,8
100
66,7
46,2
61,3
77,8
75,0
69,8
100
85,7
64,3
87,5
40,5
100
100
94,9
0,0
78,6
90,0
14,6
63,6
100
62,5
69,2
36,4
4,8
100
85,3
91,9
100
100
97,1
84,6
100
100
0,0
78,6
26,1
77,8
60,0
0,0
100
50,0
0,0

0
3
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
10
0
0
0
0
0
0
0
0
1
2
6
0
0
0
0
0
0
0
0
12
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
8,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
11,9
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
100
8,3
15,4
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
92,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
4,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

34
37
3
3
52
31
27
48
43
7
14
56
16
84
1
1
39
1
42
30
41
11
1
24
39
22
21
1
75
209
22
9
35
13
1
10
6
28
23
18
5
3
2
6
6

18,02
21,21

1.040

86,7

27

2,3 821

68,4

34

2,8

0,2 1.200

38 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

sanitario

35,64
23,17
38,87
83,55
75,60
27,38
76,86
72,01
50,74
28,02
13,08
48,41
75,70
37,24
33,73
102,16
39,23
37,47
0,89
32,45
56,30
45,87
15,35
107,96
11,79
10,27
5,18
58,00
31,95
17,62
10,07
3,36
4,88
5,23
4,00
34,14

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da gambling per sede


operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Non sono stati conteggiati i dati degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Le sedi
mancanti non hanno utenti per questa tipologia di dipendenza.

ASL

Sede operativa

TO1 V. PASSALACQUA
V. MONTE ORTIGARA
TO2 MONTALE TAB&GAP
ARTISTI GAP
TO3 COLLEGNO
AVIGLIANA
SUSA
ALTROVE GAP
GIAVENO
TORRE PELLICE
PINEROLO
TO4 CIRI
LANZO T.SE
CHIVASSO
SETTIMO
SAN MAURO
RIVAROLO C.SE
IVREA
CALUSO
TO5 CHIERI
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC

VERCELLI

BI

BIELLA

BORGOSESIA
COSSATO
NO

TRECATE

VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
BOVES
MONDOV
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
CN2 BRA
ALBA
AT

ASTI
NIZZA M.TO

AL

ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME
PIEMONTE

psico - sociale

altri farmaci

sanitario

auto-aiuto

112
78
66
65
4
3
1
92
32
31
1
34
3
8
1
54
6
26
8
15
16
5
27
42
12
19
22
102
22
4
16
51
1
20
5
11
21
11
21
48
14
21
16
9
18
12
5
7

99,1
100
100
97,0
100
100
100
96,8
100
100
100
100
75,0
100
100
100
100
96,3
100
100
100
100
96,4
97,7
100
90,5
100
99,0
100
100
100
100
100
95,2
100
100
95,5
100
95,5
98,0
100
100
100
100
100
100
100
100

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
1
1
2
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
4
0
0
0
0
0
1
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
25,0
0,0
0,0
1,9
16,7
3,7
25,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
18,2
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
5,6
0,0
0,0
0,0

9
25
11
13
1
1
1
21
5
4
0
21
4
3
0
5
6
10
6
1
5
2
1
11
0
9
8
14
6
0
1
6
0
10
2
3
12
2
18
8
1
5
3
2
4
2
0
3

8,0
32,1
16,7
19,4
25,0
33,3
100
22,1
15,6
12,9
0,0
61,8
100
37,5
0,0
9,3
100
37,0
75,0
6,7
31,3
40,0
3,6
25,6
0,0
42,9
36,4
13,6
27,3
0,0
6,3
11,8
0,0
47,6
40,0
27,3
54,5
18,2
81,8
16,3
7,1
23,8
18,8
22,2
22,2
16,7
0,0
42,9

1.218

98,6

11

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

0,9 285

strutture
riabilitative

totale
utenti

tassi st./
100.000

(15-69)

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
4 4,2
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
6 37,5
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
3 5,9
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

0
0
0
0
1
0
0
11
1
1
0
2
1
0
0
0
0
0
0
1
0
0
2
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
25,0
0,0
0,0
11,6
3,1
3,2
0,0
5,9
25,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
6,7
0,0
0,0
7,1
2,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

113
78
66
67
4
3
1
95
32
31
1
34
4
8
1
54
6
27
8
15
16
5
28
43
12
21
22
103
22
4
16
51
1
21
5
11
22
11
22
49
14
21
16
9
18
12
5
7

60,73
47,23
40,92
47,26

21

1,7

1.235

23,1 13

1,1

42,19
36,27
22,63
43,02
31,68
9,10
50,14
30,34
20,93
43,35
9,39
50,73
60,59
24,41
25,08
56,36
28,71
45,70
9,01
50,72
42,00
24,24
32,11
24,21
30,22
43,85
35,95
22,65
35,11
47,98
31,80
21,60
25,41
23,27
35,73

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 39

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da altre sostanze o


comportamenti per sede operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Non sono stati conteggiati i dati
degli utenti trattati nelle sedi CARCERE. Le sedi mancanti non hanno utenti per questa tipologia di dipendenza.

ASL

Sede operativa

psico - sociale

n
TO1 V. PASSALACQUA
V. LOMBROSO
V. MONTEVIDEO
V. FARINELLI
V. MONTE ORTIGARA
TO2 V. PACCHIOTTI
C.so LOMBARDIA
MONTALE TAB&GAP
V. GHEDINI
C.so VERCELLI
ARTISTI GAP
TO3 COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
VENARIA
ORBASSANO
ALTROVE GAP
TORRE PELLICE
PINEROLO
TO4 CIRI
CHIVASSO
SETTIMO
SAN MAURO
VOLPIANO
RIVAROLO C.SE
IVREA
TO5 CHIERI
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
VC

VERCELLI
BORGOSESIA

BI

BIELLA
COSSATO

NO

NOVARA
TRECATE
BORGOMANERO

VCO VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CN1 CUNEO
BOVES
MONDOV
SAVIGLIANO
FOSSANO
SALUZZO
CN2 BRA
ALBA
AT

ASTI
NIZZA M.TO

AL

ALESSANDRIA
TORTONA
VALENZA
CASALE M.TO
NOVI LIGURE
ACQUI TERME
PIEMONTE

10 76,9
1
100
1
100
3 60,0
10 100,0
1
100
5
100
5
100
2
100
8 88,9
3
100
1 33,3
4
100
1
100
2
100
2
100
70 80,5
4
100
4
100
3
100
9
100
3
100
3
100
1
100
1
100
2 50,0
2
100
0
0,0
1
100
3
100
5
100
4
100
4 66,7
3 75,0
5 100,0
10 90,9
1
100
1
100
2 66,7
4 80,0
3
100
1
100
3
100
3
100
2
100
3
100
8
100
4 66,7
5 83,3
1
100
4 80,0
6
100
3 75,0
21 80,8
3
100
0
0,0
278

87,1

metadone
breve

metadone
medio

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 20,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 12,5
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
20,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0,6

0,6

40 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

metadone
lungo

altri farmaci

bupre norfina bupre norfina buprenorfina


breve
medio
lungo

sanitario

0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 25,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 20,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
0 0,0
1 3,8
0 0,0
0 0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2
2
0
0
1
0
0
0
0
2
0
1
0
0
2
0
0
0
0
0
0
3
1
0
0
0
1
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
11,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
50,0
100
0,0
0,0
33,3
0,0
0,0
0,0
0,0
40,0
0,0
100
0,0
0,0
40,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
37,5
16,7
0,0
0,0
0,0
16,7
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
20,0
0,0
0,0
25,0
0,0
0,0
100
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
10,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
50,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
40,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
1
0
0
0
0
0
1
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
16,7
25,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
20,0
33,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

8
0
1
2
7
0
3
0
1
4
0
2
3
0
2
0
22
3
3
2
3
2
1
0
1
3
2
0
0
2
3
1
4
3
3
5
1
1
2
5
1
1
1
2
2
3
6
6
5
1
2
2
3
18
3
1

0,9

16

5,0

0,6

0,9

0,6 162

auto-aiuto

strutture
riabilitative

totale
utenti

61,5 0 0,0
0,0 0 0,0
100 0 0,0
40,0 0 0,0
70,0 0 0,0
0,0 0 0,0
60,0 0 0,0
0,0 0 0,0
50,0 0 0,0
44,4 0 0,0
0,0 0 0,0
66,7 1 33,3
75,0 0 0,0
0,0 0 0,0
100 0 0,0
0,0 0 0,0
25,3 14 16,1
75,0 0 0,0
75,0 0 0,0
66,7 0 0,0
33,3 0 0,0
66,7 0 0,0
33,3 0 0,0
0,0 0 0,0
100 0 0,0
75,0 0 0,0
100 0 0,0
0,0 0 0,0
0,0 0 0,0
66,7 0 0,0
60,0 0 0,0
25,0 0 0,0
66,7 0 0,0
75,0 0 0,0
60,0 1 20,0
45,5 0 0,0
100 0 0,0
100 0 0,0
66,7 0 0,0
100 0 0,0
33,3 0 0,0
100 0 0,0
33,3 0 0,0
66,7 0 0,0
100 1 50,0
100 0 0,0
75,0 0 0,0
100 0 0,0
83,3 0 0,0
100 0 0,0
40,0 0 0,0
33,3 0 0,0
75,0 0 0,0
69,2 0 0,0
100 0 0,0
100 0 0,0

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
37
0
1
1
0
0
0
0
0
0
1
1
0
1
1
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
42,5
0,0
25,0
33,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
50,0
100
0,0
33,3
20,0
25,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,8
0,0
0,0

13
1
1
5
10
1
5
5
2
9
3
3
4
1
2
2
87
4
4
3
9
3
3
1
1
4
2
1
1
3
5
4
6
4
5
11
1
1
3
5
3
1
3
3
2
3
8
6
6
1
5
6
4
26
3
1

50,8 17

45

14,1

319

5,3

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

CARCERE

Attivit sedi Dipartimenti per le Dipendenze (DPD) presso


Istituti penitenziari
In Piemonte hanno sede 13 istituti penitenziari per adulti (10 case circondariali e 3 case di reclusione) e 1 istituto
penale per minori, distribuiti in 11 ASL. I Dipartimenti per le Dipendenze (DPD) operano in tutti gli istituti ad
eccezione della sede di Alessandria che fa parte della Struttura Organizzativa Complessa (SOC) - Tutela della
Salute in Carcere.
LASL TO2 non ha utilizzato lapplicativo SPIDI per inesistenza del collegamento internet. Nel carcere minorile non
sono stati trattati soggetti per problemi di dipendenza. Le ASL TO4 e VCO presentano un importante problema di
sottonotifica dei casi.
La Relazione al Parlamento 2014 (1) riporta che il 28% degli ingressi negli istituti penitenziari in Italia nel 2013 era
tossicodipendente (valore in diminuzione rispetto al dato del 2009 dove si era registrata una proporzione pari al
29%). Applicando tale percentuale agli 4.643 ingressi avvenuti nel 2013 in Piemonte (2) si ottiene una stima di
1.300 soggetti tossicodipendenti.
I Dipartimenti per le Dipendenze hanno trattato 808 soggetti nel 2013. La proporzione di femmine, sul totale degli
utenti, nel 2010 stata dell1,4% sostanzialmente diversa da quella dei servizi territoriali.
La distribuzione per sostanza nel 2013 appare sostanzialmente diversa da quella degli utenti ambulatoriali (pag.
22). Il 45% dei soggetti presenta, come dipendenza primaria, eroina o altri oppiacei (ambulatoriali: 70%), il 46%
cocaina e crack (ambulatoriali: 13%), il 6% cannabinoidi (ambulatoriali: 6%). Sono stati trattati per gioco dazzardo
patologico 7 soggetti.
Per una corretta interpretazione dei dati, occorre tenere presente che una delle due sedi dellASL AL in cui il DPD
interviene ospita soggetti con sentenza definitiva (casa di reclusione), i quali solitamente entrano in questa
struttura provenienti da altri carceri e quindi senza necessit di terapie sostitutive perch gi astinenti. Analogo
ragionamento vale per due strutture dellASL CN1: a Fossano ha sede una casa di reclusione e a Saluzzo la sede
ha carattere misto casa di reclusione-casa circondariale.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 41

Numero di utenti con uso problematico di sostanze e comportamenti


psicoattivi, escluso lalcol, trattati in carcere per sede operativa. Piemonte
2013. SPIDI. Numero soggetti trattati nellanno. Di 7 soggetti del totale utenti manca la specificazione se nuovo utente o gi in carico. I dati
delle ASL TO4 e VCO soffrono di un problema di sottonotifica.

ASL

Sede operativa

TO4 CARCERE - IVREA

nuovi utenti
maschi femmine

utenti gi in carico
totale

maschi femmine

totale utenti

totale

maschi femmine

totale

50,0

VC

CARCERE - VERCELLI

43

49

39

43

46,2

83

10

93

BI

CARCERE - BIELLA

40

40

33

33

44,0

75

75

NO

CARCERE - NOVARA

10

10

38

38

79,2

48

48

VCO CARCERE - VERBANIA


CN1 CARCERE - CUNEO

88,9

52

52

46

46

46,5

99

99

CARCERE - SALUZZO

61

61

58

58

48,3

120

120

CARCERE - FOSSANO

29

29

17

17

37,0

46

46

35

35

28

28

44,4

63

63

23

23

29

29

54,7

53

53

CN2 CARCERE - ALBA


AT

CARCERE - ASTI

AL

CARCERE - ALESSANDRIA

102

102

96

97

48,5
,

199

200

TOTALE

397

403

393

398

49,3

797

11

808

Soggetti trattati in carcere per tipologia di dipendenza primaria per sede


operativa. Piemonte 2013. SPIDI. Numero soggetti trattati nellanno. LASL AL invia i dati dei due istituti penitenziari
accorpati. I dati delle ASL TO4 e VCO soffrono di un problema di sottonotifica. Le altre sostanze comprendono benzodiazepine e altra sostanza
o comportamento non specificato.

0,0
1,1
0,0
12,5
0,0
13,1
10,0
6,5
0,0
9,4
6,0

2
39
22
19
3
41
68
19
32
30
100

100
41,9
29,3
39,6
33,3
41,4
56,7
41,3
50,8
56,6
50,0

6,4

375

46,4

Gambling

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
6

0
51
53
23
6
44
39
24
29
18
76

0,0
53,8
70,7
47,9
66,7
44,4
32,5
52,2
46,0
34,0
38,0

0
1
0
0
0
1
0
0
0
0
3

0
1
0
0
0
0
1
0
2
0
3

2
93
75
48
9
99
120
46
63
53
200

363

44,9

808

Sede operativa

AT

CARCERE - ASTI

AL

CARCERE - ALESSANDRIA

0
1
0
6
0
13
12
3
0
5
12

REGIONE

52

TO4 CARCERE - IVREA


VC

totale
utenti

Eroina
Altra sostanza

ASL

Cocaina

Crack

Cannabinoidi

CARCERE - VERCELLI

BI

CARCERE - BIELLA

NO

CARCERE - NOVARA

VCO CARCERE - VERBANIA


CN1 CARCERE - CUNEO
CARCERE - SALUZZO
CARCERE - FOSSANO
CN2 CARCERE - ALBA

42 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da eroina ed altri oppiacei per
sede operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013.
ASL

Sede operativa

psico - sociale

CARCERE - VERCELLI

BI

CARCERE - BIELLA

NO

CARCERE - NOVARA

VCO CARCERE - VERBANIA


CN1 CARCERE - CUNEO
CARCERE - SALUZZO
CARCERE - FOSSANO
CN2 CARCERE - ALBA
AT

CARCERE - ASTI

AL

CARCERE - ALESSANDRIA
PIEMONTE

metadone medio metadone lungo

bupre norfina
breve

altri farmaci

bupre norfina
medio

strutture
riabilitative

sanitario

totale
utenti

31 60,8
44 83,0
21 91,3
4 66,7
33 75,0
35 89,7
15 62,5
29 100,0
17 94,4
65 85,5

7
0
1
2
0
1
0
7
1
8

13,7
0,0
4,3
33,3
0,0
2,6
0,0
24,1
5,6
10,5

15
0
2
1
0
0
0
1
0
3

29,4
0,0
8,7
16,7
0,0
0,0
0,0
3,4
0,0
3,9

3
0
0
0
0
0
0
0
0
0

5,9
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

18
0
5
1
0
0
0
8
0
0

35,3
0,0
21,7
16,7
0,0
0,0
0,0
27,6
0,0
0,0

0
0
0
1
0
0
0
1
1
1

0,0
0,0
0,0
16,7
0,0
0,0
0,0
3,4
5,6
1,3

4
0
0
0
0
0
0
0
0
1

7,8
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
1,3

49
45
21
3
38
25
22
9
12
58

96,1
84,9
91,3
50,0
86,4
64,1
91,7
31,0
66,7
76,3

0
0
0
0
0
1
0
0
1
0

0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
2,6
0,0
0,0
5,6
0,0

51
53
23
6
44
39
24
29
18
76

81,0

27

7,4

22

6,1

0,8

32

8,8

1,1

1,4

282

77,7

0,6

363

n
VC

metadone breve

294

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da cocaina e crack per sede
operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013.
ASL

Sede operativa

TO4 CARCERE - IVREA


VC

CARCERE - VERCELLI

BI

CARCERE - BIELLA

NO

CARCERE - NOVARA

VCO CARCERE - VERBANIA


CN1 CARCERE - CUNEO
CARCERE - SALUZZO
CARCERE - FOSSANO
CN2 CARCERE - ALBA
AT
AL

CARCERE - ASTI
CARCERE - ALESSANDRIA
PIEMONTE

psico - sociale

metadone breve

metadone medio metadone lungo

bupre norfina
breve

altri farmaci

bupre norfina
medio

totale
utenti

sanitario

1
30
17
19
3
20
60
15
32
30
90

50,0
76,9
77,3
100
100
48,8
88,2
78,9
100
100
84,9

0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
2,6
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
2,6
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
2,6
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
4
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
10,3
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

0
2
0
0
0
0
0
0
1
0
1

0,0
5,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
3,1
0,0
0,9

0
2
0
0
0
0
0
0
0
0
0

0,0
5,1
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0
0,0

2
29
21
18
1
36
47
15
13
9
76

100
74,4
95,5
94,7
33,3
87,8
69,1
78,9
40,6
30,0
71,7

2
39
22
19
3
41
68
19
32
30
106

317

83,2

0,3

0,3

0,3

1,0

1,0

0,5

267

70,1

381

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da cannabinoidi per sede


operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013.
ASL

Sede operativa

VC

CARCERE - VERCELLI

NO

CARCERE - NOVARA

CN1 CARCERE - CUNEO


CARCERE - SALUZZO
CARCERE - FOSSANO

psico - sociale

totale
utenti

sanitario

1
5
4
11
3

100
83,3
30,8
91,7
100

1
6
12
11
1

100
100
92,3
91,7
33,3

1
6
13
12
3

AT

CARCERE - ASTI

100

20,0

AL

CARCERE - ALESSANDRIA

66,7

10

83,3

12

37

71,2

42

80,8

52

PIEMONTE

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 43

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da gambling per sede


operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013.
ASL
VC

psico - sociale

Sede operativa

CARCERE - ALESSANDRIA

1
1
2
3

100
100
100
100

0
0
1
3

0,0
0,0
50,0
100

1
1
2
3

PIEMONTE

100

57,1

CARCERE - VERCELLI

CN1 CARCERE - SALUZZO


CN2 CARCERE - ALBA
AL

totale
utenti

sanitario

Trattamenti per utenti con dipendenza primaria da altre sostanze o


comportamenti per sede operativa. Piemonte 2013. SPIDI 2013. Le altre sostanze comprendono
benzodiazepine e altra sostanza o comportamento non specificato.

ASL

Sede operativa

psico - sociale

CARCERE - ALESSANDRIA

0
0
1

0,0
0,0
33,3

1
1
3

100
100
100

1
1
3

PIEMONTE

60,0

20,0

100

CARCERE - VERCELLI

CN1 CARCERE - CUNEO


AL

totale
utenti

sanitario

1 100,0
0
0,0
2 66,7

n
VC

metadone medio

44 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

DECESSI PER OVERDOSE


Andamento temporale
Numero decessi per overdose per sesso e anno di osservazione. Piemonte 1980-2012. Fonti: ISS su dati ISTAT 19802003 e 2006-2012 (1980-2002 ICD 9 304; 2003-2012 ICD 10: F11-F16;F18-F19). Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza
2004-2005.
180

Interno Totale
Interno Femmine
Interno Maschi
ISTAT Femmine
ISTAT Maschi

160
140
120
100
N
80
60
40
20

2012

2011

2010

2009

2008

2007

2006

2005

2004

2003

2002

2001

2000

1999

1998

1997

1996

1995

1994

1993

1992

1991

1990

1989

1988

1987

1986

1985

1984

1983

1982

1981

1980

Anno di rilevazione

Decessi per overdose. Tasso standardizzato per et per 100.000 abitanti (TSD), per sesso e anno
dosservazione. Piemonte-Italia 1980-2012. Fonti: ISS su dati ISTAT 1980-2003 e 2006-2012 (1980-2002 ICD 9 304; 2003-2012
ICD 10: F11-F16;F18-F19).

maschi Italia
femmine Italia
maschi Piemonte
femmine Piemonte

TSD

2012

2011

2010

2009

2008

2007

2006

2003

2002

2001

2000

1999

1998

1997

1996

1995

1994

1993

1992

1991

1990

1989

1988

1987

1986

1985

1984

1983

1982

1981

1980

Anno di rilevazione

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 45

Numero decessi per overdose per sesso e anno dosservazione. Tasso standardizzato per 100.000 abitanti
(TSD/100.000). Percentuale decessi e utenti piemontesi sul totale nazionale. Piemonte-Italia 1980-2012.
Fonti: ISS su dati ISTAT 1980-2003 e 2006-2012 (1980-2002 ICD 9 304; 2003-2012 ICD 10: F11-F16;F18-F19). Ministero dell'Interno Dipartimento della Pubblica Sicurezza 2004-2005 (dati in grassetto).
Italia
Maschi

Piemonte

Femmine

TSD/
100.000

Totali

TSD/
100.000

Maschi

TSD/
100.000

Femmine

TSD/
100.000

Totali

TSD/
100.000

TSD/
100.000

Anno

1980

130

0,51

19

0,08

149

0,29

12

0,59

0,00

12

0,30

1981

195

0,75

26

0,10

221

0,42

18

0,91

0,18

22

0,54

1982

225

0,86

37

0,14

262

0,50

14

0,71 <=3

0,11 <=17

0,41

1983

229

0,85

30

0,12

259

0,49

19

0,97 <=3

0,11 <=22

0,54

1984

301

1,11

45

0,16

346

0,64

21

1,08

0,30

0,69

1985

193

0,70

35

0,13

228

0,41

15

0,75 <=3

0,15 <=18

0,45

1986

204

0,73

40

0,14

244

0,44

28

1,37

0,19

0,78

1987

300

1,04

50

0,18

350

0,61

35

1,60

0,38

43

0,99

1988

564

1,94

95

0,33

659

1,14

74

3,47

11

0,55

85

2,01

1989

776

2,64

83

0,29

859

1,46

86

4,00

0,43

95

2,21

1990

987

3,32 125

0,43

1112

1,87 135

6,22

22

1,11

157

3,66

1991

1076

3,58 129

0,43

1205

2,01 123

5,63

13

0,60

136

3,12

1992

1004

3,28 100

0,33

1104

1,81 111

5,10

11

0,54

122

2,82

1993

672

2,17

99

0,32

771

1,25

59

2,60

18

0,80

77

1,70

1994

750

2,41

61

0,21

811

1,31

63

2,76

0,36

70

1,56

1995

885

2,79 111

0,33

996

1,56 120

5,19

18

0,80

138

2,99

1996

1.025

3,19 115

0,36 1.140

1,78 154

6,60

15

0,64

169

3,62

1997

846

2,61

99

0,29

945

1,45 113

4,77

15

0,67

128

2,72

1998

826

2,51 100

0,33

926

1,42

94

3,78

18

0,87

112

2,33

1999

694

2,09

85

0,27

779

1,19

92

3,62

12

0,60

104

2,14

2000

637

1,93

71

0,21

708

1,08

92

3,91

13

0,59

105

2,28

2001

479

1,46

64

0,21

543

0,84

51

2,00

0,37

60

1,20

2002

336

1,02

47

0,15

383

0,58

47

2,00

0,24

53

1,14

2003

338

1,04

51

0,16

389

0,61

57

2,57

0,08

59

1,34

6
4

27
32

2004

420

--

31

--

451

--

37

--

--

41

--

2005

526

--

47

--

573

--

36

--

--

40

--

2006

354

1,04

47

0,14

401

0,59

41

1,74

0,15

46

0,95

2007

200

0,59

24

0,08

224

0,34

15

0,62

0,07

17

0,35

2008

128

0,37

15

0,04

143

0,21

12

0,40

0,00

12

0,20

2009

101

0,28

19

0,06

120

0,17

0,28

0,00

0,14

2010

91

0,26

15

0,04

106

0,15

0,11

0,00

0,05

2011

105

0,31

29

0,08

134

0,20

12

0,46

0,18

15

0,32

2012

116

0,35

18

0,05

134

0,20

12

0,46

0,11

14

0,28

Nota: 1980-2003 e 2006-2012 dati ISTAT - 2004-2005 dati Polizia di Stato

Il numero di soggetti deceduti per overdose in Piemonte oscillato intorno ai 20 soggetti lanno fino al 1985.
andato aumentando dalla seconda met degli anni 80, con due picchi di 157 decessi nel 1990 e di 169 nel 1996.
In seguito il numero andato progressivamente diminuendo fino a 15 decessi nel 2011 e 14 nel 2012.
Va ricordato che lISTAT non ha rilasciato dati di mortalit per causa di morte per il 2004 e 2005.
Landamento dei tassi standardizzati piemontesi ricalca quello nazionale, ma, a partire dalla seconda met degli
anni ottanta, con valori maggiori di circa due volte. A partire dal 2007 i tassi regionali e quelli nazionali tornano
sostanzialmente sovrapponibili.

46 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

RICOVERI PER ABUSO E


DIPENDENZA DA SOSTANZE
Andamento temporale
SDO. Ricovero ordinario e day hospital. Piemonte 1996-2013. Tutte le diagnosi. Abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol ICD-9: 304,
3052-3059, 96500-96502, 96509, 9670, 9676, 9678, 9679, 9694, 9696, 9697, 9701, 64830-64834, 2920-2922, 2928, 2929.

60

Tasso Standardizzato/100.000

50

40

30

uomini
donne

20

10

0
1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013
Anno

I tassi standardizzati di ricovero nel periodo 1996-2013 per abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol
appaiono sostanzialmente stabili a partire dal 2000 nelle femmine, mentre nei maschi dopo la stabilizzazione nel
periodo 2000-2010 si osserva un incremento negli ultimi 3 anni di osservazione. Nel 2013 si attestano a
49/100.000 abitanti nei maschi e intorno a 32/100.000 abitanti nelle donne.
I tassi nei maschi sono superiori a quelli nelle donne in tutto il periodo di osservazione.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 47

Primi ricoveri per abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol per


classe det. Piemonte 2013. Primo ricovero ordinario e day hospital. Tutte le diagnosi.
90

maschi
femmine

80
70

Tassi/100.000

60
50
40
30
20
10

75-79

70-74

65-69

60-64

55-59

50-54

45-49

40-44

35-39

30-34

25-29

20-24

15-19

10-14

05-09

01-04

Et

Lanalisi dellandamento dei primi ricoveri utile per evidenziare un aspetto del fenomeno pi vicino allincidenza.
Analizzando la distribuzione per et dei primi ricoveri con diagnosi dabuso e dipendenza da sostanze si osserva
che il picco di frequenza nella classe det 40-44 anni nei maschi, con un tasso superiore a 80/100.000 abitanti e
in quella 45-49 anni nelle femmine, con un tasso superiore a 40/100.000 abitanti. Va segnalato che nei maschi nel
2013, rispetto al 2012, si registrato un incremento rilevante nelle classi di et 40-44 e 45-49 anni passando
rispettivamente da 69 e 58/100.000 a 83 e 69/100.000 abitanti. Come negli anni precedenti i tassi di ricovero
tendono ad essere pi bassi nelle et pi avanzate, mantenendosi comunque su valori di circa 20/100.000 abitanti
negli uomini e circa 10/100.000 abitanti nelle donne.
Si conferma nel 2013 linversione nel tasso tra maschi e femmine nelle et con pi di 54 anni: fino a 54 anni di et
sono i maschi ad avere i tassi pi elevati, dai 55 anni in poi sono le femmine.

48 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Ricoveri per abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol per ASL e


genere. Piemonte 2013. SDO. Ricovero ordinario e day hospital. Tutte le diagnosi. Non stato possibile suddividere Torino
nelle due ASL a causa della normativa sulla Privacy.

Tutti i ricoveri
maschi
ASL
TO1 - TO2
TO3
TO4
TO5
VC
BI
NO
VCO
CN1
CN2
AT
AL
Piemonte

Osservati
300
134
69
75
40
40
60
27
62
33
47
134
1.021

tassi std./
100.000
70,21
47,76
27,63
50,32
48,00
50,20
34,64
32,85
30,34
39,18
47,83
63,53
47,97

femmine

rapporto
std.
146
99
58
104
100
103
72
68
63
82
99
133
100

variazione
statist.sign.*
+
-

Osservati
191
84
75
27
21
24
40
26
65
30
37
106
726

tassi std./
100.000
40,56
27,95
27,96
17,42
23,54
27,57
22,18
28,99
30,99
34,78
34,99
46,12
31,89

rapporto
std.
128
88
88
54
73
83
70
92
97
108
109
144
100

variazione
statist.sign.*
+

* Rapporto standardizzato statisticamente significativo rispetto alla media regionale: in eccesso (+) o in difetto (-).
Primi ricoveri
maschi
femmine
tassi std./
rapporto
variazione
tassi std./
rapporto
variazione
ASL
Osservati
Osservati
100.000
std.
statist.sign.*
100.000
std.
statist.sign.*
TO1 - TO2
228
53,56
149
+
168
35,66
126
+
TO3
89
31,67
89
69
23,01
81
TO4
58
23,22
65
62
23,14
82
TO5
53
35,57
100
27
17,42
60
VC
29
34,69
97
21
23,54
82
BI
31
38,63
107
18
20,17
70
NO
45
26,04
73
39
21,65
77
VCO
18
21,99
61
25
27,82
99
CN1
49
23,97
67
58
27,61
97
CN2
28
33,33
93
27
31,56
109
AT
28
28,47
79
34
32,15
113
AL
102
48,25
136
+
98
42,46
149
+
Piemonte
758
35,61
100
646
28,37
100
* Rapporto standardizzato statisticamente significativo rispetto alla media regionale: in eccesso (+) o in difetto (-).

Nel corso del 2013 sono stati effettuati 1.747 ricoveri per dipendenza e abuso di sostanze (1.404 primi ricoveri). I
maschi presentano una maggiore frequenza sia in valori assoluti sia in termini di tassi standardizzati.
Considerando tutti i ricoveri, le ASL TO1-TO2 e AL presentano un eccesso di ospedalizzazioni rispetto alla media
regionale sia nei maschi che nelle femmine, mentre le ASL TO4 e CN1 per i maschi e le ASL TO5 e NO per le
femmine presentano un minor numero di ricoveri (statisticamente significativo) rispetto alla media della regione.
Anche considerando solo i primi ricoveri si registrano degli scostamenti nelle diverse ASL del Piemonte. In
particolare nelle ASL TO1-TO2 e AL (sia nei maschi sia nelle femmine) si registra un eccesso di ricoveri rispetto
alla media regionale, mentre nelle ASL TO4, NO, VCO, CN1 nei maschi e TO5 nelle femmine si osserva una
minore propensione al ricovero rispetto alla media regionale.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 49

50 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

DIPARTIMENTI PER LE DIPENDENZE


(DPD): PERSONALE
Andamento temporale
Rapporto utenti/operatori per anno di osservazione. Piemonte 1991-2013. SPIDI e sistema informativo Dati anagrafici delle
strutture pubbliche per le dipendenze patologiche. Numero soggetti trattati nellanno e numero operatori in servizio al 31/12. Nota: nel totale
operatori sono stati conteggiati esclusivamente quelli dedicati allattivit clinica e operanti nelle strutture ambulatoriali territoriali (sono escluse dal
conteggio le sedi carcere e di attivit di riduzione del danno). Dal 2003 sono conteggiati anche gli operatori addetti esclusivamente al trattamento
dellalcoldipendenza. Dal 1991 al 1995 sono conteggiati solo gli utenti tossicodipendenti, dal 1996 sono presenti anche gli utenti alcoldipendenti
(sono esclusi dal conteggio gli utenti trattati nelle sedi carcere). Non sono disponibili i dati degli utenti del 2011 e non sono stati analizzati quelli
del 2012.
32
30
28
26
24
utenti/operatori

22
20
18
16
14
12
10
8
6
4
2
2013

2010

2009

2008

2007

2006

2005

2004

2003

2002

2001

2000

1999

1998

1997

1996

1995

1994

1993

1992

1991

Anno di rilevazione

Nel 2013 il rapporto utenti/operatore di 28,2/1, in diminuzione rispetto allultima rilevazione del 2010 (30,2/1).
Tale riduzione dovuto esclusivamente al calo del numero di utenti (2.276 in meno rispetto al 2010), in quanto il
numero di operatori rimasto costante (2 unit in meno nel 2013 rispetto al 2010).
Nelle tabelle alle pagine seguenti sono presentati i dati analitici relativi al personale. Al 31 dicembre 2013 le unit
di personale erano 810, con un orario medio settimanale di 33 ore a testa, di cui 733 unit dedicate allattivit
clinica con un orario medio settimanale di 33 ore. Nel 2013 il personale esclusivamente addetto alle dipendenze
dedicato allattivit clinica consiste di 21 operatori su 464 nel settore dellalcologia e di 506 su 712 nel settore della
tossicodipendenza. Gli operatori dedicati allattivit clinica sono prevalentemente di ruolo (58% del totale), vi sono
poi 122 convenzionati con un orario medio di 23 ore. Sono a tempo parziale 221 operatori con un orario medio
settimanale di 23 ore.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 51

Personale addetto al trattamento della dipendenza da sostanze e


comportamenti psicoattivi, per qualifica e sede operativa. Piemonte 2013.

52 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Medico

Psicologo

Altro

Totale

TO4

Infermiere
professionale

TO3

Educatore
professionale

TO2

Assistente sociale

Sede operativa
PASSALACQUA
LOMBROSO
MONTEVIDEO
FARINELLI
ALCOLOGIA FARINELLI
DIREZIONE
CARCERE MINORILE
NOMIS COSSILLA
MONTE ORTIGARA
GRUPPI E NUOVE DIPENDENZE
ALCOLOGIA - MOMIS COSSILLA
ALCOLOGIA - MONTE ORTIGARA
PACCHIOTTI
LOMBARDIA
DROP-IN
PRONTA ASSIST. SANITARIA
SOMM. FARMACI - SVIZZERA
ALCOLOGIA MONTALE
TABACCO
GAP - MONTALE
CARCERE
GHEDINI
VERCELLI
ALCOLOGIA ARTISTI
CAN GO
WEBCOCARE
GAP - ARTISTI
TABACCO
CT LIBERA IL TEMPO
COLLEGNO
RIVOLI
AVIGLIANA
SUSA
OULX
CT LUCIGNOLO
ENDURANCE
ALTROVE
DROP-IN
VENARIA REALE
ORBASSANO
GIAVENO
BAOBAB
CASA VERDE AIDS
BEINASCO
GAP - GRUGLIASCO
PEROSA ARGENTINA
TORRE PELLICE
PINEROLO
SOMM. FARMACI PINEROLO
CENTRO ANTIFUMO
GAP - TORRE PELLICE
CIRIE'
LANZO TORINESE
ALCOLOGIA CIRIE'
CHIVASSO
SOMM. FARMACI SETTIMO
SETTIMO DON PAVIOLO
VOLPIANO
S. MAURO
PARAPIGLIA
SOMM. FARMACI SETTIMO
CTT LEIN
GAP
ALCOLOGIA
RIVAROLO
IVREA
CALUSO
SOMM. FARMACI COURGNE'
CARCERE - IVREA

Assistente
sanitario

ASL
TO1

Amministrativo

Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture pubbliche per le dipendenze patologiche. La tabella descrive il personale per sede operativa:
se la stessa persona lavora in pi sedi conteggiata in ciascuna.

1
1
1
2
0
3
0
2
2
0
0
0
1
2
0
0
0
0
0
0
0
2
3
0
0
0
0
0
0
1
1
1
1
1
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
1
0
0
2
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0

1
0
0
0
0
0
0
1
2
0
1
0
1
0
0
0
0
1
0
0
0
1
2
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
1
1
0
0
0
1
1
0
0
0
0
0
0
0
1
0
0
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0

1
1
1
3
2
1
0
3
1
0
1
0
2
6
0
0
0
0
0
1
4
4
3
1
0
1
1
0
0
1
2
1
1
1
1
0
1
1
2
1
1
0
1
1
0
1
1
3
0
1
1
1
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
3
2
1
0
1

3
4
4
3
1
0
0
6
4
0
1
5
3
6
0
11
11
2
0
0
4
4
5
2
1
0
0
1
0
4
3
3
3
3
1
0
0
0
2
2
1
0
1
3
0
1
1
4
0
1
1
5
2
0
4
4
3
0
1
2
5
2
0
0
4
5
2
0
0

6
4
3
3
1
1
1
3
4
0
0
2
6
6
1
3
0
3
3
1
6
4
7
3
0
1
0
2
0
3
2
3
3
2
0
0
1
0
2
4
1
0
1
5
0
1
1
3
0
1
1
5
5
0
3
3
2
1
1
1
2
1
0
2
2
3
1
1
2

5
4
4
6
3
0
2
1
6
1
0
1
4
6
2
1
1
3
2
3
6
6
9
6
0
3
3
2
1
3
2
2
2
1
0
0
4
1
2
2
3
1
1
5
0
2
2
2
0
1
1
3
3
0
5
0
5
1
2
1
0
1
3
1
2
2
1
0
2

5
3
1
2
1
0
1
2
4
0
2
1
4
5
7
0
0
2
0
2
2
12
8
3
2
1
2
0
3
1
3
4
5
3
9
1
1
3
2
4
2
1
2
5
3
1
2
2
0
1
2
3
3
1
4
0
9
3
2
8
0
0
1
0
1
1
1
0
2

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
2
0
0
0
0
0
0
4
2
0
2
0
0
0
1
0
0
0
0
0
1
0
1
2
0
1
0
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

22
17
14
19
8
5
4
18
23
1
5
9
21
31
12
15
12
11
5
7
22
37
39
16
5
6
6
5
5
13
13
14
15
11
12
1
8
7
10
16
8
3
7
22
3
6
7
16
1
5
6
18
14
1
19
7
21
5
6
12
8
4
5
3
12
14
6
1
7

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

(Segue) Personale addetto al trattamento della dipendenza da sostanze e


comportamenti psicoattivi, per qualifica e sede operativa. Piemonte 2013.

AT

AL

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Totale

CN2

Altro

CN1

Psicologo

VCO

Medico

NO

Infermiere
professionale

BI

Educatore
professionale

VC

Assistente sociale

Sede operativa
CHIERI
CARMAGNOLA
MONCALIERI
NICHELINO
ALCOLOGIA TABACCO - CHIERI
DIPARTIMENTO DIPENDENZE
ALCOLOGIA TABACCO - CARMAGNOLA
ALCOLOGIA TABACCO - MONCALIERI
ALCOLOGIA TABACCO - NICHELINO
VERCELLI
BORGOSESIA
CARCERE
SANTHIA'
BIELLA
COSSATO
CARCERE BIELLA
DROP-IN - BIELLA
NOVARA
TRECATE
ARONA
BORGOMANERO
ALCOLOGIA NOVARA
ALCOLOGIA TRECATE
ALCOLOGIA ARONA
ALCOLOGIA BORGOMANERO
CARCERE - NOVARA
VERBANIA
DOMODOSSOLA
GRAVELLONA TOCE
CARCERE
CUNEO
DRONERO
BOVES
CARCERE CUNEO
MONDOV
CEVA
SAVIGLIANO
ALCOLOGIA FOSSANO
SALUZZO
CARCERE SALUZZO
CARCERE FOSSANO
BRA
ALBA
CARCERE ALBA
ASTI
NIZZA MONFERRATO
CARCERE
ALESSANDRIA
TORTONA
CARCERE
ALCOLOGIA ALESSANDRIA
DROP-IN ALESSANDRIA
CENTRO DIURNO - ALESSANDRIA
VALENZA
CASALE MONFERRATO
NOVI LIGURE
OVADA
ACQUI TERME

Assistente
sanitario

ASL
TO5

Amministrativo

Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture pubbliche per le dipendenze patologiche. La tabella descrive il personale per sede operativa:
se la stessa persona lavora in pi sedi conteggiata in ciascuna.

0
0
1
0
0
2
0
1
0
1
0
0
0
1
1
1
1
1
0
0
0
1
0
0
0
1
1
1
0
0
1
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
1
1
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
1
1
0
0
0

0
0
0
0
1
0
0
0
0
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1
0
1
1
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

2
1
2
2
0
0
1
2
2
1
2
1
0
2
2
1
0
1
1
1
1
0
1
1
1
0
2
1
0
1
5
0
1
2
3
1
2
1
2
1
1
2
3
0
4
1
1
4
1
1
2
6
0
1
1
0
0
1

3
2
4
3
1
1
2
4
3
5
2
1
1
5
4
0
1
5
2
3
4
5
2
3
4
2
3
3
2
0
3
0
0
0
1
1
1
2
2
0
0
3
4
7
4
2
0
5
2
0
0
0
0
2
4
2
1
2

2
2
3
2
2
0
2
3
2
5
1
1
1
4
3
1
0
4
2
3
3
1
1
3
3
1
3
3
2
1
5
1
1
1
3
1
3
0
3
1
0
2
3
3
4
2
1
3
0
1
0
0
0
1
1
2
1
1

2
2
3
3
3
1
2
3
3
1
1
1
0
4
2
4
0
2
1
1
1
1
1
1
1
1
2
1
1
2
5
1
0
2
1
1
1
0
2
2
1
0
3
1
4
1
1
5
1
2
2
0
0
1
3
1
1
0

2
1
2
2
1
1
1
2
2
2
2
0
0
3
1
0
4
5
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
0
5
1
2
0
2
0
3
0
3
1
0
1
6
0
3
1
0
7
2
2
1
1
1
2
5
1
1
2

0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
3
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0

11
8
15
12
8
5
8
15
12
16
8
4
2
19
13
7
6
18
7
9
10
9
6
9
10
6
12
10
6
4
24
3
4
5
12
4
11
4
12
5
2
9
23
11
20
7
3
24
6
6
5
7
1
8
15
6
4
6

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 53

Personale addetto al trattamento della dipendenza da sostanze e


comportamenti psicoattivi, per qualifica, tipo di rapporto e per ASL.
Piemonte 2013. Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture pubbliche per le dipendenze patologiche. Le unit di personale
sono conteggiate una sola volta allinterno di ciascuna ex ASL. Non incluso il personale addetto esclusivamente al carcere, drop-in, unit di
strada, centri diurni e strutture residenziali e semiresidenziali pubblici.

Addetti e non addetti all'attivit clinica

1
1

1
1
1
1

2
1

2
1
28

10
26

13
33

1
36

3
21

1
1

1
1
1
1
2
2
1
4
2
1
1

2
28

27
25

3
2

3
3
2
7
8
1
2
1
5

2
1
3
1
1
3

1
3

9
16

47
22

5
2
2
3
2
1
1
2
3
4
3
1
1
1

1
1

33
25

17
7
11
10
15
5
5
7
5
10
6
7
11
8
5
3
4
3
5
3
2
4
153
36

1
1

1
1
1
1

27
28

1
30
26

8
1
6

8
1
6

1
1
3
1
2
1
3
3
4
1
91
22

1
1
1
1
3
3
2
1
83
23

7
30

2
23

77
38
53
2 79
73
28
18
48
31
56
24
31
43
28
25
13
22
29
26
29
23
16
2 810
14 33

17
10
7
27
15
1
1
9
1
12

31
12
14
42
27
5
3
15
6
22
4
2
5
7
9
4
8
7
5
6
7
2
243
23

1
5
1
1
2
1
2
3
4
4
1
125
23

totale

1
1

totale

5
5

13
6
7
19
10
1

convenzionato

4
5

12
5
7
18
8
1

20
7
11
21
15
5
3
11
5
13
2
5
6
4
5
2
2
3
5
5
4
2
156
28

tempo parziale

7
1

totale

5
3

totale

totale

convenzionato

14
10
8
9
15
6
5
8
11
13
7
9
13
8
3
1
4
7
6
7
6
5
175
34

tempo parziale

totale

convenzionato
2

tempo parziale

totale

totale

tempo parziale

3
3
2

11
6
11
20
17
5
3
17
3
9
4
4
8
3
6
2
6
7
4
9
7
4
166
32

di cui

32
32
33
29
31
34
35
34
34
31
34
36
35
34
33
33
30
33
35
33
30
35

tempo parziale

CN2
AT
AL

di cui

convenzionato

TO5
VC
BI
NO
VCO
CN1

1
1
1

7
4
8
7
6
5
1
1
6
7
3
4
4
3
5
3
5
5
5
5
2
1
97
33

di cui

tempo parziale

TO4

di cui

Numero medio
ore

Totale

convenzionato

43
34

TO3

1
2
1
2
1
1

di cui

Altro

convenzionato

Piemonte
Numero medio ore

TO2

di cui

Psicologo

tempo parziale

7
2
3
5
4
1
1
3
1
3
1
2
1
2
1
1

Medico

convenzionato

1
2
3
4
5
10
6
7
9
8
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

di cui

totale

di cui

Infermiere
professionale

tempo parziale

TO1

convenzionato

totale
ex
ASL

ASL

Educatore
professionale

tempo parziale

di cui

di cui

convenzionato

Assistente
sociale

tempo parziale

Assistente
sanitario

convenzionato

Amministrativo

27
24
27
21
18
7
38
30
30
23

26
23
23
22
20
22
26
28
24
22
24
24
24
26
25
24
20
22
26
20
16
21

20
33
13
20
21
14
26
27
26
12
24

Addetti all'attivit clinica

1
1

1
1

1
36

3
21

6
7
3
4
4
1
4
3
5
1
5
5
2
1
88
33

1
1
1
4
1
1

2
28

23
24

6
2
6
1
4
9
7
3
156
32

2
1
5

2
3
1
1

1
3

9
16

43
22

54 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

14
10
8
8
14
5
5
8
11
13
7
8
12
7
3
1
4
7
6
6
6
5
168
34

5
2
2
2
1
1
1
2
3
4
3
1
1
1

1
1

31
25

16
7
10
10
15
5
4
7
5
10
6
7
11
8
5
3
4
3
5
3
2
4
150
35

1
1

1
1
1
1

27
28

1
30
26

8
1
6

8
1
6

1
1
3
1
2
1
3
3
4
1
91
22

1
1
1
1
3
3
2
1
83
23

3
36

68
36
49
70
68
26
16
44
30
53
23
28
41
20
23
12
22
15
25
28
21
15
733
33

17
10
7
25
15
1
1
9
1
12

30
12
14
36
26
4
2
14
6
22
4
1
5
4
8
4
8
1
5
6
7
2
221
23

1
5
1
1
2
1
1
3
4
4
1
122
23

totale

1
1

13
6
7
19
10
1

totale

5
5

12
5
7
18
8
1

tempo parziale

4
5

20
7
11
21
15
5
3
11
5
13
2
5
6
4
5
2
2
3
5
5
4
2
156
28

convenzionato

7
1

totale

5
3

totale

totale

convenzionato

tempo parziale

totale

tempo parziale

convenzionato

totale

convenzionato
1

1
1
1
1

3
2

3
3
2
7
8
1

di cui

32
32
33
29
31
34
35
34
34
30
34
36
35
35
32
33
30
35
35
33
30
35

tempo parziale

CN2
AT
AL

di cui

convenzionato

TO5
VC
BI
NO
VCO
CN1

3
3
2

11
6
11
20
17
5
3
17
3
9
4
4
8

di cui

tempo parziale

TO4

di cui

Numero medio
ore

Totale

convenzionato

12
32

TO3

6
4
8
7
6
5
1

di cui

Altro

convenzionato

Piemonte
Numero medio ore

TO2

di cui

Psicologo

tempo parziale

1
2
1
1
1
1

di cui

Medico

convenzionato

1
2
3
4
5
10
6
7
9
8
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

Infermiere
professionale

tempo parziale

TO1

ex
ASL

Educatore
professionale

tempo parziale

ASL

totale

di cui

tempo parziale

di cui
convenzionato

Assistente
sociale

totale

Assistente
sanitario

27
24
27
21
18
7
38
30
30
23

26
23
23
22
20
21
25
28
24
22
24
20
24
26
24
24
20
15
26
20
16
21

20
33
13
20
21
14
15
27
26
12
24

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Non addetti all'attivit clinica

TO2
TO3
TO4

TO5
VC
BI
NO
VCO
CN1

CN2
AT
AL

7
2
3
5
4
1
1
3
1
3
1
2
1
2
1
1

1
1

1
1
1

1
3

1
1

1
1
1
1
1

2
1

2
1

3
1

4
25

23

1
2

Piemonte
Numero medio ore

43
34

10
26

28

1
36

9
33

4
29

1
10
31

4
23

7
31

2
18

3
38

2
14

9
2
4
9
5
2
2
4
1
3
1
3
2
8
2
1
14
1
1
2
1
77
33

6
1

6
1
1
1
1
3

3
25

22
24

convenzionato

totale

di cui

tempo parziale

convenzionato

totale

di cui

tempo parziale

totale

convenzionato

tempo parziale

di cui

1
1

Numero
medio ore

Totale

tempo parziale

Altro

di cui

totale

totale

convenzionato

convenzionato

di cui

tempo parziale

totale

tempo parziale

totale

totale

tempo parziale

ex ASL
1
2
3
4
5
10
6
7
9
8
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

convenzionato

totale
ASL
TO1

di cui

Medico

convenzionato

di cui

Educatore
Infermiere
professionale professionale

tempo parziale

di cui

di cui

convenzionato

Assistente
sociale

convenzionato

Assistente
sanitario

tempo parziale

Amministrativo

35
36
37
26
32
32
34
33
36
36
36
33
36
33
33
36

30

19

24
25

22
18
27
25
29
27

31
36
36
36
36

36

28

Addetti all'attivit clinica alle tossicodipendenze

TO4

TO5
VC
BI
NO
VCO
CN1

CN2
AT
AL

Piemonte
Numero medio ore

1
1
1

3
3
2

1
1

1
1

11 2 1 2
34 36 36 23

6
7
3
4
4
1
3
3
3
1
5
5

6
5
1

1
1

1
1
1
1
3

1
1
1
1
1
1
1
3
1
1

1 1
83 23 2 22
33 33 28 24

11
6
11
20
17
5
3
17
3
8
4
4
8

1
1
2
2
3
3
3
3
5
1
1

2
3
2

3
3
2
7
8
1
2
1
5

5 3
3
2
1
4 2
1
1 1
4
9 4
1
7 2 2 3
3 3
152 40 9 43
32 31 16 22

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

5
2
2
2
1
1
1
2
3
3
3
1
1
1

1
1

30
25

11 12
5 6
7 7
18 19
8 10
1 1
7
1
5

3
1
1
1
1
3
3
2
1
79
22

7
1
5

1
1
3
1
2
1
3
3
4
1
88 3
22 36

67
2 16 29
36
6 10 12
49
9
7 14
70 10 25 36
68 19 15 26
26
1
4
16 15
1
2
41
3
8 13
30 30
1
6
47 34 11 19
23 12
4
28
2
1
1
39
1
4
5
20
1
4
21
6
1
8
12
5
2
4
17
9
1
7
15
4
1
1
25
2
3
5
28 18
4
6
19
4
4
7
15 15
1
2
712 206 118 215
33 32 23 23

32
32
33
29
31
34
35
34
34
31
34
36
35
35
32
33
29
35
35
33
29
35

parz. addetti alle tossicodipendenze

totale

di cui

tempo parziale

convenzionato

totale

parz. addetti alle tossicodipendenze

convenzionato

di cui

tempo parziale

totale

convenzionato

di cui

tempo parziale

totale

parz. addetti alle tossicodipendenze

convenzionato

16
5 7 19 1
7 1 3 1
7
10 1
11 3
10 1 4 5 21 7
15 5 5 5 15 6
5
5
4 4 1
3 3
5
1 2 10
5 5
5 5
9 7 5 5 11 8
6 2
2 2
7
5 1
10 1 1 1
5
8
1 1
4
5 1
1
5 1
3 2
2 1
4 2
1
2 1
3 1
3 1
5 2
5
3
1
5 5
2
4 2
4 4
1
2 2
146 39 27 30 151 49
35 35 28 26 28 27

Numero medio
ore

Totale

Altro

di cui

tempo parziale

totale

parz. addetti alle tossicodipendenze

di cui

tempo parziale

convenzionato

parz. addetti alle tossicodipendenze

totale

14
10 4
8 2
8
14 4
5
5 4
8
11 11
12 9
7 5
8
12
7
3
1 1
3 2
7
6
6 6
6
5 5
166 53
34 34

Psicologo

parz. addetti alle tossicodipendenze

Medico

di cui

tempo parziale

convenzionato

parz. addetti alle tossicodipendenze

totale

di cui

tempo parziale

convenzionato

totale
6
4
8
7
6
5
1

Infermiere
professionale

33
33
34
15
31

convenzionato

TO3

1
2
1
1
1
1

Educatore
professionale

tempo parziale

TO2

ex ASL
1
2
3
4
5
10
6
7
9
8
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22

parz. addetti alle tossicodipendenze

ASL
TO1

convenzionato

di cui

tempo parziale

di cui

totale

Assistente
sociale

parz. addetti alle tossicodipendenze

Assistente
sanitario

27
24
27
21
18
7
38
29
30
24

26
23
23
22
20
21
25
28
24
22
24
20
24
26
24
24
19
15
26
20
16
21

35
36
34
31
35
37 20
38 32
13
29 20
29 21
29 14
31 15
38 27
32 26
30 12
35 24

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 55

Personale addetto all'attivit di Riduzione del Danno, per qualifica, tipo di


rapporto e per ASL. Piemonte 2013. Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture pubbliche per le
dipendenze patologiche. Le unit di personale sono conteggiate una sola volta allinterno di ciascuna ex ASL.

6
7

2
6

4 24 10

convenzionato

tempo parziale

totale

parzlamente addetti alla RDD

di cui

convenzionato
tempo parziale

convenzionato
tempo parziale

Totale

di cui

2
2
2

totale

7
1

parzlamente addetti alla RDD

totale

8
1

convenzionato
tempo parziale

totale

parzlamente addetti alla RDD


convenzionato
tempo parziale

convenzionato
tempo parziale

22
1

di cui

totale

1
2
1

Altro

Psicologo

di cui

parzlamente addetti alla RDD

7
2
3
4
2
18

Medico

di cui

totale

parzlamente addetti alla RDD

totale
1

di cui

parzlamente addetti alla RDD

TO3
BI
AL
Piemonte

ex ASL
3
4
5
12
20

di cui

convenzionato
tempo parziale

totale
ASL
TO2

parzlamente addetti alla RDD

di cui

Educatore
Infermiere
professionale professionale

parzlamente addetti alla RDD


convenzionato
tempo parziale

Assistente
sociale

Amministrativo

39 10 9 9
5 5
1
1 7 2 2 2
6 2 4 4
8 2
1 65 21 15 16

Personale addetto all'attivit nelle sedi Carcere, per qualifica, tipo di rapporto
e per ASL. Piemonte 2013. Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture pubbliche per le dipendenze patologiche.
Le unit di personale sono conteggiate una sola volta allinterno di ciascuna ex ASL.

CN2
AT
AL
Piemonte

1
2
2

1
2
2

1
2
1

1
1
14

1
1

1
7

56 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

1
7

2
9

2
7 14 10

1
1

1
1

1
1
1
3
1
9

1 1
9 11

tempo parziale

4
2

convenzionato

4
2

totale

1
2

parzlamente addetti al Carcere

1
6
2
1
1
1 1
1
1
1
3
1
1
4 20

convenzionato

di cui

tempo parziale

totale

parzlamente addetti al Carcere

di cui

convenzionato
tempo parziale

1
2
1

2
1

parzlamente addetti al Carcere

totale

convenzionato
tempo parziale

tempo parziale

convenzionato

1
1
1

Totale

Psicologo

di cui

parzlamente addetti al Carcere

1
1

4
1
1
1

Medico

di cui

totale

1
1

di cui
parzlamente addetti al Carcere
convenzionato
tempo parziale

ex ASL
1
3
9
11
12
13
14
15
17
18
19
20

di cui
parzlamente addetti al Carcere
convenzionato
tempo parziale

ASL
TO1
TO2
TO4
VC
BI
NO
VCO
CN1

parzlamente addetti al Carcere

totale

di cui

Educatore
Infermiere
professionale professionale

totale

Assistente
sociale

totale

Amministrativo

2 2 1 1 4 4 1 2
6 1 6 6 22 5 18 18
2
2 2 7 1 5 5
1
4 3
4 1 3 3 7 2 5 5
1 1 1
6 4 3 2
2 2
4 4
2 1 2 2 5 3 2 4
3
2 7 1
5
1 1 1 1 11 11 1 1
1 1 1 1 3 3 1 1
2
2 2 6 1 3 6
27 10 19 20 86 42 39 49

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Utenti tossicodipendenti, alcoldipendenti, totali, operatori e rapporto


utenti/operatore per ASL. Piemonte 2013. SPIDI e Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture
pubbliche per le dipendenze patologiche. Nota: sono stati conteggiati esclusivamente gli operatori definiti come dedicati allattivit clinica. Non
sono inclusi n il personale addetto esclusivamente al carcere, drop-in, unit di strada, centri diurni e strutture residenziali e semiresidenziali
pubblici n gli utenti trattati in queste strutture.

totale
utenti operatori
ASL
TO1
TO2
TO3
TO4
TO5
VC
BI
NO
VCO
CN1
CN2
AT
AL
Piemonte

utenti/
utenti/ operatori operatori
operatore
di ruolo
di ruolo

n
2,607
2,581
2,685
3,019
1,142
666
909
1,612
820
1,732
731
827
1,717

n
104
119
94
90
53
23
28
41
20
57
15
25
64

25
22
29
34
22
29
32
39
41
30
49
33
27

n
77
87
78
79
41
23
27
36
19
53
14
22
55

34
30
34
38
28
29
34
45
43
33
52
38
31

21,048

733

29

611

34

Utenti tossicodipendenti, alcoldipendenti, totali, operatori e rapporto


utenti/operatore per ex ASL. Piemonte 2013. SPIDI e Sistema informativo Dati anagrafici delle strutture
pubbliche per le dipendenze patologiche. Nota: sono stati conteggiati esclusivamente gli operatori definiti come dedicati allattivit clinica. Non
sono inclusi n il personale addetto esclusivamente al carcere, drop-in, unit di strada, centri diurni e strutture residenziali e semiresidenziali
pubblici n gli utenti trattati in queste strutture.

totale
utenti operatori
ex ASL
1
2
3
4
5
10
6
7
9
8
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
Piemonte

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

utenti/
utenti/ operatori operatori
di ruolo
operatore
di ruolo

n
1,645
962
1,100
1,481
1,979
706
659
1,125
1,235
1,142
666
909
1,612
820
788
349
595
731
827
770
510
437

n
68
36
49
70
68
26
16
44
30
53
23
28
41
20
23
12
22
15
25
28
21
15

24
27
22
21
29
27
41
26
41
22
29
32
39
41
34
29
27
49
33
28
24
29

n
51
26
42
45
53
25
15
35
29
41
23
27
36
19
22
10
21
14
22
24
17
14

32
37
26
33
37
28
44
32
43
28
29
34
45
43
36
35
28
52
38
32
30
31

21,048

733

29

611

34

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 57

58 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

ENTI ACCREDITATI E COMUNIT


PUBBLICHE
Andamento temporale
Numero di strutture e ricettivit, per anno e per tipologia di struttura. Piemonte 2000-2013.

comunit
pubbliche

enti accreditati

Schede STR01 - III parte. Note: nel 2000 altre 11 strutture non erano operative o non hanno inviato i dati; nel 2001 altre 2 strutture non erano
operative e 3 non hanno inviato i dati; nel 2002 altre 4 strutture non erano operative; nel 2003 altre 6 strutture non erano operative; nel 2004 altre
3 strutture non erano operative e 1 non ha inviato i dati; nel 2005 altre 6 strutture non erano operative e 2 non hanno inviato i dati; nel 2006 altre
6 strutture non erano operative e 1 non ha inviato i dati; nel 2007 altre 5 strutture non erano operative e 1 non ha inviato i dati; nel 2008 altre 3
strutture non erano operative; nel 2009 unaltra struttura non era operativa; nel 2012 una struttura non ha inviato i dati e unaltra non ha operato;
nel 2013 altre s trutture non erano operative. Legenda: STR: Servizi terapeutico-riabilitativi, SPR: Servizi pedagogico-riabilitativi, SRLA: strutture
riabilitative di lunga assistenza.

Tipologia
STR resid.
STR semires.
SPR resid.
centro crisi
funz. genit.
minori
comorbilit
casa alloggio
ambulatoriali
drop in
appartamento
SRLA resid.
domiciliarit
totale EA
STR resid.
STR semires.
centro crisi
casa alloggio
drop in
totale pubbl.

totale

2000
47
6
-4
---------57
------57

2001
51
7
-4
---------62
------62

2002
56
4
-7
---------67
------67

2003
56
4
-8
---------68
2
2
---4
72

2004
64
5
-8
---------77
2
3
---5
82

2005
59
5
-7
---------71
1
3
1
--5
76

2006
39
2
1
8
4
-7
9
-----70
1
4
1
1
-7
77

2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013


41
41
47
45
46
44
40
2
3
3
3
3
4
4
1
1
1
----7
6
6
5
5
5
5
4
4
3
3
3
3
3
--1
1
1
--7
9
8
8
7
7
7
9
9
8
8
8
8
8
5
4
7
4
4
4
3
-1
1
1
1
1
------1
2
------1
------1
76
78
85
78
78
77
74
1
1
1
1
1
1
1
4
4
3
2
2
2
2
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
-3
3
3
3
3
3
7
10
9
8
8
8
8
83
88
94
86
86
85
82

ricettivit
2013
843
65
-67
65
-102
90
25
-35
15
-1.307
20
46
12
6
-84
1.391

Numero di passaggi negli enti accreditati e nelle comunit pubbliche, per anno e per tipologia di struttura, numero
di utenti (tossicodipendenti e alcoldipendenti) DPD inseriti in enti accreditati. Piemonte 2000-2013.

comunit
pubbliche

enti accreditati

Schede STR01 - III parte, ANN03, ALC06. Legenda: STR: Servizi terapeutico-riabilitativi, SPR: Servizi pedagogico-riabilitativi.

Tipologia
STR resid.
STR semires.
SPR resid.
centro crisi
funz. genit.
minori
comorbilit
casa alloggio
appartamento
SRLA resid.
domiciliarit
totale
ambulatoriali
totale EA
STR resid.
STR semires.
centro crisi
casa alloggio
totale pubbl.

2000
1.647
117
-344
-------2.108
-2.108
-----2.108

2001
2.171
256
-416
-------2.843
-2.843
-----2.843

2002
2.007
127
-459
-------2.593
-2.593
-----2.593

2003
1.938
119
-572
-------2.629
-2.629
107
93
--200
2.829

2004
1.926
70
-521
-------2.517
-2.517
109
147
--256
2.773

2005
1.973
80
-460
-------2.513
-2.513
25
130
66
-221
2.734

2006
1.594
34
40
611
77
-134
142
---2.632
-2.632
32
135
55
7
229
2.861

2007
1.581
31
32
651
81
-136
145
---2.657
485
3.142
45
103
68
7
223
2.880

2008
1.719
68
32
460
67
-184
144
---2.674
450
3.124
44
57
48
8
157
2.831

totale
utenti DPD inseriti in
strutt. riabilitative*
2.110 2.103 2.184 2.314 2.132 2.106 2.048 1.956 2.007
* tossicodipendenti + alcoldipendenti (i dati 2011-2012 non sono disponibili per i tossicodipendenti)

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

2009
1.734
73
28
358
59
5
158
128
---2.543
423
2.966
42
96
66
10
214
2.757

2010
1.654
84
-354
53
12
170
139
---2.466
384
2.850
45
46
62
8
161
2.627

2011
1.545
62
-325
54
14
200
112
---2.312
461
2.773
37
78
62
10
187
2.499

2.081 1.847

--

2012
1.398
102
-268
44
-220
115
36
--2.183
593
2.776
38
50
71
10
169
2.352

2013
1.330
99
-230
60
-180
114
24
15
40
2.092
528
2.620
45
44
52
8
149
2.241

-- 1.397

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 59

Il passaggio di utenti negli enti accreditati nel 2013 si attestato a 2.620, in costante calo rispetto alle rilevazioni
degli anni precedenti. Non conteggiando i soggetti trattati nelle strutture ambulatoriali (n=528) i passaggi sono stati
2.092 (349 da fuori Piemonte), il valore pi basso registrato dal 2000.
La ricettivit rimasta stabile nel 2013 rispetto ai due anni precedenti (n=1.307). Sono state istituite due nuove
tipologie: i gruppi appartamento e le SRLA residenziali.
I Dipartimenti per le Dipendenze (DPD), nel 2013, hanno inviato in strutture riabilitative 1.397 utenti
(tossicodipendenti e alcoldipendenti), valore pi basso del trend temporale considerato (2000-2013). Come gi
evidenziato nella sezione dei dati dei DPD i dati 2013 sono estratti dal database regionale SPIDI e pertanto non
sono immediatamente confrontabili con quelli degli anni precedenti.
Nelle tabelle delle pagine successive le strutture sono raggruppate per tipologia dichiarata.

Andamento temporale degli indici di occupazione e di rotazione


Enti accreditati. Andamento temporale dellindice di occupazione e di rotazione per tipologia di struttura. Piemonte
2000-2013. Scheda STR01 - I e III parte. Legenda: STR: Servizi terapeutico-riabilitativi, SPR: Servizi pedagogico-riabilitativi SRLA: Servizi
Riabilitativi di Lunga Assistenza.

rotazione

occupazione

rotazione

occupazione

rotazione

occupazione

rotazione

occupazione

rotazione

occupazione

gruppo
SRLA
apaprtamento residenziale

occupazione

funzione
genitoriale

rotazione

comorbilit
psichiatrica

occupazione

centro crisi

rotazione

casa alloggio

occupazione

anno
2000
2001
2002
2003
2004
2005
2006
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013

STR
semiresid.

rotazione

STR
residenziale

1,47
1,68
1,49
1,51
1,37
1,48
1,54
1,65
1,86
1,80
1,77
1,68
1,57
1,58

0,74
0,73
0,61
0,64
0,63
0,72
0,65
0,67
0,77
0,79
0,75
0,78
0,72
0,72

1,35
2,69
2,44
2,29
1,17
1,51
1,26
1,15
1,33
1,43
1,65
1,22
1,67
1,52

0,31
0,60
0,85
0,54
0,47
0,49
0,63
0,67
0,75
0,73
0,92
0,88
0,89
0,86

------1,45
1,48
1,47
1,45
1,54
1,24
1,28
1,27

------0,83
0,90
0,84
0,86
0,78
0,82
0,77
0,66

5,55
6,71
4,50
4,89
4,53
4,47
5,76
7,57
5,82
4,53
5,28
4,85
4,00
3,43

0,61
0,69
0,53
0,65
0,62
0,46
0,65
0,71
0,73
0,75
0,69
0,94
0,66
0,79

------1,72
1,74
1,79
1,76
1,81
2,27
2,50
1,76

------0,86
0,69
0,85
0,96
0,87
0,92
0,88
0,86

------1,01
1,13
0,93
1,16
1,26
1,00
0,88
0,92

------0,66
0,51
0,51
0,65
0,79
0,65
0,24
0,51

------------1,38
0,69

------------1,00
0,69

-------------1,00

-------------0,80

Rispetto al 2012, nel 2013:


nelle strutture terapeutico-riabilitative residenziali lindice di occupazione (numero di utenti presenti al 31
dicembre/capacit ricettiva) rimane stabile a 0,72. Anche lindice di rotazione (numero totale di passaggi
nellanno/capacit ricettiva) rimane stabile (1,58): valori superiori a 1 indicano che la permanenza degli
utenti sensibilmente inferiore a 1 anno;
nelle strutture terapeutico-riabilitative semiresidenziali diminuiscono sia lindice di occupazione (0,86) sia
quello di rotazione a 1,52;
nelle case alloggio diminuiscono sia lindice di rotazione (1,27) sia quello di occupazione (0,66);
nei centri crisi aumenta lindice di occupazione (0,79) e diminuisce quello di rotazione (3,43);
nelle strutture per comorbilit psichiatrica rimane stabile lindice di occupazione (0,86), mentre diminuisce
quello di rotazione (1,76);
nelle strutture per la funzione genitoriale sono in crescita sia lindice di occupazione (0,51) sia quello di
rotazione (0.92).
nei gruppi appartamento diminuiscono sia lindice di rotazione (0,69) sia quello di occupazione (0,69);
le SRLA residenziali compaiono per il primo anno e hanno un indice di rotazione di 1,00 e di occupazione
di 0,80.

60 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Enti accreditati: elenco. Piemonte 2013. Scheda STR01 - I parte.


ASL

Sede operativa

TO1
TO2
TO3
TO4
TO5
TO4
NO
NO
AL
TO2
TO2
TO5
VCO
CN2
TO2
TO2
TO5
TO5
TO5
VCO
CN2
TO3
CN2
AL
TO5
TO5
TO4
TO1
TO1
TO2
TO1
TO1
TO1
TO1
TO2
TO2
TO3
TO5
TO5
TO5
TO5
TO4
TO4
TO4
TO4
TO3
TO3
TO3
VC
VC
BI
BI
BI
BI
NO
VCO
CN1
CN1
CN1
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
AT
AT
AT
AL
AL
TO1
TO2
TO4
BI

ACCOGLIENZA E ORIENTAMENTO AMBULATORIALE


ASSOCIAZIONE ALISEO ONLUS
IL PELLICANO - CASA ALLOGGIO
SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA'
CASA GIOBBE
ASSOCIAZIONE GIOBBE ONLUS
CASA DELL'EMANUELE
ASSOCIAZIONE FIDES ONLUS
CASA ALLOGGIO AIDS "CASCINA TARIO"
ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE ONLUS
CASA ALLOGGIO "VILLA GIANOTTI"
ASSOCIAZIONE DI SOLIDARIETA' PANTA REI ONLUS
CASA ALLOGGIO "SHALOM" ONLUS
CASA ALLOGGIO "SHALOM" ONLUS
CASA ALLOGGIO PER MALATI DI AIDS "S. RICCARDO PAMPURI"
COOP. SOC. "LA TERRA PROMESSA 2" ONLUS
CASA CARLA MARIA
ASSOCIAZIONE FIDES ONLUS
CENTRO CRISI
SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA'
CENTRO CRISI OSSERVAZIONE E DIAGNOSI
ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE ONLUS
MERLINO CENTRO DI OSSERVAZIONE DIAGNOSTICO E TRATTAMENGINEPRODUE COOP. SOCIALE DI SOLIDARIETA' ONLUS
CENTRO CRISI "CRISALIDE"
ASSOCIAZIONE "GRUPPO ABELE DI VERBANIA ONLUS"
CENTRO CRISI "CASA RENATO FENOGLIO"
COOPERATIVA SOCIALE "IL GINEPRO" ONLUS
PASSAGGIO A NORD OVEST - COMUNITA' PER COMORBILITA'
SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA'
COMUNITA' PER COMORBILITA' PSICHIATRICA
COOPERATIVA SOCIALE P.G. FRASSATI S.C.S. - ONLUS
FERMATA D'AUTOBUS ASSOCIAZIONE ONLUS - TROFARELLO
FERMATA D'AUTOBUS ASSOCIAZIONE ONLUS
IL PORTO ONLUS - UNITA' DISTURBI DI PERSONALITA' CON O SENIL PORTO ONLUS
FERMATA D'AUTOBUS ASSOCIAZIONE ONLUS - OGLIANICO
FERMATA D'AUTOBUS ASSOCIAZIONE ONLUS
"GIANO" COMUNIT DOPPIA DIAGNOSI
ASSOCIAZIONE "GRUPPO ABELE DI VERBANIA ONLUS"
CENTRO COMORBILITA' SOMMARIVA
CUFRAD
COMUNITA' MADRI CON FIGLI
TERRA MIA S.C.S.
COMUNITA' TERAPEUTICA "ALICE MAMME E BIMBI"
COOPERATIVA SOCIALE ALICE ONLUS SCRL
COMUNIT RIABILITATIVA SOCIO - SANITARIA PER COPPIE "CASC ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE ONLUS
GRUPPI APPARTAMENTO
FERMATA D'AUTOBUS ASSOCIAZIONE ONLUS
GRUPPO APPARTAMENTO TARIO
ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE ONLUS
PROGETTO DOMICILIARITA'
ASSOCIAZIONE "MASTROPIETRO & C." ONLUS
COOP. MAMACA' SCS
COOP. MAMACA' SCS
LENAD/COP SCS
LENAD/COP scs
SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E ORIENTAMENTO
ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE ONLUS
COMUNITA' DI REINSERIMENTO PROTETTO "VIA NIZZA"
TERRA MIA S.C.S.
COMUNITA' DI REINSERIMENTO PROTETTO "SAN VITO"
TERRA MIA S.C.S.
COMUNITA' ARCO
GRUPPO ARCO S.C.S.C.
PROGETTO STABILMENTE
GRUPPO ARCO S.C.S.C.
PROGETTO DIOGENE
SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA'
COMUNITA' RESIDENZIALE SAINT PIERRE
SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA'
ASSOCIAZIONE COMUNITA' APERTA ONLUS
ASSOCIAZIONE COMUNITA' APERTA ONLUS
ASSOCIAZIONE COMUNITA' TERAPEUTICA NIKODEMO
ASSOCIAZIONE COMUNITA' TERAPEUTICA NIKODEMO
CENTRO ACCOGLIENZA RESIDENZIALE
ASSOCIAZIONE COMUNITA' EMMANUEL ONLUS
S.T.R. PETER PAN
GINEPRODUE COOP. SOCIALE DI SOLIDARIETA' ONLUS
COMUNITA' DI REINSERIMENTO PROTETTO "SHALOM"
TERRA MIA S.C.S.
ASSOCIAZIONE "MASTROPIETRO & C." ONLUS C.T.R. "CASCINA" ASSOCIAZIONE "MASTROPIETRO & C." ONLUS
ASSOCIAZIONE "SANTA MARIA DELLA ROTONDA" ONLUS
ASSOCIAZIONE "SANTA MARIA DELLA ROTONDA" ONLUS
L'ORIZZONTE - ONLUS
L'ORIZZONTE - ONLUS
COMUNITA' TERAPEUTICA NOTRE DAME
SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE CENTRO TORINESE DI SOLIDARIETA'
GINEPRODUE
GINEPRODUE COOP. SOCIALE DI SOLIDARIETA' ONLUS
ALISEO ONLUS "CASCINA NUOVA"
ASSOCIAZIONE ALISEO ONLUS
COMUNIT "LA VERBENA - CASCINA ROCH"
PICCOLA CASA DELLA DIVINA PROVVIDENZA
COMUNIT TERAPEUTICA RIABILITATIVA "LA SORGENTE"
COOP. SOC. "LA TERRA PROMESSA 2" ONLUS
COMUNITA TERAPEUTICA AISE
COOPERATIVA SOCIALE AISE SCARL ONLUS
COMUNIT TERAPEUTICA "CASA SPERANZA"
SOCIET COOPERATIVA SOCIALE "LA COCCINELLA" ONLUS
COMUNITA' RESIDENZIALE TERAPEUTICA "IL PUNTO"
COOPERATIVA SOCIALE "IL PUNTO"
CENTRO DI REINSERIMENTO
COOPERATIVA SOCIALE "IL PUNTO"
COMUNITA' DI MAGNANO ALCOK
COOPERATIVA SOCIALE "IL PUNTO"
COMUNIT TERAPEUTICA DI MONTRIGIASCO
ASSOCIAZIONE "GRUPPO ABELE DI VERBANIA ONLUS"
COMUNITA' TERAPEUTICA CASA ROSA
COOPERATIVA SOCIALE CASA ROSA
CENTRO RESIDENZIALE ACCOGLIENZA "S. LORENZO"
COMUNIT "PAPA GIOVANNI XXIII" COOP. SOCIALE ARL - ONLUS
COMUNIT TERAPEUTICA "CAMPO BASE"
COOPERATIVA SOCIALE "IL GINEPRO" ONLUS
CENTRO ACCOGLIENZA CASCINA MARTELLO SOC. COOP. ONLUS CENTRO ACCOGLIENZA CASCINA MARTELLO SOC. COOP. ONLUS
CENTRO RESIDENZIALE SOMMARIVA
CUFRAD
COMUNIT TERAPEUTICA "LA VERNAZZA"
COOPERATIVA SOCIALE "IL GINEPRO" ONLUS
COMUNITA' TERAPEUTICA "IL TAVOLETO"
COOPERATIVA SOCIALE ALICE ONLUS SCRL
COMUNITA' DI SAN BENEDETTO
TERRA MIA S.C.S.
CENTRO RESIDENZIALE BRA 1
CUFRAD
CENTRO RESIDENZIALE BRA 2
CUFRAD
COMUNIT TERAPEUTICA "SAN GIOVANNI BATTISTA"
COOPERATIVA SOCIALE "RINASCITA"
REINSERIMENTO
COOP. SOC. L'APPRODO
CASA COPPI
COOP. SOC. L'APPRODO
COMUNIT "G. RANGONE"
ASSOCIAZIONE COMUNIT "SAN BENEDETTO AL PORTO"
CENTRO KADES ONLUS
CENTRO KADES ONLUS
CENTRO DIURNO FARINELLI DI GINEPRODUE
GINEPRODUE COOP. SOCIALE DI SOLIDARIETA' ONLUS
CENTRO DIURNO
ASSOCIAZIONE GRUPPO ABELE ONLUS
ASSOCIAZIONE "MASTROPIETRO & C." CENTRO DIURNO
ASSOCIAZIONE "MASTROPIETRO & C." ONLUS
CENTRO DIURNO PER LE DIPENDENZE
SOCIET COOPERATIVA SOCIALE "LA COCCINELLA" ONLUS

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Sede legale

Comune

Prov Identificativo sede

TORINO
TORINO
GRUGLIASCO
LEIN
ANDEZENO
CUCEGLIO
CASALINO
GALLIATE
BORGO SAN MARTINO
TORINO
TORINO
CHIERI
ARIZZANO
GUARENE
TORINO
TORINO
TROFARELLO
MONCALIERI
OGLIANICO
ARIZZANO
SOMMARIVA DEL BOSCO
GRUGLIASCO
TREZZO TINELLA
MURISENGO
TORINO - TROFARELLO
ANDEZENO
CUORGNE'
TORINO
TORINO
TORINO
TORINO
TORINO
TORINO
TORINO
TORINO
TORINO
VENARIA REALE
NICHELINO
CHIERI
CHIERI
MARENTINO
VALPERGA
AGLIE'
IVREA
BALDISSERO CANAVESE
SCALENGHE
ROLETTO
PINEROLO
VERCELLI
CAPRILE
BIELLA - CHIAVAZZA
BIOGLIO
BIELLA
MAGNANO
ARONA
TRONTANO
CARAGLIO
CUNEO
BRIAGLIA
SOMMARIVA DEL BOSCO
ALBA
ALBA
SAN BENEDETTO BELBO
BRA
BRA
ASTI
ASTI
ASTI
FRASCARO
MELAZZO
TORINO
TORINO
CUORGNE'
BIELLA

TO
TO
TO
TO
TO
TO
NO
NO
AL
TO
TO
TO
VB
CN
TO
TO
TO
TO
TO
VB
CN
TO
CN
AL
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
TO
VC
BI
BI
BI
BI
BI
NO
VB
CN
CN
CN
CN
CN
CN
CN
CN
CN
AT
AT
AT
AL
AL
TO
TO
TO
BI

Aliseo
Cts-Pellicano
Giobbe
CasaEmanuele
Abele-CascTario
PantaRei
Shalom
TerraPro2-Pampuri
Fides-CarlaMaria
Cts-CCrisi
Abele-CCrisi
Ginepro2-Merlino
AbeleVB-Crisalide
Ginepro-FenoglioCC
Cts-NordOvest
BiellaVenti6
Fermata-Vtorino
Il Porto
Fermata-Oglianico
AbeleVB-Giano
Cufrad-Comorb
TerraMia-Grugliasco
Alice-Mamme
Abele-CascAbele
Fermata-GAppart
Abele-GAppartTario
MastroP-Domiciliarit
Ellea-Mamac-Itaca
Lenad
Abele-Riabilitativo
TerraMia-Nizza
TerraMia-Svito
GruppoArco-Ct
GruppoArco_Stabilm
Cts-Diogene
Cts-Spierre
ComAperta
Nikodemo
Emmanuel
Ginepro2-PeterPan
TerraMia-Marentino
MastroP-Valperga
SMariaRotonda
Orizzonte
Cts-NotreDame
Ginepro2
Aliseo-CascNuova
Cottolengo-Roch
Picco-Sorgente
Aise
CasaSperanza
IlPunto
IlPunto-Reinserimento
IlPunto-Alcok
AbeleVB-Montrigiasco
CasaRosa
PapaGiov-SLorenzo
Ginepro-CampoBase
CascMartello
Cufrad
Ginepro-Vernazza
Alice-Tavoleto
TerraMia-Sben
Cufrad-Bra1
Cufrad-Bra2
Rinasc-SGiovB
L'approdo-Reinser
L'approdo-Coppi
SBenP-Rangone
Kades
Ginepro2-Farinelli
Abele-CDiurno
MastroP-Cuorgn
LaCoccinella-CDiurno

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 61

Enti accreditati: caratteristiche strutturali. Piemonte 2013.

Scheda STR01 - I e II parte.

Legenda: STR: Servizi terapeutico-riabilitativi.


retta ()
capacit
natura
ASL Identificativo sede
ricettiva
giuridica*
tipologia struttura
-2
ACCOGLIENZA AMBULATORIALE
TO1 Aliseo
TO2 Cts-Pellicano
8
4
CASA ALLOGGIO
TO3 Giobbe
12
2
CASA ALLOGGIO
TO4 CasaEmanuele
12
3
CASA ALLOGGIO
12
2
CASA ALLOGGIO
TO5 Abele-CascTario
TO4 PantaRei
6
2
CASA ALLOGGIO
NO Shalom
12
2
CASA ALLOGGIO
NO TerraPro2-Pampuri
8
4
CASA ALLOGGIO
AL Fides-CarlaMaria
20
3
CASA ALLOGGIO
TO2 Cts-CCrisi
15
4
CENTRO CRISI
15
2
CENTRO CRISI
TO2 Abele-CCrisi
TO5 Ginepro2-Merlino
14
4
CENTRO CRISI
VCO AbeleVB-Crisalide
15
2
CENTRO CRISI
CN2 Ginepro-FenoglioCC
8
4
CENTRO CRISI
TO2 Cts-NordOvest
8
4
COMORBILITA PSI
TO2 BiellaVenti6
10
4
COMORBILITA PSI
TO5 Fermata-Vtorino
15
2
COMORBILITA PSI
TO5 Il Porto
20
2
COMORBILITA PSI
TO5 Fermata-Oglianico
24
2
COMORBILITA PSI
VCO AbeleVB-Giano
10
2
COMORBILITA PSI
CN2 Cufrad-Comorb
15
2
COMORBILITA PSI
TO3 TerraMia-Grugliasco
20
4
FUNZIONE GENITORIALE
20
4
FUNZIONE GENITORIALE
CN2 Alice-Mamme
AL Abele-CascAbele
25
2
FUNZIONE GENITORIALE
TO5 Fermata-GAppart
29
2
GRUPPO APPARTAMENTO
6
2
GRUPPO APPARTAMENTO
TO5 Abele-GAppartTario
TO4 MastroP-Domiciliarit
-2
SPERIMENTAZIONE DOMICILIARE
TO1 Ellea-Mamac-Itaca
15
4
SRLA RESIDENZIALI
TO1 Lenad
25
4
STR AMBULATORIALE
-2
STR AMBULATORIALE
TO2 Abele-Riabilitativo
TO1 TerraMia-Nizza
10
4
STR RESIDENZIALE
TO1 TerraMia-Svito
14
4
STR RESIDENZIALE
TO1 GruppoArco-Ct
30
4
STR RESIDENZIALE
TO1 GruppoArco_Stabilm
10
4
STR RESIDENZIALE
TO2 Cts-Diogene
20
4
STR RESIDENZIALE
TO2 Cts-Spierre
25
4
STR RESIDENZIALE
TO3 ComAperta
15
2
STR RESIDENZIALE
TO5 Nikodemo
20
2
STR RESIDENZIALE
TO5 Emmanuel
15
2
STR RESIDENZIALE
TO5 Ginepro2-PeterPan
13
4
STR RESIDENZIALE
TO5 TerraMia-Marentino
14
4
STR RESIDENZIALE
TO4 MastroP-Valperga
10
2
STR RESIDENZIALE
TO4 SMariaRotonda
14
2
STR RESIDENZIALE
TO4 Orizzonte
23
2
STR RESIDENZIALE
TO4 Cts-NotreDame
28
4
STR RESIDENZIALE
TO3 Ginepro2
60
4
STR RESIDENZIALE
15
2
STR RESIDENZIALE
TO3 Aliseo-CascNuova
TO3 Cottolengo-Roch
14
3
STR RESIDENZIALE
VC Picco-Sorgente
24
4
STR RESIDENZIALE
VC Aise
24
4
STR RESIDENZIALE
BI CasaSperanza
15
4
STR RESIDENZIALE
BI IlPunto
30
4
STR RESIDENZIALE
BI IlPunto-Reinserimento
15
4
STR RESIDENZIALE
BI IlPunto-Alcok
25
4
STR RESIDENZIALE
20
2
STR RESIDENZIALE
NO AbeleVB-Montrigiasco
VCO CasaRosa
15
4
STR RESIDENZIALE
CN1 PapaGiov-SLorenzo
12
4
STR RESIDENZIALE
CN1 Ginepro-CampoBase
19
4
STR RESIDENZIALE
CN1 CascMartello
25
4
STR RESIDENZIALE
CN2 Cufrad
113
2
STR RESIDENZIALE
CN2 Ginepro-Vernazza
25
4
STR RESIDENZIALE
20
4
STR RESIDENZIALE
CN2 Alice-Tavoleto
CN2 TerraMia-Sben
12
4
STR RESIDENZIALE
CN2 Cufrad-Bra1
12
2
STR RESIDENZIALE
CN2 Cufrad-Bra2
8
2
STR RESIDENZIALE
AT Rinasc-SGiovB
15
4
STR RESIDENZIALE
AT L'approdo-Reinser
8
4
STR RESIDENZIALE
AT L'approdo-Coppi
12
4
STR RESIDENZIALE
AL SBenP-Rangone
14
2
STR RESIDENZIALE
AL Kades
30
2
STR RESIDENZIALE
TO1 Ginepro2-Farinelli
24
5
STR SEMIRESIDENZIALE
16
2
STR SEMIRESIDENZIALE
TO2 Abele-CDiurno
TO4 MastroP-Cuorgn
15
2
STR SEMIRESIDENZIALE
BI LaCoccinella-CDiurno
10
4
STR SEMIRESIDENZIALE
* natura giuridica: 1=fondazione 2= associazione 3=ente morale 4=cooperativa 5=altro
** altra utenza: 1=handicappati 2= disagio psichico 3=alcolisti 4=altro
-- = dato non pervenuto o non pertinente

62 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

res

semires

140,07
140,07
140,07
140,07
140,07
140,07
140,07
140,07
109,62
106,92
109,62
109,62
109,62
152,25
158,34
152,25
194,88
152,25
152,25
152,25
101,50
101,50
74,10
83,00
84,05
45,68
66,00
34,00
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
72,00
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
72,00
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
72,00
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08
73,08

45,00

45,68
45,67
35,53
46,58
45,00

minori

Conv. Min.
Grazia
Giust
-si
-------si
----si
-------------------si
si
--si
-----si
----si
--------si
----------------

altra
utenza**
3-4
4
1-2-3-4
4
4
4
2-3-4
4
1-2-3-4
3
2-3
2-3
1-2-3
2-3-4
2-4
2-3-4
3-4
2-3
3
3-4
2
4
3
3
3-4
4
2-3
2-3
3
3

3
3-4
3
3
2-3
3
3
3
3
3
3
3
3
3
3-4
3
3
3
2-3-4
2-3
3
3
2-3
3
2-3
3
3
3
3
3
3
3-4
2-3
3
2-3-4

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Enti accreditati: tipologia delle attivit principali. Piemonte 2013. Scheda STR01 - III
parte.

X
X
X
X

X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X

X
X

X
X

X
X
X

X
X
X
X
X

X
X
X
X
X

X
X
X

X
X

X
X
X
X
X
X
X

X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X
X

X
X
X

X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X
X

X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X
X

X
X
X

X
X
X
X

X
X

X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X

X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X

X
X
X

X
X
X

X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X

X
X
X

X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X

X
X

X
X
X

X
X

X
X

X
X
X
X
X

X
X

X
X
X

X
X

X
X

X
X

X
X
X
X

X
X

X
X

X
X

altre attivit
lavorative

att lab agricoli

att lab
industriali

att lab artistici

att lav
commercio

formazione
profess

X
X

att lab artigiani

X
X

recupero
scolastico

cultura

X
X

sport

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

gruppi autoaiuto

assistenza
carcere

X
X

sostegno
famiglie

colloqui

X
X
X
X

psicoterapia di
gruppo

Identificativo sede
Aliseo
Cts-Pellicano
Giobbe
CasaEmanuele
Abele-CascTario
PantaRei
Shalom
TerraPro2-Pampuri
Fides-CarlaMaria
Cts-CCrisi
Abele-CCrisi
Ginepro2-Merlino
AbeleVB-Crisalide
Ginepro-FenoglioCC
Cts-NordOvest
BiellaVenti6
Fermata-Vtorino
Il Porto
Fermata-Oglianico
AbeleVB-Giano
Cufrad-Comorb
TerraMia-Grugliasco
Alice-Mamme
Abele-CascAbele
Fermata-GAppart
Abele-GAppartTario
MastroP-Domiciliarit
Ellea-Mamac-Itaca
Lenad
Abele-Riabilitativo
TerraMia-Nizza
TerraMia-Svito
GruppoArco-Ct
GruppoArco_Stabilm
Cts-Diogene
Cts-Spierre
ComAperta
Nikodemo
Emmanuel
Ginepro2-PeterPan
TerraMia-Marentino
MastroP-Valperga
SMariaRotonda
Orizzonte
Cts-NotreDame
Ginepro2
Aliseo-CascNuova
Cottolengo-Roch
Picco-Sorgente
Aise
CasaSperanza
IlPunto
IlPunto-Reinserimento
IlPunto-Alcok
AbeleVB-Montrigiasco
CasaRosa
PapaGiov-SLorenzo
Ginepro-CampoBase
CascMartello
Cufrad
Ginepro-Vernazza
Alice-Tavoleto
TerraMia-Sben
Cufrad-Bra1
Cufrad-Bra2
Rinasc-SGiovB
L'approdo-Reinser
L'approdo-Coppi
SBenP-Rangone
Kades
Ginepro2-Farinelli
Abele-Cdiurno
MastroP-Cuorgn
LaCoccinella-CDiurno

psicoterapia
familiare

ASL
TO1
TO2
TO3
TO4
TO5
TO4
NO
NO
AL
TO2
TO2
TO5
VCO
CN2
TO2
TO2
TO5
TO5
TO5
VCO
CN2
TO3
CN2
AL
TO5
TO5
TO4
TO1
TO1
TO2
TO1
TO1
TO1
TO1
TO2
TO2
TO3
TO5
TO5
TO5
TO5
TO4
TO4
TO4
TO4
TO3
TO3
TO3
VC
VC
BI
BI
BI
BI
NO
VCO
CN1
CN1
CN1
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
AT
AT
AT
AL
AL
TO1
TO2
TO4
BI

psicoterapia
individuale

ATTIVITA'

X
X

X
X

X
X

X
X

X
X
X
X

X
X

X
X

X
X

X
X

X
X
X

X
X
X

X
X

X
X
X
X

X
X
X
X
X
X
X
X
X
X

X
X
X

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 63

Enti accreditati: personale per tipo di rapporto. Piemonte 2013.

Scheda STR01 - II parte.

pa

pi

pi

1
1
1

pa
1

pi

pa

1
1
1

pi

1
1
1

1
1
1
1
1
1

2
1
1
2

1
2
1
1
2
2

1
1

1
2

1
1
1
1

5
6
7

7
2
1
3
6

1
1
1

2
3

1
5
1
1
3

2
1

2
3

1
1

1
2

1
2

1
2
1

2
1
48
1

2
1

2
1

1
1

1
2

3
1
1
1
4
3
2

1
1

1
1
1
1
1

2
2
2

1
1

1
1
1
16

2
4
2
1
1
1

1
3

1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
2
1
1

1
2

1
1
1
3

1
1

1
2
2
5

1
1

volontario
1

2
1

1
1

1
1
1
1

1
1

1
1

1
1

1
1
1
1
1
1

2
1

4
1
4

pi

2
1

1
1
1

2
1
4
1
2

pa

1
1
1
1

pi

1
1
1

1
1

pa

2
1
3
1

pi

1
2
8
2
2
5

1
1

pa

1
1

pi

convenzionati

pi

dipendente

pi pa
2

1
1
3
1
2
1
2
2
1

pedagogisti

educatori professionali
pa

1
1
1

pa

pa

volontario

dipendente

pi

infermieri

assistenti sociale

pi

dipendente

volontario
pa

convenzionati

pi

sociologi

psicologi
pa

dipendente

pi

convenzionati

dipendente

pa

volontario

pi

volontario

pa

convenzionati

47

pi

dipendente

Totale Piemonte

pa
1

convenzionati

pi

volontario

Identificativo sede
Aliseo
Cts-Pellicano
Giobbe
CasaEmanuele
Abele-CascTario
PantaRei
Shalom
TerraPro2-Pampuri
Fides-CarlaMaria
Cts-CCrisi
Abele-CCrisi
Ginepro2-Merlino
AbeleVB-Crisalide
Ginepro-FenoglioCC
Cts-NordOvest
BiellaVenti6
Fermata-Vtorino
Il Porto
Fermata-Oglianico
AbeleVB-Giano
Cufrad-Comorb
TerraMia-Grugliasco
Alice-Mamme
Abele-CascAbele
Fermata-GAppart
Abele-GAppartTario
MastroP-Domiciliarit
Ellea-Mamac-Itaca
Lenad
Abele-Riabilitativo
TerraMia-Nizza
TerraMia-Svito
GruppoArco-Ct
GruppoArco_Stabilm
Cts-Diogene
Cts-Spierre
ComAperta
Nikodemo
Emmanuel
Ginepro2-PeterPan
TerraMia-Marentino
MastroP-Valperga
SMariaRotonda
Orizzonte
Cts-NotreDame
Ginepro2
Aliseo-CascNuova
Cottolengo-Roch
Picco-Sorgente
Aise
CasaSperanza
IlPunto
IlPunto-Reinserimento
IlPunto-Alcok
AbeleVB-Montrigiasco
CasaRosa
PapaGiov-SLorenzo
Ginepro-CampoBase
CascMartello
Cufrad
Ginepro-Vernazza
Alice-Tavoleto
TerraMia-Sben
Cufrad-Bra1
Cufrad-Bra2
Rinasc-SGiovB
L'approdo-Reinser
L'approdo-Coppi
SBenP-Rangone
Kades
Ginepro2-Farinelli
Abele-CDiurno
MastroP-Cuorgn
LaCoccinella-CDiurno

convenzionati

convenzionati

dipendente
ASL
TO1
TO2
TO3
TO4
TO5
TO4
NO
NO
AL
TO2
TO2
TO5
VCO
CN2
TO2
TO2
TO5
TO5
TO5
VCO
CN2
TO3
CN2
AL
TO5
TO5
TO4
TO1
TO1
TO2
TO1
TO1
TO1
TO1
TO2
TO2
TO3
TO5
TO5
TO5
TO5
TO4
TO4
TO4
TO4
TO3
TO3
TO3
VC
VC
BI
BI
BI
BI
NO
VCO
CN1
CN1
CN1
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
AT
AT
AT
AL
AL
TO1
TO2
TO4
BI

medici

responsabile

(legenda: pi: tempo pieno; pa: tempo parziale; ex: ex-tossicodipendenti).

1
1

2
1
1

1
1
4

1
1

2
1
1
1

91

23

1
1
1
1

1
1

41

64 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

11

135

17

11

29

17

15

18

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

(Segue) Enti accreditati: personale per tipo di rapporto. Piemonte 2013. Scheda

Totale Piemonte

pa

pa

pi

pa

1
1

pi

pa

pa
3

pi

pi

pi

pa ex

2
1

1
1

1
3

1
3
1

2
2
3
2

pi

pa pi
1

1
3
9
2
1
2
6
4
3
1
1
1
2

1
1

pa

pa ex
4
10

2
2

2
3

4
3

2
5

3
2
1
1
1
1

pi
3
2
7
9
7
3
7
8
12
6
8
3
5
8
6
7
12
14
12
5
9
9
5
10
7
2
1
4

1
1
1
1
2

2
4
4
9

1
1
2

pa
2

pi

pi

1
4
4

4
1
5

1
134

843

1
3

1
2

4
3
3
4
3
5
2

3
13
8
4
8

12
3
1

2
1

2
2

2
4
2
2

1
2
1
4
2
2
1

13
3
24
20
10
5
18
9
22
10
12
9
14
14
9
11
15
42
20
15
17
10
12
14
9
5
3
8
7
7
6
6
12
3
6
8
11
24
6
8
7
7
7
8
7
15
19
8
11
14
9
11
5
10
22
13
11
10
7
64
13
9
6
5
0
9
7
11
6
10
7
9
5
4

1
2
5
2

pa
8

3
2

1
3
1
1
1
4

totale

volontario
pa

3
3
1

1
1

3
1
1

3
2
1

4
14

1
2

1
1
1
2

1
1

3
2

1
2
2
1

2
1
1

1
1

1
1
1
1

2
2

4
10
1

5
1
1

1
1
2
1

1
1

1
1
2

4
1
2

1
2
1
1

3
1

1
2
2

3
12
1
5

1
1
2
2

1
1
1

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

11

15

10

51

74

82

15

6
7
3
7
5
3
7
6
4
3
6
8
6
2
3
4
5
8
4
3
5
5
5
6
7
63
9
3
5
5

1
1

4
16

1
1
1

4
1
1

1
3

3
12
2
5

1
3
9

3
1
1

1
2

1
1
1
1

1
1
5
10
8
2
1

6
1

5
3
6
5
7
2
2
1
1

1
1
2
2
4
2

4
4
5

455

96

2
2

1
4

30

108

20

totale ex

totale
pi

convenzionati

dipendente

volontario

convenzionati

dipendente

volontario

convenzionati
pa

altro

operatori di comunit
pa

dipendente

pa

volontario

amministrativi

pa

convenzionati

pi

dipendente

volontario

pi

dipendente

Identificativo sede
Aliseo
Cts-Pellicano
Giobbe
CasaEmanuele
Abele-CascTario
PantaRei
Shalom
TerraPro2-Pampuri
Fides-CarlaMaria
Cts-CCrisi
Abele-CCrisi
Ginepro2-Merlino
AbeleVB-Crisalide
Ginepro-FenoglioCC
Cts-NordOvest
BiellaVenti6
Fermata-Vtorino
Il Porto
Fermata-Oglianico
AbeleVB-Giano
Cufrad-Comorb
TerraMia-Grugliasco
Alice-Mamme
Abele-CascAbele
Fermata-GAppart
Abele-GAppartTario
MastroP-Domiciliarit
Ellea-Mamac-Itaca
Lenad
Abele-Riabilitativo
TerraMia-Nizza
TerraMia-Svito
GruppoArco-Ct
GruppoArco_Stabilm
Cts-Diogene
Cts-Spierre
ComAperta
Nikodemo
Emmanuel
Ginepro2-PeterPan
TerraMia-Marentino
MastroP-Valperga
SMariaRotonda
Orizzonte
Cts-NotreDame
Ginepro2
Aliseo-CascNuova
Cottolengo-Roch
Picco-Sorgente
Aise
CasaSperanza
IlPunto
IlPunto-Reinserimento
IlPunto-Alcok
AbeleVB-Montrigiasco
CasaRosa
PapaGiov-SLorenzo
Ginepro-CampoBase
CascMartello
Cufrad
Ginepro-Vernazza
Alice-Tavoleto
TerraMia-Sben
Cufrad-Bra1
Cufrad-Bra2
Rinasc-SGiovB
L'approdo-Reinser
L'approdo-Coppi
SBenP-Rangone
Kades
Ginepro2-Farinelli
Abele-CDiurno
MastroP-Cuorgn
LaCoccinella-CDiurno

convenzionati

ASL
TO1
TO2
TO3
TO4
TO5
TO4
NO
NO
AL
TO2
TO2
TO5
VCO
CN2
TO2
TO2
TO5
TO5
TO5
VCO
CN2
TO3
CN2
AL
TO5
TO5
TO4
TO1
TO1
TO2
TO1
TO1
TO1
TO1
TO2
TO2
TO3
TO5
TO5
TO5
TO5
TO4
TO4
TO4
TO4
TO3
TO3
TO3
VC
VC
BI
BI
BI
BI
NO
VCO
CN1
CN1
CN1
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
AT
AT
AT
AL
AL
TO1
TO2
TO4
BI

volontario

dipendente

convenzionati

animatori

maestri artigiani

STR01 - II parte. (legenda: pi: tempo pieno; pa: tempo parziale; ex: ex-tossicodipendenti).

3
1

2
1
2
2

24

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 65

Enti accreditati: capacit ricettiva, operatori, utenti. Piemonte 2013. Scheda STR01 operatori tempo
parziale

passaggi totali

nuovi utenti

utenti da fuori
regione

utenti in carico
al 31 dic.

posti / operatori
tempo pieno

indice rotazione

utenti 31dic/
operatori tempo
pieno

indice
occupazione

Identificativo sede
Aliseo
Cts-Pellicano
Giobbe
CasaEmanuele
Abele-CascTario
PantaRei
Shalom
TerraPro2-Pampuri
Fides-CarlaMaria
Cts-CCrisi
Abele-CCrisi
Ginepro2-Merlino
AbeleVB-Crisalide
Ginepro-FenoglioCC
Cts-NordOvest
BiellaVenti6
Fermata-Vtorino
Il Porto
Fermata-Oglianico
AbeleVB-Giano
Cufrad-Comorb
TerraMia-Grugliasco
Alice-Mamme
Abele-CascAbele
Fermata-GAppart
Abele-GAppartTario
MastroP-Domiciliarit
Ellea-Mamac-Itaca
Lenad
Abele-Riabilitativo
TerraMia-Nizza
TerraMia-Svito
GruppoArco-Ct
GruppoArco_Stabilm
Cts-Diogene
Cts-Spierre
ComAperta
Nikodemo
Emmanuel
Ginepro2-PeterPan
TerraMia-Marentino
MastroP-Valperga
SMariaRotonda
Orizzonte
Cts-NotreDame
Ginepro2
Aliseo-CascNuova
Cottolengo-Roch
Picco-Sorgente
Aise
CasaSperanza
IlPunto
IlPunto-Reinserimento
IlPunto-Alcok
AbeleVB-Montrigiasco
CasaRosa
PapaGiov-SLorenzo
Ginepro-CampoBase
CascMartello
Cufrad
Ginepro-Vernazza
Alice-Tavoleto
TerraMia-Sben
Cufrad-Bra1
Cufrad-Bra2
Rinasc-SGiovB
L'approdo-Reinser
L'approdo-Coppi
SBenP-Rangone
Kades
Ginepro2-Farinelli
Abele-Cdiurno
MastroP-Cuorgn
LaCoccinella-CDiurno

operatori tempo
pieno

ASL
TO1
TO2
TO3
TO4
TO5
TO4
NO
NO
AL
TO2
TO2
TO5
VCO
CN2
TO2
TO2
TO5
TO5
TO5
VCO
CN2
TO3
CN2
AL
TO5
TO5
TO4
TO1
TO1
TO2
TO1
TO1
TO1
TO1
TO2
TO2
TO3
TO5
TO5
TO5
TO5
TO4
TO4
TO4
TO4
TO3
TO3
TO3
VC
VC
BI
BI
BI
BI
NO
VCO
CN1
CN1
CN1
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
CN2
AT
AT
AT
AL
AL
TO1
TO2
TO4
BI

capacit
ricettiva

I, II e III parte. Gli indici regionali sono calcolati senza conteggiare le strutture ambulatoriali.

-8
12
12
12
6
12
8
20
15
15
14
15
8
8
10
15
20
24
10
15
20
20
25
29
6
-15
25
-10
14
30
10
20
25
15
20
15
13
14
10
14
23
28
60
15
14
24
24
15
30
15
25
20
15
12
19
25
113
25
20
12
12
8
15
8
12
14
30
24
16
15
10

3
2
7
10
9
4
9
8
14
6
8
4
5
8
6
7
12
20
12
5
9
9
5
10
7
2
3
5
0
3
4
4
10
0
6
7
3
8
5
4
7
6
5
3
6
9
6
5
3
13
5
10
5
5
5
5
8
6
7
64
10
3
5
5
0
5
3
6
5
9
4
2
1
1

10
1
17
10
1
1
9
1
8
4
4
5
9
6
3
4
3
22
8
10
8
1
7
4
2
3
0
3
7
4
2
2
2
3
0
1
8
16
1
4
0
1
2
5
1
6
13
3
8
1
4
1
0
5
17
8
3
4
0
0
3
6
1
0
0
4
4
5
1
1
3
7
4
3

192
7
14
11
20
5
19
20
18
56
53
39
41
41
14
18
27
36
36
18
31
19
15
26
22
2
40
15
24
312
20
15
65
15
34
36
20
22
13
29
20
16
24
34
49
86
28
16
19
44
21
46
18
51
33
21
28
38
11
160
55
28
17
26
10
33
8
25
29
67
41
19
20
19

108
4
5
3
8
2
6
14
6
21
36
39
28
32
5
11
3
17
24
10
18
10
10
16
6
2
40
3
11
219
6
4
37
8
18
17
6
6
13
8
6
7
20
20
25
45
18
4
8
10
11
22
4
25
18
14
17
18
7
80
34
15
12
15
2
20
2
9
18
44
2
19
7
13

0
0
1
0
1
0
1
0
9
1
5
0
1
5
0
0
3
23
8
6
15
0
3
8
8
1
0
0
0
0
2
1
3
0
3
2
3
0
6
0
1
0
2
3
1
2
0
0
2
39
3
12
5
13
2
9
2
1
5
32
1
1
1
11
5
1
4
7
16
49
0
0
0
0

123
2
11
9
2
2
11
8
14
13
15
8
9
8
7
10
15
12
24
6
14
8
8
17
22
2
37
12
10
57
10
9
22
4
20
23
11
13
10
15
13
8
8
15
20
36
14
10
0
24
11
19
7
21
13
11
12
19
8
93
20
7
7
12
0
17
0
11
10
21
22
16
11
7

-4,00
1,71
1,20
1,33
1,50
1,33
1,00
1,43
2,50
1,88
3,50
3,00
1,00
1,33
1,43
1,25
1,00
2,00
2,00
1,67
2,22
4,00
2,50
4,14
3,00
-3,00
--2,50
3,50
3,00
-3,33
3,57
5,00
2,50
3,00
3,25
2,00
1,67
2,80
7,67
4,67
6,67
2,50
2,80
8,00
1,85
3,00
3,00
3,00
5,00
4,00
3,00
1,50
3,17
3,57
1,77
2,50
6,67
2,40
2,40
-3,00
2,67
2,00
2,80
3,33
6,00
8,00
15,00
10,00

-0,88
1,17
0,92
1,67
0,83
1,58
2,50
0,90
3,73
3,53
2,79
2,73
5,13
1,75
1,80
1,80
1,80
1,50
1,80
2,07
0,95
0,75
1,04
0,76
0,33
-1,00
0,96
-2,00
1,07
2,17
1,50
1,70
1,44
1,33
1,10
0,87
2,23
1,43
1,60
1,71
1,48
1,75
1,43
1,87
1,14
0,79
1,83
1,40
1,53
1,20
2,04
1,65
1,40
2,33
2,00
0,44
1,42
2,20
1,40
1,42
2,17
1,25
2,20
1,00
2,08
2,07
2,23
1,71
1,19
1,33
1,90

41,00
1,00
1,57
0,90
0,22
0,50
1,22
1,00
1,00
2,17
1,88
2,00
1,80
1,00
1,17
1,43
1,25
0,60
2,00
1,20
1,56
0,89
1,60
1,70
3,14
1,00
12,33
2,40
-19,00
2,50
2,25
2,20
-3,33
3,29
3,67
1,63
2,00
3,75
1,86
1,33
1,60
5,00
3,33
4,00
2,33
2,00
-1,85
2,20
1,90
1,40
4,20
2,60
2,20
1,50
3,17
1,14
1,45
2,00
2,33
1,40
2,40
-3,40
0,00
1,83
2,00
2,33
5,50
8,00
11,00
7,00

-0,25
0,92
0,75
0,17
0,33
0,92
1,00
0,70
0,87
1,00
0,57
0,60
1,00
0,88
1,00
1,00
0,60
1,00
0,60
0,93
0,40
0,40
0,68
0,76
0,33
-0,80
0,40
-1,00
0,64
0,73
0,40
1,00
0,92
0,73
0,65
0,67
1,15
0,93
0,80
0,57
0,65
0,71
0,60
0,93
0,71
-1,00
0,73
0,63
0,47
0,84
0,65
0,73
1,00
1,00
0,32
0,82
0,80
0,35
0,58
1,00
-1,13
0,00
0,92
0,71
0,70
0,92
1,00
0,73
0,70

Totale Piemonte
1307
505
-- = dato non pervenuto o non pertinente o indice non calcolabile

66 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

338

2620

1431

349

1156

2,57

1,93

1,94

0,75

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Comunit Pubbliche. Piemonte 2013.


Scheda STR01 - I, II e III parte.

Elenco. Scheda STR01 - I parte.


ASL Sede operativa

Sede legale

Comune

TO3 CASA ALLOGGIO DI CONVIVENZA GUIDATA PER PERSONE CON PATOLOGIA DA VIRUS HIV CASA VERDE

ASL TO3 S.C. SER.T. DORA RIPARIA

VOLVERA

Prov Identificativo sede


TO

TO4 CENTRO CRISI "PARAPIGLIA"

ASL TO4

LEINI'

TO

Parapiglia

TO3 DROP IN "PUNTOFERMO"

ASL TO3 S.C. SER.T. DORA RIPARIA

COLLEGNO

TO

Punto Fermo

Casa Verde

BI

DROP-IN

ASL BI

BIELLA

BI

Dropin BI

AL

DROP IN

ASL AL

ALESSANDRIA

AL

Dropin AL

TO3 COMUNIT TERAPEUTICA "LUCIGNOLO & CO."

ASL TO3 S.C. SER.T. DORA RIPARIA

RIVOLI

TO

Lucignolo

TO3 COMUNITA' TERAPEUTICA SERALE "BAOBAB"

ASL TO3 S.C. SER.T. DORA RIPARIA

BEINASCO

TO

Baobab

ASL AL

ALESSANDRIA

AL

CentroDiurno

AL

CENTRO DIURNO

Caratteristiche strutturali. Scheda STR01 - I e II parte.


ASL

Identificativo sede

tipologia struttura*

TO3 Casa Verde


TO4 Parapiglia
Dropin BI

AL

res

Conv. Min.
Grazia Giust altra utenza**

semires

CASA ALLOGGIO

12

CENTRO CRISI

--

DROPIN

--

--

DROPIN

--

2-3-4

TO3 Punto Fermo


BI

retta ()

capacit
ricettiva

108,00

--

--

2-3-4

Dropin AL

--

DROPIN

--

2-3-4

TO3 Lucignolo

20

STR RESIDENZIALE

--

3-4

TO3 Baobab

10

STR SEMIRESIDENZIALE

--

36

STR SEMIRESIDENZIALE

--

2-3

AL

CentroDiurno

*tipologia struttura: STR: Servizi terapeutico-riabilitativi


** altra utenza: 1=handicappati 2= disagio psichico 3=alcolisti 4=altro
-- = dato non pervenuto o non pertinente

Tipologia delle attivit principali. Scheda STR01 - III parte.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

X
X

att lab industriali

att lab artistici

att lab artigiani

att lav commercio

formazione profess

X
X
X
X

altre attivit lavorative

X
X

att lab agricoli

X
X

recupero scolastico

gruppi auto-aiuto

colloqui

assistenza carcere

X
X

sport

X
X
X

X
X
X
X
X
X
X
X

cultura

X
X

sostegno famiglie

psicoterapia familiare

Identificativo sede
Casa Verde
Parapiglia
Punto Fermo
Dropin BI
Dropin AL
Lucignolo
Baobab
CentroDiurno

psicoterapia di gruppo

ASL
TO3
TO4
TO3
BI
AL
TO3
TO3
AL

psicoterapia individuale

ATTIVITA'

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 67

Personale per tipo di rapporto e per struttura.

Scheda STR01 - II parte. (legenda: pi: tempo pieno; pa:

TO3

Casa Verde

TO4

Parapiglia

TO3

Punto Fermo

BI

Dropin BI

AL

Dropin AL

TO3

Lucignolo

TO3

Baobab

AL

CentroDiurno

Totale Piemonte

pa

pi

pa

1
1

pa

pi

pa

pi

pa

pi

pa

pi

dipendente

pa

pi

pa
5

3
1
1

1
1

2
4

1
2
1

1
1

2
1

18

pi

Capacit ricettiva, operatori, utenti. Piemonte 2013.

totale

convenzionati totale

altro

pa ex

convenzionati

dipendente

convenzionati

dipendente

convenzionati

operatori d

educatori p

infermieri
convenzionati

dipendente

convenzionati

pi

dipendente

pa

assistenti s

pa

dipendente

convenzionati sociologi

psicologi
convenzionati

ASL Identificativo sede

medici

pa pi pa pa pa

dipendente

dipendente

responsabi

tempo parziale; ex: ex-tossicodipendenti)

pa
2

ex
9
11

21

23

20

18

69

Scheda STR01 - I, II e III parte. Lindice di

operatori tempo parziale

passaggi totali

nuovi utenti

utenti da fuori regione

utenti in carico al 31 dic.

posti / operatori tempo pieno

indice rotazione

utenti 31dic/ operatori tempo pieno

indice occupazione

Identificativo sede
Casa Verde
Parapiglia
Punto Fermo
Dropin BI
Dropin AL
Lucignolo
Baobab
CentroDiurno

operatori tempo pieno

ASL
TO3
TO4
TO3
BI
AL
TO3
TO3
AL

capacit ricettiva

occupazione stato calcolato senza conteggiare la capacit ricettiva del servizio Baobab.

6
12
---20
10
36

2
8
4
1
3
10
0
0

7
3
5
3
3
11
3
6

8
52
0
0
0
45
9
35

3
52
0
0
39
32
9
20

0
1
0
0
0
9
0
0

5
3
0
0
0
11
0
28

3,00
1,50
---2,00
---

1,33
4,33
---2,25
0,90
0,97

2,50
0,38
---1,10
---

0,83
0,25
---0,55
-0,78

Totale Piemonte
84
28
41
-- = dato non pervenuto o indice non calcolabile

149

155

10

47

--

1,77

--

0,64

68 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

MATERIALI E METODI
ASPETTI GENERALI
I dati presentati in questo bollettino sono tratti:
1. per i soggetti con uso problematico di sostanze e comportamenti psicoattivi, escluso lalcol
1.1. per gli anni dal 1991 al 2010:
dalle schede SEM01, il numero degli utenti in trattamento e la loro distribuzione nelle diverse tipologie di
trattamento alla data di rilevazione;
dalle schede TSS01 per gli anni dal 1991 al 1997, il numero degli utenti in trattamento e la loro
distribuzione per fasce di et;
dalle schede ANN01 per gli anni successivi al 1997, il numero degli utenti in trattamento e la loro
distribuzione per fasce di et;
dalle schede ANN02, la distribuzione degli utenti per sostanza di abuso;
dalle schede ANN03, la distribuzione degli utenti nelle diverse tipologie di trattamento nellintero anno
solare;
1.2. per gli anni 2012 e 2013 dallapplicativo SPIDI;
2.
per il personale dei DPD e dei GLA:
dalle schede SER02 per gli anni dal 1991 al 2005 e dallapplicativo web Dati anagrafici delle strutture
pubbliche per le dipendenze patologiche a partire dal 2006, le caratteristiche del personale assegnato al
DPD;
3.
per gli enti ausiliari e le comunit pubbliche:
dalle schede STR01 - parte I, la capacit ricettiva, le rette, la natura giuridica e la tipologia di struttura;
dalle schede STR01 parte II, la convenzione con il Ministero di Grazia e Giustizia e le caratteristiche del
personale operante nelle strutture;
dalle schede STR01 parte III, il numero di utenti in trattamento al 31 dicembre e i passaggi totali, il
numero di utenti nuovi e le attivit;
dalla Scheda Rilevazione Strutture di Offerta, attivata nel 2006, lappartenenza alle tipologie previste dalla
D.G.R 12 maggio 2003, n. 49-9325;
4.
per i dati di mortalit:
dai dati ISTAT elaborati dallISS sulla mortalit per gli anni 1980-2003 e 2006-2012, codici ICD IX 304 [3];
dai dati del Ministero dellInterno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza per gli anni 2004-2005.
DPD: UTENTI CON USO PROBLEMATICO DI SOSTANZE E COMPORTAMENTI PSICOATTIVI ESCLUSO
LALCOL
Tutti i dati presentati a livello regionale (non disaggregati per ASL o sede di trattamento) conteggiano gli utenti un
asola volta per lintero territorio regionale. I dati presentati disaggregati per sede di trattamento conteggiano i
soggetti una sola volta per sede, pertanto presentano numeri superiori a quelli presentati nei dati a livello
regionale.
La stima delle et medie fino al 2010 (grafici alla pag. 20 e successiva), effettuata a partire dai dati aggregati in
classi quinquennali, assegnando a tutti i pazienti dogni singola classe let corrispondente al punto centrale di
quella fascia (es. classe 15-19: 17 anni per tutti i pazienti). Sono quindi sommate tutte le et dei singoli soggetti e
divise per il totale degli utenti. Per il 2013 sono calcolate a partire dai dati individuali.
Nelle tabelle a pagina 23 sono stati utilizzati i codici dellInternational Code of Diseases, 9 revisione (ICD9); per
abuso: 3055 (eroina-altri oppiacei); 3056 (cocaina-crack); 3052 (cannabinoidi); 3050 (alcol); 3053, 3054, 3057,
3058, (altro: allucinogeni, amfetamine, ecstasy, barbiturici, benzodiazepine, ketamina); per dipendenza: 3040
(eroina-altri oppiacei); 3042 (cocaina-crack); 3043 (cannabinoidi); 3051 (tabacco); 312 (gambling); 3050 (alcol);
3041, 3044, 3045, (altro: allucinogeni, amfetamine, ecstasy, barbiturici, benzodiazepine, ketamina).
I tassi standardizzati (espressi come numero di utenti ogni 100.000 abitanti) delle tabelle alle pagg. 27 e
successive sono calcolati utilizzando come popolazione di riferimento quella residente nella zona analizzata
(singola sede, singola ASL, Regione Piemonte) dellanno 2013 nella fascia di et 15-69 anni escludendo dal
numeratore i soggetti con et inferiore o superiore alle classi individuate. Poich nelle edizioni precedenti del
Bollettino i tassi sono stati calcolati sulla popolazione compresa tra i 15 e i 54 anni det i tassi non sono
confrontabili in quanto sistematicamente inferiori. Per limpossibilit di individuare il denominatore corretto non
sono stati calcolati i tassi per le sedi CARCERE.

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 69

DECESSI PER OVERDOSE


Nella sezione decessi per overdose (pagg. 45 e successiva) per descrivere i decessi si sono utilizzati, per gli
anni dal 1980 al 2003 e dal 2006 al 2012, i dati ISTAT elaborati dallISS [3] estraendo il codice 304
(farmacodipendenza) dellInternational Code of Diseases, 9 revisione (ICD9) o i codici F11-F16;F18-F19 della
Classificazione ICD 10. I tassi standardizzati sono calcolati sulla popolazione mondiale usando tutte le et.
Nellelaborazione ISS, ogniqualvolta il risultato di uninterrogazione (per qualsivoglia combinazione det, anno,
causa e regione) abbia dato luogo ad un numero di decessi inferiore o uguale a 3, il numero di decessi stato
indicato solamente con il simbolo "<= 3" e i tassi e le somme ad esso riferite saranno calcolati come se il valore
suddetto fosse uguale a 3.
RICOVERI
Nella sezione sui ricoveri per abuso e dipendenza da sostanze diverse dallalcol (pagg. 47 e seguenti) sono stati
presentati i dati ottenuti interrogando larchivio SDO del Piemonte utilizzando i seguenti codici ICD 9: 304, 30523059, 96500-96502, 96509, 9670, 9676, 9678, 9679, 9694, 9696, 9697, 9701, 64830-64834, 2920-2922, 2928,
2929. Nel caso dei primi ricoveri ogni soggetto contato una sola volta nel periodo in esame (12 mesi). Non
stato possibile suddividere Torino nelle due ASL a causa della normativa sulla Privacy. I dati sui ricoveri per livello
distruzione sono riferiti alla sola citt di Torino, lunica area per la quale possibile questo tipo di analisi. Le
elaborazioni da cui sono stati ricavati i grafici alle pagg. 47 e 48 e le tabelle a pag. 49, sono state eseguite
utilizzando PATED, una procedura per analisi epidemiologiche descrittive su base territoriale.
DPD: PERSONALE
Il grafico a pag. 51 stato ottenuto dividendo il numero totale di pazienti in carico per il numero di operatori. Fino
al 2005 nel totale operatori non sono inclusi quelli raggruppati sotto le categorie amministrativi ed altro e, per
lalcoldipendenza, quelli parzialmente addetti, ritenendoli gi conteggiati nel personale DPD. Dal 2006 nel totale
operatori sono stati conteggiati esclusivamente quelli definiti come dedicati allattivit clinica. Nel numero totale di
pazienti in carico sono conteggiati, dal 1991 al 1995 solo gli utenti tossicodipendenti, dal 1996 anche gli utenti
alcoldipendenti. Dal 1991 al 2002 sono conteggiati solo gli operatori addetti al trattamento della
tossicodipendenza. Dal 2003 sono presenti anche gli operatori addetti al trattamento della alcoldipendenza.
Analogamente si proceduto per le colonne operatori e rapporto utente/operatore della tabella a pag. 57. Nelle
colonne operatori di ruolo e rapporto utente/operatore di ruolo della medesima tabella sono stati conteggiati
esclusivamente gli operatori di ruolo gi inclusi nella colonna operatori.
Nelle tabelle sotto la voce altro sono state unificate le diverse tipologie professionali riportate da ogni singolo
DPD al di fuori delle categorie predefinite. Nelle tabelle a pag. 54 e seguenti: 1) nella colonna di cui
convenzionato riportato il numero degli operatori, gi inclusi nella colonna totale, che hanno una delle seguenti
tipologie di contratto: Collaborazione coordinata continuativa, Collaborazione libero professionale, Convenzione
collettiva, Convenzione individuale; 2) nella colonna di cui a tempo parziale riportato il numero degli operatori,
gi inclusi nella colonna totale, che hanno un contratto a tempo parziale; 3) nelle colonne di cui parzialmente
addetti alla tossicodipendenza, di cui parzialmente addetti alla RDD e di cui parzialmente addetti al Carcere
riportato il numero degli operatori, gi inclusi nella colonna totale che non impegnano il loro intero orario di lavoro
nella specialit indicata.
ENTI AUSILIARI E COMUNIT PUBBLICHE
Per quanto riguarda gli enti ausiliari, per le rilevazioni dallanno 2006 stato loro richiesto di definirsi secondo le
tipologie previste dalla D.G.R 12 maggio 2003, n. 49-9325 e i dati sono presentati aggregando od ordinando le
strutture secondo queste tipologie. In un caso si osserva unincongruenza tra la tipologia cos definita e la retta
dichiarata.
Nelle tabelle alle pagg. 59 e 60 la struttura Comunit residenziale mamme con bambini Grugliasco di Terra mia
scs stata inclusa nel gruppo funzione genitoriale, anche per lanno 2006 quando si era classificata
impropriamente come STR residenziale.
Lindice di occupazione riportato nelle tabelle alle pagg. 60, 94 e 68 stato calcolato dividendo il numero di utenti
presenti in struttura al 31 dicembre per la capacit ricettiva totale. Lindice di rotazione, riportato nelle tabelle
citate, stato calcolato dividendo il numero totale dei passaggi per la capacit ricettiva totale.
Nella tabella a pag. 61 sono stati riportati tutti gli enti accreditati piemontesi, segnalando con (*) le sedi che non
hanno operato nel 2009. Per limpossibilit di riportare nelle schede successive lintera denominazione, per ogni
ente stato creato un alias identificativo. Nelle tabelle delle pagine successive sono state riportate unicamente le
strutture che hanno inviato i dati.
Nella tabella a pag. 62 nella categoria altra utenza sono state riportate solo le altre tipologie di utenze che, dopo
verifica, sono state identificate come diverse da quella di tossicodipendente, escludendo quindi le condizioni di
comorbidit.
Nelle tabelle alle pagg. 64 e successiva per ragioni di spazio sono state eliminate le categorie che non
presentavano alcun dato. Per le categorie complete vedere la voce Totale.
70 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Le medesime osservazioni valgono per le analoghe tabelle delle pagg. 67 e successive riferite alle comunit
pubbliche.

BIBLIOGRAFIA
1.
2.
3.

Dipartimento Nazionale Politiche Antidroga. Relazione annuale al Parlamento 2014. Sulluso di sostanze
stupefacenti e sulle tossicodipendenze in Italia. Dati relativi allanno 2013 e primo semestre 2014 elaborazioni 2014. Roma 2014.
Ministero della Giustizia. Ingressi in carcere dalla libert - Anno 2013. Dato aggiornato al 31 Dicembre 2013.
Consultabile sul sito: http://www.giustizia.it/
Istituto Superiore di Sanit. Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute. La
mortalit per causa in Italia: 1980-2003 e 2006-2012. Consultabile on line al sito http://www.iss.it/ (ultimo
accesso marzo 2014)

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013

Osservatorio Epidemiologico Dipendenze - 71

REFERENTI SISTEMA INFORMATIVO


REFERENTE SISTEMA
INFORMATIVO

DIRETTORE SERT

Antonio IANNACCONE

Paola BURRONI

Concetta AMORE

Antonino MATAROZZO

Bruno TORTIA

Emanuele BIGNAMINI

Matteo FROSSI, Elisa SCAROINA

Augusto CONSOLI

Rocco MERCURI

Paolo JARRE

Daniele PINI

Giuseppe FARO

Antonio POTOSNJAK

Remo ANGELINO

Vittoria RUFFINI

Angela DE BERNARDIS

Elena ZUMAGLINO

Maria Grazia MARTIN

Gaetano RUSSO

Carlo ZARMATI

ASL TO5

Paolo DADONE

Paolo BARCUCCI

ASL VC

Francesco MANCUSO

Vittorio PETRINO

ASL BI

Andrea GERVASI

Antonio MARTINOTTI

ASL NO

Maria Cristina VALLONE

Liborio Martino CAMMARATA

ASL VCO

Chiara CROSA LENZ

Chiara CROSA LENZ

ASL CN1

Alberto ARNAUDO, MariaLuisa CREPALDI,


Paola BERARDO

Nadia FERRERO

ASL CN2

Paola Bosio, Franca RABINO

Giuseppe SACCHETTO

ASL AT

Giuseppe PAVAN

Maurizio RUSCHENA

ASL AL

Stefano MASSOBRIO, Vincenzo POMILLO,


Emanuela CAVAZZA e Marina FONTANA

Luigi BARTOLETTI

ASL TO1

ASL TO2

ASL TO3

ASL TO4

72 - Osservatorio Epidemiologico Dipendenze

Utenza DPD ed Enti Accreditati Piemonte


Bollettino 2014
Schede ministeriali 1991-2010
SPIDI 2012-2013